AL-QAEDA BAD USA NATO SAUDITI

shalom ] CHI HA SCELTO DI NON SUPPORTARE ISRAELE? [ lui ha scelto la guerra mondiale nucleare! So che non riuscite a capire una logica, ma, io credo che, voi dovreste fidarvi di Unius REI dopo tutto quello che lui ha fatto ed ha sofferto per voi: i peccatori!

USA SONO I SATANISTI, CINESI (falsi nemici) E SAUDITI ANCHE: HANNO DECISO DI TRASCINARE IL GENERE UMANO NELLA WW3 ] “Il crollo del prezzo del petrolio ha cause politiche ed è diretto contro alcuni Paesi", in nessun MODO LA ARABIA SAUDITA AVREBBE POTUTO FARE, QUESTA OPERAZIONE BRUTALE E CRIMINALE, cioè, DI FAR CROLLARE IL PREZZO DEL PETROLIO, SENZA IL PERMESSO DEGLI USA! PERCHé COLPIRE LE ECONOMIE DEL NEMICO è UN ATTO DI GUERRA MONDIALE PREVENTIVO! ECCO PERCHé, LA ARABIA SAUDITA CHE HA VOLUTO FARE DEL MALE A TUTTI I PAESI DEL MONDO, DEVE ESSERE PUNITA! 22.01.2016(Il presidente ecuadoriano Rafael Correa denuncia lo sfruttamento politico del prezzo dell'oro nero contro alcuni paesi. La diminuzione del prezzo del petrolio ha contratto in maniera significativa le entrate del Paese, aggravandone la situazione economica. Correa si sarebbe più volte rivolto all'OPEC, di cui l'Ecuador fa parte, per chiedere una riduzione delle estrazioni di oro nero, al fine di stabilizzarne il prezzo. Invano. "Una lieve riduzione delle estrazioni potrebbe comportare un aumento significativo del prezzo, perché non farlo? Sono fermamente convinto che il crollo del prezzo del petrolio è uno strumento geopolitico atto ad arrecare un danno ad alcuni paesi", ha dichiarato il leader ecuadoriano. Anche il Venezuela sta affrontando grosse difficoltà economiche a causa di un ridotto afflusso di petrodollari, e intende chiedere aiuto all'Algeria, all'Ecuador e alla Russia per organizzare una riunione urgente dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio, sebbene Mosca non ne faccia parte. Nell'ultimo anno e mezzo il prezzo del petrolio è sceso di quasi 4 volte, da 115 dollari al barile a meno di 30: http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1941741/presidente-ecuador-crollo-prezzi-petrolio.html#ixzz3y0nUjRvc

se l'obiettivo è sterminare 5 miliardi di persone? La Cina si può accordare con USA per farlo, E FINGERE DI COMBATTERSI RECIPROCAMENTE. Combattendosi reciprocamente? è soltanto una STRATEGIA SPA FMI, SPA ROTHSCHILD BANCA MONDIALE! ma, IL VERO OBIETTIVO è DISINTEGRARE: ISRAELE EUROPA E RUSSIA!
Regno Israele
CHE SIGNIFICA? IN CASO DI NECESSITà? TUTTI POSSONO BENEDIRE A TUTTI! Prete anti-migranti non benedice salma marocchina. La replica: 'Non è vero' La donna era morta nel crollo della palazzina di Arnasco, MA UNA BENEDIZIONE NON SI PUò NEGARE A NESSUNO; ANCHE PERCHé QUESTA è UNA DELLE SETTE MISERICORDIE CORPORALI! IN CASO DI MORTE O DI MATRIMONIO? TUTTE LE RELIGIONI SONO UGUALI! lol. ovviamente con eccezione dei locali dove si fanno orgie, dei satanisti e dei massoni, ovviamente!
Regno Israele
REGIME MASSONICO USUROCRATICO BANCHE CENTRALI: BILDENBERG HANNO INTENZIONALMENTE DEPAUPERATO, DEVITALIZZATO: LA AZIENDA ITALIA, DISTRUTTO L'INDUSTRIA, COSTRETTO ALLA FUGA I CAPITALI? ORA SENZA SOVRANITà MONETARIA? SIAMO TUTTI SPACCIATI! [ DIARIO DI UN SACCHEGGIO ] pubblicato in data 21 gen 2016 Improvvisamente sembra che i mercati finanziari assieme alle autorità sovranazionali europee si siano accorti tutti all’unisono che la montagna di crediti in sofferenza che detiene il sistema bancario italiano, ormai oltre i 350 miliardi di euro, è diventata insostenibile e pertanto in pochi giorni si è dato avvia ad un sell-off generalizzato sui titoli azionari italiani con punte di drammaticità per due istituti di credito, Banca MPS e Carige. Questi ultimi considerati tra i più rischiosi. Durante la seduta di borsa del 20 Gennaio Borsa Italia ha subito una flessione di quasi cinque punti percentuali, la peggiore negli ultimi tre anni e tra le peggiori nell’ultimo decennio. Solo MPS ha chiuso con un teorico di oltre venti punti di flessione. Banco Popolare meno undici, Unicredito meno otto, Intesa San Paolo meno sei e cosi via sino addirittura a Saipem con un meno dieci. Vederete che cosa accadrà a Veneto Banca e Popolare di Vicenza quando saranno quotate. Le sofferenze bancarie sono costantemente e progressivamente aumentate dal 2009, non è una novità la loro dimensione. Questa dinamica è conseguenza del costante deterioramento del tessuto imprenditoriale italiano, sempre più aziende chiudono, sempre più aziende vanno in affanno per l’oppressione fiscale, sempre più capitali e risorse vanno al’estero cercando un rifugio dalla Morte Nera ossia il sistema buro-partitico italiano. Il governo mediante il Ministero della Propaganda continua la sua interrotta opera per preservare lo status quo mediante annunci e proclami sul buono stato di salute del Paese. Addirittura adesso si parla non più di crescita ma di ripresa. Penso immaginate di che presa stiamo parlando. Da quando è esploso il bubbone finanziario con i subprime nel 2008 negli USA ed il contagio si è diffuso in tutto il mondo, i media di regime e gli interlocutori politici di allora si sono subito precipitati a rincuorare contribuenti e risparmiatori italiani: tranquilli, tutto a posto, le nostre banche non sono come quelle americane o inglesi, noi non rischiamo il contagio. In un certo senso questo aveva una sua valenza di obbiettività, il sistema bancario italiano non è stato più di tanto colpito dallo tsunami dei subprime. Per questo motivo non ha fatto ricorso ai possibili aiuti allora percorribili dalle autorità sovranazionali diversamente da quanto hanno fatto invece banche spagnoli, olandesi, inglesi e germanesi, ognuna con proprie criticità riconducibili proprio agli stretti rapporti con il mondo anglosassone. Nel 2009 i crediti deteriorati in portafoglio alle sei grandi banche italiane erano meno di cento miliardi. Sono passati cinque anni e questo importo ormai è quasi quadruplicato. Cosa è successo ? Semplice, l’Italia ha fatto i conti gli effetti collaterali della crisi finanziaria ossia quella economica, quella che ha colpito negli anni successivi le piccole imprese e le famiglie a causa del credit crunch, dell’aumento dell’oppressione fiscale e dei fenomeni di delocalizzazione sia esogena che endogena. Morale: il Paese si è strutturalmente indebolito, ha perso risorse, capacità di produrre ricchezza e molta di questa ricchezza è stata spesa per continuare ad esistere o è stata trasferita altrove. Le banche pertanto hanno cominciato a incassare insoluti e default patrimoniali ossia incapacità di sostenere i debiti precedentemente contratti da parte di tutti: imprese, famiglie e privati. Non basterà una bad bank per risolvere il tutto. Magari la bad bank attenua per qualche semestre la pressione alle vendite e prova a far ritornare il sereno in borsa. Ma nel lungo termine in assenza di una strategia industriale per il Paese abbandonato ormai alla genialità di qualche piccolo e grande imprenditore che continua a fare il Don Chisciotte, non vi è altro che un lento e costante impoverimento generalizzato, affiancato pericolosamente da un’immigrazione extracomunitaria povera e priva di mezzi di sostentamento. Non ho dubbi chi pagherà tutto questo nei prossimi anni: pensionati e risparmiatori. Solo levando a queste due tipologie di contribuenti si potranno drenare velocemente e facilmente risorse (temporaneamente) per sostenere il mostro famelico della spesa pubblica. La crisi bancaria trova comunque anche fondamento nella caratteristica strutturale del tessuto della microimpresa italiana ossia la quasi fisiologica sottocapitalizzazione. Il piccolo imprenditore di turno non appena si è trovato in contrasto con la propria banca, che per anni gli ha fatto da unico soggetto finanziatore, è andato in crash finanziario non avendo altri canali a cui attingere risorse o capitale di rischio. In sostanza noi italiani stiamo vedendo e vivendo una metamorfosi (letale) di quasi tutto il nostro tessuto imprenditoriale. Non voglio pensare a chi ha figli in tenera età e a quale destino occupazionale saranno catapultati. Il 2016 sarà l’anno horribilis per tutto il sistema bancario italiano, sia per come si trasformerà, pensiamo solo a operazioni di fusioni obbligate e forzate dagli organismi di vigilanza bancaria o ai cambi di assetto proprietario che avranno alcune banche di rilevanza nazionale, e sia per come verrà alla ribalta (se non addirittura esploderà) il bubbone ancora nascosta del credito cooperativo. Ne abbiamo già parlato anche in altre occasioni circa 1/3 dei crediti cooperativi avrà necessità di una manovra di sostegno o di una super bad bank visto il suo stato di salute attuale. L’Italia è priva di una cabina di regia, non naviga nemmeno a vista, non c’è proprio nessuno dentro la sala di comando che faccia o sappia fare qualcosa. Entro cinque anni ci renderemo conto che il torpore fisiologico a cui ci ha condotto il PD grazie agli ultimi due governi fantoccio ha dato avvio al saccheggio impunito ai danni di più parti sociali. La classe operaia che deve accettare ora una discesa indiscriminata dei salari a causa della concorrenza (volutamente prodotta) di migranti economici disposti a tutto pur di lavorare accettando qualsiasi forma di ristoro economico. Il mondo della piccola media impresa destinato alla polverizzazione, niente si è fatto e niente si farà mai per loro, rimarranno in vita solo pregevoli eccellenze le quali tuttavia sul piano quantitativo non possono dare un contributo sostanziale al Paese. Le famiglie italiane con prole in età adolescente che vedono per la stessa solo l’emigrazione in altre nazioni come l’unica opportunità di sopravvivenza economica. Il popolo dei risparmiatori e dei proprietari di immobili spremuti oltre ogni limite e trattati come un bancomat nella menzognera propaganda catto-comunista di colpire le rendite finanziarie ed i grandi capitali. La stampa italiana, quasi tutta asservita ormai al Ministero della Propaganda, non si sofferma in questo momento a fare i conti al danno che è stato cagionato al Paese da un governo immobile innanzi ad un’aggressione finanziaria verso una banca (derelitta) in cui proprio lo Stato è diventato con il tempo il primo azionista di riferimento. In altre nazioni si sarebbero congelate le quotazioni, nel puro interesse nazionale, protetto l’asset in cui si è dovuto investire in precedenza per evitare una Lehman italiana, anziché permettere il crollo orchestrato delle quotazioni, unitamente anche a quello di altre banche italiane, prese di mira nuovamente da raider e speculatori perfettamente a conoscenza di come in cabina di regia non ci sia nessuno in grado né di ostacolarli (caso mai il contrario) e tanto meno di comprendere ex ante il loro operato.
Regno Israele
Caroline Glick shut down the debate with this bombshell speech
http://www.israelvideonetwork.com/caroline-glick-shut-down-the-debate-with-this-bombshell-speech/
Regno Israele
ISIS destruction of oldest Christian Monastery shows Church must wake up. Quante sono le Chiese che hanno DISTRUTTO: IN TUTTA LA LEGA ARABA, DA QUANDO è VENUTO IL LORO MALEDETTO PROFETA? 99,999%!!! Satellite photos obtained by The Associated Press confirm what church leaders and Middle East preservationists had feared: The oldest Christian monastery in Iraq has been reduced to a field of rubble, yet another victim of the Islamic State group's relentless destruction of heritage sites it considers heretical. St. Elijah's Monastery stood as a place of worship for 1,400 years, including most recently for U.S. troops. In earlier millennia, generations of monks tucked candles in the niches, prayed in the chapel, worshipped at the altar. The Greek letters chi and rho, representing the first two letters of Christ's name, were carved near the entrance. This month, at the request of the AP, satellite imagery firm DigitalGlobe tasked a high resolution camera to grab photos of the site, and then pulled earlier images of the same spot. Before it was razed, a partially restored, 27,000-square-foot stone and mortar building stood fortress-like on a hill above Mosul. Although the roof was largely missing, it had 26 distinctive rooms including a sanctuary and chapel. One month later photos show "that the stone walls have been literally pulverized," said imagery analyst Stephen Wood, CEO of Allsource Analysis, who pinpointed the destruction between August and September 2014. "Bulldozers, heavy equipment, sledgehammers, possibly explosives turned those stone walls into this field of gray-white dust. They destroyed it completely," he said from his Colorado offices. Watch Here
On the other side of the world, in his office in exile, in Irbil, Iraq, Catholic priest Rev. Paul Thabit Habib, 39, stared in disbelief at the before- and after- images. "Our Christian history in Mosul is being barbarically leveled," he said in Arabic. "We see it as an attempt to expel us from Iraq, eliminating and finishing our existence in this land." The Islamic State group, which now controls large parts of Iraq and Syria, has killed thousands of civilians in the past two years. Along the way, its fighters have destroyed whatever they consider contrary to their interpretation of Islam. St. Elijah's joins a growing list of more than 100 religious and historic sites looted and destroyed, including mosques, tombs, shrines and churches. Ancient monuments in the cities of Nineveh, Palmyra and Hatra are in ruins. Museums and libraries have been pillaged, books burned, artwork crushed — or trafficked. U.S. troops and advisers had worked to protect and honor the monastery, a hopeful endeavor in a violent place and time. "I would imagine that many people are feeling like, 'What were the last 10 years for if these guys can go in and destroy everything?'" said U.S. Army reserve Col. Mary Prophit, who was deployed there in 2004 and again in 2009. Built in 590, tragedy struck at St. Elijah's in 1743, when as many as 150 monks who refused to convert to Islam were massacred by a Persian general. In 2003 St. Elijah's shuddered again — this time a wall was smashed by a tank turret blown off in battle. Iraqi troops had already moved in, dumping garbage in the cistern. The U.S. Army's 101st Airborne Division took control, painting over ancient murals and scrawling their division's "Screaming Eagle," on the walls. Then a U.S. military chaplain, recognizing its significance, began a preservation initiative. Source: News Max
Regno Israele
Tendrá que cavar 8 horas diarias en un huerto lo que le reste de vida. ¿Su delito? Ser cristiano en Corea del Norte. Te hablo de Hyeon Soo Lim. El régimen de Pyongyang le acusa de “acciones contra el Estado” y de crear un “estado religioso”. Bla, bla, bla. ¿Vamos a quedarnos con los brazos cruzados?
http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos
A Soo Lim se le impide hablar con el resto de presos y no se le ha facilitado la Biblia que ha pedido. Desgraciadamente no es el único caso. A finales de 2015 fueron detenidos otros dos cristianos acusados de “espionaje” para Corea del Sur. Aunque parezca increíble, Corea del Norte encabeza la lista de países que persiguen cristianos. Más que Irak, Pakistán o Egipto… Ya es hora de ponerles freno:
http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos
A mediados de diciembre pasado una resolución de Naciones Unidas denunció la violación de los derechos humanos: torturas, infanticio, asesinato, restricciones a la libertad de prensa, expresión, asociación, reunión y religiosa. El asunto ya ha sido remitido a la Corte Penal Internacional. Así de grueso… ¿Cuál ha sido la respuesta de Corea del Norte? Anunciar su cuarta prueba nuclear. Maniobra de distracción… Lo que hace falta es que se tomen medidas efectivas. Y eso pasa porque dichas violaciones de los derechos humanos no les salgan gratis. China, Rusia y Corea del Sur deberían de condicionar sus acuerdos económicos a avances concretos y medibles en materia de derechos humanos. Por lo mismo, las conversaciones a seis bandas sobre Corea del Norte que actualmente mantiene con Estados Unidos, China, Rusia, Japón y las dos Corea deberían de estar igualmente condicionadas. Y los países cooperantes también deberían de condicionar su ayuda a avances concretos y medibles en materia de derechos humanos. Esto es lo que estamos pidiendo a los responsables de las conversaciones a seis bandas, los únicos capaces de lograr que la situación de Corea del Norte mejore. ¿Quieres sumarte ahora?
http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos
Los ciudadanos de Corea del Norte, especialmente los cristianos, ya han sufrido lo suficiente. Gracias por tu solidaridad. PD. Por favor, no dejes que los masacren. ¡Tenemos que hacer algo por nuestros hermanos de Corea del Norte YA! Por favor, firma y comparte. PD2. El próximo mes de febrero me iré a Irak a colaborar con los cristianos perseguidos. Si eres creyente, te ruego que reces por mi y por el proyecto. Ya te contaré más detalles.
Regno Israele
king SALMAN Saudi ARABIA ] tu smetti di fare volare i coltelli, e di fare accadere risse: in casa tua, perché i FARISEI CANNIBALI? è la scusa che, loro vanno cercando, pur di non venire in Arabia SAUDITA! Ma se devi tagliare loro la testa o se devi trattarli bene? questo lascio a te deciderlo!
Regno Israele
io ho visto islamici fare manifestazioni, anche, in Europa, e anche in modo violento, e su alcuni cartelli era scritto: "noi fermeremo le crociate!" Salman demenza senile, LUI ha detto: "che, ci sono cristiani che fanno crociate contro i musulmani? dove?" ECCO PERCHé, QUESTI PAZZI DI LEGA ARABA BRUCIANO LE CHIESE, E UCCIDONO I MARTIRI CRISTIANI da oltre 30 anni! CHIARAMENTE, IN QUESTO MODO, ADESSO ARRIVERANNO A FARE IL GENOCIDIO ANCHE IN EUROPA, è SOLTANTO QUESTIONE DI TEMPO! ECCO PERCHé, ISLAM CORANICO SHARIA PRODUCE MALATI MENTALI, ED ASSASSINI SERIALI: IPOCRITI TOTALI COME ERDOGAN! MA QUESTA MOSTRUOSITà ISLAMICA NON ESISTEREBBE NEL MONDO SE LA CIA NON LA AVESSE SOLLEVATA!
Regno Israele
The collapse of the free world as we know it? (Graphic Footage) PERCHé TUTTE I GOVERNI DEL MONDO NON PROTESTANO CONTRO SHARIA, DELLA LEGA ARABA, PUò AVERE UNA SOLA SPIEGAZIONE: HANNO DECISO DI STERMINARE I LORO POPOLI!
http://www.israelvideonetwork.com/the-collapse-of-the-free-world-as-we-know-it-graphic-footage/
Regno Israele
Arab terrorist murders woman in front of her children in her home in Otniel. ONU HA LEGITTIMATO IL TERRORISMO, PERCHé HA LEGITTIMATO LA SHARIA. An Israeli woman was murdered in a stabbing attack late Sunday afternoon in Otniel, a town in the southern Har Hevron region of Judea. The woman has since been identified as 39-year-old Dafna Meir, a mother to six children, two of them foster children. She waas initially critically wounded in the attack and succumbed to her wounds shortly after. The Arab terrorist who carried out the attack succeeded in breaking into the town, entering the woman's home and murdering her before fleeing the scene. The woman, who works as a nurse, fought with the terrorist at the entrance to her home as her children were nearby, according to testimony. The children did not see the attack but heard her shouts and came running, and then called up security forces to hunt the murderer. Security forces are currently pursuing the terrorist, aided by a helicopter, and residents of the town were asked to stay in their homes during the manhunt. The IDF has clarified that the terrorist is no longer in the town. Watch Here
Witnesses of the attack have said the terrorist worked in the town and used his familiarity with the community to carry out the attack. Noam Bar, a senior Magen David Adom (MDA) paramedic, said, "the sight was difficult, we saw an unconscious woman aged around 40, who was not breathing and had no pulse." "She suffered from stab wounds to her upper body; we performed continued resuscitation but in the end we were forced to pronounce her death," said Bar. Former Interior Minister Eli Yishai, chair of the Yachad party which narrowly failed to enter the Knesset, responded to the murder by blaming the radical leftist groups B'Tselem and Breaking the Silence. "I am shocked by the murderous attack in Otniel. The cruelty of the murderers knows no bounds," said Yishai. "Again we come across the face of uninhibited evil. An awful murder of a Jewish woman hy''d in her private home, with her only 'sin' being that she was an Israeli Jew." "The struggle against incitement needs to be escalated. The Palestinian incitement at the side of the Israeli (incitement) managed by leftist organizations B'Tselem and Breaking the Silence is responsible for another despicable murder. God will avenge her blood." The attack came just minutes after a stabbing was thwarted at the western gate of Kiryat Arba, which leads to Hevron. In that incident, a female Arab terrorist was apprehended with a knife in her handbag before she was able to inflict any wounds. Source: Arutz Sheva
Regno Israele
come è possibile che, un nazismo islamico SHARIA LEGA ARABA, 100 volte peggiore del nazismo di Hitler: possa esistere in diritti umani ONU? questo satana bush UE NATO USA FED SPA FMI, e tutte le nazioni bestie del mondo? LORO ME LO DEVONO SPIEGARE! Muslim Human Rights Activist Visits Israel, Says Islam Must Be Reformed. Jan 17, 2016. Council for Muslims Facing Tomorrow, Pew Research Institute, “To cure the disease, you first need to call it by the name. This has not yet happened with radical Islam because of political correctness. Israel seems to be the only community where people get it,” says Raheel Raza.
Muslim human rights activist, Raheel Raza, was recently in Jerusalem to present her new documentary, “By the Numbers: The Untold Story of Muslim Opinions and Demographics.”
“To cure the disease, you first need to call it by the name. This has not yet happened with radical Islam because of political correctness. Israel seems to be the only community where people get it,” said Raza in a talk organized by the International Legal Forum on Tuesday night last week. Her new documentary is based on the results of Pew Research Institute polls that study beliefs and opinions among Muslims all over the world. Raza, who narrates the film, points to Pew Research polls that show the majority of the world’s Muslims, 53 percent, want Shariah law to be the official law of their countries. About 39 percent of world’s Muslims – 365 million people – believe that honour killing may be a justified punishment for a woman who had extra-marital sex. Around 27 percent, 237 million people, believe that apostates should be executed. Other figures from the polls show that 42 percent of French Muslims and 35 percent of British Muslims aged 18-29 believe suicide bombings against non-Muslims can be justified.
The Western world does not realize the danger posed by these figures, believes Raza. “Our society has evolved to the point where we can have a civilized debate about anything, except maybe the most important issue of our time – the rise of radical Islam,” she said. Raza said she wants not only to raise awareness about radical Islam in the Western world, but also to communicate to Muslims the ideas of love and peace inherent in Koran. “Islam needs to be taken to the 21st century. Thus, the concept of armed jihad was perhaps appropriate in the 7thcentury, but today it has to be denounced by our religion.” “We need to differentiate between the spiritual message of Koran and radical Islam which is about politics, not about God,” she said. With a crisp sense of humor, Raheel Raza mentioned that she receives threats for her activity, including death threats, “not really often – maybe once a week.” Raza herself was born in Pakistan and moved with her family to Canada in 1989. She has been advocating for gender equality, women’s rights and interfaith dialogue for more than 20 years and has written two books about the dangers posed by radical Islam. She is also the President of the Council for Muslims Facing Tomorrow. “The Jewish community, especially Israeli Jews, is I think the only community that gets the point,” Raza said. By: TPS News
Musulmano Attivista per i diritti umani Visite Israele, dice l'Islam deve essere riformato. 17 gennaio, 2016. Consiglio per i musulmani Facing Tomorrow, Pew Research Institute, "Per curare la malattia, è necessario prima di chiamarlo con il nome. Questo non è ancora avvenuto con l'Islam radicale, a causa della correttezza politica. Israele sembra essere l'unica comunità dove le persone si ", dice Raheel Raza. Musulmano attivista dei diritti umani, Raheel Raza, è stato recentemente a Gerusalemme per presentare il suo nuovo documentario, "con i numeri:. The Untold Story dei pareri musulmani e demografici" "Per curare la malattia, è necessario prima di chiamarlo con il nome. Questo non è ancora avvenuto con l'Islam radicale, a causa della correttezza politica. Israele sembra essere l'unica comunità dove le persone si ", ha detto Raza in un discorso organizzato dal Forum Legale Internazionale nella notte di Martedì della scorsa settimana. Il suo nuovo documentario si basa sui risultati di sondaggi del Pew Research Institute che studiano le credenze e opinioni tra i musulmani di tutto il mondo. Raza, che narra il film, indica i sondaggi del Pew Research che mostrano la maggioranza dei musulmani di tutto il mondo, il 53 per cento, vuole la legge della Sharia sia la legge ufficiale dei loro paesi. Circa il 39 per cento dei musulmani del mondo - 365 milioni di persone - credono che il delitto d'onore può essere una punizione giustificata per una donna che ha fatto sesso extra-coniugale. Circa il 27 per cento, 237 milioni di persone, credono che gli apostati devono essere eseguiti. Altre figure dai sondaggi mostrano che il 42 per cento dei musulmani francesi e il 35 per cento dei musulmani britannici di età compresa tra 18-29 credono attentati suicidi contro i non musulmani possono essere giustificati. Il mondo occidentale non si rende conto della pericolosità di queste cifre, crede Raza. "La nostra società si è evoluta al punto in cui possiamo avere un dibattito civilizzato di nulla, tranne forse la questione più importante del nostro tempo - l'ascesa dell'Islam radicale", ha detto. Raza ha detto che vuole non solo per aumentare la consapevolezza circa l'Islam radicale nel mondo occidentale, ma anche per comunicare ai musulmani le idee di amore e di pace inerenti Corano. "L'Islam deve essere presa al 21 ° secolo. Così, il concetto di jihad armato era forse il caso in 7thcentury, ma oggi deve essere denunciato dalla nostra religione "." Abbiamo bisogno di distinguere tra il messaggio spirituale di Corano e l'Islam radicale, che si tratta di politica, non di Dio " ha detto. Con un senso dell'umorismo croccante, Raheel Raza ha detto che lei riceve minacce per la sua attività, tra cui minacce di morte, "non proprio spesso -. Forse una volta alla settimana" Raza lei stessa è nata in Pakistan e si è trasferito con la sua famiglia in Canada nel 1989. è stato sostenendo per l'uguaglianza di genere, i diritti delle donne e il dialogo interreligioso per più di 20 anni e ha scritto due libri sui pericoli posti dall'Islam radicale. Lei è anche il presidente del Consiglio per i musulmani Facing Tomorrow. "La comunità ebraica, gli ebrei israeliani in particolare, è credo che l'unica comunità che ottiene il punto", ha detto Raza. Di: TPS Notizie
Regno Israele
EU Inaugurates Palestinian Police Stations as Step Towards ‘Two State-Solution’. E QUALE STATO CI POTREBBE ESSERE SE IO SONO IL REGNO DI DIO DI ISRAELE E PALESTINA? DEVE ESSERE DISTRUTTA LA SHARIA E LE BANCHE CENTRALI OPPURE VI DOVETE FARE QUESTA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!
Regno Israele
China Announces Support for a Palestinian State with Capital in Jerusalem. ] IO HO SEMPRE AVUTO MOLTI ELEMENTI, PER PENSARE CHE, LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE FOSSE STATA PIANIFICATA CONCORDATA A TAVOLINO TRA USA E CINA: DA MOLTI ANNI FA, PER LA DISTRUZIONE DI: ISRAELE, EUROPA E RUSSIA! MA, IO ORA SONO VERAMENTE, CONVINTO DI TUTTA QUESTA IMPOSTURA E TRADIMENTO CINESE! [ China has called for the establishment of a Palestinian state along the pre-1967 borders, with “East Jerusalem” as the capital. China is the latest country to join the call for a Palestinian state with the demand that Israel give away land liberated during the 1967 Six Day War, including the strategic Golan Heights, the biblical heartland of Judea and Samaria, the Golan Heights as well as eastern Jerusalem – the holiest city in Judaism – which would be the designated capital. “China firmly supports the Middle East peace process and supports the establishment of a State of Palestine enjoying full sovereignty on the basis of the 1967 borders and with East Jerusalem as its capital,” Chinese President Xi Jinping stated Thursday in Cairo during his first address ever to the Arab League, RT reported. He also announced a $7.6 million grant for a solar power station to improve the lives of the Palestinians. Prime Minister Benjamin Netanyahu has repeatedly invited Palestinian Authority President Mahmoud Abbas to restart negotiations towards a two-state solution, but to no avail. In June, China made an official request that its citizens employed in Israel not work in Judea and Samaria. China and Israel have been cooperating extensively in trade and innovation. Recently, for example, the start-up nation was recognized in Shanghai as this year’s country of honor at a prestigious innovation forum. By: United with Israel Staff. La Cina ha chiesto l'istituzione di uno stato palestinese lungo i confini precedenti al 1967, con "Gerusalemme Est" come capitale. La Cina è l'ultimo paese ad aderire alla richiesta di uno Stato palestinese con la richiesta che Israele dà via terra liberata durante la guerra del sei giorni del 1967, tra cui la strategica alture del Golan, il cuore biblico di Giudea e Samaria, le alture del Golan, nonché orientale Gerusalemme - la città santa del giudaismo - che sarebbe la capitale designata. "La Cina sostiene fermamente il processo di pace in Medio Oriente e sostiene la creazione di uno Stato di Palestina godendo piena sovranità sulla base dei confini del 1967 e con Gerusalemme Est come sua capitale," il presidente cinese Xi Jinping ha dichiarato Giovedi al Cairo durante il suo primo discorso mai alla Lega Araba, RT ha riferito. Ha inoltre annunciato una sovvenzione di 7.6 milioni di dollari per $ una centrale solare per migliorare la vita dei palestinesi. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha più volte invitato il presidente dell'Autorità palestinese Mahmoud Abbas a riprendere i negoziati verso una soluzione a due Stati, ma senza alcun risultato. Nel mese di giugno, la Cina ha chiesto ufficialmente che i suoi cittadini impiegati in Israele non lavorare in Giudea e Samaria. Cina e Israele hanno collaborato ampiamente nel commercio e innovazione. Recentemente, ad esempio, la nazione di start-up è stato riconosciuto a Shanghai come paese quest'anno d'onore a un forum di innovazione di prestigio. By: Unito con Israele Personale
Regno Israele
Mother of Six Brutally Murdered by Terrorist Inside Her Own Home. A mother of six was the victim of a brutal terror attack Sunday – the 28th fatality since the upsurge of Palestinian violence that began mid-September. The 39-year-old woman brutally slaughtered in her own home in Judea late Sunday afternoon was identified as Dafna Meir, a mother of six, including two foster children, ages 4 to 17. Meir was also a dedicated nurse at Soroka University Medical Center in Be’er Sheba. “In the name of all Israelis, I want to give strength to all the children of the family. All of us are hurting and share in the painful grief. We will find the terrorist, and he will pay the full price for this heinous murder,” Prime Minister Benjamin Netanyahu stated on his Facebook page. The Palestinian terrorist broke into her home and stabbed her to death in the presence of one of the children; two others were at home as well. First responders tried in vain to save her life. “It was a difficult sight,” said Noam Bar, a senior Magen David Adom (MDA) paramedic. “We saw a woman, about 40 years old, unconscious, not breathing and without a pulse. She had penetration wounds in her upper body. We performed prolonged resuscitation attempts.” The terrorist was an employee in the small Jewish community and this enabled him to enter Otniel and carry out the barbaric attack. The funeral will take place Monday morning at Har Hamenuchot cemetery in Jerusalem. As of Sunday night, the search is still continuing for the terrorist. The community remains in lockdown. “We will not rest until we settle accounts with the terrorist, wherever he is,” Defense Minister Moshe Ya’alon declared. “Today’s murder at Otniel teaches us yet again what a cruel enemy we are up against.” By: Terri Nir, United with Israel
Regno Israele
Netanyahu reacted with fury over the US ambassador’s criticism of Israeli policy vis-a-vis the Palestinians, especially at the height of Palestinian terror. The US ambassador to Israel criticized Israeli policy in Judea and Samaria at a high-profile security conference Monday, a rare public rebuke that drew an angry response from Prime Minister Benjamin Netanyahu. Ambassador Dan Shapiro said that Washington was “concerned and perplexed” over Israel’s strategy of building “West Bank settlements.” Speaking to the annual conference of the Institute for National Security Studies, a top Israeli think tank, he claimed that Israel’s “continued expansion of settlements” raises questions about Israel’s intentions and its stated commitment to establishing an independent Palestinian state. Shapiro added that Israel had also legalized some outposts despite pledges to the United States not to do so. As Israel’s closest friend, the United States is steadfast in its support for Israel, but it was also its role to call Israel out on its errors, Shapiro said. He alleged that Israel restricts Palestinian economic development in the PA-run territories and bemoaned what he called an inadequate response to “settler” violence.
Regno Israele
TUTTO IL SESSO CHE NON è FINALIZZATO AL MATRIMONIO? è PER LA PORCINAIA! IL SESSO è UN ARMA POTENTE PER COSTRUIRE LA SOCIETà, MA è ANCHE UN ARMA POTENTE PER DISTRUGGERLA! VOI SIETE I PRIMI PORCI A CUI ROTHSCHILD TOGLIERà OGNI COSA DURANTE LA GUERRA MONDIALE, PERCHé è IN QUESTO MODO CHE IL FONDO MONETARIO SI RIGENERA! 2016 es el año de la bisexualidad. El lobby de género ha proclamado 2016 como el año internacional de la bisexualidad. Una de las entidades en España, Arcópoli, ha iniciado una recogida de firmas para pedir a la Real Academia de la Lengua que cambie la definición de “bisexual” en el Diccionario de la Lengua Española. Los activistas no quieren que el Diccionario siga definiéndolo como una persona hermafrodita, o que alterna en sus prácticas sexuales con personas de su mismo sexo y del otro. Piden que se recoja literalmente su propia definición: “La persona cuya orientación sexual está enfocada hacia otras de sexo o género igual o diferente al propio, no necesariamente al mismo tiempo ni del mismo modo o con la misma intensidad.” El presidente de la Academia, José Manuel Blecua, y su director, Darío Villanueva, han respondido que el Diccionario no puede modificarse cada vez que un grupo de interés lo pide. La última edición es de 2015. [VozPopuli]
2016 è l'anno della bisessualità. La lobby di genere ha proclamato il 2016 come Anno Internazionale della bisessualità. Uno dei soggetti in Spagna, Arcópoli, ha avviato una petizione per chiedere la Royal Academy of Language per cambiare la definizione di "bisessuale" nel dizionario della lingua spagnola. Gli attivisti vogliono che il dizionario non continua definendolo come una persona ermafrodita, o alternata nelle loro pratiche sessuali con persone dello stesso sesso o l'altro. Letteralmente chiesto di scegliere la propria definizione: "Una persona il cui orientamento sessuale è focalizzata sulla altri di pari o di sesso o di sesso diverso dal proprio e non necessariamente allo stesso tempo o nello stesso modo o con la stessa intensità." Il presidente dell'Accademia Jose Manuel Blecua, e il suo direttore, Dario Villanueva, ha risposto che il dizionario non può essere modificato ogni volta che un gruppo di interesse chiede. L'ultima edizione è a partire dal 2015. [VozPopuli
Regno Israele
IL PAPA FRANCESCO LO HA DETTO: "IN NESSUN MODO, NOI POSSIAMO PARIFICARE LE UNIONI CIVILI ALLA FAMIGLIA NATURALE: SENZA DISTRUGGERE I FONDAMENTI DELLA SOCIETà E LA GERARCHIA DEI VALORI ETICI E MORALI!" Unioni Civili: Renzi, per Pd riforma irrinviabile - LA DIRETTA. Riunione del partito dopo le tensioni sul tema, i verdiniani ma anche l'Ue
Regno Israele
se le decisioni politiche non sono prese in modo collegiale poi, una UE dei popoli non esiste più! IL KOSOVO APPARTIENE ALLA SERBIA E NON SI PUò ESSERE STRAPPATO, PERCHé ALLORA LA GUERRA CHE LA NATO HA FATTO RISULTEREBBE UNA GUERRA DI TIPO IMPERIALISTICO... ED è QUESTA LA VERITà, TUTTO VIENE FATTO PERCHé LA GUERRA MONDIALE CONTRO LA RUSSIA è STATA DECISA E DEVE QUINDI ESSERE REALIZZATA! "Il Kosovo non è uno Stato a tutti gli effetti, qui funziona molto difficilmente l'economia, c'è una frammentazione politica. Prima di prendere decisioni simili, la UE si è sempre consultata con tutti i Paesi membri. Nel caso del Kosovo è stata fatta un'eccezione. Le consultazioni non sono avvenute perché era evidente che alcuni Paesi non riconoscono il Kosovo, pertanto non avrebbero sostenuto questa decisione. In altre parole, l'Unione europea ha agito in elusione delle proprie norme", — ha detto Irina Rudneva.
Secondo l'analista, l'Unione Europea persegue obiettivi specifici. Tuttavia l'ingresso nella UE del Kosovo potrebbe avere conseguenze negative. "Il Kosovo può diventare la bomba ad orologeria all'interno della UE. Quello che fa oggi l'Europa può essere spiegato da una sola cosa: agisce su mandato degli Stati Uniti, cercando di impedire il ritorno del Kosovo all'interno della Serbia. Di recente le azioni dell'Europa sono scandite dagli ordini che arrivano dagli Stati Uniti. Gli USA sono interessati alla destabilizzazione dell'Europa e della regione in particolare. Si costruiscono e rafforzano le basi, la regione viene armata e supportata finanziariamente. Per tenere sotto controllo questa regione, viene integrata nell'Unione Europea", — ritiene Irina Rudneva: http://it.sputniknews.com/politica/20160122/1943275/USA-Balcani-Serbia-Bruxelles.html#ixzz3xzy5t1OA
Regno Israele
c'è sempre più gente maligna: nella nostra società, che stanno diventando tutti come ciniche troie: le figlie del regime massonico Bildenberg: il relativismo il pensiero debole! questa è TUTTA LA LOGICA DEL PERVERTIMENTO DEMONIACO: "DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE LE RADICI EBRAICO CRISTIANE DELL'OCCIDENTE!", ISLAM E DEVITALIZZAZIONE DA DEBITO spa Banche Centrali, IDEOLOGIA GENDER DARWIN SODOMA, MAFIE MASSONICHE, NWO OCCHIO DI LUCIFERO, SU PIRAMIDE TORRE DI BABILONIA, GEZABELE SECOND IN UK! QUESTA è TUTTA UNA FOLLIA CRIMINALE DEI PIù GRANDI SPECIALISTI MASSONI DI INGEGNERIA SOCIALE DELLA STORIA DI SATANA! Washington pronta ad aiutare l'Europa nella crisi dei rifugiati. 22.01.2016 Nel corso di una conversazione telefonica tra Washington e Berlino, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha promesso al cancelliere tedesco Angela Merkel un aiuto “sostanziale” per alleviare la crisi migratoria: http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1942157/usa-aiuto-europa-crisi-rifugiati.html#ixzz3xzvSgWVL
Regno Israele
COME E QUANDO GLI USA VERRANNO RASI AL SUOLO! I SATANISTI SBRUFFONI! Russia, le forze aeree hanno ricevuto 10 bombardieri strategici modernizzati. 22.01.2016. Le forze aerospaziali della Russia hanno ottenuto 10 modernizzate bombardieri strategici modernizzati missilistici. Lo ha dichiarato al canale televisivo "Rossiya 24" il comandante dello Stato Maggiore dell'esercito russo, il generale Valery Gerasimov. "Abbiamo ottenuto due nuovi incrociatori missilistici strategici per la Marina: "Alexander Nevsky" e "Vladimir Monomakh". Dall'industria aerospaziale abbiamo ricevuto 10 bombardieri strategici modernizzati: si tratta di "Tu-160", "Tu-95" e "Tu-22"," — ha detto. I "Tu-95MS" insieme con i "Tu-22M3" e "Tu-160" costituiscono oggi la base del dell'Aviazione strategica a lungo raggio. Complessivamente l'Aviazione russa ha circa 120 bombardieri "Tu-22M3", 64 "Tu-95MS" e 16 "Tu-160". Questi modelli rimarranno in servizio fino al 2020-2030, dopodichè dovranno essere sostituiti da bombardieri di nuova generazione, sviluppati nell'ambito del progetto PAK DA (Complesso di prospettiva aviario dell'Aviazione a lungo raggio). http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1939291/Sicurezza-Difesa-Esercito.html#ixzz3xzt3BhbB
uniusrei lorenzojhwh
Servizi segreti USA non cessano provocazioni vs lavoratori Ambasciate della Russia. ] NON SO COME, CI SI POSSA ASPETTARE DEL BENE DAI SACERDOTI DI SATANA, FINCHé, LORO NON OTTERRANNO LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE A NOME DI FED SPA FMI? NON SI SENTIRANNNO SODDISFATTI! DOPOTUTTO NON CREDO CHE MORIRE IN ANTICIPO, IN PECCATO MORTALE SIA CONVENIENTE, PER LORO.. PERCHé HANNO VISTO TROPPI FILM IN CUI SONO SEMPRE E SOLO GLI ALTRI A MORIRE, PER COLPA LORO, E NON PENSANO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO CHE, SAREMO NOI CHE, NOI VEDREMO MORIRE PROPRIO LORO! ANCHE PERCHé C'è IL PROVERBIO CHE DICE: "NON RIDE SEMPRE LA MOGLIE DELL'ASSASSINO!" E LA CIA NATO? è LA TROIA MOGLIE DI SATANA! [ 22.01.2016 I servizi segreti americani non fermano le provocazioni contro i lavoratori russi nelle missioni diplomatiche, non solo negli Stati Uniti, RIA Novosti riporta le parole della portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. "E' noto che gli Stati Uniti hanno scatenato la campagna di sanzioni contro la Russia e che gli Stati Uniti hanno lanciato una propaganda russofobica su larga scala in tutto il mondo, cercando di deviare la responsabilità per il sostegno al colpo di stato armato in Ucraina e per la sanguinosa guerra nel Donbass", — ha dichiarato. "I servizi segreti americani non fermano le provocazioni contro i lavoratori russi nelle missioni diplomatiche, non solo negli Stati Uniti," — ha aggiunto. Come sottolineato dalla Zakharova, con la decisione di revocare l'accreditamento a 5 consoli onorari della Federazione Russa negli USA, l'amministrazione del presidente Barack Obama "prosegue il corso per limitare le relazioni con il nostro Paese." In precedenza Washington aveva ritirato l'accreditamento di 5 consoli onorari della Federazione Russa negli Stati Uniti: in California, nello Utah, nel Minnesota, in Florida e a Portorico: http://it.sputniknews.com/politica/20160122/1942588/Zakharova-Obama-Propaganda-Ucraina-Donbass.html#ixzz3xzmsTits
Regno Israele
ECCO CHI è IL VERO RESPONSABILE DELL'ECCIDI ISLAMICO DI MARTIRI CRISTINI NEL MONDO! GEZABELE SECOND UK ] [ processo decisionale della coalizione a guida saudita. Tuttavia ha sottolineato che la Gran Bretagna fornisce formazione, consulenza e aiuto ai paesi che osservano le norme del diritto internazionale e continuerà a farlo. Stiamo parlando dell'Arabia Saudita? http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1941876/yemen-cameron.html#ixzz3xzjFPVtz
Regno Israele
Nella casa dei Saud volano i coltelli (non è una metafora) 22.01.2016(aggiornato 15:32 22.01.2016) Il principe della Corona Mohammed bin Nayef, attualmente ministro dell’interno, ha tenuto colloqui segreti con i capi tribali del paese per prevenire la salita al trono del principino “impulsivo” Mohammed bin Salman, il favorito figlioletto del regnante Salman, 29 anni. è quanto ha rivelato "un importante attivista dei media saudita" all'agenzia persiana Fars. Bin Nayef, 56 anni, ha cominciato a prendere i contatti con i capi delle kabile avendo saputo che il re saudita avrebbe deciso di lasciare il trono al suo viziatissimo Bin Salman. Salman bin Abdulaziz Al Saud, il re dell'Arabia Saudita (Errori di politica e prezzi del petrolio stanno polverizzando l'Arabia Saudita, Già il paparino — che soffre di demenza — ha nominato costui vice-primo ministro nonché ministro della difesa; il favorito giovanotto, per diventare principe ereditario al posto dell'odiato zio Bin Nayef, ha messo in atto uno sfrenato attivismo politico: ha scatenato la guerra in Yemen, ha decapitato il rispettato sceicco Nimr al-Nimr insieme ad altri 46 per rompere di brutto con Teheran (la bestia nera della Casa), ha intrapreso il ribasso del greggio per distruggere l'Iran e Putin (e gli americani) in quanto concorrenti, profonde mezzi per i jihadisti dell'ISIS (Daesh) per distruggere Assad e l'Iraq; in queste imprese ha rovinato le finanze della monarchia wahabita, ma — pare acquistato un certo favore popolare. E' sempre stato lui che, secondo credibili voci, il 25 settembre scorso provocò l'immane calca con strage di La Mecca, avendo deciso di passare con il suo convoglio di centinaia di limousines e la sua modesta scorta di 200 soldati e 150 poliziotti, ordinò di chiudere due delle tre corsie in uso ai pellegrini per la cerimonia della lapidazione di Satana: da 700 a 4 mila morti, secondo le stime variabili, della folla spinta di lato e accalcata in uno spazio minimo, senza via d'uscita. Insomma, un tipo da far sembrare il dittatore nord-coreano Kim Jong Un, al confronto, un posato statista. Non è dunque strano che i principe ereditario Bin Nayef, 56 anni, avendo deciso di sbarrare il passo alle ambizioni del nipote, abbia preso accurate precauzioni: cambia d'improvviso percorsi e incontri programmati, metodi e composizione delle sue guardie del corpo; di rado visita la reggia; ancor più di rado dorme nei suoi (numerosi) palazzi, ma sta piuttosto nella magione del padre, situata in un'isola del Mar rosso, debitamente fortificata e molto munita di personale. Si sposta per lo più in elicottero e senza preavviso; se deve spostarsi su strada, si fa' accompagnare da autoblindo e un'ottantina di fedelissimi armati. Passa il tempo ad ascoltare e telefonate della reggia, che gli vengono debitamente intercettate (è ministro dell'Interno, dopotutto). E fa' bene, perché i principi rivali che aspirano a occupare il suo posto sono più d'uno. E'una bella famiglia, casa Saud; volano i coltelli, e non è una metafora. Bin Nayef del resto è principe ereditario solo da aprile, quando il re Salman, appena salito al trono, ha licenziato il principe ereditario del precedente re, Muqrin bin ‘Abd al-‘Aziz Al Sa'ud (70 anni), suo mezzo fratello (ma figlio di una yemenita), nominando suo successore (quando Allah vorrà) appunto Mohamed bin Nayef, nipote diretto del fondatore della dinastia, Ibn Saud.
Salman bin Abdulaziz Al Saud, il re dell'Arabia Saudita. Adesso Salman il demente pensa di mettere sul trono il figlio a cui le ha date tutte vinte, che sta conducendo "la politica di interventismo impulsivo" (la frase è in un rapporto del BND, i servizi tedeschi) che ha reso notevole il regno wahabita in questi ultimi mesi: col risultato fra l'altro di irritare Washington — che vuole diventare un venditore di greggio e gas da scisti, quindi un concorrente — e non lo sta appoggiando né nelle ostilità contro Teheran (che il saudita non osa attaccare in una guerra diretta: perderebbe), né nell'invasione contro gli Houti dello Yemen. Anche questa guerricciola non sta andando bene per l'impulsivo di papà. Domenica passata gli yemeniti hanno centrato con un missile Tochka un centro operativo a M'rib uccidendo 120 mercenari di diverse nazionalità, 9 ufficiali sauditi e 11 degli emirati, nonché 11 stranieri della Blackwater — oltre a 6 elicotteri Apache e 4 Black Hawk; un disastro insomma per l'esercito (se così si può chiamare) del figlio prediletto, anche se il materiale è subito stato riacquistato dagli Usa. Soldati sauditi. Yemen, coalizione a guida saudita annuncia fine cessate il fuoco. Poco prima, una fonte dei combattenti yemeniti aveva annunciato di aver ucciso un ufficiale britannico della Blackwater nella regione di Al Wazaya in provincia di Taiz", senza rivelare l'identità del morto. Nella stessa provincia, qualche tempo prima i guerriglieri avevano annunciato d aver ucciso altri mercenari Blackwater, fra cui un americano e un francese, nella loro base a Zobab. Il 23 dicembre, due britannici, un americano e un sudafricano erano caduti in una incursione sferrata a Zobab; il 9 dicembre, nella base di Al-Amri presso Bab el Mandeb erano stati uccisi 14 uomini della Blackwater, fra cui un britannico, un francese, un australiano, e sei colombiani. Così s'è saputo che gli Emirati, che partecipano alla guerra contro gli Houti su ordine dei sauditi, avevano ritirato le loro truppe (chiamiamole così: evidentemente non hanno trovato la guerra così facile come credevano) rimpiazzandole con mercenari latino-americani: 450 colombiani ma anche cileni, salvadoregni e panamensi, poveretti, reclutati dalla Blackwater che fa' da consulente speciale a questi principini. Le perdite, come si vede, sono ingenti — troppo, per una forza mercenaria abituata a guadagna bene sparacchiando in Iraq alle auto che passano — sicché sembra che nella guerra siano fatti entrare, a pagamento, oltre a gente del Califfato, anche sudanesi ed eritrei. Secondo molte voci, la dinastia regnante saudita è nel panico. E sono cominciate le congiure di palazzo. http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1941169/arabia-saudita-re-principe.html#ixzz3xz6SwIcg
Regno Israele
Kiev non ha rispettato quanto deciso il 13 gennaio dal Gruppo di contatto. Kiev è incapace di rispettare gli ordini di un cessate il fuoco nell'Est Ucraina, nonostante gli accordi sulla riconciliazione presi nell'ambito del Gruppo di contatto il 13 gennaio. Lo ha affermato l'inviato russo presso l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce), Alexander Lukashevich in una nota. "Sfortunatamente il rappresentante dell'Ucraina, usando una retorica anti-russa, ha solo tentato di trovare scuse per l'incapacità delle autorità di Kiev di rispettare il complesso di misure — ha sottolineato Lukashevich —. Nessuno può essere ingannato da ciò. È completamente chiaro che la palla è nel campo dell'Ucraina". Secondo l'alto funzionario russo "Kiev non è stata in grado di adempiere agli ordini del cessate il fuoco, nonostante gli accordi raggiunti il 31 gennaio dal Gruppo di contatto". Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1939755/ucraina-incapace-rispettare-accordi-minsk-osce.html#ixzz3xz4mN9PH
Regno Israele
POICHé PER LA BIBBIA IL GAY è UN PECCATORE; DEGNO DI PENA DI MORTE COME UN ADULTERO, ECC... , MA, TUTTI SIAMO DEI PECCATORI: IN QUALCHE MODO PERCHé NON TUTTI I NOSTRI PENSIERI SONO PURI! QUINDI PRIMA DI INIZIARE UN MINISTERO LITURGICO NOI CI IMPEGNIAMO NELLA CONVERSIONE, CONDANNIAMO OGNI FORMA DI PECCATO E CI PONIAMO IN COMUNIONE CON LA PAROLA DI DIO! MA NEL CASO IN CUI UNO SIA RICONOSCIUTO PUBBLICAMENTE UN PECCATORE, RECIDIVO ED IMPENITENTE, INCALLITO E IDEOLGICO GENDER DARWIN SODOMA, E LA SUA VITA SIA UNA OSTINATA NEGAZIONE DELLA PAROLA DI DIO CHE ANDRà A LEGGERE, LUI NON DOVREBBE MAI ANDARE A LEGGERE SUL PODIO LA PAROLA DI DIO, CHE LO HA CONDANNATO: PERCHé CERTO UN ANGELO GLI FARà DEL MALE E LUI MORIRà PREMATURAMENTE! PRIMA EMENDI IL SUO PECCATO, E POI, VADA A LEGGERE LA PAROLA DI DIO! Israele, rabbino: gay può leggere la Torah. Baruffa in una sinagoga scatena polemiche. NON PUò UN RABBINO ESSERE CORROTTO FINO A QUESTO PUNTO E DIRE! Ma nei suoi studi il rabbino Zarki dice di non aver trovato da nessuna parte che gli omosessuali debbano essere ostracizzati, o che sia loro vietato pregare assieme alla loro congregazione, PERCHé è VERO CHE I PECCATORI POSSONO PREGARE NELLA ASSEMBLEA MA è ANCHE VERO CHE NON POSSONO ANDARE SUL PODIO A LEGGERE LA PAROLA DI DIO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/01/20/-borsa-milano-apre-pesante-ftse-mib-28-_9805204e-975a-4834-8cc2-6a6a6d7014b1.html
Regno Israele
SE HANNO FATTO UNA STATUA A LENIN O A GARIBALDI E CAVOUR, POI, SPERO CHE NESSUNO FACCIA UNA STATUA PER ME! Putin liquida Lenin. 'Le sue idee hanno distrutto la Russia' Il presidente Putin ha criticato aspramente le idee - e i risultati - del padre della rivoluzione russa Vladimir Lenin, che secondo il leader del Cremlino hanno portato alla distruzione della "Russia storica". "Gestire l'andamento del proprio pensiero è giusto, solo che questo pensiero deve portare a risultati corretti e non a quelli di Lenin", ha detto Putin durante un incontro coi vertici dell'accademia delle Scienze della Russia. "E' stato proprio questo modo di pensare che ha portato al crollo dell'Unione Sovietica". "La rivoluzione mondiale - ha chiosato Putin rispondendo al capo dell'Istituto Kurciatov, che aveva citato una poesia di Pasternak su Lenin - non ci serviva".
Regno Israele
CHI HA PORTATO I TERRORISTI ISLAMICI IN SIRIA? TURCHIA ARABIA SAUDITA ED USA: SONO I RESPONSABILI DI QUESTA TRAGEDIA IMMANE E CATASTROFICA: CHE DIO LI RICOMPENSI!! 17 bambini vittime dei 2 naufragi Grecia, 34 i morti in naufragio Kalolimnos
Regno Israele
NON so come potrebbe funzionare la democrazia con voi, se il sangue dei martiri cristiani viene soffocato: impunemente dalla comunità internazionale, se la mancanza di reciprocità della LEGA ARABA e il suo nazismo sharia, generano casi quotidiani di violenza che, io osservo come osservatorio del martirio dei cristiani da oltre 25 anni! CERTAMENTE IO ANDRò A RIMUOVERE IL VOSTRO CODICE DAL MIO SITO WEB IN OGGETTO E CI VEDIAMO NEL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE! distinti saluti Lorenzo Scarola ----Messaggio originale-- Da: feedback@sharethis.com Data: 21/01/2016 2.42 A: <lorenzo_scarola@fastwebnet.it>  Ogg: Re: non funziona nel mio blog! Type your response ABOVE THIS LINE to reply  lorenzo_scarola@fastwebnet.it Subject: http://evolutionxtalmud.blogspot.it/ “Rules of Conduct .. In order to make the ShareThis Applications and Websites accessible and a positive experience for all users, and to protect the rights of others (e.g., their rights of privacy and other legal rights), You agree to abide by the following rules of conduct. You may not submit, offer links from, share, post or transmit through the ShareThis Applications, Websites, and/or related services any material, or otherwise engage in any conduct that:The page you submitted to our support page for assistance was http://evolutionxtalmud.blogspot.it/ This page contains graphic imagery, including death and mutilation. This is a breach of our Rules of Conduct under Section C outlined above. Moreover, the caption on one of these photos reads: ‘Next time you try to excuse Muslim behavior, remember this is Islam’. This is a breach of those same Rules of Conduct, as explained in Section D above. At this time, we cannot offer support to your website. We would also remind you that any users found to be using ShareThis tools to share the images contained on your website would also be found in breach of our Terms of Service. If you would like to appeal, you can reach out to us directly at support@sharethis.com and we would be happy to review your case. At this time though, we must ask you to remove our tools from your website. As a courtesy, we offer you 7 days to respond, appeal or update the content of your website. In the absence of a reply or a successful appeal, we will delete your ShareThis account in 7 days. Sincerely, Kathryn ShareThis Support
Regno Israele
ecco le 50 NAZIONI DI TERRORISTI PALESTINESI SHARIA DELLA LEGA ARABA Cari abbonati, Dossier di approfondimento gennaio 2016 Allegati: 2016_09_Dossier WWList gen2016.pdf (582K) ecco per voi il 9° numero del Dossier di approfondimento di Porte Aperte, questa volta dedicato alla World Watch List 2016, la lista dei primi 50 paesi dove la fede costa di più. Si tratta di un approfondimento rispetto al comunicato che trovate online o che è stato distribuito ai media in Italia. Troverete trend, analisi e cifre sulla persecuzione che non trovate altrove. Vi ricordiamo che il dossier si aggiunge ai 6 numeri della rivista cartacea che ricevete per posta normale. Speriamo vivamente che vi possa essere utile per conoscere più in profondità la realtà della Chiesa perseguitata.
Regno Israele
Grazie per aver firmato: ora agiamo tutti assieme per inondare i social media con questa campagna così che ogni impiegato di Yahoo conosca questo lato oscuro della sua azienda e l’Amministratrice Delegata Marissa Mayer capisca che ci aspettiamo che agisca al più presto per bloccare la vendita dell’avorio su tutti i siti Yahoo. Usa i pulsanti qui a destra per lasciare un commento su Facebook e twittare a lei e a Yahoo! Questi alcuni spunti su cosa dire, ma ricorda che i messaggi personali e autentici sono sempre più efficaci: È scioccante scoprire che un’azienda come Yahoo sfrutta il mercato dell’avorio contribuendo al massacro e all’estinzione degli elefanti. Il mercato dell’avorio uccide 100 elefanti al giorno: questi giganti gentili si estingueranno se non fermiamo il massacro. Siete una delle aziende leader nel campo della tecnologia, avete la responsabilità di prendere una posizione forte e smettere al più presto di avere un ruolo in questo crudele mercato. http://www.avaaz.org/it/yahoo_ivory_pa_imp/
Regno Israele
Cari avaaziani, il commercio dell’avorio sta portando gli elefanti all’estinzione e Yahoo ci fa affari da capogiro vendendo collanine e gingilli in aste online in Giappone! Abbiamo l’occasione per mettere fine a questo traffico ma dobbiamo agire ora. Google, Amazon e altri grandi siti si rifiutano di vendere l’avorio mentre Yahoo è uno dei pochi grandi negozi online rimasti, ma con la giusta pressione possiamo farli smettere. L’azienda sta perdendo i suoi migliori dipendenti e sta offrendo milioni per convincerli a rimanere. Uno scandalo internazionale può aggravare la crisi e di fronte a questo rischio potrebbero decidere di smettere di lucrare sulla vita degli elefanti. Il mercato dell’avorio uccide 100 elefanti al giorno: è un massacro che loro vivono con orrore perché capiscono benissimo cosa sta accadendo alla loro specie. Raccogliamo un milione di voci in difesa di queste creature meravigliose, e le faremo arrivare a tutti i dipendenti di Yahoo nel mondo così che possano pretendere una svolta dall’interno. Unisciti ora:
Regno Israele
ODIO è LA CONSEGUENZA DI UNA RELIGIONE CHE, UNICAMENTE SI RITIENE SANTA E LEGITTIMA NEL MONDO, e CHE, LA sua TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, DIVIENE IL PIANO SEGRETO DELLA LEGA ARABA PER SOFFOCARE CON La IPOCRISIA E CON I DELITTI, TUTTI I POPOLI DEL MONDO. Netanyahu: ‘Whoever Wants to See the Truth About the Conflict Should Go to Otniel’, Netanyahu said the truth about the origins of the ongoing Israeli-Palestinian conflict derived from Palestinian hatred. “This hatred has an address: it’s the incitement of the Palestinian Authority.” During a visit to the Israeli settlement of Otniel in the West Bank, where Dafna Meir was slain on Sunday by a 16-year-old Palestinian intruder inside her home, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu blamed “the incitement of the Palestinian Authority” — in whose jurisdiction the terrorist lives — for Palestinian attacks against Israelis. “Whoever wants to see the truth about the roots of the conflict should go to Otniel and take a look at these incited youths who come to murder people,” said Netanyahu, according to Army Radio, adding, “This hatred has an address: it’s the incitement of the Palestinian Authority.” Addressing the wave of terrorist attacks against Israelis, mostly in the Israeli settlements of Judea and Samaria but also in major Israeli cities, the Israeli Foreign Ministry released a report on Monday saying: “The current wave of terrorist attacks is part of the PA’s strategy of ‘popular resistance.’” The report noted that since September 13, and as of January 17, there have been 108 stabbings, 37 shootings and 22 car-rammings, resulting in 29 dead (including a Palestinian and foreign worker who was mistakenly identified as a terrorist) and 289 wounded. Palestinian reports say dozens of Palestinians have been killed, including many of the alleged attackers, in clashes with Israeli security forces during the same period. Defense Minister Moshe Ya’alon, meanwhile, said the current wave of terrorism “demands patience,” also according to Army Radio. “We know how to overcome it,” he added. His comments echoed remarks by IDF Chief of General Staff Gadi Eizenkot at a security conference in Tel Aviv, whose outlook on violence against the Israeli settler community was pessimistic. “The terrorism in the Judea and Samaria area has been going on for years, and one doesn’t have to be a great strategist to assume that it will continue for many more years,” he said.
Regno Israele
QUALE SEPARAZIONE, MURO DI DIVISIONE, HANNO CREATO CONTRO GLI SCHIAVI DHIMMI, CHE HANNO SUBITO IL GENOCIDIO IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTA REALTà SHARIA NAZISTA DEL MONDO ISLAMICO è TROPPO NAZISTA, PER NON ESSERE MENZOGNERA IPOCRITA, CRIMINALE E INQUIETANTE, IN UNA PERISOLOSISSIMA SITUAZIONE SENZA RECIPROCITà! Pubblicato il 17 gen 2016 PA Chairman Mahmoud Abbas addressing Greek Parliament: "A racist separation fence was built and continues to be built between us and the Israelis. We do not want a fence to separate us. We want a bridge that will connect us. We are neighbors and we will be friends in the future. What can prevent this? By the way, we are absolutely not against the Jewish religion, and we cannot be against the Jewish religion. The Jewish religion is an honorable religion and we all honor it, appreciate it and recognize its sanctity. Our problem is with the Zionist occupation." [Official PA TV, Dec. 22, 2015
Regno Israele
How Abbas Lies With a Straight Face, https://youtu.be/Z0x5jCjN-Zs Palestinian Authority Chairman Mahmoud Abbas claims before the Greek parliament that he loves the Jews and wants to build physical and metaphorical bridges with them. The problem is that he is lying. When addressing the Greek parliament at the end of December, Abbas decries the “racist separation fence that was built and continues to be built.” He denies that the Palestinians are at war with the Jewish religion. He claims that they honor it, appreciate it and recognize its sanctity. He then claims that the crux of the problem is “the Zionist occupation.” He refuses to make the connection that the State of Israel is a Jewish state. Regardless of what Abbas said here, this is not what he says to Palestinians at home.
Regno Israele
chi ha iniziato, questo rito cannibalico di sanzioni assurde, che fomenta odio tri i popoli, alza muri e barriere, impoverisce crea omicidi e povertà: è stato chi ha pensato con un golpe nazista pravy sector di risolvere i problemi identitari del Paese, sommamente: i politici Europei sono i criminali: che, sotto la direzione demoniaca della CIA hanno assunto la legittimità del delitto di un GOLPE, e poi, sono proseguiti con coerenza lungo questa strada criminale! COSì CON COERENZA FINO ALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, CHE IL FMI SPA BCE hanno ORDINATO alla NATO di realizzare PER NASCONDERE I FALSI IN BILANCIO: del sistema monetario Banche Centrali SpA Rothschild, quindi, è SULLA UE che, RICADE IL DELITTO DI GENOCIDIO E DI NAZISMO E DI STRAGE, TUTTI I CRIMINI CHE SI STANNO CONSUMANDO IN UCRAINA OGGI ] [ L’Ucraina vuole vietare i libri russi. 21.01.2016. Il Primo Ministro ucraino Arsenij Yazenyuk ha incaricato una schiera di ministri di studiare la possibilità di introdurre il divieto di introduzione nel paese dei libri russi. Lo ha comunicato il deputato ucraino Ostap Semerak. "Il Primo Ministro ha dato l'incarico ai rispettivi ministri di esaminare la mia proposta sul divieto di introduzione sul territorio doganale ucraino prodotti editoriali stampati in Russia", ha scritto il deputato sulla sua pagina Facebook. Semerak ha sottolineato che "non si tratta del divieto della letteratura o della lingua russa, ma l'istituzione regole legittime e patriottiche per gli editori ucraini". Secondo il deputato, la letteratura russa "è più nociva delle salsicce o del sapone". La Russia dal primo gennaio 2016 ha introdotto nei confronti dell'Ucraina l'embargo alimentare. In risposta, Kiev ha introdotto contro Mosca sanzioni per una serie di prodotti che si protrarranno fino al 5 agosto o fino all'annullamento dell'embargo sui prodotti ucraini: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1936138/ucraina-divieto-libri.html#ixzz3xwmrXqd4
Regno Israele
Governo italiano: scelte sbagliate e conti SEMPRE PIù salati. 21.01.2016( La politica italiana affronta con drammatica incoscienza le priorità delle azioni del Governo. Lo dimostra questa burrascosa settimana in cui l'ottimismo della ripresa è scosso da uno tsunami di brutte notizie. La prima è che il debito italiano non diminuisce, anzi è salito di 76 miliardi di euro. L'assurdità sta proprio qui: è noto come il debito sia, insieme al sistema della Previdenza e della Tv pubblica, una vera zavorra per lo sviluppo del Paese; eppure qualunque governo, che sia di destra, centro o sinistra, tecnico o politico, di coalizione o di pacificazione nazionale, pare dimenticarsene non appena prestato il giuramento. Grandi proclami durante le elezioni, ma poi il canovaccio è sempre quello: tassa, fai debiti e spendi. Di recente Carlo Cottarelli, ex commissario alla Spending Review dimessosi in polemica con Renzi, di fronte ad una platea di studenti aveva ammonito: Le attuali condizioni favorevoli sul mercato dei capitali sembrano aver fatto scivolare in secondo piano questo problema; e sarebbe un errore perché un dato ancora molto alto ci espone a potenziali rischi elevati. È chiaro che in determinate circostanze può risultare necessario accrescere la spesa pubblica per stimolare l'economia, ma oltre certi limiti non si può andare. È il caso dell'Italia che lo scorso anno ha fatto registrare uno dei rapporti tra debito pubblico e prodotto interno lordo più alti della sua storia: 133 per cento, un dato che ci pone al terzo posto nella graduatoria di demerito dei Paesi avanzati, alle spalle di Giappone e Grecia. Neanche a farlo apposta, i rischi paventati da Cottarelli sul "Sistema Italia" si sono puntualmente verificati, con il crollo del valore di molti titoli bancari su Piazza Affari, col timore che si inneschino altri crac a cascata con conseguenti ricadute sociali. Alla faccia del solido sistema bancario elogiato a più riprese dal Ministero dell'Economia e dalla Presidenza del Consiglio: escusatio non petita per giustificare l'iperattività dimostrata dal Governo nel campo della finanza, che ahimé non ha dato i risultati sperati. Purtroppo è impensabile che per un Paese con un indebitamento a livello record, secondo solo a quello della Grecia, si possa elaborare un piano di salvataggio come avvenuto qualche anno fa in altri Stati europei e negli USA: non solo non lo permetterebbero più le norme, ma mancherebbe persino il denaro per poterlo attuare. La situazione è figlia dell'incapacità di tagliare e razionalizzare i troppi sprechi e gli stipendifici che hanno dissanguato l'Italia dalla Prima Repubblica in avanti. Cambiano gli attori, dicevamo, ma il copione resta uguale. Ne è una dimostrazione la notizia che il Governo varerà un decreto, su proposta del Ministro dell'Economia, volto a escludere parzialmente o totalmente alcune società partecipate dalle nuove norme della riforma Madia. Per intenderci, il decreto Madia è quello che dovrebbe dare una stretta ai carrozzoni a partecipazione pubblica. Questo provvedimento, che ancora una volta affida al premier un discutibile potere di scelta soggettiva che fa il paio coi poteri autoassegnatisi in tema di Cda della RAI, relega in secondo piano l'idea di una pulizia globale del sistema e crea una zona grigia sulla quale continuerà il controllo diretto della politica e cioè quello delle mani bucate. La scelta è incomprensibile, in particolare visto che la quota interesse, complice il calo dello spread e il Quantitative Easing di Draghi, ha continuato a scendere. Basti pensare che proprio quest'ultimo intervento della Banca Centrale Europea ha fatto risparmiare in 9 mesi agli italiani 26 euro a testa per gli interessi sul debito. Se presto o tardi gli italiani salderanno il salatissimo conto delle scelte dei loro governi, tale salasso verrà pagato sul fronte delle politiche estere. Le frasi renziane tipo Non perdo la faccia per due tubi (parole riferite alla moral suasion che il Governo avrebbe dovuto mettere in atto nella realizzazione del gasdotto North Stream) e gli attacchi scomposti, come quello a Junker perchè è a rischio l'avvallo sulla Legge Finanziaria, porteranno solamente conseguenze nefaste a tutti gli italiani. E dopo il solito bluff del premier, con la richiesta di una riunione per rivedere i rapporti con la Russia, ecco che il Governo conferma di nuovo le sciagurate sanzioni, aggravando i danni all'economia reale, quantificabili in più di 2 miliardi e mezzo nel 2015. L'orchestra governativa di Renzi va avanti a suonare, mentre il Titanic Italia continua ad affondare: http://it.sputniknews.com/italia/20160121/1929993/italia-governo-sbagli.html#ixzz3xvSvjeUF
Regno Israele
Zakharova: irresponsabile la politica dell’UE nei confronti della crisi dei migranti. 21.01.2016 La politica dell’Europa nei confronti della crisi dei migranti crea pericolo per il continente. Lo ha dichiarato il portavoce ufficiale del Ministero degli Esteri Maria Zakharova tramite RIA Novosti. "Questa politica irresponsabile dell'Europa nei confronti di questa crisi, di questa catastrofe umanitaria, che è in corso, comporta una minaccia per il nostro contintente", ha detto Zakharova. Secondo lei, in questo momento l'efficacia degli sforzi dei paesi dell'UE per la risoluzione della crisi è insufficiente. Zakharova ha espresso l'opinione che la causa della crisi dei migranti consiste anche nell'assenza di una posizione concorde tra gli stati europei relativa alle misure pratiche per la risoluzione e "del difficile e crescente andamento del problema: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1935093/zakharova-politica-ue-irresponsabile.html#ixzz3xvRiliE9
Regno Israele
Le bombe USA che sostengono il terrorismo. 21.01.2016URL abbreviato, What they say about USA. 06120, L'esito di un anno di raid americani sui paesi musulmani a caccia dei terroristi dell'ISIS è un nulla di fatto. Tante bombe lanciate e poi gli attentati di Parigi e Istanbul rivelano che nulla è cambiato. Il 12 gennaio un terrorista suicida si è fatto esplodere nel centro di Istanbul uccidendo 10 persone e ferendone altre 15. Un'altra volta ancora la Turchia è rimasta vittima della spirale di violenza e sangue. Espressioni come "un attacco malizioso" ed un "atto flagrante" usate nei titoli hanno ormai perso il loro effetto sulla gente. Due frasi nel messaggio sono particolarmente significative: "L'attentato di oggi è causato dal vuoto in Siria" e "la maggiore fonte di terrorismo è la guerra civile in Siria". Queste affermazioni non si possono discutere, ma restano i punti interrogativi. Meglio tre giorni di Russia che un anno di USA: NELLA DISTRUZIONE DI DAESH, Quali forze e quali paesi hanno causato il vuoto in Siria? Qual'era la posizione del governo turco mentre questo avveniva? Il governo turco insieme alle potenze occidentali ha contribuito alla guerra? Se potessimo tornare indietro nel tempo, appoggeremmo comunque l'opposizione in Siria? Queste domande vennero poste già a suo tempo, quando il governo ricevette delle interrogazioni in merito. Le atrocità dei terroristi non aiutano a trovare una risposta e seminano soltanto più odio. Gli USA hanno sganciato 23 144 bombe in sei paesi musulmani nel 2015. Questi paesi sono Iraq, Siria, Afghanistan, Yemen, Somalia e Pakistan. Qual'è il risultato? 25 mila militanti del Daesh uccisi negli ultimi 17 mesi. La CIA riporta che nel 2014 in totale c'erano 30 mila militanti. Il numero è ancora 30 mila. Non cambia mani. E' risaputo che i Talebani stanno crescendo e guadagnano potere in Afghanistan. Qual'è allora lo scopo dei bombardamenti degli USA se il terrorismo continua a crescere? http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1935212/terrorismo-usa-turchia.html#ixzz3xvQuEVPQ
Regno Israele
Maria Zakharova: forze estere continuano a supportare i terroristi in Siria. ARABIA SAUDITA LA DEVE SMETTERE DI FOMENTARE IL TERRORISMO MONDIALE! 18:46 21.01.2016(aggiornato 20:06 21.01.2016) URL abbreviato 11880153 Alcune forze estere continuano a fornire supporto ai terroristi in Siria, anche con le armi. Lo ha annunciato il portavoce ufficiale del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova. "Mentre tutte le parti interessate legano le speranze all'inizio di un dialogo tra le autorità sirane e l'opposizione, concreto, e come prescritto e come supponiamo, inclusivo, da parte di alcune forze estere continuano a fornire il loro supporto ai guerriglieri in Siria, compresi, cosa ancora più terribile, i gruppi terroristici, sia con le armi che con le munizioni", ha detto Zakharova durante il briefing di giovedì. "Una simile attività discredita qualsiasi dichiarazione pubblica sulla possibilità di una risoluzione della crisi in Siria in modo pacifico, vanifica gli sforzi per il sostegno del processo di pace, fondato sulla risoluzione 2254 del Consiglio di Sicurezza dell'ONU", ha evidenziato il portavoce ufficiale del Ministero degli affari esteri russo.: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1934759/zakharova-supporto-terrorismo.html#ixzz3xvP5YWFH
Regno Israele
Nato. Gli spettri della Nato incombono sulla tragedia di Ustica. 21.01.2016(aggiornato 20:07 21.01.2016) Condannati il ministero della difesa e dei trasporti per omesso controllo del traffico aereo. Il disastro fu causato con "elevata probabilità" da un missile o da una "quasi collisione" con un altro velivolo intruso. I rottami del DC-9 Itavia I-TIGI precipitato a Ustica. Ustica, ministeri di trasporti e difesa dovranno risarcire i familiari delle vittime Dopo 35 anni, i ministeri della difesa e dei trasporti italiani dovranno risarcire 12 milioni di euro a 31 familiari delle 81 vittime del disastro del Dc-9 Itavia, precipitato al largo di Ustica il 27 giugno 1980, per essere stati ritenuti responsabili per omesso controllo del traffico aereo. La responsabilità per depistaggio, a carico dell'aviazione italiana, anche se accertata, è stata dichiarata prescritta, Il tribunale civile di Palermo ha così deciso pronunciandosi, il 13 e il 19 gennaio, con tre distinte sentenze che si aggiungono a quelle già emesse nel capoluogo siciliano, alcune delle quali confermate anche in appello e in Cassazione. Secondo i giudici della terza sezione civile, il disastro fu causato con "elevata probabilità" da un missile o da una "quasi collisione" con un altro velivolo intruso, perciò da un evento esterno alla carlinga dell'aereo: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1934574/nato-strage-ustica-compensazione-italia.html#ixzz3xvNN8bvw
Se ricevi altri due avvertimenti, il tuo account verrà sospeso. [ Avvertimento 1 ] Exodus Revealed part 4 ID video: cLk1EyoxnN8
Exodus Revealed part 1 ID video: m-KI8Rvh-xg
Exodus Revealed part 3 ID video: 0NOSgr4XEeg
Rivendicato da Questar Entertainment il 04 nov 2015
===========================
ISRAEL ] [ LOL. il mio genio: meccanico tutto fare elettrauto carrozziere? lui mi ha detto: "altro che la Chiesa, tu il meccanico dovevi fare!"] poi, ha aggiunto: "tu hai saputo che hanno tagliato la testa a Padre Pio?" IO SAPEVO COSA LUI STAVA DICENDO, A NAPOLI CI SONO 20 CHIESE DI SATANA, CHE MALEDICONO TUTTI GLI INCROCI DELLA CITTà, E CERTAMENTE LORO HANNO DECAPITATO PADRE PIO, PROPRIO COME GLI ISLAMICI SAUDITI E TURCHI DECAPITANO I MARTIRI CRISTIANI! Perché la sharia e i sacerdoti di satana della CIA? sono una sola famiglia, tutti i figli dei farisei anglo-americani! io SPERO TANTO CHE LORO NON DEBBANO UCCIDERTI FIGLIA MIA: un giorno di questi!
se l'obiettivo è sterminare 5 miliardi di persone? La Cina si può accordare con USA per farlo, E FINGERE DI COMBATTERSI RECIPROCAMENTE. Combattendosi reciprocamente? è soltanto una STRATEGIA SPA FMI, SPA ROTHSCHILD BANCA MONDIALE! ma, IL VERO OBIETTIVO è DISINTEGRARE: ISRAELE EUROPA E RUSSIA!
shalom ] CHI HA SCELTO DI NON SUPPORTARE ISRAELE? [ lui ha scelto la guerra mondiale nucleare! So che non riuscite a capire una logica, ma, io credo che, voi dovreste fidarvi di Unius REI dopo tutto quello che lui ha fattoed ha sofferto per voi: i peccatori!
=================
A Presadiretta la mamma surrogata che fa figli per i gay, Ha portato avanti gravidanze per due coppie di omosessuali italiani ] QUINDI, NOI ABBIAMO TROVATO UNA MISSIONARIA CHE, PER AMORE FA FIGLI, UTERO IN AFFITTO AI GAY: A PAGAMENTO, MA, DI SOLDI è VOLGARE PARLARNE [ 23 gennaio 2016, Presadiretta, la storia della mamma surrogata che fa figli per i gay, In piena polemica sull’utero in affitto le telecamere di Presadiretta con Danilo Procaccianti, sono andate fino in California, a Palm Springs, una delle 10 città degli Stati Uniti con la più alta concentrazione di coppie omosessuali. Presadiretta ha raccolto la storia di Kirin Manson, già mamma di tre bambini che ha deciso di portare avanti anche due gravidanze surrogate per due diverse coppie di omosessuali italiani. Kirin è sorpresa dalle polemiche italiane e non vuole parlare di soldi: “Non si può mettere un prezzo su quello che faccio, è il dono della vita, perché parlare di un prezzo?”
===========
in problema islamici ASSASSINI NAZISTI SHARIA? deve essere affrontato nel suo insieme, OPPURE, LA ALLEANZA CON USA DEVE SALTARE IMMEDIATAMENTE! UE DEVE ROMPERE CON USA: DEVE ESSERE DISTRUTTA LA NATO, LE BASI USA DEVONO USCIRE DALLA ITALIA, E SI DEVE FARE ALLEANZA MILITARE CON RUSSIA E ISRAELE! In Iran, dall'avvento al potere del presidente "moderato" o "riformatore" Hassan Rohani nel giugno 2013, "il tasso di esecuzioni è nettamente aumentato" e da allora sono già state eseguite 2.277 impiccagioni, 980 delle quali solo nel 2015. Di queste ultime 610 "segrete", segnalate da fonti non ufficiali. A denunciarlo è l'associazione contro la pena di morte Nessuno tocchi Caino, che a Roma ha presentato un rapporto sulla situazione dei diritti umani nella Repubblica islamica dal titolo "Il volto sorridente dei Mullah", solo tre giorni prima della visita ufficiale di Rohani. Con un appello alle principali cariche dello Stato italiano perché "pongano la questione dei diritti umani al centro di ogni incontro e intesa" con Teheran. Il rapporto denuncia anche la pena di morte per minorenni, la persecuzione delle minoranze religiose, etniche o sessuali, la discriminazione delle donne, la tortura, il ricorso a forme crudeli di esecuzione, come la lapidazione o l'impiccagione "lenta", la negazione della Shoah.
===================
LA MALEDIZIONE ISLAMICA LEGA ARABA DEVE ESSERE AFFRONTATA NEL SUO INSIEME SHARIA, CON SCOPO IMMEDIATO E PRIORITARIO! QUESTE BESTIE MANDANO A MORIRE I BAMBINI! Cisgiordania, ragazzina palestinese uccisa [Avvenire. Secondo quanto riferisce il portavoce della Polizia israeliana, Luba Samri, la ragazzina avrebbe avuto una lite in famiglia prima di uscire di casa con in mano un coltello. ] Negli ultimi 4 mesi gli accoltellamenti da parte di palestinesi sono stati con cadenza quasi giornaliera e hanno provocato finora 25 vittime israeliane e uno studente americano, mentre 147 sono i palestinesi uccisi dal fuoco israeliano, 102 dei quali identificati come aggressori.

ITALIA ISRAELE RUSSIA ] un organismo può avere diverse malattie, ma, un medico agirà prima e drasticamente su una malattia che può essere mortale nel suo immediato: LETALE.. USA non possono scatenare una guerra mondiale contro di voi senza la LEGA ARABA e non esiste al mondo, un nazismo immediatamante così, sharia letale per voi! ] SU QUESTA IMPOSTAZIONE è SOMMAMENTE NECESSARIO CHE LA NATO E LA STESSA UNIONE EUROPEA SI DISINTEGRINO SE NECESSARIO!
ERDOGAN tu sei tutto scemo! io sto facendo di tutto per salvare la vita dei sacerdoti di satana, che hanno fatto centinaia di omicidi aberranti, come io posso un uccidere qualcuno in qualsiasi parte del mondo? io non vedo le persone attraverso la loro religione! TUTTAVIA, TU PUOI SEMPRE FARTI AVANTI PER CONQUISTARE LA SICILIA, COME TU MI DICESTI CHE AVRESTI FATTO ALCUNI ANNI FA!
========================
perché la CIA e la MERKEL hanno dato i soldi? e perché portano le milizie polacche, a combattere, se nessuno li ha attaccati? Secondo il rappresentante della milizia del popolo della Repubblica di Lugansk, i mercenari si spostano su quattro veicoli con la scritta "sciacalli" e l'immagine di una zampa di lupo. Il vice comandante dello stato maggiore delle milizie della Repubblica popolare di Donetsk Eduard Basurin, in precedenza, aveva detto ai giornalisti che a Mariupol, nella regione di Donetsk, era stata registrata la presenza di circa 150 "soldati" polacchi. "Nella zona di Novoaydarsky è stato segnalato l'arrivo di almeno 40 mercenari polacchi, che si muovono su quattro vetture Toyota Tundra", ha detto Yaschenko.
Egli ha raccontato che tutte le auto dei mercenari hanno segni caratteristici come la raffigurazione di una zampa di lupo e le parole "sciacalli", e sulla divisa galloni composti da strisce bianche e rosse senza iscrizioni. "Pertanto, sulla base del pieno sostegno dei protettori occidentali, Kiev non è intenzionata a risolvere il conflitto pacificamente, accusandoci di aver violato gli accordi di Minsk, così come delle aggiunte sull'immediato cessate il fuoco dalla mezzanotte del 14 gennaio," ha detto Yaschenko: http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1946253/ucraina-donbass-mercenari-polacchi.html#ixzz3y4ykzkAt

PERCHé MERKEL E CIA HANNO COLTIVATO I NAZISTI IN UCRAINA E POLONIA? In Polonia si protesta in difesa delle libertà civili, 23.01.2016 URL abbreviato 15510. Manifestazioni in difesa della democrazia e delle libertà civili si svolgono in più di 30 città polacche, tra cui Varsavia. Sono previste anche manifestazioni davanti alle rappresentanze diplomatiche polacche nelle principali città europee come Londra, Stoccolma, Amsterdam. "Noi non siamo dei rivoluzionari… Noi manifestiamo in difesa della libertà. Vogliamo protestare contro le recenti azioni del governo", ha detto il capo del Comitato per la salvaguradia della democrazia, organizzatore delle manifestazioni, Mateush Kievskij, citato dai media polacchi. I manifestanti si riuniscono con manifesti contenenti slogan contro le autorità, incluso la risonanza delle nuove leggi e della riforma della legge sulla Corte costituzionale. Nei pressi del palazzo del governo a Varsavia, si sono riunite diverse migliaia di persone: http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1946458/polonia-proteste-difesa-democrazia.html#ixzz3y4zTBnV4
come? Unius REI è kingdom anche dei palestinesi? SIETE DA COMPATIRE: "Unius REI vede soltanto: 1. esseri umani in tutto il mondo, 2. virtù e delitti in tutto il mondo in sintonia con la legge naturale!" PERCHé è IMPOSSIBILE PER QUALSIASI METAFISICA TEOCRATICA LAICA RAZIONALE, di poter avere una sua identità storico-geografica... e se gli islamici vedono la potenza della mia teologia razionale? POI, LASCEREBBERO LA SHARIA SENZA RIMPIANTI!

SALMAN ERDOGAN ] con un corso accelerato: di un mese, circa: la Metafisica Umanistica Personalistica? VI FACCO DIVENTARE TUTTI COME ME! OH, è glorioso avere sempre ragione contro tutti!

SALMAN ERDOGAN ] ovviamente, la METAFISICA razionale non è legata ad una religione e può dare una spiritualità anche agli atei, quanto allora può essere più potente in voi che credete ed amate Dio? I CANNIBALI massoni, SpA Farisei Rothschild Talmud agenda: tutti i super poteri satanici della CIA, i demoni SATANA e i loro alieni nel NWO? loro HANNO TENTATO DI RUBARE i segreti della MIA METAFISICA, ma, questo è impossibile per loro, perché in Satana? non ci può essere amore e giustizia!
Salman & Erdogan ] ma, se in tutto il mondo, tutti si facessero spontaneamente, musulmani potenti pieni di Spirito Santo GIUSTIZIA E AMORE: come me, VOI PENSATE CHE IO NE SOFFRIREI PER QUESTO? ma, per soffrirne, io dovrei essere posseduto dal demonio della religione, che è proprio quel demonio che possiede voi, e che ha infestato, anche, il cuore e il cervello di tutte le persone religiose del mondo!
Salman & Erdogan ] ma, mandate a fare in culo quel sodomizzato Obama GENDER di Obama, la scimmia anale Darwin Sodoma: la fognatura halloween di scheletri putrefatti zombies alieni al cimitero 322 "teschio con le ossa di Bush e Kerry"! cosa aspettate a venire con me? NOI SIAMO QUANTITATIVAMENTE E QUALITATIVAMENTE PIù FORTI DI loro: 90% NOI, CONTRO 10% dei loro! Ma soltanto un cretino può pensare di mettersi contro di me! QUEI VIGLIACCHI DEI NEOCONS LOBBY FARISEI? SARANNO I PRIMI A CORRERE DA ME!
LE TROIE ] franc-maçonnerie SODOM BABYLON PHARISEES ordre fraternel Spa FED
UNIUS REI ] is [ brutale violazione di tutti i diritti SODOMA SHARIA SpA FED NWO Bildenberg regime JaBullOn il gufo Bush nel boschetto troia GENDER talmud SpA Banche Centrali, goym le scimmie Darwin
Salman & Erdogan ] Obama GENDER e Bildenberg system SpA FED Bush Rothschild corporations Satana vincerà? li mandiamo tutti a fare i pompini e le seghe ai cavalli, così fanno i soldi con i filmini pornografici! perché quei luridi? lo prendono nel loro cattivo sporco sodoma, con la ciola dei cavalli!
IRAN, ti rimprovera lo Spirito SANTO! in 27/05/14 15:49 ora solare della costa occidentale USA? io ho scritto 100 articoli: tutti uguali a questo: "ATTACCO CONTRO IRAN IMMINENTE" e così, io ho fatto fallire l'attacco di ISRAELE contro il tuo impianto struttura nucleare! MA TU SEI STATO INSENSIBILE E SENZA RICONOSCENZA VERSO DI ME, a tutt'oggi! http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/2014/05/attacco-contro-iran-imminente.html
Salman & Erdogan & Putin ] ovviamente, voi penserete, che, se la Russia, fa un missile iper veloce atomico, INTELLIGENTE, che viaggia a 30000 kmh? voi pensate che gli USA avranno paura? NIENTE AFFATTO, LORO SCENDONO NELLE CITTà SOTTERRANEE, DI SATANISTI ZOMBIES IBRIDI ED ALIENI, E SAREBBERO FELICI CHE TUTTI I LORO CITTADINI POTESSERO TUTTI MORIRE BRUCIATI TUTTI! non esiste un patriottismo in satana! L'UNICO CHE PUò FERMARE QUESTI SACERDOTI DI SATANA? POSSO ESSERE SOLTANTO IO!
322 FED 666 SPA CIA UK SPA NWO ] se non la smettete di disturbare il mio firefox? quello che più temete: proprio quello è che vi accadrà! perché lo Spirito SANTO conosce tutti i vostri pensieri di merda, che abitano nel vostro cervello satana!




acthung! warnig! to all Nations in the World is jihad 322 Bush 666 Obama GENDER nazi ONU Sharia ---- 24 maggio IN EVIDENZA: SERVIZI USA-NATO-SAUDITI STABILISCONO BASI DI AL-QAEDA IN #UCRAINA USANDO MERCENARI TAKFIRI ADDESTRATI AL TERRORISMO NELLA GUERRA IN #SIRIA. La NATO starebbe allestendo una base per le operazioni contro la Russia in Ucraina. L'Arabia Saudita recluta jihadisti da tutta Europa di cui 5000 per l'Ucraina armati e addestrati in Polonia e Ucraina da un mese.
Tuttavia il comando di questa forza non sarà di Kiev o Langley ma degli elementi più estremisti che combattono in Siria e in Iraq. NATO e Arabia Saudita fanno dell'Ucraina una base operativa di al-Qaida AQIU (al-Qaida In Ucraina).
Molti dei reclutati sono veterani della guerra siriana sopravvissuti alla lotta intestina tra i gruppi ribelli e all'assalto dell'esercito siriano.
LA JUNTA DI KIEV ADERISCE AD AL-QAIDA
(testo di Gordon Duff traduzione di Alessandro Lattanzio)
La vera al-Qaida
Al-Qaida ha a lungo guardato la Siria come la "seconda vita" dell'organizzazione che avrebbe fatto il suo tempo. La vera al-Qaida non è mai stata l'erede dei famosi mujahidin di Usama bin Ladin come detto nella mitologia popolare. Negli anni '90 bin Ladin continuò a lavorare con la CIA anche se gravemente malato. Bin Ladin fu curato negli ospedali di Stati Uniti Pakistan e Golfo sotto la stretta protezione della CIA a volte anche negli Stati Uniti che presumibilmente lo ricercava.
Fece diversi viaggi negli Stati Uniti rimanendo in California e in una suite privata in un hotel a quattro stelle di Washington. Il redattore di Veterans Today ed ex-coordinatore dell'intelligence della Casa Bianca Lee Wanta incontrò bin Ladin a Washington e a Peshawar.
Lì bin Ladin organizzò il rimpatrio dei missili Stinger che alcuni capi dei mujahidin avevano tentato di vendere sul mercato. In un'intervista del 2012 Wanta affermò che bin Ladin continuava a servire la CIA da intermediario con l'Arabia Saudita e in diverse missioni della CIA con la copertura di capo del gruppo terroristico fasullo "al-Qaida". Wanta afferma che bin Ladin fu "al fianco degli Stati Uniti fino alla morte" avvenuta nel dicembre 2013.
Dall'intervista a Wanta:
"Nei primi mesi del 1990 bin Ladin seriamente malato ai reni fu portato in una struttura statunitense nel Golfo Persico. Da lì si recò a Los Angeles atterrando nell'aeroporto Ontario dove fu accolto da Albert Hakim rappresentante il presidente Bush (41) Ollie North (libero su cauzione) l'ammiraglio William Dickie l'avvocato Glenn Peglau e il generale Jack Singlaub uno dei fondatori della CIA.
Hakim era il rappresentante personale del presidente Bush e responsabile generale del piano. 'Bud' McFarlane una figura dell'Iran-Contra graziata dal presidente Bush nel 1992 faceva parte del gruppo. Bin Ladin poi lasciò Los Angeles per Washington DC. Rimase al Mayflower Hotel. Le riunioni si svolsero presso il Metropolitan Club di Washington.
L'avvocato Glenn Peglau soggiornava al Metropolitan. Mentre era lì la stanza di Peglau fu scassinata e alcuni "oggetti" rimossi. Nulla venne registrato classificato o pubblicato né tale 'gruppo di lavoro' fu mai sciolto o mai registrata la conclusione dello status di Usama bin Ladin quale agente della sicurezza del governo degli Stati Uniti. Nel 2001 l'ultima dichiarazione pubblica di Usama bin Ladin negava qualsiasi coinvolgimento negli attacchi dell'11/9. Non ci sono documenti classificati che leghino bin Ladin all'11 settembre o che lo indichino essere un'agente canaglia della CIA'".
Al-Qaida "ralizzazione" di CIA/MI6 ebbe inizialmente il compito di "coprire" un basso e moderato terrorismo sotto falsa bandiera volto a manipolare i prezzi del petrolio e scongiurare i tagli dell'amministrazione Clinton nella spesa per la Difesa. L'11/9 ha cambiato tutto. La dozzina di informatori dell'FBI e agenti secondari della CIA che creò al-Qaida divenne un esercito fittizio di jihadisti altamente qualificati con enormi basi sotterranee in tutto l'Afghanistan che secondo il segretario della Difesa Donald Rumsfeld in un'intervista al giornalista Tim Russert erano "profondi dieci piani e capaci di ospitare migliaia di combattenti". Rumsfeld parlava di ospedali sotterranei e unità corazzate in decine di basi sotterranee nascoste secondo Rumsfeld in tutto l'Afghanistan.
Come l'umorista statunitense Jim W. Dean dice spesso
"Non puoi montarci delle cose del genere". Tuttavia come mostra tale grafico il segretario della Difesa Rumsfeld fece esattamente ciò e migliaia di statunitensi sono morti a caccia del "sogno irrealizzabile" di Rumsfeld. In 13 anni di guerra in Afghanistan non sono stati trovati tali impianti né alcuna reale forza di al-Qaida è mai stata scoperta anche se gli Stati Uniti affermano di aver ucciso "il numero due di al-Qaida" in otto diverse occasioni e di avere "ri-ucciso" Usama bin Ladin almeno una volta. In Gran Bretagna dopo anni di stallo spuntano parti "non redatte" dell'inchiesta Chilcot sull'intelligence falsificata che portò alla guerra in Iraq che non solo menzionano le misteriose "basi di al-Qaida/UFO" di Rumsfeld ma prendono atto dell'incapacità di produrre le prove dell'esistenza di al-Qaida.
Non c'era alcuna forza combattente di al-Qaida non fino a quando fu necessaria in Siria. Lì le forze speciali statunitensi finanziate da Arabia Saudita e Qatar ed aiutate da Israele Turchia e Giordania istituirono campi di addestramento e cominciarono un diffuso reclutamento di terroristi da tutto il mondo musulmano. Al-Qaida è molto reale ora rapisce ragazze in Nigeria come Boko Harum usa autobombe in Kenya e minaccia una dozzina di nazioni africane. Ora al-Qaida sostenuta dai movimenti islamisti georgiano e ceceno va in Ucraina. La nuova al-Qaida si affianca al regime ultranazionalista a Kiev tuttavia è sempre una creatura di CIA/MI6. I jihadisti tornano a casa
L'Unione europea a lungo teme il ritorno dei mercenari jihadisti veterani delle atrocità in Siria. I capi dei vari servizi di sicurezza della NATO sono in estasi di fronte alla prospettiva di vedere questi combattenti radicalizzati e addestrati inviati in Ucraina.
L'idea di usare al-Qaida come esercito mercenario contro la Russia dovrebbe sembrare "troppo bella per essere vera" per i capi europei in particolare i polacchi che hanno un ruolo attivo nel sostenere il terrorismo in Ucraina. Al-Qaida ha gustato il "sangue cristiano" in Siria.
Per coloro che pensano che si limiterà agli ucraini russofoni il gruppo che punta all'Arabia Saudita potrebbe essere ben più delirante.
Dall'articolo di Lada Ray su Trendcast del 6 maggio 2014: "L'organizzazione islamica dell'Ucraina (nota: affiliata ad al-Qaida) ha annunciato che 5000 mercenari islamici arriveranno da Germania Turchia Azerbaigian e Georgia.
Il principe saudita Bandar Bush noto finanziatore del terrorismo islamico e di al-Qaida confidente della famiglia Bush ha annunciato l'invio di migliaia di mercenari contro la Russia per aver fermato l'invasione degli Stati Uniti della Siria. Tutti questi mercenari sono stati inviati a Kiev per reprimere le insurrezioni popolari contro la giunta di Kiev nel Sud e nell'Est dell'Ucraina".
Pollai da arrostire
Il piano per la costruzione dell'Ucraina come Stato dell'apartheid "Israele dell'Europa orientale" un enclave fondamentalista per sfruttare rancori storici e odi etnici è a buon punto. Il massacro del 2 maggio 2014 ad Odessa è solo l'inizio. Sono passi evidentemente destinati a portare le forze russe in Ucraina orientale per fermare la dichiarata politica della pulizia etnica di Kiev. La censura sulla stampa occidentale in particolare sull'uso di armi chimiche contro i separatisti a Odessa e Donetsk giustappone la retorica dell'occidente riguardo all'uso delle WMD in Siria e altrove.
In una dichiarazione rilasciata oggi:
"La dichiarazione ufficiale del Ministero degli Esteri della Repubblica Popolare del Donetsk alle autorità di Kiev riguardanti l'uso di armi chimiche il 6 maggio 2014 nella città di Marjupol per mano di unità armate sotto l'autorità di Kiev che durante l'assalto del consiglio comunale hanno usato armi chimiche di tipo sconosciuto.
I difensori del Consiglio Comunale lasciarono il posto per le armi chimiche. Molti sono stati feriti alle vie di respirazione con conseguenze sulla salute e pericolo di vita… Il suddetto caso di uso di armi chimiche da parte delle autorità di Kiev rientra pienamente nella definizione della "Convenzione su proibizione di sviluppo produzione immagazzinaggio ed uso di armi chimiche" (vedasi sezione "Definizioni e criteri" comma 1)".
Così le stesse armi indicate da Seymour Hersh nell'impiego di al-Qaida e dei suoi affiliati contro il popolo siriano ora appaiono in Ucraina. Con questo anche noi notiamo il flusso di combattenti di al-Qaida/al-Nusra. addestrati dalla CIA. Coloro che credono che non si rivolteranno contro i loro padroni sbaglieranno di nuovo calcolo.
################
Gordon Duff è un marine veterano della guerra del Vietnam che ha lavorato per decenni sulla questione dei veterani e prigionieri di guerra ed è consultato dai governi sulla sicurezza. E' capo-redattore e presidente del consiglio di Veterans Today per la rivista online "New Oriental Outlook".
################
link originale http://journal-neo.org/2014/05/16/kiev-junta-joins-al-qaeda/
traduzione a cura di http://aurorasito.wordpress.com/2014/05/16/la-junta-di-kiev-aderisce-ad-al-qaida/
################
LEGGERE ANCHE IL PROFETICO:
"RIVOLUZIONE UCRAINA" "CAVALLO DI TROIA" PER INTRODURRE LE "PRIMAVERE ARABE" IN EUROPA
http://terrasantalibera.wordpress.com/2014/03/06/rivoluzione-ucraina-cavallo-di-troia-per-introdurre-le-primavere-arabe-in-europa-dichiarazione-di-dissociazione/
################
reported by http://syrianfreepress.wordpress.com/2014/05/23/kiev-nato-junta-joins-al-qaeda/
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
3 minuti fa
#Siria Decine vittime e feriti in 3 attentati terroristici del fronte Nusra con autobombe seguiti da razzi su diversi zone di Homs Il Fronte Qaedista Nusra ha eseguito 3 attentati suicida con autobomba in quartiere residenziale di Zahra sotto il ponte della raffineria di Banias e rotatoria Fakhurah a Homs seguiti dal lancio di razzi Grad sui quartieri residenziali Al-Arman (armeno) e Abbasiah provocando decine di vittime e feriti tra cui tre bambini. Fonti locali hanno descritto questi vili attacchi come un vero e proprio massacro contro il popolo siriano e i cittadini di Homs. Una prodezza storica: Dopo 18 mesi di assedio la prigione di Aleppo la "Alcazar" la Siria è stato rilasciato dalle forze dell'esercito siriano e Hezbollah
"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
Con grande gioia vi diamo il benvenuto a dare questa notizia certamente pieno di rabbia tuguri della "stampa libera" occidentale. Prima del previsto le difese dei fronti Al-Nusra anteriori sono crollati nella città settentrionale di Aleppo. Le forze armate siriane stabilite completo controllo sul popolo di Heelaan e culmine Akool. Le difese di Al-Nusra sono stati scoperti e sono stati abbandonati in una scena che ha descritto come "anarchico" con 23 millimetri cannoni mortai e scatole di munizioni lasciate come testamento per lo shock improvviso delle forze dopo l'assalto dell'esercito siriano. Una brigata di fanteria fu il primo a raggiungere le mura della prigione di Aleppo prendendo il controllo completo su di esso dopo 18 mesi di eroica resistenza.
Fonti di campi terroristici hanno riferito la resa di tutti i gruppi situati nella zona della prigione: Jabhat Al-Islam "Al-Al-Khadhraa Kateebat` Al-Khaleejiyya "e il sedicente Esercito siriano libero. Sono stati i primi a disertare. L'esercito siriano ha preso il pieno controllo della Power Station e arco industriale Shaykh Al-Najjar in operazioni di improvvise ed efficaci tutto parte dell'operazione stella Canopo.
I EAS (Forze Tiger) e Hezbollah spostati nella prigione da ovest tiene il perimetro orientale sotto il controllo dei EAS. La battaglia infuriava nella zona con diverse armi e diverse unità coinvolte. Nell'immagine che si apre questa storia vediamo la prima brigata di fanteria dell'esercito siriano a contatto con la prigione di Aleppo.
Nelle prime ore di oggi e la bandiera nazionale siriano svolazzavano nella prigione centrale di Aleppo Il capo del rilascio colonnello Sohail Al-Hassan soprannominato "El Tigre" è stato comandante delle Forze Speciali incaricato di rompere il sito. E 'noto come un comandante veterano che non ha mai perso una battaglia molto amato e di fiducia dai suoi soldati che vogliono combattere sotto di lui è per questo che i suoi uomini si chiamano "Tiger Forza."
Qual è stata l'importanza della prigione di Aleppo?
1. Carcere è una fortezza situata in una zona strategica perché si trova vicino alla strada principale fornitura di mercenari terroristi in Aleppo.
2. In carcere ci sequestrato circa 3.000 terroristi pericolosi incluse le tabelle e capi che hanno cercato di unirli per liberare le campagne terroristiche contro il popolo siriano. Indubbiamente questa vittoria dell'esercito siriano è stato un enorme passo indietro morale contro i mercenari wahabiti e complici dell'Occidente in particolare il regime degli Stati Uniti. Nell'immagine sottostante la gioia di detenuti comuni il cui destino è stato sigillato se sono entrati mercenari della NATO.
Prime immagini dal carcere dopo il rilascio
""""""""""" Tras 18 meses de asedio la prisión de Alepo(Siria) ha sido liberada por las fuerzas del Ejército Sirio y Hezbollah: http://t.co/QDBKpMAEku
(8 foto)
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
6 minuti fa
stop al terrorismo islamico Occidentale ONU Bildenberg Troika Merkel stop. [ #Siria Presidente al-#Assad: L'importanza del ruolo della #Russia risiede nel proteggere la stabilità nel mondo Damasco (SANA) il presidente Bashar al-Assad ha ricevuto Sabato una delegazione governativa russa guidata dal vice primo ministro Dmitry Rogozin responsabile della parte russa del comitato commerciale siriano-russo per la cooperazione economica scientifica e tecnica. I colloqui durante l'incontro hanno trattato le relazioni bilaterali tra la Siria e la Russia e l'importanza di ampliare gli aspetti della cooperazione in corso durante i quali il presidente al-Assad ha apprezzato la posizione della Russia a sostegno del popolo siriano nella loro guerra contro il terrorismo. Il presidente Assad ha affermato il ruolo della Russia nel mantenimento della stabilità nel mondo e far fronte ai tentativi occidentali di dominare i paesi della regione. Il presidente al-Assad ha chiarito che l'Occidente ha sempre cercando di volta in volta di sottomettere i paesi che non sono d'accordo con la sua egemonia in vari modi però il più pericoloso di questo modo è il sostenimento all'estremismo e il terrorismo in tali paesi per destabilizzarli e indebolirli. Il presidente ha aggiunto che le pratiche dell'occidente richiedono la formazione di un movimento internazionale per esercitare pressioni sui paesi che sostengono il terrorismo x cessare il loro sostegno. Da parte sua Rogozin ha sottolineato la ferma posizione della Russia nel rafforzare la fermezza della Siria e la sua completa disponibilità per consolidare la cooperazione tra le due parti in vari modi esprimendo la speranza che l'incontro comitato congiunto dei due paesi si terrà presto. Ha descritto la politica dell'occidente verso la Siria come "ignora i veri interessi del popolo siriano affermando che le elezioni presidenziali acquistano grande importanza alla luce delle attuali circostanze perché danno ai siriani l'opportunità di esprimere la loro volontà e plasmare il futuro della loro paese lontano dai dettati stranieri. In una dichiarazione dopo la riunione Rogozin considerato la politica occidentale verso la Siria e le elezioni presidenziali come "immorale e ignora gli interessi del popolo siriano". Egli ha invitato i paesi occidentali a prendere una posizione simile a quella della Russia e dei paesi che non vedono alcuna alternativa al dialogo politico come unica soluzione alla crisi siriana. Le elezioni presidenziali della Siria Rogozin ha detto: "Le elezioni presidenziali siriani guadagnano legittimità dal fatto che esse si svolgono secondo la costituzione della Repubblica araba siriana e nel tempo legale prestabilito e guadagnano una grande importanza dal dialogo e la riconciliazione nazionale che permette al popolo di scegliere il loro legittimo presidente". Rogozin ha sottolineato che l'invio di parlamentari russi per stare al passo con le elezioni presidenziali in Siria è dovuta dalla collaborazione tra le due strutture parlamentari aggiungendo che anche con la presenza di autorità di vigilanza non ci sono garanzie e non escluderemo i futuri tentativi di dubitare i risultati delle elezioni presidenziali in Siria.
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
10 minuti fa
#Idleb I raggruppamenti terrorstici in zona hanno appena annunciato l'inizio di un'operazione chiamata "Con l'aiuto di dio". Per tutta risposta le aquile siriane hanno effettuato 4 incursioni ad alta precisione che "con l'aiuto di Dio" hanno avuto effetti devastanti sui sudetti raggruppamenti. Evacuati eroici della guarnigione della prigione centrale Aleppo (11 foto) #Siria Dopo 18 mesi di una leggendaria resistenza Le forze dell'esercito siriano e delle forze di sicurezza hanno iniziato l'evacuazione degli eroici soldati della guarnigione della prigione centrale di Aleppo resistita per più di un anno agli assalti dei terroristi insieme ai civili feriti o ammalati.
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
12 minuti fa
la nuova cultura islamica di califfo Obama Gender TG 24 Siria. 23 ore fa. Questa e' grossa reggetevi forte: #Raqqa #ISIS Il noto gruppo qaedista filo saudita ha emesso oggi una fatwa che vieta la pratica dell'anestesia (sia totale che locale) durante le operazioni chirurgiche; cosi come vieta l'uso dell'alcool e i disinfettanti. Le farmacie i medici e le strutture sanitarie DEVONO consegnare tutto il materiale relativo per essere distrutto in quanto e' contro la sciariah sharia. I medici e gli operatori sanitari se vengono colti mentre ne fanno uso saranno puniti con 50 frustate la prima volta e decapitati alla seconda. Orrore proprio nella mesopotamia dove naque l'anestesia 3000 a.c. (metodo pressione sulla carotide). Non trovo parole.. Qualcuno ne ha?
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
15 minuti fa
le politiche islamiche di Obama.. 4 TERRORISTI SUICIDI (3 stranieri+1 siriano) DOPO ATTACCO CON VEICOLI-BOMBA FUORI IDLIB: UNO É AMERICANO. I 4 trogloditi che fanno parte delle bande mercenarie di dementi scelti di al-Nusra hanno eseguito i quattro attentati suicidi ad al-Arbaeen sulle montagne intorno Idlib prendendo di mira alcuni posti di blocco dell'Esercito Arabo Siriano. I kamikaze provenivano da America Maldive Azerbaigian piú uno psicopatico squilibrato siriano col cervello danneggiato a causa del troppo prolungato soggiorno nelle fogne inalando il fumo dei liquami. Il terrorista statunitense nella foto veniva chiamato Aby Hureira.
SFP ~ http://wp.me/p1P9ia-8IN
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
18 minuti fa
TG EN ESPAÑOL: #Siria #Giordania dichiara l'ambasciatore siriano una persona non gradita e chiede che lasci #Amman entro 24ore.
~ Los Sirios Reiteran su Apoyo a las Elecciones y al Ejercito
~ Hizbullah festeja el dia de la Resistencia y la Liberacion
Noticias de Siria 26/5/2014 ~ Los Sirios Reiteran su Apoyo a las Elecciones y al Ejercito
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
19 minuti fa
i nazi Merkel troika Bildenberg negano la democrazia nel mondo! #Francia #Parigi
L'unione degli studenti siriani in Francia e la comunita' siriana hanno organizzato ieri una giornata di elezioni presidenziali simboliche a Parigi.
La manifestazione si e' organizzata per protestare contro la decisione del governo francese di impedire ai residenti siriani di svolgere il loro diritto democratico piu' elementare. Onore agli onesti siriani in Francia.
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
32 minuti fa (modificato)
Satana Rothschild 322 Bush -- tu sei penoso! PERCHÉ TU NON MI HAI VOLUTO RESTITUIRE IL SIGNORAGGIO BANCARIO CHE CON TUA GEZABELE ELISABETTA II TU HAI RUBATO A TUTTI I POPOLI DALLA FONDAZIONE SPA BANCA DI INGHILTERRA?! soltanto 6 anni fa tu eri un pitone di 5 metri oggi ti sei ridotto ad essere una biscia nera di pochi centimeri e domani tu ti sarai trasformato in un lombrico invertebrato che mangia merda!
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Burma: The Burmese military is implicated in some of the world's worst human rights abuses including rape torture ethnic cleansing conscription of child soldiers and particularly severe religious freedom violations. These abuses continued in the past reporting period despite November 2010 elections that installed a new civilian government and some initial reforms announced during 2011-2012. Religious groups particularly ethnic minority Christians and Muslims and Buddhist monks suspected of engaging in anti-government activity faced intrusive monitoring arrest mistreatment destruction or desecration of property severe restrictions on worship education and religious activities and targeted violence. Monks are still imprisoned for participating in peaceful demonstrations in 2007 and the ban on independent Protestant ―house church activities remains. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] China: The Chinese government continues to violate severely its international obligations to protect the freedom of thought conscience and religion or belief. Religious groups and individuals considered to threaten national security or social harmony or whose practices are deemed superstitious cult-like or beyond the vague legal definition of ―normal religious activities face severe restrictions harassment detention imprisonment and other abuses. Religious freedom conditions for Tibetan Buddhists and Uighur Muslims remain particularly acute as the government broadened its efforts to discredit and imprison religious leaders control the selection of clergy ban certain religious gatherings and control the distribution of religious literature by members of these groups. The government also detained hundreds of unregistered Protestants in the past year and stepped up efforts to shutter ―illegal meeting points and public worship activities. Dozens of unregistered Catholic clergy remain in detention or have disappeared and relations between the Vatican and Beijing have declined in the past year. Falun Gong adherents continue to be targeted by extralegal security forces and tortured and mistreated in detention. The Chinese government also continues to harass detain intimidate disbar and forcibly disappear attorneys who defend vulnerable religious groups. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Egypt: Over the past year the Egyptian transitional government continued to engage in and tolerate systematic ongoing and egregious violations of freedom of thought conscience and religion or belief. Serious problems of discrimination intolerance and other human rights violations against members of religious minorities as well as disfavored Muslims remain widespread in Egypt. Violence targeting Coptic Orthodox Christians increased significantly during the reporting period. The transitional government has failed to protect religious minorities from violent attacks at a time when minority communities have been increasingly vulnerable. This high level of violence and the failure to convict those responsible continued to foster a climate of impunity making further violence more likely. During the reporting period military and security forces used excessive force and live ammunition targeting Coptic Christian demonstrators and places of worship resulting in dozens of deaths and hundreds of injuries. The government also continued to prosecute convict and impose prison terms on Egyptian citizens charged with blasphemy. Implementation of previous court rulings – related to granting official identity documents to Baha'is and changing religious affiliation on identity documents for converts to Christianity – has seen some progress but continues to lag particularly for Baha'is. In addition the government has not responded adequately to combat widespread and virulent anti-Semitism in the governmentcontrolled media. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Eritrea: Systematic ongoing and egregious religious freedom violations continue in Eritrea. These violations include: torture or other ill-treatment of thousands of religious prisoners; arbitrary arrests and detentions without charges of members of unregistered religious groups; a prolonged ban on public religious activities; revocation of citizenship rights of Jehovah's Witnesses; interference in the internal affairs of registered religious groups; and inordinate delays in responding to registration applications from religious groups. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Iran: The government of Iran continues to engage in systematic ongoing and egregious violations of religious freedom including prolonged detention torture and executions based primarily or entirely upon the religion of the accused. Iran is a constitutional theocratic republic that discriminates against its citizens on the basis of religion or belief. During the past year religious freedom conditions continued to deteriorate especially for religious minorities most notably Baha'is as well as Christians and Sufi Muslims and physical attacks harassment detention arrests and imprisonment intensified. Even the recognized non-Muslim religious minorities protected under Iran's constitution – Jews Armenian and Assyrian Christians and Zoroastrians – faced increasing discrimination arrests and imprisonment. Majority Shi'a and minority Sunni Muslims including clerics who dissent were intimidated harassed and detained. Dissidents and human rights defenders were increasingly subject to abuse and several were sentenced to death and even executed for the capital crime of waging war against God. Heightened anti-Semitism and repeated Holocaust denials by senior government officials have increased fear among Iran's Jewish community. Since the 1979 Iranian revolution members of minority religious communities have fled Iran in significant numbers for fear of persecution.IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Iraq: The Iraqi government continues to tolerate systematic ongoing and egregious religious freedom violations. In the past year religious sites and worshippers were targeted in violent attacks often with impunity and businesses viewed as un-Islamic were vandalized. The most deadly such attacks during this period were against Shi'a pilgrims. While the Iraqi government has made welcome efforts to increase security it continues to fall short in investigating attacks and bringing perpetrators to justice. It also took actions against political rivals in late 2011 that escalated Sunni-Shi'a sectarian tensions. Large percentages of the country's smallest religious minorities – which include Chaldo-Assyrian and other Christians Sabean Mandaeans and Yazidis – have fled the country in recent years threatening these ancient communities' very existence in Iraq; the diminished numbers that remain face official discrimination marginalization and neglect particularly in areas of northern Iraq over which the Iraqi government and the Kurdistan Regional Government (KRG) dispute control. Religious freedom abuses of women and individuals who do not conform to strict interpretations of religious norms also remain a concern. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Nigeria: The past year saw a dramatic rise in sectarian or religiously-related violence in Nigeria confirming USCIRF's warnings in our 2011 Annual Report. Over 800 people were killed and more than 65000 displaced in three days of rioting in northern states following the presidential 2011 elections. Although triggered by political issues the post-election violence quickly became sectarian. In addition Boko Haram a militant group that espouses an extreme and violent interpretation of Islam has been emboldened by the climate of impunity. Boko Haram has shifted its tactics and emphasis by targeting killing and bombing Christians and Christian clergy and threatening to kill all remaining Christians in the north while continuing its attacks against government officials as well as killing hundreds of Muslims including Muslim religious leaders who spoke out against the group. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] North Korea: Despite the December 2011 death of autocratic leader Kim Jong Il and the succession of his son and chosen successor Kim Jong Un the Democratic People's Republic of North Korea (DPRK or North Korea) remains one of the world's most repressive regimes with a deplorable human rights and religious freedom record. There continue to be reports of severe religious freedom abuses occurring during the past year including: discrimination and harassment of both authorized and unauthorized religious activity; the arrest torture and possible execution of those conducting clandestine religious activity; and the mistreatment and imprisonment of asylum-seekers repatriated from China particularly those suspected of engaging in religious activities having religious affiliations or possessing religious literature. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Pakistan: The government of Pakistan continues to both engage in and tolerate systematic ongoing and egregious violations of freedom of religion or belief. Pakistan's repressive blasphemy laws and other religiously discriminatory legislation such as the anti-Ahmadi laws have created an atmosphere of violent extremism and vigilantism. Sectarian and religiously-motivated violence is chronic and the government has failed to protect members of the majority faith and religious minorities. Pakistani authorities have not consistently brought perpetrators to justice or taken action against societal leaders who incite violence. Growing religious extremism threatens the freedoms of religion and expression as well as other human rights for everyone in Pakistan particularly women members of religious minorities and those in the majority Muslim community who hold views deemed ―unIslamic by extremists. It also threatens Pakistan's security and stability. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Saudi Arabia: During the reporting period systematic ongoing and egregious violations of religious freedom continued in Saudi Arabia despite improvements. More than 10 years since the September 11 2001 attacks on the United States the Saudi government has failed to implement a number of promised reforms related to promoting freedom of thought conscience and religion or belief. The Saudi government persists in banning all forms of public religious expression other than that of the government's own interpretation of one school of Sunni Islam; prohibits churches synagogues temples and other non-Muslim places of worship; uses in its schools and posts online state textbooks that continue to espouse intolerance and incite violence; and periodically interferes with private religious practice. There have been numerous arrests and detentions of Shi'a Muslim dissidents partly as a result of increasing protests and demonstrations related to 2011 uprisings in the region and Ismaili Shi'a Muslims continue to suffer repression on account of their religious identity. Members of the Commission to Promote Virtue and Prevent Vice (CPVPV) continue to commit abuses although their public presence has diminished slightly and the number of reported incidents of abuse has decreased in some parts of the country. In addition the government continues to be involved in supporting activities globally that promote an extremist ideology and in some cases violence toward non-Muslims and disfavored Muslims. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Sudan: Systematic ongoing and egregious violations of freedom of religion or belief continue in Sudan. Violations include: the criminalization subject to the death penalty of apostasy; the efforts by the government in Khartoum to impose its restrictive interpretation of Shari'ah (Islamic law) on Muslims and non-Muslims; attacks and threats against the Christian community; the application of the Public Order Act and related laws and use of floggings for undefined acts of ―indecency and ―immorality; the denial of public religious expression and persuasion of Muslims by non-Muslims while allowing proselytizing of nonMuslims by Muslims; and the difficulty in obtaining permission to build churches as compared to government funding of mosque construction.IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Tajikistan: The religious freedom situation in Tajikistan further deteriorated during the reporting period as it has over the past several years leading to systematic ongoing and egregious violations of freedom of religion or belief. The state suppresses and punishes all religious activity independent of state control and imprisons individuals on unproven criminal allegations linked to religious activity or affiliation. The Tajik government's restrictions on freedom of religion or belief primarily affect the country's majority Muslim community but also target minority communities viewed as foreign-influenced particularly Protestants and Jehovah's Witnesses. Jehovah's Witnesses are banned and as a result that community has faced numerous official penalties including allegations of inciting interreligious discord. In recent years the Tajik government has destroyed a synagogue a church and three mosques and it has closed down hundreds of unregistered mosques including 50 in early 2011. Turkey: Due to the Turkish government's systematic and egregious limitations on the freedom of religion or belief that affect all religious communities in Turkey and particularly threaten the country's non-Muslim religious minorities USCIRF recommends Turkey be designated a ―country of particular concern. The Turkish government in the name of secularism has long imposed burdensome regulations and denied full legal status to religious groups violating the religious freedom rights of all religious communities. These restrictions including policies that deny non-Muslim communities the rights to train clergy offer religious education and own and maintain places of worship have led to their decline and in some cases their virtual disappearance. Turkey has a democratic government and the country's constitution protects the freedom of belief and worship. While the political climate in Turkey is generally more open to public debate on religious freedom matters and the government has recently taken some positive steps on property education and religious dress these ad hoc announcements have not resulted in systematic changes in constitutional and legal structures that would remedy violations of religious freedom for non-Muslim minorities. Longstanding policies continue to threaten the survivability and viability of minority religious communities in Turkey.IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Turkmenistan: Severe religious freedom violations and official harassment of religious adherents persist in Turkmenistan. Despite a few limited reforms undertaken by President Berdimuhamedov since 2007 the country's laws policies and practices continue to violate international human rights norms including those on freedom of religion or belief. Police raids and other harassment of registered and unregistered religious groups continue. The highly repressive 2003 religion law remains in force causing major difficulties for religious groups to function legally and has justified police raids and arrests. Turkmen law does not allow a civilian alternative to military service and six Jehovah's Witnesses are imprisoned for conscientious objection. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Uzbekistan: Since Uzbekistan gained independence in 1991 its government has systematically and egregiously violated freedom of religion or belief. The Uzbek government violates the full range of human rights and harshly penalizes individuals for independent religious activity regardless of their religious affiliation. A restrictive religion law facilitates the government's control over all religious communities particularly the majority Muslim community. The government continues to arrest Muslims and repress individuals groups and mosques that do not conform to officially-prescribed practices or that it claims are associated with extremist political programs. Thousands of such persons remain imprisoned as alleged extremists including many who reportedly are denied due process and subjected to torture. While Uzbekistan does face security threats from members of groups that advocate or perpetrate violence in the name of Islam the government arbitrarily applies vague anti-extremism laws against many Muslims and others who pose no credible threat to security. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
*[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] Vietnam: The government of Vietnam continues to control all religious communities restrict and penalize independent religious practice severely and repress individuals and groups viewed as challenging its authority. Religious activity continues to grow in Vietnam and the government has made some important changes in the past decade in response to international attention including from its designation as a ―country of particular concern (CPC). Nevertheless individuals continue to be imprisoned or detained for reasons related to their religious activity or religious freedom advocacy; independent religious activity remains illegal; legal protections for government-approved religious organizations are both vague and subject to arbitrary or discriminatory interpretations based on political factors; and new converts to ethnic-minority Protestantism and members of one Buddhist community face discrimination intimidation and pressure to renounce their faith.IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
** Read full report criminals country: Afghanistan africa Algeria Azerbaijan Bahrain Bangladesh Belarus Bhutan blasphemy Boko Haram Brunei BURMA Chechnya China christen christenverfolgung Christian Persecution Colombia Comoros Cuba Death Penalty discrimination Djibouti egypt eritrea Ethiopia India indonesia iran iraq islam jihad Jordan Kazakhstan killed Kuwait Kyrgyzstan Laos Libya Malaysia Maldives Mauritania morocco north korea Northern Nigeria Oman pakistan Palestinian Territories Qatar Religious Freedom 2012 Annual Report Saudi Arabia somalia sudan Syria Tajikistan terror Tunisia turkey Turkmenistan United Arab Emirates uzbekistan verfolgung Vietnam whipped yemen. IN NOMINE PATRIS ET FILII ET SPIRITUI SANCTO + Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!·
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
Formula di Scomunica: Amati nel Signore Gesù Cristo vi è noto che vi abbiamo varie volte e con vari metodi dichiarato il grande peccato commesso e la nefanda offesa arrecata dal nostro co-membro [ farisei salafiti anticristi massoni comunisti sharia ONU Bildenberg FMI Gmos Gender demoni razzisti usurai satanisti naturalisti pervertiti traditori talmud satanic agenda NWO 666 Corano Merkel Obama Bush Rothschild benjamin netanyahu ipocriti bugiardi ladri assassini ] al fine che egli mediante la vostra ammonizione Cristiana e preghiere a Dio potesse essere portato a ravvedimento e così essere liberato dai vincoli del diavolo (dai quali egli è tenuto prigioniero) e ricuperato per la volontà del Signore. Ma non possiamo nascondervi con grande tristezza che non è comparso dinanzi a noi ancora nessuno che ci abbia dato minimamente di comprendere che egli mediante le frequenti ammonizioni dategli (sia in privato come davanti a testimoni ed in presenza di molti) sia giunto ad un qualsiasi rimorso per i suoi peccati o abbia mostrato il minimo segno di vero ravvedimento. Dal momento che egli aggrava il suo peccato giornalmente (che in se stesso non è piccolo) mediante la sua testardaggine e dal momento che vi abbiamo fatto sapere la scorsa volta che in caso non si fosse ravveduto dopo tal pazienza mostratagli dalla Chiesa avremmo dovuto trovarci sotto la sgradevole necessità di essere ancora più addolorati per lui e giungere all'ultimo rimedio noi dunque al presente ci troviamo nella necessità di procedere a questa scomunica secondo il comando e l'incarico datoci da Dio nella Sua santa Parola; al fine che egli possa così essere condotto (se possibile) a vergogna per i suoi peccati e similmente che noi non mettiamo in pericolo mediante questo corrotto e finora incurabile membro l'intero corpo della Chiesa e che il nome di Dio non sia bestemmiato. Dunque noi i ministri e governatori della Chiesa di Dio essendo qui assemblati nel nome ed autorità del nostro Signore Gesù Cristo dichiariamo davanti a voi tutti che per le predette ragioni noi abbiamo scomunicato e con queste scomunichiamo [Nome] dalla Chiesa di Dio e dalla comunione con Cristo ed i santi sacramenti e da tutte le benedizioni e benefici spirituali che Dio promette e conferisce alla Sua Chiesa fino a che egli ostinatamente ed impenitentemente persiste nei suoi peccati e che deve quindi essere ritenuto da voi come un pagano ed un pubblicano secondo il comando di Cristo (Matteo 18) che dice che qualsiasi cosa i Suoi ministri legano sulla terra sarà legata in cielo. Inoltre vi esortiamo amati Cristiani a non aver compagnia con lui così che egli possa vergognarsi tuttavia non ritenetelo un nemico ma ammonitelo sempre come fareste con un fratello. Nel frattempo che ognuno sia da tale e simili esempi messo in guardia affinchè tema il Signore e badi diligentemente a se stesso "se pensa di stare in piedi a che non cada;" ma avendo vera comunione con il Padre ed il Suo Figlio Gesù Cristo insieme con tutti i fedeli Cristiani rimanga fermo in essa fino alla fine e così ottenga l'eterna salvezza. Voi avete visto amati fratelli e sorelle in qual maniera questo nostro fratello scomunicato ha cominciato a cadere e per gradi è giunto a rovina; osservate quindi quanto è sottile Satana nel portare l'uomo a distruzione e nel sottrargli tutti i mezzi salutari di salvezza; state in guardia quindi contro i più piccoli inizi di male "e poniamo da parte" secondo l'esortazione dell'apostolo; "ogni peso ed il peccato che così facilmente ci avvolge corriamo con pazienza la gara che ci è posta davanti guardando a Gesù l'autore e il compitore della nostra fede; siate sobri vigilate e pregate a che non entriate in tentazione. Oggi se udrete la voce del Signore non indurite i vostri cuori ma compite la vostra salvezza con timore e tremore;" ed ognuno si ravveda dei suoi peccati a meno che Dio non ci umili di nuovo e siamo obbligati a lamentare qualcuno di voi; ma che voi possiate con un solo accordo vivendo in tutta pietà essere la nostra corona e gioia nel Signore. Poiché è Dio che opera in noi sia di volere che di fare dal Suo beneplacito invochiamo il Suo santo nome con la confessione dei nostri peccati dicendo: O Dio giusto e Padre misericordioso noi lamentiamo i nostri peccati davanti alla Tua alta maestà e riconosciamo che abbiamo meritato l'afflizione e tristezza causataci dalla rimozione di questo nostro ex co-membro sì noi tutti meritiamo se Tu entrassi in giudizio con noi per ragione delle nostre grandi trasgressioni di essere tagliati via e banditi dalla Tua presenza. Ma O Signore Tu sei misericordioso verso di noi a motivo di Cristo perdonaci le nostre trasgressioni perché noi ci ravvediamo di cuore di esse e opera quotidianamente nei nostri cuori una più grande misura di tristezza per essi così che possiamo temendo i Tuoi giudizi che tu esegui contro i duri di collo sforzarci di piacerti; concedici di evitare ogni polluzione del mondo e coloro che sono tagliati fuori dalla comunione della Chiesa così che non ci rendiamo noi stessi partecipi dei loro peccati; e che colui che è scomunicato possa giungere a vergognarsi dei suoi peccati e dal momento che Tu non desideri la morte del peccatore ma che egli si ravveda e viva e che il seno della tua Chiesa è sempre aperto per coloro che si convertono dalla loro malvagità noi quindi Ti imploriamo umilmente di accendere nei nostri cuori un pio zelo così che possiamo adoprarci con buone ammonizioni ed esempi Cristiani a portare di nuovo questa persona scomunicata sulla retta via insieme con tutti coloro che attraverso incredulità o dissolutezza di vita si sviano. Dà la Tua benedizione alle nostre ammonizioni che possiamo aver ragione per essa di gioire di nuovo in lui per il quale ora dobbiamo far cordoglio e che il Tuo santo Nome possa essere lodato attraverso il nostro Signore Gesù Cristo che ci ha insegnato a pregare: Padre nostro che sei nei cieli: santificato sia il Tuo nome. Venga il Tuo regno. Sia fatta la Tua volontà come in cielo così anche sulla terra. Dà a noi oggi il nostro pane quotidiano. E rimetti a noi i nostri debiti come anche noi rimettiamo ai nostri debitori. E non condurci in tentazione ma liberaci dal maligno perché Tuo è il regno e la potenza e la gloria in eterno. Amen.
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
1 ora fa
Satana -- tu e i tuoi? ora dovete bruciare! *[ all new nazi ONU Sharia OCI Pharisees IMF cult talmud satanic agenda NWO 666 ]] U.S. Commission on International Religious Freedom 2012 Annual Report in Christian Persecution /by Keith Davies. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni
Benjamin Netanyahu Caifa fariseo talmud satanico ipocrita assassino usuraio Illuminato da Lucifero -- come? tu non sapevi che dietro Yeshua Ha-Mashiach ( l'agnello ) poi sarebbe venuto UNIUS REI il leone di Giuda? peggio per te! non è vero che in Israele c'è la libertà di religione voi avete trasformato in un museo l'alto solaio dell'ultima cena il luogo della Pentecoste queste cose anche il nazi ottomano Erdogan le ha fatte con Santa Sofia: Ναός τῆς Ἁγίας τοῦ Θεοῦ Σοφίας in turco: Ayasofya Müzesi) dove Santa Sofia è da intendersi come la Divina Sapienza!
http://rescuechristians.org/rescue-christians-first-rescue-in-somalia/
Rescue Christians makes its first Rescue in Somalia. May 19 2014/0 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies. The life of the Christian is as the life of Christ. It is a struggle. It is a struggle with the forces of evil in which the light toils and labors for justice and triumphs even under the force of wood nails crowns of thorns and piercing lances for "the darkness comprehended it not." (John 1:5)
It is a struggle in which a man's closest relations become his enemies and in which one must deny himself to endure the pains of the struggle. The life of the Christian is not one of peace but of the sword for in the words of Christ "I am come to set a man at variance against his father and the daughter against her mother and the daughter in law against her mother in law. And a man's foes shall be they of his own household." (Matthew 10:35-36) Thus is the life of a young man named Abdullahi Aden Ali a native of Somalia who decided to leave the heresy of Muhammad take up his cross and follow Christ. His father was entrenched into the false doctrines of Muhammad obtaining the title of Haji after he went on a pilgrimage (hajj) to Mecca. But even though he was brought up in such a devoutly Islamic household his own intellect and soul was troubled with the chimerical theology of Muhammad. A struggle was occurring within his own being with the Spirit wrestling with the flesh in an endless dual to the death. One day he visited a fellow Somali who expressed his disbelief in Islam and the two commenced a deep discourse on the religion. This man expressed some theological points which though unknown to him until now Abdullahi felt a strong inner conviction to be true.
During this time it was known that Somalia was on the brink of a civil war and this man made known that the teachings of Christ would dissipate the clouds of strife and violence in their land. He told Abdullahi that Christ taught to turn the other cheek in times of persecution; that He walked amongst the poor and was never corrupted by the taint of pride or envy all concepts and actions that were quite absent in his mind before they were told to him. His new friend also explained that the violent and morally decayed society of Somalia was a result of nothing else but the Islamic religion. Such thoughts forced Abdullahi to wonder as to where he stood within the realm of religious realities. Was he in the true or false religion? If Islam is inspired by God then why does cruelty and never-ending war plague Somalia a devoutly Muslim nation? Abdullahi himself wrote of this experience with his friend:
He believed that the collapse of Somali moral and cultural standards is caused by the Muslim religion. Initially I didn't agree with him but gradually I discovered that the lack of love and peace in Islam plays a great role in our people's way of thinking.
It was at this point that a soaring urge compelled Abdullahi to quench the thirst which his soul suffered and thus he was determined to endurably walk the path that leads to Divine Truth. Abdullahi's friend introduced him to an expatriate living in Somalia. There was something unusual and extraordinary about this man which struck him. Firstly unlike the Muslims he never hesitated to discuss matters of faith and theology as opposed to the Islamic clerics who always avoided questions and discourse on such a subject. Secondly he always took care of his wife and family a fatherly action almost unknown to the nature of Somali culture. Thirdly the way he prayed was most foreign and yet most inspiring to Abdullahi. It was his Somali friend that introduced Abdullahi to Christianity but it was this expatriate who first illustrated to him the spirit of Christianity. In his own words: Through my Somali friend I got in touch with Christianity but through this expatriate I discovered Christianity and I began to compare the two religions. This man also gave me a Bible and I started to read it. He voraciously perused the Holy Scriptures joyously walked the luscious meadows of eternal writ and allowed the brightness of divine truth to caress his wavering soul. He "walketh not in the counsel of the ungodly" (Pslam 1:1) but instead delighted "in the law of the LORD; and in his law doth he meditate day and night." (Psalm 1:2) Abdullahi recounted this impactful moment:
I was amazed to discover the similarities between the stories of the Old Testament and the Qur'an. I found the Bible contained a more historical detailed account. I then investigated critically to find out the historical origin of Islam – something that my people consider an unthinkable thing to do. I started to read the bible very secretly especially at night time when everybody goes sleep. My heart fell in love with this word in the bible: Romans 8:28 "And we know that all things work together for good for those who love God who are called according to his purpose." I realized that God has a purpose for me and I kept reading the Bible for a year and a half again and again without discussing it with any one. Also I learned how to pray… every time I bow down and cry out to the lord. But then the Sword of Christ was unsheathed the vicious anger which it provokes in the wicked appeared and the holy blade cut asunder the bond between Abdullahi and his father. His father angrily approached him and asked "What is this?" He discovered his Bible and demanded to know for what reason he possessed it. He then severely whipped his son and ordered his mother not to feed him any food until he be reported to the Sharia court. He then exclaimed to his son these piercing words: It was better for you not to be born.
What they do to Christians in the sharia court in Somalia was horrifying. Just to give you an idea here is a video a Christian convert in Somalia being beheaded for apostasy: Also as Shoebat.com reported the Muslims in Somalia forced two daughters to watch their own mother get beheaded for converting to Christianity after she went through a sharia trial. More Christians will be killed in Somalia under sharia and this is why we must rescue them. Rescue Christians has just expanded into Somalia and we ask you to please click here to make a donation to save Christian lives in Somalia. His father took out a sharp knife and threatened his son demanding that he give him the password for his Facebook account. Once he opened his account he saw with his own eyes all of the anti-Islamic statements and debates with Muslims that his son was making. His father was enraged and imprisoned him in his own room. But his mother filled with maternal sympathy secretly provided him with food and told him. Your father is crazy…. now he will kill you I will try to help you run from him and go to another place. She slipped a note under his door on which was a phone number and said to her son When you are ready tell me and I will open for you the door. This poor Christian remained for two days in a dark room and he dialed the number of a friend on Facebook who then referred to him about our organization Rescue Christians. He dialed our manager Keith Davies and cried to him for rescue. Abdullahi in his own words recalls the moment: I kept contact with this person… his name was Keith Davies. I called him and told him "My father wants to kill me and wants to report me to the Islamic court." After I contacted Keith I told my mom that I found someone that may help me …and what my mom did was opened the door for me and she told me to run away….she said "I will say something to your father but you have to run." And so he left and like the prophet Elijah "ran for his life" (1 Kings 19:3) becoming a sojourning saint a grain of salt wandering in the midst of death toiling under the cross that he carried separated by the Sword of the Holy One from the ungodly and with the lance of persecution ripping through his side he denied himself and kept the path of light to the mighty pinnacle of victory. He took refuge in a friend's home and continued contact with Keith Davies who sent him $200 and helped him find a route of escape. Sending the money was most difficult since it is illegal to send cash to Somalia. So we had to send it to Kenya where a contact of ours transferred the money to Abdullahi. He decided to travel to Ethiopia a more Christian nation and Keith connected him with a Somali contact living in Ethiopia who would help him obtain sanctuary. The journey was long and arduous filled with dangerous uncertainties but fortified by the unending providence of God within the road of destiny.
On Monday April 28th 2014 Abdullahi began his traveling. At around midnight he commenced his precarious journey. He hopped into the back of a truck heading for Garoowe and paid the driver $25 a great amount of money in that part of the world. But he would not have been in possession of such money if it wasn't for Rescue Christians who lent it to him. The truck travelled for two hours and arrived in the area of Qardho where a number of robbers met him and said that they could not pass unless they paid them $316. Abdullahi took up $10 of his own money and the others in the truck added in from their own pocket. They gave the robbers the money and the criminals said that they had to wait. After about one hour they were released and they resumed their arduous journey. In the midst of the journey he began looking for a bus that could take him to Hargeisa. But then hunger took him and he decided to enter a restaurant. While he was eating two police officers approached him and said he was under arrest. They apprehended him and threw him into a cell. He suffered as Paul suffered when a "commander came up and arrested him and ordered him to be bound with two chains." (Acts 21:33) He was then interrogated at the police station and one officer accused him of being a member of the Al-Shabaab terrorist group. Abdullahi denied the charge and said that he was simply traveling. But they did not listen to him. They instead tossed him into a cell filled with murderers and robbers. The other cell mates immediately attacked him beating him and searching for money in his pockets but they found nothing because he had wisely hid the cash in his underwear. Abdullahi recalls his time in the cell:
The cellmates asked me "Did you kill some one are you thief?" And I told them that I did nothing but they just put me in prison. The room was very hot… I was sweating and everybody was stinking. I pray to the Lord asking Him why He did this to me just silently and from my heart. But God reminded me of the story of Job. then I stayed calm. After 6 hours the officer called out my name and he told me "You are free to go." Also he told me to give him some money otherwise he will arrest me again. With such a story are we reminded of the words of Job: Yet when I hoped for good evil came; when I looked for light then came darkness. (Job 30:26) The next morning after spending all night in a mosquito infested hotel room Abdullahi caught a bus headed for Hargeisa and the journey recommenced. But on the way they were stopped by officers who asked him if he knew anyone in Hargeisa. He said that he did a man named Abdulkadir. The officers ordered him to dial this man and when he did nobody picked up the phone. This provoked suspicion in the officers and so they arrested him. As they did to St. Peter they "seized him" and "put him in prison" but "prayer for him was being made fervently by the church of God." (Acts 12:4-5) They took his shoes and placed him in the cell and now he stood barefoot with no help near him only the Voice of God ringing the ears of his soul echoing from the words of holy writ. Four days he stood in captivity. He begged the officer for a phone call to Abdulkadir and they permitted it. He made the phone call and with the sound of each ring his heart beat with the highest intensity. He picked up and promised that he would come by to pick him up. But when Abdulkadir arrived he did not keep true to his promise saying that he did not have the time to come for him. Two days later the officers finally let him go. He eventually made it to his destination in Addis Ababa the capital city of Ethiopia where he united with our contact in that country. He is now living comfortably in a Christian land where he can worship God without worry of being oppressed by the Muslim sword and remain separated by the sublime Sword of Christ for God "separated the light from the darkness" (Genesis 1:4). He took up his cross endured the great weight of the wood took upon himself what the divine destiny brings upon the lives of the saints felt the nails of the evil one suffered the lance of the devils and followed Christ only to arise as a holy warrior triumphant over darkness for "Whoever follows me will never walk in darkness but will have the light of life." (John 8:12) This is the first rescue mission Rescue Christians has done in Africa help us save more of these Christians. We are obligated to save them. Please click here to make a donation to save more Christian lives in Somalia.
Benjamin Netanyahu -- io sono il RE di ISRAELE e tu sei il traditore. il regno di Baal gufo Rothschild! tu sei la vera rovina di Israele perché tu sei la rovina massonica e talmudica del Regno di Dio!
2014/05/26. VATICANO - TERRA SANTA. Bildenberg os fariseus Illuminati satânico Talmud Spa scam Rothschild FMI a senhoriagem bancária a sinagoga de Satanás não pode manter este lugar como refém apenas mais um minuto AINDA! [ Mas isso medo quanto medo TEM satanistas JUDEUS deste lugar? Papa : o Cenáculo é o lugar onde a Igreja estabelecida e foi " para frente ". O lugar lembra de serviço a fraternidade a partilha a harmonia a paz a promessa mas também a mesquinhez a curiosidade e traição. "Esta é a parte mais bonita de ser um cristão e principalmente de ser sacerdote : tornar-se um amigo do Senhor Jesus. " Ele diz a sacerdotes e religiosos que " não vamos ser dominado pelo medo ou desanimado mas com coragem e confiança vamos avançar em nossa jornada e em nossa missão. " Jerusalém ( AsiaNews ) - A celebração da Eucaristia no Cenáculo foi o último evento em peregrinação Papa Francisco à Terra Santa antes de sua casa a Roma vôo esta noite. Aqui a Igreja " nasceu " disse ele e foi aqui que " ela estabelecidos " um lugar que nos faz lembrar de serviço a fraternidade a partilha a harmonia a paz a promessa mas também da mesquinhez curiosidade e traição. A pequena sala onde Francis concluiu a sua visita e onde a Última Ceia aconteceu está localizado no segundo andar de um edifício que segundo a tradição está no túmulo do rei David. Apesar de aberto ao público as celebrações não são permitidos o Pe. Pizzaballa custódio da Terra Santa disse que com exceção de casos especiais como este. Os franciscanos reclamar a propriedade do edifício que foi realizada por Israel desde a guerra de 1967. E sugestões foram feitas especialmente durante a visita do Papa João Paulo II cerca de um acordo com a Igreja Católica se não pela posse pelo menos sobre alguma forma de gestão.
Na véspera da chegada do papa o chanceler israelense Avigor Lieberman líder do partido Yisrael Beiteinu de direita que reagiu a um protesto de judeus ultra- ortodoxos sobre a presença de Francisco no Cenáculo ou rumores de que o governo de Israel pode ceder o Cenáculo para a Santa Sé disse: " Não há planos para oferecer ou conceder direitos ao Cenáculo para o Vaticano. nem durante a visita do Papa a Israel nem depois. " Não há manifestantes quando o papa Francis chegados que dedicaram seus dois últimos compromissos na Terra Santa para a Igreja. Enquanto a missa foi dedicada ao " nascimento de uma nova família a Igreja " antes de ir para o Cenáculo ele se reuniu com sacerdotes religiosos e seminaristas da Igreja do Getsêmani perto do Jardim das Oliveiras. " Aqui neste lugar " disse ele " cada um de nós - bispos sacerdotes pessoas consagradas e seminaristas - pode fazer bem para perguntar: Quem sou eu antes que os sofrimentos de meu Senhor " Estou entre aqueles que quando Jesus pede-lhes que vigiem com ele adormecer em vez disso e ao invés de orar procuram escapar se recusando a encarar a realidade? "Eu me vejo em quem fugiu por medo que abandonou o Mestre na hora mais trágica em sua vida terrena? " Há talvez duplicidade em mim como o da pessoa que vendeu o Senhor por trinta moedas de prata que já foi chamado de " amigo " de Jesus e ainda assim acabou por traí-lo? "Eu me vejo em quem recuou e negou-lhe como Pedro Pouco antes ele havia prometido Jesus que iria segui-lo até a morte ;? Mas então posta à prova e assaltado pelo medo ele jurou que não fez conhecê-lo. " Eu estou como aqueles que começaram a planejar para ir sobre suas vidas sem ele como os dois discípulos no caminho de Emaús tolo e tardos de coração para acreditar nas palavras dos profetas? " Ou graças a Deus eu me encontro entre os que permaneceram fiéis até o fim como a Virgem Maria eo Apóstolo João? No Gólgota quando tudo parecia sombrio e toda a esperança parecia inútil só o amor foi mais forte que a morte. o amor da Mãe eo discípulo amado fez ficar ao pé da cruz compartilhando a dor de Jesus até o fim. "Eu me reconheço em quem imitou seu Mestre e Senhor a ponto de martírio testemunhando que ele era tudo para eles a força incomparável sustentar sua missão e o horizonte último das suas vidas? " A amizade de Jesus com a gente sua fidelidade e sua misericórdia são um dom inestimável que nos encoraja a segui-lo com confiança nossas falhas nossos erros e traições não obstante.
" Mas a bondade do Senhor não dispensa -nos da necessidade de vigilância diante do Tentador antes do pecado antes que o mal ea traição que pode entrar até mesmo para a vida religiosa e sacerdotal. Estamos plenamente conscientes da desproporção entre a grandeza de Deus ligue e da própria pequenez entre a sublimidade da missão e da realidade da nossa fraqueza humana. " Mas o Senhor em sua grande bondade e misericórdia infinita sempre nos pega pela mão para que não se afogar no mar dos nossos medos e ansiedades. Ele está sempre ao nosso lado ele nunca nos abandona. E assim não vamos ser dominado pelo medo ou desanimado mas com coragem e confiança vamos avançar em nossa jornada e em nossa missão. "Onde a última ceia aconteceu é que a missão nasceu. Este é o lugar onde " a Igreja nasceu e nasceu para ir adiante. A partir daqui ela partiu com o pão partido em suas mãos as chagas de Cristo diante de seus olhos eo Espírito de amor em seu coração. " No Cenáculo o Jesus ressuscitado enviado pelo Pai derramou sobre os apóstolos seu próprio espírito e com este poder que ele os enviou para renovar a face da terra (cf. Sl 104:30 ).
" Para ir por diante para estabelecer não significa esquecer A Igreja na sua vida santa preserva a memória do que aconteceu aqui. O Espírito Paráclito a faz lembrar de cada palavra e cada ação e revela o seu verdadeiro significado. " O Cenáculo fala-nos de serviço de Jesus os discípulos dando um exemplo lavando seus pés. Lavar os pés uns dos outros significa acolhedor aceitar amar e servir uns aos outros. Isso significa servir os pobres os doentes e os marginalizados.
" O Cenáculo nos lembra através da Eucaristia de sacrifício. Em cada celebração eucarística Jesus se oferece por nós ao Pai para que nós também podemos estar unidos com ele oferecendo a Deus as nossas vidas nosso trabalho nossas alegrias e nossa tristezas... oferecendo tudo como um sacrifício espiritual. " O Cenáculo nos lembra da amizade. " Já não vos chamo servos - Jesus disse aos Doze - mas tenho-vos chamado amigos " (Jo 15:15). O Senhor faz-nos seus amigos ele revela a vontade de Deus para nós e nos dá a Si próprio. Esta é a parte mais bonita de ser um cristão e principalmente de ser sacerdote : tornar-se um amigo do Senhor Jesus. " O Cenáculo nos lembra de despedida do Mestre e sua promessa de retornar aos seus amigos : " Quando eu vou... Eu vou voltar e vai levá-lo para mim mesmo para que onde eu estiver estejais vós também " ( Jo 14. 3) Jesus não nos deixa nem ele nunca nos abandona ele nos precede para a casa do Pai onde ele deseja nos trazer também " o Cenáculo no entanto também nos lembra de mesquinhez de curiosidade. - "Quem é o traidor? " - E de traição. Nós mesmos e não apenas os outros pode despertar essas atitudes sempre que olhamos para o nosso irmão ou irmã com desprezo sempre que julgá-los sempre pelos nossos pecados que trair Jesus. " O Cenáculo nos lembra de partilha fraternidade harmonia e paz entre nós. Quanto amor e bondade fluiu de quarto do Alto! Quanta caridade tem saído daqui como um rio desde a sua nascente começando como um fluxo e em seguida expandir e se tornar um grande torrente Todos os santos chamaram a partir desta fonte e portanto o grande rio de santidade da Igreja continua a fluir :. do Coração de Cristo da Eucaristia e do Espírito Santo " por fim o Cenáculo. nos lembra o nascimento de uma nova família a Igreja fundada por Jesus ressuscitado ; uma família que tem uma Mãe a Virgem Maria. Famílias cristãs pertencer a esta grande família e nela encontram a luz ea força para pressionar e ser renovado em meio aos desafios e dificuldades da vida. Todos os filhos de Deus de cada povo e língua são convidados e chamados a ser parte desta grande família como irmãos e irmãs filhos e filhas do único Pai nos céus. "Estes horizontes são abertos pelo Cenáculo os horizontes do Ressuscitado ea sua Igreja. " Daqui a Igreja sai impelido pelo sopro do Espírito que dá vida. Reunidos em oração com a Mãe de Jesus a Igreja vive em constante expectativa de uma renovada efusão do Espírito Santo. Enviai o vosso Espírito Senhor e renovai a face da terra! "
2014년 5월 26일. 바티칸 - 바티칸 LAND. Bildenberg 바리새인 일루미나티 사탄의 탈무드 스파 로스 차일드 IMF 사기 은행 군주의 특권 사탄의 회당 은 지킬 수없는 이 장소 인질 로 만 다른 분 STILL! [ 하지만 THAT FEAR 얼마 FEAR 이쪽의 사탄 주의자 유대인 이 있습니까? 교황 : 교회가 제시 하고 " 앞으로 " 어디로 갔는지 다락방 입니다. 장소는 서비스 사교 클럽 공유 조화 평화 약속 뿐만 아니라 하 찮음 호기심 그리고 배신 을 우리에게 상기시켜줍니다. "이것은 성직자 인의 특히 기독교 되 고 의 가장 아름다운 부분 입니다.주 예수 의 친구 가되고 " 그는 제사장들과 종교적 이야기 " 우리 는 두려움 에 압도 하거나 낙담 하지 말자 하지만 용기와 자신감을 가지고 우리가 우리의 여행 에 우리의 임무 앞으로 눌러 보자. " 예루살렘 ( AsiaNews 은 ) - 다락방 의 성찬 축하 로마 에 그의 비행 오늘 밤 집에 전에 성지 교황 프랜시스 ' 순례 의 마지막 사건이었다. 여 기에 교회가 "가 탄생했습니다 ​​"라고 그는 말했다 그것은 서비스 사교 클럽 공유 조화 평화 약속 뿐만 아니라 하 찮음 의 호기심 그리고 배신 에게 우리를 생각 나게 하는 장소 를 " 그녀가 착수 "는 여기에서 있었다. 프란시스 는 그의 방문 을 체결 하고 최후의 만찬 이 발생한 위치를작은 방 은 전통에 따르면 다윗 왕 의 무덤 에 서 건물의 2 층에 위치하고 있습니다. 공개 하지만 행사 가 허용되지 않습니다 ​​천을 Pizzaballa 성지 의 보관 은 이와 같은 특별한 경우를 제외하고는 말했다. 프란체스코 는 1967 년 전쟁 이후 이스라엘 에 의해 개최 된 건물 에 대한 소유권을 주장하고있다. 소유권 에 없는 경우 제안은 적어도 관리 의 형태 를 통해 가톨릭 교회 와 배열 에 대해 특히 교황 요한 바오로 2 세 방문하는 동안 되었습니다.
교 황의 도착 직전에 이스라엘 외무 장관 Avigor 리버만 우익 이스라엘 Beiteinu 파티의 지도자 이스라엘 정부 가 멀리 줄 수 있다는 다락방 이나 소문 프랜시스 ' 의 존재 에 매우 정통 유대인 에 의해 시위 에 반응 사람 교황청 에 다락방 은 " 바티칸 에 다락방 에 대한 권한 을 제공 하거나 부여 할 계획이 없습니다. 이스라엘 에 대한 교황의 방문 기간 동안 또는 후 어느 "고 말했다. 교회에 성지 에서 자신의 마지막 두 계약 을 전용 교황 프랜시스 가 도착 더 시위대 는 없습니다. 미사가 다락방 에 가기 전에 "새로운 가족 의 탄생 교회 " 에 전념했다 동안 그는 올리브 가든 근처에 겟세마네 교회 에서 성직자 종교와 신학생 만났다. "여기 이 곳에서 " 그는 말했다 " - 주교 사제 봉헌 사람 그리고 신학생 - 우리 각자 에게 잘 할 수 있습니다 : 나는 주님 의 고난 전에 누구인가 "나는 사람들의 사이 건가요 예수 께서 그와 함께 시계를 유지 하도록 요구할 때 잠 대신 가을 오히려 기도 보다 현실 을 직시 거부 탈출 을 추구? " 내가 그의 지상 생활에서 가장 비극적 인 시간에 마스터 를 포기한 두려움 도망 사람들 자신을 볼 수 있습니까?" 아마도 이중성 이 나를 거기에 은 삼십 에 대한 우리의 주님을 판매한 같은 한 번 예수님의 " 친구 " 라고 아직 그를 배신 으로 결국 누가?? "나는 얼마 전에 그가 죽기까지 그를 따르는 것이라고 예수님을 약속 한 베드로 처럼 그에게 다시 그려 거부 하는 사람들에게 자신을 참조 마십시오 하지만 두려움 에 의해 테스트를 거쳐야 하고 습격 그는 하지 않았다 맹세 그를 알고있다. "나는 어리석은 마음 의 느린 엠마오 로가는 길 의 두 제자들 처럼 그없이 자신의 삶 에 대해 갈 계획 시작한 사람들은 선지자 의 말씀을 믿고 좋아하는 건가요? " 아니면 하나님 께 감사 나는 모든 의기 소침 한 듯 모든 희망 이 무의미한 듯 할 때 단지 사랑이 죽음 보다 더 강한 입증 골고다 에? 성모 마리아와 사도 요한 처럼 끝까지 충실 사람들의 사이에서 자신을 찾을 수 있습니까 될 수있다. 어머니와 사랑하는 제자 의 사랑 은 끝까지 예수 의 고통을 공유. "나는 순교 의 순간 에 자신의 스승과 주님을 모방 하는 사람들에게 자신을 인식 마십시오 그 십자가 의 발에 머물 했다 그는 비교할 수없는 힘 이 자신의 사명과 자신의 삶 의 궁극적 인 수평선 을 유지 그들에게 모든 것을 증언? " 우리와 예수님의 친구 그의 성실 과 그의 자비 믿음으로 우리의 실패 에도 불구하고 우리의 실수와 배신 그를 따르도록 우리를 격려하는 귀중한 선물입니다.
" 그러나 주님 의 선하심 은 악마 와 도 종교와 성직자의 삶에 입력 할 수있는 배신 하기 전에 죄 전에 유혹자 전에 경계 의 필요성 에서 우리를 분배 하지 않습니다. 우리는 하나님의 의 웅장 사이의 불균형 을 충분히 의식 전 화를 자신의 작음 의 임무 의 숭고함 과 우리 인간의 약점 의 현실 사이. " 그러나 우리 는 우리의 두려움과 불안 의 바다에서 익사 하지 않도록그의 위대한 미덕 에 주님과 그분의 무한한 자비 는 항상 손으로 우리를 데려 간다. 그는 우리 측에 지금까지 그는 우리를 포기 하지 않습니다. 그래서 우리 는 두려움 에 압도 하거나 낙담 하지 말자 하지만 용기와 자신감을 가지고 우리가 우리의 여행 에 우리의 임무 앞으로 눌러 보자.교회 " 최후의 만찬 이 발생한 경우 임무 가 태어난 된다. 이 있습니다 " 태어나 나아가 탄생했습니다. 여기에서 그녀는 그녀의 손에 깨진 빵 그녀의 눈 앞에 그리스도의 상처 그리고 그녀의 마음에 사랑의 정신으로 출발했다. " 다락방 자신의 성령 사도들 에게 부여 아버지 가 보낸 부활하신 예수님 에 이 힘으로 그는 땅 ( 참조시 104:30 ) 의 얼굴을 갱신 하도록 보냄.
" 밖으로 설정 앞으로 이동하려면 잊지 말은하지 않는 교회는 그녀 가 왔다 갔다 에 여기에서 무슨 일이 일어 났는지 의 메모리 보존합니다. 모든 단어 와 모든 행동 의 그녀를 생각 나게 영 보혜사 를 계시 자신의 진정한 의미 는. " 다락방 예수가 자신의 발 을 세척하여 제자들 에게 예를 제공 으로 서비스 의 우리에게 말한다. 서로 의 발 을 씻는 것은 받아들이고 사랑하고 서로 를 제공 환영 의미한다. 그것은 가난한 병자 와 왕따 를 제공하는 것을 의미한다.
" 다락방 은 희생 성체 성사 를 통해 우리를 상기시켜줍니다. 모든 성찬 을 기념 예수님은 우리가 너무 그와 함께 연합 할 수 있도록 하나님 께 우리의 삶 우리의 일 우리의 기쁨 을 제공 아버지 께 우리를 위해 자신을 제공 하고 슬픔... 영적 희생 으로 모든 것을 제공합니다. " 다락방 우정 을 우리에게 상기시켜줍니다. ' 더 이상 내가 종 을 호출하지 않습니다 - 예수님은 열두 에게 말했다 - 그러나 나는 친구 를 호출 한 ' (요 15시 15분 ). 주님은 우리에게 자신의 친구를 만든다 그는 우리에게 하나님의 뜻을 계시 하고 그는 우리에게 그분의 자기 를 제공합니다. 주 예수 의 친구 가되고 : 이것은 성직자 인의 특히 기독교 되 고 의 가장 아름다운 부분이다. " 다락방 은 교사 의 이별 과 그의 친구 로 돌아가 자신의 약속 을 우리에게 상기시켜줍니다 (요 14 '나는 갈 때... 나는 내가 어디 당신 도 할 수 있다는 것을 다시 올 것이다 나 자신 에 당신을 데려 갈 것이다 '. 3) 예수님은 우리 를 떠나지 않으며 그는 지금 우리를 버리지 않고 그는 뿐만 아니라 우리를 데리고 하고자 아버지 의 집에 우리 앞에 " 다락방 은 그러나 또한 호기심 하 찮음 을 우리에게 상기시켜줍니다. - "반역자 는 누구인가? " - 배신. 우리가 경멸 우리의 형제 자매 를 볼 때마다 우리는 그들을 판단 할 때마다 우리의 죄 가 우리가 예수님 을 배반 할 때마다 우리는 우리 자신 뿐 아니라 다른 사람 그 태도를 각성 할 수 있습니다. " 다락방 얼마나 사랑과 선하심 이 얼마나 자선 스트림으로 시작 소스 에서 강물처럼 여기 에서 앞으로 사라지고 있다 다락방! 에서 유입 된. 자신 사이에 공유 사교 클럽 조화와 평화를 우리에게 상기시켜 다음 큰 토런트 를 확장하고 되는 모든 성도들이 이 소스에서 그린 따라서 교회의 거룩함 의 큰 강 이 흘러 계속됩니다. 성찬례 에서 그리스도의 마음에서 성령 에서 " 마지막으로 다락방 에게. 부활하신 예수님 에 의해 설립 된 새로운 가족 교회 의 탄생 을 우리에게 상기시켜줍니다 ; 어머니 성모 마리아 가 가족. 기독교 가족 이 큰 가족 에 속하는 그리고 그들은 빛과 강도 가 눌러 과 도전과 삶의 어려움 속에서 갱신 찾을 수 있습니다. 모든 하나님의 자녀들 은 모든 사람과 언어 의 초청 이 위대한 가족의 일원 으로 부름 형제 자매 와 아들과한 아버지 의 딸 로서 하늘 에 있습니다. "이 시야 는 다락방 부활하신 주님과 그분의 교회의 지평 에 의해 열립니다. " 여기에 교회가 나가는 에서 성령의 생명을주는 호흡 에 의해 재촉. 예수의 어머니와 함께 기도 에 모여 교회는 성령의 새롭게 부어 일정한 기대 에 살고있다. 당신의 영 주님을 보내어 땅 의 얼굴 을 새롭게! "
2014年5月26日。バチカン - 聖地。 Bildenbergパリサイ人、イルミナティ悪魔のタルムード、スパ、ロスチャイルドIMFの詐欺、銀行のシニョレッジ、サタンのシナゴーグは、維持することはできません、この場所人質としてのみ、別の分はまだ! [しかし、それ、恐怖いくら恐怖、こちらの、悪魔主義者ユダヤ人を持っている? ローマ法王:教会が定めと "前後"どこに行った階上の部屋がある。場所は、サービス、友愛、共有、調和、平和、約束だけでなく、狭量、好奇心、そして裏切りを思い出させてくれる。 「これは司祭であることの、特に、キリスト教の存在との最も美しい部分である。主イエスの友になって」彼は司祭とする宗教的告げる「私たちは恐怖に圧倒さや落胆するわけにはいきませんが、しかし、勇気と自信を持って、私たちは私たちの旅で、私たちの使命で前方に押してみましょう。 "エルサレム( AsiaNewsは) - アッパールーム聖体お祝いはローマに彼の飛行家、今夜の前に聖地への教皇フランシス「巡礼の最後のイベントでした。ここに教会が"生まれた"と彼は言った、それはサービス、友愛、共有、調和、平和、約束だけでなく、狭量の、好奇心、そして裏切りのを思い起こさせる場所が「彼女は、定め」ことだった。フランシスは、彼の訪問を締結し、最後の晩餐が行われた場合、小さな部屋は、伝統によると、ダビデ王の墓の上に立って、建物の2階に位置しています。一般に公開されていますが、お祝い事が許可されていない、神父Pizzaballa 、聖地の管理人は、このような特別な場合を除いて、言った。フランシスコは、 1967年の戦争以来、イスラエルで開催されている建物に所有権を主張している。所有終わっていない場合には、ご提案は、少なくとも管理のいくつかのフォーム上で、カトリック教会との協定について、特に教皇ヨハネ·パウロ二世の訪問中に、行われている。
法王の到着の前夜に、イスラエルの外務大臣Avigorリーバーマン、右翼イスラエルBeiteinu党の指導者は、イスラエル政府が与える可能性があることを上の部屋や噂でのフランシスコの存在以上の超正統派ユダヤ教徒による抗議に反応した人ローマ法王庁の上の部屋は、 「バチカンに上の部屋に権利を届けるか、付与する予定はありません。イスラエル教皇の訪問中、また後にもない。 」と述べた教会の聖地で彼の2の最後の約束を捧げ教皇フランシスが到着しないデモ隊は、ありません。ミサが上の部屋に行く前に「新しい家族の誕生、教会、 "に捧げられた一方で、彼はオリーブの園の近くに、ゲッセマネ教会から聖職者、宗教や神学生と会った。 「ここでは、この場所で、 "彼は言った、" - 司教、司祭、奉献された人々 、そして神学生 - 私たち一人ひとりが尋ねるためによく行う可能性があります:私は、私の主の苦しみの前に、私は誰"私は、人々の間アムイエスは彼と一緒に時計を維持するために、それらを尋ねられた際には、眠りに落ちる代わりに、というよりも祈って、現実を直視することを拒否し、脱出しようと? 「私は彼のこの世の人生の中で最も悲劇的な時間でマスターを放棄した人の恐怖の外に逃げた人たちに自分自身を参照していますか? "おそらく二枚舌が私の中にある、銀貨三十枚のために、私たちの主を売っ1のような、かつてイエスの「友人」と呼ばれ、まだ彼を裏切ることで終わった誰? ? "私は少し前に、彼は彼が死に至る彼に従うだろうと、イエスを約束していたピーターのように、彼を描き、拒否された人々の中で自分自身を参照してください。しかし、その後、恐怖して、テストに入れて、襲わ、彼はしなかった誓った彼を知っている。 「私は愚かな心臓の遅いエマオへの道2の弟子のように彼なしで自分たちの生活に取り掛かることを計画し始めた人たちは、預言者の言葉を信じたいだろうか? 「あるいは、おかげで神に、私はすべてが暗いようで、すべての希望が無意味に見えたとき、唯一の愛は死よりも強い証明したゴルゴタ、か?聖母マリアと使徒ヨハネのように、最後まで忠実人々の間で自分自身を見つけるのですかする。母と最愛の弟子の愛が、最後の最後に、イエスの痛みを分かち。 「私は殉教のポイントに彼らのマスターと主を模倣者たちに自分を認識しないで、彼らは十字架のふもとに滞在した彼は比類のない強さが自分の使命と自分たちの生活の究極的な地平線を維持、それらにすべてのものであったことを証言? 「私達とイエスの友情、彼の忠実さと彼の慈悲は、 trustingly自らの失敗にもかかわらず、私たちのミスや裏切りを彼に従うために私達に奨励貴重な贈り物です。
「しかし、主の善は悪とさえ宗教や聖職者の生活に入ることができるの裏切り前に、罪の前に、誘惑の前に警戒する必要性から私たちを分配していません。私たちは、神の壮大さの間の不均衡を完全に意識している電話し、自身の小ささの、使命の崇高と私たち人間の弱さの現実の間。 "しかし、私たちは恐怖と不安の海に溺れないように彼の偉大な善良での主とその無限の慈悲はいつも手で私たちを取ります。彼は我々の側で今までで、彼は私たちを放棄することはありません。だから、私たちは恐怖に圧倒さや落胆するわけにはいきませんが、勇気と自信を持って、私たちは私たちの旅で、私たちの使命で前方に押してみましょう。教会「最後の晩餐が行われた場合は、ミッションが生まれた場所である。これはどこにある」生まれ、出て行くために生まれました。ここからは、彼女は彼女の手の中に壊れたパン、彼女の目の前にキリストの傷、そして彼女の心の中の愛の精神に、着手した。 「上の部屋、彼自身の精神の使徒に授け父から送信された上昇イエス、 INとこのパワーで彼は、地球(参照Psは104:30 )の顔を更新するためにそれらを遣わし。
「OUT設定するには、出て行くためには、忘れてという意味ではありません教会は、彼女の行き来で、ここに起こったことの記憶が保持; 。すべての単語とすべてのアクションの彼女を思い出させる、霊、聖霊を、と明らかにし、その本当の意味は、 「上の部屋は、イエスが自分の足を洗うことで、弟子の一例を与えることの、サービスを私たちに語っています。お互いの足を洗うことは、受け入れること愛し、お互いにサービスを提供し、歓迎の意味。それは、貧しい病人や見捨てられたサービスを提供することを意味します。
「上の部屋には犠牲の、聖体を通して、私たちに思い出させます。すべての聖体記念し、イエスは私たちも彼と一緒に団結することができるように、神に私たちの生活、私たちの仕事、私たちの喜びを提供し、父に私たちのために自分自身を提供していますし、私たちの悲しみ...精神的な犠牲として、すべてを提供しています。 「上の部屋には、友情を思い出させてくれる。 「もはや私は公務員電話しないでください - イエスは十二に言った - しかし、私は友人あなたを呼んだ'(ヨハネ15:15 ) 。主は私たちに彼の友人を作り、彼は私たちに神の意志を明らかにし、彼は私たちに彼の非常に自己を与えます。主イエスの友人になってきて:これは司祭であることの、特に、キリスト教の存在との最も美しい部分である。 「上の部屋には、教師の別れと仲間に戻り、彼の約束を思い出させてくれる。 (ヨハネ14 '私は行くと···私は、私はどこにもあり得ること、再び来ると私に行くことができます」 。 3 )イエス様は私たちを残していない、また彼は、これまで私たちを断念すると、彼は同様に私たちをもたらすことを望む父の家に私たちの前にある「上の部屋は、しかし、また、好奇心の、狭量を思い出させてくれる。 - "裏切り者は誰ですか?" - と裏切りの。我々は軽蔑と私たちの兄弟姉妹を見ていつでも我々は彼らを裁くときはいつでも私たちの罪によって私たちは、イエスを裏切るときはいつでも、私たち自身だけではなく、他のものは、 、 、それらの態度を目覚めことができます。 「上の部屋には、どのように多くの愛と善はどのくらいの慈善団体は、ストリームとして始めて、そのソースからの川のように、ここから出て行ってとしている上の部屋!から流れてきた。自分の中で共有、友愛、調和と平和を思い出させてくれるそして偉大な急流の拡大となって諸聖人がこのソースから集めた、従って教会の神聖さの大きな川が流れ続け:聖体からキリストの心臓から、聖霊から「最後に、上の部屋に。上昇イエスによって確立され、新しい家族、教会の誕生を思い出させてくれる。母、聖母マリアを持つ家族。クリスチャンの家族は、この偉大なファミリーに属し、その中に彼らは光と強度が上押すと課題や生活の難しさの中で、更新することがわかります。すべての神の子供たちは、すべての人々と言語に招待され、この偉大な家族の一員であると呼ばれ、兄弟姉妹と息子と1の父の娘として天にあります。 「これらの地平が上の部屋、復活された主と彼の教会の地平で開かれています。 「ここに教会が前後になるから、聖霊の命を与える息によって駆り立て。イエスの母との祈りに集まった、教会は聖霊の新たほとばしるの一定の期待に住んでいます。あなたの精神、主を送り出すと、地球の表面を更新! "
2014.05.26. VATIKAN - HEILIGE LAND. [ [ Dies Ort Bildenberg die Pharisäer Illuminati Satanic Talmud Spa Rothschild IWF Betrug Bank Seigniorage die Synagoge des Satans nicht halten können als Geisel nur noch eine Minute STILL! [ Aber das FEAR WIE VIEL ANGST HABEN Satanisten Juden dieser Ort? Papst : Der Abendmahlssaal ist wo die Kirche dargelegt und ging " her ". Der Ort erinnert uns an Service Brüderlichkeit teilen Harmonie Frieden versprechen sondern auch Kleinheit Neugier und Verrat. "Das ist der schönste Teil des Seins ein Christ und vor allem ein Priester :. Immer ein Freund des Herrn Jesus " Er erzählt Priester und Ordensleute zu " lassen Sie uns nicht von der Angst überwältigt oder entmutigen lassen sondern mit Mut und Vertrauen lassen Sie uns in unserem Weg und in unserer Mission nach vorne zu drücken. " Jerusalem ( AsiaNews ) - Die Feier der Eucharistie im Abendmahlssaal war die letzte Veranstaltung im Papst Franziskus Wallfahrt in das Heilige Land vor seinem Heimflug nach Rom heute abend. Hier ist die Kirche "war geboren " sagte er und es war hier dass " machte sie sich " ein Ort der uns der Service Brüderlichkeit teilen Harmonie Frieden versprechen sondern auch die Kleinheit Neugier und Verrat erinnert. Der kleine Raum in dem Francis schloss seinen Besuch und wo das letzte Abendmahl stattgefunden hat ist auf der zweiten Etage eines Gebäudes das nach der Tradition steht auf dem Grab von König David befindet. Obwohl für die Öffentlichkeit zugänglich sind Feiern nicht erlaubt Fr Pizzaballa Kustos des Heiligen Landes die mit Ausnahme von Sonderfällen wie diesem. Die Franziskaner Eigentumsanspruch auf das Gebäude das seit dem Krieg von 1967 von Israel gehalten wurde. Und Vorschläge gemacht worden vor allem während Papst Johannes Paul II. den Besuch um eine Vereinbarung mit der katholischen Kirche wenn sie nicht über Eigentum zumindest über irgendeine Form von Management.
Am Vorabend der Ankunft des Papstes israelische Außenministerin Avigor Lieberman der Führer der rechts Yisrael Beitenu Partei die zu einem Protest von ultra- orthodoxen Juden in Anwesenheit Franziskus im Abendmahlssaal oder Gerüchte reagiert dass die israelische Regierung könnte verraten die oberen Zimmer auf dem Heiligen Stuhl sagte: "Es gibt keine Pläne in den Abendmahlssaal in den Vatikan liefern oder Rechte erteilen. Weder während des Papst-Besuch in Israel noch nach. " Es sind keine Demonstranten als Papst kam Francis der seine letzten beiden Engagements im Heiligen Land für die Kirche gewidmet ist. Während der Messe wurde widmet sich den " Geburt der neuen Familie der Kirche" bevor er in den Abendmahlssaal mit Priestern Ordensleuten und Seminaristen traf er von der Kirche von Gethsemane in der Nähe der Ölberg. "Hier an diesem Ort " sagte er " jeder von uns - Bischöfe Priester Ordensleute Seminaristen und - vielleicht gut tun um zu fragen : Wer bin ich vor den Leiden meines Herrn :" Bin ich zu denen die Jesus fordert sie auf Uhr mit ihm Schritt zu halten anstatt einzuschlafen und anstatt zu beten zu suchen zu entkommen und weigerte sich der Realität zu stellen? "Muss ich bei denen die aus Angst geflohen die dem Meister an der tragischsten Stunde in seinem irdischen Leben sehe mich verlassen? " Gibt es vielleicht Doppelzüngigkeit in mir wie das von dem der unseren Herrn für dreißig Silberstücke verkauft die einst Jesus ' " Freund " genannt wurde und doch von ihm verraten zu Ende? "Muss ich bei denen die zurück zog und verweigerte ihm wie Peter sehe mich kurz vor er Jesus versprochen hatte dass er ihn bis in den Tod folgen würde ;? Aber dann auf den Prüfstand gestellt und von der Angst überfallen schwor er er tat es nicht kennen ihn. "Bin Ich mag diejenigen die planen um über ihr Leben ohne ihn zu gehen begann wie die beiden Jünger auf dem Weg nach Emmaus dumm und trägen Herzens die Worte der Propheten glauben? "Oder Gott sei Dank ich finde mich zu denen die bis zum Ende treu geblieben wie die Jungfrau Maria und der Apostel Johannes? Auf Golgatha wenn alles schien düster und alle Hoffnung schien sinnlos erwies sich nur die Liebe stärker als der Tod. die Liebe der Mutter und der geliebte Jünger machte sie am Fuß des Kreuzes zu übernachten und in den Schmerz Jesu bis zum Ende. "Muss ich bei denen die ihren Herrn und Meister bis zu dem Punkt des Martyriums nachgeahmt erkenne mich bezeugen dass er alles um sie die unvergleichliche Stärke Erhaltung ihrer Mission und der ultimative Horizont ihres Lebens? "Jesus ' Freundschaft mit uns seine Treue und seine Barmherzigkeit sind ein unbezahlbares Geschenk das uns ermutigt ihn vertrauensvoll zu folgen unser Versagen unsere Fehler und Verrat zum Trotz.
"Aber die Güte des Herrn uns nicht zu verzichten von der Notwendigkeit der Wachsamkeit vor der Versucher vor Sünde vor dem Bösen und den Verrat die auch in den religiösen und priesterlichen Lebens geben kann. Wir sind uns bewusst das Missverhältnis zwischen der Größe von Gottes rufen und der eigenen Kleinheit zwischen der Erhabenheit der Mission und der Realität unserer menschlichen Schwäche. " Doch der Herr in seiner großen Güte und seiner unendlichen Barmherzigkeit führt uns immer an der Hand damit wir nicht ertrinken im Meer der Ängste und Sorgen. Er ist immer an unserer Seite er verlässt uns nie. Und so lassen Sie uns nicht von der Angst überwältigt oder entmutigt werden aber mit Mut und Vertrauen lassen Sie uns in unserem Weg und in unserer Mission vorwärts zu drücken. "Wo das letzte Abendmahl stattfand wo die Mission geboren wurde. Dies ist wo " die Kirche geboren wurde und wurde geboren um weiter zu gehen. Von hier aus machte sie sich mit dem gebrochenen Brot in ihren Händen die Wunden Christi vor Augen und den Geist der Liebe in ihrem Herzen. "In der Upper Room dem auferstandenen Jesus der vom Vater gesandt auf die Apostel seinen eigenen Geist verliehen und mit dieser Macht sandte er sie her um das Gesicht der Erde (vgl. Ps 10430 ) zu erneuern.
" Um weiter zu gehen festgelegt werden bedeutet nicht zu vergessen die Kirche in ihrem Ausgehen bewahrt die Erinnerung an das was hier stattgefunden hat;. Der Geist den Tröster erinnert sie an jedem Wort und jeder Handlung und offenbart ihre wahre Bedeutung. " The Upper Room spricht zu uns der Service von Jesus gibt den Jüngern ein Beispiel durch Waschen ihrer Füße. Waschen einander die Füße bedeutet einladend akzeptieren lieben und einander dienen. Es bedeutet Dienst an den Armen den Kranken und Ausgestoßenen.
" The Upper Room erinnert uns daran durch die Eucharistie des Opfers. In jeder Eucharistiefeier bietet Jesus sich für uns zum Vater so dass wir auch mit ihm vereint zu sein mit Gott unser Leben unsere Arbeit unsere Freuden und Sorgen... das alles bietet als eine geistige Opfer. " The Upper Room erinnert uns der Freundschaft. " Nicht mehr müssen Knechte nenne ich euch - Jesus sagte zu den Zwölf - aber ich habe euch Freunde genannt " (Joh 1515). Der Herr macht uns zu seinen Freunden zeigt er den Willen Gottes zu uns und er gibt uns seine sehr selbst. Dies ist der schönste Teil des Seins ein Christ und vor allem ein Priester : immer ein Freund des Herrn Jesus. " The Upper Room erinnert uns an Abschied des Lehrers und sein Versprechen zu seinen Freunden zurück: " Wenn ich... komme ich wieder und werde euch zu mir nehmen dass wo ich bin auch ihr seid " ( Joh 14. 3) Jesus lässt uns nicht noch hat er uns jemals verlassen; er uns in das Haus des Vaters wo er will uns auch bringen vor " The Upper Room jedoch erinnert uns auch an Kleinlichkeit der Neugier. - "Wer ist der Verräter? " - Und des Verrats. Wir selbst und nicht nur anderen kann diese Einstellung wieder zu erwecken wenn wir uns unseren Bruder oder eine Schwester mit Verachtung wenn wir sie beurteilen wenn wir durch unsere Sünden Jesus verraten. " The Upper Room erinnert uns daran des Teilens der Brüderlichkeit Harmonie und Frieden unter uns. Wie viel Liebe und Güte hat sich von der Upper Room! Wie viel Nächstenliebe hat weiter von hier aus wie ein Fluss von der Quelle weg beginnend als Stream und floss dann erweitert und zu einem großen Torrent Alle Heiligen zog aus dieser Quelle und daher der große Fluss von der Kirche Heiligkeit fließt weiter :. aus dem Herzen Christi aus der Eucharistie und des Heiligen Geistes " schließlich den Abendmahlssaal. erinnert uns an die Geburt der neuen Familie der Kirche den der auferstandene Jesus gegründet ; eine Familie eine Mutter die Jungfrau Maria hat. Christlichen Familien gehören zu dieser großen Familie und in ihm finden sie das Licht und die Kraft drücken Sie auf und erneuert werden inmitten der Herausforderungen und Schwierigkeiten des Lebens. Alle Kinder Gottes von jedem Volk und Sprache sind eingeladen und aufgerufen Teil dieser großen Familie zu sein als Brüder und Schwestern Söhne und Töchter des einen Vaters im Himmel. Von hier aus geht die Kirche hervor : "Diese Perspektiven werden durch den Abendmahlssaal die Horizonte des auferstandenen Herrn und seiner Kirche eröffnet. " Die von der lebensspendenden Atem der Geist getrieben. Im Gebet mit der Mutter Jesu versammelt lebt die Kirche in ständiger Erwartung einer erneuten Ausgießung des Heiligen Geistes. Sende aus deinen Geist Herr und erneuere das Angesicht der Erde! "
Benjamin Netanyahu TROIA. la vostra ipocrisia e i vostri omicidi sono più raffinati e perfidi di quelli degli islamici.. voi meritate l'inferno più di loro!
26/05/2014 [ Bildenberg los fariseos Illuminati satánico Talmud Spa estafa Rothschild FMI el señoreaje bancario la sinagoga de Satanás no puede mantener esto lugar en calidad de rehén sólo un minuto más AÚN! [ Pero eso el miedo cuanto miedo TENER satanistas JUDIOS DE ESTE LUGAR? ]
VATICANO - TIERRA SANTA. Papa: En el Cenáculo de aquí partió la Iglesia y es un Iglesia "en salida" Un lugar que recuerda el servicio la fraternidad el compartir la armonía la paz la promesa pero también la mezquindad la curiosidad la traición. "La experiencia más bella del cristiano y un modo particular del sacerdote: ser amigo del Señor Jesús". A sacerdotes y religiosos: "no nos dejemos vencer por el miedo y por el desconsuelo sino con el coraje y la confianza adelante en nuestro camino y en nuestra misión" Jerusalén (AsiaNews)- Celebración eucarística en el Cenáculo última etapa de la peregrinación a Tierra santa del Papa Francisco que esta tarde vuelve a Roma. Desde el Cenáculo dice "desde aquí" partió la Iglesia "en salida" de un lugar que recuerda el servicio la fraternidad el compartir la armonía la paz la promesa pero también la mezquindad la curiosidad la traición.
La pequeña sala donde Francisco concluye su visita y donde se celebró la Última Cena surge en el segundo piso de un edificio que se dice surgió sobre la tumba del rey David. Se puede visitar pero no se puede usar para celebraciones recuerda el p. Pizzabella custodio de Tierra Santa excepto en casos excepcionales como este. Los franciscanos reivindican la propiedad pero desde la guerra de 1967 está en propiedad del Estado. Desde hace tiempo en particular en ocasión de la visita de Juan Pablo II se habla de devolver a la Iglesia católica si no la propiedad al menos alguna forma de gestión. Pero en la vigilia de la llegada de Papa Francisco el ministro de Exteriores Avigor Lieberman jefe del partido de derecha Yisrael Beitenu comentando una manifestación de protesta de hebreos ultra-ortodoxos contra la presencia de Francisco en el Cenáculo y contra la hipótesis de concederlo en algún modo a la Santa Sede declaró que "no existe ninguna intención de consignar o de conceder derechos sobre el Cenáculo al Vaticano Ni durante la visita del Papa a Israel ni después". No hay manifestantes que protesten cuando llega el Papa Francisco que dedica a la Iglesia sus últimos momentos de citas en Tierra santa. Y si la misa está dedicada al nacimiento de la nueva familia la Iglesia" antes de ir hacia el Cenáculo encontró a sacerdotes seminaristas religiosos que viven en esta tierra en la iglesia de Getsemaní que surge al lado del Huerto de los Olivos. Recordando cuánto allí sucedió había dicho que "hará bien a todos ustedes obispos sacerdotes personas consagradas seminaristas en este lugar preguntémonos: ¿Quién soy yo delante de mi Señor que sufre? ¿Soy de aquellos que invitados por Jesús a hacer vigilia con Él se duermen y en cambio de rezar tratan de evadir cerrando os ojos de frente a la realidad? ¿Me reconozco entre aquellos que se escaparon por miedo abandonando al Maestro en la hora más trágica de su vida terrena? ¿Existe también en mí la doblez la falsedad de aquel que lo vendió por treinta monedas que fue llamado amigo sin embargo traicionó a Jesús? ¿Me reconozco entre aquellos que fueron débiles y lo negaron como Pedro? Él poco antes había prometido a Jesús que lo iba a seguir hasta la muerte luego obligado por el miedo jura que no lo conoce. ¿Me asemejo a aquellos que ya organizaban su vida sin Él como los discípulos de Emaús tontos y lentos de corazón en creer en las palabras de los profetas?". "Es un gran don del Señor estar aquí reunidos en el Cenáculo para celebrar la Eucaristía. Aquí donde Jesús consumó la Última Cena con los Apóstoles; donde resucitado se apareció en medio de ellos; donde el Espíritu Santo descendió abundantemente sobre María y los discípulos. Aquí nació la Iglesia y nació en salida. Desde aquí salió con el Pan partido entre las manos las llagas de Jesús en los ojos y el Espíritu de amor en el corazón. "En el Cenáculo Jesús resucitado enviado por el Padre comunicó su mismo Espíritu a los Apóstoles y con esta fuerza los envió a renovar la faz de la tierra (cf. Sal 10430). "Salir marchar no quiere decir olvidar. La Iglesia en salida guarda la memoria de lo que sucedió aquí; el Espíritu Paráclito le recuerda cada palabra cada gesto y le revela su sentido. "El Cenáculo nos recuerda el servicio el lavatorio de los pies que Jesús realizó como ejemplo para sus discípulos. Lavarse los pies los unos a los otros significa acogerse aceptarse amarse servirse mutuamente. Quiere decir servir al pobre al enfermo al excluido. "El Cenáculo nos recuerda con la Eucaristía el sacrificio. En cada celebración eucarística Jesús se ofrece por nosotros al Padre para que también nosotros podamos unirnos a Él ofreciendo a Dios nuestra vida nuestro trabajo nuestras alegrías y nuestras penas... ofrecer todo en sacrificio espiritual. "El Cenáculo nos recuerda la amistad. "Ya no les llamo siervos dijo Jesús a los Doce... a ustedes les llamo amigos" (Jn1515). El Señor nos hace sus amigos nos confía la voluntad del Padre y se nos da Él mismo. Ésta es la experiencia más hermosa del cristiano y especialmente del sacerdote: hacerse amigo del Señor Jesús. "El Cenáculo nos recuerda la despedida del Maestro y la promesa de volver a encontrarse con sus amigos. "Cuando vaya... volveré y les llevaré conmigo para que donde estoy yo estén también ustedes" (Jn 143). Jesús no nos deja no nos abandona nunca nos precede en la casa del Padre y allá nos quiere llevar con Él. "Pero el Cenáculo recuerda también la mezquindad la curiosidad -"¿quién es el traidor?"- la traición. Y cualquiera de nosotros y no sólo siempre los demás puede encarnar estas actitudes cuando miramos con suficiencia al hermano lo juzgamos; cuando traicionamos a Jesús con nuestros pecados. "El Cenáculo nos recuerda la comunión la fraternidad la armonía la paz entre nosotros. ¡Cuánto amor cuánto bien ha brotado del Cenáculo! ¡Cuánta caridad ha salido de aquí como un río de su fuente que al principio es un arroyo y después crece y se hace grande... Todos los santos han bebido de aquí; el gran río de la santidad de la Iglesia siempre encuentra su origen aquí siempre de nuevo del Corazón de Cristo de la Eucaristía de su Espíritu Santo. "El Cenáculo finalmente nos recuerda el nacimiento de la nueva familia la Iglesia constituida por Cristo resucitado. Una familia que tiene una Madre la Virgen María. Las familias cristianas pertenecen a esta gran familia y en ella encuentran luz y fuerza para caminar y renovarse mediante las fatigas y las pruebas de la vida. A esta gran familia están invitados y llamados todos los hijos de Dios de cualquier pueblo y lengua todos hermanos e hijos de un único Padre que está en los cielos.
"Éste es el horizonte del Cenáculo: el horizonte del Resucitado y de la Iglesia.
"De aquí parte la Iglesia en salida animada por el soplo del Espíritu. Recogida en oración con la Madre de Jesús revive siempre la esperanza de una renovada efusión del Espíritu Santo: Envía Señor tu Espíritu y renueva la faz de la tierra (cf.Sal 10430)!".
2014/5/26. الفاتيكان - HOLY LAND. [ [ Bildenberg الفريسيين ، المتنورين شيطانية التلمود ، سبا، احتيال روتشيلد صندوق النقد الدولي، البنك رسوم سك العملات ، و كنيس الشيطان ، لا يمكن الاحتفاظ بها، هذا مكان كرهينة ، فقط، دقيقة أخرى ، STILL! [ ولكن، هذا ، FEAR ، HOW MUCH الخوف، و عبدة الشيطان اليهود ، هذا المكان ؟ ]] ] البابا : العلية هو المكان تعيين كنيسة الخروج و ذهب " عليها ". المكان يذكرنا الخدمة والأخوة و تبادل والوئام و السلام ، وعده ، ولكن أيضا صغائر الأمور ، والفضول ، والخيانة. " هذا هو الجزء الأكثر جمالا من كونها مسيحية ، وخاصة من كونه الكاهن : أن تصبح صديقا ل لرب يسوع. " يقول الكهنة والدينية ل " دعونا لا أن تطغى عليها الخوف أو تبتئس ، ولكن مع الشجاعة والثقة دعونا المضي قدما في مسيرتنا و رسالتنا. " القدس ( آسيا نيوز ) - كان الاحتفال الإفخارستي في الغرفة العليا في الحدث الأخير في الحج البابا فرانسيس إلى الأراضي المقدسة قبل المنزل رحلته إلى روما الليلة. " ولدت " وقال انه هنا في الكنيسة، وكان هنا أن " وقالت انها المبينة "، وهو المكان الذي يذكرنا الخدمة والأخوة و تبادل والوئام و السلام ، وعده ، ولكن أيضا من صغائر الأمور ، والفضول ، والخيانة. غرفة صغيرة حيث اختتم فرانسيس زيارته ، و حيث وقعت العشاء الأخير مكان ، ويقع في الطابق الثاني من المبنى الذي ، وفقا للتقاليد ، وتقف على قبر الملك داود. وقال الأب بيتسابالا ، حارس الأراضي المقدسة ، على الرغم مفتوحة للجمهور ، لا يسمح الاحتفالات، باستثناء حالات خاصة مثل هذه. المطالبة الفرنسيسكان ملكيتها إلى المبنى، والتي تم عقدها من قبل إسرائيل منذ حرب عام 1967. و قدمت اقتراحات ، وخصوصا خلال زيارة البابا يوحنا بولس الثاني ، عن اتفاق مع الكنيسة الكاثوليكية ، إن لم يكن أكثر من الملكية، على الأقل على شكل ما من أشكال الإدارة.
عشية وصول البابا ، وزير الخارجية الإسرائيلي Avigor ليبرمان ، زعيم حزب اسرائيل بيتنا اليميني ، الذي كان رد فعل على احتجاج نظمه اليهود المتدينين على وجود فرانسيس في الغرفة العليا أو شائعات بأن الحكومة الإسرائيلية قد يعطي بعيدا وقال العلوي غرفة لدى الكرسي الرسولي ، "لا توجد خطط لتقديم أو منح حقوق لل غرفة العليا للفاتيكان. ولا خلال زيارة البابا ل إسرائيل ، ولا بعد. " لا توجد المتظاهرين عندما وصل البابا فرانسيس ، الذي كرس له اثنين من التعاقدات الأخيرة في الأرض المقدسة للكنيسة. في حين خصص القداس إلى "ولادة من عائلة جديدة ، والكنيسة ، " قبل الذهاب إلى الغرفة العليا ، التقى مع الكهنة والرهبان و الإكليريكيين من كنيسة الجثمانية ، بالقرب من حديقة الزيتون. " وهنا ، في هذا المكان " وقال: " كل واحد منا - الأساقفة والكهنة و الأشخاص المكرسين ، و الإكليريكيين - قد صنعا أن نسأل: ؟ من أنا ، قبل معاناة ربي " هل أنا من بين أولئك الذين ، عندما يسأل يسوع لهم للحفاظ على الساعات معه، تغفو بدلا من ذلك، و بدلا من الصلاة، يسعون إلى الهروب ، ورفض لمواجهة الواقع ؟ " لا أرى نفسي في أولئك الذين هربوا من الخوف ، الذي تخلى عن ماجستير في ساعة الأكثر مأساوية في حياته الدنيوية ؟ " هل هناك ازدواجية في لي ربما ، مثلها في ذلك مثل واحد الذين باعوا ربنا لمدة ثلاثين قطعة من الفضة ، الذي كان يطلق عليه يوما يسوع "صديق" ، و بعد تعاملاتة مرتفعا بنسبة خيانة له؟ " لا أرى نفسي في أولئك الذين رسموا الظهر و حرمته ، مثل بيتر قبل فترة وجيزة، كان قد وعد يسوع بأنه سوف تتبع له حتى الموت ؛ ؟ ولكن بعد ذلك ، وضعت على المحك و هاجم عن طريق الخوف، و أقسم أنه لم يكن أعرفه ". أنا أحب أولئك الذين بدأت تخطط للذهاب حول حياتهم من دونه، مثل اثنين من التوابع على طريق عمواس ، أحمق و بطء القلب للاعتقاد بأن كلام الأنبياء ؟ " أو، الحمد لله ، لا أجد نفسي بين أولئك الذين ظلت وفية لهذه الغاية، مثل مريم العذراء و يوحنا الرسول ؟ في الجلجلة ، عندما بدا كل شيء قاتما و بدا كل أمل لا طائل منه، أثبتت الحب أقوى من الموت فقط. جعل الحب من الأم والتلميذ الحبيب على البقاء عند سفح الصليب ، وتقاسم في آلام يسوع ، حتى النهاية. " لا أرى نفسي في أولئك الذين تقليدها سيدهم و الرب إلى حد الاستشهاد، شهادة أن كان كل شيء لهم ، وقوة لا تضاهى الحفاظ على مهمتها و الأفق النهائي من حياتهم؟ "الصداقة يسوع معنا ، والإخلاص له، و رحمته ، هي هدية لا تقدر بثمن والتي تشجعنا على السير وراءه بثقة ، فشلنا ، أخطائنا و الخيانات على الرغم من.
واضاف "لكن الخير الرباني لا تستغني لنا من الحاجة إلى اليقظة قبل المغوي ، قبل الخطيئة، قبل الشر و الخيانة التي يمكن أن تدخل حتى في الحياة الدينية و الكهنوتية ، ونحن واعون تماما ل عدم التناسب بين عظمة الله استدعاء و بخل بها، بين السمو البعثة و اقع الضعف البشري لدينا. " ولكن الرب في صلاحه عظيم و رحمته لانهائية يأخذ دائما لنا على يد خشية أن يغرق في بحر من الخوف والقلق لدينا. انه هو من أي وقت مضى إلى جانبنا ، وقال انه لم يتخلى عنا. وهكذا ، دعونا لا أن تطغى عليها الخوف أو تبتئس ، ولكن مع الشجاعة والثقة دعونا المضي قدما في مسيرتنا و رسالتنا. "أين استغرق العشاء الأخير المكان الذي ولد فيه البعثة ، وهذا هو المكان " الكنيسة ولدت ، و لدت ل يخرج. من هنا ، وقالت انها المبينة ، مع الخبز كسر في يديها ، جراح المسيح أمام عينيها ، والروح من الحب في قلبها. " في الغرفة العليا ، و ارتفع يسوع ، التي بعث بها الآب ، أسبغ الرسل روحه الخاصة و مع هذه السلطة انه أرسلهم لتجديد وجه الأرض (راجع مز 104:30 ).
" للذهاب اليها، مبينة ، لا يعني أن ننسى الكنيسة ، في بلدها الذهاب اليها ، ويحافظ على ذكرى ما حدث هنا ؛ الروح ، و الباراقليط ، يذكرها كل كلمة وكل عمل ، ويكشف لهم المعنى الحقيقي. " الغرفة العليا يتحدث لنا تقديم الخدمة، يسوع إعطاء التلاميذ على سبيل المثال عن طريق غسل أقدامهم. غسل القدمين بعضها البعض يدل على الترحيب ، وقبول ، والمحبة وخدمة بعضهم البعض. فهذا يعني خدمة الفقراء والمرضى و المنبوذين.
" الغرفة العليا يذكرنا ، من خلال القربان المقدس، من التضحية. وفي كل احتفال الإفخارستي يسوع يقدم نفسه لأجلنا للآب ، وحتى نتمكن أيضا يمكن أن يكون متحدا معه ، وتقدم إلى الله حياتنا، عملنا، أفراح لدينا و أحزان... تقدم كل شيء كذبيحة روحية ". الغرفة العليا يذكرنا الصداقة. ' لم يعد يمكنني الاتصال بك عبيد - قال يسوع للاثني عشر - ولكن لقد دعوت لك أصدقاء " (يو 15:15 ). الرب يجعلنا أصدقائه، وقال انه يكشف إرادة الله لنا وانه يعطينا له النفس جدا. هذا هو الجزء الأكثر جمالا من كونها مسيحية ، وخاصة من كونه الكاهن : أصبح صديق الرب يسوع. " الغرفة العليا يذكرنا داع المعلم و بوعده في العودة إلى أصدقائه : " عندما أذهب... وسوف يأتي مرة أخرى و سوف يأخذك إلى نفسي، أن مكاني قد تكون أيضا " (يو 14 : 3 ) يسوع لا يترك لنا فيه، ولا من أي وقت مضى انه لا يتخلى عنا ، وأنه يسبق لنا إلى بيت الآب ، حيث يرغب في جلب لنا كذلك " الغرفة العليا ، ومع ذلك، يذكرنا أيضا من صغائر الأمور ، من الفضول. - "من هو الخائن ؟ " - و الخيانة. نحن أنفسنا ، وليس فقط الآخرين ، ويمكن إيقاظ تلك المواقف كلما نظرنا إلى الأخ أو الأخت لدينا باحتقار ، كلما كنا نحكم عليهم ، كلما بواسطة خطايانا نحن يخون يسوع. " الغرفة العليا يذكرنا تقاسم والإخاء والوئام و السلام فيما بيننا. كيف الكثير من الحب والخير و تدفقت من العلية! كم الخيرية قد ذهبت اليها من هنا ، مثل النهر من منبعه ، بدءا بوصفها تيار و ثم توسع و أصبح سيل عظيم ووجه جميع القديسين من هذا المصدر ، و بالتالي النهر الكبير القداسة الكنيسة مستمرة في التدفق : من قلب المسيح ، من القربان المقدس و من الروح القدس " وأخيرا، الغرفة العليا. يذكرنا ولادة جديدة للأسرة ، والكنيسة التي أسسها يسوع المقام ؛ عائلة التي لديها الأم ، مريم العذراء. عائلة مسيحية تنتمي إلى هذه الأسرة الكبيرة ، و فيها يجدون ضوء وقوة للضغط على و للتجديد ، وسط تحديات و صعوبات الحياة. الأطفال في جميع الله، كل شعب و لغة ، وتدعى و دعا إلى أن تكون جزءا من هذه الأسرة الكبيرة ، و الإخوة والأخوات و الأبناء والبنات من أب واحد في السماء. " يتم فتح هذه الآفاق من قبل الغرفة العليا ، آفاق الرب القائم من الموت و كنيسته ". من هنا كنيسة يذهب اليها، دفعت من قبل التنفس الواهبة للحياة للروح. تجمعوا في الصلاة مع والدة يسوع ، والكنيسة تعيش في التوقع المستمر ل تدفق تجديد الروح القدس. إرسال إيابا روحك يا رب ، وتجديد وجه الأرض! "
26/05/2014. VATICAN - TERRE SAINTE. [ [ Bildenberg les pharisiens Illuminati satanique Talmud Spa escroquerie Rothschild FMI le seigneuriage bancaire la synagogue de Satan ne peut pas suivre ce le lieu comme un otage seulement une minute ENCORE! [ MAIS QUE FEAR COMBIEN FEAR AVOIR satanistes Juifs de ce lieu? ] ] ] Pape : le Cénacle où l'Eglise est établi et est allé " en avant". L'endroit nous rappelle de service la fraternité le partage l'harmonie la paix la promesse mais aussi la mesquinerie la curiosité et la trahison. «C'est la plus belle partie de l'être chrétien et en particulier d'être prêtre : devenir ami du Seigneur Jésus. " Il raconte prêtres et religieux à " ne nous laissons pas envahir par la peur ou découragés mais avec courage et confiance laissez-nous aller de l'avant dans notre voyage et à notre mission. " Jérusalem ( AsiaNews ) - La célébration eucharistique dans la chambre haute était le dernier événement dans le pèlerinage du pape Francis en Terre Sainte avant son vol de retour à Rome ce soir. Voici l'Eglise " est né " at-il dit et c'est là qu '«elle a exposé " un endroit qui nous rappelle de service la fraternité le partage l'harmonie la paix la promesse mais aussi de la mesquinerie la curiosité et la trahison. La petite salle où François a conclu sa visite et où la Cène a eu lieu est situé au deuxième étage d'un immeuble qui selon la tradition se dresse sur la tombe du roi David. Bien qu'ouvert au public les célébrations ne sont pas autorisés le père Pizzaballa Custode de la Terre Sainte a déclaré à l'exception des cas particuliers de ce genre. Les Franciscains revendiquer la propriété de l'immeuble qui a été détenu par Israël depuis la guerre de 1967. Et des suggestions ont été faites en particulier lors de la visite du pape Jean-Paul II sur un arrangement avec l'Église catholique si elle n'est pas sur la propriété au moins sur une certaine forme de gestion.
A la veille de l'arrivée du pape le ministre israélien des Affaires étrangères Avigor Lieberman chef de file de la droite parti Israël Beitenou qui a réagi à une manifestation de juifs ultra - orthodoxes sur la présence de François en chambre ou rumeurs supérieur que le gouvernement israélien pourrait donner l' Chambre supérieure au Saint-Siège a déclaré: " Il n'y a pas de plans pour offrir ou accorder des droits à la Chambre Haute du Vatican. ni lors de la visite du pape en Israël ni après. " Il n'y a pas de manifestants lorsque le pape Francis est arrivé qui a consacré ses deux derniers engagements en Terre Sainte à l'Église. Alors que la messe a été consacrée à « la naissance de la nouvelle famille l'Eglise " avant d'aller au Cénacle il a rencontré des prêtres religieux et séminaristes de l' église de Gethsémani près du Jardin des Oliviers. «Ici dans ce lieu " dit-il «chacun de nous - évêques prêtres personnes consacrées séminaristes et - pourrait bien faire de demander : Qui suis-je avant que les souffrances de mon Seigneur " Suis-je de ceux qui quand Jésus leur demande de veiller avec lui au lieu de s'endormir et plutôt que de prier chercher à s'échapper refusant d'affronter la réalité? " Dois-je me vois dans ceux qui ont fui par peur qui a abandonné le Maître à l'heure la plus tragique de sa vie terrestre? " Est- il peut-être duplicité en moi comme celle de celui qui a vendu notre Seigneur pour trente pièces d'argent qui était autrefois appelé " l'ami " de Jésus et pourtant fini par le trahir? " Dois- je me vois dans ceux qui recula et lui a refusé comme Peter Peu de temps avant il avait promis à Jésus qu'il le suivrait jusqu'à la mort ;? Mais mis à l'épreuve et assailli par la peur il juré qu'il n'avait pas le connaître ". Suis-je comme ceux qui ont commencé la planification pour vaquer à leurs occupations sans lui comme les deux disciples sur la route d'Emmaüs insensé et le coeur est lent à croire les paroles des prophètes? " Ou grâce à Dieu puis-je me trouver parmi ceux qui sont restés fidèles jusqu'à la fin comme la Vierge Marie et l'apôtre Jean? Sur le Golgotha ​​ quand tout semblait sombre et tout espoir semblait inutile seul l'amour a été plus fort que la mort. l'amour de la Mère et le disciple bien-aimé fait à rester au pied de la Croix à partager la douleur de Jésus à la fin. " Dois-je me reconnais dans ceux qui imitait leur Maître et Seigneur de la martyre attestant qu'il était tout pour eux la force incomparable maintien de leur mission et l'horizon ultime de leur vie? " L'amitié de Jésus avec nous sa fidélité et sa miséricorde sont un cadeau inestimable qui nous encourage à le suivre avec confiance nos échecs nos erreurs et de trahisons dépit.
" Mais la bonté du Seigneur ne nous dispense pas de la nécessité d'une vigilance avant le Tentateur avant le péché devant le mal et la trahison qui peut entrer même dans la vie religieuse et sacerdotale. Nous sommes pleinement conscients de la disproportion entre la grandeur de Dieu appeler et de petitesse entre le sublime de la mission et la réalité de notre faiblesse humaine. " Pourtant le Seigneur dans sa grande bonté et sa miséricorde infinie nous prend toujours par la main de peur que nous nous noyons dans la mer de nos peurs et nos angoisses. Il est toujours à nos côtés il ne nous abandonne jamais. Et donc ne nous laissons pas envahir par la peur ou découragés mais avec courage et confiance laissez-nous aller de l'avant dans notre voyage et à notre mission. " Lorsque le dernier souper a eu lieu est l'endroit où la mission est né. C'est là que" l'Eglise est né et qui est né à aller de l'avant. De là elle partit avec le pain rompu dans ses mains les plaies du Christ devant ses yeux et l'Esprit de l'amour dans son cœur. " Dans le Cénacle Jésus ressuscité envoyé par le Père que sur les apôtres son Esprit et avec ce pouvoir il les envoya à renouveler la face de la terre ( cf. Ps 10430 ).
" Pour aller de l'avant à partir ne signifie pas oublier l'Église dans son lever préserve la mémoire de ce qui s'est passé ici ;. L'Esprit le Paraclet lui rappelle de chaque mot et chaque action et révèle leur vrai sens. " parle Le Cénacle pour nous de service de Jésus donnant les disciples l'exemple en leur lavant les pieds. Laver les pieds les uns signifie bienvenue accepter aimer et servir les uns les autres. Cela signifie servir les pauvres les malades et les exclus.
«Le Cénacle nous rappelle par l'Eucharistie de sacrifice. Dans chaque célébration eucharistique Jésus s'offre pour nous au Père afin que nous aussi nous pouvons être unis avec lui offrant à Dieu nos vies notre travail nos joies et nos douleurs... offrant tout comme un sacrifice spirituel ". The Upper Room nous rappelle l'amitié. « Pas plus que je ne vous appelle plus serviteurs - Jésus dit aux Douze - mais je vous appelle amis " (Jn 15:15). Le Seigneur fait de nous ses amis il révèle la volonté de Dieu pour nous et il nous donne son amour même. C'est la plus belle partie de l'être chrétien et en particulier d'être prêtre : devenir ami du Seigneur Jésus. «Le Cénacle nous rappelle l'adieu de l'enseignant et sa promesse de revenir à ses amis :« Quand je vais... je reviendrai et je vous prendrai avec moi afin que là où je suis vous y soyez aussi »( Jn 14. 3 ) Jésus ne nous laisse pas pas plus qu'il ne nous abandonne jamais il nous précède à la maison du Père où il veut nous amener ainsi " The Upper Room cependant nous rappelle aussi de la mesquinerie de la curiosité. - " Qui est le traître? " - Et de la trahison. Nous-mêmes et non pas seulement les autres peut réveiller les attitudes lorsque nous regardons notre frère ou une sœur avec mépris chaque fois que nous les jugeons à chaque fois par nos péchés nous trahissons Jésus. «Le Cénacle nous rappelle de partage de fraternité l'harmonie et la paix entre nous. Combien amour et de bonté a coulé du Cénacle! Combien de charité a sorti de là comme un fleuve de sa source en commençant comme un flux et puis d'étendre et devenir un grand torrent Tous les saints ont puisé dans cette source et donc le grand fleuve de la sainteté de l'Eglise continue à s'écouler. du Cœur du Christ de l'Eucharistie et de l'Esprit Saint » Enfin la Chambre Haute. nous rappelle la naissance de la nouvelle famille l'Église établie par Jésus ressuscité ; une famille qui a une mère la Vierge Marie. Familles chrétiennes font partie de cette grande famille et en elle ils trouvent la lumière et la force pour appuyer sur et être renouvelés parmi les défis et les difficultés de la vie. Tous les enfants de Dieu de tous les peuples et de la langue sont invités et appelés à faire partie de cette grande famille comme des frères et soeurs et les fils et filles d'un même Père dans les cieux. " Ces horizons sont ouverts par le Cénacle les horizons du Ressuscité et de son Église. " De là l'Église va de l'avant poussé par le souffle vivifiant de l'Esprit. Réunis dans la prière avec la Mère de Jésus l'Eglise vit dans l'attente constante d'une nouvelle effusion de l'Esprit Saint. Envoie ton Esprit Seigneur et renouvelle la face de la terre! "
05/26/2014. VATICAN - HOLY LAND. [[Bildenberg the Pharisees Illuminati Satanic Talmud Spa Rothschild IMF scam bank seigniorage the synagogue of Satan can not keep this place as a hostage only another minute STILL! [BUT THAT FEAR HOW MUCH FEAR HAVE SATANISTS JEWS OF THIS PLACE? Pope: the Upper Room is where the Church set out and went "forth". The place reminds us of service fraternity sharing harmony peace promise but also pettiness curiosity and betrayal. "This is the most beautiful part of being a Christian and especially of being a priest: becoming a friend of the Lord Jesus." He tells priests and religious to "let us not be overwhelmed by fear or disheartened but with courage and confidence let us press forward in our journey and in our mission." Jerusalem (AsiaNews) - The Eucharistic celebration in the Upper Room was the last event in Pope Francis' pilgrimage to the Holy Land before his flight home to Rome tonight. Here the Church "was born" he said and it was here that "she set out" a place that reminds us of service fraternity sharing harmony peace promise but also of the pettiness curiosity and betrayal. The small room where Francis concluded his visit and where the Last Supper took place is located on the second floor of a building that according to tradition stands on the tomb of King David. Although open to the public celebrations are not allowed Fr Pizzaballa custodian of the Holy Land said except for special cases such as this. The Franciscans claim ownership to the building which has been held by Israel since the 1967 war. And suggestions have been made especially during Pope John Paul II's visit about an arrangement with the Catholic Church if not over ownership at least over some form of management.
On the eve of the pope's arrival Israeli Foreign Minister Avigor Lieberman leader of the rightwing Yisrael Beiteinu party who reacted to a protest by ultra-Orthodox Jews over Francis' presence in the Upper Room or rumours that the Israeli government might give away the upper Room to the Holy See said "There are no plans to deliver or grant rights to the Upper Room to the Vatican. Neither during the Pope's visit to Israel nor after." There are no demonstrators when Pope Francis arrived who dedicated his two last engagements in the Holy Land to the Church. Whilst the Mass was dedicated to "birth of the new family the Church" before going to the Upper Room he met with priests religious and seminarians from the Church of Gethsemane near the Garden of Olives. "Here in this place" he said "each of us - bishops priests consecrated persons and seminarians - might do well to ask: Who am I before the sufferings of my Lord? "Am I among those who when Jesus asks them to keep watch with him fall asleep instead and rather than praying seek to escape refusing to face reality? "Do I see myself in those who fled out of fear who abandoned the Master at the most tragic hour in his earthly life? "Is there perhaps duplicity in me like that of the one who sold our Lord for thirty pieces of silver who was once called Jesus' "friend" and yet ended up by betraying him? "Do I see myself in those who drew back and denied him like Peter? Shortly before he had promised Jesus that he would follow him even unto death; but then put to the test and assailed by fear he swore he did not know him. "Am I like those who began planning to go about their lives without him like the two disciples on the road to Emmaus foolish and slow of heart to believe the words of the prophets? "Or thanks be to God do I find myself among those who remained faithful to the end like the Virgin Mary and the Apostle John? On Golgotha when everything seemed bleak and all hope seemed pointless only love proved stronger than death. The love of the Mother and the beloved disciple made them stay at the foot of the Cross sharing in the pain of Jesus to the very end. "Do I recognize myself in those who imitated their Master and Lord to the point of martyrdom testifying that he was everything to them the incomparable strength sustaining their mission and the ultimate horizon of their lives? "Jesus' friendship with us his faithfulness and his mercy are a priceless gift which encourages us to follow him trustingly our failures our mistakes and betrayals notwithstanding.
"But the Lord's goodness does not dispense us from the need for vigilance before the Tempter before sin before the evil and the betrayal which can enter even into the religious and priestly life. We are fully conscious of the disproportion between the grandeur of God's call and of own littleness between the sublimity of the mission and the reality of our human weakness. "Yet the Lord in his great goodness and his infinite mercy always takes us by the hand lest we drown in the sea of our fears and anxieties. He is ever at our side he never abandons us. And so let us not be overwhelmed by fear or disheartened but with courage and confidence let us press forward in our journey and in our mission." Where the last supper took place is where the mission was born. This is where "the Church was born and was born to go forth. From here she set out with the broken bread in her hands the wounds of Christ before her eyes and the Spirit of love in her heart. "In the Upper Room the risen Jesus sent by the Father bestowed upon the apostles his own Spirit and with this power he sent them forth to renew the face of the earth (cf. Ps 104:30).
"To go forth to set out does not mean to forget. The Church in her going forth preserves the memory of what took place here; the Spirit the Paraclete reminds her of every word and every action and reveals their true meaning. "The Upper Room speaks to us of service of Jesus giving the disciples an example by washing their feet. Washing one another's feet signifies welcoming accepting loving and serving one another. It means serving the poor the sick and the outcast.
"The Upper Room reminds us through the Eucharist of sacrifice. In every Eucharistic celebration Jesus offers himself for us to the Father so that we too can be united with him offering to God our lives our work our joys and our sorrows... offering everything as a spiritual sacrifice. "The Upper Room reminds us of friendship. 'No longer do I call you servants - Jesus said to the Twelve - but I have called you friends' (Jn 15:15). The Lord makes us his friends he reveals God's will to us and he gives us his very self. This is the most beautiful part of being a Christian and especially of being a priest: becoming a friend of the Lord Jesus. "The Upper Room reminds us of the Teacher's farewell and his promise to return to his friends: 'When I go... I will come again and will take you to myself that where I am you may be also' (Jn 14:3). Jesus does not leave us nor does he ever abandon us; he precedes us to the house of the Father where he desires to bring us as well. "The Upper Room however also reminds us of pettiness of curiosity - "Who is the traitor?" - and of betrayal. We ourselves and not just others can reawaken those attitudes whenever we look at our brother or sister with contempt whenever we judge them whenever by our sins we betray Jesus. "The Upper Room reminds us of sharing fraternity harmony and peace among ourselves. How much love and goodness has flowed from the Upper Room! How much charity has gone forth from here like a river from its source beginning as a stream and then expanding and becoming a great torrent. All the saints drew from this source; and hence the great river of the Church's holiness continues to flow: from the Heart of Christ from the Eucharist and from the Holy Spirit. "Lastly the Upper Room reminds us of the birth of the new family the Church established by the risen Jesus; a family that has a Mother the Virgin Mary. Christian families belong to this great family and in it they find the light and strength to press on and be renewed amid the challenges and difficulties of life. All God's children of every people and language are invited and called to be part of this great family as brothers and sisters and sons and daughters of the one Father in heaven. "These horizons are opened up by the Upper Room the horizons of the Risen Lord and his Church. "From here the Church goes forth impelled by the life-giving breath of the Spirit. Gathered in prayer with the Mother of Jesus the Church lives in constant expectation of a renewed outpouring of the Holy Spirit. Send forth your Spirit Lord and renew the face of the earth!"
Bildenberg הפרושים האילומינטי שטני התלמוד ספא הונאת רוטשילד קרן המטבע הבינלאומית seigniorage הבנק בית הכנסת של השטן לא יכולים לשמור המקום הזה כבן ערובה בלבד עוד דקה עדיין! [אבל זה פחד כמה פחד יש לי כת השטן יהודים של המקום הזה? ]
benjamin netanyahu FUCK
i farisei Bildenberg Illuminati Talmud satanico Spa Rothschild IMF truffa signoraggio bancario la sinagoga di satana non possono tenere questo luogo in ostaggio un solo altro minuto ancora! [ MA QUANTA PAURA HANNO I SATANISTI EBREI DI QUESTO POSTO? ] » 26/05/2014. VATICANO - TERRA SANTA. Papa: al Cenacolo da qui la Chiesa è partita ed è una Chiesa "in uscita" Un luogo che ricorda il servizio la fraternità la condivisione l'armonia la pace la promessa ma anche la meschinità la curiosità il tradimento. "L'esperienza più bella del cristiano e in modo particolare del sacerdote: diventare amico del Signore Gesù". A sacerdoti e religiosi "non lasciamoci vincere dalla paura e dallo sconforto ma con coraggio e fiducia andiamo avanti nel nostro cammino e nella nostra missione". Gerusalemme (AsiaNews) - Celebrazione eucaristica al Cenacolo ultima tappa del pellegrinaggio in Terra Santa di papa Francesco che stasera torna a Roma. Dal Cenacolo dice "da qui" la Chiesa è partita "in uscita" da un luogo che ricorda il servizio la fraternità la condivisione l'armonia la pace la promessa ma anche la meschinità la curiosità il tradimento. La piccola sala ove dove Francesco conclude la sua visita e dove si svolse l'Ultima cena sorge al secondo piano di un edificio che si vuole sorto sulla tomba di re David. Si può visitare ma non si può usare per celebrazioni ricorda padre Pizzaballa custode di Terra Santa tranne casi straordinari come questo. I francescani ne rivendicano l'antica proprietà ma dalla guerra del 1967 è tenuto dallo Stato. Da tempo in particolare in occasione della visita di Giovanni Paolo II si parla di ridare alla Chiesa cattolica se non la proprietà almeno qualche forma di gestione. Ma alla vigilia dell'arrivo di papa Francesco il ministro degli esteri Avigor Lieberman capo del partito di destra Yisrael Beitenu commentando una manifestazione di protesta di ebrei ultraortodossi contro la presenza di Francesco al Cenacolo e contro l'ipotesi di concederlo in qualche modo alla Santa Sede ha dichiarato che "non c'è alcuna intenzione di consegnare o di concedere diritti sul Cenacolo al Vaticano. Né durante la visita del Papa in Israele né dopo". Non ci sono manifestanti a protestare quando arriva papa Francesco che dedica alla Chiesa i suoi ultimi due appuntamenti in Terra Santa. E se la messa è dedicata alla "la nascita della nuova famiglia la Chiesa" prima di recarsi al Cenacolo ha incontrato sacerdoti religiosi e seminaristi che sono in questa terra nella chiesa del Getsemani che sorge accanto all'Orto degli Ulivi. Ricordando quanto lì avvenne aveva detto che "farà bene a tutti noi vescovi sacerdoti persone consacrate seminaristi in questo luogo domandarci: chi sono io davanti al mio Signore che soffre? Sono di quelli che invitati da Gesù a vegliare con Lui si addormentano e invece di pregare cercano di evadere chiudendo gli occhi di fronte alla realtà? Mi riconosco in quelli che sono fuggiti per paura abbandonando il Maestro nell'ora più tragica della sua vita terrena? C'è forse in me la doppiezza la falsità di colui che lo ha venduto per trenta monete che era stato chiamato amico eppure ha tradito Gesù? Mi riconosco in quelli che sono stati deboli e lo hanno rinnegato come Pietro? Egli poco prima aveva promesso a Gesù di seguirlo fino alla morte; poi messo alle strette e assalito dalla paura giura di non conoscerlo. Assomiglio a quelli che ormai organizzavano la loro vita senza di Lui come i due discepoli di Emmaus stolti e lenti di cuore a credere nelle parole dei profeti?". "Oppure grazie a Dio mi ritrovo tra coloro che sono stati fedeli sino alla fine come la Vergine Maria e l'apostolo Giovanni? Quando sul Golgota tutto diventa buio e ogni speranza sembra finita solo l'amore è più forte della morte. L'amore della Madre e del discepolo prediletto li spinge a rimanere ai piedi della croce per condividere fino in fondo il dolore di Gesù. Mi riconosco in quelli che hanno imitato il loro Maestro e Signore fino al martirio testimoniando quanto Egli fosse tutto per loro la forza incomparabile della loro missione e l'orizzonte ultimo della loro vita?"
"L'amicizia di Gesù nei nostri confronti la sua fedeltà e la sua misericordia sono il dono inestimabile che ci incoraggia a proseguire con fiducia la nostra sequela di Lui nonostante le nostre cadute i nostri errori e i nostri tradimenti. Ma questa bontà del Signore non ci esime dalla vigilanza di fronte al tentatore al peccato al male e al tradimento che possono attraversare anche la vita sacerdotale e religiosa. Avvertiamo la sproporzione tra la grandezza della chiamata di Gesù e la nostra piccolezza tra la sublimità della missione e la nostra fragilità umana. Ma il Signore nella sua grande bontà e nella sua infinita misericordia ci prende sempre per mano perché non affoghiamo nel mare dello sgomento. Egli è sempre al nostro fianco non ci lascia mai soli. Dunque non lasciamoci vincere dalla paura e dallo sconforto ma con coraggio e fiducia andiamo avanti nel nostro cammino e nella nostra missione". Una missione nata nel luogo dell'Ultima Cena. "Qui - dice - è nata la Chiesa ed è nata in uscita. Da qui è partita con il Pane spezzato tra le mani le piaghe di Gesù negli occhi e lo Spirito d'amore nel cuore. Gesù risorto inviato dal Padre nel Cenacolo comunicò agli Apostoli il suo stesso Spirito e con questa forza li inviò a rinnovare la faccia della terra. Uscire partire non vuol dire dimenticare. La Chiesa in uscita custodisce la memoria di ciò che qui è accaduto; lo Spirito Paraclito le ricorda ogni parola ogni gesto e ne rivela il senso". "Il Cenacolo ci ricorda il servizio la lavanda dei piedi che Gesù ha compiuto come esempio per i suoi discepoli. Lavarsi i piedi gli uni gli altri significa accogliersi accettarsi amarsi servirsi a vicenda. Vuol dire servire il povero il malato l'escluso quello che mi sta antipatico. Il Cenacolo ci ricorda con l'Eucaristia il sacrificio. In ogni celebrazione eucaristica Gesù si offre per noi al Padre perché anche noi possiamo unirci a Lui offrendo a Dio la nostra vita il nostro lavoro le nostre gioie e i nostri dolori... offrire tutto in sacrificio spirituale. Il Cenacolo ci ricorda l'amicizia. «Non vi chiamo più servi - disse Gesù ai Dodici -... ma vi ho chiamato amici» (Gv 1515). Il Signore ci rende suoi amici ci confida la volontà del Padre e ci dona Sé stesso. È questa l'esperienza più bella del cristiano e in modo particolare del sacerdote: diventare amico del Signore Gesù. Il Cenacolo ci ricorda il congedo del Maestro e la promessa di ritrovarsi con i suoi amici: «Quando sarò andato... verrò di nuovo e vi prenderò con me perché dove sono io siate anche voi» (Gv 143). Gesù non ci lascia non ci abbandona mai ci precede nella casa del Padre e là ci vuole portare con Sé". "Ma il Cenacolo ricorda anche la meschinità la curiosità - "chi è colui che tradisce?" - il tradimento. E può essere ciascuno di noi non solo e sempre gli altri a rivivere questi atteggiamenti quando guardiamo con sufficienza il fratello lo giudichiamo; quando con i nostri peccati tradiamo Gesù". "Il Cenacolo ci ricorda la condivisione la fraternità l'armonia la pace tra di noi. Quanto amore quanto bene è scaturito dal Cenacolo! Quanta carità è uscita da qui come un fiume dalla fonte che all'inizio è un ruscello e poi si allarga e diventa grande... Tutti i santi hanno attinto da qui; il grande fiume della santità della Chiesa sempre prende origine da qui sempre di nuovo dal Cuore di Cristo dall'Eucaristia dal suo Santo Spirito". "Il Cenacolo infine ci ricorda la nascita della nuova famiglia la Chiesa costituita da Gesù risorto. Una famiglia che ha una Madre la Vergine Maria. Le famiglie cristiane appartengono a questa grande famiglia e in essa trovano luce e forza per camminare e rinnovarsi attraverso le fatiche e le prove della vita. A questa grande famiglia sono invitati e chiamati tutti i figli di Dio di ogni popolo e lingua tutti fratelli e figli dell'unico Padre che è nei cieli". "Questo è l'orizzonte del Cenacolo: l'orizzonte del Risorto e della Chiesa. Da qui parte la Chiesa in uscita animata dal soffio vitale dello Spirito. Raccolta in preghiera con la Madre di Gesù essa sempre rivive l'attesa di una rinnovata effusione dello Spirito Santo: Scenda il tuo Spirito Signore e rinnovi la faccia della terra!".
open letter a tutte le Nazioni del Mondo -- dobbiamo prendere atto che Putin si sbaglia quando lui dice: " Kiev non deve mandare le truppe contro il suo popolo! "... questo è evidente a tutti i russofoni non sono il suo popolo ed ecco perché Kiev manda le truppe dell'Esercito per una brutale repressione!.. l'intervento della Russia per fini umanitari si rende indispensabile! i nazi fascisti si sono dimostrati indegni della loro millantata unità nazionale! anche l'Europa e gli USA si sono trincerati dietro un criminale silenzio.. perché in cuor loro hanno schivo di quello che Kiev sta facendo.. è qualcosa che esula ogni trattato internazionale!
26/05/2014 VATICANO -ISRAELE. Papa allo Yad Vashem: La voce di Dio e la vergogna dell'uomo nell'abisso senza fondo della Shoah
Il discorso-preghiera di papa Francesco al Memoriale delle vittime dell'Olocausto. L'uomo che ha preteso di essere dio ha "torturato e ucciso" i suoi fratelli e li ha "offerti in sacrificio" a se stesso. "Eccoci Signore con la vergogna di ciò che l'uomo creato a tua immagine e somiglianza è stato capace di fare". La visita alla tomba di Theodor Herzl e al "Muro del pianto". 26/05/2014 VATICANO-TERRA SANTA-ISLAM. Papa al Gran Mufti di Gerusalemme: Impariamo a comprendere il dolore dell'altro
Nell'incontro con la comunità musulmana sulla Spianata delle moschee papa Francesco invita a non strumentalizzare il nome di Dio per la violenza e al rispetto reciproco come fratelli. Musulmani ebrei e cristiani devono vivere l'atteggiamento spirituale di Abramo praticando la pace la giustizia e la misericordia. Compagnie elettriche israeliane vogliono tagliare l'elettricità ai Territori e a Gerusalemme est. Timori di frustrazioni e violenze.
25/05/2014 VATICANO - TERRA SANTA
Papa: in Israele "le divergenze non devono spaventarci e paralizzare il nostro cammino" verso l'unità dei cristiani
Nel Santo Sepolcro l'abbraccio tra Francesco e Bartolomeo rinnova quello di 50 anni fa tra Paolo VI e Atenagora. Il dovere di "offrire una testimonianza comune". "Trovare una forma di esercizio del ministero proprio del Vescovo di Roma che in conformità con la sua missione si apra ad una situazione nuova e possa essere nel contesto attuale un servizio di amore e di comunione riconosciuto da tutti".
25/05/2014 VATICANO - TERRA SANTA
Bartolomeo I: Cristo ha cancellato la paura fra le nostre due Chiese. La nostra unità è un segno per il resto del mondo
di Bartolomeo I
La morte è la causa di ogni paura e passione. Cristo ha vinto la morte e ci dona il coraggio di amare. L'unità è l'unica via per compiere la volontà del Signore Gesù: "che tutti siano uno".
25/05/2014 VATICANO - TERRA SANTA
La Dichiarazione comune tra Papa Francesco e il Patriarca Ecumenico Bartolomeo I
Dopo l'incontro fra Paolo VI e Athenagoras 50 anni fa vi è un chiaro cammino ecumenico da proseguire nella verità e nella carità. Le sfide comuni in difesa della vita della famiglia del creato e della pace. Il ricordo per i cristiani del Medio Oriente.
25/05/2014 VATICANO - TERRA SANTA
Papa: in Israele la "'soluzione di due Stati' diventi realtà e non rimanga un sogno"
Giunto a Tel Aviv Francesco rinnova a Peres l'invito a recarsi in Vaticano insieme ad Abbas. La condanna per l'attentato di Bruxelles. "Non ci sia posto per l'antisemitismo in qualsiasi forma si manifesti". "Questa Terra benedetta sia un luogo in cui non vi sia alcuno spazio per chi strumentalizzando ed esasperando il valore della propria appartenenza religiosa diventa intollerante e violento verso quella altrui".
UNIUS REI e Mosca esigono: da Kiev CIA NATO Hitler la fine delle operazioni militari. ] [ La Federazione Russa vuole che l'Ucraina fermi le operazioni militari contro il suo stesso popolo lo ha dichiarato il Ministro degli Esteri. Il Ministero ha fatto notare che proprio le azioni dei militari ucraini a Donetsk che in precedenza avevano chiuso ogni via d'uscita dall'aeroporto con un serrato bombardamento hanno impedito la messa in sicurezza del telegiornalista italiano Andy Rocchelli e del suo traduttore russo Andrei Mironov. Essi vennero uccisi proprio dai bombardamenti dell'esercito ucraìno su Slavyansk.
Inoltre il Ministero degli Esteri ha chiesto dati oggettivi dall'OSCE sulla battaglia in corso alla periferia di Donetsk.
il nuovo concetto di democrazia Rothschild Merkel troika Kiev nazi-fascisti ] L'esercito ucraino ha di nuovo utilizzato un elicottero con i simboli delle Nazioni Unite. L'esercito ucraino nella battaglia per l'aeroporto di Donetsk preso sotto il controllo dalle milizie hanno ancora una volta utilizzato un elicottero con i simboli delle Nazioni Unite. Questo fatto è stato registrato su molti video e fotografie presenti anche in rete. Secondo il diritto internazionale l'uso della tecnologia con il simbolismo delle forze di pace delle Nazioni Unite non può essere effettuato che dalla stessa ONU.
Elicotteri con i simboli della organizzazione internazionale sono stati utilizzati in precedenza nelle battaglie dell'esercito ucraino contro Slavyansk. Gli ucraini hanno spiegato il comportamento con il fatto che non hanno avuto il tempo di riverniciare il velivolo. Lunedì le truppe ucraine hanno bombardato l'aeroporto di Donetsk. Sono rimaste ferite due persone.
Putin ringrazia ancora pubblicamente Kadyrov per il suo ruolo nel rilascio dei giornalisti. Il Presidente Vladimir Putin si è ancora espresso con gratitudine con il Primo Ministro della Cecenia Ramzan Kadyrov per essersi adoperato attivamente alla liberazione dei giornalisti russi detenuti in Ucraina.
I due giornalisti del canale televisivo LifeNews vennero arrestati dalla guardia nazionale d'Ucraina nelle vicinanze di Kramator'sk con l'accusa di promuovere il terrorismo. In precedenza Kadyrov ha detto che i suoi rappresentanti sono stati a Kiev e hanno negoziato il rilascio dei due giornalisti. Le trattative per il rilascio sono più volte fallite e rinviate. Domenica i giornalisti sono arrivati ​​a Grozny da dove poi sono tornati a Mosca.

Rispondi·
Mr Universal Metafisico
4 ore fa
google 666 CIA youtube -- finite di mettere strani spazi ed inutile punteggiatura sui titoli dei video cristiani per farli escludere dai motori di ricerca.. voi dovete avere più paura di me che non di quel rabbino fariseo di Rothschild il male che io posso fare a voi? è più grande!
Rispondi·
Mr Universal Metafisico
4 ore fa
Walid Shoebat and Rescue Christians launch infomercial to raise awareness as well as funds to save the lives of 300 families in immediate risk in Pakistan. All supporters who wish this infomercial to be shown on their local Christian or public TV channel please contact us on how they can help get this shown on their local TV channel. It will also be shown as a permanent link on www.Shoebat.com and www.RescueChristians.org.
Muslims Take Christian Children And Split Their Heads In...January 8 2014 - 1:48 am
Muslims Attack College Students And Slaughter Them "like...February 28 2014 - 6:55 pm
Muslims Slaughter 400 People In Killing Fields And Impregnate...March 22 2014 - 9:49 am
Syria / Middle East. Rebels murdered over 200 Christians...July 24 2012 - 9:08 am·

cult dalit dhimmi goym ONU farisei talmud Ummah OCI -- voi vi agitate così tanto perché voi sapete di essere delle bestie si satana! la vostra rabbia dimostra che voi siete i perdenti.. certamente voi non avete il carattere per sopravvivere ad una guerra mondiale nucleare con 6miliardi di morti!

India -- io vedo che tu sei troppo nazionalista.. no io non sono come te per me il nazionalismo non ha un significato!.. e credo che i migliori tuoi guru o Buddisti loro mi potebbe capire in realtà l'uomo spirituale è distaccato da quello che è contingente!

Farisei Illuminati da Lucifero cult Baal Gufo Rothschild sinagoga Gran Rabbini di Israele -- beh potete sempre venire a litigare contro di me su questa pagina chi ve lo impedisce?

#Papa Francesco ai due Gran Rabbini di Israele: insieme potremo dare un grande contributo per la causa della pace [ insieme? oh no! noi talmud IMF SPA agenda noi vogliamo ancora continuare a rubare il signoraggio bancario dei popoli da soli" sembra che abbiano risposto nella foto i rabbini strozzini farisei Illuminati cult Rothschild! ]

Satana -- tu sei un mentecatto perché tu mi hai fatto avere un sogno notturno di sfiducia delusione o demoralizzazione? la mia fede non è di natura psicologica o religiosa!

Zyklon B tragedia di Odessa serve l'intervento dell'OPCW.] [Merkel troika truppen nazi UE USA 322 OCI ONU Sharia ] my JHWH -- tu sei testimone.. io avrei potuto essere un bravo ragazzo! ] Poroshenko intende cooperare con Yatsenyuk. Il businessman Poroshenko che attualmente è in testa alle elezioni presidenziali in Ucraina ha detto che è impaziente di lavorare con Arseniy Yatsenyuk facente funzione di Primo Ministro dell'Ucraina. Poroshenko pensa che l'interazione fra loro due possa essere efficace.
In proposito infatti Poroshenko ha sottolineato che non intende cambiare la leadership del governo. In precedenza ha detto che la sua priorità come Capo di Stato è l'integrazione europea. [ Lavrov è contrario all'utilizzo di Saakashvili come mediatore fra Russia e Ucraina ].
Mosca non ha bisogno dell'ex presidente georgiano Mikheil Saakashvili e dei suoi servigi come mediatore nel dialogo con l'Ucraina lo ha dichiarato il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. Circa l'utilizzo dell'ex-premier georgiano si era espresso il leader del partito "Udar" l'ex pugile Vitali Klitschko che al momento di formare la squadra di governo di Poroshenko nel caso venga eletto presidente dell'Ucraina ha detto che è necessario includere in essa come consulenti anche Saakashvili e l'ex-ministro dell'Economia georgiano Kakha Bendukidze.



Zyklon B Merkel troika truppen nazi UE USA 322 OCI ONU Sharia ] my JHWH -- tu sei testimone.. io avrei potuto essere un bravo ragazzo!


Zyklon B Merkel troika truppen nazi UE USA 322 OCI ONU Sharia ] Lavrov: per far luce sulla tragedia di Odessa serve l'intervento dell'OPCW. Per ottenere una accurata indagine sui tragici eventi di Odessa del 2 maggio scorso si devono coinvolgere gli esperti dell'Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (Organisation for the Prohibition of Chemical Weapons OPCW) ha detto il Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Egli ritiene che sia necessario esaminare e controllare incrociando i dati le informazioni su ciò che avvenne nella Casa dei Sindacati dove si ripararono i sostenitori della federalizzazione e contro i quali vennero usate sostanze tossiche.
In precedenza Mosca aveva già fatto questa richiesta all'OPCW al Segretario generale delle Nazioni Unite e all'OSCE ma finora non è stata ricevuta nessuna risposta ufficiale da parte loro. Durante gli scontri a Odessa morirono 48 persone. my JHWH -- tu sei testimone.. io avrei potuto essere un bravo ragazzo!


[ il nuovo concetto della democrazia USA 322 CIA Merkel Troika 666 UE Bildenberg TRUPPEN HITLER contro i popoli sovrani! Onu è diventato OCI i diritti umani sono andati a puttane nella Sharia e UE USA NATO sono diventati Hitler! ] Velivoli militari ucraini hanno bombardato l'aeroporto di Donetsk. Le truppe ucraine hanno bombardato l'aeroporto di Donetsk città situata nell'est del Paese. I rappresentanti della autoproclamatasi Repubblica di Donetsk hanno dichiarato che erano impegnati nell'attacco aereo 3 elicotteri e due caccia. In precedenza i miliziani della Repubblica avevano intimato ai soldati ucraini di liberare l'aeroporto militare alla risposta negativa da parte dei militari di Kiev il bombardamento è iniziato. Non sono ancora disponibili dati su eventuali vittime e feriti. A Donetsk spari su giornalisti. A Donetsk all'aeroporto bombardato sono stati bersagliati anche un gruppo di giornalisti oltre alle milizie dei sostenitori della federalizzazione. Come riportato dal corrispondente del "Delovoy Peterburg" è stato aperto il fuoco su di loro da parte dei rappresentanti della guardia nazionale ucraìna. Dalla zona dell'aeroporto dove c'è una battaglia in mattinata fra l'esercito ucraìno e i sostenitori della federalizzazione si è iniziato ad evacuare i residenti delle vicinanze. In precedenza è stato riferito che la guardia nazionale stava bombardando l'aereoporto di Donetsk. Le Milizie della Repubblica sono riuscite ad abbattere un elicottero.

alkasel segnala Sconosciuto con il numero 0291973880 come Pubblicità aggressiva
inserito il 24/gen/2014 12.17.16 Sconosciuto(47) Terrorismo telefonico(26) Rothschild 666 CIA 322 Bush: DATAGATE andate a succhiare il cazzo ai cadaveri! ]] Se vi chiamano su uno smartphone basta che li mettiate nella lista dei rifiutati (o blacklist). In android ad esempio fare impostazioni>chiamata>rifiuto chiamata (impostate "rifiuto automatico" a "rifiuta automaticamente numeri" e poi nell'elenco rifiuto automatico aggiungete questo numero.

26 maggio 2014. [ il nuovo concetto della democrazia USA 322 CIA Merkel Troika 666 UE Bildenberg ] Crisi di Kiev. Ucraina si combatte all'aeroporto di Donetsk. ​L'aeroporto di Donetsk sotto attacco (Ap). Il magnate ucraino vincitore delle elezioni presidenziali Petro Poroshenko ha ribadito la volontà di avviare un dialogo con la Russia ma ha avvertito che non negozierà con i "terroristi" filo-russi che vogliono trasformare l'est del Paese "nella Somalia". Ed è subito arrivata la risposta dei ribelli: un contrattacco all'aeroporto internazionale Prokofeev di Donetsk espugnato con un blitz notturno dalle milizie separatiste. Kiev ha risposto con i caccia e il lancio di paracadutisti sullo scalo dove è scoppiata una battaglia. Ai filorussi era stato intimato di andarsene entro le 10 di lunedì mattina (le 12 in Italia) ma l'ultimatum non è stato rispettato. Secondo quanto riporta la stampa sul posto una colonna di fumo si è alzata da uno dei terminal dello scalo. L'agenzia Interfax riferisce che si sono sentite esplosioni e la tv indipendente russa Dozhd sostiene che tutti i giornalisti sono stati fatti allontanare dalla zona. Intanto il sito Censor.net ha riferito che la torre di controllo dell'aeroporto - non troppo lontana dalla piste nel villaggio di Vesyoloye - è stata evacuata. Una fonte dello scalo aeroportuale ha affermato che al momento le autorità ucraine non hanno il controllo dello spazio aereo per voli passeggeri e che solo velivoli militari possono sorvolare l'area. Nel cielo campeggia una densa nuvola di fumo nero. Sempre a Donetsk tre elicotteri ucraini avrebbero attaccato una fabbrica di macchinari la Tochmash. Lo riferiscono responsabili dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk citati dall'agenzia Itar-Tass. Testimoni oculari riferiscono inoltre del movimento di uomini armati a circa un chilometro dell'aeroporto nella zona della stazione centrale.


15 maggio 2014 per la LEGA ARABA LA DONNA musulmana che sposa il condannato a morte del cristiano dhimmi è una prostituta adultera che deve morire e per OBAMA MEREL USA GENDER OCI ONU SHARIA NATO loro hanno detto che " va bene così!" Sudan. ​Meriam è una giovane donna sudanese di religione cristiana ortodossa condannata all'impiccagione da un tribunale del suo Paese il 15 maggio perché sposata a un cristiano. Meriam ha 27 anni un figlio di 20 mesi che si trova con lei in carcere e un altro in grembo che nascerà a giugno.
http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/sudan-meriam-deve-vivere.aspx?utm_content=buffer00ebf&utm_medium=social&utm_source=plus.google.com&utm_campaign=buffer
NO al fondamentalismo e all'intolleranza..!!
26/05/2014 10.57.21 domenico azzariti
MERIAM deve vivere (e con Lei tutte/i i perseguitati di questo meraviglioso e pur terribile nostro Pianeta)..!!
Meriam libera
26/05/2014 10.55.20 Giuseppe Pritelli
Meriam deve vivere e ritornare alla sua famiglia. La religione non può essere causa di morte ma di vita.
Meriam deve vivere
26/05/2014 10.02.31 Sabina
Meriam deve vivere
Per meriam e per tutti quelli che sono perseguitati ingiustamente
26/05/2014 10.02.06 Cantarini maria chiara
Meriam sia liberata! Al piú presto! Non lasciamo soli i fratelli che soffrono a causa della loro fede.
Salviamo Meriamil suo bambino e la libertà religiosa.
26/05/2014 9.27.51 Mohamed Amine
Siamo la classe IV Liceo Scientifico (22 alunni e un insegnante)di un piccolo paesino del centro SardegnaBono (SS) e vogliamo aderire alla petizione per salvare la vita della giovane madre Meriam. Troviamo ingiusta l'accusa poiché la libertà religiosa è un diritto fondamentale di tutti. E nessuno dovrebbe avere il potere di decidere della vita e della scelta religiosa altrui. Vorremmo inoltre ricordare al governo del Sudan di essere più coerente verso se stesso e la propria religione l'Islam stesso predica la fede come un principio dettato dalla propria volontà e nessuno può interferire in ciò. Si ribadisce oltretutto che l'Islam ed il cristianesimo sono religioni di pace e confronto con vari punti in comune a partire dal monoteismo. Infine attualmente fra la Chiesa Cattolica e le rappresentanze islamiche intercorre un rapporto basato sul dialogo rispetto e sulla fratellanza reciproca. La libertà di una persona finisce dove inizia quella di un'altra: Meriam deve vivere perchè ne ha diritto e Dio è il garante della vita.
Meriam
26/05/2014 9.21.55 Anna
Meriam deve vivere: non credo che DIO sia felice di vedere morire una giovane donna e madre. Chi è l'uomo per giudicare? Dio è misericordioso con chi ha misericordia... perchè "sporcarsi" le mani di sangue? perchè lasciare organi due bambini? in nome di chi???? Certo non di Dio....
Meriam deve vivere
26/05/2014 9.06.08 4B Scientifico Tempio P.
Salviamo la persona perché nessuno può essere condannato a causa del proprio credo. È impensabile che nel 2014 vengano commesse barbarie di tal cattiveria. Meriam libera!
Merian sia liberata
26/05/2014 8.30.49 Miroslaw dalla Polonia
Voglio che Meriam sia libera!!!
per Meriam
26/05/2014 8.05.17 Giuseppe
Libertà per Meriam. Libertà di religione. Diventare cristiani non è un crimine.
anch'io
26/05/2014 0.02.42 andrea righi
un caso che ci tocca tutti! peccato che da noi prevalga l'interesse per premiazioni star e red carpets dei festival

15 maggio 2014 per la LEGA ARABA LA DONNA musulmana che sposa il condannato a morte del cristiano dhimmi è una prostituta adultera che deve morire e per OBAMA MEREL USA GENDER OCI ONU SHARIA NATO loro hanno detto che " va bene così!" Sudan. Meriam deve vivere: qui la tua adesione. ​Meriam è una giovane donna sudanese di religione cristiana ortodossa condannata all'impiccagione da un tribunale del suo Paese il 15 maggio perché sposata a un cristiano. Meriam ha 27 anni un figlio di 20 mesi che si trova con lei in carcere e un altro in grembo che nascerà a giugno. LEGGI
Aiutateci a far conoscere la sua storia affinché la sua condanna sia sospesa. PER LA TUA ADESIONE ALLA CAMPAGNA DI AVVENIRE CLICCA SUL RIQUADRO "SCRIVI"

Il Papa: basta terrorismo nel mondo! MA LA LEGA ARABA SHARIA SENZA RECIPROCITÀ È UN TERRORISMO ISTITUZIONALE OCI ONU! L'abbraccio con Shimon Peres: «Israele preservi i Luoghi santi». Tra i cristiani nel Getsemani: «Conosco le vostre difficoltà». L'incontro con i Grandi Rabbini di Israele: «Insieme contro l'antisemitismo». L'appello dalla spianata delle Moschee: «Non si usi il nome di Dio per la violenza». Visita a Yad Vashem: «Mai più Shoah»

TUTTA LA SAPIENZA DEI SALAFITI E DEL LORO LIVELLO DI CIVILTÀ ONU SHARIA OCI USA UE E TUTTI I STRAMORTACCI VOSTRI! ] Avvenire. Sito arabo: «Padre Dall'Oglio ucciso nel 2013» http://buff.ly/1k8tvWz
26 maggio 2014. Siria. Sito arabo: «Dall'Oglio ucciso nel 2013». Il sito arabo TahrirSy ha pubblicato lunedì mattina la notizia che padre Paolo Dall'Oglio sarebbe stato ucciso il 29 luglio del 2013 da un membro dell'Isis il gruppo fondamentalista musulmano che si definisce lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante. Il gesuita sarebbe stato ucciso subito due ore dopo l'"arresto" avvenuto a Raqqa al confine nord della Siria una delle roccaforti delle milizie internazionali fondamentaliste. La fonte della notizia sulla sorte di dall'Oglio è un disertore dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isis) citato dall'ong Lega siriana per i diritti umani. Per ora mancano però elementi di prova. Circola anche il nome della persona che avrebbe ucciso padre Dall'Oglio. Dall'Oglio sarebbe stato impiccato e il corpo nascosto in una buca. La procura di Roma è al lavoro per verificare l'attendibilità della dichiarazione. Il pm Sergio Colaiocco che sul rapimento del religioso procede per sequestro di persona con finalità di terrorismo ha avviato una serie di attività alla ricerca di riscontri.

si la visita del Papa è importante ma lui è solo un Prete Ministro di Dio Amabile e certo lui non vuole il male di qualcuno così come sulle sue labbra così come sul suo cuore! ma le soluzioni definitive sono politiche e certo non possono essere militari! LA MIA POSIZIONE DI UNIUS REI È SOLIDA ED È OTTIMA PER CHI NON È UN SATANISTA FARISEO SALAFITA CHE LUI VUOLE CONQUISTARE IL MONDO a modo suo e DELLE PERSONE E DEI POPOLI A LUI NON IMPORTA NIENTE ma UNIUS REI È IL BUON PASTORE PER LUI TUTTI I BAMBINI SONO UGUALI IN TUTTO IL MONDO SONO PREZIOSI.. Israel takes pope to terror victims' memorial. In the wake of Francis's stop at West Bank security barrier a Palestinian propaganda coup Netanyahu shows pontiff why Israel has to protect itself. By Raphael Ahren May 26 2014
Prime Minister Benjamin Netanyahu and President Shimon Peres with Pope Francis at a monument in honor of victims killed in terror acts at the Mount Herzl military cemetery in Jerusalem on May 26 2014. (photo credit: Avi Ohayon/GPO/Flash90)
Prime Minister Benjamin Netanyahu and President Shimon Peres with Pope Francis at a monument in honor of victims killed in terror acts at the Mount Herzl military cemetery in Jerusalem on May 26 2014. Raphael Ahren Raphael Ahren is the diplomatic correspondent at The Times of Israel.Pope Francis in Israel terrorist attacksIsrael-Vatican relations Jenin refugee camp residents show support for HamasMKs to submit bill seeking annexation of West Bank settlementsPre-Pope Christian group denied entry to IsraelFrancis acknowledges Christians' hardships plants 'tree of peace'Pope to hit Jewish Muslim sites on last day in MideastPalestinians seize upon Pope's 'Palestine' overturesOn 2nd of 3-day visit Pope gives Palestinians boost of supportDefying critics Lebanese cardinal visits Jerusalem
By deviating from his original schedule and praying at the security barrier in Bethlehem Sunday Pope Francis handed an initial propaganda victory to the Palestinians. On Monday morning as he again veered from his program and prayed at a memorial for Israeli victims of Arab terror he somewhat rectified from Jerusalem's perspective the damage he had caused. By agreeing twice to stray from his itinerary and stop at these highly symbolic venues Francis stepped directly into the political morass of the Middle East conflict although he had repeatedly vowed that his trip to the Holy Land would focus on religious matters and steer clear of gestures that either side could interpret as an endorsement of their respective narratives. According to Israel's version of the events the pontiff's impromptu stop at the security barrier in the Bethlehem area on Sunday was not a spontaneous decision of his own but was long planned by the Palestinian officials accompanying him. Nothing about it was random Israeli officials said adding that the Palestinians deliberately took him to a very specific part of the wall in a bid to embarrass the Israeli government. "The pope's unplanned stop in Bethlehem was totally out of context. There were no explanations" said Lior Haiat an Israeli diplomat in charge of media coverage for the visit. "It was hard for us from a hasbara perspective" he said using a Hebrew term referring to efforts to better explain government policy.
As the Palestinians rejoiced over the pope's visit at what they call the "apartheid wall" – the controversial a-word was written on the section of the wall where the papal motorcade stopped well visible to the holy father – the Israeli government's media professionals powwowed about a proper response looking for ways to counterbalance the highly symbolic gesture that turned that phase of the visit into a PR victory for the Palestinians.
After some brainstorming it was Rami Hatan the director of the Foreign Ministry's World Religions department who came up with the idea: Ask the pope to visit the memorial for victims of terrorism at the Mount Herzl cemetery to show him and the entire world why Israel built the barrier in Bethlehem?
"The Vatican officials explained to us that the pope didn't pray against the security barrier but he prayed against the situation that forces such a wall to be built" Haiat said. "Therefore we thought we needed to show him why we built the wall. It's obvious that the barrier is a result of something it is not the reason."
After Prime Minister Benjamin Netanyahu approved the idea the Foreign Ministry staff approached the Vatican official in charge of protocol who immediately agreed.
Pope Francis stands at Israel's West Bank security barrier on his way to a mass in Manger Square in Bethlehem on Sunday May 25 2014.
Pope Francis stands at Israel's West Bank security barrier on his way to a mass in Manger Square in Bethlehem on Sunday May 25 2014. At the Mount Herzl memorial which was inaugurated in 1998 and contains 78 tablets to commemorate victims of terror attacks since 1851 Netanyahu told the pope "that the security fence prevented many more victims that Palestinian terror which continues today planned to harm" according to a statement released by his office.
Eyewitnesses said the pope was "very moved" as he looked at the memorial and that Netanyahu spoke to him about how the number of deadly Palestinian terror attacks has been drastically reduced thanks to the security barrier. Netanyahu also mentioned the 1994 bombing at the AMIA Jewish community center in the pope's hometown of Buenos Aires which killed 85 people.
"We don't teach out children to plant bombs. We teach them peace" Netanyahu told the pope at the site of the memorial after telling him of his son's friend who was killed by a suicide attack. "But we have to build a wall against those who teach the other side. Still it cannot prevent the incitement to hate and terror and the destruction of Israel that permeates so much of society on the other side of the fence. If that changes then the walls could come down and we will have peace."
"Terror is absolute evil. It emanates from evil and engenders evil" Pope Francis said at the memorial according to Foreign Ministry spokesman Yigal Palmor. "Never again!"
Later in the day at a meeting in Jerusalem's Notre Dame Center Netanyahu again brought up the security barrier saying it has protected "thousands of lives." Since it was erected he said "terror has stopped."
While the pope's every word and every move will be scrutinized by Mideast pundits for days to come trying to figure out whether he was more sympathetic to the Palestinians or to the Israelis some took the whole episode with a degree of humor. Israeli journalist Chaim Levinson tweeted on Monday afternoon that as the holy father moved from venue to venue at a dizzying pace someone should whisper in his ear "that he [does] not need to pray at every wall in the Middle East."Israel takes pope to terror victims' memorial | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/aiming-to-help-hasbara-israel-takes-pope-to-terror-memorial/#ixzz32pZYGk39

Il grido del Papa allo Yad Vashem [ ha chiesto perdono per la complicità della Chiesa nelle leggi raziali fasciste! ] "Mai piu' Signore mai piu'!" 10:03 26 MAG 2014
Gerusalemme 26 mag. - "Ricordati di noi nella tua misericordia. Dacci la grazia di vergognarci di cio' che come uomini siamo stati capaci di fare di vergognarci di questa massima idolatria di aver disprezzato e distrutto la nostra carne quella che tu impastasti dal fango quella che tu vivificasti col tuo alito di vita". Si e' conclusa con questa invocazione seguita dal grido "Mai piu' Signore mai piu'!" la preghiera letta da Papa Francesco allo Yad Vashem il memoriale che a Gerusalemem ricorda la Shoah.Giunto allo Yad Vashem dopo aver compiuto il gesto rituale di ravvivare la fiamma che vi arde perennemente Papa Francesco ha ascoltato la lettura in italiano di alcune pagine di Ida Goldish morta nel tragitto verso il campo di concentramento e poi gli sono stati presentati 6 sopravvissuti. Quindi ha preso la parola. "In questo luogo memoriale della Shoah sentiamo risuonare la domanda di Dio: 'Adamo dove sei?'" ha esordito sottolineando che "in questa domanda c'e' tutto il dolore del Padre che ha perso il figlio". "Il Padre conosceva - ha spiegato - il rischio della liberta'; sapeva che il figlio avrebbe potuto perdersi... ma forse nemmeno il Padre poteva immaginare una tale caduta un tale abisso!". [ preghiera di Francesco al Muro del Pianto ]:
E il grido "Dove sei?" e' stato ripetuto dal Papa ricordando "la tragedia incommensurabile dell'Olocausto risuona come una voce che si perde in un abisso senza fondo"."Uomo chi sei? Non ti riconosco piu'. Chi sei uomo? Chi sei diventato? Di quale orrore sei stato capace? Che cosa ti ha fatto cadere cosi' in basso?" ha domandato Francesco riecheggiando le parole di Primo Levi nel suo libro "Se questo e' un uomo". Francesco ha poi immaginato la risposta di Dio: "Non e' la polvere del suolo da cui sei tratto. La polvere del suolo e' cosa buona opera delle mie mani. Non e' l'alito di vita che ho soffiato nelle tue narici. Quel soffio viene da me e' cosa molto buona. No questo abisso non puo' essere solo opera tua delle tue mani del tuo cuore: Chi ti ha corrotto? Chi ti ha sfigurato? Chi ti ha contagiato la presunzione di impadronirti del bene e del male? Chi ti ha convinto che eri dio? Non solo hai torturato e ucciso i tuoi fratelli ma li hai offerti in sacrificio a te stesso perche' ti sei eretto a dio". "Oggi - ha continuato Francesco - torniamo ad ascoltare qui la voce di Dio: 'Adamo dove sei?'. Dal suolo si leva un gemito sommesso: 'Pieta' di noi Signore! A te Signore nostro Dio la giustizia a noi il disonore sul volto la vergogna. Ci e' venuto addosso un male quale mai era avvenuto sotto la volta del cielo. Ora Signore ascolta la nostra preghiera ascolta la nostra supplica salvaci per la tua misericordia. Salvaci da questa mostruosita'". "Signore onnipotente - ha pregato infine il Papa ad alta voce - unanima nell'angoscia grida verso di te.Ascolta Signore abbi pieta'! Abbiamo peccato contro di te. Tu regni per sempre. Ricordati di noi nella tua misericordia.Dacci la grazia di vergognarci di cio' che come uomini siamo stati capaci di fare di vergognarci di questa massima idolatria di aver disprezzato e distrutto la nostra carne quella che tu impastasti dal fango quella che tu vivificasti col tuo alito di vita". (AGI).

Notizie relative a Signore dacci la grazia di vergognarci di...
TMNews
Il grido del Papa allo Yad Vashem "Mai piu' Signore mai piu'!"
AGI - Agenzia Giornalistica Italia ‎- 55 minuti fa
"Ricordati di noi nella tua misericordia. Dacci la grazia di vergognarci di cio' che come uomini siamo stati capaci di fare di vergognarci di...
Papa Francesco a Gerusalemme: "No a violenze in nome di...
Quotidiano.net‎ - 27 minuti fa
Terra Santa Papa: Mai più mostruosità della Shoah...
LaPresse‎ - 48 minuti fa
Altre notizie su Signore dacci la grazia di vergognarci di ciò che siamo stati capaci di fare
Il Papa: mai più Shoah Dio salvaci da questa mostruosità...
www.ansa.it › Speciali
48 min fa - Nessuno strumentalizzi per la violenza il nome di Dio! Lavoriamo insieme per la... "Dacci la grazia di vergognarci di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare" ha aggiunto. "Mai più Signore mai più!". RIPRODUZIONE...
Bergoglio a Gerusalemme: «Forse nemmeno Dio poteva...
www.ilsole24ore.com/.../bergoglio-gerusalemme-nemmeno-dio-poteva-i...
30 min fa - GERUSALEMME - Quando incontra sei sopravvissuti ai campi di sterminio di nazisti Papa Francesco bacia loro la mano. Poi piega la testa... Parole pronunciate lentamente: «Signore salvaci da questa mostruosità. Dacci la grazia di vergognarci di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare. Mai più...
Papa Francesco in Terra Santa: "Nessuno strumentalizzi Dio"
www.ilfattoquotidiano.it › Cronaca
3 ore fa - Ora Signore ascolta la nostra preghiera ascolta la nostra supplica salvaci per... Dacci la grazia di vergognarci di ciò che come uomini siamo stati... che l'uomo creato a tua immagine e somiglianza è stato capace di fare".
Papa Francesco a Gerusalemme: "No a violenze in nome di...
qn.quotidiano.net/esteri/.../1070409-papa-francesco-gerusalemme.shtml
28 min fa - Dacci la grazia di vergognarci di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare". "Mai più Signore mai più!" ha invocato. Bergoglio ha anche...
Papa alla Spianata delle Moschee:"Rispetto e amore sono...
www.tgcom24.mediaset.it/.../papa-alla-spianata-delle-moschee-rispetto-e-...
1 ora fa - "Dacci la grazia di vergognarci di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare. Mai più Signore mai più!". Il grido di dolore del Papa si è poi...
Francesco al memoriale dell'Olocausto di Yad Vashem: «Mi...
www.ilmattino.it/PRIMOPIANO/VATICANO/papa.../709779.shtml
45 min fa - «Signore ascolta la nostra preghiera la nostra supplica: salvaci per la tua misericordia salvaci da questa mostruosità Signore onnipotente» dice... Dacci la grazia di vergognarci aggiunge di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare».... Per tutta la cerimonia Papa Francesco è stato a capo chino.
Il Papa al memoriale della Shoah: mai più questa mostruosità
www.tmnews.it/.../il-papa-al-memoriale-della-shoah-mai-piu-questa-most...
59 min fa - Dal suolo si leva un gemito sommesso: Pietà di noi Signore!... Dacci la grazia di vergognarci di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare di vergognarci di questa massima idolatria di aver disprezzato e distrutto la...
Francesco al memoriale di Yad Vashem: «Mai più Shoah - Il...
www.ilmessaggero.it/primopiano/vaticano/papa.../709779.shtml
10 min fa - «Un'anima nell'angoscia grida verso di te: ascolta Signore abbi pietà abbiamo peccato contro di te. Dacci la grazia di vergognarci aggiunge di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare». Il Papa ha...
Terra Santa papa Francesco sulla Spianata delle Moschee...
www.lettera43.it › Cronaca
1 ora fa - «Signore salvaci da questa mostruosità. Dacci la grazia di vergognarci di ciò che come uomini siamo stati capaci di fare. Mai più Signore..

#Papa al Memoriale della #Shoah. «Signore dacci la grazia di vergognarci di ciò che siamo stati capaci di fare» [ open letter to SATANISTA fariseo Rothschild ] tu hai visto? COME IO AVEVO CHIESTO: il PAPA ha chiesto perdono per le responsabilità della Chiesa Cattolica nelle leggi raziali fasciste ora tu non hai più motivi legali per continuare a fare del male ai cattolici SMETTILA!
https://plus.google.com/+avvenire/posts/YTs64WNGoHD?cfem=1

il nuovo concetto di democrazia nazi troika merkel ] Ucraina Timoshenko: «Armi nucleari contro i russi dell'Est» L'ex premier intercettata sul web. Ma lei nega: «Parole manipolate». TENSIONI KIEV-MOSCA ]] (© getty images) Yulia Timoshenko. Al telefono avrebbe suggerito sarcasticamente l'uso di armi nucleari contro gli ucraini di etnia russa concentrati per lo più nelle regioni orientali e meridionali del Paese.
Come se non bastassero le tensioni tra Kiev e Mosca ad alimentare la crisi ci si sarebbe messa pure l'ex premier ucraina Yulia Timoshenko che avrebbe illustrato la sua 'soluzione' parlando con Nestor Shufrich un deputato del partito delle Regioni (è la formazione del presidente destituito Viktor Yanukovich). PRONTA A SPARARE A PUTIN. Ma non è finita perché sempre al telefono l'eroina della rivoluzione arancione si sarebbe detta «pronta a prendere in mano un mitra e sparare in fronte a questo mascalzone» riferendosi al presidente della Russia Vladimir Putin reo di essersi ripreso la Crimea (della questione se ne sta parlando anche al G7 de L'Aja). «La situazione sta andando oltre ogni limite. Bisogna prendere le armi in mano e andare a far fuori questi dannati kazap (vecchio termine ucraino molto spregiativo per definire i russi ndr) insieme con il loro capo» si sente dire da una voce femminile che è stata attribuita a Timoshenko nella telefonata resa nota dai media russi. «Userò tutte le mie relazioni farò sollevare tutto il mondo perché di questa Russia non resti neppure un campo bruciato» ha aggiunto la stessa voce. «FRUTTO DI UN RITOCCO» A smascherare l'ex premier è stato il web: la telefonata della pasionaria infatti è stata intercettata e pubblicata su internet. La leader di Patria non ha negato di aver contattato il deputato avversario ma ha precisato che la parte in cui si è scagliata contro i russi d'Ucraina è falsa frutto di un ritocco per metterla in cattiva luce. «In realtà» ha scritto Timoshenko su Twitter «il passaggio sugli 8 milioni di russi in Ucraina è un montaggio. Infatti ho detto che i russi in Ucraina sono ucraini». E poi ha scritto: «Hello Fsb (i servizi segreti russi ndr)». Quindi ha concluso scusandosi per il linguaggio «osceno». ATTACCATA SU TWITTER. La frase incriminata indipendentemente dalla sua autenticità ha fatto però il gioco del Cremlino che dopo le rivolte della Maidan e la caduta di Yanukovich accusa le nuove autorità di Kiev di minacciare i diritti dei russi e dei russofoni d'Ucraina. Tanto che il presidente della commissione per gli Affari internazionali della Duma russa Aleksei Pushkov ha già attaccato l'ex premier. «Timoshenko» ha scritto Pushkov su Twitter «pensa che i russi dell'Ucraina sudorientale debbano essere uccisi con le armi nucleari. Un modo abbastanza inusuale di iniziare la campagna elettorale». Martedì 25 Marzo 2014 © RIPRODUZIONE RISERVATA.
http://www.lettera43.it/politica/ucraina-timoshenko-armi-nucleari-contro-i-russi-dell-est_43675125465.htm

dear troika Merkel -- [ se c'è una donna in tutto il mondo che io vorrei insultare? quella è Julija Tymošenko l'assassino ] eppure io non insulterò neanche lei! io non ho mai insultato donne nella mia vita!

ROTHSChILD succhiare cazzo cadaveri
http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/2014/05/rothschild-succhiare-cazzo-cadaveri.html

ROTHSCILD -- tu smetti di succhiare il cazzo dei cadaveri! noi possiamo sterilizzare tutte le donne del pianeta dopo il secondo figlio! non c'è bisogno di uccidere nessuno!

KING SAUDI ARABIA [ così il satanista fariseo Rothschild dirà a te: " ragazzo tu mi sei simpatico io voglio dividere il mondo con te? " ] MA TU NON POTRESTI MAI AVERE UN PIANO " B " al di fuori di me: UNIUS REI

"L'esercito ucraino ha fucilato 30 dei suoi soldati che si erano arresi" 23 maggio [ Ucraina al voto ma a nessuno conviene riconoscere i risultati la sporca predazione della CIA MERKEL troika NATO 322 USA imperialismo FMI Spa Rothschild è quello che è importante veramente! ] Che cosa succederà se come annunciato il 25 Maggio si terranno le nuove elezioni politiche in Ucraina? La risposta non riguarda il loro possibile esito poiché la scarsa o nulla partecipazione della popolazione più filorussa consentirà la vittoria di quei partiti che in un modo o nell'altro hanno già sposato l'idea di associarsi con l'Unione Europea. C'è piuttosto da interrogarsi su quali saranno le conseguenze dopo il voto. Innanzitutto cominciamo col dire che la sua legittimità o meno non sarà certo giudicata secondo criteri oggettivi. L'esperienza e la storia ci hanno dimostrato che ogni voto in qualunque parte del mondo avvenga viene giudicato legittimo se il risultato è considerato positivo e illegittimo in caso contrario. A volte c'e' chi lo legge in un senso e chi nell'altro secondo convenienza. Anche le percentuali di partecipazione al voto e le condizioni di libertà in cui avviene sono sempre soggette a interpretazioni fatte con grande elasticità. Nella stessa Ucraina il voto che portò alla prima elezione di Janukovich fu dapprima considerato "fair" e solo in seguito invece si parlò di brogli e fu richiesto un nuovo voto che portò alla vittoria di Juschenko. E' quindi presumibile che se le previsioni saranno confermate e il fronte antirusso dovesse prevalere gli Stati Uniti e i suoi alleati occidentali giudicheranno più che accettabile lo svolgimento della consultazione senza tener conto che intere regioni potrebbero non aver partecipato e che anche in altre zone forme varie di intimidazione potrebbero manifestarsi.
Per mettere le mani avanti Stati Uniti e Unione Europea hanno intimato alla Russia di non intralciare le operazioni di voto addebitando gia' a essa tutti i possibili problemi che s'incontreranno. Questo "avvertimento" è stato accompagnato dalla minaccia di nuove sanzioni qualora l'andamento del voto non fosse gradito dai minaccianti.
E cosa riguarderanno queste sanzioni? Saranno un bluff come le precedenti o si arriverà davvero a toccare gli interscambi in toto o in parte tra i Paesi coinvolti? In questo secondo caso le conseguenze potrebbero essere molto pesanti per tutti perché alle sanzioni dell'occidente la Russia non può che rispondere in egual maniera. Si potrebbero avere ricadute molto negative sulla quantità dei rifornimenti energetici verso l'Europa e su gran parte delle industrie tra cui moltissime italiane che con la Russia hanno un considerevole giro di affari. Non va dimenticato che l'Italia è il secondo partner commerciale tra gli europei verso la Russia. Se aggiungiamo che le nostre imprese gia' soffrono di una grave crisi nel mercato interno e che le esportazioni sono state finora l'unico sfogo per molte di loro il panorama appare negativo in tutta la sua dimensione.
Il giorno ventuno Putin ha firmato a Pechino un accordo per la fornitura di un enorme quantitativo di gas alla Cina superando dopo molti anni di stand-by il problema dei prezzi. E' evidente che trattasi di un atto dimostrativo e le forniture oggetto dell'accordo potranno cominciare soltanto nel 2018 ma è anche vero che la popolarità di Putin verso l'atteggiamento tenuto nei confronti dell'Ucraina è talmente aumentata in patria che i russi potrebbero esser anche disposti ad affrontare i pesanti sacrifici imposti dalla riduzione della vendita di gas e petrolio all'Europa molto più di quanto i cittadini europei siano pronti a sopportare un aggravamento della crisi.
Dal punto di vista politico nonostante i freni imposti finora a nuove sanzioni soprattutto da Italia Germania e Francia è molto difficile qualora Mosca non riconoscesse i risultati del voto a Kiev anche per questi governi continuare a tener testa alle pressioni americane. Senza contare che il nostro Renzi pensa di aver bisogno del supporto americano per continuare in Italia la sua conquista del potere e tutto puo' desiderare salvo scontentare i suoi potenziali protettori. Finora si è coperto con la resistenza tedesca ma se Merkel dovesse cedere il nostro Governo si precipiterà a farlo un attimo prima.
Tuttavia per Putin è impossibile accettare un risultato che consegni l'Ucraina all'Europa oggi e alla Nato domani. Se lo facesse significherebbe ammettere davanti ai propri cittadini e a tutti i "Paesi satelliti" la propria sconfitta con la conseguenza di alienarsi molte delle simpatie popolari e di mostrare una debolezza di cui approfitterebbero nemici interni ed esterni. Inoltre è evidente che si creerebbe un problema strategico ed economico che richiede risposte ben lontane da quello che sembrava essere fino a pochi anni orsono un possibile dialogo.
E' impensabile quindi immaginare che Mosca possa accettare ciò che gli americani e i Paesi fobici della Russia pretendono avvenga. Cosa succederà allora? Se la strada delle negoziazioni diventasse impercorribile e la nuova gerarchia di Kiev procedesse solo secondo i desiderata di Washington qualcuno ipotizza l'annessione alla Russia delle provincie dell'est del Paese. E' una possibilità anche se improbabile a breve termine. E' più facile invece che succeda quel che si è visto in Ossezia e Abkhazia anche se con molte maggiori difficoltà per Mosca. Difficilmente però anche in questo caso la crisi si appianerebbe e non si deve escludere che altre zone dell'Ucraina possano diventare instabili e continuare a insidiare l'ordine imposto da Kiev magari la regione di Odessa.
Se invece i futuri vincitori delle elezioni volessero veramente mantenere unito il Paese e scongiurare un altro aggravamento della situazione potrebbero aprire alla prospettiva della federalizzazione dello Stato. Questa ipotesi ancora improbabile sarebbe forse l'unica soluzione che salverebbe almeno in parte la faccia di tutti e ognuno potrebbe dire di aver ottenuto qualcosa. Comunque vadano le cose e qualunque siano gli eventi che ci aspettano restano in noi sempre le solite domande: che ce ne faremmo noi europei dell'Ucraina? E se dovessimo prendercela dove e a spese di chi troveremo i soldi per pagare i suoi debiti e sanare la sua disastrata economia?http://italian.ruvr.ru/2014_05_23/LUcraina-al-voto-ma-a-nessuno-conviene-riconoscere-i-risultati-9192/
21 marzo Tymoshenko si assume la responsabilità della situazione in Ucraina. L'ex primo ministro Yulia Tymoshenko il 20 marzo durante la riunione del suo partito "Patria" ha annunciato che si assume tutta la responsabilità della situazione nel Paese e della necessità di risolvere il problema ha detto ai giornalisti il deputato Alexandra Kuzhel.http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_21/La-Tymoshenko-si-assume-la-responsabilita-della-situazione-in-Ucraina-4168/

Bush 666 Kerry Obama Troika nazi Merkel 322 Rothschild Satana ] ANDATEVENE nel nome di Gesù andatevene! ] QUESTA BRUTTA STORIA DI NAZISMO NON È PER VOI ANCORA POSSIBILE cioè IN MODO APPARENTE! VOI NON AVETE ANCORA UCCISO ISRAELE PER POTER FARE QUESTO NAZISMO APERTAMENTE! [ Nell'auto-proclamata Repubblica di Donetsk è entrata in vigore la legge marziale. Nella Repubblica di Donetsk autoproclamatasi indipendente dalla mezzanotte è entrata in vigore la legge marziale lo ha reso noto il Presidente del del Consiglio Supremo della stessa Repubblica Denis Pushilin. Egli afferma che la decisione è stata presa a causa della necessità di "ripulire il territorio della Repubblica dalle unità militari ucraine". In precedenza il vice Primo Ministro Vitaly Yarema aveva dichiarato che l'esercito e gli altri reparti militari avrebbero ripredo la fase attiva delle operazioni militari nella parte orientale del paese. Secondo i sostenitori della federalizzazione Kiev sta concentrando gli sforzi repressivi particolarmente sul territorio intorno alla città di Slavyansk. Proprio nella zona infatti i combattimenti sono ripresi durante la notte.

http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2014/05/25/ucraina-reporter-italiano-colpito-paese-voto-per-presidenziali_kl5FnEtavAA5godB2VT4GL.html [ ANCHE ADNKRONS non riporta la notizia che il Governo Italiano ha chieso il ritiro delle nazi truppen merkel troika dal sud dell'Ucraina! ] Ucraina ucciso da un colpo di mortaio il fotoreporter italiano Andrea Rocchelli. [ Andy Rocchelli e Andrey Mironov. 25/05/2014 ] Le autorità ucraine hanno informato la Farnesina dell'uccisione del giornalista italiano Andrea Rocchelli che si trovava nell'area di Slovyansk. All'accertamento definitivo manca il riconoscimento della salma che è stata trasferita insieme a quella di un cittadino russo dall'ospedale di Andreevka a quello di Slovyansk distante pochi chilometri precisa la Farnesina in un comunicato. Il ministro degli Esteri ucraino ha assicurato che nell'inchiesta sulla morte di Rocchelli "saranno coinvolti gli esperti migliori mentre le agenzie del governo terranno informati i servizi consolari italiani sulle indagini". Intanto la famiglia del giovane reporter è in contatto con la Farnesina e l'Ambasciata a Kiev che l'assisterà al suo arrivo nella capitale ucraina. La morte di Rocchelli nel Paese da una decina di giorni è stata violenta: è l'unica cosa che si sa fino a ora precisano fonti della Farnesina. Insieme a Rocchelli e al suo interprete russo c'era un giornalista francese William Roguelon rimasto ferito e poi dimesso dall'ospedale. La testimonianza del giornalista francese – "Abbiamo sentito colpi di kalashnikov poi sono piovuti colpi di mortaio". Uno dei colpi spiega il giornalista francese è caduto "nel fossato" dove si erano rifugiati.
L'altra vittima Andrei Mironov - L'attivista russo ucciso insieme ad Andrea Rocchelli aveva imparato l'italiano nel gulag della Mordovia in cui era stato detenuto in epoca sovietica dopo una condanna per la diffusione di samizdat. "Veniva molto spesso in Italia di recente è stato a Milano per la questione della Crimea" ricorda parlando all'Adnkronos Francesca Gori presidente di Memorial Italia l'organizzazione non governativa russa che si occupa di raccogliere le storie delle vittime delle repressioni e di seguire la situazione dei diritti umani in Russia organizzazione di cui Mironov biologo di formazione faceva parte.

eIH tROIKA merkel TRUPPEN CIA CECCHINI GOLPE NAZI-FASCISTI KIEV ] Imprese: 1 su 5 costretta a licenziare per ritardi pagamenti [ TU PUOI INCOMINCIARE A STAMPARE QUESTI SOLDI IN REGIME DI SOVRANITÀ MONETARIA!

king SAUDI ARABIA -- [ voi avete già spergiurato ad Assisi quando con i tuoi Boko Haram tu hai giurato: " mai più uccidere qualcuno in nome di Dio!".. e finché tu difendi la sharia di Al-Qaida? Nessuno ti può liberare dalla mia accusa!".. poi si sa: LA PENA PER GLI SPERGIURI È LA MORTE! ] Papa Francesco: "Nessuno strumentalizzi nome di Dio per la violenza". 26/05/2014. "Da questo luogo santo lancio un accorato appello a tutte le persone e le comunità che si riconoscono in Abramo: rispettiamoci e amiamoci gli uni e gli altri come fratelli e sorelle. Impariamo a comprendere il dolore dell'altro. Nessuno strumentalizzi per la violenza il nome di Dio. Lavoriamo insieme nella giustizia e nella pace''. Con questa esortazione Papa Francesco ha concluso il suo discorso in occasione della visita al Gran Mufti di Gerusalemme sulla spianata delle moschee.
"Un pellegrino - ha proseguito Francesco - è una persona che si fa povera che si mette in cammino. Questa fu la condizione di Abramo questo dovrebbe essere il nostro atteggiamento spirituale. Non possiamo limitarci a rimanere chiusi sicuri nelle nostre convinzioni. In questo nostro pellegrinaggio terreno non siamo soli''. Dio ha voluto Abramo "testimone del suo agire. Anche noi - ha aggiunto il Pontefice - vogliamo essere testimoni dell'agire di Dio''. "Ponendomi sulle orme dei miei Predecessori e in particolare nella luminosa scia del viaggio di Paolo VI di 50 anni fa ho desiderato tanto venire come pellegrino per visitare i luoghi che hanno visto la presenza terrena di Gesù Cristo. Ma questo mio pellegrinaggio - ha aggiunto - non sarebbe completo se non contemplasse anche l'incontro con le persone e le comunità che vivono in questa Terra e pertanto sono particolarmente lieto di ritrovarmi con voi fedeli musulmani fratelli cari''.
Subito dopo il Pontefice ha visitato il Muro del Pianto dove si è fermato per un momento di raccoglimento e di preghiera toccandolo con la mano destra e ha lasciato tra le pietre un biglietto contenente una citazione del Salmo 122: "o Signore Dio di Abramo di Isacco e di Giacobbe Dio di Gesù Nazareno dal cuore di questa santa città patria spirituale di ebrei cristiani e musulmani faccio mia l'invocazione dei pellegrini che salivano esultanti al tuo tempio: chiedete pace per Gerusalemme. Vivano sicuri quelli che ti amano sia pace nelle tue mura sicurezza nei tuoi palazzi. Per i miei fratelli e i miei amici io dirò: su te sia pace. Per la casa del Signore nostro Dio chiederò per te il bene''.

[ Merkel nazi Troika Spa BCE Spa Kiev nazi-fascisti truppen: se non restituisci la sovranità monetaria ai popoli schiavi dei tuoi bildenberg farò finire questa Europa in tragedia!.. e non c'è niente da ridere! STOP a dare le nostre tasse a Rothschild! ] Popolari primo partito in Europa fallisce il sorpasso dei socialisti. il Giornale. 45 minuti fa‎. Archiviate le elezioni europee è tempo di bilanci. Chi ha vinto? Sicuramente bisogna registrare la netta affermazione degli euroscettici che triplicano i seggi rispetto a cinque anni fa ottenendo intorno ai 140 parlamentari. Il primo partito però resta il Ppe Farage festeggia a Southampton: TGCOM 13 minuti fa‎. 03:43 - "E' un risultato storico il più straordinario nell'ultimo secolo di politica britannica". Usa toni trionfalistici parlando dal palco del municipio di Southampton Nigel Farage il leader dell'euroscettico Ukip che è stato proclamato nuovamente eurodeputato

open letter to Moses] - [but how much patience you had to have with this people of goats? ] YHWH God was right that the Holy HIM he wanted to kill them all in the desert! [ lol. funny! lol. ] but I know that the fault is lies with the Rothschild banking freemasonry and it all his only!
lettera aperta a Mosé ] -- [ ma quanta pazienza tu hai dovuto avere con questo popolo di capre? ] aveva ragione Dio JHWH che LUI il Santo lui voleva ucciderli tutti nel deserto! lol. funny! ma io so che la colpa è di Rothschild e della sua massoneria bancaria soltanto!

Carlos Garcia 00:15 And now Mr Universal Metafisico how or what kind of archeological proof do you Christians have that this is where your Jesus had his last supper? Also that the fact that your type of Christianity was the creation of the Emperor Constantine and a bunch of Greek/ Gentile Clergy. Even you own Jesus practiced Judaism and the real early church practiced Judaism until Rome made it against the law and if found practicing any of the Jewish holidays and partaking with Jews of the time you were condemn to death. [ * ] E ora il signor universale Metafisico come o di che tipo di testimonianze archeologiche Sei cristiani hanno che questo è dove il vostro Gesù aveva la sua ultima cena? Inoltre che il fatto che il vostro tipo del cristianesimo è stata la creazione dell'imperatore Costantino e un mazzo di Greco / Gentile Clero. Anche tu il proprietario Gesù praticato l'ebraismo e la vera chiesa primitiva praticato giudaismo fino a che Roma ha fatto contro la legge e se trovato a praticare una delle feste ebraiche e partecipando con gli ebrei del tempo che sono stati condanna a morte. [Answer] 1. Ye know that this is the tomb of David just as a document of Christians in the 4th century AD which you say be false religion 2. Laws were made to abandon Judaism by St. Paul in the first Council of Jerusalem where St. Paul humbled St. Peter and all the Apostles St. Paul was to be the real founder of Christianity 3. demonstrating you ignorance which normally are all Jews much more intelligent and more educated than you! 4. Though then this is not the Tomb of David you go to hell somewhere else! 5. Whether then for you this is the Tomb of David then this is the archaeological evidence and scientific that Jesus of Bethlehem God is YHWH Messiah because only he could have known 2000 years ago that the it was the grave of his father David! [ Answer ] 1. voi sapete che questa è la tomba di Davide solo da un documento di cristiani del 4°secolo d.C. che tu dici essere falsa religione 2. le leggi ebraismo sono state fatte abbandonare da San Paolo nel primo Concilio di Gerusalemme dove San Paolo umiliò San Pietro e tutti gli Apostoli per essere stato San Paolo il vero fondatore del cristianesimo 3. tu dimostri una ignoranza che normalmente tutti gli ebrei sono molto più intelligenti e più istruiti di te! 4. se poi questa non è la Tomba di Davide voi andate a fare in culo da un altra parte! 5. se poi per voi questa è la Tomba di Davide poi questa è la prova archeologica e scientifica che Gesù di Betlemme è Dio JHWH Messia perché soltanto lui poteva sapere 2000 anni fa che quella era la tomba di suo Padre Davide!

Todor Dimitrov Ieri alle ore 15:07 https://plus.google.com/b/116677690552016610156/117570511290770615064 ] You are free to go where ever you want. Listen to the speech from the video more carefully and imrove your English capabilities please! Siete liberi di andare dove volete. Ascoltate il discorso dal video più attenzione e imrove le vostre capacità in inglese per favore! ] King David's tomb- Arutz Sheva [ quindi io sono libero di poter pregare e anche celebrare una messa nel luogo: della celebrazione messa ultima cena di Gesù? voi ebrei sapete essere più ipocriti degli islamici! ] /watch?v=DCNtnduJamE&feature=share [Then I am free to pray and also to celebrate a mass in the place: the celebration of Mass the Last Supper of Jesus? you Jews know to be the most hypocritical of Muslims! ]

king Saudi Arabia --- come " se gli ebrei non vorranno venire? " VERRANNO TUTTI E NON NE MANCHERÀ NEANCHE UNO lol. anche perché tutto quello che non riusciranno a vendere o a portare sarà confiscato dallo Stato! Neanche i nostri cadaveri lascerò in giro per il mondo perché anche loro hanno sognato di poter vedere la Gloria di Israele

PARIGI 26 MAG - Il primo ministro francese Manuel Valls ha escluso che il parlamento di Parigi vada sciolto così come invoca il Front Nationale di Marine Le Pen trionfatrice del voto in Francia. [ quel Governo Parlamento di Massoni deve essere terminato! ]

tutto a tutti!] Papa Francesco oltre ogni muro 'Soluzione due Stati sia realtà' [ tutte sciocchezze! ] IO VOGLIO: 1. condanna della Sharia a livello mondiale! 2. IL DESERTO DELLA MADIANA PER RICHIAMARE TUTTI GLI EBREI e tutti i Palestinesi DEL MONDO! in un regno confederato di città Stato tutto a tutti!

Il trionfo di Poroshenko "l'Ucraina è in Europa" [ e poiché Macchiavelli il satanista dice: " il fine giustifica i mezzi" poi non c'è traccia in ANSA massonica degli abusi che l'Ucraina sta facendo contro i giornalisti di russo LifeNews e non c'è traccia della dichiarazione dell'Italia che chiede il ritiro dell'esercito dal sud del Paese! ]
Europa. 'Il re del cioccolato' trionfa al primo turno delle presidenziali ucraine con il 559% secondo gli exit poll: "Gli ucraini hanno scelto l'Europa".
forse il Papa non sa che dietro questi inutili omuncoli massoni ci sono i due più aggressivi sistemi imperialistici della storia del genere umano! [] Domenica Papa Francesco durante la messa a Betlemme ha invitato in Vaticano il presidente israeliano Shimon Peres e il leader palestinese Mahmoud Abbas.
Secondo il Pontefice i capi dei popoli avversari sono invitati a "una fervida preghiera comune che chieda a Dio il dono della pace". Peres e Abbas hanno accettato la proposta di Francesco. Il Papa è in visita di tre giorni in Medio Oriente. Nel quadro del suo pellegrinaggio il Pontefice è giunto in Israele dove ha abbandonato l'auto blindata. Per la prima volta ha visitato la Palestina dove ha discusso con Abbas la libertà religiosa della comunità cattolica locale.http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_26/Abbas-e-Peres-hanno-accettato-la-proposta-del-Papa-4697/

Putin ha ringraziato Kadyrov per il rilascio dei giornalisti [ nazi MERKEL TROIKA NATO USA 322 666 DATAGATE BILDENBERG [ voi avete rubato l'Ucraina con un Golpe di ceccini ed ora fate finta di non vedere l'esercito che fa la repressione del popolo sovrano! ] Il Presidente russo Vladimir Putin ha ringraziato il capo della Cecenia Ramzan Kadyrov per il suo aiuto nella liberazione dei giornalisti televisivi russi di Lifenews arrestati a metà maggio dalla guardia nazionale dell'Ucraina ha riferito il portavoce presidenziale Dmitry Peskov. I rappresentanti di Kadyrov hanno negoziato il rilascio dei giornalisti. "Certo tutti compreso il Presidente hanno preso una posizione intransigente sulle azioni inaccettabili delle autorità ucraine in relazione ai dipendenti della media russi in particolare quelli che sono stati arrestati e detenuti illegalmente" ha detto Peskov.
Lukin: è inaccettabile equiparare i giornalisti ai rappresentanti delle parti in conflitto in Ucraina. Le parti del conflitto in Ucraina devono garantire il rispetto di determinate norme nei confronti dei giornalisti ed è inaccettabile equipararli ai rappresentanti delle parti in conflitto ha detto l'ex delegato per i diritti umani in Russia Vladimir Lukin.
Secondo le sue parole il modo migliore per garantire che i giornalisti non muoiano è cessare le operazioni militari.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_26/Lukin-e-inaccettabile-equiparare-i-giornalisti-ai-rappresentanti-delle-parti-in-conflitto-in-Ucraina-3531/

nazi MERKEL TROIKA NATO USA 322 666 DATAGATE BILDENBERG [ voi avete rubato l'Ucraina con un Golpe ed ora fate finta di non vedere! ] i vostri nazi fascisti hanno lasciato i giornalisti canale televisivo russo LifeNews in compagnia di un lancia granate perché speravano che toccandolo potevano lasciare sopra le impronte digitali! [ "Non si può semplicemente prendere la gente giornalisti in quel modo lasciarli illegalmente con un lanciarazzi poi accusarli di terrorismo e fare finta che tutto sia normale" ha detto Suleymanov.
nazi MERKEL TROIKA NATO USA 322 666 DATAGATE BILDENBERG HITLER TRUPPEN CECCHINI CIA GOLPE GENOCIDIO REPRESSIONE BARROSO NAZI 322 NWO FMI FED BCE GMOS ALIENS ABDUCTIONS CRIMINALI INTERNAZIONALI ONU SHARI NAZI OCI CRIMINALI... Consiglio per i diritti umani: la reclusione dei giornalisti di LifeNews è una violazione della legge ucraina. La detenzione di una settimana dei giornalisti russi di LifeNews senza un ordine del tribunale è una violazione della legge ucraina ha dichiarato il capo del Consiglio presidenziale per i diritti dell'uomo Mikhail Fedotov. ha sottolineato che se una persona è detenuta entro 72 ore deve essere formulata l'accusa e può essere arrestata solo per ordine del giudice. Nel frattempo i giornalisti russi erano detenuti dal 18 maggio.
Fedotov ha espresso la speranza che le elezioni presidenziali in Ucraina del 25 maggio contribuiscano per ristabilire la legge nel Paese e che non ci saranno più detenzioni illegali. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_25/Consiglio-per-i-diritti-umani-la-reclusione-dei-giornalisti-di-LifeNews-e-una-violazione-della-legge-ucraina-0316/
LifeNews intende denunciare l'Ucraina in merito alla detenzione dei giornalisti. Il canale televisivo russo LifeNews intende fare appello alle organizzazioni internazionali pubbliche in relazione alla detenzione illegale e al maltrattamento dei giornalisti russi in Ucraina Oleg Sidyakin e Marat Saychenko. Il caporedattore del canale Anatoly ha comunicato che vuole che Ucraina sia condannata per le sue azioni. "Non si può semplicemente prendere la gente giornalisti in quel modo lasciarli illegalmente con un lanciarazzi poi accusarli di terrorismo e fare finta che tutto sia normale" ha detto Suleymanov.

http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/2014/05/talmud-vampiro-predatore.html
Jeshua Ha'amashia Jesus Messiah LORD -- [ answer ] - io li ho scomunicati! perché devo fare sempre io il lavoro sporco? l'ultima volta sono stato io che io ho fatto il lavoro sporco su dai ora tocca a te!
== Coach EFT ha condiviso: Una cosa. che mi fa riflettere è il movimento asimmetrico delle spalle di vianello quando dice "falso falsissimo". 17 ore fa
== SilenAle 1 mese fa. Io penso che la disinformazione fa questo ed altro. Per cui le cose sono 2. O ci sono persone stupide che parlano a vanvera senza constatare la veridicità di tutto ciò oppure ci sono persone pagate apposta per disinformare: famoso Processo di Berna del 1933/35 fu PERSO dagli Ebrei in seconda instanza nel 1937. La Comunità Israeleitica Svizzera fu condannata a pagare tutte le spese processuali di 4 anni pari a quasi 25.000 franchi e i Protocolli NON FURONO
ENIGMA Protocolli dei Savi di Sion talmud vampiro predatore /watch?v=OMXOTPfzWws&feature=gp-n-y [ ANSWER ] È TUTTO VERO! Benjamin Netanyahu PER adorare il suo dio gufo IMF 322 NWO 666 Rothschid lui preferisce uccidere 6milioni di israeliani! infatti una intera generazione di vigliacchi papponi massoni ha preso la strada dell'inferno e nasconde al popolo il crimine di signoraggio bancario di cui politicamente ancora non si può parlare.. questo è il satanismo ideologico e pratico di: DEMO - PLUTO - GIUDAICO - MASSONE! ed è questo che renderà inevitabile la terza guerra mondiale nel 2015.. Questi illuminati hanno stampato denato per 60milirdi di persone quindi devono morire miliardi le persone per non arrivare il momento di accorgersi che in banca i loro soldi non esistono più!

History of Muhammad & Islam
http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/2014/05/history-of-muhammad-islam.html

MA SENZA UNA STAMPA LIBERA E PLURALISTA E I GIORNALISTI RUSSI SONO STATI ARRESTATI ED UNA PARTE DELLA NAZIONE È ASSENTE QUALI VOTAZIONI POSSONO ESSERE VALIDE? ] L'Ucraina vota per le elezioni presidenziali. In Ucraina sono iniziate le elezioni presidenziali straordinarie. La votazione si svolge sullo sfondo di una profonda crisi politica e di un'operazione militare su larga scala condotta da Kiev nel sud-est del Paese. Mosca ritiene che la legittimità delle elezioni dipenderà da una serie di condizioni tra cui la trasparenza e la presa in considerazione degli interessi delle regioni. Per la presidenza lotteranno 21 candidati. La lotta principale sarà tra l'ex Primo ministro Julia Timoshenko e il milliardario Petro Poroshenko. I sociologi non escludono che Poroshenko possa vincere già nel primo round perciò ha bisogno di ottenere oltre la metà dei voti. Tuttavia questo processo può richiedere molto tempo perché è stato distrutto il sistema d'informazione analitica del sistema delle "Elezioni". Pertanto le schede saranno valutate manualmente.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_25/LUcraina-vota-per-le-elezioni-presidenziali-0122/


NAZI TROIKA MERKEL HITLER 322 BILDENBERG NAZI CIA NATO SCAM BANKING SEIGNIORAGE GMOS SPA FED IMF ECB MICRO-CHIP SATANA 666 -- Lech Walesa: gli USA non sono più il leader mondiale. L'ex P residente polacco e premio Nobel per la pace Lech Walesa ha riferito nell 'intervista all' Associated Press che prevede di incontrare il P residente Obama a giugno durante la sua prossima visita a Varsavia e convincerlo a svolgere un ruolo più attivo come leader mondiale.
Gli Stati Uniti d evono incoraggiare gli altri Paesi ha detto Walesa. "Non si tratta che gli Stati Uniti devono risolvere i nostri problemi o combattere da qualche parte. Gli Stati devono organizzarci sostenerci offrire programmi. Ci serve una leadership di questo tipo". "O volete essere una superpotenza e guidarci o date questo potere alla Polonia e sapremo cosa fare" ha detto il politico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_25/Lech-Walesa-gli-USA-non-sono-piu-il-leader-mondiale-4740/


NAZI TROIKA MERKEL HITLER 322 BILDENBERG NAZI CIA NATO -- Ucraina ucciso un fotoreporter italiano. ©Foto: cesura.it Un giornalista italiano Andrea Rocchelli e il suo traduttore Andrei Mironov sono stati uccisi e il fotografo francese William Roguelon è rimasto ferito nel villaggio di Andreevka vicino a Slavyansk nella regione separatista ucraina di Donetsk. Lo riferisce la Repubblica Popolare di Donetsk nel suo Twitter.
E' il primo caso della morte di giornalisti durante il conflitto armato nel sud-est dell'Ucraina. Durante il lavoro nella zone dell'operazione militare dell'esercito ucraino sono stati colpiti da un colpo di mortaio.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_25/Ucraina-ucciso-un-fotoreporter-italiano-0373/


lapamful 1 ora fa. Who said anything about stopping anyone from going there we just want to stop you taking over and stopping everyone else from having religious freedom. Something the catholic church specialises in. [ ANSWER ] if this really is the Tomb of David then this would be the most BIG injustice that YHWH God could have done against Mankind against the free will of the peoples! because only God Messiah could know about making his last supper the Upper Room and the descent of the Holy Spirit at Pentecost on the tomb of his father David! this is equivalent to scientific evidence prove that Jesus is God Messiah Hashem from Bethlehem.
King David's tomb- Arutz Sheva /watch?v=DCNtnduJamE se veramente questa è la Tomba di Davide questa poi sarebbe la più gande ingiustizia che Dio JHWH avrebbe potuto fare contro il Genere Umano contro il libero arbitrio delle persone! perché solo Dio poteva sapere di fare la sua ultima cena il cenacolo e la discesa dello Spirito SANTO a Pentecoste sopra la tomba di suo padre Davide! questo equivale a dimostrare scientificamente che Gesù di Betlemme è Dio..

lapamful ha commentato un video su YouTube. Condiviso pubblicamente - 23/mag/2014On top of this the Vatican confirmed that the pope will call for a palestinian state.
Don't Christians believe the Bible any more? I thought this land was given to the Jews by Hashem... answer --> I NOT have Any PROBLEM ON THE PROPERTY AND ABOUT THE DIRECTORS MA HOLY LAND MEANS THAT IS ALL OF ALL. BECAUSE GOD Hashem IS FATHER OF ALL! THEREFORE IT IS blasphemous make the hall of the Last Supper a museum where Christians can not pray that's why you have to die quickly! [ IO NON HO UN PROBLEMA CIRCA LA PROPRIETÀ E CIRCA LA AMMINISTRAZIONE MA TERRA SANTA VUOL DIRE CHE È DI TUTTI PERCHÉ DIO Hashem È PADRE DI TUTTI! QUINDI È blasfemo fare della sala del CENACOLO un museo dove i cristiani non possono pregare ecco perché tu devi morire velocemente! Proprio per questo attualmente la sala del Cenacolo è un semplice museo visitabile sì dai pellegrini cristiani ma senza poter celebrare nessun rito. Con il paradosso che proprio nel luogo dove Gesù istituì l'Eucaristia non si può celebrare alcuna Messa. L'unica eccezione avvenne nel marzo 2000 in occasione del viaggio in Terra Santa di Giovanni Paolo II: a Wojtyla fu concesso di presiedere qui una liturgia eucaristica cosa che invece non era avvenuta in occasione del viaggio di Paolo VI nel 1964 e non fu nemmeno ripetuta per quello di Benedetto XVI nel 2009.
Per capire davvero l'intreccio è però necessario ripercorrere tutta la storia di questo luogo. Perché il punto è che la presenza di una comunità giudeo-cristiana in questo angolo di Gerusalemme è antichissima. Secondo gli archeologi "la sinagoga dei cristiani" sul monte Sion fu una delle poche risparmiate dall'imperatore Adriano quando nel II secolo d.C. dopo la seconda rivolta ebraica rase al suolo Gerusalemme.
Di certo una basilica bizantina qui c'era già nel IV secolo. Risale invece solo all'epoca crociata il ritrovamento del cenotafio che sarebbe poi stato indicato come la Tomba di Davide. Nel 1167 rav Avraham di Gerusalemme riferì a Beniamino di Tudela che - sedici anni prima in seguito al crollo di un muro nella cappella inferiore della chiesa del Cenacolo - erano state scoperte ricche tombe che si riteneva fossero quelle di Davide e di Salomone. Cominciò così una contesa a tre su questo luogo dal momento che anche i musulmani nel Corano venerano Davide come un profeta.
Inizialmente anche dopo la caduta del Regno Crociato furono i cristiani a mantenere il controllo del complesso: grazie agli auspici dei sovrani di Napoli infatti nel 1335 i francescani poterono acquistare il Cenacolo che diventò la prima sede di quella che è oggi la Custodia di Terra Santa. Ma al piano di sotto la Tomba di Davide restava un santuario musulmano. Tra alterne vicende si andò avanti per un paio di secoli finché nel 1523 i frati vennero espulsi. Con la guerra del 1948 infine questa parte di Gerusalemme è passata sotto il controllo israeliano e la Tomba di Davide è diventato un luogo dell'identità ebraica con l'apertura di una yeshivà (una scuola rabbinica) all'interno del complesso. La questione dello status giuridico però è rimasta aperta: da sempre infatti i francescani rivendicano la proprietà della sala del Cenacolo in forza dell'acquisizione del 1335. L'aspetto paradossale della vicenda è che proprio le ricerche degli archeologi ebrei hanno mostrato come sia molto improbabile che quella sia sul serio la tomba del grande condottiero di Israele. Nella Bibbia infatti nel Primo libro dei Re si racconta che fu sepolto "nella città di Davide". Un luogo che oggi si tende a identificare nell'area dell'Ofel cioè da tutt'altra parte nella Città Vecchia di Gerusalemme. La tradizione però è più forte dell'archeologia e quindi quella è venerata comunque come la Tomba di Davide.
Vale la pena infine di precisare che anche un eventuale ritorno del Cenacolo alla Chiesa cattolica non intaccherebbe in alcun modo il diritto degli ebrei a recarsi a pregare alla Tomba di Davide: nella trattativa con Israele infatti la Santa Sede non ha mai rivendicato diritti sul piano inferiore. L'unica cosa che chiede è di riavere la titolarità della sala del Cenacolo per poter permettere ai pellegrini che già ora vi si recano di tornare anche a celebrare l'Eucaristia nel luogo dove avvenne l'Ultima Cena di Gesù.

lapamful 11:42 Who said anything about stopping anyone from going there we just want to stop you taking over and stopping everyone else from having religious freedom. Something the catholic church specialises in.
Chi ha parlato di fermare chiunque di andarci vogliamo solo smettere di presa in consegna e l'arresto di tutti gli altri di avere la libertà
[ ANSWER ] King David's tomb- Arutz Sheva /watch?v=DCNtnduJamE
I am in favor of giving the Jews the administration of all things!
io sono favorevole a dare agli ebrei la amministrazione di ogni cosa!

i nazisti Obama 322 CIA cecchini golpe genocidio nazi fascisti Merkel Troika odiano le informazioni ] Liberati i giornalisti di LifeNews. CEO del canale LifeNews Ashot Gabrelyanov e i giornalisti liberati Oleg Sidyakin e Marat Saychenko hanno ringraziato il Presidente russo Vladimir Putin e il capo della Cecenia Ramzan Kadyrov per l'aiuto nella loro liberazione.
Domenica il capo della Cecenia Ramzan Kadyrov nel suo Instagram ha riferito il rilascio dei giornalisti. Sul sito di LifeNews si comunica che Sidyakin e Saychenko sono già stati trasferiti via aereo a Grozny. A sua volta il corrispondente del canale "Rossia 24" ha precisato che l'aereo con i giornalisti liberati dovrebbe atterrare presso l'aeroporto di Grozny verso l'1:30 ora di Mosca.
Sidyakin e Saychenko sono stati arrestati a metà maggio dalla guardia nazionale presso Kramatorsk in Ucraina dove si tengono battaglie tra le forze di Kiev e gli autonomisti filorussi. Le autorità ucraine hanno accusato i giornalisti del favoreggiamento al "terrorismo" nell'est del Paese.

Benjamin Netanyahu --- [ con questa storia dell'alto solaio della PENTECOSTE cristiana di cui voi inibite impedite l'accesso ] voi avete dichiarato pubblicamente di essere l'antiCristo.. pertanto la nostra relazione è terminata!

http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/2014/05/massone-criminale.html

maledetti disgraziati nazi Merkel cecchini Golpe Troika 322 cult NWO FMi 666 Bush Bildenberg ONU Sharia OCI sinagoga di satana CIA Morgellons Gmos Datagate ---- Lungansk propone di scambiare i giornalisti imprigionati di LifeNews con i militari prigionieri. Il governo della Repubblica Popolare di Lugansk propone di scambiare i giornalisti del canale LifeNews detenuti della guardia nazionale dell'Ucraina con i militari prigionieri ha dichiarato il presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Vasily Nikitin. A metà maggio la guardia nazionale ucraina ha detenuto i giornalisti Oleg Sidyakin e Marat Saychenko nei pressi di Kramatorsk dove le forze di sicurezza di Kiev combattono contro gli autonomisti filorussi. Le autorità ucraine li accusano di favoreggiamento del "terrorismo" nell'est del Paese. Le autorità russe hanno chiesto all'Ucraina anche attraverso l'OCSE l'immediato rilascio dei giornalisti ma questa richiesta non è ancora stata soddisfatta.