masonic system sequestrato

Opinione andamento, negoziati israelo-palestinesi. A Kerry 322, abbiamo detto, che noi non ci fidiamo di arabi e islam radicale e dittature varie... aspettiamo che, palestinesi cacciano, hamas e islam radicale, che, odia e vuole distruggere Israel. Quando saremo sicuri con prove, dette da servizi israeliano, della vera intenzione di pace palestinese, noi troveremo accordo definitivo, per diminuire intensità di difesa, contro razzi da gaza, e altrove. Certo è difficile andare di ragionamento pacifico, pacifico, quando presidente moderato, moderato! Abu Mazen scrive, tesi negazionista, aberrante, su nostra Shoah, e poi non riconosce nostra capitale Gerusalemme. -ANSWER -- se, non viene abolita, la Sharia, in tutto il mondo, tutti i Palestinesi devono essere deportati, in, Arabia Saudita, loro odiano così tanto, i dhimmi cristiani schiavi, dal passaporto sequestrato, quindi è giusto, che, loro abbiano servi musulmani, soltanto!


322 google 666 @ youtube, masonic system, occult power, AI OGM aliens abductions, agenda - you stop to came behind me, to sob, and to beg, because, I not agree, to talk again, with your Satanists! this is impossible! In fact, my ministry would fail, if I accept a dialogue with the Satanists, and, if I keep them, on this page again... therefore, you will also die in the world war, which could not be avoided! [blocks: stop your employees Satanists criminal cannibal!] @google 666 youtube -- tu smetti di venire dietro di me, a pingere, ed a supplicare, perché io accetti, di dialogare ancora, con i tuoi satanisti! questo è impossibile! infatti, fallirebbe il mio ministero, se, io accetto un dialogo con i satanisti, e se io conservo loro in questa pagina... quindi, anche tu morirai, nella guerra mondiale, che, non potrebbe essere evitata! [blocca: i tuoi dipendenti satanisti!]

@ Egypt - After the massacre today, the Salafi Nur Party, which had supported the end of June, the deposition of Morsi, has decided to retire,of the consultations for the formation, of the government, of national unity. It seems, therefore, go down the idea of ​​creating a government of broad alliances, partly because the party Nur, opposed the candidacy, for prime minister, both, Muhammad al-Baradei, leader of the National Salvation Front (platform secularists, liberals and Nasserist) and economist Ziad Baha ad Din. - ANSWER - Muslim brethren: and Salafists said by yourself, to be the Nazis of Sharia, that they are not worthy: of: democratic values ​​... therefore, must be declared: outlaw! the ambiguities and failures, can only: to increase the drama of a Muslim country who is afflicted: by jihadism .. only, the determination: it could save Egypt: from civil war, as, Russia has already said.

@ Egypt - Dopo il massacro odierno, il partito Nur salafita, che, a fine giugno aveva appoggiato, la deposizione di Morsi, ha deciso di ritirarsi, dalle consultazioni, per la formazione del governo, di unità nazionale. Sembra dunque tramontare l'ipotesi di creare un governo di larghe intese, anche perché, il partito Nur si è opposto alla candidatura, a premier sia di Muhammad al Baradei, esponente del Fronte di salvezza nazionale (piattaforma di laicisti, progressisti e nasseriani) sia dell'economista Ziad Baha ad Din. -- ANSWER -- fratelli musulmani: e salafiti hanno dichiarato: di essere i nazisti: della Sharia, che, loro non sono degni: dei valori democratici... quindi devono essere dichiarati: fuori legge! le ambiguità ed i cedimenti, possono soltanto: aumentare il dramma, di un paese musulmano, che è afflitto dallo jihadismo.. soltanto, la determinazione potrebbe salvare l'Egitto dalla guerra civile, come la Russia ha già detto.

@ مصر - رأيتم، كما وسائل الإعلام الغربية: الفريسيين الأنجلو أمريكية المتنورين وصندوق النقد الدولي 666 NWO، والتي سوف تدمر إسرائيل، معا، للبشرية جمعاء: أنها بدأت: أن يكذب: ضد: أنت، متوسط ​​بهم؟ ولذلك، فإن الأعداء لا: يجب أن يكون، والاحترام، ولكن، كنت الكفاح والإسلاميين الفريسيون! إغلاق الحدود، على مقربة وسائل الإعلام: حظر التجول وحظر التجمعات، وقانون الدفاع عن النفس.

@ Egipto - se han visto, como los medios de comunicación occidentales: la Anglo-American fariseos Illuminati, el FMI 666 NWO, que va a destruir a Israel, en conjunto, a toda la humanidad: comenzaron: a mentir: en contra: usted, su promedio? Por lo tanto, los enemigos no: debe ser, el respeto, pero, que lucha, islamistas fariseos! cerrar fronteras, cerca de los medios de comunicación: el toque de queda, la prohibición de las reuniones, y la ley marcial. @ Ägypten - Sie haben gesehen, wie die westlichen Medien: Der anglo-amerikanische Pharisäer Illuminati, IMF 666 NWO, die Israel zerstören wird, zusammen, um die ganze Menschheit: sie begann: zu lügen: gegen: Sie, ihre Durchschnitt? also die Gegner nicht: muss, Respekt, aber Sie kämpfen, Pharisäer Islamisten! enge Grenzen, in der Nähe der Medien: Ausgangssperre, ein Verbot von Versammlungen und Kriegsrecht.

@ Egypt - you have seen, as the Western media: the Anglo-American Pharisees Illuminati, IMF 666 NWO, which will destroy Israel, together, to all mankind: they began: to lie: against: you, their average? therefore, the enemies not: must be, respect, but, you fight, pharisees islamists! close frontiers, close the media: curfew, a ban on gatherings, and martial law. @ Egypte - vous l'avez vu, que les médias occidentaux: l'anglo-américain pharisiens Illuminati, le FMI 666 NWO, qui va détruire Israël, ensemble, à toute l'humanité: ils ont commencé: mentir: contre: vous, leur moyenne? Par conséquent, les ennemis ne sont pas: elle doit être, le respect, mais, vous vous battez, les islamistes, pharisiens! frontières étroites, les médias: couvre-feu, l'interdiction de rassemblements, et la loi martiale.

Salafis are the terrorists, of the worldwide caliphate, imperialism sharia: that the Pharisees Anglo-Americans are spreading: to achieve: 1. World War 2. destroy Israel ["The Egyptian army will not allow: anyone to threaten: national security," ok, do not let intimidate yourself (curfew, and: darkening of all media)!] As to the violence, front, the Republic Guard, the spokesman reiterated that the military has acted with wisdom'''' while, the protesters have used'' ammunition, molotov cocktails, stones, automatic weapons.'' A military source: said the DPA: that armed men have tried: of: cross the barbed wire that surrounds the seat: Republican Guard: with: coverage of some snipers'''', in fact, Nello same attack: it would be dead too: an army officer, while: another 40 military were injured ..

   allGiacintoAuriti ha pubblicato un commento 31 minuti fa
Salafis are not Egyptians, are the terrorists, the worldwide caliphate, the absurdity of sharia imperialism: that the Pharisees Anglo-Americans are spreading: to achieve: 1. World War, and, 2. destroy Israel ["The Egyptian army will not allow: anyone to threaten: national security," ok, do not let intimidate (curfew, and: darkening of all media)!] - ANSWER - @ EGYPT 1. DO NOT LEAVE intimidated by the Nazi Anglo-American Pharisees IMF 666 NWO, the Arab League .. 2. weapons of Americans, you do not need, if you remain a friend of Israel. 3. "No moderation" in the management of public order, 4. make immediate reprisals, mass arrests, and the concentration camps, 5. the closure of media. - CONCLUSION - only, a determined your action, it will prevent you:of plunging into civil war .. if you fail with your Salafis? Also, world war, after your civil war can not be avoided!
@Egitto -- tu hai visto, come tutti i media occidentali: degli anglo-americani farisei Illuminati, FMI 666 NWO, che, distruggeranno Israele, insieme, a tutto il genere umano: hanno incominciato a mentire, contro di te, sui loro media? quindi, i nemici non si rispettano, ma si combattano! chiudi: le frontiere, chiudi i media, ed imponi: coprifuoco, divieto di assembramento, e legge marziale.

salafiti sono i terroristi, del califfato mondiale, l'imperialismo della sharia: che, i farisei anglo-americani: stanno diffondendo: per ottenere: 1. guerra mondiale, 2. distruggere Israele [«L'esercito egiziano non permetterà: a nessuno di minacciare: la sicurezza nazionale», ok, non ti lasciare intimidire (coprifuoco, ed: oscuramento di tutti i media)!] Riguardo alle violenze, davanti, alla Guardia Repubblica, il portavoce ha ribadito, che, i militari hanno agito con ''saggezza'' mentre, i manifestanti hanno usato ''munizioni, molotov, sassi, armi automatiche''. Una fonte militare: ha detto: alla Dpa: che: uomini armati hanno tentato: di: oltrepassare il filo spinato, che, circonda la sede: della Guardia Repubblicana: con: la copertura di alcuni ''cecchini'', infatti, Nello stesso attacco: sarebbe morto: anche: un ufficiale dell'esercito, mentre: altri 40 militari: sarebbero rimasti feriti..

salafiti non sono egiziani, sono i terroristi, del califfato mondiale, l'assurdo imperialismo della sharia: che, i farisei anglo-americani: stanno diffondendo: per ottenere: 1. la guerra mondiale, e per, 2. distruggere Israele [«L'esercito egiziano non permetterà: a nessuno di minacciare: la sicurezza nazionale», ok, non ti lasciare intimidire (coprifuoco, ed: oscuramento di tutti i media)!] -- ANSWER -- @EGITTO, 1. NON TI LASCIARE INTIMIDIRE, dal nazista, anglo-americani farisei FMI 666 NWO, della Lega Araba.. 2. le armi degli americani, a te non servono, se, tu rimani l'amico di Israele. 3. «nessuna moderazione» nella gestione dell'ordine pubblico, 4. fare rappresaglie immediate, arresti di massa, e, campi di concentramento, 5. la chiusura di media. -- CONCLUSIONE -- soltanto, una tua azione determinata, impedirà a te: di precipitare nella guerra civile.. se, tu fallisci con i tuoi salafiti? anche, la guerra mondiale, dopo la tua guerra civile, non potrà essere evitata!

@666 youtube google --- I can not: no longer tolerate, Satanists on this page, so if you close: this page theyearinreview (like, you have threatened to do)? I'm going to write on my: channel: uniusrei3! @ King Saudi Arabia - be: Unius REI: it is the easiest thing:of the world: 1. never lie: with anyone, and, 2. love: all people on the planet in the same way! 3. it is clear, then it must be obvious to all, that YHWH should be, your friend! [God bless the flowers, that is, all mothers in the world!] Remember you, your mom? she always said to you: "You do not make friend, with the bad guys, otherwise? Also, you will become like them!", and, in fact, you are also become, an international criminal, like, 322 Bush NWO, Rothschild 666 IMF.. but, if you believe that it is not fair that Saudi Arabia should be deleted, off the map? Then, a few days to fix it, there's still!

@youtube 666 google --- io non posso più tollerare, i satanisti in questa pagina, quindi, se, voi chiudete: questa pagina di theyearinreview (come, voi avete minacciato di fare)? io andrò a scrivere, sul mio: canale di: uniusrei3! @King Saudi Arabia -- essere: Unius REI è la cosa più facile del mondo: 1. è sufficiente, non mentire mai con nessuno, ed, 2. amare: tutte le persone del pianeta: allo stesso modo! 3. è chiaro, poi deve essere evidente a tutti, che, JHWH deve essere, il tuo amico! [Dio benedica i fiori, cioè, tutte le mamme del mondo!] ricordi tu, la tua mamma? lei diceva sempre a te: "tu non fare l'amico, con i ragazzi cattivi, altrimenti? anche, tu diventerai come loro!", ed infatti, anche tu sei diventato un criminale internazionale come,322 Bush NWO, Rothschild 666 FMI... ma, se tu credi, che, non è giusto che l'Arabia Saudita, debba essere, cancellata, dalle cartine geografiche? poi, qualche giorno per rimediare, c'è ancora!

07/08/2013 . [[ VIETNAM, you are the worst, both Buddhists, that the Communists. you are the shame of the law. you are a group of bandits!]] . voi siete il peggio, sia dei buddisti, che, dei comunisti. voi siete la vergogna, del diritto. Catholic dissident on trial for tax evasion to defend himself. Facing false charges, Le Quoc Quan will not seek legal counsel. The authorities have hampered the defence and denied access to prosecution documents. He claims his innocence. For activists, the government is using specious accusations to clamp down on dissidents. Hanoi (AsiaNews/Agencies) - A detained Catholic Vietnamese dissident has vowed not to hire a lawyer and instead defend himself against tax evasion charges. After weeks of fasting and praying, Le Quoc Quan, 42, is scheduled to appear before a court tomorrow.

[[ VIETNAM, you are the worst, both Buddhists, that the Communists. you are the shame of the law. you are a group of bandits!]] In a statement from prison, he said he was "totally innocent" of the tax evasion charges, which rights groups say are frequently used by the authorities to jail and silence government critics. In fact, Quan has accused the Communist government of staging a campaign to victimise "critical" voices. Behind bars since December 2012 pending his trial, Quan could get three years in prison and a heavy fine if convicted. Addressing his note to "compatriots inside and outside Vietnam," Quan said, "I would like to affirm that I am totally innocent." In fact, "I love my country by doing concrete things as paying taxes," he said. "I'm just a victim of political decisions and actions," he said. According to the allegations, the Catholic lawyer failed to pay the equivalent US$ 21,000 in taxes.

[[ VIETNAM, you are the worst, both Buddhists, that the Communists. you are the shame of the law. you are a group of bandits!]] Quan's brother, Le Dinh Quan, was also arrested in October last year for tax evasion and is currently detained in Hoa Lo Prison No. 3. Sources close to the family said that the authorities have hampered the defence, preventing the accused from consulting the evidence collected by of the prosecution. This got worse when the case was moved to the People's Court in Hanoi, last April. Meanwhile, his family submitted several petitions, complaints and requests on Quan's behalf, but none of them have received an official response in writing. As a Catholic lawyer and a political prisoner, Le Quoc Quan, 42, has decided not to eat until his trial begins in order to gather his thoughts through fasting and prayer. He was arrested in Hanoi as he took his children to school, and is currently held in Hoa Lo Prison No.1.

[[ VIETNAM, you are the worst, both Buddhists, that the Communists. you are the shame of the law. you are a group of bandits!]] For a long time, his lawyer and family were not able to visit him. Since he was expelled from the Bar association and lost his right to practice law, he has devoted all his time to defend human rights through actions and online. A Catholic in a predominantly Buddhist country, he was repeatedly arrested and beaten by police and the authorities for his campaigns in defence of human rights and religious freedom. In 2007, he was jailed for participating in "activities to overthrow the people's government" (Art. 79 Vietnam Criminal Code) but was later released following protests from the United States.

07/08/2013. SYRIA. Assad's army set to reconquer Homs. About 70 per cent of rebel-held areas have been destroyed. According to Abdel Rahman, director of the Syrian Observatory for Human Rights, the ground and air offensive against Homs, the country's third largest city and a symbol of rebellion since March 2011, continues. "Of all Syria's cities, Homs has suffered the highest levels of destruction . . . . Images of Homs make it look like a world war has hit the city," -- ANSWER -- Quatar, Arabia Saudita --- that war in Syria, for destroy Israel ,and to do your worldwide caliphate? for you is gone! you collect your jihadists criminals terrorists donkeys, like you, and let, that the Syrian society is can, to pacify and reconcile himself!... quella guerra in Siria? per voi è andata perduta! voi ritirate i vostri jihadisti, e lasciate, che, la società siriana si possa rappacificare e riconciliare!

08/07/2013. RUSSIA. Patriarcato di Mosca: Pericoloso un clero che vive nella povertà. L'arciprete Chaplin invita a non cadere nella trappola di forze laiche che vogliono abbassare lo status sociale dei sacerdoti con appelli alla povertà, di fatto mirando solo ad emarginarli dalla società. Come, a suo dire, "succede nella Chiesa cattolica". Mosca (AsiaNews) - L'eccessiva ricchezza, come anche l'estrema povertà del clero vanno viste entrambe come un male per la Chiesa russo-ortodossa. A sostenerlo è l'arciprete Vsevolod Chaplin, presidente del Dipartimento sinodale per le relazioni tra Chiesa e società, mentre in Russia non si spegne la polemica sullo stile di vita delle gerarchie ecclesiastiche. --ANSWER -- hanno ragione gli Ortodossi, ed hanno torto i cattolici! la povertà è per i religiosi non per i chierici che devono anche essere sposati, come è sempre stato nella Chiesa per 1000 anni.

07/08/2013 VIETNAM Catholic dissident on trial for tax evasion to defend himself Facing false charges, Le Quoc Quan will not seek legal counsel. The authorities have hampered the defence and denied access to prosecution documents. He claims his innocence. For activists, the government is using specious acc - ĐÁP - không! không xấu trong chế độ này! Tại sao không học một chút đạo đức giả của những người Biệt Phái Anh-Mỹ? cho họ nói chuyện .. đó là sai? nhưng, một vài bước rụt rè hướng tới, nhân quyền? nó luôn luôn là tốt để làm điều đó, trong chế độ liên tục!

07/08/2013 CHINA Beijing, political lawsuits are back in universities: teacher threatened with expulsion The faculty of the prestigious Peking University must vote on the expulsion of Xia Yelang, an economist known for his liberal and democratic positions that criticized the "Chinese dream" of Xi Jinping. Currently in the USA, the teacher wants to return home to "help build a civil society in China."- 回答 - 有點偽善的法利賽人盎格魯 - 美國人為什麼不學習呢?讓他們談談..這是錯的?但是,有幾個膽小的步驟對,人權?這是一件好事做到這一點,在模式不變!

@ISRAEL --- this is the proof: Arab League, Saudi Arabia, Iran, they suffering, all together, when stopping, their beasts Islamic, ie sharia for imperialism worldwide caliphate.. this is the logical demonstration and rational, all of them have been plotting: against you,, again, again.. again ... with Rothschild IMF 666 NWO, this time.. In fact, the Islamic beasts, are showing a strategy, the more efficient this time. questa è la dimostrazione: Lega Araba, Arabia Saudita, Iran, soffrono, insieme, quando vengono fermate le loro bestie islamiche, per la sharia imperialismo.. questa è la dimostrazione logica e razionale,, tutti loro hanno complottato contro di te, di nuovo, ancora.. infatti le bestie islamiche, stanno mostrando una strategia più efficiente questa volta.

   politicalUniusREI ha pubblicato un commento 12 ore fa
TEHRAN, JULY 8 - Iran has deemed "unacceptable" and "disturbing" the intervention: the armed forces: political issues in Egypt (that, instead. Your army can do!), After the army: and police were, shot, against: a manifestation: of supporters: the deposed criminal Islamist President Mohamed Morsi: that: has left at least 42 dead. This was stated: agency, Mehr, spokesman: the Iranian Foreign Ministry: Abbas Araghchi, adding that Iran "condemns: the death of innocent people." - ANSWER - @ IRAN - you are a total crime In fact, your Christians? you have almost: all killed! your innocent, these days? They killed, a Coptic priest, have launched adolescents from the roof of a building, and then beat them in the head! seized, and tortured the two soldiers fired on the crowd with automatic weapons, stormed two barracks ... you go back, to your lair: BEAST! the time of the wrath of God is near, also, to you

   politicalUniusREI ha pubblicato un commento 12 ore fa
TEHERAN, 8 LUG - L'Iran ha giudicato "inaccettabile" e "inquietante" l'intervento: delle forze armate: nelle questioni politiche egiziane (ed invece. il tuo esercito lo può fare?), dopo che l'esercito l'esercito: e la polizia hanno sparato contro: una manifestazione: di sostenitori: del deposto criminale islamista: presidente Mohamed Morsi: che: hanno causato almeno 42 morti. Lo ha affermato all'agenzia, Mehr, il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Abbas Araghchi, aggiungendo che l'Iran "condanna la morte di innocenti".--ANSWER -- @IRAN -- tu sei un crimine totale, infatti, i tuoi cristiani? tu hai quasi uccisi tutti! i tuoi innocenti, in questi giorni? hanno ammazzato prete copto, hanno lanciato degli adolescenti dal tetto di un palazzo,e poi li hanno picchiati, in testa! hanno sequestrato, e, torturato due soldati, hanno sparato sulla folla, con armi automatiche, hanno assaltato due caserme... tu torna nella tua tana: BESTIA!

   politicalUniusREI ha pubblicato un commento 13 ore fa
Is entrenched in the bank, 'Give me back, all my money', Apprehension, fear, for a rash action, then, the protest has returned. 08 July, 17:25.--ANSWER-- @Governi, Mario Draghi -- when there is a mortgage loan (money created out, of nothing, with, a fractional reserve of 5%) you require, mortgages, for twice the required value. so when the mortgage can not be honored? the property is lost, but all the money paid shall be repaid, with interest, and this is a measure retrospective of 20 years, by now, then, you should return all money, which you have stolen from the people. quando, c'è un mutuo ipotecario, si richiedono, ipoteche su immobili, per il doppio del valore richiesto.. quindi quando il mutuo non può essere onorato? l'immobile viene perso, ma tutti i soldi versati devono essere restituiti, con gli interessi, e questo è un provvedimento retroattivo di 20 anni, quindi, voi restituite i soldi, che avete rubato alla gente.

@ 666 -- begone satan shit, in your dirty hell , in Jesus's name! amen, alleluia...

CIA NWO IMF 322, 666 187AUDIOHOSTEM - who gave you permission to come on this page, that is my office? if you do not attend, no more others murder? I also do not kill you! end of story! Now, get out of my life forever! -- chi ha dato a te il permesso di venire, in questa pagina che è il mio ufficio? se tu non parteciperai più a nessun omicidio? anche io non ucciderò te! fine della storia! ora, esci dalla mia vita per sempre!

[Mario Draghi, o, konkurencyjność: Włochy poczyniły toku]. "W Hiszpanii jakiś pozytywny sygnał". 08 lipiec 17:42. BRUKSELA. "Wiem, że niepokoje społeczne w niektórych krajach: to jest tragedia", powiedział Draghi, odnosząc się do krajów w trudnej sytuacji i zmusił do konsolidacji sprawozdań finansowych, podczas przesłuchania w Parlamencie Europejskim .. - ODPOWIEDŹ - @ Mario Draghi - ciebie lepiej niż ktokolwiek inny, co, można powiedzieć:). nie może być prawda, B) nie może być decydujący! zniszczyć na raz, nadużycie długu publicznego i długu prywatnego, ze moratorium wszystkich kredytów hipotecznych! You konfiskata wszystkich funduszy w nadmiarze: € 100.000, inaczej? 1. nie mają konstytucyjną suwerenność, 2. zbyt wielu ojców nadal popełnić samobójstwo, 3. Wojna nie można uniknąć. 4. i nie może być zwierzę faryzeusz Oświetlone ciebie też, w rzeczywistości, uważam, że wciąż jesteś człowiekiem

[Mario Draghi, hakkında, rekabet: İtalya ilerleme kaydetmiştir]. 'İspanya ile bazı cesaret verici bir işaret'. 8 Temmuz, 17:42. BRÜKSEL. "Ben bazı ülkelerde toplumsal huzursuzluk olduğunu biliyorum: bir trajedi," Draghi dedi, zorluk ülkelere atıfta bulunarak, ve Avrupa Parlamentosu'nda bir duruşmada, finansal tabloların konsolidasyon zorla .. - CEVAP - @ Mario Draghi - SİZ BAŞKA BİRİNE DAHA İYİ OLDUĞU, ne diyorsun: A). doğru olmayabilir, B) belirleyici olamaz! tüm mortgage kredilerinin moratoryum ile, aynı anda kamu borç ve özel borç dolandırıcılık yok! Farklı € 100.000: aşan tüm fonların Sen müsadere? 1. anayasal egemenlik, 2 yok. çok baba intihar, 3 işlemeye devam. Dünya Savaşı kaçınılması mümkün değildir. 4. ve siz de, aslında, ben hala bir insan olduğuna inanıyorum size Işıklı bir Ferisi bir canavar olamaz

[Mario Draghi, sobre la competitividad: Italia ha avanzado]. "Con España alguna señal alentadora". 08 julio, 17:42. BRUSELAS. "Sé que el malestar social en algunos países: es una tragedia", dijo Draghi, en referencia a los países en dificultades, y obligó a la consolidación de los estados financieros, durante una audiencia en el Parlamento Europeo .. - RESPUESTA - @ Mario Draghi - USTED es mejor que cualquier otra persona, lo que, dice usted: A). no puede ser verdad, B) no puede ser decisivo! se destruye a la vez, el fraude de la deuda pública y la deuda privada, con la moratoria de los préstamos hipotecarios! Usted confiscación de todos los fondos en exceso de: € 100.000, de otra manera? 1. no tienen la soberanía constitucional, 2. muchos padres siguen cometiendo suicidio, 3. Guerra Mundial no se puede evitar. 4. y no puede ser la bestia de un fariseo que Iluminado también, de hecho, yo creo que tú eres todavía un ser humano

[Mario Draghi, über, Wettbewerbsfähigkeit: Italien hat Fortschritte gemacht]. "Mit Spanien einige ermutigende Zeichen". 08. Juli 17.42. BRÜSSEL. "Ich weiß, dass die sozialen Unruhen in einigen Ländern: es ist eine Tragödie", sagte Draghi, die sich auf Länder in Schwierigkeiten, und zwang die Konsolidierung der Abschlüsse, während einer Anhörung im Europäischen Parlament .. - ANTWORT - @ Mario Draghi - SIE IST besser als jeder andere, was, sagen Sie: A). kann nicht wahr sein, B) kann nicht entscheidend sein! Sie zerstören auf einmal, den Betrug der öffentlichen Verschuldung und private Verschuldung, mit dem Moratorium aller Hypothekendarlehen! Sie Einziehung aller Fonds über: 100.000 € anders? 1. haben nicht den verfassungsrechtlichen Souveränität, 2. zu viele Väter weiterhin Selbstmord, 3 begehen. Weltkrieg nicht vermieden werden kann. 4. und man kann nicht das Tier von einem Pharisäer Beleuchtet Sie zu, in der Tat, ich glaube, dass Sie noch ein Mensch

[Mario Draghi, sur la compétitivité: l'Italie a fait des progrès]. «Avec l'Espagne un signe encourageant». 08 Juillet, 17h42. BRUXELLES. «Je sais que les troubles sociaux dans certains pays: c'est une tragédie", a déclaré M. Draghi, en se référant aux pays en difficulté, RÉPONSE - @ Mario Draghi - VOUS vaut mieux que quiconque, ce qui, vous dites: A). ne peut pas être vrai, B) ne peut pas être décisif! vous détruisez à la fois, la fraude de la dette publique et la dette privée, avec le moratoire de tous les prêts hypothécaires! Vous confiscation de tous les fonds en excédent de: € 100.000, différemment? 1. n'ont pas la souveraineté constitutionnelle, 2. trop de pères continuent de se suicider, 3. La Première Guerre mondiale ne peut pas être évitée. 4. et vous ne pouvez pas être la bête d'un Pharisien vous Illuminated trop, en fait, je crois que vous êtes toujours un être humain

   politicalUniusREI ha pubblicato un commento 13 ore fa
[Mario Draghi, about, competitiveness: Italy has made progress]. 'With Spain some encouraging sign'. 08 July, 17:42. BRUSSELS. "I know that the social unrest in some countries: it is a tragedy," said Draghi, referring to countries in difficulty, and forced the consolidation of the financial statements, during a hearing in the European Parliament .. - ANSWER - @ Mario Draghi - YOU IS BETTER THAN ANYONE ELSE, what, you say: A). may not be true, B) can not be decisive! you destroy at once, the fraud of the public debt and private debt, with the moratorium of all mortgage loans! You confiscation of all funds in excess of: € 100,000, differently? 1. do not have the constitutional sovereignty, 2. too many fathers continue to commit suicide, 3. World War can not be avoided. 4. and you can not be the beast of a Pharisee Illuminated you too, in fact, I believe that you are still a human being

   politicalUniusREI ha pubblicato un commento 13 ore fa
[Draghi su competitività: Italia ha fatto progressi]. 'Con la Spagna qualche segnale incoraggiante'. 08 luglio, 17:42. BRUXELLES. "So, che il disagio sociale in alcuni Paesi: è una tragedia", ha sottolineato Draghi, riferendosi ai Paesi in difficoltà, e costretti al consolidamento di bilancio, nel corso di un'audizione al Parlamento europeo.. --ANSWER -- @Mario Draghi -- TU SI MEGLIO DI CHIUNQUE ALTRO, che, quello che, tu dici: A). non può essere vero, B) non può essere risolutivo! tu distruggi immediatamente, la truffa del debito pubblico, e, del debito privato, con la moratoria, di tutti i mutui ipotecari! tu confisca tutti i capitali che superano: i 100.000 euro, diversamente? 1. non abbiamo la sovranità costituzionale, 2. troppi padri di famiglia continueranno, a commettere il suicidio, 3. la guerra mondiale non può essere evitata. 4. e tu non puoi essere la bestia di un fariseo Illuminato, infatti, io credo che tu sei ancora un essere umano

[Syria conflict: all criminal friends of Obama, sharia imperialism, to put in a corner Israel] The boy killed for an off-hand remark about Muhammad - Sharia, spreads in Syria. Mohammed Qataa's mother tried to stop armed men shooting her son. The murder of a boy accused of blasphemy has come to symbolise concerns about the power of Islamist radicals in Syria's armed uprising. Paul Wood reports from Aleppo on how Sharia is spreading in rebel-held areas. Mohammed Qataa's mother wanders the streets of Aleppo looking into strangers' faces as she tries to find her son's killers. She knows she would recognise them. She was looking right at them when, in front of a dumbstruck and terrified crowd, Mohammed was shot dead, accused of blasphemy. She remembers Mohammed as a happy, dutiful son, well known and well-liked in the Shaar neighbourhood

[Syria conflict: all criminal friends of Obama, sharia imperialism, to put in a corner Israel] where the men of the family scrape a living with a coffee cart. He was 14 years old, but with no schooling possible because of the war he was usually to be found on the busy main thoroughfare through Shaar, selling the thick, sweet coffee they prefer here. One day last month, someone asked him for a free cup. "Not even if the Prophet himself returns," he had replied, laughing. That remark was a death sentence. Mohammed Qataa, a 14-year-old boy shot dead for allegedly insulting the Prophet Mohammed Qataa, 14, was condemned for a joke he made when asked for a free cup of coffee. It was overheard by three armed men. They dragged him to a car and took him away. Half-an-hour later, a badly beaten Mohammed was dumped back in the road by his cart.

[Syria conflict: all criminal friends of Obama, sharia imperialism, to put in a corner Israel] The men, showing no fear that anyone would question what they were doing, summoned a crowd with shouts of "Oh People of Aleppo. Oh people of Shaar." Their bellows alerted Mohammed's mother. Recalling what happened next, she buries her face in her hands and weeps. One of them shouted: 'Whoever insults the Prophet will be killed according to Sharia'," she told me. "I ran down barefoot to the streets. I heard the first shot. I fell to the ground when I got there. "One of them shot him again and kicked him. He shot him for a third time and stamped on him. "I said: 'Why are you killing him? He's still a child!' The man shouted: 'He is not a Muslim - leave!'" 'Capital offence'. After the murder on 10 June, pictures of Mohammed's body went viral on Facebook and Twitter in Arabic.

[Syria conflict: all criminal friends of Obama, sharia imperialism, to put in a corner Israel] He had been shot in the face, a hole where his nose and mouth should have been. There was an outcry. It was claimed that the killers were from the main group linked to al-Qaeda here, the Islamic State of Iraq and Syria. Suspicion also fell on the Nusra Front, the biggest Islamist organisation in the uprising. Both issued statements condemning the murder, as did almost all of Aleppo's rebel brigades, and the city's main Sharia court.

[Egypt unrest: 'Emotions running high' at hospital treating injured] 8 July 2013 Last updated at 12:12 GMT Help. At least 42 people have been shot dead near a military barracks in Cairo, amid ongoing unrest over the removal of Egypt's President Mohammed Morsi. The Muslim Brotherhood says its members were staging a pro-Morsi sit-in at the barracks, where he is believed to be in detention, when they were fired on. But the army said a "terrorist group" had tried to storm the barracks. Aleem Maqbool reports from a hospital in Cairo which is treating many of the injured. -- answer -- islamists salafis "muslims brothers". are: 1. criminal, 2. nazi, 3. liar, 4. terrorists, 5. criminals, 6. religious maniacs, 7. fanatics, 8. ignorant, 9. cult sharia imperialism Al Quaeda, for worldwide caliphate. .. then, there can be a place for them in society, civil! but this is a conspiracy of Rothschild IMF 666 NWO, and the Arab League against Israel[1/6 the King of Israel] sono docente di religione ed accolito. Sto incoraggiando gli ebrei a costruire il Tempio. Sto contrastando satanismo, massoneria, signoraggio bancario. Sto creando una nuova coscienza collettiva e fraterna tra tutti gli operatori di giustiazia del genere umano. Sto lavorando per la piena attuazione della libertà di religione nel mondo. Per la gloria di Dio io devo riconoscere, che: * sto facendo un lavoro imponente, * sto curando una mail listi di quasi 10.000 indirizzi in tutto il mondo. Una lettura dei miei commenti, sui miei tre canali di youtube (lorenzojhwh humanumgenus ShalomGerusalemme), ti darà l'idea della mia attività. Anche se io non nascondo la mia fede, tuttavia non la enfatizzo, non mi comprometto in controversie di religione perché il mio obiettivo è quello di raggiungere e rappresentare ogni uomo in questo processo culturale universale mi presento sia come un laico che come un politico attraverso la metafisica umanistica e personalistica
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [2/6 the King of Israel] e così parlo / mi esprimo, unicamente sul piano razionale, portando le migliori acquisizioni, del diritto internazionale, e del rispetto, della dignità umana, e della uguaglianza tra gli uomini. Se in youtube, io sono molto aggressivo e arrogante, in realtà, io non sono così. SICURAMENTE! Io sono sensibile e mite come Mosè, che era il più mite degli uomini. In realtà, io non rispondo mai, agli insulti e lascio che sia Dio con il tempo a darmi ragione. Perché io so di avere sempre ragione! Difficile è trovare in me un avversario. Ma se sono costretto ad esserlo, chi può vincermi: se c'è uno che mi dice: "Io sarò l'amico dei tuoi amici, e io stesso sarò il nemico dei tuoi nemici!" Infatti, nella mia natura di metafisico, e di Figlio di Dio, non mi è possibile mentire o fare trattative in segreto. http://ShalomGerusalemme.blogspot.com
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [3/6 the King of Israel] Ma so, come difendere qualcosa, che deve essere segreto. Secondo il cuore di Dio, che non fa preferenze di persone? Così, anche io sono! Gentili e Nobili Signori, devo sottoporre a voi, un progetto ambizioso, ma sicuramente fattibile e dall'enorme ritorno in termini di benefici a favore di tutto il genere umano. Questo progetto è stato profetizzato dalle Sacre Scritture dell'Antico Testamento, ovvero stò parlando della Costruzione del Terzo Tempio Ebraico a Gerusalemme, e in particolare sul Monte degli Ulivi. Infatti, in Zaccaria 14,4 il profeta vede il Signore poggiare i suoi piedi sul Monte degli Ulivi (il luogo più santo della terra). Tutti i cristiani sanno che si tratta della seconda venuta del Signore. Chi vi parla è il prof. Scarola Lorenzo (creatore di oltre 40 siti: http://www.youtube.com/lorenzojhwh -- http://lorenzojhwh.blogspot.com )
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [4/6 the King of Israel] teologo e patriota per la liberazione dei popoli dal signoraggio bancario e da tutti ipoteri occulti che inibiscono le sovranità costituzionali e che rapidamente ci porteranno alla Terza guerra mondiale nucleare con la Cina. Guerra che gli analisti ritengono inevitabile dalle premesse poste dagli attuali equilibri di iniquità ed egoismo e che vedrà nell'inevitabile crollo del fondo monetario internazionale la vanificazione di ogni deposito bancario. Pertanto il conflitto nucleare, sarebbe una necessità, una scusa plausibile del comunque inevitabile crollo del fondo monetario per calcoli di matematica finanziaria che si tenta di nascondere. Infatti, la evoluzione inevitabile, di questo sistema parassitario del signoraggio bancario, non può più ulteriormente spremere i popoli e inevitabilmente collasserà. http://ShalomGerusalemme.blogspot.com
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [5/6 the King of Israel] Bisogna preparare per tempo, una moneta di proprietà dei popoli e una idea universale culturale e spirituale di unità, rappresentata dal terzo tempio ebraico. Anche se la guerra mondiale nucleare è inevitabile - perché profetizzata in Apocalisse - tuttavia essa può essere rinviata di 50/100 anni - a motivo della esistenza del Tempio Ebraico, che donerà a tutta la Terra, un periodo di pace e prosperità di oltre 30 anni. Prosperità così elevate, che il genere umano non ha mai conosciuto. Il Tempio diverrebbe un punto di riferimento, per la unità e alla speranza, di ogni uomo, e di tutto il genere umano. Perché dovrà rigenerare nuove categorie umanizzanti. Una nuova coscienza, di appartenenza e solidarietà. Quando io ho compreso, che il tempio ebraico, non poteva edificarsi senza la presenza del Re di Israele, al mio titolo ideale, di Primo presidente metafisico del genere umano,
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [6/6 the King of Israel] ho dovuto aggiungere, anche quello di Re di Israele. 1. Re di Israele: In verità, ogni cristiano -(se ha il livello di fede per crederlo)- è Re di Israele, poiché essendo nato in Cristo, ha la doppia regalità: a. quale successore di Davide e b. quale figlio di Dio. 2. Presidente metafico universale: dalla metafisica personalistica e umanistica di Maritain, si colgono due geniali intuizioni: a. poiché la Giustizia è: "il male che non vuoi per te? tu non farlo ad altri!" b. poiché la Verità è: "non mentire!" Ecco che su questi valori fondamentali e universali, si può concepire un progetto culturale universale da contrapporre a NWO della tecno-finanza che distrugge la dignità dell'uomo. Per porre le basi razionali e laiche, cioè universali, di una nuova moralità basata sulla legge naturale, per la grande e meravigliosa famiglia del genere umano.
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [1/6 the King of Israel] I am a professor of religion and acolyte at Bari. 1. I want to brave the Jews to build the Temple. 2. I want to tackle: Satanism, Freemasonry, seigniorage banking. 3. I want to create a new collective consciousness and brotherhood among all operators giustiazia of mankind. 4. I want to work for the full implementation of freedom of religion in the world. For the glory of God, I must acknowledge that:* I am doing a big job,* I am caring, a mail list of nearly 10,000 addresses around the world. A reading of my comments, on my three YouTube channels of: (lorenzojhwh humanumgenus ShalomGerusalemme) will give you the idea of my activities. Although I do not hide my faith, but i not emphasized, and I did not threaten in controversies of religion, because my goal is to reach and represent all people, in this universal cultural process, http://lorenzojhwh.blogspot.com
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [2/6 the King of Israel] I present both as a layman and as a politician, through the humanistic and personalistic metaphysics, and so I speak / I speak, only on a rational level, bringing the best acquisitions, international law, and respect, human dignity, and equality among men. If in youtube, I am very aggressive and arrogant, actually, I'm not like that. SURELY! I am sensitive and meek as Moses, which was the mildest of men. In fact, I never replies to insults and I let God to give me, in the time is right. Because I know I have always right! It is difficult to find in me an adversary. But if I am forced to be an adversary, who can win? If there is one who tells me: "I am the friend of your friends, and I'll be the enemy of your enemies!" In fact, in my metaphysical nature, and of the Son of God, I can not lie or make negotiations in secret. But I know how to defend something that should be secret.
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [3/6 the King of Israel]According to the heart of God, which is not a respecter of persons? So even I am! Dear Nobles and Ladies I submit to you, an ambitious project, but certainly feasible and the enormous return in terms of benefits for all mankind. This project has been prophesied by the Holy Scriptures of the Old Testament, which I am speaking, of building the Third Jewish Temple in Jerusalem, and in particular on the Mount of Olives. Indeed, 14.4 Zechariah the prophet sees the Lord rest his feet on the Mount of Olives (the holiest place on earth). All Christians know that this is the second coming of the Lord. Who speaks to you is prof. Scarola Lawrence (creator of over 40 sites: http://www.youtube.com/lorenzojhwh ---- http://lorenzojhwh.blogspot.com --- fedele.altervista.org) http://lorenzojhwh.blogspot.com
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [4/6 the King of Israel]theologian and patriot for the liberation of peoples from the bank seigniorage and all ipoteri secret that inhibit the constitutional sovereignty and that will lead us quickly to the Third World nuclear war with China. War that analysts say is inevitable from the premises posed by the current balance of injustice and selfishness which will see in the inevitable collapse of the International Monetary Fund the frustration of every bank deposit. Therefore, the nuclear conflict, would be a necessity, a plausible excuse, however, the inevitable collapse of the fund, calculation of financial mathematics, which is trying to hide. Indeed, the inevitable evolution of this system of seigniorage Bank parasite can no longer squeeze more people and inevitably collapse. http://lorenzojhwh.blogspot.com
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [5/6 the King of Israel] Must be prepared in time, a coin owned by a universal idea of peoples and cultural and spiritual unity, represented by the third Jewish temple. Although the global nuclear war is inevitable - as prophesied in Revelation - however it may be postponed for 50/100 years - because of the existence of the Jewish Temple, which will donate the entire Earth, a period of peace and prosperity of over 30 years . Prosperity so high, that mankind has ever known. The Temple would become a point of reference for the unity and hope, of every man, and all mankind. Why will regenerate new categories humanizing. A new consciousness of belonging and solidarity. When I understood that the Jewish temple, could not build themselves without the presence of the King of Israel, http://lorenzojhwh.blogspot.com
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ]

    [6/6 the King of Israel] my ideal way of metaphysical first president of mankind. I had to add, even the King of Israel. 1. King of Israel: Verily, all Christians - (if you have the level of faith to believe) - is the King of Israel, as being born in Christ, has dual kingship: a) as the successor of David and; b) as son of God. 2. President universal metaphysical of all mankind: personalistic metaphysics and the humanities Maritain, we capture two intuitions: a. since justice is "the evil I do not want for yourself? you do not do it to others!" b. Because the truth is: "Do not lie!" Behold, on these fundamental values and universal, they can conceive of a cultural universal, in opposition to NWO, the techno-finance, which destroys the dignity of man. To lay the foundations, rational and secular, that is universal, a new morality based on natural law, for the great and wonderful family of humankind. http://lorenzojhwh.blogspot.com
♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ♰ lorenzojhwh . [CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB, ][tutti i cristiani, difendono i buddisti, e di tutti i cristiani, io sono: tra: i più strenui: difensori dei buddisti: insieme: ad AsiaNews, ma, il Dalai Lama, in esilio, cerca, di riscattare, inutilmente, un passato di martirio, e atrocità, contro, i cristiani, perché in Butan, i buddisti, continuano ad uccidere, ancora, i cristiani: ma, la vendetta del sangue (oggi, fatta dai comunisti cinesi), non abbandonerà mai, nessun assassino, di persone innocenti].[Tutti i media e le autorità della Chiesa conciliare, ci presentano, oggi, il Dalai Lama, come un apostolo della non violenza, ecc. ma, la realtà è tutt'altra: i lama non fanno altro: che, subire, da parte dei comunisti: a loro volta, quello che: essi stessi: hanno fatto subire: per secoli ai cattolici.] --ANSWER- COSA LO SPIRITO SANTO, FARÀ SUBIRE AI MUSULMANI, ALLORA?

MyJHWH ha pubblicato un commento
5  . CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

[tutti i cristiani, difendono i buddisti, ma, i buddisti uccidono i cristiani, ancora oggi, in Butan] Il Canonico Maurice Tornay: UNO DEI TANTI MARTIRI, DEL XX SECOLO, UCCISO DAI BUDDISTI. L'anno 2010 ha segnato il centesimo anniversario della nascita del Canonico Maurice Tornay (1910-1949), morto martire in Tibet. Il suo Padre Maestro dei novizi, il futuro vescovo di Sion, Mons. Nestor Adam, racconta: "è venuto a trovarmi un giorno per chiedermi con insistenza: 'Che devo fare per santificarmi?'" Lì c'è tutto Maurice. A sua sorella Anna, quella che è diventata religiosa[3], scrive: "Bisogna sbrigarsi, no? Alla nostra età, altri erano già santi. [...] Te lo dico ancora: dobbiamo spicciarci. Più vivo, più sono persuaso che il sacrificio -- esso solo -- dà un senso ai nostri giorni". Il cammino di perfezione, si sa, passa per il sacrificio. --ANSWER- COSA LO SPIRITO SANTO, FARÀ SUBIRE AI MUSULMANI, ALLORA?

[Partenza per il Tibet proibito]. La sua vita, a questo punto, è ad una svolta. Il 16 febbraio 1945, il padre Burdin MEP, parroco di Yerkalo, in Tibet, muore di tifo. Il suo predecessore, il padre Nussbaum MEP era stato assassinato dai lama nel 1940. Per succedere al padre Burdin, i superiori designano il canonico Tornay. Yerkalo, dall'altra parte della frontiera sino-tibetana, è la porta di ingresso nel paese dei lama; è l'unica missione cattolica, la sola cristianità che esiste sul territorio del Tibet. è uno di quei luoghi in cui il martirio può coronare la vita di un apostolo.

Il padre Tornay raggiunge la sua residenza nel mese di giugno 1945. Gioisce alla prospettiva di entrare finalmente in questo Tibet tanto desiderato, ma ciò non gli impedisce di avere il cuore spezzato per la chiusura del probatorio a cui aveva tanto lavorato, per via della mancanza di sacerdoti per rimpiazzarlo.

Si tratta di evangelizzare questo paese, dove i cristiani sono ancora rari[4]. La regione è completamente sotto l'influenza del buddismo, un buddismo che non tollera di coesistere con nessun'altra religione.

I capi religiosi, i lama, costituiscono una casta odiosa che detiene tutto il potere religioso e civile; sono, in pratica, i soli capi del paese. Questo potere si appoggia, in più, su di un sistema fondiario che fa di loro i più grandi proprietari terrieri della regione. Il loro capo supremo è il Dalai Lama, reincarnazione del Budda[5]. I lama sono spesso avidi di beni e di potere, fanatici, vendicativi e litigiosi. Sfruttano il popolo verso il quale hanno delle pretese quasi impossibili a soddisfare, lo riducono in servitù e perfino in schiavitù. Lo terrorizzano agendo spesso con violenza per perseguire i loro fini.
Storia della missione di Yerkalo in Tibet. La missione di Yerkalo fu fondata nel 1865 dai padri delle Missioni Estere di Parigi (MEP) e, da allora, la presenza dei missionari si è scontrata con il furore dei lama. Questa postazione avanzata ha avuto il temibile onore di subire diverse persecuzioni sotto le forme più disparate. Nello spazio di ottant'anni, sette missionari hanno pagato con la loro vita il tentativo audace di penetrare nel “paese proibito” tra cui due parroci di Yerkalo: il P. Bourdonnec MEP nel 1905 ed il P. Nussbaum MEP nel 1940. I lama hanno saccheggiato ed incendiato tre volte la residenza. I cristiani sono spesso maltrattati; nel 1905, undici cristiani che rifiutarono di apostatare furono fucilati.

Questa persecuzione ha come ragione profonda l'odio per la religione cattolica. I lama non avranno posa finché la religione “concorrente” non sarà stata estirpata dalla loro terra. Sono inoltre spinti dalla gelosia per i loro privilegi sociali, per paura di perdere il loro prestigio ed il loro potere. Le loro tattiche per espellere i missionari e mantenere intatta l'influenza che esercitano sulla popolazione sono subdole. Povero popolo, che i missionari vogliono sollevare e liberare! è con tali tiranni che il canonico Tornay si confronterà osando valicare la frontiera del Tibet e inducendoli così alla diffidenza.

Yerkalo è un villaggio sito a 2600 metri d'altitudine. Il Padre Tornay descrive la sua nuova postazione: “Il paese è magnifico. Non piove quasi mai, ma soffia sempre un vento molto forte”. La parrocchia conta circa 350 anime meravigliose per la fedeltà alla loro Fede, che si erano rifiutate di apostatare allorché i lama le avevano minacciate di sanzioni. è a loro che va a dedicarsi con tutto il suo zelo. La parrocchia è completamente isolata: il vicino bianco più prossimo, che è il P. Goré MEP, si trova ad otto giorni di marcia sulle montagne.
[Parroco di Yerkalo, “consegnato alle bestie”] Due monasteri di lama si trovano nella regione, Karmda e Sogun, veri e propri villaggi incentrati sul loro tempio, il capo del quale è Gun-Akio, che è anche il governatore civile ed il dittatore incontrastato della regione. Il padre Tornay sa molto bene che, secondo l'espressione del P. Goré, essere parroco di Yerkalo significa “essere consegnato alle bestie”. Il vicario apostolico, Mons. Valentin, gli ordina di resistere ad ogni costo e di non cedere che alla violenza. Il canonico Tornay condivide pienamente le vedute del suo superiore gerarchico, allorché, arrivando a Yerkalo, dichiara: “Qui sono e qui resto. Preferisco lasciare la mia carcassa ai lama piuttosto che abbandonare il gregge che il Buon Pastore mi affida”.

Grazie al suo temperamento energico ed al suo coraggio, è fermamente deciso a non arretrare di fronte ad alcun ostacolo. “Voglio sfinirmi al servizio di Dio”, aveva scritto a suo fratello Louis l'anno della sua partenza. è arrivato il momento di metterlo in pratica, perché “il tutto sta nel sempre ricominciare, a qualunque costo, e di non scoraggiarsi mai. Allora, quando si muore, si ha vinto”. Per sradicare la religione cattolica, bisogna, per prima cosa, sopprimerne il ministro: i lama volevano dunque espellere il missionario. Il 3 Novembre 1945, durante le danze rituali, i lama di Karmda stabilirono che il missionario avrebbe dovuto andarsene. Si può leggere nel diario di padre Tornay, alla data del 5 novembre: “Durante le danze dei lama del monastero di Kanda [Karmda], si proclama, innanzi il cielo e la terra, che il missionario dovrà presto andarsene, sotto pena di subire i peggiori castighi che un uomo possa temere; che i cristiani dovranno apostatare; che i loro figli dovranno tutti vestire la tunica dei lama: perché non deve esserci che una sola religione nel paese dei mille dèi”.



“I lama vogliono la vita del Padre e non avranno riposo finché non avranno distrutto il cristianesimo in Tibet”, scrisse il padre Angelin Lovay, per qualche tempo missionario con il padre Tornay, al loro superiore Mons. Adam. Sarebbe troppo lungo dare qui tutti i dettagli di ciò che la malvagità e la cupidigia dei lama hanno potuto escogitare contro la Missione e contro i cristiani. Questi uomini fanno prova di una doppiezza e di una astuzia incredibili; si sente che è il demonio che li ispira. Ma il padre Tornay non cederà ai ricatti di Gun-Akio: di fronte a misure vessatorie, a minacce, a calunnie, a tutto l'odio dimostrato, egli si mostra magnifico nella fermezza e raddoppia lo zelo per preparare il suo gregge ad ogni eventualità. Alla fine, viene espulso a forza il 26 gennaio 1946 e ricondotto, sotto la minaccia dei fucili, dall'altra parte della frontiera, in Cina.

[Un pastore fedele al suo gregge] Da là continua a mantenere dei contatti con la sua parrocchia. è a questo scopo che si stabilisce a Pamé, alle porte del Tibet, dove resterà fino alla primavera del 1947. La scelta di questa residenza gli permette di vedere ogni giorno degli abitanti di Yerkalo che passano di là per il loro commercio, di incoraggiarli e di confermarli nella loro fede, e di essere lui stesso tenuto al corrente degli avvenimenti. I suoi fedeli, dice, si riuniscono segretamente in un capannone per pregare. La sua comunità è più unita che mai, per via della prova che attraversa. Apprende inoltre che i lama vogliono cacciarlo il più lontano possibile, che hanno confiscato la proprietà della missione, profanato la cappella ed obbligato i cristiani a destinare quindici dei loro bambini ai loro monasteri.

La cosa per lui più dolorosa è di essere separato dai suoi cristiani. Entrando in Tibet, non aveva altro scopo che di venire in aiuto alle anime; scacciato ignobilmente dalla sua parrocchia, non ha che una speranza, che un desiderio: ritornare tra i suoi cristiani. “Ritornerò a Yerkalo, costi quel che costi. I miei fedeli sono perseguitati. Il mio dovere è chiaro. Piuttosto la morte che lasciare la mia cristianità in quello stato”. Confessa che non avrà mai più la coscienza in pace se tralascerà un atto, anche eroico, per la salvezza del gruppo che gli è stato affidato. L'esempio dei sacerdoti che hanno dato la vita nell'esercizio dell'apostolato nella regione lo conforta nella sua determinazione.


[Il viaggio di Lhasa] Siccome le pratiche presso le autorità consolari per tentare di ritornare al suo posto si erano dimostrate inutili, vuole tentare l’unica possibilità di riuscita che ancora gli resta: andare a Lhasa, la capitale del Tibet, perché, dice, il governo tibetano ignora quello che succede a Yerkalo oppure non conosce che la versione menzognera fornita dai lama. Spera di ottenere giustizia per i cattivi trattamenti inflitti ai missionari e ai cristiani di Yerkalo.

Non esita ad attraversare tutta la Cina per consigliarsi con il suo vescovo a Kunming e con il Nunzio a Shanghai e sottomettere loro il suo progetto; entrambi lo incoraggiano. Maurice non ignora tutti i pericoli che può rappresentare un tale viaggio, perché i lama l'avevano minacciato di morte tre anni prima; ma è la strada che gli indica il suo dovere. “Per intraprendere questo viaggio, ci vuole molto coraggio e savoir faire”, scrive, ma la decisione è presa: il viaggio verso Lhasa è l'ultima possibilità di rimettere piede a Yerkalo.

Nel giugno del 1949, viene a sapere che una carovana di mercanti cristiani sta per partire da Atuntze, dove risiede, in direzione di Lhasa. Ha qualche settimana davanti a lui per ottenere dai suoi superiori il permesso di partire, e per mettere a punto i dettagli della sua spedizione. “Fin dove arriverò? Cosa succederà? Non prometto niente”.

La carovana parte il 10 luglio. Solo il minimo indispensabile di persone è al corrente della sua partenza, perché sospetta spie e furberie da parte di Gun-Akio. è accompagnato da Doci, il suo servo fedele dopo che è stato scacciato da Yerkalo. Le tappe fino a Lhasa sono trentaquattro. La carovana si issa sui contrafforti del Choula, che raggiunge i 5000 metri in una scenografia sontuosa e segna la frontiera: si tocca ormai il suolo del Tibet. Per non destare sospetti, il padre è travestito da mercante tibetano. Sa che i lama temono la sua idea di appellarsi a Lhasa.  Durante la marcia, recita il rosario.

[La morte sotto i proiettili dei lama]
Tuttavia, i monasteri dei lama di Karmda e di Sogun, messi al corrente di questo viaggio senza dubbio da una spia, tengono consiglio e decidono che bisogna farla finita una volta per tutte con il missionario. Solo ucciderlo potrà toglier loro di torno il loro nemico. Inviano dei messaggeri ai monasteri che si trovano lungo il percorso della carovana per fermare il padre, mentre quattro lama, ai quali viene promessa una bella somma di denaro se lo uccidono, si appostano sulla strada del ritorno.

La carovana è arrivata a metà del suo viaggio verso Lhasa. Il padre Tornay e tre carovanieri ricevono l'ordine di tornare indietro da due lama di Karmda e da alcuni soldati. Il padre resta fedele alla celebrazione quotidiana della Messa e alla recita del breviario. Non dà l'impressione di temere per la sua vita; la situazione è grave, senza dubbio, ma a lui dispiace soprattutto per i problemi che ha provocato.

Ripete diverse volte che si trova nella situazione del padre Nussbaum e che, se deve morire, sarà perfetto. Dice ai suoi servi Doci e Jouang: “Non bisogna aver paura; se veniamo uccisi, andremo tutti immediatamente in Paradiso. è per i cristiani che moriamo”.

L'11 agosto, appena dopo il passaggio del colle del Choula, cominciano, dopo un'ora, a ridiscendere e sono precisamente a 4350 metri quando i quattro lama di Karmda che si erano appostati, balzano loro addosso, caricano i fucili e sparano su Doci, poi sul padre Tornay che si accascia sotto le pallottole.

Il padre è arrivato al termine della strada che lo conduceva a Dio. Ha offerto la sua vita per coloro che amava, per i cristiani di Yerkalo. Questa morte non arriva per caso, è il compimento di un'esistenza offerta a Nostro Signore fino al dono totale di sé. Ricordiamoci questo giudizio di Mons. Adam: “Questa morte eroica fu il coronamento di una vita eroica”. [Tutti i media e le autorità della Chiesa conciliare ce lo presentano oggi come un apostolo della non violenza, ecc. La realtà è  tutt'altra: i lama non fanno altro che subire da parte dei comunisti quello che essi stessi hanno fatto subire per secoli ai cattolici.]

[E poi...] Messo al corrente l'indomani, il canonico Alphonse Savioz invia da Atuntze dei portatori per raccogliere i corpi dei due martiri che trovarono completamente spogliati dei loro abiti e mutilati. Il canonico Tournay mostra diverse ferite di pallottola, di cui una alla testa. Sono inumati nel giardino della residenza missionaria.

Il padre Tornay segnerà profondamente i cristiani di Yerkalo, che l'hanno immediatamente considerato come un martire. Quarant'anni più tardi, nel 1988, fedeli al loro pastore, verranno a cercare i suoi resti e quelli del suo servo e li trasferiranno da Atuntze a Yerkalo (per più di duecento chilometri). Risposano ormai nel cimitero di Yerkalo, accanto agli altri quattro missionari francesi che vi hanno lasciato la vita.

Nel 1950 le truppe comuniste invadono il Tibet e lo annettono alla Cina; nel 1952 tutti i sacerdoti sono cacciati. Tuttavia, dei laici hanno assicurato la trasmissione della fede. Malgrado l'assenza totale di sacerdoti durante diversi decenni, non solo le comunità cristiane sono sopravvissute alle persecuzioni, ma si sono anche sviluppate. Ci sono in questa regione sul confine tra lo Yunnan e il Tibet delle ferventi comunità cattoliche. Circa settemila cattolici vivono oggi laggiù e riservano ai cattolici stranieri di passaggio un'accoglienza sconvolgente, malgrado la loro grande povertà. E la gente è veramente riconoscente quando riceve la visita di un sacerdote!

Tra queste comunità, la parrocchia di Yerkalo conta settecento membri. Qualche seminarista, nativo delle balze tibetane, segue i suoi studi nei diversi seminari cinesi, prima di poter aiutare i sacerdoti che passano una o due volte all'anno nelle parrocchie. Che magnifico esempio danno questi cristiani che hanno mantenuto la fede nonostante le persecuzioni e l'isolamento! è il frutto del sacrificio dei loro missionari, che non cessano di pregare per loro dall'alto dei cieli.

================
Lo ha stabilito la Corte europea: dei diritti dell'uomo: di Strasburgo, «Via il crocefisso dalle scuole». Vaticano: «Sentenza miope, ideologica».  Violata la sovranità legislativa dello Stato Italiano. Si cita, infatti, l’esempio dell’ordinamento britannico, certamente laico, benché, strettamente connesso con la Chiesa anglicana, nel quale è consentito: comunque: al legislatore secolare, dettare norme, in materie interne, alla stessa istituzione religiosa, come: è recentemente accaduto, per esempio, con l’approvazione della legge, sul sacerdozio femminile. La Regina Elisabetta, peraltro, ricopre la carica di “Supreme Governor of the Church of England”, con il titolo di Capo della Chiesa Anglicana (“Head of the Anglican Church”). --ANSWER---  ma, questo è possibile perché Gezabele II è anche: la suprema rappresentante della: Massoneria, così, JHWH, lui si deve inginocchiare di fronte a JabullOn.

Radici Cristiane n. 50 - Dicembre 2009 - di Gianfranco Amato | www.radicicristiane.it

[Una parete bianca: è il simbolo della nuova Europa: islamisti sono i futuri proprietari dell'Europa] Il lato oscuro dell’Europa anticristiana ha fatto sentire la sua voce. E lo ha fatto attraverso la “bouche de la loi” della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, che ha condannato lo Stato italiano in forza del principio per cui la presenza dei crocifissi nelle aule scolastiche «limita il diritto dei genitori di educare i loro figli secondo le loro convinzioni e il diritto di scolari di credere o di non credere». Ciò, sebbene la VI Sezione del Consiglio di Stato, con la celebre sentenza 13 febbraio 2006, n. 556, abbia sancito la vigenza e la legittimità dell’art.118 del R.D. 30, aprile 1924, n. 965 il quale prevede, appunto, che in ogni aula degli istituti sia presente «l’immagine del Crocifisso».

[Differenti tradizioni di laicità] In quella sentenza i magistrati amministrativi, del Consiglio di Stato hanno dato particolare prova di una profonda saggezza coniugata a un ferreo rigore giuridico, partendo dalla considerazione, che il concetto stesso di “laicità”, varia a seconda della tradizione culturale e dei costumi di vita di ciascun popolo, così come recepiti nei relativi ordinamenti giuridici. Costumi e tradizioni che, secondo gli stessi giudici, del Consiglio di Stato, «mutano da nazione a nazione».

Nella predetta sentenza 556/2006, l’assunto viene confermato, attraverso, un’interessante analisi comparativa. Si cita, infatti, l’esempio dell’ordinamento britannico, certamente laico, benché, strettamente connesso con la Chiesa anglicana, nel quale è consentito: comunque: al legislatore secolare dettare norme, in materie interne alla stessa istituzione religiosa, come: è recentemente accaduto, per esempio, con l’approvazione della legge sul sacerdozio femminile. La Regina Elisabetta, peraltro, ricopre la carica di “Supreme Governor of the Church of England”, con il titolo di Capo della Chiesa Anglicana (“Head of the Anglican Church”).

Un altro esempio: è rappresentato dall’ordinamento francese, per il quale la laicità, costituzionalmente sancita (art. 2 Cost. del 1958), rappresenta una finalità dello Stato da perseguirsi anche a costo di una certa mortificazione: dell’autonomia organizzativa delle confessioni (Lois Combes) e a discapito della libera espressione individuale della fede religiosa, fortemente limitata, per esempio, dalla legge sull’ostensione dei simboli religiosi.

Un altro esempio ancora è quello dell’ordinamento federale degli Stati Uniti d’America, nel quale la pur rigorosa separazione fra lo Stato e le confessioni religiose, imposta dal primo emendamento alla Costituzione federale, non impedisce un diffuso pietismo nella società civile, ispirato alla tradizione religiosa dei Pilgrim Fathers, che si esplica in molteplici forme anche istituzionali che vanno da un’esplicita attestazione di fede religiosa contenuta nella carta moneta – “In God we trust” – al largo sostegno tributario assicurato agli aiuti economici elargiti alle strutture confessionali e alle loro attività assistenziali, sociali, educative, nell’orizzonte liberal privatistico tipico della società americana.

Ultimo esempio, infine, è quello dell’ordinamento italiano dalle cui norme costituzionali, per il Consiglio di Stato, «si evince, un atteggiamento di favore nei confronti del fenomeno religioso e delle confessioni che lo propugnano».

Da questa considerazione di ordine generale sulla natura relativa del concetto di laicità ne deriva, per i giudici di Palazzo Spada, che tale concetto, «benché presupponga e richieda ovunque la distinzione fra la dimensione temporale e la dimensione spirituale (…), non si realizza in termini costanti nel tempo e uniformi nei diversi Paesi». A volte muta persino all’interno dello stesso Paese, come ad esempio in Italia dove l’attuale concetto di laicità non corrisponde certo a quello del periodo risorgimentale in cui furono consentite discriminazioni restrittive in danno degli enti ecclesiastici e degli stessi cattolici.

Con buona pace di tutti i lacisti, poi, gli stessi giudici del Consiglio di Stato concludono che «quale dei sistemi giuridici sia meglio rispondente ad un’idea astratta di laicità, che alla fine coincide con quella che ciascuno trova più consona con i suoi postulati ideologici, è questione antica; una questione che però va lasciata alle dispute dottrinarie».
==================
[talebani massoni laicisti: è la agenda per l'impero del FMI: il trionfo del satanismo, per la distruzione di Israele] [Valore religioso e civile del crocifisso] Per quanto riguarda, nello specifico, la controversia, circa, l’esposizione del crocifisso nelle scuole, i giudici della VI Sezione del Consiglio di Stato, sempre nella citata sentenza 556/2006, hanno preliminarmente rilevato, che esso rappresenta «un simbolo che può assumere diversi significati, e servire per intenti diversi, a seconda del luogo ove è posto». Non v’è dubbio, infatti, che «in un luogo di culto, il crocifisso è propriamente ed esclusivamente un “simbolo religioso”, in quanto mira a sollecitare l’adesione riverente, verso, il fondatore della religione cristiana», [tutto sbagliato! il cristianesimo: è stato fondato: da Paolo e Pietro] quindi c'è, nel crocifisso, una ulteriore significanza: laica ed universale, che viene disconosciuta.

[talebani massoni laicisti: è la agenda per l'impero del FMI: il trionfo del satanismo, per la distruzione di Israele] [Valore religioso e civile del crocifisso] mentre in una sede, non religiosa, come la scuola, destinata all’educazione dei giovani, il crocifisso può comunque «rappresentare e richiamare, in forma sintetica, immediatamente percepibile ed intuibile (al pari di ogni simbolo) valori civilmente rilevanti, e segnatamente quei valori, che soggiacciono ed ispirano, il nostro ordine costituzionale, fondamento del nostro: convivere civile». Secondo gli stessi magistrati, infatti, «il crocifisso può svolgere, anche in un orizzonte “laico”, diverso da quello religioso che gli è proprio, una funzione simbolica altamente educativa, a prescindere dalla religione professata dagli alunni».[come l'ateo anticlericale Benedetto Croce ha detto]
=================
[ma, c'è, anche, molto di più di questo: infatti, c'è la concretezza di una spiritualità per l'ateo, ed è di questo che il 666 FMI ha paura] Alla domanda di quali possano essere i valori trasmessi da quel simbolo, i consiglieri di Stato danno questa risposta: «è evidente che in Italia, il crocifisso è atto ad esprimere, appunto in chiave simbolica, ma in modo adeguato, l’origine religiosa dei valori di tolleranza, di rispetto reciproco, di valorizzazione della persona, di affermazione dei suoi diritti, di riguardo alla sua libertà, di autonomia della coscienza morale nei confronti dell’autorità, di solidarietà umana, di rifiuto di ogni discriminazione, che connotano la civiltà italiana. Questi valori, che hanno impregnato di sé tradizioni, modo di vivere, cultura del popolo italiano, soggiacciono, ed emergono, dalle norme fondamentali, della nostra Carta costituzionale, accolte, tra i “principi fondamentali” e la prima parte della stessa (…), delineanti la laicità: propria dello Stato italiano».

[a chi può servire, questa distruzione del popolo italiano? al predatore massone fariseo: talebano, del signoraggio bancario: sicuramente: che, vede nella autoderminazione nazione, la perdita: del suo crimine losco]  All’obiezione di chi oppone, l’ordine temporale a quello spirituale, i giudici rispondono che una simile «contrapposizione è sottesa: ad un’interpretazione ideologica della laicità, che: non trova riscontro alcuno: nella nostra Carta costituzionale». In realtà, «non si può pensare al crocifisso esposto nelle aule scolastiche: come ad una suppellettile, ad un oggetto di arredo, e neppure come: ad un oggetto di culto», lo si deve piuttosto considerare: come un simbolo dei valori che fondano la civiltà italiana: e che «delineano: la stessa laicità nell’attuale: ordinamento dello Stato».

[a chi può servire, questa distruzione del popolo italiano? al predatore massone fariseo: talebano, del signoraggio bancario: sicuramente: che, vede nella autoderminazione nazione, la perdita: del suo crimine losco] Ma i giudici vanno oltre, e arrivano ad affermare che «nel contesto culturale italiano, appare difficile trovare un altro simbolo, in verità, che si presti, più del crocifisso, a rappresentare tali valori», notando che, la stessa appellante, del resto, auspicava: e rivendicava «una parete bianca(il nichilismo, il nulla, il relativismo assoluto: sono la negazione di uno Stato di Diritto, e la distruzione delle identità di un popolo, in questo modo, il popolo stesso viene annientato, e distrutto, nella sua identità), la sola ritenuta particolarmente consona, con il valore della laicità dello Stato».

[furore laicista talebano: di chi ha imposto come religione: la pseudo: scientifica teoria(teoria eterna), mai dimostrata, della evoluzione] Da qui la conclusione del Consiglio di Stato, nella citata sentenza n.556/2006: «La decisione delle autorità scolastiche, in esecuzione, di norme regolamentari, di esporre, il crocifisso nelle aule scolastiche, non: appare pertanto: censurabile con riferimento al principio di laicità proprio: dello Stato italiano». Pertanto, «la pretesa: che: lo Stato si astenga dal presentare: e propugnare: in un luogo educativo, attraverso: un simbolo (il crocifisso), reputato idoneo allo scopo, i valori certamente laici, quantunque: di origine religiosa, di cui è pervasa: la società italiana e che: connotano la sua Carta fondamentale, può semmai essere sostenuta: nelle sedi (politiche, culturali) giudicate più appropriate, ma non in quella giurisdizionale».

Mi riferisco, in particolare a due giudici.
Il primo è l’italiano Vladimiro Zagrebelsky, talmente imparziale da aver meritato, l’anno scorso, il premio di “Laico dell’anno 2008”, conferitogli dalla Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni, aderente alla EHF-FHE European Humanist Federation.
Il secondo è Ayşe Işıl Karakaş, professoressa universitaria turca che vive, opera e insegna in un Paese musulmano.
è difficile immaginare una sintesi più efficace di questa coppia di magistrati per rappresentare l’Europa che ci aspetta nei prossimi decenni.
(www.radicicristiane.it)