satanisti evil FMI

IRAN SAUDI OTTOMANI REVIVAL ] [ voi SAPETE: a cosa mi fa pensare questo Stato bi-nazionale? ad un GENDER doppia fica porno! Dopotutto, per un impulso sharia, i palestinesi islamici delirio: Ummah MECCA CAABA: allah Akbar morte a tutti gli infedeli, non si fermeranno finché non avranno sharia conquistato tutto il mondo! ] e va bene! VOLETE DISTRUGGERE QUESTO STATO MASSONICO DI ISRAELE BUCO DEL CULO? OK, VE LO DISTRUGGO IO, voi datemi la sovranità su tutto il Medio Oriente!
IRAN SAUDI OTTOMANI REVIVAL ] [ ma, io non sono come la NATO USA UE dei massoni Bildenberg, che una volta che sei entrato dentro alla loro trappola SODOMA Darwin, Spa: BANCHE CENTRALI: usura mondiale, poi, devi morire come uno schiavo e non puoi più uscirne: PER MORIRE NELLE GUERRE DI ROTHSCHILD CONTRO LA RUSSIA: SATANA è DIO NEL NUOVO ORDINE MONDIALE SAUDITA! Perché, PER ME? I POPOLI HANNO SEMPRE RAGIONE! noi camminiamo insieme ed in itinere vediamo quello che è più conveniente per tutti e per ognuno! SI Può USCIRE, POI, CI RIPENSI E PUOI RIENTRARE... nessuno deve fare costrizione alla coscienza delle persone! perché io non ho una piramide occulta islamica o massonica nascosta nella bestia dell'inferno!
IRAN SAUDI OTTOMANI REVIVAL ] [ DIO: "IO SONO COLUI CHE SONO JHWH" ha detto: "NON UCCIDERE", cosa c'è di più semplice e sicuro di questo? Quindi io sono allergico ad uccidere le persone! DIO HA DETTO: "NON UCCIDERE!" ecco perché esiste la legittima difesa, nel caso in cui qualcuno vuole uccidere te. PERCHé TU NON TI DEVI FARE UCCIDERE DA NESSUNO! CIRCA, Tutte le altre relazioni interpersonali? ESSE Devono trovare delle loro convenienze: perché Dio ha dato ad ogni uomo il LIBERO ARBITRIO! E nessuno deve coartare le decisioni sulla via della legge naturale! QUESTA è LA MIA METAFISICA!
====================
YOUTUBE NSA 666 GOOGLE CIA SATANA ] e perché internet Explorer non è buono per te? perché nel Datagate GENDER di Obama tu non puoi fare il maiale?
BLOGGER.666.CIA.UK ] sono 8 anni che io sono con voi! 1. ho formattato il computer, 2. ho fatto una nuova inizializzazione, 3. ho rimosso tutte le APP; 4. ho rimosso tutto il software che LENOVO mi ha proposto; 5. sono rimasto con il sistema operativo nudo e crudo. MA VOI MI DITE CON CHI ME LA DEVO PRENDERE, SE A IMPLEMENTARE OGNI POST CON UN SEMPLICE COPIA INCOLLA, io normalmente impiego Più di 3 minuti, che per me, è un tempo enorme! se non cado in questo incidente : anche: [ blogger com non risponde recupera pagina web ] ma, io Devo proprio andare a fare del male a Herman Van Rompuy il demonio usurai traditore Bildenberg Troika regime i massoni?
BLOGGER.666.CIA.UK ] ma, Herman Van Rompuy il demonio usurai traditore Bildenberg Troika? lui già sembra un cadavere di zombies, di vampiro dissanguato, tutto per conto suo, SONO TUTTI TESTIMONI, IO SONO UN BRAVO RAGAZZO CHE VOI STATE PORTANDO ALLA VIOLENZA!

IRAN, TURCHIA, SAUDITI ] cazzo CAZZO cazzo: voi non avete la fede! [ anche nostro Padre Abramo disse: il tuo fratello ebreo Rothschild ti dominerà, ma, quando tu ti solleverai? tu potrai spezzare la sua schiavitù! E ALLORA Perché CONTINUI A PAGARE A LUI IL SIGNORAGGIO BANCARIO AD INTERESSE COME UNO SCHIAVO? è chiaro lui finirà per ucciderti completamente! [ SE ENTRI NEL MIO REGNO DI ISRAELE, ED ACCETTI LA MIA LEGGE? TU SARAI LIBERO SENZA COMBATTERE!
http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/2016/01/cazzo-cazzo-cazzo.html
IRAN, TURCHIA, SAUDITI ] smettete di andare dietro alla vagina del cammello, perché 4 mogli non sono sufficienti per voi! [ NON ESISTONO CROCIATI NEL MONDO ] esistono soltanto farisei satanisti massoni GENDER DARWIN atei, che odiano così tanto Gesù Cristo a Betlemme, che stanno diffondendo dei malati mentali, ipocriti pezzi di merda, maniaci religiosi, sharia nazisti, assassini seriali, come voi per tutto il mondo! [ VOI SIETE I MALATI MENTALI!

EIH, MASSONE FARISEO SALAFITA tu sei: the EVIL pezzo BAD più fetido                                                                              Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              USA FARISEI SAUDITI FED MECCA CAABA NWO? ] è [ UN SOLO SODALIZIO, UNA SOLA LEGIONE DI DEMONI                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                                                                                                           non vi illudete delle apparenze i demoni sono dentro MECCA CAABA: i sacerdoti di satana CIA SPA FED NWO, non abbandoneranno mai i sauditi, soltanto ISRAELE può uccidere: i sauditi!                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              proprio perché la struttura istituzionale del potere è una piramide: torre di Babilonia occhio di lucifero? io in Palestina ed Israele? io vedo solo vittime! I CARNEFICI SONO i sauditi SpA WAHHABITI SALAFITI MECCA sharia, CAABA, e loro Ummah, ED I FARISEI anglo americani, SpA FED CHE SONO AI LIVELLI PIù ALTI ed invisibili: della piramide massonica e satanica! costoro odiano il Cristo nel Talmud e nel Corano, ecco perché: Israele, Italia, Europa, Russia, devono essere disintegrati!             
                                                               
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              322 talmud SpA Bush NWO fariseo massone rothschid 666 FED ] anche se, io dovessi trovare una sola cellula cervello, nel tuo teschio satana al cimitero del GENDER DARWIN? la farò esplodere quella sola cellula come una reazione termonucleare! e del tuo teschio scheletro? tu non troverai più neanche la polvere!                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              ogni SPA: è una piramide di azionisti zombies, una piccola torre di Babele di ORGANIZZAZIONE SEGRETA! è poiché la SpA, totale come Entità: è diventata una persona giudica? poi, la SpA è proprio Satana come Persona: il Nuovo Ordine mondiale di Gezabele second in UK, ie, commonwealth FMI Rothschild: il fariseo sacerdote di satana!                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                               C'è UNA SCIENZA DI SATANA dal QUARTO POTERE in poi: del regime Bildenberg, lo Stato cede il posto alla piramide massonica, e fino all'occhio di lucifero rothschild? la gente non sa più niente, perché i nostri politici hanno tradito nella massoneria e nella SpA azionisti Banche Centrali private: i padroni Merkel Bush, azionisti UK Elizabetta II! ] [ 23.01.2016 URL abbreviato 319809 ] Il canale televisivo svedese SVT ha pubblicato gli screenshot del video ( rendendo intenzionalmente non riconoscibile il criminale ), in cui un uomo picchia una donna con un bambino nella metropolitana, occultandone però il volto. Inoltre, in precedenza la polizia si era appellata al pubblico per aiutarla a trovare l'aggressore: http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1946634/tv-svezia-criminale.html#ixzz3y5kCpGFr          
                                                                                                                                                 Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              SE I LORO TERRORISTI ISLAMICI SGOZZATORI, SHARIA PEDOFILI POLIGAMI, ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI, ISIS, AL-NURSA MECCA CAABA SAUDITI, ECC... STANNO TUTTI MORENDO E PERDENDO, POI, è NORMALE CHE 666 SPA FED USA: SIA TERRORIZZATO! MOSCA, 23 GEN - Le dichiarazioni del vice presidente americano Joe Biden secondo cui gli Usa non escludono una "soluzione militare" in Siria sono "distruttive": lo ha affermato una fonte diplomatica russa all'agenzia Interfax. "E' bizzarro - ha detto la fonte - sentire queste dichiarazioni in un contesto in cui tutti i Paesi stanno cercando una soluzione politica, e tali minacce possono semplicemente essere distruttive".                  
                                                                                                                                         Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              OK, ERDOGAN ORA TOCCA A TE, ENTRA nella CIVILTà ANCHE TU! LASCIA STARE LA SHARIA! 23 GEN.. Lo Zimbabwe ha bandito i matrimoni con le spose bambine. La decisione - secondo quanto scrivono i media locali - è stata presa dalla Corte Costituzionale del Paese dopo che due ragazze, Loveness Mudzuru e Ruvimbo Tsopodzi, date in matrimonio molto giovani, avevano portato alla Corte il loro caso, denunciando tale pratica. D'ora in avanti saranno fuorilegge i matrimoni in cui o uno solo o entrambi i futuri coniugi hanno meno di 18 anni di età delle donne non sia ancora conclusa".       
                                                                     
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              #ISRAEL ] [ COME: "MAI PIù UN ALTRO OLOCAUSTO?" ma, proprio ONU SpA FED Sharia Bildenberg Banche Centrali Rothschild, tutti i diritti nazisti: MECCA CAABA, bildenberg: di maomettani pedofili poligami massoni, pravy sector? tutti loro sono il prossimo Olocausto shoah Merkel Darwin Sodoma gender                  
                                                          
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              322 FED 666 SPA CIA UK SPA NWO ] se non la smettete di disturbare il mio firefox? quello che più temete: proprio quello è che vi accadrà! perché lo Spirito SANTO conosce tutti i vostri pensieri di merda, che abitano nel vostro cervello satana!                
                                                            
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              Salman & Erdogan & Putin ] ovviamente, voi penserete, che, se la Russia, fa un missile iper veloce atomico, INTELLIGENTE, che viaggia a 30000 kmh? voi pensate che gli USA avranno paura? NIENTE AFFATTO, LORO SCENDONO NELLE CITTà SOTTERRANEE, DI SATANISTI ZOMBIES IBRIDI ED ALIENI, E SAREBBERO FELICI CHE TUTTI I LORO CITTADINI POTESSERO TUTTI MORIRE BRUCIATI TUTTI! non esiste un patriottismo in satana! L'UNICO CHE PUò FERMARE QUESTI SACERDOTI DI SATANA? POSSO ESSERE SOLTANTO IO!                    
                                                        
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              IRAN, ti rimprovera lo Spirito SANTO! in 27/05/14 15:49 ora solare della costa occidentale USA? io ho scritto 100 articoli: tutti uguali a questo: "ATTACCO CONTRO IRAN IMMINENTE" e così, io ho fatto fallire l'attacco di ISRAELE contro il tuo impianto struttura nucleare! MA TU SEI STATO INSENSIBILE E SENZA RICONOSCENZA VERSO DI ME, a tutt'oggi! http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/2014/05/attacco-contro-iran-imminente.html                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              Salman & Erdogan ] Obama GENDER e Bildenberg system SpA FED Bush Rothschild corporations Satana vincerà? li mandiamo tutti a fare i pompini e le seghe ai cavalli, così fanno i soldi con i filmini pornografici! perché quei luridi? lo prendono nel loro cattivo sporco sodoma, con la ciola dei cavalli!                           
                                                 
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              UNIUS REI ] is [ brutale violazione di tutti i diritti SODOMA SHARIA SpA FED NWO Bildenberg regime JaBullOn il gufo Bush nel boschetto troia GENDER talmud SpA Banche Centrali, goym le scimmie Darwin                      
                                                      
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              LE TROIE ] franc-maçonnerie SODOM BABYLON PHARISEES ordre fraternel Spa FED                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              Salman & Erdogan ] ma, mandate a fare in culo quel sodomizzato Obama GENDER di Obama, la scimmia anale Darwin Sodoma: la fognatura halloween di scheletri putrefatti zombies alieni al cimitero 322 "teschio con le ossa di Bush e Kerry"! cosa aspettate a venire con me? NOI SIAMO QUANTITATIVAMENTE E QUALITATIVAMENTE PIù FORTI DI loro: 90% NOI, CONTRO 10% dei loro! Ma soltanto un cretino può pensare di mettersi contro di me! QUEI VIGLIACCHI DEI NEOCONS LOBBY FARISEI? SARANNO I PRIMI A CORRERE DA ME!                                                                            
 Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              Salman & Erdogan ] ma, se in tutto il mondo, tutti si facessero spontaneamente, musulmani potenti pieni di Spirito Santo GIUSTIZIA E AMORE: come me, VOI PENSATE CHE IO NE SOFFRIREI PER QUESTO? ma, per soffrirne, io dovrei essere posseduto dal demonio della religione, che è proprio quel demonio che possiede voi, e che ha infestato, anche, il cuore e il cervello di tutte le persone religiose del mondo!        
                                                                  
  Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              SALMAN ERDOGAN ] ovviamente, la METAFISICA razionale non è legata ad una religione e può dare una spiritualità anche agli atei, quanto allora può essere più potente in voi che credete ed amate Dio? I CANNIBALI massoni, SpA Farisei Rothschild Talmud agenda: tutti i super poteri satanici della CIA, i demoni SATANA e i loro alieni nel NWO? loro HANNO TENTATO DI RUBARE i segreti della MIA METAFISICA, ma, questo è impossibile per loro, perché in Satana? non ci può essere amore e giustizia!     
                                                                      
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              SALMAN ERDOGAN ] con un corso accelerato: di un mese, circa: la Metafisica Umanistica Personalistica? VI FACCO DIVENTARE TUTTI COME ME! OH, è glorioso avere sempre ragione contro tutti!            
                                                                
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              come? Unius REI è kingdom anche dei palestinesi? SIETE DA COMPATIRE: "Unius REI vede soltanto: 1. esseri umani in tutto il mondo, 2. virtù e delitti in tutto il mondo in sintonia con la legge naturale!" PERCHé è IMPOSSIBILE PER QUALSIASI METAFISICA TEOCRATICA LAICA RAZIONALE, di poter avere una sua identità storico-geografica... e se gli islamici vedono la potenza della mia teologia razionale? POI, LASCEREBBERO LA SHARIA SENZA RIMPIANTI!                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              PERCHé MERKEL E CIA HANNO COLTIVATO I NAZISTI IN UCRAINA E POLONIA? In Polonia si protesta in difesa delle libertà civili, 23.01.2016 URL abbreviato 15510. Manifestazioni in difesa della democrazia e delle libertà civili si svolgono in più di 30 città polacche, tra cui Varsavia. Sono previste anche manifestazioni davanti alle rappresentanze diplomatiche polacche nelle principali città europee come Londra, Stoccolma, Amsterdam. "Noi non siamo dei rivoluzionari… Noi manifestiamo in difesa della libertà. Vogliamo protestare contro le recenti azioni del governo", ha detto il capo del Comitato per la salvaguradia della democrazia, organizzatore delle manifestazioni, Mateush Kievskij, citato dai media polacchi. I manifestanti si riuniscono con manifesti contenenti slogan contro le autorità, incluso la risonanza delle nuove leggi e della riforma della legge sulla Corte costituzionale. Nei pressi del palazzo del governo a Varsavia, si sono riunite diverse migliaia di persone: http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1946458/polonia-proteste-difesa-democrazia.html#ixzz3y4zTBnV4                         
                                                                                                                                
 Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                              perché la CIA e la MERKEL hanno dato i soldi? e perché portano le milizie polacche, a combattere, se nessuno li ha attaccati? Secondo il rappresentante della milizia del popolo della Repubblica di Lugansk, i mercenari si spostano su quattro veicoli con la scritta "sciacalli" e l'immagine di una zampa di lupo. Il vice comandante dello stato maggiore delle milizie della Repubblica popolare di Donetsk Eduard Basurin, in precedenza, aveva detto ai giornalisti che a Mariupol, nella regione di Donetsk, era stata registrata la presenza di circa 150 "soldati" polacchi. "Nella zona di Novoaydarsky è stato segnalato l'arrivo di almeno 40 mercenari polacchi, che si muovono su quattro vetture Toyota Tundra", ha detto Yaschenko. Egli ha raccontato che tutte le auto dei mercenari hanno segni caratteristici come la raffigurazione di una zampa di lupo e le parole "sciacalli", e sulla divisa galloni composti da strisce bianche e rosse senza iscrizioni. "Pertanto, sulla base del pieno sostegno dei protettori occidentali, Kiev non è intenzionata a risolvere il conflitto pacificamente, accusandoci di aver violato gli accordi di Minsk, così come delle aggiunte sull'immediato cessate il fuoco dalla mezzanotte del 14 gennaio," ha detto Yaschenko: http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1946253/ucraina-donbass-mercenari-polacchi.html#ixzz3y4ykzkAt                                                             
                                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele
ERDOGAN tu sei tutto scemo! io sto facendo di tutto per salvare la vita dei sacerdoti di satana, che hanno fatto centinaia di omicidi aberranti, come io posso un uccidere qualcuno in qualsiasi parte del mondo? io non vedo le persone attraverso la loro religione! TUTTAVIA, TU PUOI SEMPRE FARTI AVANTI PER CONQUISTARE LA SICILIA, COME TU MI DICESTI CHE AVRESTI FATTO ALCUNI ANNI FA!          
                                                                  
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                                    ITALIA ISRAELE RUSSIA ] un organismo può avere diverse malattie, ma, un medico agirà prima e drasticamente su una malattia che può essere mortale nel suo immediato: LETALE.. USA non possono scatenare una guerra mondiale contro di voi senza la LEGA ARABA e non esiste al mondo, un nazismo immediatamante così, sharia letale per voi! ] SU QUESTA IMPOSTAZIONE è SOMMAMENTE NECESSARIO CHE LA NATO E LA STESSA UNIONE EUROPEA SI DISINTEGRINO SE NECESSARIO!                
                                                            
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                                   LA MALEDIZIONE ISLAMICA LEGA ARABA DEVE ESSERE AFFRONTATA NEL SUO INSIEME SHARIA, CON SCOPO IMMEDIATO E PRIORITARIO! QUESTE BESTIE MANDANO A MORIRE I BAMBINI! Cisgiordania, ragazzina palestinese uccisa [Avvenire. Secondo quanto riferisce il portavoce della Polizia israeliana, Luba Samri, la ragazzina avrebbe avuto una lite in famiglia prima di uscire di casa con in mano un coltello. ] Negli ultimi 4 mesi gli accoltellamenti da parte di palestinesi sono stati con cadenza quasi giornaliera e hanno provocato finora 25 vittime israeliane e uno studente americano, mentre 147 sono i palestinesi uccisi dal fuoco israeliano, 102 dei quali identificati come aggressori.                                                                                                                                                           
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                                   A Presadiretta la mamma surrogata che fa figli per i gay, Ha portato avanti gravidanze per due coppie di omosessuali italiani ] QUINDI, NOI ABBIAMO TROVATO UNA MISSIONARIA CHE, PER AMORE FA FIGLI, UTERO IN AFFITTO AI GAY: A PAGAMENTO, MA, DI SOLDI è VOLGARE PARLARNE [ 23 gennaio 2016, Presadiretta, la storia della mamma surrogata che fa figli per i gay, In piena polemica sull’utero in affitto le telecamere di Presadiretta con Danilo Procaccianti, sono andate fino in California, a Palm Springs, una delle 10 città degli Stati Uniti con la più alta concentrazione di coppie omosessuali. Presadiretta ha raccolto la storia di Kirin Manson, già mamma di tre bambini che ha deciso di portare avanti anche due gravidanze surrogate per due diverse coppie di omosessuali italiani. Kirin è sorpresa dalle polemiche italiane e non vuole parlare di soldi: “Non si può mettere un prezzo su quello che faccio, è il dono della vita, perché parlare di un prezzo?”              
                                                                                                                                             Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                                   iL problema islamici ASSASSINI NAZISTI SHARIA? deve essere affrontato nel suo insieme, OPPURE, LA ALLEANZA CON USA DEVE SALTARE IMMEDIATAMENTE! UE DEVE ROMPERE CON USA: DEVE ESSERE DISTRUTTA LA NATO, LE BASI USA DEVONO USCIRE DALLA ITALIA, E SI DEVE FARE ALLEANZA MILITARE CON RUSSIA E ISRAELE!
In Iran, dall'avvento al potere del presidente "moderato" o "riformatore" Hassan Rohani nel giugno 2013, "il tasso di esecuzioni è nettamente aumentato" e da allora sono già state eseguite 2.277 impiccagioni, 980 delle quali solo nel 2015. Di queste ultime 610 "segrete", segnalate da fonti non ufficiali. A denunciarlo è l'associazione contro la pena di morte Nessuno tocchi Caino, che a Roma ha presentato un rapporto sulla situazione dei diritti umani nella Repubblica islamica dal titolo "Il volto sorridente dei Mullah", solo tre giorni prima della visita ufficiale di Rohani. Con un appello alle principali cariche dello Stato italiano perché "pongano la questione dei diritti umani al centro di ogni incontro e intesa" con Teheran. Il rapporto denuncia anche la pena di morte per minorenni, la persecuzione delle minoranze religiose, etniche o sessuali, la discriminazione delle donne, la tortura, il ricorso a forme crudeli di esecuzione, come la lapidazione o l'impiccagione "lenta", la negazione della Shoah. 
                                                                                                                                                          Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                                   ISRAEL ] [ LOL. il mio genio: meccanico tutto fare elettrauto carrozziere? lui mi ha detto: "altro che la Chiesa, tu il meccanico dovevi fare!"] poi, ha aggiunto: "tu hai saputo che hanno tagliato la testa a Padre Pio?" IO SAPEVO COSA LUI STAVA DICENDO, A NAPOLI CI SONO 20 CHIESE DI SATANA, CHE MALEDICONO TUTTI GLI INCROCI DELLA CITTà, E CERTAMENTE LORO HANNO DECAPITATO PADRE PIO, PROPRIO COME GLI ISLAMICI SAUDITI E TURCHI DECAPITANO I MARTIRI CRISTIANI! Perché la sharia e i sacerdoti di satana della CIA? sono una sola famiglia, tutti i figli dei farisei anglo-americani! io SPERO TANTO CHE LORO NON DEBBANO UCCIDERTI FIGLIA MIA: un giorno di questi!
se l'obiettivo è sterminare 5 miliardi di persone? La Cina si può accordare con USA per farlo, E FINGERE DI COMBATTERSI RECIPROCAMENTE. Combattendosi reciprocamente? è soltanto una STRATEGIA SPA FMI, SPA ROTHSCHILD BANCA MONDIALE! ma, IL VERO OBIETTIVO è DISINTEGRARE: ISRAELE EUROPA E RUSSIA! shalom ]
CHI HA SCELTO DI NON SUPPORTARE ISRAELE? [ lui ha scelto la guerra mondiale nucleare! So che non riuscite a capire una logica, ma, io credo che, voi dovreste fidarvi di Unius REI dopo tutto quello che lui ha fattoed ha sofferto per voi: i peccatori!           
                                                                                                                                                Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             “Il crollo del prezzo del petrolio ha cause politiche ed è diretto contro alcuni Paesi", in nessun MODO LA ARABIA SAUDITA AVREBBE POTUTO FARE, QUESTA OPERAZIONE BRUTALE E CRIMINALE, cioè, DI FAR CROLLARE IL PREZZO DEL PETROLIO, SENZA IL PERMESSO DEGLI USA! PERCHé COLPIRE LE ECONOMIE DEL NEMICO è UN ATTO DI GUERRA MONDIALE PREVENTIVO! ECCO PERCHé, LA ARABIA SAUDITA CHE HA VOLUTO FARE DEL MALE A TUTTI I PAESI DEL MONDO, DEVE ESSERE PUNITA! 22.01.2016(Il presidente ecuadoriano Rafael Correa denuncia lo sfruttamento politico del prezzo dell'oro nero contro alcuni paesi. La diminuzione del prezzo del petrolio ha contratto in maniera significativa le entrate del Paese, aggravandone la situazione economica. Correa si sarebbe più volte rivolto all'OPEC, di cui l'Ecuador fa parte, per chiedere una riduzione delle estrazioni di oro nero, al fine di stabilizzarne il prezzo. Invano. "Una lieve riduzione delle estrazioni potrebbe comportare un aumento significativo del prezzo, perché non farlo? Sono fermamente convinto che il crollo del prezzo del petrolio è uno strumento geopolitico atto ad arrecare un danno ad alcuni paesi", ha dichiarato il leader ecuadoriano. Anche il Venezuela sta affrontando grosse difficoltà economiche a causa di un ridotto afflusso di petrodollari, e intende chiedere aiuto all'Algeria, all'Ecuador e alla Russia per organizzare una riunione urgente dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio, sebbene Mosca non ne faccia parte. Nell'ultimo anno e mezzo il prezzo del petrolio è sceso di quasi 4 volte, da 115 dollari al barile a meno di 30: http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1941741/presidente-ecuador-crollo-prezzi-petrolio.html#ixzz3y0nUjRvc              
                                                                                                                                             Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             CHE SIGNIFICA? IN CASO DI NECESSITà? TUTTI POSSONO BENEDIRE A TUTTI! Prete anti-migranti non benedice salma marocchina. La replica: 'Non è vero' La donna era morta nel crollo della palazzina di Arnasco, MA UNA BENEDIZIONE NON SI PUò NEGARE A NESSUNO; ANCHE PERCHé QUESTA è UNA DELLE SETTE MISERICORDIE CORPORALI! IN CASO DI MORTE O DI MATRIMONIO? TUTTE LE RELIGIONI SONO UGUALI! lol. ovviamente con eccezione dei locali dove si fanno orgie, dei satanisti e dei massoni, ovviamente!            
                                                                
Regno Israele Regno Israele Regno Israele      
                                                                      REGIME MASSONICO USUROCRATICO BANCHE CENTRALI: BILDENBERG HANNO INTENZIONALMENTE DEPAUPERATO, DEVITALIZZATO: LA AZIENDA ITALIA, DISTRUTTO L'INDUSTRIA, COSTRETTO ALLA FUGA I CAPITALI? ORA SENZA SOVRANITà MONETARIA? SIAMO TUTTI SPACCIATI! [ DIARIO DI UN SACCHEGGIO ] pubblicato in data 21 gen 2016 Improvvisamente sembra che i mercati finanziari assieme alle autorità sovranazionali europee si siano accorti tutti all’unisono che la montagna di crediti in sofferenza che detiene il sistema bancario italiano, ormai oltre i 350 miliardi di euro, è diventata insostenibile e pertanto in pochi giorni si è dato avvia ad un sell-off generalizzato sui titoli azionari italiani con punte di drammaticità per due istituti di credito, Banca MPS e Carige. Questi ultimi considerati tra i più rischiosi. Durante la seduta di borsa del 20 Gennaio Borsa Italia ha subito una flessione di quasi cinque punti percentuali, la peggiore negli ultimi tre anni e tra le peggiori nell’ultimo decennio. Solo MPS ha chiuso con un teorico di oltre venti punti di flessione. Banco Popolare meno undici, Unicredito meno otto, Intesa San Paolo meno sei e cosi via sino addirittura a Saipem con un meno dieci. Vederete che cosa accadrà a Veneto Banca e Popolare di Vicenza quando saranno quotate. Le sofferenze bancarie sono costantemente e progressivamente aumentate dal 2009, non è una novità la loro dimensione. Questa dinamica è conseguenza del costante deterioramento del tessuto imprenditoriale italiano, sempre più aziende chiudono, sempre più aziende vanno in affanno per l’oppressione fiscale, sempre più capitali e risorse vanno al’estero cercando un rifugio dalla Morte Nera ossia il sistema buro-partitico italiano. Il governo mediante il Ministero della Propaganda continua la sua interrotta opera per preservare lo status quo mediante annunci e proclami sul buono stato di salute del Paese. Addirittura adesso si parla non più di crescita ma di ripresa. Penso immaginate di che presa stiamo parlando. Da quando è esploso il bubbone finanziario con i subprime nel 2008 negli USA ed il contagio si è diffuso in tutto il mondo, i media di regime e gli interlocutori politici di allora si sono subito precipitati a rincuorare contribuenti e risparmiatori italiani: tranquilli, tutto a posto, le nostre banche non sono come quelle americane o inglesi, noi non rischiamo il contagio. In un certo senso questo aveva una sua valenza di obbiettività, il sistema bancario italiano non è stato più di tanto colpito dallo tsunami dei subprime. Per questo motivo non ha fatto ricorso ai possibili aiuti allora percorribili dalle autorità sovranazionali diversamente da quanto hanno fatto invece banche spagnoli, olandesi, inglesi e germanesi, ognuna con proprie criticità riconducibili proprio agli stretti rapporti con il mondo anglosassone. Nel 2009 i crediti deteriorati in portafoglio alle sei grandi banche italiane erano meno di cento miliardi. Sono passati cinque anni e questo importo ormai è quasi quadruplicato. Cosa è successo ? Semplice, l’Italia ha fatto i conti gli effetti collaterali della crisi finanziaria ossia quella economica, quella che ha colpito negli anni successivi le piccole imprese e le famiglie a causa del credit crunch, dell’aumento dell’oppressione fiscale e dei fenomeni di delocalizzazione sia esogena che endogena. Morale: il Paese si è strutturalmente indebolito, ha perso risorse, capacità di produrre ricchezza e molta di questa ricchezza è stata spesa per continuare ad esistere o è stata trasferita altrove. Le banche pertanto hanno cominciato a incassare insoluti e default patrimoniali ossia incapacità di sostenere i debiti precedentemente contratti da parte di tutti: imprese, famiglie e privati. Non basterà una bad bank per risolvere il tutto. Magari la bad bank attenua per qualche semestre la pressione alle vendite e prova a far ritornare il sereno in borsa. Ma nel lungo termine in assenza di una strategia industriale per il Paese abbandonato ormai alla genialità di qualche piccolo e grande imprenditore che continua a fare il Don Chisciotte, non vi è altro che un lento e costante impoverimento generalizzato, affiancato pericolosamente da un’immigrazione extracomunitaria povera e priva di mezzi di sostentamento. Non ho dubbi chi pagherà tutto questo nei prossimi anni: pensionati e risparmiatori. Solo levando a queste due tipologie di contribuenti si potranno drenare velocemente e facilmente risorse (temporaneamente) per sostenere il mostro famelico della spesa pubblica. La crisi bancaria trova comunque anche fondamento nella caratteristica strutturale del tessuto della microimpresa italiana ossia la quasi fisiologica sottocapitalizzazione. Il piccolo imprenditore di turno non appena si è trovato in contrasto con la propria banca, che per anni gli ha fatto da unico soggetto finanziatore, è andato in crash finanziario non avendo altri canali a cui attingere risorse o capitale di rischio. In sostanza noi italiani stiamo vedendo e vivendo una metamorfosi (letale) di quasi tutto il nostro tessuto imprenditoriale. Non voglio pensare a chi ha figli in tenera età e a quale destino occupazionale saranno catapultati. Il 2016 sarà l’anno horribilis per tutto il sistema bancario italiano, sia per come si trasformerà, pensiamo solo a operazioni di fusioni obbligate e forzate dagli organismi di vigilanza bancaria o ai cambi di assetto proprietario che avranno alcune banche di rilevanza nazionale, e sia per come verrà alla ribalta (se non addirittura esploderà) il bubbone ancora nascosta del credito cooperativo. Ne abbiamo già parlato anche in altre occasioni circa 1/3 dei crediti cooperativi avrà necessità di una manovra di sostegno o di una super bad bank visto il suo stato di salute attuale. L’Italia è priva di una cabina di regia, non naviga nemmeno a vista, non c’è proprio nessuno dentro la sala di comando che faccia o sappia fare qualcosa. Entro cinque anni ci renderemo conto che il torpore fisiologico a cui ci ha condotto il PD grazie agli ultimi due governi fantoccio ha dato avvio al saccheggio impunito ai danni di più parti sociali. La classe operaia che deve accettare ora una discesa indiscriminata dei salari a causa della concorrenza (volutamente prodotta) di migranti economici disposti a tutto pur di lavorare accettando qualsiasi forma di ristoro economico. Il mondo della piccola media impresa destinato alla polverizzazione, niente si è fatto e niente si farà mai per loro, rimarranno in vita solo pregevoli eccellenze le quali tuttavia sul piano quantitativo non possono dare un contributo sostanziale al Paese. Le famiglie italiane con prole in età adolescente che vedono per la stessa solo l’emigrazione in altre nazioni come l’unica opportunità di sopravvivenza economica. Il popolo dei risparmiatori e dei proprietari di immobili spremuti oltre ogni limite e trattati come un bancomat nella menzognera propaganda catto-comunista di colpire le rendite finanziarie ed i grandi capitali. La stampa italiana, quasi tutta asservita ormai al Ministero della Propaganda, non si sofferma in questo momento a fare i conti al danno che è stato cagionato al Paese da un governo immobile innanzi ad un’aggressione finanziaria verso una banca (derelitta) in cui proprio lo Stato è diventato con il tempo il primo azionista di riferimento. In altre nazioni si sarebbero congelate le quotazioni, nel puro interesse nazionale, protetto l’asset in cui si è dovuto investire in precedenza per evitare una Lehman italiana, anziché permettere il crollo orchestrato delle quotazioni, unitamente anche a quello di altre banche italiane, prese di mira nuovamente da raider e speculatori perfettamente a conoscenza di come in cabina di regia non ci sia nessuno in grado né di ostacolarli (caso mai il contrario) e tanto meno di comprendere ex ante il loro operato.
Regno Israele Regno Israele Regno Israele
Caroline Glick shut down the debate with this bombshell speech http://www.israelvideonetwork.com/caroline-glick-shut-down-the-debate-with-this-bombshell-speech/                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             ISIS destruction of oldest Christian Monastery shows Church must wake up. Quante sono le Chiese che hanno DISTRUTTO: IN TUTTA LA LEGA ARABA, DA QUANDO è VENUTO IL LORO MALEDETTO PROFETA? 99,999%!!! Satellite photos obtained by The Associated Press confirm what church leaders and Middle East preservationists had feared: The oldest Christian monastery in Iraq has been reduced to a field of rubble, yet another victim of the Islamic State group's relentless destruction of heritage sites it considers heretical. St. Elijah's Monastery stood as a place of worship for 1,400 years, including most recently for U.S. troops. In earlier millennia, generations of monks tucked candles in the niches, prayed in the chapel, worshipped at the altar. The Greek letters chi and rho, representing the first two letters of Christ's name, were carved near the entrance. This month, at the request of the AP, satellite imagery firm DigitalGlobe tasked a high resolution camera to grab photos of the site, and then pulled earlier images of the same spot. Before it was razed, a partially restored, 27,000-square-foot stone and mortar building stood fortress-like on a hill above Mosul. Although the roof was largely missing, it had 26 distinctive rooms including a sanctuary and chapel. One month later photos show "that the stone walls have been literally pulverized," said imagery analyst Stephen Wood, CEO of Allsource Analysis, who pinpointed the destruction between August and September 2014. "Bulldozers, heavy equipment, sledgehammers, possibly explosives turned those stone walls into this field of gray-white dust. They destroyed it completely," he said from his Colorado offices. Watch Here On the other side of the world, in his office in exile, in Irbil, Iraq, Catholic priest Rev. Paul Thabit Habib, 39, stared in disbelief at the before- and after- images. "Our Christian history in Mosul is being barbarically leveled," he said in Arabic. "We see it as an attempt to expel us from Iraq, eliminating and finishing our existence in this land." The Islamic State group, which now controls large parts of Iraq and Syria, has killed thousands of civilians in the past two years. Along the way, its fighters have destroyed whatever they consider contrary to their interpretation of Islam. St. Elijah's joins a growing list of more than 100 religious and historic sites looted and destroyed, including mosques, tombs, shrines and churches. Ancient monuments in the cities of Nineveh, Palmyra and Hatra are in ruins. Museums and libraries have been pillaged, books burned, artwork crushed — or trafficked. U.S. troops and advisers had worked to protect and honor the monastery, a hopeful endeavor in a violent place and time. "I would imagine that many people are feeling like, 'What were the last 10 years for if these guys can go in and destroy everything?'" said U.S. Army reserve Col. Mary Prophit, who was deployed there in 2004 and again in 2009. Built in 590, tragedy struck at St. Elijah's in 1743, when as many as 150 monks who refused to convert to Islam were massacred by a Persian general. In 2003 St. Elijah's shuddered again — this time a wall was smashed by a tank turret blown off in battle. Iraqi troops had already moved in, dumping garbage in the cistern. The U.S. Army's 101st Airborne Division took control, painting over ancient murals and scrawling their division's "Screaming Eagle," on the walls. Then a U.S. military chaplain, recognizing its significance, began a preservation initiative. Source: News Max  
                                                                                                                                                         Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             Tendrá que cavar 8 horas diarias en un huerto lo que le reste de vida. ¿Su delito? Ser cristiano en Corea del Norte. Te hablo de Hyeon Soo Lim. El régimen de Pyongyang le acusa de “acciones contra el Estado” y de crear un “estado religioso”. Bla, bla, bla. ¿Vamos a quedarnos con los brazos cruzados? http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos A Soo Lim se le impide hablar con el resto de presos y no se le ha facilitado la Biblia que ha pedido. Desgraciadamente no es el único caso. A finales de 2015 fueron detenidos otros dos cristianos acusados de “espionaje” para Corea del Sur. Aunque parezca increíble, Corea del Norte encabeza la lista de países que persiguen cristianos. Más que Irak, Pakistán o Egipto… Ya es hora de ponerles freno: http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos A mediados de diciembre pasado una resolución de Naciones Unidas denunció la violación de los derechos humanos: torturas, infanticio, asesinato, restricciones a la libertad de prensa, expresión, asociación, reunión y religiosa. El asunto ya ha sido remitido a la Corte Penal Internacional. Así de grueso… ¿Cuál ha sido la respuesta de Corea del Norte? Anunciar su cuarta prueba nuclear. Maniobra de distracción… Lo que hace falta es que se tomen medidas efectivas. Y eso pasa porque dichas violaciones de los derechos humanos no les salgan gratis. China, Rusia y Corea del Sur deberían de condicionar sus acuerdos económicos a avances concretos y medibles en materia de derechos humanos. Por lo mismo, las conversaciones a seis bandas sobre Corea del Norte que actualmente mantiene con Estados Unidos, China, Rusia, Japón y las dos Corea deberían de estar igualmente condicionadas. Y los países cooperantes también deberían de condicionar su ayuda a avances concretos y medibles en materia de derechos humanos. Esto es lo que estamos pidiendo a los responsables de las conversaciones a seis bandas, los únicos capaces de lograr que la situación de Corea del Norte mejore. ¿Quieres sumarte ahora? http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos
Los ciudadanos de Corea del Norte, especialmente los cristianos, ya han sufrido lo suficiente. Gracias por tu solidaridad. PD. Por favor, no dejes que los masacren. ¡Tenemos que hacer algo por nuestros hermanos de Corea del Norte YA! Por favor, firma y comparte. PD2. El próximo mes de febrero me iré a Irak a colaborar con los cristianos perseguidos. Si eres creyente, te ruego que reces por mi y por el proyecto. Ya te contaré más detalles.                                                                                                                                                            Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             king SALMAN Saudi ARABIA ] tu smetti di fare volare i coltelli, e di fare accadere risse: in casa tua, perché i FARISEI CANNIBALI? è la scusa che, loro vanno cercando, pur di non venire in Arabia SAUDITA! Ma se devi tagliare loro la testa o se devi trattarli bene? questo lascio a te deciderlo!                                                                             
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             io ho visto islamici fare manifestazioni, anche, in Europa, e anche in modo violento, e su alcuni cartelli era scritto: "noi fermeremo le crociate!" Salman demenza senile, LUI ha detto: "che, ci sono cristiani che fanno crociate contro i musulmani? dove?" ECCO PERCHé, QUESTI PAZZI DI LEGA ARABA BRUCIANO LE CHIESE, E UCCIDONO I MARTIRI CRISTIANI da oltre 30 anni! CHIARAMENTE, IN QUESTO MODO, ADESSO ARRIVERANNO A FARE IL GENOCIDIO ANCHE IN EUROPA, è SOLTANTO QUESTIONE DI TEMPO! ECCO PERCHé, ISLAM CORANICO SHARIA PRODUCE MALATI MENTALI, ED ASSASSINI SERIALI: IPOCRITI TOTALI COME ERDOGAN! MA QUESTA MOSTRUOSITà ISLAMICA NON ESISTEREBBE NEL MONDO SE LA CIA NON LA AVESSE SOLLEVATA!                                                                                                                                                            Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             The collapse of the free world as we know it? (Graphic Footage) PERCHé TUTTE I GOVERNI DEL MONDO NON PROTESTANO CONTRO SHARIA, DELLA LEGA ARABA, PUò AVERE UNA SOLA SPIEGAZIONE: HANNO DECISO DI STERMINARE I LORO POPOLI! http://www.israelvideonetwork.com/the-collapse-of-the-free-world-as-we-know-it-graphic-footage/                                                
                             Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             Arab terrorist murders woman in front of her children in her home in Otniel. ONU HA LEGITTIMATO IL TERRORISMO, PERCHé HA LEGITTIMATO LA SHARIA. An Israeli woman was murdered in a stabbing attack late Sunday afternoon in Otniel, a town in the southern Har Hevron region of Judea. The woman has since been identified as 39-year-old Dafna Meir, a mother to six children, two of them foster children. She waas initially critically wounded in the attack and succumbed to her wounds shortly after. The Arab terrorist who carried out the attack succeeded in breaking into the town, entering the woman's home and murdering her before fleeing the scene. The woman, who works as a nurse, fought with the terrorist at the entrance to her home as her children were nearby, according to testimony. The children did not see the attack but heard her shouts and came running, and then called up security forces to hunt the murderer. Security forces are currently pursuing the terrorist, aided by a helicopter, and residents of the town were asked to stay in their homes during the manhunt. The IDF has clarified that the terrorist is no longer in the town. Watch Here Witnesses of the attack have said the terrorist worked in the town and used his familiarity with the community to carry out the attack. Noam Bar, a senior Magen David Adom (MDA) paramedic, said, "the sight was difficult, we saw an unconscious woman aged around 40, who was not breathing and had no pulse." "She suffered from stab wounds to her upper body; we performed continued resuscitation but in the end we were forced to pronounce her death," said Bar. Former Interior Minister Eli Yishai, chair of the Yachad party which narrowly failed to enter the Knesset, responded to the murder by blaming the radical leftist groups B'Tselem and Breaking the Silence. "I am shocked by the murderous attack in Otniel. The cruelty of the murderers knows no bounds," said Yishai. "Again we come across the face of uninhibited evil. An awful murder of a Jewish woman hy''d in her private home, with her only 'sin' being that she was an Israeli Jew." "The struggle against incitement needs to be escalated. The Palestinian incitement at the side of the Israeli (incitement) managed by leftist organizations B'Tselem and Breaking the Silence is responsible for another despicable murder. God will avenge her blood." The attack came just minutes after a stabbing was thwarted at the western gate of Kiryat Arba, which leads to Hevron. In that incident, a female Arab terrorist was apprehended with a knife in her handbag before she was able to inflict any wounds. Source: Arutz Sheva                                                                                                                                                           
Regno Israele Regno Israele Regno Israele                                                                             come è possibile che, un nazismo islamico SHARIA LEGA ARABA, 100 volte peggiore del nazismo di Hitler: possa esistere in diritti umani ONU? questo satana bush UE NATO USA FED SPA FMI, e tutte le nazioni bestie del mondo? LORO ME LO DEVONO SPIEGARE! Muslim Human Rights Activist Visits Israel, Says Islam Must Be Reformed. Jan 17, 2016. Council for Muslims Facing Tomorrow, Pew Research Institute, “To cure the disease, you first need to call it by the name. This has not yet happened with radical Islam because of political correctness. Israel seems to be the only community where people get it,” says Raheel Raza. Muslim human rights activist, Raheel Raza, was recently in Jerusalem to present her new documentary, “By the Numbers: The Untold Story of Muslim Opinions and Demographics.” “To cure the disease, you first need to call it by the name. This has not yet happened with radical Islam because of political correctness. Israel seems to be the only community where people get it,” said Raza in a talk organized by the International Legal Forum on Tuesday night last week. Her new documentary is based on the results of Pew Research Institute polls that study beliefs and opinions among Muslims all over the world. Raza, who narrates the film, points to Pew Research polls that show the majority of the world’s Muslims, 53 percent, want Shariah law to be the official law of their countries. About 39 percent of world’s Muslims – 365 million people – believe that honour killing may be a justified punishment for a woman who had extra-marital sex. Around 27 percent, 237 million people, believe that apostates should be executed. Other figures from the polls show that 42 percent of French Muslims and 35 percent of British Muslims aged 18-29 believe suicide bombings against non-Muslims can be justified. The Western world does not realize the danger posed by these figures, believes Raza. “Our society has evolved to the point where we can have a civilized debate about anything, except maybe the most important issue of our time – the rise of radical Islam,” she said. Raza said she wants not only to raise awareness about radical Islam in the Western world, but also to communicate to Muslims the ideas of love and peace inherent in Koran. “Islam needs to be taken to the 21st century. Thus, the concept of armed jihad was perhaps appropriate in the 7thcentury, but today it has to be denounced by our religion.” “We need to differentiate between the spiritual message of Koran and radical Islam which is about politics, not about God,” she said. With a crisp sense of humor, Raheel Raza mentioned that she receives threats for her activity, including death threats, “not really often – maybe once a week.” Raza herself was born in Pakistan and moved with her family to Canada in 1989. She has been advocating for gender equality, women’s rights and interfaith dialogue for more than 20 years and has written two books about the dangers posed by radical Islam. She is also the President of the Council for Muslims Facing Tomorrow. “The Jewish community, especially Israeli Jews, is I think the only community that gets the point,” Raza said. By: TPS News Musulmano Attivista per i diritti umani Visite Israele, dice l'Islam deve essere riformato. 17 gennaio, 2016. Consiglio per i musulmani Facing Tomorrow, Pew Research Institute, "Per curare la malattia, è necessario prima di chiamarlo con il nome. Questo non è ancora avvenuto con l'Islam radicale, a causa della correttezza politica. Israele sembra essere l'unica comunità dove le persone si ", dice Raheel Raza. Musulmano attivista dei diritti umani, Raheel Raza, è stato recentemente a Gerusalemme per presentare il suo nuovo documentario, "con i numeri:. The Untold Story dei pareri musulmani e demografici" "Per curare la malattia, è necessario prima di chiamarlo con il nome. Questo non è ancora avvenuto con l'Islam radicale, a causa della correttezza politica. Israele sembra essere l'unica comunità dove le persone si ", ha detto Raza in un discorso organizzato dal Forum Legale Internazionale nella notte di Martedì della scorsa settimana. Il suo nuovo documentario si basa sui risultati di sondaggi del Pew Research Institute che studiano le credenze e opinioni tra i musulmani di tutto il mondo. Raza, che narra il film, indica i sondaggi del Pew Research che mostrano la maggioranza dei musulmani di tutto il mondo, il 53 per cento, vuole la legge della Sharia sia la legge ufficiale dei loro paesi. Circa il 39 per cento dei musulmani del mondo - 365 milioni di persone - credono che il delitto d'onore può essere una punizione giustificata per una donna che ha fatto sesso extra-coniugale. Circa il 27 per cento, 237 milioni di persone, credono che gli apostati devono essere eseguiti. Altre figure dai sondaggi mostrano che il 42 per cento dei musulmani francesi e il 35 per cento dei musulmani britannici di età compresa tra 18-29 credono attentati suicidi contro i non musulmani possono essere giustificati. Il mondo occidentale non si rende conto della pericolosità di queste cifre, crede Raza. "La nostra società si è evoluta al punto in cui possiamo avere un dibattito civilizzato di nulla, tranne forse la questione più importante del nostro tempo - l'ascesa dell'Islam radicale", ha detto. Raza ha detto che vuole non solo per aumentare la consapevolezza circa l'Islam radicale nel mondo occidentale, ma anche per comunicare ai musulmani le idee di amore e di pace inerenti Corano. "L'Islam deve essere presa al 21 ° secolo. Così, il concetto di jihad armato era forse il caso in 7thcentury, ma oggi deve essere denunciato dalla nostra religione "." Abbiamo bisogno di distinguere tra il messaggio spirituale di Corano e l'Islam radicale, che si tratta di politica, non di Dio " ha detto. Con un senso dell'umorismo croccante, Raheel Raza ha detto che lei riceve minacce per la sua attività, tra cui minacce di morte, "non proprio spesso -. Forse una volta alla settimana" Raza lei stessa è nata in Pakistan e si è trasferito con la sua famiglia in Canada nel 1989. è stato sostenendo per l'uguaglianza di genere, i diritti delle donne e il dialogo interreligioso per più di 20 anni e ha scritto due libri sui pericoli posti dall'Islam radicale. Lei è anche il presidente del Consiglio per i musulmani Facing Tomorrow. "La comunità ebraica, gli ebrei israeliani in particolare, è credo che l'unica comunità che ottiene il punto", ha detto Raza. Di: TPS Notizie
Regno Israele Mostra altri . UNIUS REI IL RE DI ISRAELE . . YouTube Spotlight Iscritto .. . . lorenzojhwh Iscritto .. . . LorenzoJHWH Unius REI Iscritto .. . . UniusRei3 Iscritto .. . . humanumgenus Iscritto .. . . ShalomGerusalemme Iscritto .. . . VOM Canada Iscritto .. . .
====================
internet Explorer si è dovuto arrendere, ma, ora sono ritornato con EDGE ] [ Impossibile tornare a blogger.com. Non verranno effettuati altri tentativi di ripristinare il sito Web da parte di Internet Explorer. Probabile problema del sito Web. Cosa puoi fare: Provare a tornare a blogger.com


satanisti, Kerry 322 Bush Bildenberg FMI, voi non potete dire: "noi siamo le associazioni segrete, e, la democrazia, è buona per noi".. infatti, voi avete pugnalato il popolo, che, è diventato, uno schiavo, pervertito corrotto, mentalmente e moralmente, non è più in grado di scegliere il suo bene.. perché, voi avete dato a Rothschild, 666, il FMI, Spa, cioè, la nostra sovranità monetaria, secoli fa, e per questo i danni culturali sono incalcolabili! .. il vostro è: alto: tradimento.. e i vostri crimini, sono la più grave minaccia, contro, il genere umano, dal giorno del diluvio universale. [] se, voi satanisti e massoni, voi entrate un Ucraina? sarà guerra mondiale! [certo, l'Europa avrebbe potuto essere un bel sogno d'amore, ma, voi avete distrutto, la civiltà ebraico-cristiana, il nostro fondamento morale e culturale (e non parlo, al punto di vista religioso) ma, avete pervertito, attraverso, gay aggressivi ed ideologici, diffuso, ogni perversione sessuale, voi avete corrotto, i fondamenti morali e culturali, perché, voi avete voluto farci diventare, anarchia, relativismo, terra di conquista per l'Islam ]

[ tutti quelli di Amnesty, sono denunciati da me, per crimini, contro, il genere umano, e per complicità, con, la sharia nazi, quindi, devono essere arrestati e processati, per questo!] Amnesty attacca Israele su Cisgiordania. [ ma, perché, Amnesty non va, in Nigeria dai Boko haram?. ora, tutta la lega araba, senza, reciprocità, senza, diritti umani, senza, libertà di religione, è una sola Boko Haram, ed infatti, i cristiani li hanno sterminati, ormai quasi, tutti, sotto egida ONU, Amnesty ] In rapporto accusa,'cinico disprezzo vita e uso forza inutile'. 27 febbraio, ROMA, [ accusati di complicità nella morte, dei cristiani Dhimmi, tutti quelli di Amnesty e dell'ONU, devono essere fucilati, da un tribunale internazionale, come, complici, di: islamici criminali internazionali! ] Israele ha mostrato un "cinico disprezzo" per la vita umana "uccidendo decine di civili palestinesi, bambini compresi, negli ultimi tre anni in Cisgiordania". Lo sostiene Amnesty International nel suo ultimo rapporto, che, in 87 pagine descrive "il crescente spargimento di sangue e delle violazioni dei diritti umani nei Territori palestinesi occupati, a seguito di un utilizzo da parte dell'esercito israeliano, dal gennaio 2011, di forza inutile, arbitraria e brutale, contro, i palestinesi". [ purtroppo 1500 anni di genocidi hanno dimostrato che con la sharia non è possibile vivere, non uccidere signifa essere uccisi. tutto questo è nella geopolitica, di massoni farisei satanisti anglo-amenricani salafiti.. solo per ora, coniugi, almeno finché, Israele, non sarà stato distrutto! ]

Pedofilia: in 'deep web' torture a bimbi, Don di Noto, superata immaginazione. 27 febbraio, CATANIA, [ questa è la conseguenza, di avere dato, non solo legalità, ai satanisti, ma, sono i satanisti, che, gestiscono la tecnologia, le strutture militari, strategiche e segrete, degli Stati Uniti! infatti, come Bush 322, e Kerry 666, possono trovare, i responsabili, di oltre 100.000 sacrifici umani, fatti sull'altre di satana, ogni anno, in USA, se, sono proprio loro a farli?  ] Bambini di 10 mesi violentati e torturati, ai quali viene dato fuoco o colata cera bollente sulla pelle. E' il contenuto di alcuni filmati scambiati nel "deep web", il lato oscuro della Rete, la cui presenza è stata denunciata dall'Associazione Meter Onlus di don Fortunato Di Noto al Compartimento Sicilia Orientale della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania. "Continueremo a segnalare tutto questo - ha detto il prete - quanto abbiamo visto ha superato ogni nostra immaginazione".

Ucraina: reporter picchiata in governo. A capo diplomazia ambasciatore filo-occidentale benvisto da Usa. 26 febbraio, 20:30. KIEV [@Kerry, quindi, voi siete liberi di fare, un colpo di Stato, e di destituire, i governi legalmente eletti.. quindi, voi violate la democrazia! e voi siete i nazisti farisei Illuminati FMI, FED ,BCE, Spa, Bildenberg, congiura massonica, i padroni del mondo! tu sei il nemico di ogni regola democratica! ] Tra i nomi del nuovo governo ucraino letti sul palco del Maidan, figurano quello del diplomatico 'filoamericano' Andrei Deshizia per gli esteri (ex ambasciatore in Finlandia e fino a oggi rappresentante speciale dell'Osce per i conflitti congelati nell'ex Urss), quello della giornalista picchiata Tatiana Ciornovol per l'ufficio anticorruzione e quello di Sandrei Parubiy (del partito di Iulia Timoshenko) a capo del consiglio sicurezza e difesa. Incarichi anche all'estrema destra.

27 febbraio, #nEW YORK, [ Arizona: veto su legge anti-gay. Governatore boccia norma che permetteva non servire omosessuali ] [ dove è la malvagità, in questo articolo? Gay e lesbiche, non devono essere riconoscibili socialmente! se, una donna entra vestita, come una prostituta, in un locale pubblico, hanno tutto il diritto, di cacciarla! ma, io non credo, che, lesbiche e gay vadano vestiti in modo eccentrico, come a carnevale! se è così, devono essere cacciati, anche loro ] La governatrice repubblicana dell'Arizona, Jan Brewer, ha annunciato di aver posto il veto ad una controversa legge che avrebbe consentito, alle aziende e agli esercizi commerciali, di rifiutarsi di fornire servizi ai gay, e lesbiche, appellandosi al Primo Emendamento della Costituzione, ovvero, al rispetto dei diritti religiosi. ''Questa legge - ha detto Brewer, avrebbe diviso l'Arizona in un modo inimmaginabile''.

26 febbraio. Kerry, Russia rispetti integrità Ucraina [cosa sa, Kerry della volontà del popolo ucraino? questa sua affermazione, è la prova, che, lui ha ordito un complotto, attraverso, la sua potente e variegata agenzia, Bildenberg, organizzazioni segrete e  massoniche, contro la Russia! ] Usa non cercano confronto, con, Mosca, dice segretario Stato [questa è una totale menzogna, perché, è  nella natura di massoni e satanisti, salafiti, di mentire! Cosa direbbero gli USA, se, la Russia organizzasse, un colpo di Stato in Canada, con i suoi servizi segreti? e il suo ipotetico monopolio della informazione, che è anche il monopolio della Spa, Fmi? voi siete un crimine di alto tradimento! ]
My JHWH non voglio più un mondo organizzato su geopolitich, il mio mondo è la fratellanza universale, un solo pianeta, per una sola legge: Unius REI

King SAUDI ARABIA, e quale persona, è così onesta, da meritare, la mia amicizia? allora, io non dovrei avere amici, e quindi, io dovrei fare, il monaco in una grotta, nel deserto!! Certo, io litigherie, anche, con, il Papa, perché, il suo celibato coatto, è un abominio! quindi, non è intelligente, per lui, e per nessuno, di: pensare, di contendere, contro, di me.. io tollero le situazioni, quando queste, non soffocano, la vita, a persone innocenti, io cerco, di evitare, lo scontro, con, tutti.. anche perché, lo scontro, contro, un politico universale, come, Unius REI, sarebbe qualcosa, di troppo pericoloso.. ma, la mia legge non è complicata, e le mie richieste sono giuste, semplici, ragionevoli.. ma, io non sento, di essere il complice, del Papa, degli israeliani, o di qualcuno... semplicemente perché, la mia vita, non, avrebbe, un significato, se, io mi staccassi, me stesso, dalla presenza di Dio, che, è nella mia coscienza: imparziale, pura... cosa il mondo potrebbe darmi, se, la mia speranza è oltre il mondo? tutti quelli che amano Dio, non amano più il mondo, perché, tutto quello, che, è nel mondo, è seduzione vanità!

King SAUDI ARABIA, quindi, il mio lavoro, non è il potere terreno, terrestre, in se! ma, aiutare tutti, ad elevare la soglia della giustizia politica.. in questo, tutti possono sforzarsi di relizzare il Regno di Dio.. e nessuno può riuscirci meglio dei musulmani, perché loro partono avvantaggiati, molto avvantaggiati... quindi io non mi impegno nella conduzione diretta, di un qualche governo terrestre, perché io rappresento la giustizia, ciopè, l'ideale di quello che la giustizia potrebbe essere, per i miei amici.. infatti, io non sono un idolo, io sono un ministero.. e chi ha un ministero ha un lavoro da fare per il Regno di dio. ed il mio lavoro non è un lavoro religioso, ma un lavoro politico, ecco perché è scritto: "voi siete servi inutili!" quando, voi fate bene, il vostro lavoro, voi dite: "non abbiamo fatto, niente, di eccezionale, abbiamo fatto, soltanto, il lavoro, che, ci era stato detto di fare!"

King SAUDI ARABIA, ma, Gesù non ha detto: a tutti i cristiani: "voi siete la luce del mondo?".. quindi, non ha detto voi siete soltanto la luce per Israele! Quindi, io non posso essere vendicativo, come gli altri uomini.. questo non è concesso ad Unius REI. io posso colpire i crimini nel futuro, non ho giurisdizione sui crimini del passato.. Quindi se Bush 322, e Kerry diranno: "noi non vogliamo essere, i satanisti, i massoni, i farisei,  mai più!", poi, io diventerò, anche, il loro alleato. perché, in Unius REI, non c'è mutazione o preferenza, tra, le persone, infatti, la giustizia è immortale!

King SAUDI ARABIA, e perché Israele, ha cambiato idea, ed ha deciso, dopo, 2000 anni, di allearsi, con, i cristiani? Perché i farisei lo avevano messo in tunnel senza speranza per farlo morire, per faarlo uccidere da te.. ed io sono stato l'unico, al mondo, che, io ho salvato Israele, dal suo destino di sterminio, che, tu, e, Rothschid, con, le vostre stregonerie, complotti massonici Bildenberg, ipocrisie, magie, voi avevate programmato, contro, di lui: la nuova shoah! Quindi, Israele ha fatto esperienza, della misericordia di Dio, per lui, attravero, di me, attraverso cioè, la potenza di questo ministero!

king SAUDI ARABIA .. ed a te piace troppo, tutto, tutto questo sistema di satanisti massoni, network, satellite TV, per fare morire: i dhimmi, e gli sciiti! perché: il genocidio: è la tua tecnica preferità, tu sei il figlio del falso profeta, assassino, bugiardo, esoterista! .. cose c' è, in comune, tra, te ed il regno di Dio? tu sei un bugiardo! e tu menti per uccidere persone innocenti, tutti gli infelici, persone innocenti, pacifiche, che cadono sotto la tua predazione! tu sei il dio gufo, tu sei un mostro, i demoni gioiscono, con te.. il tuo posto sarà l'Inferno!

king SAUDI ARABIA .. è buono il sistema CIA, Bildenberg, sistema massonico, FMI, Spa, NWO, NSA, corporations, 666 Datagate, per fare fare, le guerre civili, in: Siria, Egitto, Ucraina e nel mondo!

king SAUDI ARABIA .. io stavo andando, a dormire, quando, io ho sentito, la tua malvagità!"  ora, tu ti ricordi, della anima cristiana di Israele?, che, questo atteggiamento, potrebbe appannare l'identità cristiana, di Israele? perché, tu non hai pensato, alla identità cristiana, di tutto il medio Oriente? e quale identità cristiana, è rimasta: a GAZA, o nei territori palestinesi? [ tu non sei credibile! ] Perché, i musulmani devono credere, nella loro merda, e noi cristiani ed Ebrei non dobbiamo credere nella Bibbia? La Bibbia dice, che, la Palestina è di Israele, degli ebrei, e che, il forestiero, ha le stesse leggi! il forestiero non è un goym, dhimmi schiavo.. perché, questa è soltanto, una vostra malvagità! noi sappiamo, che, Dio ha dato agli ebrei questa terra, e, quella parte, del deserto della Arabia Saudita, ecc.. noi sappiamo, che, Dio ha portato gli ebrei in mezzo al mare, li ha fatti vivere 40 anni del deserto, ha ucciso i primogeniti dell'Egitto.. ma, di Maometto, noi sappiamo, che, era pieno di demoni, e che, nessun crimine è mancato nella sua vita! e che, le prime 4 copie del Corano, erano così sante, che, voi le avete bruciate! .. quindi, e, come tu dici.. se, tu non sei un satanista?poi, tu sei obbligato a rispettare la Parola di Dio, che: ha detto, "" questa terra è degli ebrei! ""

Benjamin Netanyahu - [se, non rimuovono la sharia, in tutto il mondo? certo, io deporterò, tutti i palestinesi! ]

Blindati russi in Crimea. Le nuove autorità di Kiev si dicono pronte a dialogare con Mosca, ma, l'integrità territoriale dell'Ucraina appare a rischio. 26 febbraio 2014. Kiev, 26. Le nuove autorità ucraine (elette da chi, da Kerry 322 e Bush? questi hanno fatto un colpo di Stato, e non hanno voluto seguire la via democratica, del confronto poltico.), sono pronte a ripristinare il pieno dialogo diplomatico, con la Russia, non appena sarà formato il nuovo Governo che dovrebbe essere annunciato questa sera: lo ha sottolineato oggi in una nota il ministero degli Esteri ucraino. Un carro armato a Sebastopoli. «Riaffermiamo la nostra fedeltà alle relazioni russo-ucraine su basi nuove, di vera uguaglianza e vicinato, come sottolineato nel suo discorso al popolo ucraino dal presidente ad interim, il presidente della Rada Oleksandr Turcinov», si legge in una nota. Ma i blindati russi che ieri sono stati avvistati nel centro di Sebastopoli, capoluogo della Crimea, sono un inquietante messaggio. Dopo l'uscita di scena del presidente Viktor Ianukovich, l'integrità territoriale del Paese sembra essere ad altissimo rischio. Nella russofona Crimea, infatti, dove è di stanza la flotta russa del Mar Nero, molti si rifiutano di riconoscere le nuove autorità di Kiev e migliaia di persone manifestano da giorni a favore, della secessione e dell'annessione a Mosca.

2013, l'anno più violento dalla seconda guerra mondiale. Sono stati venti i conflitti combattuti nel 2013, 26 febbraio 2014. Heidelberg, 26. Il 2013 è stato, insieme al 2011, l'anno che ha fatto registrare più guerre dopo la seconda guerra. mondiale. È questo il dato che emerge dal "Barometro" diffuso ieri dall'istituto di Heidelberg per l'indagine sui conflitti internazionali. L'anno scorso ci sono state venti guerre, due in più rispetto al 2012, e più conflitti armati. Alle guerre in Afghanistan, Iraq, Siria e Pakistan (gli scontri nelle regioni tribali) si sono tra le altre aggiunte quelle in Mali e nella Repubblica Centroafricana. Per gli esperti dell'istituto tedesco, inoltre, gli scontri tra le forze del nuovo Governo egiziano e i Fratelli musulmani hanno raggiunto in taluni casi le caratteristiche di una guerra. Febbraio 27, 2014 Redazione. Non solo Siria, Nigeria, Afghanistan, Egitto e Messico. Molte sono anche le guerre "dimenticate" secondo l'istituto di Heidelberg per l'indagine sui conflitti internazionali. Dal Centrafrica fino
all'Iraq. guerre-2013-conflict-barometer-heidelberg-institute. Pubblichiamo il commento dell'Osservatore Romano relativo al Conflict Barometer 2013 redatto come ogni anno dall'Heidelberger Institut für Internationale Konfliktforschung e diffuso martedì 25 febbraio. Il 2013 è stato, insieme al 2011, l'anno che ha fatto registrare più guerre dopo la seconda guerra mondiale. È questo il dato che emerge dal "Barometro" diffuso ieri dall'istituto di Heidelberg per l'indagine sui conflitti internazionali. l'anno scorso ci sono state venti guerre, due in più rispetto al 2012, e più conflitti armati. Alle guerre in Afghanistan, Iraq, Siria e Pakistan (gli scontri nelle regioni tribali) si sono tra le altre aggiunte quelle in Mali e nella Repubblica Centroafricana. Per gli esperti dell'istituto tedesco, inoltre, gli scontri tra le forze del nuovo Governo egiziano e i Fratelli musulmani hanno raggiunto in taluni casi le caratteristiche di una guerra. siria-raqqaNel suo rapporto annuale, l'istituto ha contato l'anno scorso 414 conflitti in tutto il mondo, nove in più rispetto all'anno precedente. Tra questi, 45 sono stati considerati molto violenti. Venti di questi sono stati catalogati come guerre, mentre i restanti venticinque vengono considerati guerre limitate. Lo studio divide infatti i conflitti in 5 livelli — il più grave dei quali è appunto classificato come guerra — in base a criteri come l'utilizzo della forza militare, le vittime o flussi di profughi e rifugiati. «Nel 2013 il conflitto con il maggior numero di vittime è stato quello combattuto in Siria», ha detto Peter Hachemer, presidente dell'istituto. Ma moltissime vittime si registrano anche in altri Paesi. Come in Iraq, che ha contato mille morti nel solo mese di agosto. Un numero elevatissimo, passato in realtà sotto silenzio, visto che la guerra che si combatte nel Paese, con le violenze quotidiane tra sciiti e sunniti, non riesce a ottenere l'attenzione dei media. nigeria-boko-haramCosì come i tanti conflitti che insanguinano l'Africa, che in verità meriterrebbero più attenzione, non fosse altro perché la metà delle situazioni violente classificate come guerre dall'istituto di Heidelberg ha avuto luogo nella regione sub-sahariana del continente africano: solo in Sudan e nel Sud Sudan sono state registrate cinque situazioni di conflitto che hanno raggiunto il livello più preoccupante, mentre vere e proprie guerre sono state combattute, oltre che nel Mali e nella Repubblica Centroafricana, in Somalia, Nigeria e Repubblica Democratica del Congo. Le altre guerre sono state combattute in Medio Oriente (Egitto, Siria, Yemen, Iraq e Afghanistan) e Asia (Pakistan e Filippine con gli scontri tra forze governative e gruppi secessionisti islamici). Per quanto riguarda il continente americano, l'unica Nazione presente nella lista delle situazioni più gravi è il Messico. Il rapporto si sofferma infatti sul confronto estremamente violento in atto nel Paese tra i cartelli della droga e sulla lotta delle forze di sicurezza contro il narcotraffico. Lo scorso anno il Messico ha dovuto contare più di diecimila assassinii e a rendere più grave l'emergenza ha contribuito la comparsa sulla scena nazionale delle cosiddette autodifese, gruppi armati che in talune regioni hanno combattuto sia contro i cartelli della droga che contro lo Stato. Le situazioni di conflitto continuano ad alimentare un settore fiorente, uno dei pochi che non risente della crisi economica a livello planetario: il mercato delle armi. Secondo il Sipri (Stockholm International Peace Research Institute) solo nel 2012 sono stati investiti 1.750 miliardi di dollari in spese militari. Di questa cifra, ben l'8 per cento è destinata alle guerre in Medio Oriente. E anche di questo si parla poco. Troppo poco. Leggi di Più: 2013, l'anno più violento dalla seconda guerra mondiale | Tempi.it Follow us: @Tempi_it on Twitter | tempi.it on Facebook, Ventinove studenti uccisi da Boko Haram, Nello Stato nigeriano di Yobe, 25 febbraio 2014. Abuja, 25. Nuova strage in Nigeria e ancora una volta a essere colpiti sono stati degli indifesi, colpevoli solo — come in questo caso — di studiare. Non è la prima volta che la violenza fondamentalista colpisce le scuole, evidentemente ritenute pericolose perché capaci di creare spazi di libertà e e di interrompere la spirale della violenza. Forse per questio i miliziani islamisti di Boko Haram hanno attaccato un collegio nel nord-est della Nigeria, uccidendo almeno 29 studenti. La notizia è stata diffusa da fonti della polizia. Molte delle vittime sono morte tra le fiamme appiccate all'edificio, che è stato completamente raso al suolo. Secondo quanto riportato dal portavoce delle forze armate, Lazarus Eli, l'attacco contro il collegio a Buni Yadi, un istituto che ospita ragazzi tra gli 11 e i 18 anni nello stato nord-orientale di Yobe, è avvenuto intorno alle 2 del mattino. Uomini armati «hanno aperto il fuoco contro lo studentato», ha aggiunto, specificando di non essere in grado al momento di dare un bilancio definitivo delle vittime. Nella stessa zona, la scorsa settimana, decine di persone sono state uccise in due attacchi diversi. In uno di questi, i militanti hanno distrutto un intero villaggio e sparato ai cittadini in fuga. Il coraggio e la coerenza. Elia Dalla Costa giusto tra le nazioni. 26 febbraio 2014 Nel 1938, in occasione della visita di Hitler a Firenze, fece lasciare le finestre del palazzo arcivescovile chiuse e non partecipò alle celebrazioni ufficiali indette da Mussolini. Nei mesi della persecuzione antiebraica fu tra i coordinatori della rete di assistenza clandestina che — al fianco della Delasem — mise in salvo centinaia di vittime dell'odio razzista. Elia Dalla Costa fu arcivescovo di Firenze dal 1931 al 1961, Il coraggio e la coerenza, l'umanità e la tenacia: un filo conduttore che attraversa l'intera vicenda di Elia Dalla Costa, cardinale e arcivescovo di Firenze per un trentennio esatto (1931-1961) che lo Yad Vashem ha voluto includere tra i Giusti tra le Nazioni onorati per l'impegno profuso a tutela della vita e della dignità umana. A poco più di un anno dal riconoscimento, solenne tributo dello Stato di Israele a chi squarciò con la luce dell'azione il buio nazifascista, la consegna della medaglia che ne certifica l'eroismo, mercoledì 26 febbraio a Palazzo Vecchio — ha segnato, per tutta Firenze, un momento di altissimo significato e commozione. Per l'intensità che ha caratterizzato questa esperienza, per la complessità della rete che si trovò ad agire nelle situazioni più intricate, per il coinvolgimento attivo di numerosi esponenti del clero fiorentino e toscano. Ma, anche per la consapevolezza, sempre più diffusa, che nell'ora più dura e nelle difficoltà contingenti della persecuzione germogliarono i semi di una nuova stagione di dialogo per ebrei e cristiani e il venir meno di pregiudizi radicati nei secoli. di Adam Smulevich

Più possibile somiglianti a Gesù. La prima omelia da cardinale dell'arcivescovo Gualtiero Bassetti, 24 febbraio 2014. Non un merito né un avanzamento di carriera, ma un nuovo impegno per la Chiesa e l'umanità che ha come unico punto di riferimento e modello Gesù di Nazareth, «il quale è venuto in mezzo agli uomini non per farsi servire ma piuttosto per servire e dare la vita». Con queste parole — pronunciate domenica pomeriggio nella cattedrale di San Lorenzo a Perugia — l'arcivescovo Gualtiero Bassetti si è riferito alla sua elevazione alla porpora. Rivolgendosi ai fedeli, che in migliaia hanno atteso il suo arrivo da Roma e affollavano sia la cattedrale sia la vicina chiesa del Gesù (dove era stato allestito un maxi-schermo), il cardinale ha detto che «non c'è altra strada per far carriera agli occhi di Dio. La nostra unica e autentica promozione è quella che più ci fa assomigliare al Signore Gesù: farsi piccoli per gli altri». «Guardate grande e desiderate l'infinito» è stato il "grido" dell'arcivescovo Bassetti alla sua gente nella prima omelia da cardinale. «Chi sa veramente costruire molto nella vita e nella storia sono gli uomini e le donne che desiderano l'infinito. Lo ripeto fino alla noia soprattutto ai giovani che sono le rondini che volano verso la primavera. Desiderate la perfezione e la santità», in una terra di santi, l'Umbria, dove non sono mancati nella storia «esempi di perdono, di amore ai nemici, operatori di pace, contemplatori di Dio».

la sharia sarebbe, anche, la linea rossa, per l'Occidente, se, l'Occidente fosse cristiano, ma, i massoni farisei Bilbenberg, con la loro congiura, hanno annientato l'identità cristiana, della Europa USA, quindi, la sharia è diventata la linea rossa di Israele, soltanto. ] Nello Stato nigeriano di Yobe, Ventinove studenti uccisi, da Boko Haram. ABUJA. Nuova strage in Nigeria e ancora una volta a essere colpiti sono stati degli indifesi, colpevoli solo — come in questo caso — di studiare. Non è la prima volta che la violenza fondamentalista colpisce le scuole, evidentemente ritenute pericolose
perché capaci di creare spazi di libertà e e di interrompere la spirale della violenza. Forse per questio i miliziani islamisti di Boko Haram hanno attaccato un collegio nel nord-est della Nigeria, uccidendo almeno 29 studenti. La notizia è stata diffusa da fonti della polizia. Molte delle vittime
sono morte tra le fiamme appiccate all'edificio, che è stato completamente raso al suolo. Secondo
quanto riportato dal portavoce delle forze armate, Lazarus Eli, l'attacco contro il collegio a Buni Yadi, un istituto che ospita ragazzi tra gli 11 e i 18 anni nello stato nord-orientale di Yobe, è avvenuto intorno alle 2 del mattino. Uomini armati «hanno aperto il fuoco contro lo studentato», ha aggiunto, specificando di non essere in grado al momento di dare un bilancio definitivo delle vittime. Nella stessa zona, la scorsa settimana, decine di persone sono state uccise in due attacchi diversi. In uno di questi, i militanti hanno distrutto un intero villaggio e
sparato ai cittadini in fuga.


Sette egiziani copti massacrati nella regione di Jallouta a est di Bengasi. Libia senza pace. TRIPOLI. Le forze di sicurezza libiche hanno rinvenuto i corpi senza vita di sette cittadini egiziani di religione copta, massacrati su una spiaggia nella regione di Jallouta a circa trenta chilometri a est di Bengasi. Lo riferisce l'agenzia ufficiale libica Lana. I sette avrebbero subito una vera e propria esecuzione. Fonti del centro medico di Bengasi, dove i cadaveri sono stati trasportati, hanno infatti riferito che sono morti per colpi di arma da fuoco alle tempie. Un lavoratore egiziano ha affermato che degli uomini si sono presentati la notte precedente nelle loro case, portandoli via. Finora nessun gruppo ha rivendicato il gesto. Il mese scorso, un britannico e una neozelandese erano stati uccisi con modalità analoghe su una spiaggia cento chilometri a ovest di Tripoli. Il portavoce del ministero degli Esteri egiziano, Badr Abdel Ali, ha precisato all'Afp che i sette egiziani «erano tutti cristiani». L'Egitto ha chiesto alle autorità libiche di aprire un'inchiesta sulla strage. A oltre tre anni dalla rivolta contro il regime di Muammar Gheddafi la situazione nel Paese resta di grande instabilità con violenze, attentati, assassinii politici quasi giornalieri


Il blocco dei colloqui seguito da sanguinosi raid dell'aviazione di Islamabad sul Nord Waziristan
Diplomazia in stallo tra Islamabad e talebani [ tutto il teatrino mortale della Sharia, il delirio paranoico, maniacale, che, purifica Islam, ed elimina le minoranze, Quindi, non c'è un valore per la dignità umana, nell'Islam questo è diventato una pericolosa ideologia nazista, che rende inevitabile la guerra mondiale, perché i farisei Bildenberg hanno bisogno della guerra mondiale, per nascondere il falso in bilancio del Fondo monetario Internazionale, di proprietà di Rothschild Spa.]


Ancora tensione, nella Repubblica Centroafricana [ come in ogni altra parte del mondo, qui, i cristiani si sono organizzati, spontanemente per resistere al genocidio che ONU, LEGA RABA USa, hanno decretato contro di loro.. questa è la verità, come in siria Kosovo, Iraq, Medio Oreinte, ecc.. ma, questa verità viene occultata dai media massonici! Se i cristiani non difendono la loro vita? presto saranno tutti sterminati.. in questo caso si stanno difendendo dagli islamici jihadisti della SELEKA, cioè, parte di una organizzazione, dei servizi segreti sauditi. ] BANGUI. Ancora tensione nella Repubblica Centroafricana. Due soldati ciadiani e due civili sono stati uccisi ieri a Bangui, in uno dei quartieri a maggioranza cristiana. Il generale Francisco Soriano, comandante della missione francese nella Repubblica Centroafricana, pur sottolineando la gravità delle violenze compiute, non ha voluto usare l'espressione — spesso rilanciata dai media — di «pulizia etnica». Secondo un ufficiale della forza dell'Unione africana, c'è stata una durissima sparatoria nella quale, oltre alle quattro vittime, alcune persone sono state gravemente ferite. Il generale camerunense Martin
Tumenta, capo della missione Misca, ha detto che i soldati sono stati attaccati mentre erano di pattuglia a piedi, in una strada del quartiere. L'attacco, che porta a 19 il numero dei caduti della Misca nella Repubblica Centroafricana dal mese di dicembre, conferma il clima di tensione che si respira soprattutto nella capitale: nello stesso quartiere, pochi giorni fa, erano stati uccisi altri tre civili musulmani. «Abbiamo un problema: ci sono delle armi, delle munizioni, delle granate che, circolano nel campo profughi, non lontano dal quartiere luogo dei recenti combattimenti; la nostra priorità è quella di ripulire questo campo profughi il più velocemente possibile» ha dichiarato Tumenta. Disordini si registrano anche in altre parti del Paese. Secondo alcune fonti, almeno una settantina di cittadini musulmani sono stati uccisi da miliziani che hanno attaccato Guen, remoto villaggio del sud ovest, costringendo alla fuga altre centinaia di civili. L'attacco è durato due giorni: almeno 27 persone sono state brutalmente assassinate durante il primo giorno dell'attacco, mentre
altre 43 in quello successivo.


[tutta la civiltà della Sharia, sotto egida ONU Bildenberg ] Attentati dinamitardi, a Zanzibar DODOMA. A Zanzibar due ordigni sono stati lanciati contro, una cattedrale anglicana e un bar frequentato da turisti, ma le esplosioni non hanno provocato feriti. Il primo attentato ha preso di mira la chiesa nel centro storico di Stone Town, la zona vecchia dell'omonimo capoluogo dell'isola, tanzaniana, considerato dall'Unesco patrimonio dell'umanità. L'altra esplosione è avvenuta in un bar nei pressi del porto principale. Secondo quanto riferito dalla polizia, gli ordigni rudimentali hanno provocato solo danni alle auto parcheggiate. L'anno scorso nell'arcipelago due ragazze britanniche furono aggredite con l'acido, mentre passeggiavano nel centro, storico di Stone Town.


L'OSSERVATORE ROMANO. pagina 4
mercoledì 26 febbraio 2014. A tu per tu con Elena Bono. Sono solo un'amanuense
Emarginata dalle grandi case editrici è l'anima della letteratura italiana
di SILVIA GUIDI e ANNA RODA. Nella sua stanza c'è un profumo fresco di agrumi (Van Cleef e Arpels
probabilmente, o comunque un'acqua di colonia altrettanto fragrante e
delicata). Dal letto, dal quale non si
alza più, dai suoi 93 anni di combattente, Elena Bono, anima della letteratura italiana del Novecento, continua a spandere il profumo della sua
poesia. E a sorridere, perché il profumo — non capriccio vanitoso ma
segno della sacralità del corpo e della presenza di Dio — aiuta a ricordare la positività della vita, anche nella
fatica e nel dolore. Elena ricorda ancora l'incanto delle fiale di unguento
profumato viste a Siena, da bambina, in quello Spedale di Santa Maria
della Scala dove Caterina Benincasa
portava materialmente il buon odore. di Cristo ai malati che andava a visi-
tare. Elena Bono ha scritto molto
ma pur avendo all'attivo una produzione letteraria di livello qualitativo
altissimo è assente dai circoli delle
grandi case editrici. All'indomani
dell'uscita in e-book del suo capolavoro (e suo libro preferito)
Morte di
Adamo
ci riceve nella sua bella casa
liberty sul lungomare di Chiavari,
piena di quadri, sculture, stampe del
Settecento e ceramiche bianche e blu
alle pareti. Una passione travolgente, quella per l'arte, quasi come la
vocazione alla scrittura, che l'ha accompagnata per tutta la vita. «Al
punto di usare i soldi messi da parte
per il vestito da sposa — ci racconta
Stefania Ventorino, press agent e angelo custode della scrittrice — per, comprare un quadro bellissimo, appena intravisto nella vetrina di un antiquario». Quando iniziamo a farle delle domande sul mistero dell'ispirazione che ha dato origine ai suoi libri risponde paragonandosi, in modo scherzoso a Giovanna d'Arco: «Che cosa ho visto per dar vita a un'arte così? Ho ascoltato delle voci parlare e ho scritto di conseguenza. Ho obbedito a un dono proveniente dall'esterno di me stessa, dal Creatore di tutte le cose» Nei suoi libri ci sono sempre due livelli, il letterale e l'universale. Certo. Nel microcosmo si rispecchiano le dinamiche del macrocosmo. Lei ha scritto di tutto: teatro, poesia, la trilogia in prosa «Uomo-Superuomo». E poi i racconti di «Morte di Adamo», un'opera a se stante. Uomo-Superuomo è la Passione di Cristo calata nella storia. Il primo scritto della trilogia è Fanuel Nuti, che ho cominciato a scrivere nel 1957. L'ho riscritto, e poi si infilavano gli altri. Così per il secondo volume del Fanuel. Il tema della trilogia «Uomo-Superuomo» è il dramma dal nulla all'essere. Per descriverlo, lei ha usato spesso, l'espressione: «Così semplice era tutto, chiudere gli occhi e guardare». Cosa intende dire? Questo risponde a un momento mio nichilista. Capisco benissimo la tentazione delle filosofie orientali, indiane. Quando avevo 19 anni ne fui tentata. Da una parte però sono grata ai lirici orientali, perché mi hanno aiutato a recuperare l'identità della parola con se stessa. Lo sperimentalismo italiano ed europeo ha polverizzato la parola. La più insidiosa forma è stato l'ermetismo con l'analogismo, perché ha lasciato intatto il guscio. Quindi è un flatus vocis, che per analogia dovrebbe evocare lo stato d'animo del poeta. Questo rovello stanca il lettore perché lo costringe ad immaginare questo rebus. Questa è stata l'op erazione più satanica. Davanti al sogno, al nulla e all'illusione è la realtà che si impone, la potenza della realtà. L'identità della parola con se stessa, tutto lì questo sull'ermetismo è un giudizio controcorrente; si dice di solito che gli ermetici hanno recuperato la parola. E infatti me l'hanno fatta pagare! Io sono stata tentata dalla nullificazione. Scrissi allora, una poesia che ora è riportata in Fanuel Nuti, si intitola Barca sul Gange. Nel libro è scritta da un giovane di Chiavari, Vado,
che in realtà si chiamava Bado, morto nel campo di concentramento di Fossemburg. In questa poesia le parole sono bestemmie per un cristiano, ma io ero tentata dall'Oriente: il bene uguale al male, il sì uguale al no, l'indeterminazione dei valori, la negazione della storia. C'è voluto l'8 settembre per risvegliarmi. Quel giorno, quando ho visto i nostri soldati scappare per le strade inseguiti, mitragliati dai tedeschi, è stato vedere crollare lo Stato, qualunque forma di Stato
fosse. Eravamo antifascisti, ma eravamo anche cittadini italiani, da casa nostra vedevamo i soldati italiani inseguiti come tante lepri. Alla stazione ferroviaria di Chiavari ho visto i vagoni piombati in cui venivano cacciati questi poveretti acciuffati e queste mani, che buttavano i bigliettini perché, fossero informate le famiglie. Oh, mi sono svegliata alla storia e alla responsabilità che ognuno di noi ha della storia. E risvegliata dalla tentazione del nulla. Sì, e quindi l'Oriente è andato a
farsi benedire. Però mi era servito per il recupero della parola, perché, gli sperimentalismi avevano rotto i nessi orizzontali, cioè logici, quelli che collegano il pensiero, che danno un principio di causalità e finalità. Nella poesia le immagini sono tutte allineate, come ha fatto Foscolo nelle Grazie o Keats in certe poesie meravigliose. Lì viene fuori con chiarezza cosa vogliono dire, quelle poesie sono purissime come forma. Gli orientali mi sono serviti in questo senso, Leopardi non ne parliamo. I miei rapporti con Leopardi sono iniziati quando ero bambina, perché mia sorella è nata a Recanati. Ho scritto una poesia su Leopardi, che, condensa i miei ricordi infantili: «Su quell'altura che chiamavi colle». La tentazione del nichilismo fu spazzata via dai classici latini e greci e dagli
orientali, perché quella poesia è di una semplicità estrema, soprattutto i lirici cinesi. I tre romanzi di «Uomo-Superuomo» rivelano una cultura molto vasta. Non, è facile trattenere e comunicare così, tanto mentre si scrive; forse è per questo che i suoi libri non sono adeguatamente conosciuti e divulgati? Lo dice anche Giovanni Casoli (curatore dell'antologia Novecento letterario italiano ed europeo): non rientrano nell'industria culturale, sono un ex lege. Nella trilogia l'esperienza religiosa non è mai esplicita, eppure la si percepisce tra le righe. Cos'è per lei? Credo che l'esperienza religiosa faccia l'uomo uomo. Senza l'esperienza religiosa l'uomo è una bestia, allora tanto vale non essere mai nati, come dicono tutti i pessimisti. L'esperienza religiosa consiste in questo: prendere atto del Dio Creatore, e del fatto che ci ha creato e
che si assomiglia a Dio. Con tutte le
nostre miserie siamo fatti a immagine di Dio. Questo è uno di quei misteri tremendi! Quando ero mezza morta, a causa di un ictus, dicevo: «Gesù mio, misericordia!», e mezza morta ho scritto. Come in Flamenco matto. Anche quello è un mistero sacro: come può don Giovanni diventare santo da quello che era? Ecco, quando vede quel povero mostro sostitutivo della beffa, scopre Gesù. Si può perdonare agli altri, ma solo dopo aver perdonato a se stessi ed essere in pace con se stessi, sennò che, perdono è? Io sono indegnamente terziaria francescana, anche mio padre; siamo di tradizione zoccolante, come si dice a Roma. Siamo anche molto vicini a santa Caterina; per Caterina ho scritto e ho parlato spesso a Genova. «Morte di Adamo» occupa un posto a sé, sia perché è stato il suo primo libro pubblicato, sia perché la forza di immedesimazione che lo caratterizza sembra trascendere i limiti della scrittura. «Ho esultato nella vastità del tuo cuore»
dice Dio ad Adamo nel primo racconto che dà il titolo all'opera . Da parte mia sarebbe una presunzione dire di sì, ma di mio non c'è niente, io non c'entro. So che tutte le volte che scrivevo qualcosa piangevo, soprattutto quando Gesù entra nella casa di Abi, povero matto... (cfr.: Piccolo Abi in Morte di Adamo) Di mio non c'è niente. Io non rileggo più nulla, ma ogni mio testo ha più stesure, fino a nove volte. L'elaborazione è lunga, faticosa, nauseante. Però l'ispirazione è un'altra cosa, è momentanea, fulminea, poi l'elaborazione è lunga. Quando scrissi Morte di Adamo, il primo racconto, ero in sala e stavo ascoltando musica ungherese. Poi fu come se la musica, sparisse del tutto, e cominciai a scrivere «Quando venne il suo giorno, dopo novecentotrenta anni di vita, Adamo ritornò alla terra». Tutto così: di mio non c'è nulla. Quando sento dire "autore, autore!", lo ripeto cento volte: io sono solo un'amanuense, sono uno scrivano. Lei poi lesse il racconto a suo padre. Mio padre inorridì, non mi incoraggiò mai, e giustamente. Infatti mi ricordo che al tempo dell'università, quando lui vedeva il tutto, diceva «Preparate piuttosto i vostri esami!»,
ma io di nascosto mi mettevo a scrivere. Quando scrissi, Morte di Adamo non resistetti e dissi «Papà, senti cosa m'è capitato». Lui ascoltò, lì per lì non disse niente, poi al termine fece «Povera figlia mia!» e dette così il suo fiat a una dura strada... Non sono rose e fiori. Si rassegnò e non mi ostacolò mai più. Però diceva, e io stavo già scrivendo Fanuel Nuti, «Figlia mia, affrettati! Finché c'è tuo padre, ti dà da mangiare, poi?». Quindi una vocazione non cercata, ma, accettata, «obbedita». Lui oltre a questo grande dono come padre, mi ha dato allo stesso tempo una grande lezione: non farmi vedere una strada di soddisfazione. Di pene, di sacrifici, non me lo ha nascosto, e io non ho avuto delle vanità. Anche il mio antifascismo di allora: quando non volli fare i littoriali, siccome venivo precettata dai fascisti, dissi «Papà, io non li faccio». Lui rispose «Ti sei fatta i conti
in tasca?», cioè: te la senti di affrontare tutto questo? Non è stato indolore per lei accettare questa vocazione, quindi. Bisogna accettarlo ed essere pronti a tutto. In casa Garzanti abbiamo
convissuto, io e Pasolini, senza drammi. Non è stato questo il motivo della rottura con Garzanti, la presenza di Pasolini. Pasolini anzi mi fece arrivare la proposta di mettere in film «La testa del profeta». Io dissi di no, che ognuno andasse per la sua strada. Signora Bono, perché le piacciono tanto i profumi? Il profumo aiuta a vivere, diceva mio marito. Iniziamo la cerimonia dei saluti; meglio non affaticarla troppo e non abusare della sua disponibilità. E ci ripete accorata: «Leggetelo con intelligenza, Morte di Adamo. Io ho dato tutto quello che ho potuto». Mentre usciamo dall'ombra della palazzina liberty al sole del lungomare, l'ultima immagine che ci resta negli occhi, oltre al sorriso radioso di Elena nel ricordare il marito, è un polso sottile e fragile che si sporge dal
bianco del lenzuolo a chiedere profumo, a domandare ancora vita, ancora benedizione e ancora bellezza.


[ inedito] Parlate piano. Dettata il 18 settembre 2013
e dedicata a padre Massimiliano Kolbe
e a suor Edith Stein.
Parlate piano, parlate piano
con voci soavi.
Seguendo i tuoi piedi di sangue
siamo passati per la grande tribolazione.
Noi morti, specialmente noi donne, siamo
sempre in ascolto
a sentire se anche stasera
la voce di bronzo ci chiami
nella stanza della tortura.
Tu dici, Signore: «Basta ogni giorno il suo
affanno».
È vero, Signore: per oggi basta così.
Manca sempre qualcuno nella nostra baracca
a destra Svetlana, a sinistra Giulietta.
Passate per il camino?
Ma tu rispondi, Signore: «Per oggi basta così»


Lotta in Messico. alla tratta degli esseri umani. [questi crimini nell'era, del Grande FRATELLO NWO FMI; microchip, non sarebbero possibili se non fossero voluti, pianificati, indotti, infatti i  satanisti, Kerry, 322, Bush, 666 Rothschild, in USA sono legali! ] CITTÀ DEL MESSICO. La tratta, delle persone a scopo di sfruttamento sessuale ha messo Tlaxcala sotto gli occhi di tutto il mondo, tuttavia la triste realtà dello sfruttamento sessuale forzato purtroppo riguarda anche molti altri luoghi. È quanto ha sottolineato il vescovo di Tlaxcala, monsignor Francisco Moreno Barrón. «La nostra diocesi — ha detto il presule — non sfugge a questa triste, realtà e anche se la gente parla di una sola comunità sappiamo tutti che la tratta di esseri umani è presente in molte città del nostro Paese, e viviamo questa situazione dolorosa da 50 anni». Tra il 2009
e il 2013, ha proseguito il vescovo riportando alcuni dati ufficiali, sono state presentate oltre 170 denunce per il reato di traffico di persone, mentre altri rapporti dello Stato riferiscono che le reti "tlaxcaltecas" operano in più della metà degli Stati della Repubblica, messicana e oltre i confini. «Una triste realtà che mette Tlaxcala agli occhi di tutto il mondo», appunto. Il grave problema della tratta per monsignor Moreno Barrón richiede la collaborazione della Chiesa, del Governo e della società per la sua completa eradicazione. La diocesi di Tlaxcala — riferisce Fides — ha promosso, attraverso vari mezzi di comunicazione, la sensibilizzazione e la prevenzione del reato di tratta, ma è indispensabile un'azione efficace, da parte delle autorità, a vari livelli, per rafforzare i programmi di azione per la prevenzione dello sfruttamento sessuale forzato, per il salvataggio delle vittime e per la loro protezione, oltre che per punire i responsabili.



Evento 8 marzo 2014.

LA POVERTA' DELL'ITALIA
Tra euro e incostituzionalità

Convegno sulla crisi/truffa dell'Italia dovuta all'Euro della BCE istituito con i Trattati Europei INCOSTITUZIONALI.
Il convegno sarà un simposio in cui si affronterà la soluzione GIURIDICA per l'uscita dalla truffa che chiamano crisi istituita con Leggi come il Pareggio di Bilancio, i Patti di Stabilità, il Fondo Salva Stati e sopratutto con la moneta PRESTATA agli Stati.

Il convegno si terrà sabato 8 marzo 2014 dalle ore 16,00...

His Holiness the Dalai Lama with Larry King after their interview in Los Angeles, California on February 26, 2014. The interview will air on Larry King Now on March 10th. (Photo by Jeremy Russell)