uniusrei kingdom palestinesi

shalom ] CHI HA SCELTO DI NON SUPPORTARE ISRAELE? [ lui ha scelto la guerra mondiale nucleare! So che non riuscite a capire una logica, ma, io credo che, voi dovreste fidarvi di Unius REI dopo tutto quello che lui ha fatto ed ha sofferto per voi: i peccatori!

USA SONO I SATANISTI, CINESI (falsi nemici) E SAUDITI ANCHE: HANNO DECISO DI TRASCINARE IL GENERE UMANO NELLA WW3 ] “Il crollo del prezzo del petrolio ha cause politiche ed è diretto contro alcuni Paesi", in nessun MODO LA ARABIA SAUDITA AVREBBE POTUTO FARE, QUESTA OPERAZIONE BRUTALE E CRIMINALE, cioè, DI FAR CROLLARE IL PREZZO DEL PETROLIO, SENZA IL PERMESSO DEGLI USA! PERCHé COLPIRE LE ECONOMIE DEL NEMICO è UN ATTO DI GUERRA MONDIALE PREVENTIVO! ECCO PERCHé, LA ARABIA SAUDITA CHE HA VOLUTO FARE DEL MALE A TUTTI I PAESI DEL MONDO, DEVE ESSERE PUNITA! 22.01.2016(Il presidente ecuadoriano Rafael Correa denuncia lo sfruttamento politico del prezzo dell'oro nero contro alcuni paesi. La diminuzione del prezzo del petrolio ha contratto in maniera significativa le entrate del Paese, aggravandone la situazione economica. Correa si sarebbe più volte rivolto all'OPEC, di cui l'Ecuador fa parte, per chiedere una riduzione delle estrazioni di oro nero, al fine di stabilizzarne il prezzo. Invano. "Una lieve riduzione delle estrazioni potrebbe comportare un aumento significativo del prezzo, perché non farlo? Sono fermamente convinto che il crollo del prezzo del petrolio è uno strumento geopolitico atto ad arrecare un danno ad alcuni paesi", ha dichiarato il leader ecuadoriano. Anche il Venezuela sta affrontando grosse difficoltà economiche a causa di un ridotto afflusso di petrodollari, e intende chiedere aiuto all'Algeria, all'Ecuador e alla Russia per organizzare una riunione urgente dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio, sebbene Mosca non ne faccia parte. Nell'ultimo anno e mezzo il prezzo del petrolio è sceso di quasi 4 volte, da 115 dollari al barile a meno di 30: http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1941741/presidente-ecuador-crollo-prezzi-petrolio.html#ixzz3y0nUjRvc

se l'obiettivo è sterminare 5 miliardi di persone? La Cina si può accordare con USA per farlo, E FINGERE DI COMBATTERSI RECIPROCAMENTE. Combattendosi reciprocamente? è soltanto una STRATEGIA SPA FMI, SPA ROTHSCHILD BANCA MONDIALE! ma, IL VERO OBIETTIVO è DISINTEGRARE: ISRAELE EUROPA E RUSSIA!
Regno Israele
CHE SIGNIFICA? IN CASO DI NECESSITà? TUTTI POSSONO BENEDIRE A TUTTI! Prete anti-migranti non benedice salma marocchina. La replica: 'Non è vero' La donna era morta nel crollo della palazzina di Arnasco, MA UNA BENEDIZIONE NON SI PUò NEGARE A NESSUNO; ANCHE PERCHé QUESTA è UNA DELLE SETTE MISERICORDIE CORPORALI! IN CASO DI MORTE O DI MATRIMONIO? TUTTE LE RELIGIONI SONO UGUALI! lol. ovviamente con eccezione dei locali dove si fanno orgie, dei satanisti e dei massoni, ovviamente!
Regno Israele
REGIME MASSONICO USUROCRATICO BANCHE CENTRALI: BILDENBERG HANNO INTENZIONALMENTE DEPAUPERATO, DEVITALIZZATO: LA AZIENDA ITALIA, DISTRUTTO L'INDUSTRIA, COSTRETTO ALLA FUGA I CAPITALI? ORA SENZA SOVRANITà MONETARIA? SIAMO TUTTI SPACCIATI! [ DIARIO DI UN SACCHEGGIO ] pubblicato in data 21 gen 2016 Improvvisamente sembra che i mercati finanziari assieme alle autorità sovranazionali europee si siano accorti tutti all’unisono che la montagna di crediti in sofferenza che detiene il sistema bancario italiano, ormai oltre i 350 miliardi di euro, è diventata insostenibile e pertanto in pochi giorni si è dato avvia ad un sell-off generalizzato sui titoli azionari italiani con punte di drammaticità per due istituti di credito, Banca MPS e Carige. Questi ultimi considerati tra i più rischiosi. Durante la seduta di borsa del 20 Gennaio Borsa Italia ha subito una flessione di quasi cinque punti percentuali, la peggiore negli ultimi tre anni e tra le peggiori nell’ultimo decennio. Solo MPS ha chiuso con un teorico di oltre venti punti di flessione. Banco Popolare meno undici, Unicredito meno otto, Intesa San Paolo meno sei e cosi via sino addirittura a Saipem con un meno dieci. Vederete che cosa accadrà a Veneto Banca e Popolare di Vicenza quando saranno quotate. Le sofferenze bancarie sono costantemente e progressivamente aumentate dal 2009, non è una novità la loro dimensione. Questa dinamica è conseguenza del costante deterioramento del tessuto imprenditoriale italiano, sempre più aziende chiudono, sempre più aziende vanno in affanno per l’oppressione fiscale, sempre più capitali e risorse vanno al’estero cercando un rifugio dalla Morte Nera ossia il sistema buro-partitico italiano. Il governo mediante il Ministero della Propaganda continua la sua interrotta opera per preservare lo status quo mediante annunci e proclami sul buono stato di salute del Paese. Addirittura adesso si parla non più di crescita ma di ripresa. Penso immaginate di che presa stiamo parlando. Da quando è esploso il bubbone finanziario con i subprime nel 2008 negli USA ed il contagio si è diffuso in tutto il mondo, i media di regime e gli interlocutori politici di allora si sono subito precipitati a rincuorare contribuenti e risparmiatori italiani: tranquilli, tutto a posto, le nostre banche non sono come quelle americane o inglesi, noi non rischiamo il contagio. In un certo senso questo aveva una sua valenza di obbiettività, il sistema bancario italiano non è stato più di tanto colpito dallo tsunami dei subprime. Per questo motivo non ha fatto ricorso ai possibili aiuti allora percorribili dalle autorità sovranazionali diversamente da quanto hanno fatto invece banche spagnoli, olandesi, inglesi e germanesi, ognuna con proprie criticità riconducibili proprio agli stretti rapporti con il mondo anglosassone. Nel 2009 i crediti deteriorati in portafoglio alle sei grandi banche italiane erano meno di cento miliardi. Sono passati cinque anni e questo importo ormai è quasi quadruplicato. Cosa è successo ? Semplice, l’Italia ha fatto i conti gli effetti collaterali della crisi finanziaria ossia quella economica, quella che ha colpito negli anni successivi le piccole imprese e le famiglie a causa del credit crunch, dell’aumento dell’oppressione fiscale e dei fenomeni di delocalizzazione sia esogena che endogena. Morale: il Paese si è strutturalmente indebolito, ha perso risorse, capacità di produrre ricchezza e molta di questa ricchezza è stata spesa per continuare ad esistere o è stata trasferita altrove. Le banche pertanto hanno cominciato a incassare insoluti e default patrimoniali ossia incapacità di sostenere i debiti precedentemente contratti da parte di tutti: imprese, famiglie e privati. Non basterà una bad bank per risolvere il tutto. Magari la bad bank attenua per qualche semestre la pressione alle vendite e prova a far ritornare il sereno in borsa. Ma nel lungo termine in assenza di una strategia industriale per il Paese abbandonato ormai alla genialità di qualche piccolo e grande imprenditore che continua a fare il Don Chisciotte, non vi è altro che un lento e costante impoverimento generalizzato, affiancato pericolosamente da un’immigrazione extracomunitaria povera e priva di mezzi di sostentamento. Non ho dubbi chi pagherà tutto questo nei prossimi anni: pensionati e risparmiatori. Solo levando a queste due tipologie di contribuenti si potranno drenare velocemente e facilmente risorse (temporaneamente) per sostenere il mostro famelico della spesa pubblica. La crisi bancaria trova comunque anche fondamento nella caratteristica strutturale del tessuto della microimpresa italiana ossia la quasi fisiologica sottocapitalizzazione. Il piccolo imprenditore di turno non appena si è trovato in contrasto con la propria banca, che per anni gli ha fatto da unico soggetto finanziatore, è andato in crash finanziario non avendo altri canali a cui attingere risorse o capitale di rischio. In sostanza noi italiani stiamo vedendo e vivendo una metamorfosi (letale) di quasi tutto il nostro tessuto imprenditoriale. Non voglio pensare a chi ha figli in tenera età e a quale destino occupazionale saranno catapultati. Il 2016 sarà l’anno horribilis per tutto il sistema bancario italiano, sia per come si trasformerà, pensiamo solo a operazioni di fusioni obbligate e forzate dagli organismi di vigilanza bancaria o ai cambi di assetto proprietario che avranno alcune banche di rilevanza nazionale, e sia per come verrà alla ribalta (se non addirittura esploderà) il bubbone ancora nascosta del credito cooperativo. Ne abbiamo già parlato anche in altre occasioni circa 1/3 dei crediti cooperativi avrà necessità di una manovra di sostegno o di una super bad bank visto il suo stato di salute attuale. L’Italia è priva di una cabina di regia, non naviga nemmeno a vista, non c’è proprio nessuno dentro la sala di comando che faccia o sappia fare qualcosa. Entro cinque anni ci renderemo conto che il torpore fisiologico a cui ci ha condotto il PD grazie agli ultimi due governi fantoccio ha dato avvio al saccheggio impunito ai danni di più parti sociali. La classe operaia che deve accettare ora una discesa indiscriminata dei salari a causa della concorrenza (volutamente prodotta) di migranti economici disposti a tutto pur di lavorare accettando qualsiasi forma di ristoro economico. Il mondo della piccola media impresa destinato alla polverizzazione, niente si è fatto e niente si farà mai per loro, rimarranno in vita solo pregevoli eccellenze le quali tuttavia sul piano quantitativo non possono dare un contributo sostanziale al Paese. Le famiglie italiane con prole in età adolescente che vedono per la stessa solo l’emigrazione in altre nazioni come l’unica opportunità di sopravvivenza economica. Il popolo dei risparmiatori e dei proprietari di immobili spremuti oltre ogni limite e trattati come un bancomat nella menzognera propaganda catto-comunista di colpire le rendite finanziarie ed i grandi capitali. La stampa italiana, quasi tutta asservita ormai al Ministero della Propaganda, non si sofferma in questo momento a fare i conti al danno che è stato cagionato al Paese da un governo immobile innanzi ad un’aggressione finanziaria verso una banca (derelitta) in cui proprio lo Stato è diventato con il tempo il primo azionista di riferimento. In altre nazioni si sarebbero congelate le quotazioni, nel puro interesse nazionale, protetto l’asset in cui si è dovuto investire in precedenza per evitare una Lehman italiana, anziché permettere il crollo orchestrato delle quotazioni, unitamente anche a quello di altre banche italiane, prese di mira nuovamente da raider e speculatori perfettamente a conoscenza di come in cabina di regia non ci sia nessuno in grado né di ostacolarli (caso mai il contrario) e tanto meno di comprendere ex ante il loro operato.
Regno Israele
Caroline Glick shut down the debate with this bombshell speech
http://www.israelvideonetwork.com/caroline-glick-shut-down-the-debate-with-this-bombshell-speech/
Regno Israele
ISIS destruction of oldest Christian Monastery shows Church must wake up. Quante sono le Chiese che hanno DISTRUTTO: IN TUTTA LA LEGA ARABA, DA QUANDO è VENUTO IL LORO MALEDETTO PROFETA? 99,999%!!! Satellite photos obtained by The Associated Press confirm what church leaders and Middle East preservationists had feared: The oldest Christian monastery in Iraq has been reduced to a field of rubble, yet another victim of the Islamic State group's relentless destruction of heritage sites it considers heretical. St. Elijah's Monastery stood as a place of worship for 1,400 years, including most recently for U.S. troops. In earlier millennia, generations of monks tucked candles in the niches, prayed in the chapel, worshipped at the altar. The Greek letters chi and rho, representing the first two letters of Christ's name, were carved near the entrance. This month, at the request of the AP, satellite imagery firm DigitalGlobe tasked a high resolution camera to grab photos of the site, and then pulled earlier images of the same spot. Before it was razed, a partially restored, 27,000-square-foot stone and mortar building stood fortress-like on a hill above Mosul. Although the roof was largely missing, it had 26 distinctive rooms including a sanctuary and chapel. One month later photos show "that the stone walls have been literally pulverized," said imagery analyst Stephen Wood, CEO of Allsource Analysis, who pinpointed the destruction between August and September 2014. "Bulldozers, heavy equipment, sledgehammers, possibly explosives turned those stone walls into this field of gray-white dust. They destroyed it completely," he said from his Colorado offices. Watch Here
On the other side of the world, in his office in exile, in Irbil, Iraq, Catholic priest Rev. Paul Thabit Habib, 39, stared in disbelief at the before- and after- images. "Our Christian history in Mosul is being barbarically leveled," he said in Arabic. "We see it as an attempt to expel us from Iraq, eliminating and finishing our existence in this land." The Islamic State group, which now controls large parts of Iraq and Syria, has killed thousands of civilians in the past two years. Along the way, its fighters have destroyed whatever they consider contrary to their interpretation of Islam. St. Elijah's joins a growing list of more than 100 religious and historic sites looted and destroyed, including mosques, tombs, shrines and churches. Ancient monuments in the cities of Nineveh, Palmyra and Hatra are in ruins. Museums and libraries have been pillaged, books burned, artwork crushed — or trafficked. U.S. troops and advisers had worked to protect and honor the monastery, a hopeful endeavor in a violent place and time. "I would imagine that many people are feeling like, 'What were the last 10 years for if these guys can go in and destroy everything?'" said U.S. Army reserve Col. Mary Prophit, who was deployed there in 2004 and again in 2009. Built in 590, tragedy struck at St. Elijah's in 1743, when as many as 150 monks who refused to convert to Islam were massacred by a Persian general. In 2003 St. Elijah's shuddered again — this time a wall was smashed by a tank turret blown off in battle. Iraqi troops had already moved in, dumping garbage in the cistern. The U.S. Army's 101st Airborne Division took control, painting over ancient murals and scrawling their division's "Screaming Eagle," on the walls. Then a U.S. military chaplain, recognizing its significance, began a preservation initiative. Source: News Max
Regno Israele
Tendrá que cavar 8 horas diarias en un huerto lo que le reste de vida. ¿Su delito? Ser cristiano en Corea del Norte. Te hablo de Hyeon Soo Lim. El régimen de Pyongyang le acusa de “acciones contra el Estado” y de crear un “estado religioso”. Bla, bla, bla. ¿Vamos a quedarnos con los brazos cruzados?
http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos
A Soo Lim se le impide hablar con el resto de presos y no se le ha facilitado la Biblia que ha pedido. Desgraciadamente no es el único caso. A finales de 2015 fueron detenidos otros dos cristianos acusados de “espionaje” para Corea del Sur. Aunque parezca increíble, Corea del Norte encabeza la lista de países que persiguen cristianos. Más que Irak, Pakistán o Egipto… Ya es hora de ponerles freno:
http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos
A mediados de diciembre pasado una resolución de Naciones Unidas denunció la violación de los derechos humanos: torturas, infanticio, asesinato, restricciones a la libertad de prensa, expresión, asociación, reunión y religiosa. El asunto ya ha sido remitido a la Corte Penal Internacional. Así de grueso… ¿Cuál ha sido la respuesta de Corea del Norte? Anunciar su cuarta prueba nuclear. Maniobra de distracción… Lo que hace falta es que se tomen medidas efectivas. Y eso pasa porque dichas violaciones de los derechos humanos no les salgan gratis. China, Rusia y Corea del Sur deberían de condicionar sus acuerdos económicos a avances concretos y medibles en materia de derechos humanos. Por lo mismo, las conversaciones a seis bandas sobre Corea del Norte que actualmente mantiene con Estados Unidos, China, Rusia, Japón y las dos Corea deberían de estar igualmente condicionadas. Y los países cooperantes también deberían de condicionar su ayuda a avances concretos y medibles en materia de derechos humanos. Esto es lo que estamos pidiendo a los responsables de las conversaciones a seis bandas, los únicos capaces de lograr que la situación de Corea del Norte mejore. ¿Quieres sumarte ahora?
http://citizengo.org/es/pr/32469-corea-del-norte-mayor-perseguidor-cristianos
Los ciudadanos de Corea del Norte, especialmente los cristianos, ya han sufrido lo suficiente. Gracias por tu solidaridad. PD. Por favor, no dejes que los masacren. ¡Tenemos que hacer algo por nuestros hermanos de Corea del Norte YA! Por favor, firma y comparte. PD2. El próximo mes de febrero me iré a Irak a colaborar con los cristianos perseguidos. Si eres creyente, te ruego que reces por mi y por el proyecto. Ya te contaré más detalles.
Regno Israele
king SALMAN Saudi ARABIA ] tu smetti di fare volare i coltelli, e di fare accadere risse: in casa tua, perché i FARISEI CANNIBALI? è la scusa che, loro vanno cercando, pur di non venire in Arabia SAUDITA! Ma se devi tagliare loro la testa o se devi trattarli bene? questo lascio a te deciderlo!
Regno Israele
io ho visto islamici fare manifestazioni, anche, in Europa, e anche in modo violento, e su alcuni cartelli era scritto: "noi fermeremo le crociate!" Salman demenza senile, LUI ha detto: "che, ci sono cristiani che fanno crociate contro i musulmani? dove?" ECCO PERCHé, QUESTI PAZZI DI LEGA ARABA BRUCIANO LE CHIESE, E UCCIDONO I MARTIRI CRISTIANI da oltre 30 anni! CHIARAMENTE, IN QUESTO MODO, ADESSO ARRIVERANNO A FARE IL GENOCIDIO ANCHE IN EUROPA, è SOLTANTO QUESTIONE DI TEMPO! ECCO PERCHé, ISLAM CORANICO SHARIA PRODUCE MALATI MENTALI, ED ASSASSINI SERIALI: IPOCRITI TOTALI COME ERDOGAN! MA QUESTA MOSTRUOSITà ISLAMICA NON ESISTEREBBE NEL MONDO SE LA CIA NON LA AVESSE SOLLEVATA!
Regno Israele
The collapse of the free world as we know it? (Graphic Footage) PERCHé TUTTE I GOVERNI DEL MONDO NON PROTESTANO CONTRO SHARIA, DELLA LEGA ARABA, PUò AVERE UNA SOLA SPIEGAZIONE: HANNO DECISO DI STERMINARE I LORO POPOLI!
http://www.israelvideonetwork.com/the-collapse-of-the-free-world-as-we-know-it-graphic-footage/
Regno Israele
Arab terrorist murders woman in front of her children in her home in Otniel. ONU HA LEGITTIMATO IL TERRORISMO, PERCHé HA LEGITTIMATO LA SHARIA. An Israeli woman was murdered in a stabbing attack late Sunday afternoon in Otniel, a town in the southern Har Hevron region of Judea. The woman has since been identified as 39-year-old Dafna Meir, a mother to six children, two of them foster children. She waas initially critically wounded in the attack and succumbed to her wounds shortly after. The Arab terrorist who carried out the attack succeeded in breaking into the town, entering the woman's home and murdering her before fleeing the scene. The woman, who works as a nurse, fought with the terrorist at the entrance to her home as her children were nearby, according to testimony. The children did not see the attack but heard her shouts and came running, and then called up security forces to hunt the murderer. Security forces are currently pursuing the terrorist, aided by a helicopter, and residents of the town were asked to stay in their homes during the manhunt. The IDF has clarified that the terrorist is no longer in the town. Watch Here
Witnesses of the attack have said the terrorist worked in the town and used his familiarity with the community to carry out the attack. Noam Bar, a senior Magen David Adom (MDA) paramedic, said, "the sight was difficult, we saw an unconscious woman aged around 40, who was not breathing and had no pulse." "She suffered from stab wounds to her upper body; we performed continued resuscitation but in the end we were forced to pronounce her death," said Bar. Former Interior Minister Eli Yishai, chair of the Yachad party which narrowly failed to enter the Knesset, responded to the murder by blaming the radical leftist groups B'Tselem and Breaking the Silence. "I am shocked by the murderous attack in Otniel. The cruelty of the murderers knows no bounds," said Yishai. "Again we come across the face of uninhibited evil. An awful murder of a Jewish woman hy''d in her private home, with her only 'sin' being that she was an Israeli Jew." "The struggle against incitement needs to be escalated. The Palestinian incitement at the side of the Israeli (incitement) managed by leftist organizations B'Tselem and Breaking the Silence is responsible for another despicable murder. God will avenge her blood." The attack came just minutes after a stabbing was thwarted at the western gate of Kiryat Arba, which leads to Hevron. In that incident, a female Arab terrorist was apprehended with a knife in her handbag before she was able to inflict any wounds. Source: Arutz Sheva
Regno Israele
come è possibile che, un nazismo islamico SHARIA LEGA ARABA, 100 volte peggiore del nazismo di Hitler: possa esistere in diritti umani ONU? questo satana bush UE NATO USA FED SPA FMI, e tutte le nazioni bestie del mondo? LORO ME LO DEVONO SPIEGARE! Muslim Human Rights Activist Visits Israel, Says Islam Must Be Reformed. Jan 17, 2016. Council for Muslims Facing Tomorrow, Pew Research Institute, “To cure the disease, you first need to call it by the name. This has not yet happened with radical Islam because of political correctness. Israel seems to be the only community where people get it,” says Raheel Raza.
Muslim human rights activist, Raheel Raza, was recently in Jerusalem to present her new documentary, “By the Numbers: The Untold Story of Muslim Opinions and Demographics.”
“To cure the disease, you first need to call it by the name. This has not yet happened with radical Islam because of political correctness. Israel seems to be the only community where people get it,” said Raza in a talk organized by the International Legal Forum on Tuesday night last week. Her new documentary is based on the results of Pew Research Institute polls that study beliefs and opinions among Muslims all over the world. Raza, who narrates the film, points to Pew Research polls that show the majority of the world’s Muslims, 53 percent, want Shariah law to be the official law of their countries. About 39 percent of world’s Muslims – 365 million people – believe that honour killing may be a justified punishment for a woman who had extra-marital sex. Around 27 percent, 237 million people, believe that apostates should be executed. Other figures from the polls show that 42 percent of French Muslims and 35 percent of British Muslims aged 18-29 believe suicide bombings against non-Muslims can be justified.
The Western world does not realize the danger posed by these figures, believes Raza. “Our society has evolved to the point where we can have a civilized debate about anything, except maybe the most important issue of our time – the rise of radical Islam,” she said. Raza said she wants not only to raise awareness about radical Islam in the Western world, but also to communicate to Muslims the ideas of love and peace inherent in Koran. “Islam needs to be taken to the 21st century. Thus, the concept of armed jihad was perhaps appropriate in the 7thcentury, but today it has to be denounced by our religion.” “We need to differentiate between the spiritual message of Koran and radical Islam which is about politics, not about God,” she said. With a crisp sense of humor, Raheel Raza mentioned that she receives threats for her activity, including death threats, “not really often – maybe once a week.” Raza herself was born in Pakistan and moved with her family to Canada in 1989. She has been advocating for gender equality, women’s rights and interfaith dialogue for more than 20 years and has written two books about the dangers posed by radical Islam. She is also the President of the Council for Muslims Facing Tomorrow. “The Jewish community, especially Israeli Jews, is I think the only community that gets the point,” Raza said. By: TPS News
Musulmano Attivista per i diritti umani Visite Israele, dice l'Islam deve essere riformato. 17 gennaio, 2016. Consiglio per i musulmani Facing Tomorrow, Pew Research Institute, "Per curare la malattia, è necessario prima di chiamarlo con il nome. Questo non è ancora avvenuto con l'Islam radicale, a causa della correttezza politica. Israele sembra essere l'unica comunità dove le persone si ", dice Raheel Raza. Musulmano attivista dei diritti umani, Raheel Raza, è stato recentemente a Gerusalemme per presentare il suo nuovo documentario, "con i numeri:. The Untold Story dei pareri musulmani e demografici" "Per curare la malattia, è necessario prima di chiamarlo con il nome. Questo non è ancora avvenuto con l'Islam radicale, a causa della correttezza politica. Israele sembra essere l'unica comunità dove le persone si ", ha detto Raza in un discorso organizzato dal Forum Legale Internazionale nella notte di Martedì della scorsa settimana. Il suo nuovo documentario si basa sui risultati di sondaggi del Pew Research Institute che studiano le credenze e opinioni tra i musulmani di tutto il mondo. Raza, che narra il film, indica i sondaggi del Pew Research che mostrano la maggioranza dei musulmani di tutto il mondo, il 53 per cento, vuole la legge della Sharia sia la legge ufficiale dei loro paesi. Circa il 39 per cento dei musulmani del mondo - 365 milioni di persone - credono che il delitto d'onore può essere una punizione giustificata per una donna che ha fatto sesso extra-coniugale. Circa il 27 per cento, 237 milioni di persone, credono che gli apostati devono essere eseguiti. Altre figure dai sondaggi mostrano che il 42 per cento dei musulmani francesi e il 35 per cento dei musulmani britannici di età compresa tra 18-29 credono attentati suicidi contro i non musulmani possono essere giustificati. Il mondo occidentale non si rende conto della pericolosità di queste cifre, crede Raza. "La nostra società si è evoluta al punto in cui possiamo avere un dibattito civilizzato di nulla, tranne forse la questione più importante del nostro tempo - l'ascesa dell'Islam radicale", ha detto. Raza ha detto che vuole non solo per aumentare la consapevolezza circa l'Islam radicale nel mondo occidentale, ma anche per comunicare ai musulmani le idee di amore e di pace inerenti Corano. "L'Islam deve essere presa al 21 ° secolo. Così, il concetto di jihad armato era forse il caso in 7thcentury, ma oggi deve essere denunciato dalla nostra religione "." Abbiamo bisogno di distinguere tra il messaggio spirituale di Corano e l'Islam radicale, che si tratta di politica, non di Dio " ha detto. Con un senso dell'umorismo croccante, Raheel Raza ha detto che lei riceve minacce per la sua attività, tra cui minacce di morte, "non proprio spesso -. Forse una volta alla settimana" Raza lei stessa è nata in Pakistan e si è trasferito con la sua famiglia in Canada nel 1989. è stato sostenendo per l'uguaglianza di genere, i diritti delle donne e il dialogo interreligioso per più di 20 anni e ha scritto due libri sui pericoli posti dall'Islam radicale. Lei è anche il presidente del Consiglio per i musulmani Facing Tomorrow. "La comunità ebraica, gli ebrei israeliani in particolare, è credo che l'unica comunità che ottiene il punto", ha detto Raza. Di: TPS Notizie
Regno Israele
EU Inaugurates Palestinian Police Stations as Step Towards ‘Two State-Solution’. E QUALE STATO CI POTREBBE ESSERE SE IO SONO IL REGNO DI DIO DI ISRAELE E PALESTINA? DEVE ESSERE DISTRUTTA LA SHARIA E LE BANCHE CENTRALI OPPURE VI DOVETE FARE QUESTA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!
Regno Israele
China Announces Support for a Palestinian State with Capital in Jerusalem. ] IO HO SEMPRE AVUTO MOLTI ELEMENTI, PER PENSARE CHE, LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE FOSSE STATA PIANIFICATA CONCORDATA A TAVOLINO TRA USA E CINA: DA MOLTI ANNI FA, PER LA DISTRUZIONE DI: ISRAELE, EUROPA E RUSSIA! MA, IO ORA SONO VERAMENTE, CONVINTO DI TUTTA QUESTA IMPOSTURA E TRADIMENTO CINESE! [ China has called for the establishment of a Palestinian state along the pre-1967 borders, with “East Jerusalem” as the capital. China is the latest country to join the call for a Palestinian state with the demand that Israel give away land liberated during the 1967 Six Day War, including the strategic Golan Heights, the biblical heartland of Judea and Samaria, the Golan Heights as well as eastern Jerusalem – the holiest city in Judaism – which would be the designated capital. “China firmly supports the Middle East peace process and supports the establishment of a State of Palestine enjoying full sovereignty on the basis of the 1967 borders and with East Jerusalem as its capital,” Chinese President Xi Jinping stated Thursday in Cairo during his first address ever to the Arab League, RT reported. He also announced a $7.6 million grant for a solar power station to improve the lives of the Palestinians. Prime Minister Benjamin Netanyahu has repeatedly invited Palestinian Authority President Mahmoud Abbas to restart negotiations towards a two-state solution, but to no avail. In June, China made an official request that its citizens employed in Israel not work in Judea and Samaria. China and Israel have been cooperating extensively in trade and innovation. Recently, for example, the start-up nation was recognized in Shanghai as this year’s country of honor at a prestigious innovation forum. By: United with Israel Staff. La Cina ha chiesto l'istituzione di uno stato palestinese lungo i confini precedenti al 1967, con "Gerusalemme Est" come capitale. La Cina è l'ultimo paese ad aderire alla richiesta di uno Stato palestinese con la richiesta che Israele dà via terra liberata durante la guerra del sei giorni del 1967, tra cui la strategica alture del Golan, il cuore biblico di Giudea e Samaria, le alture del Golan, nonché orientale Gerusalemme - la città santa del giudaismo - che sarebbe la capitale designata. "La Cina sostiene fermamente il processo di pace in Medio Oriente e sostiene la creazione di uno Stato di Palestina godendo piena sovranità sulla base dei confini del 1967 e con Gerusalemme Est come sua capitale," il presidente cinese Xi Jinping ha dichiarato Giovedi al Cairo durante il suo primo discorso mai alla Lega Araba, RT ha riferito. Ha inoltre annunciato una sovvenzione di 7.6 milioni di dollari per $ una centrale solare per migliorare la vita dei palestinesi. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha più volte invitato il presidente dell'Autorità palestinese Mahmoud Abbas a riprendere i negoziati verso una soluzione a due Stati, ma senza alcun risultato. Nel mese di giugno, la Cina ha chiesto ufficialmente che i suoi cittadini impiegati in Israele non lavorare in Giudea e Samaria. Cina e Israele hanno collaborato ampiamente nel commercio e innovazione. Recentemente, ad esempio, la nazione di start-up è stato riconosciuto a Shanghai come paese quest'anno d'onore a un forum di innovazione di prestigio. By: Unito con Israele Personale
Regno Israele
Mother of Six Brutally Murdered by Terrorist Inside Her Own Home. A mother of six was the victim of a brutal terror attack Sunday – the 28th fatality since the upsurge of Palestinian violence that began mid-September. The 39-year-old woman brutally slaughtered in her own home in Judea late Sunday afternoon was identified as Dafna Meir, a mother of six, including two foster children, ages 4 to 17. Meir was also a dedicated nurse at Soroka University Medical Center in Be’er Sheba. “In the name of all Israelis, I want to give strength to all the children of the family. All of us are hurting and share in the painful grief. We will find the terrorist, and he will pay the full price for this heinous murder,” Prime Minister Benjamin Netanyahu stated on his Facebook page. The Palestinian terrorist broke into her home and stabbed her to death in the presence of one of the children; two others were at home as well. First responders tried in vain to save her life. “It was a difficult sight,” said Noam Bar, a senior Magen David Adom (MDA) paramedic. “We saw a woman, about 40 years old, unconscious, not breathing and without a pulse. She had penetration wounds in her upper body. We performed prolonged resuscitation attempts.” The terrorist was an employee in the small Jewish community and this enabled him to enter Otniel and carry out the barbaric attack. The funeral will take place Monday morning at Har Hamenuchot cemetery in Jerusalem. As of Sunday night, the search is still continuing for the terrorist. The community remains in lockdown. “We will not rest until we settle accounts with the terrorist, wherever he is,” Defense Minister Moshe Ya’alon declared. “Today’s murder at Otniel teaches us yet again what a cruel enemy we are up against.” By: Terri Nir, United with Israel
Regno Israele
Netanyahu reacted with fury over the US ambassador’s criticism of Israeli policy vis-a-vis the Palestinians, especially at the height of Palestinian terror. The US ambassador to Israel criticized Israeli policy in Judea and Samaria at a high-profile security conference Monday, a rare public rebuke that drew an angry response from Prime Minister Benjamin Netanyahu. Ambassador Dan Shapiro said that Washington was “concerned and perplexed” over Israel’s strategy of building “West Bank settlements.” Speaking to the annual conference of the Institute for National Security Studies, a top Israeli think tank, he claimed that Israel’s “continued expansion of settlements” raises questions about Israel’s intentions and its stated commitment to establishing an independent Palestinian state. Shapiro added that Israel had also legalized some outposts despite pledges to the United States not to do so. As Israel’s closest friend, the United States is steadfast in its support for Israel, but it was also its role to call Israel out on its errors, Shapiro said. He alleged that Israel restricts Palestinian economic development in the PA-run territories and bemoaned what he called an inadequate response to “settler” violence.
Regno Israele
TUTTO IL SESSO CHE NON è FINALIZZATO AL MATRIMONIO? è PER LA PORCINAIA! IL SESSO è UN ARMA POTENTE PER COSTRUIRE LA SOCIETà, MA è ANCHE UN ARMA POTENTE PER DISTRUGGERLA! VOI SIETE I PRIMI PORCI A CUI ROTHSCHILD TOGLIERà OGNI COSA DURANTE LA GUERRA MONDIALE, PERCHé è IN QUESTO MODO CHE IL FONDO MONETARIO SI RIGENERA! 2016 es el año de la bisexualidad. El lobby de género ha proclamado 2016 como el año internacional de la bisexualidad. Una de las entidades en España, Arcópoli, ha iniciado una recogida de firmas para pedir a la Real Academia de la Lengua que cambie la definición de “bisexual” en el Diccionario de la Lengua Española. Los activistas no quieren que el Diccionario siga definiéndolo como una persona hermafrodita, o que alterna en sus prácticas sexuales con personas de su mismo sexo y del otro. Piden que se recoja literalmente su propia definición: “La persona cuya orientación sexual está enfocada hacia otras de sexo o género igual o diferente al propio, no necesariamente al mismo tiempo ni del mismo modo o con la misma intensidad.” El presidente de la Academia, José Manuel Blecua, y su director, Darío Villanueva, han respondido que el Diccionario no puede modificarse cada vez que un grupo de interés lo pide. La última edición es de 2015. [VozPopuli]
2016 è l'anno della bisessualità. La lobby di genere ha proclamato il 2016 come Anno Internazionale della bisessualità. Uno dei soggetti in Spagna, Arcópoli, ha avviato una petizione per chiedere la Royal Academy of Language per cambiare la definizione di "bisessuale" nel dizionario della lingua spagnola. Gli attivisti vogliono che il dizionario non continua definendolo come una persona ermafrodita, o alternata nelle loro pratiche sessuali con persone dello stesso sesso o l'altro. Letteralmente chiesto di scegliere la propria definizione: "Una persona il cui orientamento sessuale è focalizzata sulla altri di pari o di sesso o di sesso diverso dal proprio e non necessariamente allo stesso tempo o nello stesso modo o con la stessa intensità." Il presidente dell'Accademia Jose Manuel Blecua, e il suo direttore, Dario Villanueva, ha risposto che il dizionario non può essere modificato ogni volta che un gruppo di interesse chiede. L'ultima edizione è a partire dal 2015. [VozPopuli
Regno Israele
IL PAPA FRANCESCO LO HA DETTO: "IN NESSUN MODO, NOI POSSIAMO PARIFICARE LE UNIONI CIVILI ALLA FAMIGLIA NATURALE: SENZA DISTRUGGERE I FONDAMENTI DELLA SOCIETà E LA GERARCHIA DEI VALORI ETICI E MORALI!" Unioni Civili: Renzi, per Pd riforma irrinviabile - LA DIRETTA. Riunione del partito dopo le tensioni sul tema, i verdiniani ma anche l'Ue
Regno Israele
se le decisioni politiche non sono prese in modo collegiale poi, una UE dei popoli non esiste più! IL KOSOVO APPARTIENE ALLA SERBIA E NON SI PUò ESSERE STRAPPATO, PERCHé ALLORA LA GUERRA CHE LA NATO HA FATTO RISULTEREBBE UNA GUERRA DI TIPO IMPERIALISTICO... ED è QUESTA LA VERITà, TUTTO VIENE FATTO PERCHé LA GUERRA MONDIALE CONTRO LA RUSSIA è STATA DECISA E DEVE QUINDI ESSERE REALIZZATA! "Il Kosovo non è uno Stato a tutti gli effetti, qui funziona molto difficilmente l'economia, c'è una frammentazione politica. Prima di prendere decisioni simili, la UE si è sempre consultata con tutti i Paesi membri. Nel caso del Kosovo è stata fatta un'eccezione. Le consultazioni non sono avvenute perché era evidente che alcuni Paesi non riconoscono il Kosovo, pertanto non avrebbero sostenuto questa decisione. In altre parole, l'Unione europea ha agito in elusione delle proprie norme", — ha detto Irina Rudneva.
Secondo l'analista, l'Unione Europea persegue obiettivi specifici. Tuttavia l'ingresso nella UE del Kosovo potrebbe avere conseguenze negative. "Il Kosovo può diventare la bomba ad orologeria all'interno della UE. Quello che fa oggi l'Europa può essere spiegato da una sola cosa: agisce su mandato degli Stati Uniti, cercando di impedire il ritorno del Kosovo all'interno della Serbia. Di recente le azioni dell'Europa sono scandite dagli ordini che arrivano dagli Stati Uniti. Gli USA sono interessati alla destabilizzazione dell'Europa e della regione in particolare. Si costruiscono e rafforzano le basi, la regione viene armata e supportata finanziariamente. Per tenere sotto controllo questa regione, viene integrata nell'Unione Europea", — ritiene Irina Rudneva: http://it.sputniknews.com/politica/20160122/1943275/USA-Balcani-Serbia-Bruxelles.html#ixzz3xzy5t1OA
Regno Israele
c'è sempre più gente maligna: nella nostra società, che stanno diventando tutti come ciniche troie: le figlie del regime massonico Bildenberg: il relativismo il pensiero debole! questa è TUTTA LA LOGICA DEL PERVERTIMENTO DEMONIACO: "DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE LE RADICI EBRAICO CRISTIANE DELL'OCCIDENTE!", ISLAM E DEVITALIZZAZIONE DA DEBITO spa Banche Centrali, IDEOLOGIA GENDER DARWIN SODOMA, MAFIE MASSONICHE, NWO OCCHIO DI LUCIFERO, SU PIRAMIDE TORRE DI BABILONIA, GEZABELE SECOND IN UK! QUESTA è TUTTA UNA FOLLIA CRIMINALE DEI PIù GRANDI SPECIALISTI MASSONI DI INGEGNERIA SOCIALE DELLA STORIA DI SATANA! Washington pronta ad aiutare l'Europa nella crisi dei rifugiati. 22.01.2016 Nel corso di una conversazione telefonica tra Washington e Berlino, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha promesso al cancelliere tedesco Angela Merkel un aiuto “sostanziale” per alleviare la crisi migratoria: http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1942157/usa-aiuto-europa-crisi-rifugiati.html#ixzz3xzvSgWVL
Regno Israele
COME E QUANDO GLI USA VERRANNO RASI AL SUOLO! I SATANISTI SBRUFFONI! Russia, le forze aeree hanno ricevuto 10 bombardieri strategici modernizzati. 22.01.2016. Le forze aerospaziali della Russia hanno ottenuto 10 modernizzate bombardieri strategici modernizzati missilistici. Lo ha dichiarato al canale televisivo "Rossiya 24" il comandante dello Stato Maggiore dell'esercito russo, il generale Valery Gerasimov. "Abbiamo ottenuto due nuovi incrociatori missilistici strategici per la Marina: "Alexander Nevsky" e "Vladimir Monomakh". Dall'industria aerospaziale abbiamo ricevuto 10 bombardieri strategici modernizzati: si tratta di "Tu-160", "Tu-95" e "Tu-22"," — ha detto. I "Tu-95MS" insieme con i "Tu-22M3" e "Tu-160" costituiscono oggi la base del dell'Aviazione strategica a lungo raggio. Complessivamente l'Aviazione russa ha circa 120 bombardieri "Tu-22M3", 64 "Tu-95MS" e 16 "Tu-160". Questi modelli rimarranno in servizio fino al 2020-2030, dopodichè dovranno essere sostituiti da bombardieri di nuova generazione, sviluppati nell'ambito del progetto PAK DA (Complesso di prospettiva aviario dell'Aviazione a lungo raggio). http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1939291/Sicurezza-Difesa-Esercito.html#ixzz3xzt3BhbB
uniusrei lorenzojhwh
Servizi segreti USA non cessano provocazioni vs lavoratori Ambasciate della Russia. ] NON SO COME, CI SI POSSA ASPETTARE DEL BENE DAI SACERDOTI DI SATANA, FINCHé, LORO NON OTTERRANNO LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE A NOME DI FED SPA FMI? NON SI SENTIRANNNO SODDISFATTI! DOPOTUTTO NON CREDO CHE MORIRE IN ANTICIPO, IN PECCATO MORTALE SIA CONVENIENTE, PER LORO.. PERCHé HANNO VISTO TROPPI FILM IN CUI SONO SEMPRE E SOLO GLI ALTRI A MORIRE, PER COLPA LORO, E NON PENSANO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO CHE, SAREMO NOI CHE, NOI VEDREMO MORIRE PROPRIO LORO! ANCHE PERCHé C'è IL PROVERBIO CHE DICE: "NON RIDE SEMPRE LA MOGLIE DELL'ASSASSINO!" E LA CIA NATO? è LA TROIA MOGLIE DI SATANA! [ 22.01.2016 I servizi segreti americani non fermano le provocazioni contro i lavoratori russi nelle missioni diplomatiche, non solo negli Stati Uniti, RIA Novosti riporta le parole della portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. "E' noto che gli Stati Uniti hanno scatenato la campagna di sanzioni contro la Russia e che gli Stati Uniti hanno lanciato una propaganda russofobica su larga scala in tutto il mondo, cercando di deviare la responsabilità per il sostegno al colpo di stato armato in Ucraina e per la sanguinosa guerra nel Donbass", — ha dichiarato. "I servizi segreti americani non fermano le provocazioni contro i lavoratori russi nelle missioni diplomatiche, non solo negli Stati Uniti," — ha aggiunto. Come sottolineato dalla Zakharova, con la decisione di revocare l'accreditamento a 5 consoli onorari della Federazione Russa negli USA, l'amministrazione del presidente Barack Obama "prosegue il corso per limitare le relazioni con il nostro Paese." In precedenza Washington aveva ritirato l'accreditamento di 5 consoli onorari della Federazione Russa negli Stati Uniti: in California, nello Utah, nel Minnesota, in Florida e a Portorico: http://it.sputniknews.com/politica/20160122/1942588/Zakharova-Obama-Propaganda-Ucraina-Donbass.html#ixzz3xzmsTits
Regno Israele
ECCO CHI è IL VERO RESPONSABILE DELL'ECCIDI ISLAMICO DI MARTIRI CRISTINI NEL MONDO! GEZABELE SECOND UK ] [ processo decisionale della coalizione a guida saudita. Tuttavia ha sottolineato che la Gran Bretagna fornisce formazione, consulenza e aiuto ai paesi che osservano le norme del diritto internazionale e continuerà a farlo. Stiamo parlando dell'Arabia Saudita? http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1941876/yemen-cameron.html#ixzz3xzjFPVtz
Regno Israele
Nella casa dei Saud volano i coltelli (non è una metafora) 22.01.2016(aggiornato 15:32 22.01.2016) Il principe della Corona Mohammed bin Nayef, attualmente ministro dell’interno, ha tenuto colloqui segreti con i capi tribali del paese per prevenire la salita al trono del principino “impulsivo” Mohammed bin Salman, il favorito figlioletto del regnante Salman, 29 anni. è quanto ha rivelato "un importante attivista dei media saudita" all'agenzia persiana Fars. Bin Nayef, 56 anni, ha cominciato a prendere i contatti con i capi delle kabile avendo saputo che il re saudita avrebbe deciso di lasciare il trono al suo viziatissimo Bin Salman. Salman bin Abdulaziz Al Saud, il re dell'Arabia Saudita (Errori di politica e prezzi del petrolio stanno polverizzando l'Arabia Saudita, Già il paparino — che soffre di demenza — ha nominato costui vice-primo ministro nonché ministro della difesa; il favorito giovanotto, per diventare principe ereditario al posto dell'odiato zio Bin Nayef, ha messo in atto uno sfrenato attivismo politico: ha scatenato la guerra in Yemen, ha decapitato il rispettato sceicco Nimr al-Nimr insieme ad altri 46 per rompere di brutto con Teheran (la bestia nera della Casa), ha intrapreso il ribasso del greggio per distruggere l'Iran e Putin (e gli americani) in quanto concorrenti, profonde mezzi per i jihadisti dell'ISIS (Daesh) per distruggere Assad e l'Iraq; in queste imprese ha rovinato le finanze della monarchia wahabita, ma — pare acquistato un certo favore popolare. E' sempre stato lui che, secondo credibili voci, il 25 settembre scorso provocò l'immane calca con strage di La Mecca, avendo deciso di passare con il suo convoglio di centinaia di limousines e la sua modesta scorta di 200 soldati e 150 poliziotti, ordinò di chiudere due delle tre corsie in uso ai pellegrini per la cerimonia della lapidazione di Satana: da 700 a 4 mila morti, secondo le stime variabili, della folla spinta di lato e accalcata in uno spazio minimo, senza via d'uscita. Insomma, un tipo da far sembrare il dittatore nord-coreano Kim Jong Un, al confronto, un posato statista. Non è dunque strano che i principe ereditario Bin Nayef, 56 anni, avendo deciso di sbarrare il passo alle ambizioni del nipote, abbia preso accurate precauzioni: cambia d'improvviso percorsi e incontri programmati, metodi e composizione delle sue guardie del corpo; di rado visita la reggia; ancor più di rado dorme nei suoi (numerosi) palazzi, ma sta piuttosto nella magione del padre, situata in un'isola del Mar rosso, debitamente fortificata e molto munita di personale. Si sposta per lo più in elicottero e senza preavviso; se deve spostarsi su strada, si fa' accompagnare da autoblindo e un'ottantina di fedelissimi armati. Passa il tempo ad ascoltare e telefonate della reggia, che gli vengono debitamente intercettate (è ministro dell'Interno, dopotutto). E fa' bene, perché i principi rivali che aspirano a occupare il suo posto sono più d'uno. E'una bella famiglia, casa Saud; volano i coltelli, e non è una metafora. Bin Nayef del resto è principe ereditario solo da aprile, quando il re Salman, appena salito al trono, ha licenziato il principe ereditario del precedente re, Muqrin bin ‘Abd al-‘Aziz Al Sa'ud (70 anni), suo mezzo fratello (ma figlio di una yemenita), nominando suo successore (quando Allah vorrà) appunto Mohamed bin Nayef, nipote diretto del fondatore della dinastia, Ibn Saud.
Salman bin Abdulaziz Al Saud, il re dell'Arabia Saudita. Adesso Salman il demente pensa di mettere sul trono il figlio a cui le ha date tutte vinte, che sta conducendo "la politica di interventismo impulsivo" (la frase è in un rapporto del BND, i servizi tedeschi) che ha reso notevole il regno wahabita in questi ultimi mesi: col risultato fra l'altro di irritare Washington — che vuole diventare un venditore di greggio e gas da scisti, quindi un concorrente — e non lo sta appoggiando né nelle ostilità contro Teheran (che il saudita non osa attaccare in una guerra diretta: perderebbe), né nell'invasione contro gli Houti dello Yemen. Anche questa guerricciola non sta andando bene per l'impulsivo di papà. Domenica passata gli yemeniti hanno centrato con un missile Tochka un centro operativo a M'rib uccidendo 120 mercenari di diverse nazionalità, 9 ufficiali sauditi e 11 degli emirati, nonché 11 stranieri della Blackwater — oltre a 6 elicotteri Apache e 4 Black Hawk; un disastro insomma per l'esercito (se così si può chiamare) del figlio prediletto, anche se il materiale è subito stato riacquistato dagli Usa. Soldati sauditi. Yemen, coalizione a guida saudita annuncia fine cessate il fuoco. Poco prima, una fonte dei combattenti yemeniti aveva annunciato di aver ucciso un ufficiale britannico della Blackwater nella regione di Al Wazaya in provincia di Taiz", senza rivelare l'identità del morto. Nella stessa provincia, qualche tempo prima i guerriglieri avevano annunciato d aver ucciso altri mercenari Blackwater, fra cui un americano e un francese, nella loro base a Zobab. Il 23 dicembre, due britannici, un americano e un sudafricano erano caduti in una incursione sferrata a Zobab; il 9 dicembre, nella base di Al-Amri presso Bab el Mandeb erano stati uccisi 14 uomini della Blackwater, fra cui un britannico, un francese, un australiano, e sei colombiani. Così s'è saputo che gli Emirati, che partecipano alla guerra contro gli Houti su ordine dei sauditi, avevano ritirato le loro truppe (chiamiamole così: evidentemente non hanno trovato la guerra così facile come credevano) rimpiazzandole con mercenari latino-americani: 450 colombiani ma anche cileni, salvadoregni e panamensi, poveretti, reclutati dalla Blackwater che fa' da consulente speciale a questi principini. Le perdite, come si vede, sono ingenti — troppo, per una forza mercenaria abituata a guadagna bene sparacchiando in Iraq alle auto che passano — sicché sembra che nella guerra siano fatti entrare, a pagamento, oltre a gente del Califfato, anche sudanesi ed eritrei. Secondo molte voci, la dinastia regnante saudita è nel panico. E sono cominciate le congiure di palazzo. http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1941169/arabia-saudita-re-principe.html#ixzz3xz6SwIcg
Regno Israele
Kiev non ha rispettato quanto deciso il 13 gennaio dal Gruppo di contatto. Kiev è incapace di rispettare gli ordini di un cessate il fuoco nell'Est Ucraina, nonostante gli accordi sulla riconciliazione presi nell'ambito del Gruppo di contatto il 13 gennaio. Lo ha affermato l'inviato russo presso l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce), Alexander Lukashevich in una nota. "Sfortunatamente il rappresentante dell'Ucraina, usando una retorica anti-russa, ha solo tentato di trovare scuse per l'incapacità delle autorità di Kiev di rispettare il complesso di misure — ha sottolineato Lukashevich —. Nessuno può essere ingannato da ciò. È completamente chiaro che la palla è nel campo dell'Ucraina". Secondo l'alto funzionario russo "Kiev non è stata in grado di adempiere agli ordini del cessate il fuoco, nonostante gli accordi raggiunti il 31 gennaio dal Gruppo di contatto". Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160122/1939755/ucraina-incapace-rispettare-accordi-minsk-osce.html#ixzz3xz4mN9PH
Regno Israele
POICHé PER LA BIBBIA IL GAY è UN PECCATORE; DEGNO DI PENA DI MORTE COME UN ADULTERO, ECC... , MA, TUTTI SIAMO DEI PECCATORI: IN QUALCHE MODO PERCHé NON TUTTI I NOSTRI PENSIERI SONO PURI! QUINDI PRIMA DI INIZIARE UN MINISTERO LITURGICO NOI CI IMPEGNIAMO NELLA CONVERSIONE, CONDANNIAMO OGNI FORMA DI PECCATO E CI PONIAMO IN COMUNIONE CON LA PAROLA DI DIO! MA NEL CASO IN CUI UNO SIA RICONOSCIUTO PUBBLICAMENTE UN PECCATORE, RECIDIVO ED IMPENITENTE, INCALLITO E IDEOLGICO GENDER DARWIN SODOMA, E LA SUA VITA SIA UNA OSTINATA NEGAZIONE DELLA PAROLA DI DIO CHE ANDRà A LEGGERE, LUI NON DOVREBBE MAI ANDARE A LEGGERE SUL PODIO LA PAROLA DI DIO, CHE LO HA CONDANNATO: PERCHé CERTO UN ANGELO GLI FARà DEL MALE E LUI MORIRà PREMATURAMENTE! PRIMA EMENDI IL SUO PECCATO, E POI, VADA A LEGGERE LA PAROLA DI DIO! Israele, rabbino: gay può leggere la Torah. Baruffa in una sinagoga scatena polemiche. NON PUò UN RABBINO ESSERE CORROTTO FINO A QUESTO PUNTO E DIRE! Ma nei suoi studi il rabbino Zarki dice di non aver trovato da nessuna parte che gli omosessuali debbano essere ostracizzati, o che sia loro vietato pregare assieme alla loro congregazione, PERCHé è VERO CHE I PECCATORI POSSONO PREGARE NELLA ASSEMBLEA MA è ANCHE VERO CHE NON POSSONO ANDARE SUL PODIO A LEGGERE LA PAROLA DI DIO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/01/20/-borsa-milano-apre-pesante-ftse-mib-28-_9805204e-975a-4834-8cc2-6a6a6d7014b1.html
Regno Israele
SE HANNO FATTO UNA STATUA A LENIN O A GARIBALDI E CAVOUR, POI, SPERO CHE NESSUNO FACCIA UNA STATUA PER ME! Putin liquida Lenin. 'Le sue idee hanno distrutto la Russia' Il presidente Putin ha criticato aspramente le idee - e i risultati - del padre della rivoluzione russa Vladimir Lenin, che secondo il leader del Cremlino hanno portato alla distruzione della "Russia storica". "Gestire l'andamento del proprio pensiero è giusto, solo che questo pensiero deve portare a risultati corretti e non a quelli di Lenin", ha detto Putin durante un incontro coi vertici dell'accademia delle Scienze della Russia. "E' stato proprio questo modo di pensare che ha portato al crollo dell'Unione Sovietica". "La rivoluzione mondiale - ha chiosato Putin rispondendo al capo dell'Istituto Kurciatov, che aveva citato una poesia di Pasternak su Lenin - non ci serviva".
Regno Israele
CHI HA PORTATO I TERRORISTI ISLAMICI IN SIRIA? TURCHIA ARABIA SAUDITA ED USA: SONO I RESPONSABILI DI QUESTA TRAGEDIA IMMANE E CATASTROFICA: CHE DIO LI RICOMPENSI!! 17 bambini vittime dei 2 naufragi Grecia, 34 i morti in naufragio Kalolimnos
Regno Israele
NON so come potrebbe funzionare la democrazia con voi, se il sangue dei martiri cristiani viene soffocato: impunemente dalla comunità internazionale, se la mancanza di reciprocità della LEGA ARABA e il suo nazismo sharia, generano casi quotidiani di violenza che, io osservo come osservatorio del martirio dei cristiani da oltre 25 anni! CERTAMENTE IO ANDRò A RIMUOVERE IL VOSTRO CODICE DAL MIO SITO WEB IN OGGETTO E CI VEDIAMO NEL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE! distinti saluti Lorenzo Scarola ----Messaggio originale-- Da: feedback@sharethis.com Data: 21/01/2016 2.42 A: <lorenzo_scarola@fastwebnet.it>  Ogg: Re: non funziona nel mio blog! Type your response ABOVE THIS LINE to reply  lorenzo_scarola@fastwebnet.it Subject: http://evolutionxtalmud.blogspot.it/ “Rules of Conduct .. In order to make the ShareThis Applications and Websites accessible and a positive experience for all users, and to protect the rights of others (e.g., their rights of privacy and other legal rights), You agree to abide by the following rules of conduct. You may not submit, offer links from, share, post or transmit through the ShareThis Applications, Websites, and/or related services any material, or otherwise engage in any conduct that:The page you submitted to our support page for assistance was http://evolutionxtalmud.blogspot.it/ This page contains graphic imagery, including death and mutilation. This is a breach of our Rules of Conduct under Section C outlined above. Moreover, the caption on one of these photos reads: ‘Next time you try to excuse Muslim behavior, remember this is Islam’. This is a breach of those same Rules of Conduct, as explained in Section D above. At this time, we cannot offer support to your website. We would also remind you that any users found to be using ShareThis tools to share the images contained on your website would also be found in breach of our Terms of Service. If you would like to appeal, you can reach out to us directly at support@sharethis.com and we would be happy to review your case. At this time though, we must ask you to remove our tools from your website. As a courtesy, we offer you 7 days to respond, appeal or update the content of your website. In the absence of a reply or a successful appeal, we will delete your ShareThis account in 7 days. Sincerely, Kathryn ShareThis Support
Regno Israele
ecco le 50 NAZIONI DI TERRORISTI PALESTINESI SHARIA DELLA LEGA ARABA Cari abbonati, Dossier di approfondimento gennaio 2016 Allegati: 2016_09_Dossier WWList gen2016.pdf (582K) ecco per voi il 9° numero del Dossier di approfondimento di Porte Aperte, questa volta dedicato alla World Watch List 2016, la lista dei primi 50 paesi dove la fede costa di più. Si tratta di un approfondimento rispetto al comunicato che trovate online o che è stato distribuito ai media in Italia. Troverete trend, analisi e cifre sulla persecuzione che non trovate altrove. Vi ricordiamo che il dossier si aggiunge ai 6 numeri della rivista cartacea che ricevete per posta normale. Speriamo vivamente che vi possa essere utile per conoscere più in profondità la realtà della Chiesa perseguitata.
Regno Israele
Grazie per aver firmato: ora agiamo tutti assieme per inondare i social media con questa campagna così che ogni impiegato di Yahoo conosca questo lato oscuro della sua azienda e l’Amministratrice Delegata Marissa Mayer capisca che ci aspettiamo che agisca al più presto per bloccare la vendita dell’avorio su tutti i siti Yahoo. Usa i pulsanti qui a destra per lasciare un commento su Facebook e twittare a lei e a Yahoo! Questi alcuni spunti su cosa dire, ma ricorda che i messaggi personali e autentici sono sempre più efficaci: È scioccante scoprire che un’azienda come Yahoo sfrutta il mercato dell’avorio contribuendo al massacro e all’estinzione degli elefanti. Il mercato dell’avorio uccide 100 elefanti al giorno: questi giganti gentili si estingueranno se non fermiamo il massacro. Siete una delle aziende leader nel campo della tecnologia, avete la responsabilità di prendere una posizione forte e smettere al più presto di avere un ruolo in questo crudele mercato. http://www.avaaz.org/it/yahoo_ivory_pa_imp/
Regno Israele
Cari avaaziani, il commercio dell’avorio sta portando gli elefanti all’estinzione e Yahoo ci fa affari da capogiro vendendo collanine e gingilli in aste online in Giappone! Abbiamo l’occasione per mettere fine a questo traffico ma dobbiamo agire ora. Google, Amazon e altri grandi siti si rifiutano di vendere l’avorio mentre Yahoo è uno dei pochi grandi negozi online rimasti, ma con la giusta pressione possiamo farli smettere. L’azienda sta perdendo i suoi migliori dipendenti e sta offrendo milioni per convincerli a rimanere. Uno scandalo internazionale può aggravare la crisi e di fronte a questo rischio potrebbero decidere di smettere di lucrare sulla vita degli elefanti. Il mercato dell’avorio uccide 100 elefanti al giorno: è un massacro che loro vivono con orrore perché capiscono benissimo cosa sta accadendo alla loro specie. Raccogliamo un milione di voci in difesa di queste creature meravigliose, e le faremo arrivare a tutti i dipendenti di Yahoo nel mondo così che possano pretendere una svolta dall’interno. Unisciti ora:
Regno Israele
ODIO è LA CONSEGUENZA DI UNA RELIGIONE CHE, UNICAMENTE SI RITIENE SANTA E LEGITTIMA NEL MONDO, e CHE, LA sua TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, DIVIENE IL PIANO SEGRETO DELLA LEGA ARABA PER SOFFOCARE CON La IPOCRISIA E CON I DELITTI, TUTTI I POPOLI DEL MONDO. Netanyahu: ‘Whoever Wants to See the Truth About the Conflict Should Go to Otniel’, Netanyahu said the truth about the origins of the ongoing Israeli-Palestinian conflict derived from Palestinian hatred. “This hatred has an address: it’s the incitement of the Palestinian Authority.” During a visit to the Israeli settlement of Otniel in the West Bank, where Dafna Meir was slain on Sunday by a 16-year-old Palestinian intruder inside her home, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu blamed “the incitement of the Palestinian Authority” — in whose jurisdiction the terrorist lives — for Palestinian attacks against Israelis. “Whoever wants to see the truth about the roots of the conflict should go to Otniel and take a look at these incited youths who come to murder people,” said Netanyahu, according to Army Radio, adding, “This hatred has an address: it’s the incitement of the Palestinian Authority.” Addressing the wave of terrorist attacks against Israelis, mostly in the Israeli settlements of Judea and Samaria but also in major Israeli cities, the Israeli Foreign Ministry released a report on Monday saying: “The current wave of terrorist attacks is part of the PA’s strategy of ‘popular resistance.’” The report noted that since September 13, and as of January 17, there have been 108 stabbings, 37 shootings and 22 car-rammings, resulting in 29 dead (including a Palestinian and foreign worker who was mistakenly identified as a terrorist) and 289 wounded. Palestinian reports say dozens of Palestinians have been killed, including many of the alleged attackers, in clashes with Israeli security forces during the same period. Defense Minister Moshe Ya’alon, meanwhile, said the current wave of terrorism “demands patience,” also according to Army Radio. “We know how to overcome it,” he added. His comments echoed remarks by IDF Chief of General Staff Gadi Eizenkot at a security conference in Tel Aviv, whose outlook on violence against the Israeli settler community was pessimistic. “The terrorism in the Judea and Samaria area has been going on for years, and one doesn’t have to be a great strategist to assume that it will continue for many more years,” he said.
Regno Israele
QUALE SEPARAZIONE, MURO DI DIVISIONE, HANNO CREATO CONTRO GLI SCHIAVI DHIMMI, CHE HANNO SUBITO IL GENOCIDIO IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTA REALTà SHARIA NAZISTA DEL MONDO ISLAMICO è TROPPO NAZISTA, PER NON ESSERE MENZOGNERA IPOCRITA, CRIMINALE E INQUIETANTE, IN UNA PERISOLOSISSIMA SITUAZIONE SENZA RECIPROCITà! Pubblicato il 17 gen 2016 PA Chairman Mahmoud Abbas addressing Greek Parliament: "A racist separation fence was built and continues to be built between us and the Israelis. We do not want a fence to separate us. We want a bridge that will connect us. We are neighbors and we will be friends in the future. What can prevent this? By the way, we are absolutely not against the Jewish religion, and we cannot be against the Jewish religion. The Jewish religion is an honorable religion and we all honor it, appreciate it and recognize its sanctity. Our problem is with the Zionist occupation." [Official PA TV, Dec. 22, 2015
Regno Israele
How Abbas Lies With a Straight Face, https://youtu.be/Z0x5jCjN-Zs Palestinian Authority Chairman Mahmoud Abbas claims before the Greek parliament that he loves the Jews and wants to build physical and metaphorical bridges with them. The problem is that he is lying. When addressing the Greek parliament at the end of December, Abbas decries the “racist separation fence that was built and continues to be built.” He denies that the Palestinians are at war with the Jewish religion. He claims that they honor it, appreciate it and recognize its sanctity. He then claims that the crux of the problem is “the Zionist occupation.” He refuses to make the connection that the State of Israel is a Jewish state. Regardless of what Abbas said here, this is not what he says to Palestinians at home.
Regno Israele
chi ha iniziato, questo rito cannibalico di sanzioni assurde, che fomenta odio tri i popoli, alza muri e barriere, impoverisce crea omicidi e povertà: è stato chi ha pensato con un golpe nazista pravy sector di risolvere i problemi identitari del Paese, sommamente: i politici Europei sono i criminali: che, sotto la direzione demoniaca della CIA hanno assunto la legittimità del delitto di un GOLPE, e poi, sono proseguiti con coerenza lungo questa strada criminale! COSì CON COERENZA FINO ALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, CHE IL FMI SPA BCE hanno ORDINATO alla NATO di realizzare PER NASCONDERE I FALSI IN BILANCIO: del sistema monetario Banche Centrali SpA Rothschild, quindi, è SULLA UE che, RICADE IL DELITTO DI GENOCIDIO E DI NAZISMO E DI STRAGE, TUTTI I CRIMINI CHE SI STANNO CONSUMANDO IN UCRAINA OGGI ] [ L’Ucraina vuole vietare i libri russi. 21.01.2016. Il Primo Ministro ucraino Arsenij Yazenyuk ha incaricato una schiera di ministri di studiare la possibilità di introdurre il divieto di introduzione nel paese dei libri russi. Lo ha comunicato il deputato ucraino Ostap Semerak. "Il Primo Ministro ha dato l'incarico ai rispettivi ministri di esaminare la mia proposta sul divieto di introduzione sul territorio doganale ucraino prodotti editoriali stampati in Russia", ha scritto il deputato sulla sua pagina Facebook. Semerak ha sottolineato che "non si tratta del divieto della letteratura o della lingua russa, ma l'istituzione regole legittime e patriottiche per gli editori ucraini". Secondo il deputato, la letteratura russa "è più nociva delle salsicce o del sapone". La Russia dal primo gennaio 2016 ha introdotto nei confronti dell'Ucraina l'embargo alimentare. In risposta, Kiev ha introdotto contro Mosca sanzioni per una serie di prodotti che si protrarranno fino al 5 agosto o fino all'annullamento dell'embargo sui prodotti ucraini: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1936138/ucraina-divieto-libri.html#ixzz3xwmrXqd4
Regno Israele
Governo italiano: scelte sbagliate e conti SEMPRE PIù salati. 21.01.2016( La politica italiana affronta con drammatica incoscienza le priorità delle azioni del Governo. Lo dimostra questa burrascosa settimana in cui l'ottimismo della ripresa è scosso da uno tsunami di brutte notizie. La prima è che il debito italiano non diminuisce, anzi è salito di 76 miliardi di euro. L'assurdità sta proprio qui: è noto come il debito sia, insieme al sistema della Previdenza e della Tv pubblica, una vera zavorra per lo sviluppo del Paese; eppure qualunque governo, che sia di destra, centro o sinistra, tecnico o politico, di coalizione o di pacificazione nazionale, pare dimenticarsene non appena prestato il giuramento. Grandi proclami durante le elezioni, ma poi il canovaccio è sempre quello: tassa, fai debiti e spendi. Di recente Carlo Cottarelli, ex commissario alla Spending Review dimessosi in polemica con Renzi, di fronte ad una platea di studenti aveva ammonito: Le attuali condizioni favorevoli sul mercato dei capitali sembrano aver fatto scivolare in secondo piano questo problema; e sarebbe un errore perché un dato ancora molto alto ci espone a potenziali rischi elevati. È chiaro che in determinate circostanze può risultare necessario accrescere la spesa pubblica per stimolare l'economia, ma oltre certi limiti non si può andare. È il caso dell'Italia che lo scorso anno ha fatto registrare uno dei rapporti tra debito pubblico e prodotto interno lordo più alti della sua storia: 133 per cento, un dato che ci pone al terzo posto nella graduatoria di demerito dei Paesi avanzati, alle spalle di Giappone e Grecia. Neanche a farlo apposta, i rischi paventati da Cottarelli sul "Sistema Italia" si sono puntualmente verificati, con il crollo del valore di molti titoli bancari su Piazza Affari, col timore che si inneschino altri crac a cascata con conseguenti ricadute sociali. Alla faccia del solido sistema bancario elogiato a più riprese dal Ministero dell'Economia e dalla Presidenza del Consiglio: escusatio non petita per giustificare l'iperattività dimostrata dal Governo nel campo della finanza, che ahimé non ha dato i risultati sperati. Purtroppo è impensabile che per un Paese con un indebitamento a livello record, secondo solo a quello della Grecia, si possa elaborare un piano di salvataggio come avvenuto qualche anno fa in altri Stati europei e negli USA: non solo non lo permetterebbero più le norme, ma mancherebbe persino il denaro per poterlo attuare. La situazione è figlia dell'incapacità di tagliare e razionalizzare i troppi sprechi e gli stipendifici che hanno dissanguato l'Italia dalla Prima Repubblica in avanti. Cambiano gli attori, dicevamo, ma il copione resta uguale. Ne è una dimostrazione la notizia che il Governo varerà un decreto, su proposta del Ministro dell'Economia, volto a escludere parzialmente o totalmente alcune società partecipate dalle nuove norme della riforma Madia. Per intenderci, il decreto Madia è quello che dovrebbe dare una stretta ai carrozzoni a partecipazione pubblica. Questo provvedimento, che ancora una volta affida al premier un discutibile potere di scelta soggettiva che fa il paio coi poteri autoassegnatisi in tema di Cda della RAI, relega in secondo piano l'idea di una pulizia globale del sistema e crea una zona grigia sulla quale continuerà il controllo diretto della politica e cioè quello delle mani bucate. La scelta è incomprensibile, in particolare visto che la quota interesse, complice il calo dello spread e il Quantitative Easing di Draghi, ha continuato a scendere. Basti pensare che proprio quest'ultimo intervento della Banca Centrale Europea ha fatto risparmiare in 9 mesi agli italiani 26 euro a testa per gli interessi sul debito. Se presto o tardi gli italiani salderanno il salatissimo conto delle scelte dei loro governi, tale salasso verrà pagato sul fronte delle politiche estere. Le frasi renziane tipo Non perdo la faccia per due tubi (parole riferite alla moral suasion che il Governo avrebbe dovuto mettere in atto nella realizzazione del gasdotto North Stream) e gli attacchi scomposti, come quello a Junker perchè è a rischio l'avvallo sulla Legge Finanziaria, porteranno solamente conseguenze nefaste a tutti gli italiani. E dopo il solito bluff del premier, con la richiesta di una riunione per rivedere i rapporti con la Russia, ecco che il Governo conferma di nuovo le sciagurate sanzioni, aggravando i danni all'economia reale, quantificabili in più di 2 miliardi e mezzo nel 2015. L'orchestra governativa di Renzi va avanti a suonare, mentre il Titanic Italia continua ad affondare: http://it.sputniknews.com/italia/20160121/1929993/italia-governo-sbagli.html#ixzz3xvSvjeUF
Regno Israele
Zakharova: irresponsabile la politica dell’UE nei confronti della crisi dei migranti. 21.01.2016 La politica dell’Europa nei confronti della crisi dei migranti crea pericolo per il continente. Lo ha dichiarato il portavoce ufficiale del Ministero degli Esteri Maria Zakharova tramite RIA Novosti. "Questa politica irresponsabile dell'Europa nei confronti di questa crisi, di questa catastrofe umanitaria, che è in corso, comporta una minaccia per il nostro contintente", ha detto Zakharova. Secondo lei, in questo momento l'efficacia degli sforzi dei paesi dell'UE per la risoluzione della crisi è insufficiente. Zakharova ha espresso l'opinione che la causa della crisi dei migranti consiste anche nell'assenza di una posizione concorde tra gli stati europei relativa alle misure pratiche per la risoluzione e "del difficile e crescente andamento del problema: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1935093/zakharova-politica-ue-irresponsabile.html#ixzz3xvRiliE9
Regno Israele
Le bombe USA che sostengono il terrorismo. 21.01.2016URL abbreviato, What they say about USA. 06120, L'esito di un anno di raid americani sui paesi musulmani a caccia dei terroristi dell'ISIS è un nulla di fatto. Tante bombe lanciate e poi gli attentati di Parigi e Istanbul rivelano che nulla è cambiato. Il 12 gennaio un terrorista suicida si è fatto esplodere nel centro di Istanbul uccidendo 10 persone e ferendone altre 15. Un'altra volta ancora la Turchia è rimasta vittima della spirale di violenza e sangue. Espressioni come "un attacco malizioso" ed un "atto flagrante" usate nei titoli hanno ormai perso il loro effetto sulla gente. Due frasi nel messaggio sono particolarmente significative: "L'attentato di oggi è causato dal vuoto in Siria" e "la maggiore fonte di terrorismo è la guerra civile in Siria". Queste affermazioni non si possono discutere, ma restano i punti interrogativi. Meglio tre giorni di Russia che un anno di USA: NELLA DISTRUZIONE DI DAESH, Quali forze e quali paesi hanno causato il vuoto in Siria? Qual'era la posizione del governo turco mentre questo avveniva? Il governo turco insieme alle potenze occidentali ha contribuito alla guerra? Se potessimo tornare indietro nel tempo, appoggeremmo comunque l'opposizione in Siria? Queste domande vennero poste già a suo tempo, quando il governo ricevette delle interrogazioni in merito. Le atrocità dei terroristi non aiutano a trovare una risposta e seminano soltanto più odio. Gli USA hanno sganciato 23 144 bombe in sei paesi musulmani nel 2015. Questi paesi sono Iraq, Siria, Afghanistan, Yemen, Somalia e Pakistan. Qual'è il risultato? 25 mila militanti del Daesh uccisi negli ultimi 17 mesi. La CIA riporta che nel 2014 in totale c'erano 30 mila militanti. Il numero è ancora 30 mila. Non cambia mani. E' risaputo che i Talebani stanno crescendo e guadagnano potere in Afghanistan. Qual'è allora lo scopo dei bombardamenti degli USA se il terrorismo continua a crescere? http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1935212/terrorismo-usa-turchia.html#ixzz3xvQuEVPQ
Regno Israele
Maria Zakharova: forze estere continuano a supportare i terroristi in Siria. ARABIA SAUDITA LA DEVE SMETTERE DI FOMENTARE IL TERRORISMO MONDIALE! 18:46 21.01.2016(aggiornato 20:06 21.01.2016) URL abbreviato 11880153 Alcune forze estere continuano a fornire supporto ai terroristi in Siria, anche con le armi. Lo ha annunciato il portavoce ufficiale del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova. "Mentre tutte le parti interessate legano le speranze all'inizio di un dialogo tra le autorità sirane e l'opposizione, concreto, e come prescritto e come supponiamo, inclusivo, da parte di alcune forze estere continuano a fornire il loro supporto ai guerriglieri in Siria, compresi, cosa ancora più terribile, i gruppi terroristici, sia con le armi che con le munizioni", ha detto Zakharova durante il briefing di giovedì. "Una simile attività discredita qualsiasi dichiarazione pubblica sulla possibilità di una risoluzione della crisi in Siria in modo pacifico, vanifica gli sforzi per il sostegno del processo di pace, fondato sulla risoluzione 2254 del Consiglio di Sicurezza dell'ONU", ha evidenziato il portavoce ufficiale del Ministero degli affari esteri russo.: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1934759/zakharova-supporto-terrorismo.html#ixzz3xvP5YWFH
Regno Israele
Nato. Gli spettri della Nato incombono sulla tragedia di Ustica. 21.01.2016(aggiornato 20:07 21.01.2016) Condannati il ministero della difesa e dei trasporti per omesso controllo del traffico aereo. Il disastro fu causato con "elevata probabilità" da un missile o da una "quasi collisione" con un altro velivolo intruso. I rottami del DC-9 Itavia I-TIGI precipitato a Ustica. Ustica, ministeri di trasporti e difesa dovranno risarcire i familiari delle vittime Dopo 35 anni, i ministeri della difesa e dei trasporti italiani dovranno risarcire 12 milioni di euro a 31 familiari delle 81 vittime del disastro del Dc-9 Itavia, precipitato al largo di Ustica il 27 giugno 1980, per essere stati ritenuti responsabili per omesso controllo del traffico aereo. La responsabilità per depistaggio, a carico dell'aviazione italiana, anche se accertata, è stata dichiarata prescritta, Il tribunale civile di Palermo ha così deciso pronunciandosi, il 13 e il 19 gennaio, con tre distinte sentenze che si aggiungono a quelle già emesse nel capoluogo siciliano, alcune delle quali confermate anche in appello e in Cassazione. Secondo i giudici della terza sezione civile, il disastro fu causato con "elevata probabilità" da un missile o da una "quasi collisione" con un altro velivolo intruso, perciò da un evento esterno alla carlinga dell'aereo: http://it.sputniknews.com/mondo/20160121/1934574/nato-strage-ustica-compensazione-italia.html#ixzz3xvNN8bvw
Se ricevi altri due avvertimenti, il tuo account verrà sospeso. [ Avvertimento 1 ] Exodus Revealed part 4 ID video: cLk1EyoxnN8
Exodus Revealed part 1 ID video: m-KI8Rvh-xg
Exodus Revealed part 3 ID video: 0NOSgr4XEeg
Rivendicato da Questar Entertainment il 04 nov 2015
===========================
ISRAEL ] [ LOL. il mio genio: meccanico tutto fare elettrauto carrozziere? lui mi ha detto: "altro che la Chiesa, tu il meccanico dovevi fare!"] poi, ha aggiunto: "tu hai saputo che hanno tagliato la testa a Padre Pio?" IO SAPEVO COSA LUI STAVA DICENDO, A NAPOLI CI SONO 20 CHIESE DI SATANA, CHE MALEDICONO TUTTI GLI INCROCI DELLA CITTà, E CERTAMENTE LORO HANNO DECAPITATO PADRE PIO, PROPRIO COME GLI ISLAMICI SAUDITI E TURCHI DECAPITANO I MARTIRI CRISTIANI! Perché la sharia e i sacerdoti di satana della CIA? sono una sola famiglia, tutti i figli dei farisei anglo-americani! io SPERO TANTO CHE LORO NON DEBBANO UCCIDERTI FIGLIA MIA: un giorno di questi!
se l'obiettivo è sterminare 5 miliardi di persone? La Cina si può accordare con USA per farlo, E FINGERE DI COMBATTERSI RECIPROCAMENTE. Combattendosi reciprocamente? è soltanto una STRATEGIA SPA FMI, SPA ROTHSCHILD BANCA MONDIALE! ma, IL VERO OBIETTIVO è DISINTEGRARE: ISRAELE EUROPA E RUSSIA!
shalom ] CHI HA SCELTO DI NON SUPPORTARE ISRAELE? [ lui ha scelto la guerra mondiale nucleare! So che non riuscite a capire una logica, ma, io credo che, voi dovreste fidarvi di Unius REI dopo tutto quello che lui ha fattoed ha sofferto per voi: i peccatori!
=================
A Presadiretta la mamma surrogata che fa figli per i gay, Ha portato avanti gravidanze per due coppie di omosessuali italiani ] QUINDI, NOI ABBIAMO TROVATO UNA MISSIONARIA CHE, PER AMORE FA FIGLI, UTERO IN AFFITTO AI GAY: A PAGAMENTO, MA, DI SOLDI è VOLGARE PARLARNE [ 23 gennaio 2016, Presadiretta, la storia della mamma surrogata che fa figli per i gay, In piena polemica sull’utero in affitto le telecamere di Presadiretta con Danilo Procaccianti, sono andate fino in California, a Palm Springs, una delle 10 città degli Stati Uniti con la più alta concentrazione di coppie omosessuali. Presadiretta ha raccolto la storia di Kirin Manson, già mamma di tre bambini che ha deciso di portare avanti anche due gravidanze surrogate per due diverse coppie di omosessuali italiani. Kirin è sorpresa dalle polemiche italiane e non vuole parlare di soldi: “Non si può mettere un prezzo su quello che faccio, è il dono della vita, perché parlare di un prezzo?”
===========
in problema islamici ASSASSINI NAZISTI SHARIA? deve essere affrontato nel suo insieme, OPPURE, LA ALLEANZA CON USA DEVE SALTARE IMMEDIATAMENTE! UE DEVE ROMPERE CON USA: DEVE ESSERE DISTRUTTA LA NATO, LE BASI USA DEVONO USCIRE DALLA ITALIA, E SI DEVE FARE ALLEANZA MILITARE CON RUSSIA E ISRAELE! In Iran, dall'avvento al potere del presidente "moderato" o "riformatore" Hassan Rohani nel giugno 2013, "il tasso di esecuzioni è nettamente aumentato" e da allora sono già state eseguite 2.277 impiccagioni, 980 delle quali solo nel 2015. Di queste ultime 610 "segrete", segnalate da fonti non ufficiali. A denunciarlo è l'associazione contro la pena di morte Nessuno tocchi Caino, che a Roma ha presentato un rapporto sulla situazione dei diritti umani nella Repubblica islamica dal titolo "Il volto sorridente dei Mullah", solo tre giorni prima della visita ufficiale di Rohani. Con un appello alle principali cariche dello Stato italiano perché "pongano la questione dei diritti umani al centro di ogni incontro e intesa" con Teheran. Il rapporto denuncia anche la pena di morte per minorenni, la persecuzione delle minoranze religiose, etniche o sessuali, la discriminazione delle donne, la tortura, il ricorso a forme crudeli di esecuzione, come la lapidazione o l'impiccagione "lenta", la negazione della Shoah.
===================
LA MALEDIZIONE ISLAMICA LEGA ARABA DEVE ESSERE AFFRONTATA NEL SUO INSIEME SHARIA, CON SCOPO IMMEDIATO E PRIORITARIO! QUESTE BESTIE MANDANO A MORIRE I BAMBINI! Cisgiordania, ragazzina palestinese uccisa [Avvenire. Secondo quanto riferisce il portavoce della Polizia israeliana, Luba Samri, la ragazzina avrebbe avuto una lite in famiglia prima di uscire di casa con in mano un coltello. ] Negli ultimi 4 mesi gli accoltellamenti da parte di palestinesi sono stati con cadenza quasi giornaliera e hanno provocato finora 25 vittime israeliane e uno studente americano, mentre 147 sono i palestinesi uccisi dal fuoco israeliano, 102 dei quali identificati come aggressori.

ITALIA ISRAELE RUSSIA ] un organismo può avere diverse malattie, ma, un medico agirà prima e drasticamente su una malattia che può essere mortale nel suo immediato: LETALE.. USA non possono scatenare una guerra mondiale contro di voi senza la LEGA ARABA e non esiste al mondo, un nazismo immediatamante così, sharia letale per voi! ] SU QUESTA IMPOSTAZIONE è SOMMAMENTE NECESSARIO CHE LA NATO E LA STESSA UNIONE EUROPEA SI DISINTEGRINO SE NECESSARIO!
ERDOGAN tu sei tutto scemo! io sto facendo di tutto per salvare la vita dei sacerdoti di satana, che hanno fatto centinaia di omicidi aberranti, come io posso un uccidere qualcuno in qualsiasi parte del mondo? io non vedo le persone attraverso la loro religione! TUTTAVIA, TU PUOI SEMPRE FARTI AVANTI PER CONQUISTARE LA SICILIA, COME TU MI DICESTI CHE AVRESTI FATTO ALCUNI ANNI FA!
========================
perché la CIA e la MERKEL hanno dato i soldi? e perché portano le milizie polacche, a combattere, se nessuno li ha attaccati? Secondo il rappresentante della milizia del popolo della Repubblica di Lugansk, i mercenari si spostano su quattro veicoli con la scritta "sciacalli" e l'immagine di una zampa di lupo. Il vice comandante dello stato maggiore delle milizie della Repubblica popolare di Donetsk Eduard Basurin, in precedenza, aveva detto ai giornalisti che a Mariupol, nella regione di Donetsk, era stata registrata la presenza di circa 150 "soldati" polacchi. "Nella zona di Novoaydarsky è stato segnalato l'arrivo di almeno 40 mercenari polacchi, che si muovono su quattro vetture Toyota Tundra", ha detto Yaschenko.
Egli ha raccontato che tutte le auto dei mercenari hanno segni caratteristici come la raffigurazione di una zampa di lupo e le parole "sciacalli", e sulla divisa galloni composti da strisce bianche e rosse senza iscrizioni. "Pertanto, sulla base del pieno sostegno dei protettori occidentali, Kiev non è intenzionata a risolvere il conflitto pacificamente, accusandoci di aver violato gli accordi di Minsk, così come delle aggiunte sull'immediato cessate il fuoco dalla mezzanotte del 14 gennaio," ha detto Yaschenko: http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1946253/ucraina-donbass-mercenari-polacchi.html#ixzz3y4ykzkAt

PERCHé MERKEL E CIA HANNO COLTIVATO I NAZISTI IN UCRAINA E POLONIA? In Polonia si protesta in difesa delle libertà civili, 23.01.2016 URL abbreviato 15510. Manifestazioni in difesa della democrazia e delle libertà civili si svolgono in più di 30 città polacche, tra cui Varsavia. Sono previste anche manifestazioni davanti alle rappresentanze diplomatiche polacche nelle principali città europee come Londra, Stoccolma, Amsterdam. "Noi non siamo dei rivoluzionari… Noi manifestiamo in difesa della libertà. Vogliamo protestare contro le recenti azioni del governo", ha detto il capo del Comitato per la salvaguradia della democrazia, organizzatore delle manifestazioni, Mateush Kievskij, citato dai media polacchi. I manifestanti si riuniscono con manifesti contenenti slogan contro le autorità, incluso la risonanza delle nuove leggi e della riforma della legge sulla Corte costituzionale. Nei pressi del palazzo del governo a Varsavia, si sono riunite diverse migliaia di persone: http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1946458/polonia-proteste-difesa-democrazia.html#ixzz3y4zTBnV4

Benjamin Netanyahu -- chi si fa avanti con esercito? lui farà l'esperienza dei bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki e perché Dio ha dato ad un uomo i testicoli se lui non li deve usare mai?
På dette punkt der modsætter sig at deportation til palæstinenserne må han forklare mig HVORFOR HAN ER DEN STØTTEAFislamisk terrorisme PERMANENT.. at starte fra Obama må han FORKLARING til mig hvorfor I DISSE. 10 år har du islamiske terrorister har spredt TIL HELE VERDEN! DET sagde at Gaddafi al-Qaeda VAR En amerikansk opfindelse! ] Dette er sandheden du ønskerat erklære krigimodDen Arabiske Liga ORMODTHE Saudi-Arabien! Og så du ønskerATSELV UNIUS REI må sige"er OK" Benjamin Netanyahu - hvordan du var i stand til at frigørefangerne palæstinensiske terrorister uden at tage i bytte de to israelske soldater at de har fanget? og da Hamas er den regering som han har fængsler vores soldater 2.. så er det hele regeringen ogalle mennesker i de palæstinensere den ansvarligefor denne forbrydelse og der er ansvarligefor alle forbrydelser af terrorisme af disse 66 år! HVIS DU IKKEdeportereI Syrien i denne uge alle palæstinensere? Jeg vil skyde dig for højforræderi! Paresuchina kokugai tsuihō ni kare ga watashi o setsumei shinakereba naranai hantai suru hito kono jitende wa naze kare wa sapōto sa rete imasuOFIsuramutero PERMANENT.. Obama kara kidō suru yō ni kare wa naze THOSE de on watashi e no setsumei hitsuyō ga arimasu. 10-Sai anata isuramuterorisuto wa sekaijū de suru ni wa fukyū shite iru! Kadafi arukaida ga Beikoku no hatsumeida to itta! KonomuSensen fukoku suru ni wa jinoyōni kono anata ga nozomu shinjitsudearu Arabu renmei matawaSusumeruSaujiarabia! Shite kara hitsuyōnaSonoGūsū UNIUS rei wa iwanakereba naranai" OKdesu!" Netaniyafu wa - anata ga jiyū suru koto ga dekimashita kaHoryo Paresuchina no terorisuto o suru koto naku karera ga satsuei shitanode kōkan ni 2 Isuraeru-hei o toru? Hamasu wa kare ga motte iru watashitachi no heishi 2 o tojikomeru seifudearu koto kara shite··· sorekara seifu zentai deParesuchina hito no subete no hito SekininshaKono hanzai oyobi sekinin no tame niSubete no hanzai no tame ni tero korera no 66-nen no! Sō shinai baaiDepōtoShiriade wa konshū subete no Paresuchina hito? Watashi wa dai gyakuzai no tame ni anata o satsuei shimasu! בשלב זה המתנגד לגירוש לפלסטינים הוא חייב להסביר לי למה הוא הוא התמיכהשלהטרור איסלאמי קבוע.. להתחיל מאובמה הוא חייב הסבר לי על למה באותם. 10 שנים אתה טרוריסט איסלאמי התפשט לכל רחבי העולם! אמר כי קדאפי אל קאעידה היה המצאה אמריקנית! ] זוהי האמת שאתה רוצהלהכריז מלחמהנגדהליגה הערבית אונגדערב הסעודית! ואז אתה רוצהשגם UNIUS REI חייב לומר"הוא בסדר" בנימין נתניהו - איך היית מסוגל לשחררשבויי מחבלים פלסטיניים ללא קחו בתמורה שני חיילים ישראליים שהם כבשו? ומאחר שחמאס הוא הממשלה שהוא כולא את החיילים שלנו 2.. אם כן כל הממשלה וכל העם הפלסטיני מי שאחראילפשע הזה ו אחראילכל הפשע טרור של 66 השנים האלה! אם לאלגרשבסוריה בשבוע זה כל הפלסטינים? אני אירה בך בעוון בגידה!
AT zhè yīdiǎn shàng shuí fǎnduì qūzhú bālèsītǎn rén tā bìxū gěi wǒ jiěshì yīxià wèishéme ne tā shì jìshù zhīchíZuòzhěYīsīlán kǒngbù zhǔyì yǒngjiǔ.. Kāishǐ cóng àobāmǎ tā bìxū jiěshì gěi wǒ wèishéme zài nàxiē. 10 Nián nǐ yīsīlán kǒngbù fèn zi yǐjīng mànyán dào suǒyǒu shìjiè gèdì! Běn shuō kǎ zhā fēi jīdì zǔzhī shì měiguó de fāmíng! ] Zhè shì shíhuà nǐ xiǎng yào deXuānzhànFǎnduìĀlābó guójiā liánméng huòFǎnduìShātè ālābó! Ránhòu nǐ xiǎng yào deDòngyìǑushù UNIUS REI bìxū shuō:"Zhèngcháng" nèi tǎ ní yǎ hú - nǐ zěnme néng shìfàngFúlǔ bālèsītǎn kǒngbù fèn zi méiyǒu jiāohuàn liǎng míng yǐsèliè shìbīng tāmen yǐjīng zhuāhuò? Érqiě yóuyú hā mǎ sī zhèngfǔ zhè tā jìngù wǒmen dí shìbīng 2.. Nàme shì zhěnggè zhèngfǔ héBālèsītǎn rén de suǒyǒu de rén fùzé rénDuì zhè zhǒng zuìxíng bìng fùzéDuì suǒyǒu fànzuì zhèxiē 66 nián kǒngbù zhǔyì! Rúguǒ nín bùQūzhúZài xùlìyǎ běn zhōu suǒyǒu bālèsītǎn rén? Wǒ huì pāi nǐ wèi pànguó zuì! ON wae geudeul-eissneun geuga na-ege seol myeonghaeya obamabuteo dasi sijag.. iseullam teleo yeong-gu OF :i sijeom-eseo palleseutain chubang-e bandaehaneun geuneun wae geuga jiwon-igo jeoleul seolmyeonghaeyahanda. 10 nyeon dangsin iseullam teleoliseuteuneun jeonsegyeege hwagsan! kadapi al ka-edaga migug-ui balmyeongpumhaessda! e daehayeoileul WARleul seon-eon :]i dangsin-i wonhaneun jinsil alab yeonmaeng OR :e daehayeoileul saudi alabia! da-eum dangsin-i wonhaneun EVEN UNIUS REIneun mal-eulhaeya geu! "OKibnida" benjamin netanyahu - dangsin-eun eotteohge hwagbo hal su iss-eossda polo palleseutain teleoliseuteueobs-i geudeul-i kaebcheo han geos-eulo gyohwan-eissneun du iseula-el gun-in-eul? hamaseuneun geuga uliui gun-in 2leul tuoghaessda jeongbu geuligo ihu.. da-eum jeonche jeongbu geuligo chaeg-im-i beomjoehago modeun palleseutain salamdeul chaeg-im-issneun salam-ui modeun beomjoe teleo ileohan yugsib-yugnyeon-ui! dangsin-ihaji anhneun gyeong-u chubang silia ibeon ju ALL palleseutain? naneun ban-yeogjoe dangsin-eul ssol geos-ida!
عند هذه النقطة، بالاعتراض على منظمة الصحة العالمية، إلى الترحيل إلى الفلسطينيين، أنه يجب أن يفسر لي، لماذا، هو الدعمOFISLAMIC الإرهاب الدائم.. للبدء من أوباما، وقال انه يجب شرح لي، ON لماذا في تلك. 10 سنوات، YOU الإرهابيين الإسلاميين انتشرت، TO ALL OVER THE WORLD! THE قال إن القذافي، تنظيم القاعدة كان الاختراع الولايات المتحدة! ] هذه هي الحقيقة التي تريدهاإعلان الحربضدTHE ARAB LEAGUE، أوضدTHE SAUDI ARABIA! وبعد ذلك، تريدهذاحتى الخط الفاصل REI، يجب أن أقول"على ما يرام" بنيامين نتنياهو - كيف تمكنوا من تحريرالأسرى الإرهابيين الفلسطينيين، دون، وتأخذ في الصرف، واثنين من الجنود الإسرائيليين، وأنها اعتقلت؟ ومادامت حماس هي الحكومة، والتي، وقال انه، تسجن جنودنا 2.. إذن، هو الحكومة بأكملها، وكل الشعب من الفلسطينيين، والشخص المسؤوللهذه الجريمة، والمسؤولةلجميع جريمة الإرهاب، من هذه السنوات 66! IF YOU DO NOTترحيلIN SYRIA، هذا الأسبوع، كل الفلسطينيين؟ I WILL يطلق النار عليك، لارتفاع خيانة عظمى!
À ce stade qui s'opposent à l'expulsion des Palestiniens il doit m'expliquer pourquoi il est le support de terrorisme islamique PERMANENT.. Pour commencer à partir OBAMA il doit EXPLICATIONS pour moi pourquoi DANS LES 10 ANS VOUS LES TERRORISTES ISLAMIQUES ONT diffuser PARTOUT DANS LE MONDE! AUDIT que Kadhafi Al-Qaïda est une invention américaine! ] Ceci est la vérité vous voulez déclarer la guerre à l'LIGUE ARABE OU CONTRE LA ARABIE SAOUDITE! ET ALORS VOUS VOULEZ QUE MEME unius REI devons dire«est OK" Benjamin Netanyahu - comment vous étiez en mesure de libérer les captifs des terroristes palestiniens sans prendre en échange les deux soldats israéliens qu'ils ont capturé? et depuis que le Hamas est le gouvernement qui il a emprisonne nos soldats 2.. alors est l'ensemble du gouvernement et tous les gens des Palestiniens la personne responsable de ce crime et responsable de tous les crimes de terrorisme de ces 66 ans! SI VOUS N'ÊTES PAS déporter en Syrie cette semaine tous les Palestiniens? Je vais vous tirer pour haute trahison!
En este punto que se oponen a la deportación a los palestinos deberá explicar ME POR QUÉ EL ES EL APOYO DE TERRORISMO ISLÁMICO PERMANENTE.. QUE SALGA DE OBAMA debe EXPLICACIÓN para mí sobre por qué en esos 10 años usted TERRORISTAS ISLÁMICOS se han extendido PARA TODO EL MUNDO! DICHO que Gadafi al-Qaeda fue un invento EE.UU.! ] ESTA ES LA VERDAD QUIERES PARA DECLARAR LA GUERRA CONTRA LA LIGA ÁRABE O CONTRA LA ARABIA SAUDITA! Y ENTONCES USTED QUIERE QUE AUN uNiUs REI debemos decir"¡no está mal" Benjamin Netanyahu - cómo fueron capaces de liberar a los cautivos terroristas palestinos sin tomar en cambio los dos soldados israelíes que han capturado? y desde que Hamas es el gobierno que ha encarcela a nuestros soldados 2.. entonces es todo el gobierno y todo el pueblo de los palestinos la persona responsable de este crimen y el responsable de todos los delitos de terrorismo de estos 66 años! SI NO deportar EN SIRIA esta semana todos los palestinos? Te va a disparar por alta traición!
AT THIS POINT WHO OPPOSE to DEPORTATION TO PALESTINIANS HE MUST EXPLAIN ME WHY HE IS THE SUPPORT OF ISLAMIC TERRORISM PERMANENT.. TO START FROM OBAMA HE must EXPLANATION to me ON WHY IN THOSE 10 YEARS YOU ISLAMIC TERRORISTS HAVE SPREAD TO ALL OVER THE WORLD! THE SAID THAT GADDAFI al-Qaeda WAS A U.S. INVENTION! ] THIS IS THE TRUTH YOU WANT TO DECLARE WAR AGAINST THE ARAB LEAGUE OR AGAINST THE SAUDI ARABIA! AND THEN YOU WANT THAT EVEN UNIUS REI MUST SAY"is OK!" benjamin netanyahu - how you were able to free the captives Palestinian terrorists without take in exchange the two Israeli soldiers that they have captured? and since Hamas is the government which he has imprisons our soldiers 2.. then is the whole government and all the people of the Palestinians the person responsible for this crime and responsible for all crime of terrorism of these 66 years! IF YOU DO NOT deport IN SYRIA THIS WEEK ALL PALESTINIANS? I WILL shoot you FOR HIGH TREASON!
A QUESTO PUNTO CHI SI OPPONE ALLA DEPORTAZIONE DEI PALESTINESI LUI MI DEVE SPIEGARE PERCHé LUI FA IL SUPPORTO DEL TERRORISMO ISLAMICO PERMANENTE.. AD INIZIARE DA OBAMA LUI MI DEVE DELLE SPIEGAZIONI SUL PERCHé IN QUESTI 10 ANNI VOI AVETE DIFFUSO I TERRORISTI ISLAMICI PER TUTTO IL MONDO! LO DISSE GHEDDAFI CHE AL-QUAEDA ERA UN INVENZIONE USA! ] QUESTA è LA VERITà VOI VOLETE DICHIARARE GUERRA CONTRO LA LEGA ARABA O CONTRO LA ARABIA SAUDITA! E POI VOI VOLETE CHE ANCHE UNIUS REI DEVE DIRE" è GIUSTO! " [ Unity Pact 'Peaceful'? Recent Fatah Film Glorifies Terrorism. Fatah video from its military wing celebrates terror attacks past and present highlights that Abbas's faction includes terror group. By Ari Yashar. First Publish6/13/2014 8:17 AM. Fatah's Al Aqsa Martyrs' Brigade in Kalandiya. Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas's Fatah faction recently posted a film excerpt on its Facebook page which demonstrates that terrorism is a feature of "unity" between Hamas and Fatah. The film "The Revolutionists of the Land" was produced by Fatah's military wing the Al-Aqsa Martyrs' Brigades which is recognized as a terrorist organization. It was posted on Fatah's Facebook on May 14 a day before "Nakba (Catastrophe) Day" when Arab rioters demonstrated against the establishment of the modern state of Israel. The clip translated and exposed by Palestinian Media Watch (PMW) can be seen hereIn the excerpt Fatah honors arch-terrorist "heroes" such as Abu Jihad who killed at least 125 Israelis in terror attacks and Abu Iyad head of the Black September terror group that murdered 11 Israeli athletes in the 1972 Munich Olympics. Specific terror attacks such as the Coastal Road massacre led by Dalal Mughrabi in 1978 that left 37 dead are hailed as "great operations." Pieces from the film "21 Hours at Munich" are also shown in the clip as Fatah boasts "the world stood still in view of the Munich operation." The film's narrator then states "the Al-Aqsa Martyrs' Brigades still have a finger on the trigger. They have revolutionists and Martyrdom-seekers 'who have been true to their covenant with Allah'" as images of the group's armed terrorists are shown. Abbas the terrorist leader. One important point the film mentions is that former PA Chairman Yasser Arafat ordered Al-Aqsa Martyrs' Brigades to be established in 2000 as Fatah's military wing noting the Brigades "excelled in every attack" in the second intifada terror war which started the same year. PMW points out that while there has been criticism against Abbas for creating a unity government with Hamas a recognized terrorist organization Abbas himself heads Fatah making him the leader of Fatah's military arm - the recognized terror organization Al-Aqsa Martyrs' Brigades. It is worth noting that members of Fatah have conducted terror attacks in Israel as recently as last Monday. Abbas praised Munich massacre mastermind Abu Daoud in 2010 saying "he was one of the leading figures of Fatah and spent his life in resistance and sincere work as well as physical sacrifice for his people's just causes." Attorney Nitsana Darshan-Leitner director of the Shurat Hadin Israel Law Center has exposed that Abbas in fact provided the financing for the Munich attack.
SE POI ESISTE QUESTO ARTICOLO DELLA CONVENZIONE CHE IMPEDISCE L'USO DEL PROPRIO ESERCITO E DI ARTIGLIERIA CONTRO IL PROPRIO POPOLO POI CHIUNQUE IN TUTTO IL MONDO PUò ORDINARE UNA NO FLY ZONE! ANCHE UTILIZZANDO QUALCHE DRONE! ] L'esercito ucraino promette di creare un corridoio umanitario. Le forze di sicurezza dell'Ucraina possono organizzare nel nord della regione di Donetsk nei pressi di Krasny Liman un corridoio umanitario per poter permettere ai civili di lasciare le zone in cui si svolge l'operazione speciale. Lo ha dichiarato il consigliere del ministro degli Interni dell'Ucraina Zoryan Shkiryak. Secondo lui a breve i rappresentanti delle forze di sicurezza si recheranno in una zona di combattimento nella parte orientale dell'Ucraina con lo scopo di determinare il punto attraverso cui evacuare i civili. "Preliminarmente è stata individuata una zona verso Krasny Liman" - ha dichiarato.
In precedenza il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva disposto di creare un corridoio umanitario per i civili desiderosi di lasciare il territorio dell'operazione antiterrorismo.
benjamin netanyahu -- come tu hai potuto liberare i prigionieri terroristi palestinesi senza richiedere in cambio i due militari israeliani che loro hanno catturato? e poiché Hamas è il governo che tiene prigionieri i 2 soldati.. poi è il governo intero e tutto il popolo dei palestinesi il responsabile di questo crimine! SE TU NON DEPORTERAI IN SIRIA QUESTA SETTIMANA TUTTI I PALESTINESI? IO TI FUCILERò PER ALTO TRADIMENTO!
quale è l'articolo della Convenzione internazionale che impedisce di usare l'esercito contro il proprio popolo? e le armi al fosforo bianco bombe incendiarie proiettili esplosivi bombe a frammentazione sequestro di giornalisti ecc.. chi è che sta bombardando scuole ed ospedali chi sta uccidendo i civili a caso? ] [ voi non potete fare affari sul sangue dei russofoni! ] In precedenza il portavoce ufficiale del ministero dell'Energia russo aveva dichiarato che la Russia non aveva intenzione di avere incontri con i rappresentanti della Commissione Europea e dell'Ucraina per discutere la questione del gas fino alla mattinata di lunedì 16 giugno. Entro questo termine Gazprom si attende il pagamento di 19 miliardi di dollari per il saldo del debito sulle forniture di gas. In caso contrario verrà predisposto per l'Ucraina il sistema di pagamenti anticipati per le forniture di gas.
chi usa il DOLLARO Spa per le transazioni o per i depositi si rende responsabile delle terza guerra mondiale nucleare! anche l'EURO Spa poiché è una moneta di proprietà del signor Rothschild Spa che lui ha impregnato la nonna di Hitler quindi anche euro diventa una moneta cattiva! ] Addio dollaro scocca l'ora della coppia "rublo-yuan". La banca russa VTB ha recentemente cominciato a condurre i pagamenti internazionali in yuan cinesi. La banca ritiene che l'effettuazione di operazioni transfrontaliere nella valuta cinese accelererà la crescita degli scambi commerciali tra i due paesi.
soltanto andando all'attacco Israele potrà costruire una sua difesa REALE! Israele deve1. imporre unano fly zone poi colpire artiglieria con droni per proteggere russofoni in Ucraina! [ QUELLO CHE FASCISTI MERKEL KIEV FANNO IN UCRAINA è CONTRO OGNI CONVENZIONE DEI DIRITTI UMANI ECC.. ] 2. deportare tutti i Palestinesi in Siria 3. aiutare Assad a respingere il terrorismo e proteggere i palestinesi che saranno stati deportati IN SIRIA! SE UNIUS REI FA UN ACCORDO QUADRO CON ARABIA SADITA POI PALESTINESI POTRANNO RITORNARE! ] Defense Experts Warn Israel of Possible ISIS Threat. Expertbattle between Islamist Iraqi forces can snowball to cause terrorism closer to home - and IDF should prepare itself in the interim. 6/13/2014 As the battle rages between Islamists from the Islamic State of Iraq and the Levant (ISIS) and Iraqi forces the US EU and UN have begun to take notice - and Middle Eastern leaders are expressing concern for their safety. But how far can the battle reach? On Friday former Israeli intelligence expert Jacques Neriah suggested in a CNN interview that Israel must prepare itself for the eventuality that the battle could reach the shores of Tel Aviv - despite the fact that the fighting rages more than 915 kilometers (595 miles) away. According to Neriah the current crisis in the Middle East has made Israel relatively quiet and could buy the IDF time to prepare. "Everyone is busy killing one another in the Arab world - it gives Israel a 'time out' to reorganize and to prepare itself for the long run" Neriah stated. "If Iraq falls in the hands of ISIS then we will have a terrorist state - where terrorists will be trained will be equipped will be financed by an [entire] state and not by an organization which is [in] hiding." Analysts have noted that the real threat to Israel's security would not be a direct assault from ISIS which would have to overcome the forces of Syrian President Bashar Assad in Syria re-mobilize and then launch an attack from Israel's northern neighbor to succeed. The real threat from the ISIS stems from its reputation as its success could spur increased terror activity from ISIS-affiliated groups in Gaza and the Sinai desert. The ISIS has already controlled the Iraqi city of Fallujah for five months and has also led one of the strongest rebel movements fighting Syrian President Bashar Assad in Syria. But this week's offensive has seen the ISIS claim a stunning number of victories in a lighting-fast takeover of the flashpoint region. So far the Islamists have made a systemic advance from northern Iraq southward. On Tuesday ISIS leaders seized Mosul; just 48 hours later Tikrit - birthplace of former Iraqi dictator Saddam Hussein - fell to the terrorists. Advancing toward Baghdad large-scale clashes have erupted in Samarra; on the eastern front Kurdish forces took Kirkuk to fend off the Islamist advance on Thursday and the town of Jawlala fell to ISIS on Friday.
PERCHé USA ONU MERKEL Amnesty UE Fmi Fed Bce NWO BILDENBERG proteggono questi terroristi? PERCHé FANNO ALTO TRADIMENTO CONTRO TUTTI I DIRITTI UMANI? PERCHé OBAMA GENDER DIFENDE LA UMmAH NAZI SHARIA? PERCHé ISRAELE METTE LE TESTA SOTTO LA SCIMITARRA? ] Gaza terrorists train with explosives ] io Unius REI io giuro sul Trono di DioJHWH Meglio per voi sarebbe stato che voi non foste mai nati! [ Four Clumsy Hamas Terrorists Injured in 'Work Accident'. Accidental explosion in Gaza leaves four terrorists with 'moderate and dangerous' injuries6/13/2014 Terrorism training went awry on Friday morning as an accidental explosion at one of Hamas's Gaza terror bases left four clumsy terrorists injured. The explosion occurred at a training camp in Khan Younis in the south of Gaza. Hamas's Ministry of Healthy spokesperson Ashraf al-Qidra told Arab Ma'an News Agency that the four were taken to local hospitals for treatment. Al-Qidra described their wounds as ranging between "moderate and dangerous." The blast is not the first "work accident" by bumbling Gaza-based terrorists. Just two weeks ago an Islamic Jihad terrorist died in Jabalia a town in northern Gaza after an explosive he was handling exploded on him.
Two other Islamic Jihad terrorists died two days earlier in an explosion that reportedly occurred while training with various devices. Likewise a Hamas terrorist was killed by an explosion in early March which wounded nine others in a blast that "occurred during a training session in bomb-making" according to a spokesperson of Hamas's military branch. Such "work accidents" are not limited to Gaza; in March a Sinai-based terrorist group acknowledged that one of its founders who took part in the 2011 coordinated attack on Eilat that killed eight Israelis died. The terrorist was involved in a car crash which detonated the explosives he was transporting.
vivere con gli islamici significa dare loro la possibilità di realizzare un genocidio contro di noi! TUTTI I PALESTINESI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! SE NOI ANDIAMO A COMBATTERE IN UCRAINA PER DIFENDERE I RUSSOFONI innocenti con no fly zone anche con due droni poi LA RUSSIA NON DIRà DI NO! ] Ignoring Threats of Impeachment Livni Meets with PA Officials. PA sources say Justice Minister has not only met with 'unity' government representatives this week but has continued contact. First Publish6/13/2014 Tzipi Livni and Mahmoud Abbas. Justice Minister Tzipi Livni ignored backlash from last month's meeting with Palestinian Authority (PA) officials Walla! News reveals Friday and has met once again with Hamas-Fatah "unity government" representatives in London. Several senior PA officials told the Israeli daily that Livni has in fact been in constant contact with government ministers mainly by telephone. Over the past several weeks the Minister has allegedly spoken to "intelligence chief" Majed Faraj head of the negotiating team Saeb Erekat and high-ranking Fatah official Jibril Rajoub. Palestinian Arab sources stated that it was highly probably that the Justice Minister would meet with PA Chairman Mahmoud Abbas at some point over the next several weeks. "Livni has forgotten that she is part of a coalition and continues to hold private meetings on foreign policy; she is detached from reality" Deputy Defense Minister Danny Danon (Likud) stated Friday. "It is sad to see that she is still adhering to illusions that the PA is a peace partner" he added. "Apparently the magic of Abbas who torpedoes the negotiations and voted for Hamas still mesmerizes her." In May Livni came under fire for holding talks in London with Abbas with Prime Minister Binyamin Netanyahu's office and ministers distancing themselves from the meeting insisting it was private and did not signal official intentions to resume talks. Sources in the prime minister's office said that Netanyahu made it clear to Livni that she would be representing only herself and not the Israeli government. The prime minister reiterated that the position of the government as passed unanimously by the security cabinet is not to negotiate with a "Palestinian government" that includes Hamas which he restated is "a terrorist organization that declares its intentions to destroy the state of Israel." Israel pulled out of peace talks in mid-April saying it would not negotiate with terrorists. The move came shortly after PA's Fatah leadership signed a unity pact with Hamas which is committed to destruction of the Jewish state and has threatened Israelis and Jews with genocide. But Livni insisted that the move - which sends a clear message to the international community about Israel's stance on terrorism - was "irresponsible."
"Ignoring the other side not listening or talking is irresponsible" Livni insisted. "A resolution is best achieved through direct negotiations but we can't ignore the agreement between Hamas and Fatah." "To all those politicians up in arms I want to be clearwe'll continue doing what we believe in and that's what I did last week by meeting [Abbas]" Livni said.
gli islamici di Obama gender sono la felicità di Rothschild troika Merkel Fiscal compact terza guerra mondiale nucleare! ] 13/06/2014. INDIA - AFGHANISTAN. ModiNon risparmieremo gli sforzi per liberare p. Kumar rapito in Afghanistan. Il premier dell'India ha scritto una lettera al chief minister del Tamil Nadu Stato natale del gesuita sequestrato"Sono profondamente preoccupato. Continuerò a controllare la situazione da vicino". Chennai (AsiaNews) - Il Primo ministro dell'India Narendra Modi ha garantito al Tamil Nadu che il suo governo non risparmierà "alcuno sforzo" per assicurare un sicuro rilascio del gesuita indiano p. Alexis Prem Kumar sj sequestrato in Afghanistan la scorsa settimana. Originario del Tamil Nadu p. Prem Kumar sj è a capo della sezione afghana del Jesuit Refugee Service (Jrs). È stato sequestrato il 2 giugno scorso nella provincia di Herat in Afghanistan da uomini armati non identificati. In una lettera inviata al chief minister Jayalalithaa il premier ha affermato che in questa fase la preoccupazione principale è assicurare l'integrità degli sforzi in corso per la liberazione di p. Kumar e "per essere certi che egli non sia ferito". "Posso garantirle che il governo non risparmierà alcuno sforzo - ha detto Modi - affinché il rilascio di p. Kumar avvenga in fretta e in sicurezza. Continuerò a controllare la situazione da vicino". La lettera di Modi risponde a quella inviatagli da Jayalalithaa il 4 giugno scorso che gli chiedeva di "intervenire personalmente" e portare la questione ai più alti livelli in Afghanistan per la liberazione immediata di p. Prem Kumar. Sottolineando di essere egli stesso "profondamente preoccupato" per il rapimento di p. Prem Kumar Modi ha aggiunto"Il governo dell'Afghanistan e le autorità a Herat mi hanno assicurato di star seguendo ogni pista possibile per garantire un veloce rilascio di p. Prem Kumar". Il premier indiano ha aggiunto che "Amar Sinha ambasciatore dell'India a Kabul è in regolare contatto con l'ufficio del presidente e con le agenzie per la sicurezza".
"Ajith Doval il mio National Security Advisor ha parlato con la sua controparte afghana che ha garantito pieni sforzi da parte del governo per cercare di liberare p. Kumar". (NC)

06/13/2014. MALAYSIA [ li perdoneremo nel nome di Gesù! con tutto il cuore! ]
Malaysian Christian leaderWith return of our Bibles its' time for forgiveness. The verdict of the Attorney General closes the proceedings exonerating the parties and requiring the return of 300 seized copies. Lee Min Choon former president of the Bible Society of Malaysia is satisfied. The Islamists are "wrong" but it is time to "forgive" and "put an end to the dispute". Kuala Lumpur (AsiaNews) - The Attorney General's decision has seen justice done in determining that the Selangor Islamic Religious Department (Jais) was "wrong" to carry out the raid and seize the 300 copies of the Bible in January. Now however even the Christian community must be able to "forgive" the Jais for having made a "terrible mistake." So says the former president of the Bible Society of Malaysia (BSM) Lee Min Choon commenting on the ruling issued in recent days by the highest judicial body in the country on social networks. "I have always believed - he adds - that Tan Sri Abdul Gani Patail Pg would come to this conclusion. As early as January when the Jais raided the offices of the BSM and arrested me and my colleague [then released on bail - ed]". "I thank God" continues the former president of the Bible Society of Malaysia "for the grace and strength" that He has been able to instill "to put an end to this dispute." He adds that he has forgiven the members of Jais "long ago" and "I'm not going" to prosecute or punish them in any way because the judgment of Pg "is better than any judgment." Je continues "There is nothing to be gained from a lawsuit except revenge and a sense of satisfaction. That is un-Christian. "I call on Christians to forgive Jais as they were just doing their job but had wrongly interpreted the law. Nobody is perfect everybody makes mistakes let us forgive them just as Jesus Christ forgave us."
This week the Attorney General put an end to the litigation between Islamic departments and Christian community over the seizure of more than 300 copies of the Bible. Following a detailed investigation the judge said it appeared that the holy books do not pose a threat to national security. In its judgment the court ruled that there is no further legal action against the two parts (Jais and BSM) and ordered that the Bibles be put to the most appropriate use. In other words and thanks to the mediation of the government elements they will be returned to the Christian community. The anti-Christian raids in early January which included the seizure of Bibles stems from the controversial judgment of an appeal court last October banning the Malaysian Catholic weekly Herald to use the word "Allah". Following the ruling some officials of the Ministry of Interior have blocked two thousand copies of the magazine of the Archdiocese of Kuala Lumpur at the airport in Kota Kinabalu Sabah state. The seizure was "justified" by the need to verify whether the publication was "compliant" to the order issued by magistrates and "whether there was an unlawful use of the word Allah". MALAYSIA. Leader cristiano malaysianoDopo la restituzione delle Bibbie tempo di perdono. Il verdetto del procuratore generale chiude la controversia scagionando le parti e imponendo la restituzione delle 300 copie sequestrate. Lee Min Choon ex presidente della Bible Society of Malaysia si dice soddisfatto. Gli islamisti hanno "sbagliato" ma è tempo di "perdonare" e "mettere fine alla controversia". Kuala Lumpur (AsiaNews) - La decisione del Procuratore generale ha reso giustizia perché ha stabilito che il Dipartimento religioso islamico di Selangor (Jais) ha "sbagliato" a compiere l'irruzione e sequestrare le 300 copie della Bibbia nel gennaio scorso. Ora però anche la comunità cristiana deve essere in grado di "perdonare" il Jais per aver compiuto uno "sbaglio terribile". È quanto afferma attraverso i social network l'ex presidente della Bible Society of Malaysia (Bsm) Lee Min Choon in merito alla sentenza emessa nei giorni scorsi dal massimo organismo giudiziario del Paese. "Ho sempre creduto - aggiunge - che il Pg Tan Sri Abdul Gani Patail sarebbe giunto a questa conclusione. Fin dal gennaio scorso quando il Jais ha fatto irruzione negli uffici della Bsm e arrestato me e il mio collega [poi rilasciati dietro cauzione ndr]".
Ringrazio Dio continua l'ex presidente della Bible Society of Malaysia "per la grazia e la forza" che ha saputo infondere e "per messo la parola fine a questa controversia". Egli aggiunge di aver perdonato i membri del Jais "molto tempo fa" e "non ho intenzione" di perseguirli o di punirli in alcun modo perché il giudizio del Pg "è meglio di qualsiasi sentenza". "Non c'è nulla da guadagnare - spiega - da un'azione legale se non vendetta o un senso di soddisfazione che... Non hanno nulla di cristiano". Da ultimo egli lancia un appello a tutti i fedeli malaysiani più o meno coinvolti nella vicenda "perché perdonino i membri del Jais che stavano solo facendo il loro lavoro e hanno male interpretato la legge. Nessuno è perfetto - conclude - e tutti commettiamo errori". In settimana il Procuratore generale ha messo fine al contenzioso fra dipartimenti islamico e cristiani attorno al sequestro di oltre 300 copie della Bibbia. In seguito a una indagine approfondita spiega il giudice è emerso che i libri sacri non costituiscono una minaccia alla sicurezza nazionale. Nella sentenza il giudice ha stabilito che non vi siano ulteriori azioni legali nei confronti delle due parti (Jais e Bsm) e disposto che delle Bibbie sia fatto l'uso più appropriato. In altri termini e grazie alla mediazione dei elementi governativi esse verranno restituite alla comunità cristiana. I raid contro la minoranza religiosa di inizio gennaio che hanno portato al sequestro delle Bibbie e all'attacco a chiese ed edifici cristiani sono originati dalla controversa sentenza della Corte di appello che impedisce al settimanale cattolico Herald Malaysia di usare la parola "Allah". All'indomani del verdetto alcuni funzionari del ministero degli Interni hanno bloccato 2mila copie della rivista dell'arcidiocesi di Kuala Lumpur all'aeroporto di Kota Kinabalu nello Stato di Sabah. Il sequestro era "giustificato" dalla necessità di verificare se la pubblicazione fosse "conforme" al dispositivo emesso dai magistrati e "non vi fosse un uso illegittimo della parola Allah". In Malaysia nazione di oltre 28 milioni di abitanti in larga maggioranza musulmani (60%) i cristiani sono la terza confessione religiosa (dietro ai buddisti) con un numero di fedeli superiore ai 26 milioni; la pubblicazione di un dizionario latino-malese vecchio di 400 anni dimostra come sin dall'inizio il termine "Allah" era usato per definire Dio nella Bibbia in lingua locale.
12/06/2014 PAKISTAN
. Faisalabadattivisti cristiani e musulmani in piazza contro il lavoro minorile. Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata contro lo sfruttamento dei bambini e la difesa al diritto allo studio. Appello al governo perché promuova iniziative a tutela dell'infanzia. Il lavoro minorile colpisce i bambini la nazione e la sua economia. Fondamentale recuperare le piccole vittime e favorire il loro rientro a scuola.
12/06/2014 VATICANO - INDIA. Suor Eufrasia Eluvathingal la "madre che prega" è santa
Questa mattina in Vaticano si è svolto il concistoro ordinario per la canonizzazione della religiosa indiana e di altri cinque beati. Saranno iscritti nell'Albo dei Santi il 23 novembre 2014. La suora amatissima in tutta l'India ha vissuto nell'adorazione e nel servizio per le novizie.
12/06/2014 INDIA. Bhubaneswar il governo demolisce una chiesa e 30 case cristiane. La motivazione è l'ampliamento e l'estensione della strada adiacente. Il luogo di culto e le abitazioni sorgevano in una baraccopoli zona molto povera della città. Per il Global Council of Indian Christians (Gcic) si tratta di "una grave violazione dei diritti umani e un modo per intimorire la comunità cristiana".
12/06/2014 VATICANO
Papaper superare i conflitti servono realismo coerenza e "filiazione"
I tre "criteri" indicati da Gesù. Se hai qualcosa contro un altro e non la puoi sistemare cercare un accordo non sarà l'ideale ma "è una cosa buona". Coerenza è non sparlare dell'altro che "è uccidere perché alla radice è lo stesso odio". E "noi non dobbiamo uccidere il fratello è perché è fratello cioè abbiamo lo stesso Padre".
12/06/2014 IRAQ
. Arcivescovo di Mosulanarchia in città; musulmani difendono le chiese da assalti e razzie. Bande armate presidiano strade e piazze. Alcuni cittadini hanno impedito devastazioni alla parrocchia di Santo Spirito e a case cristiane. Si fa sempre più drammatica la condizione dei profughi. L'ascesa degli islamisti mostra il fallimento di un'enclave cristiana nella piana di Ninive.
13/06/2014 ASIA
Il Sudest asiatico è il centro mondiale della pirateria
Lo scorso anno vi sono stati 150 attacchi nello Stretto di Malacca. Diminuiti gli episodi nell'Oceano Indiano e al largo delle coste somale. La pirateria incide per 18 miliardi di dollari Usa all'anno.
13/06/2014 MALAYSIA
Leader cristiano malaysianoDopo la restituzione delle Bibbie tempo di perdono
Il verdetto del procuratore generale chiude la controversia scagionando le parti e imponendo la restituzione delle 300 copie sequestrate. Lee Min Choon ex presidente della Bible Society of Malaysia si dice soddisfatto. Gli islamisti hanno "sbagliato" ma è tempo di "perdonare" e "mettere fine alla controversia".
12/06/2014 CINA
Pechino schizzano gli acquisti di petrolio per timore del caos in Medio Oriente e Russia
Tra gennaio e aprile la Cina ha comprato ogni giorno più di 600mila barili in surplus rispetto alle necessità un record assoluto - rispetto ai dati statistici del governo di Pechino - dal 2004. Il Paese teme l'instabilità dei grandi produttori e vuole una "riserva strategica" simile a quella americana.
12/06/2014 ASIA. Sfruttamento minorilenel mondo ancora 168 milioni di "piccoli schiavi"
Oggi è la Giornata mondiale contro il lavoro minorile ancora troppo diffuso in tutto il Paese. Sono 168 milioni di bambini lavoratori nel mondo con circa 85 milioni impegnati in alcune delle peggiori forme di lavoro tra cui la schiavitù la tratta la schiavitù per debiti la prostituzione e altri lavori pericolosi che li mette a rischio di morte.
12/06/2014 IRAQ
. Continua l'avanzata dei militanti islamicidopo Mosul Tikrit Kirkuk Samarra e Baghdad [ perché questa è la vera agenda di USA Lega araba ] Gli estremisti dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isis) hanno preso in ostaggio 49 turchi fra cui anche il console di Mosul. Timori per un abbassamento della produzione di greggio. I Peshmerga difendono Kirkuk; Moqtada al-Sadr prepara i suoi miliziani sciiti per combattere l'Isis. Anche Stati Uniti e Iran offrono aiuti all'Iraq per combattere il terrorismo.

11/06/2014 INDIA. Gesuita indianoIl nostro popolo cerca pace armonia e unione nella diversità.P. Errol Fernandes sj vice preside della sezione commerciale del St. Xavier's College di Mumbai parla della missione dei cristiani nell'India di oggi. L'importanza di educare le nuove generazioni e di proclamare il Vangelo all'altro. Un pensiero per p. Alexis Prem Kumar gesuita sequestrato in Afghanistan i primi di giugno.
TUTTE LE DEMOCRAZIE MASSONICHE CHE I FARISEI ILLUMINATI HANNO PLASMATO PER RUBARE IL SIGNORAGGIO BANCARIO STANNO MOSTRANDO IL VOLTO del NAZISMO PER SOFFOCARE LA SOVRANITà DEI POPOLI ] 12/06/2014. INDIA. India i servizi segreti contro GreenpeaceUna minaccia all'economia
Un rapporto presentato al Primo ministro accusa le ong che ricevono fondi esteri di "avere un impatto negativo sullo sviluppo e fomentare proteste". Ad AsiaNews un gesuita esperto in sociologia e movimenti sociali critica il documento"I servizi e il governo hanno questioni più serie da affrontare" tra cui "rispondere ai bisogni delle fasce sociali più emarginate e vulnerabili aiutate proprio da queste ong". Mumbai (AsiaNews) - Greenpeace India e le ong che operano nel Paese "rappresentano una minaccia alla sicurezza economica nazionale" e "hanno un impatto negativo sullo sviluppo". Sono alcune delle accuse contenute in un rapporto dei servizi segreti e trapelate ieri. Il documento di 21 pagine riporta la data del 3 giugno ed è stato consegnato nelle mani del Primo ministro Narendra Modi. In esso si prendono i mira le organizzazioni non governative che ricevono fondi dall'estero accusandole di aver "fomentato le proteste anti-nucleare e anti-carbone". Immediata la replica del gruppo ambientalista"Abbiamo il diritto legittimo di esprimere le nostre posizione in quella che è dopo tutto la più grande democrazia al mondo. Crediamo che questo rapporto voglia imbavagliare e mettere a tacere la società civile che fa sentire la sua voce contro le ingiustizie commesse sulla popolazione e sull'ambiente facendo domande scomode sull'attuale modello di crescita". In particolare il documento critica le manifestazioni sostenute da Greenpeace e altre ong contro le centrali nucleari e quelle a carbone. Il gruppo ambientalista sostiene l'uso di energie rinnovabili e condanna la distruzione di foreste per la costruzione degli impianti a carbone. AsiaNews ha chiesto a p. Prakash Louis sj (v. foto) gesuita e direttore dell'India Social Institute di Bangalore che valore ha questo rapporto. "I servizi segreti dovrebbero preoccuparsi di tante altre questioni molto più serie - spiega il docente che ha un dottorato in Sociologia e movimenti sociali - in particolare della salvaguardia e della sicurezza dei cittadini di questo Paese. Allo stesso modo l'attuale governo dovrebbe investire il suo tempo e le sue risorse nel guardare nell'osservare e nel comprendere le questioni fondamentali che riguardano la popolazione e rispondere anzitutto ai bisogni delle fasce sociali più emarginate e vulnerabili". Il gesuita è anche autore del libro Rights of the Minorities in India ("Diritti delle minoranze in India). Parlando del governo appena costituito egli spiega ad AsiaNews"I cittadini hanno creduto alle promesse fatte in campagna elettorale dal Bharatiya Janata Party (Bjp)controllo dell'inflazione; nuovi posti di lavoro per le masse rurali; controllo della violenza di genere; educazione di qualità per chi non ne ha; rilanciare l'agricoltura; garantire diritti e dignità a dalit tribali minoranze donne e bambini; accogliere le aspirazioni dei giovani. A parte elencare alcune priorità non c'è stato molto di più". Alla luce di questo un rapporto come quello diffuso dai servizi segreti "rischia di instillare sospetti nella mente delle persone che invece hanno bisogno di programmi più positivi e orientati allo sviluppo. Proseguire su questa linea porterà a restringere la libertà di espressione e movimento dei cittadini e il diritto a formare ed essere parte di associazioniciò violerebbe i diritti fondamentali e costituzionali. Inoltre i poveri e gli emarginati che beneficiano del lavoro delle ong sarebbero privati del loro sostegno". (NC)
Agli autonomisti di Donetsk si uniscono i volontari provenienti dall'Italia
A Slavyansk combattono i soldati americani d'elite
Putinsanzioni contro Mosca servono agli USA per vantaggi nel mercato europeo
La Russia presenta video sulle violenze in Ucraina. COSA HANNO FATTO I MASSONI BILDENBERG FARISEI ILLUMINATI DI QUELLA CHE AVREBBE DOVUTO ESSERE LA DEMOCRAZIA DI USA E UE?
SE MASSONI SATANISTI TROIKA BILDENBERG MERKEL FISCAL COMPACT PER ROTHSCHILD FMI SPA FED BCE -- HANNO DIFESO GLI JIHADISTI IN SIRIA LIBIA IRAQ NIGERIA KOSOVO ECC.. ecc.. PERCHé POI NON FARE ENTRARE LA TURCHIA IN EUROPA PERCHé IN QUEL CASO LEI POTRà TRADIRE LA RUSSIA SENZA PROBLEMI! ] 12 giugno 2014 Ankara-Moscaprova di resistenza per le loro relazioni economiche e commerciali ] Il Primo Ministro bulgaro Plamen Vasilev Oresharski ha dichiarato che la Bulgaria ha fermato i lavori preparatori per la costruzione del gasdotto "South Stream" con la scusa che la Commissione Europea sospetta che il progetto non ha gli standard antitrust dell'UE. Questa affermazione il Primo Ministro bulgaro l'ha fatta dopo un incontro con un gruppo di senatori americani. Secondo Oresharski il futuro del progetto sarà determinato da una consultazione con Bruxelles. Tuttavia il Ministero dell'Energia della Federazione Russa ha riferito di non avere ancora ricevuto notifica formale dalla Bulgaria della avvenuta sospensione dei lavori. La Bulgaria come è accaduto più di una volta è possibile che ancora cambi la sua posizione e sostenga il progetto nonostante la pressione degli Stati Uniti. Anche perché in caso di interruzione del transito del gas attraverso l'Ucraina la Bulgaria sarà la prima a soffrire. Secondo fatto. Gli Stati Uniti e i suoi partner occidentali stanno cercando di "congelare" qualsiasi fornitura di gas russo verso l'Europa che non passi per l'Ucraina per preservare la dipendenza delle importazioni di gas europei nel tradizionale rapporto fra Mosca e Kiev. Lo stesso Yatsenyuk ha annunciato la ristrutturazione di Naftogaz Ucraina con conseguente attività della società ad "abbracciare gli Stati Uniti e l'Unione Europea". Cioè i gasdotti in Ucraina sono sotto il controllo di aziende americane ed europee. Nel caso della realizzazione del "South Stream" il valore di tali attività sarà ridotta a zero. Bisogna ricordare che gli eventi in corso vennero previsti dalla Turchia. In passato Ankara offrì al fine di evitare eventuali rischi di transito di far transitare il South Stream sul suo territorio e non attraverso la Bulgaria. Questa possibile soluzione è stata menzionata dal Presidente russo Vladimir Putin spiegando che se Bruxelles continuerà a "mettere i bastoni tra le ruote" al progetto la Russia prenderà in considerazione altre opzioni con transito del gasdotto in stati che non sono inclusi nell'Unione Europea facendo riferimento alla Turchia. A sua volta Ankara con il suo Ministro dell'Energia e delle Risorse Naturali Taner Yildiz ha fatto sapere che è "pronta a discutere di questa opzione se arrivasse una richiesta dalla Russia". L'unico dubbio è se la Turchia saprà resistere alla pressione degli Stati Uniti. Una nota a proposito è necessaria. La Turchia ha espresso il desiderio di aumentare il volume degli acquisti di gas dalla Russia attraverso il "Blue Stream" che fornisce gas naturale russo alla Turchia attraverso il Mar Nero bypassando paesi terzi. Importante è capirne il motivo e la spiegazione é che per la Turchia non ci sono alternative al gas russo nei prossimi anni. Ci sono anche altre ragioni importanti per cui il governo turco cerca di rafforzare la cooperazione con la Russia. Alla Turchia l'accesso alla UE è meno probabile per una serie di motivi perfino per un suo presunto ruolo secondo Bruxelles negli eventi in Ucraina. Alla Turchia così come successo alla Bulgaria può essere amplificata la pressione degli Stati Uniti e dai suoi alleati per obbligarla ad imporre sanzioni antirusse ma Ankara resiste. Molti esperti turchi affermano che qualunque strada politica intrapprenda la Turchia le sanzioni da Ankara verso la Russia non verranno mai prese in consideratzione a meno che non si offra in scambio qualcosa di molto "grande e importante". Così per Mosca e Ankara arriva il momento della verità dei loro decennali rapporti bilaterali commerciali ed economici. Un modo di dire russo afferma in questi casi che "è necessario controllare sette volte prima di eliminare qualcosa" perchè ognuno avrebbe qualcosa da perdere.
IMMEDIATA SOVRANITà MONETARIA COSTITUZIONALE! IMMEDIATA] come la Europa ha potuto bestemmiare contro tutti i diritti umani per diventare complice di tutti i criminali del mondo? come la democrazia dei farisei usurocratici ha partorito il satanismo? ] Le forze di sicurezza di Kiev prendono il controllo di Mariupol. Il ministro dell'Interno dell'Ucraina Arsen Avakov ha scritto sulla sua pagina Facebook che le forze di sicurezza di Kiev hanno preso il controllo della città di Mariupol nella regione di Donetsk.
"Sopra il municipio di Mariupol è stata issata la bandiera ucraina!" - si legge nel suo post. In precedenza Avakov aveva dichiarato che le forze di sicurezza ucraine erano riuscite a prendere il controllo di tutte le roccaforti chiave delle forze separatiste a Mariupol.
[ lo giuro sul trono di DioJHWH vuoi sarete bruciati dal fuoco dell'Inferno! ] tutto quello che era un maleficio umano SOLTANTO i satanisti Bush 322 Bildenberg FMI Sistema massonico Spa NWO Gmos lo hanno fatto diventare un maleficio soprannaturale VICINO ALL'INFERNO INFATTI HANNO DISTRUTTO 12milioni di cristiani che oggi in Iraq non esistono più! ] [ Obamagli Stati Uniti sono pronti ad un intervento militare in Iraq ] Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha annunciato la disponibilità degli Stati Uniti a fornire aiuti militari per combattere contro i terroristi in Iraq. Secondo Obama "gli americani sono interessati affinché gli jihadisti non creino un punto d'appoggio in Iraq". "Gli Stati Uniti sono pronti a intraprendere un intervento militare quando i loro interessi di sicurezza nazionale sono minacciati" ha concluso il presidente americano. la situazione in Iraq rimane tesa da martedì quando gli estremisti del gruppo "Lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante" hanno occupato le città petrolifere importanti nel nord dell'Iraq - Mosul e Tikrit.
alto tradimentoQUESTI FARISEI SATANISTI CHE HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA DEI POPOLI VILIPESO IL DOCUMENTO COSTITUZIONALE CREATO I POTERI OCCULTI E MASSONICI complottato contro la esistenza di Israele loro DEVONO SUBITO ESSERE GIUSTIZIATI! ] 12 maggio 12:31. [ In arrivo il Quantitative Easing europeo. Le banche fanno festa ] In Europa è in arrivo il Quantitative Easing. In ogni occasione internazionale il governatore della Banca Centrale Europea Mario Draghi ripete che "siamo determinati a mantenere un alto grado di 'monetary accomodation' e di agire con risolutezza qualora fosse necessario". Ciò significa il mantenimento del tasso di interesse al livello attuale o addirittura più basso per un prolungato lasso di tempo con l'aggiunta di un QE "alla europea". L'urgenza di un intervento non convenzionale secondo la Bce sarebbe dettata dalla debilitante stagnazione economica e dal rischio di deflazione. C'è infatti la possibilità che il tasso di inflazione diventi negativo per effetto della caduta dei prezzi e della domanda interna. Negli Usa la Fed nel 2012 iniziò ad inondare i mercati con una liquidità aggiuntiva di ben 85 miliardi di dollari ogni mese che adesso è stata ridotta a 55 con effetti limitati per l'economia statunitense ma destabilizzanti per il resto del mondo in particolare per i Paesi emergenti. La Fed acquistava e acquista titoli di stato e asset-backed security (abs). Questi sono in gran parte titoli cartolarizzati cioè derivati finanziari il cui sottostante è costituito da altri titoli in particolare da ipoteche. Secondo il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung la Bce avrebbe già fatto delle simulazioni per studiare l'effetto di un QE pari a 1.000 miliardi di euro sia su investimenti e consumi che sul tasso d'inflazione in Europa.
In Europa la stragrande maggioranza del credito passa attraverso i canali bancari. Negli Usa invece esso passa attraverso il mercato dei capitali e le borse. Perciò mentre in America il credito arriva direttamente ai settori dell'economia reale attraverso i mercati dei capitali in Europa esso dipende dallo stato di salute del sistema bancario.
La Bce stante le attuali regole non può acquistare titoli di stato. Perciò essa "intende pilotare" il suo QE verso l'acquisto di abs emessi dalla banche europee che cartolarizzano i prestiti concessi e le ipoteche accese in particolare nei confronti delle Pmi. Draghi consapevole del fatto che sono stati proprio i derivati come gli abs a scatenare negli Usa e nel resto del mondo la più devastante crisi finanziaria ed economica della storia sta facendo opera di convinzione sulla qualità degli abs europei.
La vera questione è un'altra. Perché si è obbligati a passare soltanto dal sistema bancario per dare il credito alle attività produttive? Non ci sono altre alternative?
Il sistema bancario ha indubbiamente un ruolo importante nei processi economici solo quando funziona bene però. Ma le grandi banche sono state e lo sono tuttora al centro della finanza speculativa e di altre distorsioni sistemiche. Le riforme necessarie quali la separazione bancaria il prosciugamento della palude dei derivati Otc l'attacco alle speculazioni ecc. non sono mai state attuate. Perciò i maggiori controlli e l'aumento della quota del capitale di base previsti da Basilea III speriamo non siano dei meri palliativi. Si tenga conto che anche con l'operazione LTRO il piano di rifinanziamento a lungo termine effettuato dalla Bce sono stati concessi 1.000 miliardi di euro di prestiti alle banche europee al tasso dello 05% che anziché essere erogati come credito alle Pmi sono stati utilizzati per acquistare titoli di stato in scadenza e sono rimasti parcheggiati presso la stessa Bce. In sintesi non si è lontani dal vero se si afferma che in 3 anni le banche beneficeranno di circa 100 miliardi di profitti! Tutto ciò ci porta a concludere che occorre considerare la Bce non come un "vitello d'oro" dove tutto è già definito ed immutabile. Invece che sulle proposte di Draghi di sviluppare il mercato degli abs perché non lavorare per identificare nuovi strumenti e istituti che bypassando l'attuale sistema bancario che deve ancora fare "i suoi compiti a casa" assicurino alle Pmi e alle famiglie direttamente il credito? Perché invece degli abs non si privilegiano i project bond? Perché invece del sistema bancario privato non si utilizzano ad esempio le banche di sviluppo quali gli sportelli delle Casse Depositi e Prestiti europee?
Il credito sarebbe più veloce e più efficace con beneficio dell'intera economia.
Per saperne di piùhttp://italian.ruvr.ru/2014_05_12/In-arrivo-il-Quantitative-Easing-europeo-Le-banche-fanno-festa-9038/
OBAMA -- se tu sei un GENDER ideologia imperialismo? questa è soltanto una vergogna per te! IO NON SONO IL TUO NEMICO! io voglio che tu diventi una persona libera e non lo schiavo di Rothschild 666 Bush 322! QUANDO TU DIVENTERAI IL VERO PRESIDENTE DEGLI USA? IO SARò L'UOMO PIù FELICE DEL MONDO!
POICHé IL GAS NON PUò PIù PASSARE DAL TERRITORIO DEI LADRI DEL TUBO CRIMINALI UCRAINI FASCISTI NAZI BOIA MERKEL TROIKA FISCAL COMPACT ROTHSCHILD.. POI BLOCCANDO ANCHE QUESTO LAVORO di "South Stream". L'EUROPA ITALIA ECC.. RIMARRANNO SENZA GAS DEFINITIVAMENTE! ]]
La Russia non ha ricevuto una dichiarazione scritta dalla Bulgaria in merito al blocco di "South Stream"
http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507514824/9RIAN_01307531.LR.ru.jpg
La Russia non ha ricevuto una dichiarazione scritta dalla Bulgaria sul congelamento della costruzione di "South Stream". Secondo il capo di "Gazprom" Alexey Miller il progetto continua. Ha evidenziato che l'amministrazione della società russa è in un dialogo costruttivo con la Commissione Europea su questo argomento. In precedenza la Commissione Europea ha sottolineato che il progetto del gasdotto "South Stream" non corrisponde alle norme della legge antimonopolio europea. Successivamente le autorità bulgare hanno annunciato la decisione di sospendere la costruzione del condotto sul suo territorio. A sua volta la parte russa ha dichiarato che questo è un ricatto energetico associato al conflitto del gas tra Russia e Ucraina.
Per saperne di piùhttp://italian.ruvr.ru/news/2014_06_13/La-Russia-non-ha-ricevuto-una-dichiarazione-scritta-dalla-Bulgaria-in-merito-al-blocco-di-South-Stream-2480/
http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507514425/9RIAN_02447057.HR.ru.jpg
La Repubblica di Donetsk non crede nella creazione dei corridoi umanitari ] Il premier della Repubblica popolare di Donetsk Aleksandr Boroday non crede che Kiev creerà i corridoi umanitari. Secondo le sue parole con la creazione dei corridoi umanitari le autorità ucraine riconoscono la catastrofe umanitaria. "Allora bisogna ammettere che c'è la guerra" ritiene Boroday. Ha sottolineato che dopo le azioni dell'esercito ucraino nel sud-est del Paese "non si può parlare di organizzazione di corridoi umanitari".
In precedenza il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha incaricato di creare un corridoio umanitario per evacuare i civili dalla zona dei combattimenti. Mosca spera che la dichiarazione del leader ucraino sarà eseguita.
http://testblock.ruvr.ru/s/banner/59741.jpg?i=82227 [ è chiaro! la diffusione di Al-Qaeda è un obiettivo intenzionale! ISRAELE è STATO TRADITO! ] Moscaè inaccettabile flirtare con gli estremisti. Il deterioramento della situazione nel nord dell'Iraq è la prova che è inaccettabile flirtare con gli estremisti avere doppi atteggiamenti e interferire negli affari degli Stati sovrani ha dichiarato il portavoce del Ministero degli Esteri russo Alexander Lukashevich. Ha ribadito le intenzioni dei terroristi di stabilirsi in Iraq Siria e altre parti della regione. "Non c'è dubbio che coloro che 10 anni fa hanno invaso l'Iraq e continuavano a imporre le loro decisioni e la loro volontà al popolo della regione in gran parte hanno contribuito al processo della destabilizzazione i cui frutti sono ormai evidenti in quasi tutto il Medio Oriente" ha detto Lukashevich.
http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507520232/9RIAN_02428801.HR.jpg
La Repubblica di Lugansk intende creare uno stato federale con la Russia. Il governo della Repubblica popolare di Lugansk intende stabilire uno stato federale con la Russia con un unico spazio politico ed economico si dice nel programma pubblicato giovedì.
Le autorità della repubblica separatista prevedono entro la fine del 2015 di nazionalizzare le proprietà dell'Ucraina incluse le imprese che appartengono agli oligarchi ucraini.
Nel documento si informa che la Repubblica popolare di Lugansk intende aderirsi all'Unione doganale e all'Unione Economica Euroasiatica e passare alla circolazione congiunta di grivna e rublo russo. Le autorità della Repubblica sono pronti a consentire ai residenti di ricevere la cittadinanza russa e aiutarli ad ottenere il passaporto russo. Kiev annuncia l'inizio della fase attiva dell'operazione speciale a Mariupol ] Il ministro dell'Interno dell'Ucraina Arsen Avakov ha scritto sulla sua pagina Facebook che le forze di sicurezza sono riuscite a prendere il controllo di tutte le roccaforti separatiste a Mariupol.
"Le perdite dei terroristi sono alte. Da parte nostra non c'è nessuna vittima ci sono solo 2 soldati feriti. L'operazione prosegue"- ha specificato.
è contro ogni convenzione internazionale di usare l'esercito contro il proprio popolo! ]
Ucraina a Mariupol iniziata battaglia tra filorussi ed esercito] Oleg Lyashko politico nazionalista e deputato della Verchovna Rada dell'Ucraina ha riferito che a Mariupol nella parte meridionale della regione di Donetsk è iniziata la battaglia. Secondo lui durante l'assalto al quartier generale dei sostenitori della federalizzazione filorussi è rimasto ferito un soldato delle forze speciali "Azov". Lyashko ha detto che la città è sottoposta a "pesante fuoco di armi automatiche e mitragliatrici intervallati da esplosioni di granate." Il deputato ha chiesto ai cittadini di Mariupol di "non uscire di casa per andare a lavorare" per motivi di sicurezza. La risoluzione russa sull'Ucraina trova sostegno al Consiglio di Sicurezza ONU] La bozza di risoluzione sull'Ucraina presentata dalla Russia nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha riscontrato "un discreto sostegno" ha riferito ai giornalisti Vitaly Churkin il rappresentante permanente della Russia presso le Nazioni Unite. Mosca ha chiesto che le parti in conflitto in Ucraina si astengano da azioni che minaccino la vita e la sicurezza della popolazione civile. La bozza di risoluzione contempla anche di lavorare in conformità con il piano d'azione previsto dall'OSCE. Un incontro a livello di esperti delle Nazioni Unite si svolgerà oggi ha detto il diplomatico russo.
http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507514743/9RIAN_02442662.HR.ru.jpg
Il ministero dell'Interno dell'Ucrainanessuno ha rapito il pullman con bambini ] Il pullman con orfani di Donetsk non è stato rapito. Gli autonomisti di Donetsk non hanno permesso di andare a Dnepropetrovsk e l'autobus con i bambini è ritornato riferisce una fonte nel Ministero dell'Interno dell'Ucraina a RIA Novosti. In precedenza il servizio stampa dell'amministrazione regionale di Donetsk ha riferito che gli sconosciuti hanno intercettato un autobus con 25 bambini diretto nella regione di Dnepropetrovsk. La milizia del Donbass ha dichiarato di non essere al corrente dell'incidente.
Il governo russo ha stanziato $30 milioni per le vacanze dei bambini in Crimea] Il governo russo ha assegnato circa 30 milioni di dollari per le vacanze dei bambini russi in Crimea e Sebastopoli il decreto è stato firmato dal primo ministro Dmitry Medvedev. I soldi serviranno per l'acquisto dei buoni di soggiorno e pagamento di trasporto dei gruppi organizzati e permettono di fare la vacanza e migliorare la salute ad oltre 33 mila 500 di bambini.
quando salafiti e farisei ballano e perché i cristiani sono stati sterminati! VOI AVETE I CRISTIANI IN COSOVO COME STANNO bene conservati GLI ANIMALI NELLO ZOO voi siete una ipocrisia dell'Inferno soltanto! [quindi ora dovete concedere l'indipendenza ai russofoni anche] Presentato all Napoli Teatro Festival ed in anteprima mondiale lo spettacolo di danza SHE-RA-ZADE. LA coreografa Alessandra Panzavolta dirige la Compagnia di Danza del Kosovo. Il Balletto Nazionale del Kosovo è costituito da una prima generazione di ballerini formatasi a Pristina dopo quasi 10 anni di assenza a causa dei conflitti che hanno martoriato il paes. La compagnia ha portato in scena una moderna e personalissima versione di Sherazade su musiche del compositore russo Rimskij Korsakov frammiste a moderne composizioni di stile balcanico che attraverso il racconto di storie immaginarie e reali riscatta la prorpia vita e quindi il proprio futuro. Una metafora per riparlare del grande disastro che è stata la guerra del Kosovo. Oggi 12 Giugno 2014.
CIA 322 NSA 666 -- voi smettete di calunniarmi! in questo momento Microsoft sta facendo un controllo approfondito del mio computer principale! io non uso antivirus o software aggiuntivo come voi avete detto! io uso defender soltanto e il software indispensabile soltanto perché io amo essere veloce con la mia spada scintillante alla velocità della luce per essere dietro la vostra nuca velocemente!
Il soggetto centrale della profeziaè ISRAELE! ma non la falsa democrazia massonica del signoraggio rubato da Rothschild e la sua esoterica 666 stella sulla bandiera! chi è nel talmud non sarà riconosciuto come Israele! ] Fredy Gfeller
Fin dalla prima promessa fatta da Dio all'uomo è in vista Gesù Cristo«Ella (la progenie della donna) ti schiaccerà il capo e tu (Satana) le ferirai il calcagno» (Genesi 3:15). Durante tutta la storia d'Israele Dio ha manifestato con tipi figure ed anche con...
Il piano della profezia ] Fredy Gfeller:
Dio fin dai giorni di Abramo si è scelto un popolo per farne il suo testimone sulla terra; ha stabilito con lui un patto perpetuo incondizionato garantito dalla fedeltà di Dio alle sue promesse. Il patto del Sinai la legge aggiunto quattrocento anni più tardi non annullò le... [ La sorgente della profezia ] Fredy Gfeller:
«Lo Spirito dellEterno a parlato per mezzo mio e la sua parola è stata sulle mie labbra» (2 Samuele 23:2). Usando vari mezzi per comunicare il suo pensiero Dio ha voluto far conoscere agli uomini il senso e lo scopo degli avvenimenti futuri sia con un sogno o una visione sia... attraverso i suoi ministri e suoi servi!
se intronizzate UNIUS REI SULLE STRUTTURE POLITICHE DEL PIANETA POI CI SARà IL PERIODO PIù FELICE DI TUTTA LA STORIA DEL GENERE UMANO lasceremo le sofferenze a coloro che avranno tradito la volontà di Dio! CONTRARIAMENTE VOI DOVRETE VIVERE QUESTA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CON 6MILIARDI DI MORTI PER ROTHSCHILD E 322 SATANA BUSH. [ Lo scopo della profezia ] Fredy GfellerQuando i discepoli di Gesù lo interrogano dicendo«Dicci quando avverranno queste cose e quale sarà il segno della tua venuta» Gesù risponde innanzi tutto«Guardate che nessuno vi seduca» (Matteo 24:3-4). In seguito dà loro numerosi particolari riguardanti le tribolazioni...
muove l'uomo carnale nasce l'uomo spirituale se ti innesti sulla radice santa di Abramo! ] INNESTO FEDE E OPERE. 1. L'innesto fruttuoso ] Prima deve avvenire l'innesto del ramoscello preso dall'ulivo buono (Cristo) sull'olivastro (uomo peccatore che si ravvede). Poi sarà tale nuova vita a produrre i frutti. Non sono le buone opere a produrre la nuova vita ma è l'innesto (la vita di Cristo nel credente) a produrre i buoni frutti. La premessa perché si possa essere «innestati» è che si smetta...
orami abbiamo catalogato 400 profezie dell'antico Testamento che parlano di Gesù di Betlemme poi sappiamo tutti che Apocalisse parla del micro-chip armi moderne e di un asteroide che distruggerà gli USA.. ecc.. La realizzazione della profezia. Fredy GfellerNon c'è nessuna necessità per la fede di vedere il compimento delle cose previste per porre la nostra fiducia nella Parola di Dio. Tuttavia Dio ha ritenuto opportuno riferirci parecchi avvenimenti che si sono svolti esattamente secondo l'annuncio profetico che ne era stato...

CERCHIAMO TUTTI PIù SPESSO DI PENSARE ALLA MANIERA EBRAICA E POICHé DIO è LA SOMMA DI OGNI VIRTù A LIVELLO INFINITO QUINDI OGNI VIRTù PUò ESSERE UN NOME ADATTO PER DIO! [ GESù HA CHIAMATO SE STESSO "FIGLIO DELL'UOMO!" SOLTANTO PERCHé LUI è UN MIO fan ie about UNIUS REI.. LOL. funny! lol.. ] MACEDONIE ARBITRARIE CON I NOMI DI DIO 1. ENTRIAMO IN TEMAVoler spiegare il significato dei nomi di Dio è sempre una cosa buona. Tuttavia bisogna avere la competenza linguistica per farlo. Altrimenti pur volendo accreditarsi come «dottore della legge» si verrà contraddetti da chi la competenza linguistica ce l'ha. Perciò chi va di là dal campo di sua competenza non solo confonde gli altri ma si dimostra la propria incompetenza e prima o poi farà una magra figura. Questo è il caso di un'immagine trovata casualmente in rete in cui qualcuno (che lascio anonimo) si cimenta a interpretare i significati dei nomi ebraici di Dio (e di Gesù).
2. IL SIGNIFICATO DEI NOMI MENZIONATIQual è il significato comune e reale dei nomi menzionati? Faccio notare che se mëlëk è senza articolo significa semplicemente «re»; al contrario haššem avendo l'articolo (ha + šem) significa «il nome».
■ JahwèSu tale immagine si afferma che «Yahweh» significherebbe «io sono colui che sono». Ora però essendo jahewëh la 3a persona singolare del verbo hāwāh «essere divenire» non può significare «io sono» (ebr. 'ëhejëh qal impf. 1a sg. di hājāh) né tanto meno «io sono colui che sono». Inoltre nel modo verbale che compare se attivo (qal impf. jahewëh) intende «egli interviene»; se è causativo (hifil impf.) significa «egli suscita fa avvenire». La forma attiva si accorda meglio in Es 37s.16s. Il testo masoretico impone la lettura 'adônāj «Signore»; perciò la Settanta (AT greco) traduce con Kyrios «Signore». [Per l'approfondimento cfr. Nicola Martella «Jahwè» Manuale Teologico dell'Antico Testamento (Punto°A°Croce Roma 2002; indicehttp://puntoacroce.altervista.org/Buch/L-Manuale_AT.html) pp. 200ss.]
■ ElSu tale immagine si afferma che «El» significherebbe «divino sovrano». Ora però il termine ebraico 'el significa «forza potente potere potenza» ed è usato così anche nel linguaggio normale. Si veda ad esempio la locuzione «Ora è nel potere della mia mano [ebr. jëš le'el jadî] farvi del male» (Gn 3129). Quindi «El» non significa né «divino» né «sovrano». [Per l'approfondimento cfr. op. cit. «Potente ['el]» pp. 277s.][…]
SUL SITO SONO PRESENTI INOLTRE I SEGUENTI PUNTIAdonaj; Eloach; Elohim; Je[hô]šùa`; 3. Aspetti conclusivi.
[CONTINUA LA LETTURAhttp://puntoacroce.altervista.org/_Dot/A1-Nomi_di-Dio_MT_AT.htm] SOLO DOPO AVER LETTO L'INTERO SCRITTO SUL SITO voi che rispondereste nel merito alle questioni in esso contenute?
ATTENZIONEQuanto scritto sulle bacheche o nei gruppi gestiti da Nicola Martella o inviato per e-mail può diventare oggetto di un nuovo tema di discussione o un contributo sul sito «Fede controcorrente» e su altri associati a esso.
* Discuti questo tema qui o sulla mia pagina di "Facebook"https://www.facebook.com/notes/puntoacroce/macedonie-arbitrarie-con-i-nomi-di-dio/10152464802907990

DA QUANDO SATANA INGANNANDO I NOSTRI GENITORI ADAMO ED EVA HA LORO RUBATO LA SOVRANITà DEL MONDO! [[ lol. ]] ma Dio sarebbe ingiusto se punisse noi per le colpe di altri cioè di Adamo ed Eva anche se nostri genitori! QUESTA è LA VERITà! ] il Paradiso terrestre è pieno di nostri fratelli e sorelle che ancora non hanno tradito! Quindi anche noi ci siamo comportati come Adamo ed Eva per essere anche noi decaduti in questa forma di vita tridimensionale!
è completamente fuori di ogni intelletto razionale il pensare che la vita si sia formata casualmente quando noi intenzionalmente con la nostra tecnologia non riusciamo a creare partendo da elementi materiali la sequenza del DNA! LA VITA PUò ESSERE SOLTANTO UN MIRACOLO! ] Il mondo è STATO creato. Parecchi passi della Parola di Dio ci parlano del mondo nel senso del pianeta terra creato dalla potenza di Dio. «Per fede intendiamo che i mondi sono stati formati dalla Parola di Dio» (Ebrei 11:3). «Egli con la sua potenza ha fatto la terra con la sua sapienza ha stabilito fermamente il mondo; con la sua intelligenza ha disteso i cieli»...

DA QUANDO SATANA INGANNANDO I NOSTRI GENITORI ADAMO ED EVA HA LORO RUBATO LA SOVRANITà DEL MONDO! poi Satana è diventato il dio di questo mondo di tenebre ed infatti Maometto Corano e Rothschild Talmud lo hanno adorato e sono diventati dei super predatori assassini! ecco perché loro hanno conservato un poterepolitico economico religioso terribile perché satanico!
L'origine di satana. è STATA GELOSIA perché secondo la sua mente teologicamente erronea Dio avrebbe dimostrato di amare di più l'uomo per avere dato all'uomo la possibilità della Natura DIVINA in Cristo e la Invidia nei confronti dell'uomo che pur peccando continuamente avrebbe potuto sedere sul Trono di Dio nel cuore di Gesù!! Ma anche se questo non era evidente tuttavia nessuno può accusare Dio di ingiustizia cioè di amare qualcuno più qualcun altro infatti San Michele Arcangelo disse"Chi è come Dio!".. come a dire "anche se oggi io non capisco il motivocertamente in Dio non ci può essere ingiustizia!" quindi Dio non può amare qualcuno più di qualcun'altro! ] NULLA è PIù PERICOLOSO PER LA CREATURA DI PENSARE QUALCOSA DI SCONVENIENTE CIRCA IL CREATORE!
Fredy GfellerLa Parola di Dio ci dà pochissime informazioni sull'origine di Satana. I rari testi che ne parlano lo fanno spesso con termini velati. Sotto la figura del re di Babilonia in Isaia 14 Satana ci è descritto così«Come mai sei caduto dal cielo o astro mattutino (o Lucifero) figliuolo dell'aurora?»...
La caduta di satana ] Fredy Gfeller
La caduta di Satana così come la sua origine ci è descritta vagamente. Avvertendo Timoteo riguardo all'istituzione degli anziani l'apostolo Paolo dice«Che non sia novizio affinché divenuto gonfio d'orgoglio non cada nella condanna del diavolo» (1 Timoteo 3:6). Quale fu dunque la colpa...
L'attività di satana sulla terra ]
Fredy Gfeller«E l'Eterno disse a SatanaDonde vieni? E Satana rispose all'EternoDal percorrere la terra e dal passeggiare per essa» (Giobbe 1:7; 2:2). L'attività incessante del nemico delle nostre anime è proprio quella di andare «attorno a guisa di leone ruggente cercando chi possa DIVORARE...
L'attività di satana nei luoghi celesti
Fredy GfellerPer quanto ci possa sembrare strano Satana e i suoi angeli sono tuttora «le forze spirituali della malvagità che sono nei luoghi celesti» (Efesini 6:12). La citazione fatta del primo capitolo di Giobbe ci fa vedere Satana che davanti a Dio è sottoposto a un interrogatorio....
Il destino di Satana ] Fredy Gfeller
«Il fuoco eterno» è «preparato per il diavolo e per i suoi angeli» (Matteo 25:41). «Il diavolo... fu gettato nello stagno di fuoco e di zolfo» (Apocalisse 20:10). Per lui è stato preparato quel luogo terribile rappresentato dal fuoco eterno lo stagno di fuoco e di zolfo POI la morte seconda DOPO IL GIUDIZIO UNIVERSALE....
Il governo del mondo ] Fredy GfellerPer ben due volte Dio ha affidato all'uomo un'autorità di dominio sulla creazione. In Genesi 1 Egli dice ad Adamo ed Eva«Riempite la terra e rendetevela soggetta e dominate... sopra ogni animale che si muove sulla terra» (v.28). La stessa cosa dopo il diluvio; Dio benedice Noè e la sua...
Il mondo sistema organizzato ] Fredy GfellerIl significato più frequente della parola «mondo» nella Parola di Dio è quello di un sistema organizzato dall'uomo senza Dio. A partire dall'entrata del peccato sulla terra con la disubbidienza di Adamo ed Eva una famiglia si distingue per la ricerca di un'organizzazione da cui...

SE ESSERE UN UOMO RELIGIOSO POTEVA ESSERE UNA VOCAZIONE ETERNA ED UNIVERSALE POI UNIUS REI E GESù DI BETLEMME NON AVREBBERO FATTO DI LORO STESSI DEI LAICI! ] Fredy GfellerCi sarà una «risurrezione dei giusti» e una «degli ingiusti» (Atti 24:15). «L'ora viene in cui tutti quelli che sono nei sepolcri udranno la sua voce e ne verranno fuoriquelli che hanno operato bene in risurrezione di vita; e quelli che hanno operato male in risurrezione di giudizio E DI DISINTEGRAZIONE QUINDI CI SARà UN SECONDO GIUDIZIO ED ANCHE SE PER NOI SEBRA IMPOSSIBILE ANCHE NELL'INFERNO ANIME E DEMONI POTREBBE DIMOSTRARE IL LORO PENTIMENTO E CONVERSIONE PERCHé ALLORA NON DIREBBERO SARANNO DI NUOVO GIUDICATI!»
Fredy GfellerNella Scrittura sono menzionati parecchi casi di risurrezione. In ognuno di essi si è trattato di persone riportate temporaneamente alla vita materiale (resuscitazione) e poi morte di nuovo. Essi sono stati soltanto una dimostrazione della potenza della vita che è in Dio. Ma la vera risurrezione è uscire... BASATA SULL'ISTINTO EGOISTICO DELLE CONCUPISCENZA E VIVERE SOLTANTO PER IL SERVIZIO DISINTERESSATO CIOè AMARE IL BENE PER SE STESSO E NON PER OTTENERE UNA RICOMPENSA! INFATTI IL BENE è DEGNO DI ESSERE AMATO PER SE STESSO
Fredy Gfeller«L'ultimo nemico che sarà distrutto sarà la morte» (1 Corinzi 15:26).
«E la morte e l'Ades furono gettati nello stagno di fuoco. Questa è la seconda morte» (Apocalisse 20:14). Un luogo definitivo lontano dalla presenza di Dio è stato preparato per il diavolo e per i suoi... MA ANCHE LORO SARANNO DISINTEGRATI NELLA SECONDA MORTE!
Fredy GfellerLa sorte definitiva dell'uomo peccatore che non si sarà convertito a Cristo prima della sua morte è già fissata purtroppo; ma egli dovrà attendere il giudizio finale descritto in Apocalisse 20:12-15. Finché l'uomo è ancora in vita sulla terra gli è offerta ed anche con insistenza...
Fredy GfellerIl Signore Gesù apre un po' la porta sull'aldilà nella parabola del ricco e di Lazzaro (Luca 16:19-31) ma è agli apostoli che è dato il compito di rivelare con maggiore ricchezza di particolari quello che riguarda tale dominio. Luca 16.
Fredy GfellerA parte quella lugubre ripetizione della frase «poi morì» che troviamo nel capitolo 5 della Genesi (la sola eccezione fu Enoc rapito senza passare per la morte dopo aver camminato con Dio trecento anni) la storia degli inizi passa sotto silenzio i sentimenti degli... OVVIAMENTE CON ENOC NON ABBIAMO UNA CATEGORIA RELIGIOSA PARTICOLARE QUINDI OGNI UOMO PUò SPERARE DI ESSERE RAPITO IN CIELO sia CON L'ANIMa che con IL CORPO PER ESSERE TRASFIGURATO DALL'AMORE E PER NON FARE LA ESPERIENZA DELLA MORTE!
Fredy Gfeller«Per mezzo d'un uomo il peccato è entrato nel mondo e per mezzo del peccato è entrata la morte... e la morte è passata su tutti gli uomini perché tutti hanno peccato» (Romani 5:12). La morte è stata la conseguenza del peccato dell'uomo. Dio aveva detto ad Adamo«Nel giorno che tu ne mangerai... ma attraverso Cristo la grazia è VENUTA SU TUTTI GLI UOMINI PERCHé NESSUN UOMO NESSUNA RELIGIONE PUò VINCERE LE CONSEGUENZE DELLA MORTE E DEL PECCATO
Dio aiuta a realizzare qualcosa che si può avvicinare al Paradiso Terrestre ma satana Bush 322 Kerry FMI Spa NWO 666 talmud aiutano a relizzare qualcosa che si può avvicinare alla disperazione dell'inferno la predazione usurocratica di tutto il genere umano i loro migliori alleati sono i massonni salafiti e farisei Illumiati dalla scienza infernale! MA ESISTERE PER IL BENE DI TUTTI è L'UNICO MONDO PER CRESCERE NELLA GIUSTIZIA ED IN QUESTO MODO ILREGNO DI DIO si introduce progressivamente sulla terra e pervade le strutture giuridiche e politiche degli uomini! ] cosa significa la parola risurrezione? ] ABBIAMO UNA PRIMA RESURREZIONE PER COLORO POCHISSIMI CHE CONTINUANO AD ESSERE ANCORA OPERATIVI SUBITO DOPO LA MORTE DEL LORO CORPO BIOLOGICO! infatti CIRCA LA VENERAZIONE DI SANTO ANTONIO DA PADOVA ECC.. NOI ABBIAMO UNA DEVOZIONE UNIVERSALE! [ poi abbiamo la risurrezione per tutti nel giorno del giudizio universale! ] ma per coloro che avranno combattuto Cristo o la legge universale di giustizia sarà una terribile risurrezione per essere definitivamente disintegrat nello stagno di fuoco che è la seconda morte! ] Fredy GfellerL'espressione «quelli che sono di Cristo alla sua venuta» (1 Corinzi 15:23) indica tutti quelli che saranno stati messi al beneficio dell'opera di Cristo alla croce. Anche i credenti dell'antico patto poiché sono salvati in virtù del sangue del Calvario.

un lavoro incredibile viene fatto in questo sito ed in tutti i siti ad esso associati!

6944firefightergr saidi cant even fart without a german permit Non posso nemmeno scoreggia senza un permesso tedesco [ ANSWER ] /watch?v=ap7Ts7FLPYs [Is true] Rothschild had seduced Hitler's grandmother the maid cleaning! Troika Merkel is nazi! Bildenberg fiscal compact Pharisees IMF SCAM BANKING SEIGNIORAGE! [ è vero ] Rothschild aveva sedotto la nonna di Hitler la serva delle pulizie! Troika Merkel is nazi! Bildenberg fiscal compact farisei! Farage oligarchi europei assassini democrazia

TheProfessor Fate. Religion Peace Message outside mosque America 1st Amendment no restrictions no punishment. It's the American way and it should be protected. 1 ° emendamento senza restrizioni nessuna punizione. E 'il modo americano e dovrebbe essere protetto. /watch?v=4cIv10O9wXA
WakeUpUSAxRonPaul bless! /watch?v=VIIxLmFK1VU
but Iraq OCI sharia ONU USA US bildenberg nazi CIA 322 Al Qaeda 80 Miles From Baghdad Iraq In Chaos CIA linked Al Qaeda 80 Miles From Baghdad
PIRIFORM ltd CCLEANER CIA NSA --- forse siete voi che con il vostro software gratuito voi fate entrare i satanisti della CIA nel mio computer? IO HO SOLTANTO IL SOFTWARE INDISPENSABILE! siete tutti avvisati" aggiustatemi il computer che voi mi state soffocando con core i3 4GbRAM o sono guai per tutti voi"
YOUTUBE 666 CIA GOOGLE 322 -- VOI SIETE PENOSI! voi mi avete impedito di fare un semplice copia-incolla di questo commento da sotto uno dei miei video! ] SARETE PUNITI! ] SE LA MERKEL TROIKA NON METTE TUTTO IL SUO SURPLUS DI BILANCIO IN UN FONDO DI GARANZIA PER PAGARE IL FISCAL COMPACT QUESTA EUROPA DI ANTICRISTI FINIRà IN TRAGEDIA! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti
Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V.
Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas
Bevi tu stesso i tuoi veleni. google CIA youbube --- è comparsa una finestrella in Cambia password che chiedeva a me di sapere per quale canale io stessi cambiando la password.. e tutto questo non ha senso! perché Windows7 è diventato così vulnerabile?
http://www.youtube.com/profile_redirector/100407508278307907681Tor Marsli
6 minuti fa. Good. Let the Islamic pigs attack the Jew Rats. It's just perfect. ] /watch?v=mVT7-Z2WZuw [ with parasitic moneylenders Pharisees Illuminati we lived 2000 years we have taken by their and we gave to them but with the Islamists we are dead are dead now
finally! now finally finally!
con parassiti usurai farisei Illuminati noi siamo vissuti 2000 anni le abbiamo prese e le abbiamo date ma con gli islamici noi siamo morti subito
definitivamente! now finally definitivamente!

tor Marsli 6 minuti fa. Good. Let the Islamic pigs attack the Jew Rats. It's just perfect. [[ answer ]]
like you want to join grilled hot Pharisees moneylenders Bildenberg Illuminati Freemasons with gasoline Salafist Islamic Shari Ummah to quickly become ashes? Islamic Jew hate Scandinavia
come tu vuoi unire alla brace bollente dei farisei usurai Bildenberg Illuminati massoni la benzina dei salafiti islamici Shari Ummah per diventare rapidamente cenere? /watch?v=mVT7-Z2WZuw
Islamic Jew hate Scandinavia ] [ Tor Marsli. 6 minuti fa. Good. Let the Islamic pigs attack the Jew Rats. It's just perfect. /watch?v=mVT7-Z2WZuw it is true that the Talmud IMF wear Troika Fiscal Compact] and [Qur'an Sharia are the samefrom our point of view in their absolute hatred and racism in their absolute! but as we can prevent people from suffering?

è vero che Talmud FMI usura TroiKA Fiscal Compact] e [ sharia Corano sono ugualidal nostro punto di vista nel loro assolutoodio e nel loro razzismo assoluto! ma come noi possiamo impedire ai popoli di soffrire?
benjamin netanyahu -- NON VOGLIO PIù VEDERE UN SOLO PALESTINESE HAMAS IN TUTTA LA PALESTINA! OGGI STESSO DEPORTaLI TUTTI IN SIRIA! Se i massoni Bildenberg non erano satanisti un regime troika FMI di farisei Baal Peor non avrebbero usato le bombe incendiarie al fosforo bianco in Ucraina anzi ONU Troika Fiscal compact per comprare ad interesse il denaro per i popoli schiavi senza sovranità monetaria di Rothschild non avrebbe permesso l'uso dell'esercito contro il popolo sovrano dei russofoni.. la Russia non può fare la guerra mondiale ecco perché sei tu che tu devi mandare il tuo esercito a difendere il popolo dei russofoni!
benjamin netanyahu -- nel sistema massonico anche una qualche forma di opinione dissonante discordante una variante sullo stesso tema ecc.. è studiata a tavolino per fare vedere che la democrazia esiste ancora.. ma è solo una truffa un teatro di fatto quello che dice Bush 322 Rothschild poi tutti i governi massonici delle false democrazie senza sovranità monetaria poi loro sono i pappagalli che devono ripetere quello che i Bildenbeg riferiscono! se tu hai ricevuto dal sistema massonico un certo margine di autonomia è soltanto perché tu devi morire! MI DISPIACE CHE TU HAI FERMATO GLI INSEDIAMENTI RIPRENDILI!
India -- tu devi 1. proibire su tutto il territorio nazionale ogni forma di pornografia! giornali film video ogni argomento pornografico deve cadere sotto censura! 2. per quel ragazzo musulmano stuprato ed ammazzato 2. tu devi raccogliere lo sperma ed ogni traccia di DNA e poi giustiziare tutti i colpevoli! 3. Tu devi fare uno spot pubblicitario per condannare le classi sociali!
India -- mi dispiace per te! ma se non la smetti di fare del male ai cristiani? i figli incominceranno a stuprare ed ad impiccare anche le loro mamme!
USURAI FARISEI BASTARDI MANDANTI DELLA ROVINA DI ISRAELE IO FINIRò PER FARVI DEL MALE DI NUOVO!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
Israele lega Araba NWO 322 governo massonico voi state ancora a succhiare il signoraggio bancario come i vampiri del popolo! -- cosa mi avete dato perché voi vi sentiate in credito con me? o che io abbia il dovere di avere un comportamentO sensibile nei vostri confronti? VOI NON AVETE ANCORA ACCESO UN RAPPORTO FIDUCIARIO CON ME! E FINO A PROVA CONTRARIA IO IL REGNO DI DIO IO POTREI ESSERE A COMBATTEREDA SOLO CONTRO TUTTI! non sono io che IO devo meritare la vostra fiducia! siete voi che dovete meritare la mia fiducia perché io sono UNIUS REI e non voi.. inoltre è scritto che l'uomo spirituale può giudicare tutti ma che lui non può essere giudicato da nessuno! FOTTETEVI! The Father loves the Son and has placed everything in His hands!
The Father loves the Son and has placed everything in His hands!

youtube 666 google -- voi rendete SEMPRE evidenziato "Corrispondenza con contenuti di terze parti." anche se io ho accettato IN PRECEDENZA gli aventi diritto proprietà di una terza parte in precedenza! VOI FATE QUESTO CONTRO DI ME PER FARE UN TEST SULLA QUALITà DELLA MIA MEMORIA? lol. ma io ho una memoria pessima per cose a cui non do un valore importante! VOI IN QUESTO MODO STATE FACENDOMI PERDERE MOLTO TEMPO VOI MI STATE IRRITANDO! e le vostre scimmie specializzate CIA? potrebbero avere dei problemi!

circa la contraccezione la Chiesa viene intenzionalmente fraintesa! Anche una persona intelligente potrebbe dire" ovviamente pensare ad un amore perfetto per mezzo della chimica e della plastica poi lo capiscono tutti che c'è qualcosa che non funziona bene in quell'amore imperfetto! cosa è che non va nella perfezione di quell'amore!" e perché dobbiamo fare un amore chimico ( la pillola ) o un amore di plastica (preservativo cappuccio) per dire l'amore è diventato una lussuria? OVVIAMENTE LA CHIESA CATTOLICA INDICA UN OBIETTIVO CHE è SEMPRE quello di GUARDARE ALLA SANTITà DELL'AMORE alla perfezione dell'amore!
MA POI LASCIA ALLA COSCIENZA DELLE PERSONE IL GIUDIZIO pratico SULL'USO DEGLI ANTICONCEZIONALI perché ogni persona conosce la sua situazione specifica!.. POI SE C'è QUALCHE PRETE CHE lui FA DEL TERRORISMO O GLI ATEI CHE CALUNNIANO A CHIESA SU QUESTO ARGOMENTO? IO NON SO COSA DIRE!
Strasburgo si può cacciare prof religione se critica Chiesa su questioni fondamentali! ] MA IO NON SONO UN CATTOLICO IN CRISI! LA MIA FEDELTà AL PAPA ED AL VESCOVO è UNA FEDELTà PROFONDA RAZIONALE CONVINTA! [ PER QUANTO RIGUARDA LA MIA VOCAZIONE POLITICA DI UNIUS REI QUESTA NON PUò ESSERE PIù SOTTO LA GIURISDIZIONE DELLA CHIESA PER DUE MOTIVI1. la Chiesa da totale autonomia per la azione politica dei cristiani! 2. la sovranità di Unius REI supera ogni sovranità politica istituzionale e religiosa.. certo io trascinerò la Chiesa Cattolica per violazione dei diritti umani fondamentali a motivo dell'obbligo di imporre il celibato ai preti diocesani!

Strasburgo si può cacciare prof religione se critica Chiesa su questioni fondamentali! ] CERTAMENTE! SE UN ABASCIATORE DI ISRAELE DICESSE DA DOMANI PER LA FELICITà DELLA LEGA ARABA SHARIA UMMAH CALIFFATO MONDIALE TUTTI I BAMBINI ISRAELIANI DEVONO ESSERE ABORTITI! VOI CHE DITE? LUI POTREBBE FARE L'AMBASCIATORE DI ISRAELE ANCORA? [ Non violati diritti ex prete ma giudici Corte divisi 9 a 8 ] Strasburgo si può cacciare prof religione se critica Chiesa [ OVVIAMENTE QUESTA è UNA QUESTIONE DI COERENZA CIRCA I VALORI FONDAMENTALI! PER ESEMPIOSE IO DICO AI PRETI DIOCESANI DEVE ESSERE OFFERTA LA LIBERTà DI POTERSI SPOSARE POI IO NON SARò LICENIATO MAI! PERCHé IN QUESTO CASO LA CHIESA CATTOLICA DOVREBBE SCOMUNICARE LA CHIESA ORTODOSSA E I PRIMI 1000 ANNI DELLA SUA STORIA! ] 12 giugno 2014. Jose Antonio Fernandez Martinez. ] OVVIAMENTE LA CHIESA CATTOLICA NON CONDANNA LA LIBERTà DI COSCIENZA E POI NELLA CHIESA NON ESISTE UN PENSIERO MASSIMALISTA COME è DEL RESTO ANCHE NEL EBRAISMO! ] La Chiesa ha il diritto di licenziare un insegnante di religione se questo critica le posizioni cattoliche su temi comeaborto divorzio sessualità e contraccezione. Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani i cui giudici si sono però spaccati votando 9 a favore e 8 contro sul caso di Jose Antonio Fernandez Martinez insegnante spagnolo di religione ed etica spretato sposato e con figli a cui il vescovo di Cartagena ha deciso di non rinnovare il contratto per le idee non in linea con quelle della Chiesa. [ "Chiesa si aspetta fedeltà e coerenza! " ] Secondo Strasburgo la decisione non ha leso i diritti dell'ex prete in particolare quello al rispetto della sua vita privata. La decisione di non rinnovare il contratto a Martinez infatti era stata presa nel 1997 dopo la pubblicazione di un articolo sul giornale 'La Verdad' in cui accanto alla foto dell'ex prete c'era un articolo dedicato al movimento per il celibato opzionale (Moceop) di cui lo stesso insegnante era un membro attivo in cui venivano criticate le posizioni "fondamentali" della Chiesa su aborto divorzio sessualità NO LA contraccezione NON è UN ARGOMENTO FONDAMENTALE!. I giudici affermano quindi che "non è irragionevole che la Chiesa si aspetti una fedeltà particolare dagli insegnanti di religione visto che questi possono essere considerati come suoi rappresentanti" e che quindi "qualsiasi divergenza tra le idee che devono essere impartite e le posizioni personali dell'insegnante possono sollevare un problema di credibilità quando l'insegnante contesti attivamente i valori della Chiesa". Secondo i giudici la decisione di non rinnovare il contratto a Martinez ha avuto uno scopo legittimo ossia quello di proteggere i diritti e la libertà della Chiesa e in particolare la sua autonomia nella scelta delle persone qualificate a insegnare religione.

stramaledetto Rothschild satanista giù le mani da Israele! ] La crisi economica in Europa e Nord America ha portato a 10 mila suicidi in piu' rispetto alle tendenze registrate precedentemente. E' quanto emerge da uno studio condotto da ricercatori britannici e pubblicato dal British Journal of Psychiatry di cui la Bbc da' conto sul suo sito online. Lo studio e' stato condotto da un team di ricercatori dell'universita' di Oxford e della London School of Hygiene & Tropical Madicine che ha analizzato dati raccolti in 24 paesi Ue oltre a Usa e Canada.

tutta la meledizione dei salafiti farisei satanisti Illuminati FMI Spa cioè portare i fondamentalisti al potere sostituire ovunque musulmani con islamici per avere ottenere uno stato di guerra permanente e con la scusa del terrorismo poi soffocare le prerogative democratiche ed ovviamente estirpare i cristiani dall'Oriente! poi Israele ha le ore contate! ] IraqObama tutte le opzioni aperte. "Il paese avrà bisogno di un'ulteriore assistenza americana". 12 giugno 2014 NEW YORK "'Non escludo nulla'' quando di tratta di aiutare l'Iraq a difendesi dai ribelli. Lo ha detto il presidente americano Barack Obama. L'Iraq avra' bisogno di ulteriore assistenza americana ha aggiunto sottolineando si monitorare la situazione con preoccupazione. Gli Usa stanno lavorando per identificare il modo piu' efficace di intervenire e aiutare. L'Iraq e' ''chiaramente in una situazione di emergenza'' afferma Obama sottolineando che ci ''sono alcune cose che vanno fatte subito''.

bombe incendiarie al fosforo bianco ] tutto il volto satanico di una Europa Massonica senza sovranità monetaria!" il regime Rothschild 322 Bush! [ Il Ministero degli Esteri russo accusa i militari ucraini dell'uso di armi proibite contro i civili. Il delegato del Ministero degli Esteri per i diritti umani Konstantin Dolgov ha accusato le forze ucraine dell'uso di armi proibite ossia di bombe incendiarie contro gli abitanti del villaggio Semenovka nella periferia di Slavyansk. Lo ha scritto nel suo account su Twitter. Il diplomatico ha anche ricordato le promesse mancate del presidente ucraino Petro Poroshenko di fermare l'operazione speciale nel sud-est del Paese e creare corridoi umanitari per i rifugiati. L'OCSE è pronta a partecipare ai negoziati tra Kiev e gli autonomisti ] L'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa è pronta a partecipare ai negoziati tra gli autonomisti dell'Ucraina orientale e le autorità di Kiev ha dichiarato il segretario generale dell'OCSE Lamberto Zannier. Secondo le sue parole l'Ucraina ha bisogno di una tregua per ritornare alla vita normale. Il segretario generale ha sottolineato che i rappresentanti dell'OCSE stanno facendo tutto il possibile per risolvere il conflitto ucraino. Ha ricordato che anche gli osservatori diventano ostaggi della situazione. L'OCSE ha perso il contatto con due suoi gruppi nelle regioni di Lugansk e di Donetsk. [ Zannier è giunto nel campo profughi ucraini nella regione di Rostov. Il segretario generale dell'OCSE Lamberto Zannier è giunto nella regione di Rostov dove ha incontrato i rifugiati provenienti dalle regioni ucraine di Lugansk e di Donetsk. Ha visitato una delle case di vacanza dove sono sistemati circa 500 persone.] In una conversazione con i rifugiati Zannier ha dichiarato la necessità di organizzare una "tavola rotonda" con la partecipazione degli ex presidenti ucraini Kuchma e Kravchuk le attuali autorità del paese e i rappresentanti degli autonomisti. I rifugiati hanno richiesto di mettere fine agli bombardamenti del sud-est dell'Ucraina. Il segretario generale dell'OCSE a sua volta ha risposto che vuole fermare la violenza e l'aggressione. Secondo il capo del Consiglio Supremo della Repubblica Popolare di Donetsk Denis Pushilin circa 15 mila profughi hanno già attraversato il confine russo-ucraino. A Donetsk è stato temporaneamente sospeso il lavoro del Consolato della Polonia scrive il portavoce del Ministero degli Esteri polacco Marcin Wojciechowski. Sergej Ivanovle autorità ucraine devono creare corridoi umanitari. La Russia intende chiedere alle autorità ucraine la creazione dei corridoi umanitari in Ucraina orientale ha dichiarato il capo dell'amministrazione presidenziale Sergej Ivanov. Ha osservato che anche in mancanza di corridoi "i cittadini ucraini tra cui donne bambini anziani riescono ad attraversare il confine e appena si trovano in Russia chiedono aiuto che viene dati loro non solo dai governi ma anche dalla gente comune". Ivanov ha evidenziato i rapporti calorosi tra le due nazioni. Secondo le sue parole qui "si vede l'unico codice genetico". I russi accolgono gli ucraini nelle proprie case e lo fanno disinteressatamente ha detto Ivanov.
benjamin netanyahu king SAUDI ARABIA Abd Allah dell'Arabia Saudita[ è vero prima del Concilio Vaticano II i cattolici hanno detto cose cattive ma oggi non è più così! ] soltanto voi continuate a dire a insultare a bestemmiare contro Gesù a rubare ad uccidere ecc.. e a fare ogni genere di malvagità in modo unilaterale! voi infatti non avete denunciato il signoraggio bancario ed in questo modo voi avete detto" noi vogliamo una imminente nuova guerra mondiale! "
benjamin netanyahu king SAUDI ARABIA Abd Allah dell'Arabia Sauditatutti sappiamo che Dio è uno soltanto e che solo Lui è Spirito Puro Santo senza nessuna forma di corpo! Così come anche l'uomo è uno soltantotuttavia l'uomo è composto di spirito anima psiche corpo; sub conscio inconscio conscio ecc... ecc.. ora la unità di Dio non viene offesa se il lui c'è un pensiero (Padre) una Parola( Figlio) una voce ( soffio VentoSPIRITO SANTO) altrimenti noi avremmo letto inutilmente" facciamo l'uomo a nostra immagine e a nostra somiglianza! ".. se voi non fate presto? poi non vi rimane molto da vivere! Quando la Russia Cina saranno colpite poi saranno costrette a reagire!
benjamin netanyahu king SAUDI ARABIA Abd Allah dell'Arabia Sauditanoi cristiani non diciamo che voi siete gli schiavidalit dhimmi goym" quindi la malvagità è soltanto dentro di voi! "
benjamin netanyahu king SAUDI ARABIA Abd Allah dell'Arabia Sauditavoi avete detto" noi non vogliamo morire per fare il NWO di Rothschild! " [ ANSWER ] ALLORA voi non potete dire"un cattolico idolatra di Unius REI ci salverà!" voi RISOLVETE QUESTO PROBLEMA!
in Italia si ammazzano due imprenditori al giorno! Beppe Grillo
Beppe Grillo sul debito pubblico banche sovranita' monetariaEuropa tasse e governo.
L'Onorevole Molteni (Lega Nord) contro la scarcerazione di Kabobo. /watch?v=bCCPOfHJzxY /watch?v=l09oHvbIs24
le bolle finanziarie superano più di tre volte il Pil del pianeta!
Pubblicato il 22/mar/2012 /watch?v=Npqtfmpa-3Y
www.ioamolitalia.it - Sveglia Europa! Siamo diventati terra di conquista degli integralisti estremisti e terroristi islamici con cittadinanza europea non solo senza rendercene conto ma addirittura aiutandoli giustificandoli e persino condividendo la loro diabolica strategia volta a ridurci ad adoratori del loro Allah!
Magdi CristianoI terroristi islamici rappresentano il vero islam
chi è che ha condannato gli israeliani a questa paranoia assassina disperata cultura del genocidio? CHI POTREBBE CONSERVARE IL SUO EQUILIBRIO MENTALE IN QUESTA SITUAZIONE? QUESTO è UN MANICOMIO CRIMINALE! ECCO PERCHé TUTTI I PALESTINESI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA IMMEDIATAMENTE! ] Ya'alonHamas is Planning the Next Confrontation
Hamas has thousands of rockets aimed toward Israel and is preparing the next confrontation says Defense Minister. By Yedidya Ben Or. 6/11/2014 a'alon meets with IDF's Gaza Division. Defense Minister Moshe Ya'alon warned on Tuesday that despite the reconciliation agreement it reached with the Fatah movement Hamas is preparing for its next confrontation with Israel. "Hamas signed the reconciliation pact from a position of disadvantage. It has no better alternative" Ya'alon said during a meeting with soldiers from the IDF's Gaza Division. "But make no mistakeHamas is preparing itself for a confrontation with Israel training forces and storing missiles and rockets" he continued. "It already has thousands of missiles and rockets pointed towards Israel." "Even though it currently looks as though Hamas has no interest in confronting us we need to be prepared for any development" said Ya'alon. "We are taking a very clear policyquiet is being answered by quiet and firing is being answered by a harsh response on our part." "We will not allow any element to hurt the daily lives of the residents of the south or IDF forces" he declared. The comments come days after the new Hamas-Fatah unity government was sworn in. This was followed by announcements from the European Union the United States and the United Nations which said they were open to working with the new unity government despite the inclusion of Hamas an internationally recognized terrorist organization. Ya'alon expressed doubts last week that Palestinian Authority Chairman Mahmoud Abbas would be able to disarm Hamas and take control of Gaza despite the the much-vaunted PLO/Fatah-Hamas reconciliation. "Abu Mazen will not rule Gaza" he said adding "If he reconciled with Hamas we demand that he control the [Gaza] Strip and disarm Hamas. If he does not do this the reconciliation is a false display meant to trick the world."

OVVIAMENTE LO SCAMBIO di prigionieri è STATA LA COSA PIù GIUSTA DA FARE! NOI DOBBIAMO FARE UN ATTACCO NUCLEARE CONTRO LA LEGA ARABA AL PIù PRESTO E CERTO FINIRà QUESTO INCUBO TERRORISMO ISLAMICO NEL MONDO! ] US Secretary of Defense Chuck HagelBergdahl Trade 'In the US's Best Interests'. Defense Secretary Chuck Hagel defends controversial prisoner swap to Congress claims ends justify the means in saving soldier's life. First Publish6/11/2014 US Secretary of Defense Chuck Hagel staunchly defended the US's controversial prisoner swap with the Taliban on Wednesday stating that the move was for the benefit of the US as well as freed captive Sergeant Bowe Bergdahl.
"We complied with the law and we did what we believed was in the best interests of our country our military and Sergeant Bergdahl" Hagel stated to Congress Wednesday.

MA è ARRIVATO IL MOMENTO CHE TUTTI GLI ISLAMCI ASSASSINI BLASFEMIA APOSTASIA " SE TU NON MI UCCIDI SUBITO SHARIA POI I TI UCCIDERò CERTAMENTE JIHAD! ".TUTTO QUESTO DEVE FINIRE IN TRAGEDIA! [ VENISSERO LORO OBAMA BUSH IL TRIBUNALE INTERNAZIONALE ONU AMNESTY E TUTTI I COGLIONI GENDER A VIVERE CON QUESTI ASSASSINI ED A MORIRE AL POSTO NOSTRO! ] Erekat 'Furious' After Abbas Won't Accuse Israel of 'War Crimes'. Former PA negotiator lashes out at Abbas after PA Chairman rejects vote to take Israel to the Hague says PA is Abbas's 'personal property.' By Dalit Halevi Tova Dvorin 6/11/2014 Former Palestinian Authority (PA) Chief Negotiator Saeb Erekat slammed PA Chairman Mahmoud Abbas's "soft" policies in the new "unity" government with Hamas according to tapes leaked by the Awrak news agency. In the tapes Erekat makes a series of furious remarks over Abbas's decisions saying that Abbas views the government as his "personal property." According to Erekat Abbas rejected a PLO majority vote Wednesday night that would have seen the PA turn to the International Criminal Court over Israel's actions over the past several days. Erekat claimed that Mahmoud Abbas' decision is a "mistake" stating that the vote would have labelled Prime Minister Binyamin Netanyahu as a "war criminal" - preventing him from leaving Israel - and taken IDF commanders to trial for alleged "war crimes." Erekat further implied that Abbas's actions in his words cost the PA their sovereignty as such drastic moves could see the Arab-occupied Judea and Samaria recognized as a state by the international community. "Palestine is not just for the Palestinians or people who live there but it belongs to all Muslim Arabs" he added. He also said that Israel is "deliberately humiliating" Abbas and urged the PA to take a "more aggressive stand." In April Economics Minister Naftali Bennett noted that the PA's statehood bid would do more damage to the PA itself than to Israel and urged Israel to take Abbas and Fatah to the Hague over war crimes - including supporting Hamas and inciting more terrorism against Israeli Jews. "Every year we renew a 'festival of threats'if we don't do what the PA wants they will go to the UN they will turn into a country and slam us at the Hague" Bennett said. "But it's time to change this concept" he declared. "This is not the PA's 'judgement day' weapon. The rifle is empty."
non potete pensare di essere una democrazia o di ottenere per voi tutta la Palestina se poi voi calpestate il diritto degli ospiti! che il diritto degli ospiti è sacro! VOI NON DOVRESTE GIUDICARE CHE I SIMBOLI CRISTIANI POSSONO ESSERE UNA IDOLATRIA QUESTA è UNA VOSTRA CALUNNIA MOLTO GRAVE STUDIATA SUL TALMUD SATANICO E PER QUESTO TALMUD VOI SIETE GIà STATI CACCIATI MOLTE VOLTE. inoltre i protestanti non fanno uso di nessuna immagine! ] i piani/livellisono diversi e vivere insieme non è un grosso problema! PERCHé TUTTO QUESTO RAZZISMO ODIO? ] WatchTaking Back King David's Tomb With Prayer. In response to regular Mass services in Tomb compound and even Tomb room Jews block priests from further breach of status quo. By Shimon Cohen Ari Yashar. 6/11/2014 Following the Christian Mass services at the David's Tomb Compound on Sunday and in the very room of King David's Tomb marker on Monday Jews took back the holy site later on Monday in a protest prayer at the "Room of the Last Supper" preventing further breaches of the status quo. Video from the protest which included roughly 30 Jews among them MK Moshe Feiglin (Likud) can be seen hereAt one point in the film a priest in white robes decorated in crosses can be seen leaving the room. The video was uploaded with the words"you can see how the Christians enter but realize this time they won't be able to commit their opportunism and continue their seizure of control over the site." Israeli officials have continuously denied a transfer of the holy site to the Vatican. The Minister of Public Security denied a change in status quo and similarly the Chief Sephardic Rabbi and Israel's Ambassador to the Vatican have denied any deal. However Arutz Sheva received videos pictures and testimony verifying that the Tomb Compound has been the site of Mass services on a regular basis since Pope Francis's visit two weeks ago. As part of that process Jewish worshipers were evicted from the King David's Tomb room on Monday by Israeli police who guarded Christians as they held Mass in the very room where the tomb is said to be located. The change constitutes a real threat to Jewish prayer rights at the site. Rabbi Avraham Goldstein dean of the Diaspora Yeshiva told Arutz Sheva in May that Jews will be prevented from entering the holy site altogether due to the Mass services given that Jewish law forbids using a building used for idol-worship - a category which Catholic worship with its use of effigies falls under according to Jewish law.

Saudi Arabia Sentences 33 Islamists to Prison [ ok se salafiti sauditi hanno detto che gli islamici devono andare in prigione poi loro devono tutti essere imprigionativelocemente infatti loro sono tutti islamici nazisti! ] Eight years after their arrest a Riyadh court sentences 33 suspected Islamist terrorists to up to 30 years in prison.
tu hai lanciato la pietra terrorismo hamas ed ora tu non puoi nascondere la mano! tu sei una persona hamas nociva quindi tu devi essere deportato in Siria e ti devi assumere tutte le responsabilità di questa tua azione criminale! è impossibile vivere con la Sharia tutti i martiri cristiani decapitati hanno detto che...! ] Rocket Fire 'Hurts Unity Pact' Mahmoud Abbas Laments. PA condemns rocket fire - not as threat to 'Palestinian principles' or 'humanitarian ethics' - but to political stability.
6/11/2014 Palestinian Authority Chairman Mahmoud Abbas condemned Wednesday's rocket fire from Gaza - not because of the threat to human or Israeli lives but because of the threat to the Hamas-Fatah unity pact and Palestinian Arab security. "The Palestinian factions intend to do all they can to keep the unity agreement that was signed in Egypt and in the understandings included in this agreement" Abbas stated. "This concerns the interests and security of the Palestinian people and we cannot give Israel an excuse to continue the attack on Gaza." Earlier Wednesday a Kassam rocket fired by terrorists in Gaza exploded in the Eshkol Regional Council area in the northwestern Negev. "Code red" sirens were sounded and no injuries or damage was reported as a result of the attack.
The rocket fell near a central highway by one of the communities in the region.
A spokesman for Prime Minister Benjamin Netanyahu directly blamed Abbas for the rocket fire Wednesday. "Abbas is responsible and accountable for rockets that are fired at Israeli towns and cities by terrorists in the Gaza Strip" Ofir Gendelman wrote on Twitter. Chief spokesman Mark Regev called for the PA to disarm terrorists later Wednesday blaming Abbas for being in his words an enabler.
"Abbas claims that the new Palestinian government honors all previous commitments" Regev said. "So why has he not disarmed the terrorist organizations in Gaza as he is obligated to do?" Abbas has insisted that a 'unity' government would be based on what he called "the four Palestinian principles" recognizing Israel recognizing the terms of international agreements and the explicit rejection of violence and terrorism. On Tuesday Defense Minister Moshe Ya'alon warned that Hamas is preparing for the next clash with Israel regardless of Abbas's insistence that he is committed to combating terrorism within the new PA. "Hamas signed the reconciliation pact from a position of disadvantage. It has no better alternative" Ya'alon said during a meeting with soldiers from the IDF's Gaza Division. "But make no mistakeHamas is preparing itself for a confrontation with Israel training forces and storing missiles and rockets. It already has thousands of missiles and rockets pointed towards Israel."

BENVENUTO Rivlin mio Presidente ] Peres Congratulates Rivlin on Victory. "You will be successful because you are to your core a good person" Peres tells the man who will succeed him. First Publish6/11/2014 President Shimon Peres on Tuesday evening called and congratulated Israel's President-Elect MK Reuven Rivlin who will take office at the end of July. "Rubi Your Excellency the next President of the State of Israel you are right for this role. It is a position that brings with it responsibility you have to consider your every word and every action but you will do it successfully because you are to your core a good person" Peres told Rivlin.
"There is a handover period and I am at your disposal from this moment onwards with whatever you need. My team and I will do everything we can to ensure the handover is conducted is honorably and professionally and we do it gladly" he added. "I am at the end of my seven-year term as President and it is an incredible privilege to serve to our people" Peres told Rivlin. "As President your role is to serve not to rule and in my eyes there is no greater honor than to faithfully serve your nation and your people. You have all the qualities to do just that. I wish you luck and I am confident that you will succeed in your future which is also the future of the State of Israel."
Iranian president Hassan RouhaniWe'll Do Our Best to Secure a Nuclear Deal "Iran is ready to sit at the negotiating table" says President Hassan Rouhani amid ongoing nuclear talks. By Arutz Sheva Staff First Publish6/11/2014 [[ se questi iraniani non comprendono che sono io UNIUS REI che sto dominando il mondo poi finiranno per morire come idioti IO HO GIà SALVATO LA LORO VITA UNA VOLTA NON LA SALVERò DI NUOVO UN ALTRA VOLTA! Se vogliono conservare il nucleare poi devono rinunciare alla sharia!
The Ancient Jewish Story Which Couldn't be Silenced [ la storia di Israele è la nostra più bella storia di amore! ] TUTTA LA PALESTINA IL DESERTO MADIANA IN ARABIA SAUDITA ED EGIZIANO FAKE SINAI APPARTIENE AGLI EBREI E TUTTI NOI SIAMO LORO OSPITI. POI SI SA L'OSPITE è SACRO! ] Defying pressure to cancel groundbreaking UNESCO exhibit on Jewish ties to Israel will launch today - and its creator has big hopes.First Publish6/11/2014 Courtesy of Prof. Robert Wistrich. An unprecedented exhibition showcasing the Jewish connection to the Land of Israel will finally go on display Wednesday evening at the Paris headquarters of the United Nations' cultural agency UNESCO - despite pressure by Arab states to have it cancelled altogether.
The exhibit entitled "People Book Land — The 3500 Year Relationship of the Jewish People to the Holy Land" was meant to have been launched back in January but was abruptly postponed after 22 Arab UN member-states claimed in a letter that it could "disrupt" the Israeli-Palestinian Authority peace negotiations. The UN agency controversially agreed but amid an international outcry (including criticism from Israeli Prime Minister Binyamin Netanyahu) and accusations of politically-motivated censorship stopped short of cancelling it outright. Instead UNESCO claimed that it needed extra time to revise "unresolved issues relating to potentially contestable textual and visual historical points" which certain member states could perceive as "endangering the peace process".
The display is a joint project of UNESCO and the Simon-Weisenthal Center and "tells the history of the Jewish People in the Middle East from the biblical patriarch Abraham to the present-day State of Israel" illustrating the indigenous status of Jews in Israel by showing "the uninterrupted presence of Jews in the land of Israel for nearly 3500 years and the fidelity of Jews to their original homeland through centuries of persecution both in Israel and abroad."
Speaking to Arutz Sheva Professor Robert Wistrich who created and helped design the exhibit says he sees the launch today as a triumph against political pressure and attempts to rewrite history for political reasons.
On the one hand Wistrich who is an award-winning author Hebrew University lecturer and the Head of the Vidal Sassoon International Center for the Study of Antisemitism said he simply felt relieved to have finally succeeded against the odds in bringing his work to the public.
Speaking shortly before a scheduled meeting with French President Francois Hollande just hours before the exhibit was scheduled to be opened by UNESCO Director-General Irina Bokova he said his excitement at finally reaching the launch day was "difficult to digest after the marathon we've had in the last two years." But the controversy surrounding it may have been a blessing in disguise with organizers expecting a sellout crowd. "At least 400 people are expected to attend - I don't know how they'll fit into the room" Wistrich chuckles. "It's just a tremendous sense of relief that all the work put into it is going to finally bear fruit."
"Political hot-potato"
Despite UNESCO's guarantee to go ahead this month Professor Wistrich says it was far from a done deal given the concerted effort by Arab states and anti-Israel lobbyists to cancel it altogether. Arab states along with Palestinian Arab factions routinely deny the Jewish connection to the land of Israel which they commonly refer to as "Palestine" as part of attempts to cast the Jewish state as an "occupier" of ostensibly "Arab lands". Such a project spearheaded by an internationally-respected academic poses some very inconvenient challenges to that position. "This is a political hot potato anyone can understand that... so it's really a miracle that we've got to this point" Wistrich said. "Most people including in the foreign office and in Israel were convinced it would never happen... but we just stuck in there." Professor Wistrich adds that although he is not aware of any renewed effort to cancel the event this time "I imagine there must have been... I'm not naive." But he credits the high-profile and very public "storm of protest" over the controversial and last-minute decision to postpone the event "which didn't do the image of UNESCO any good" with forcing the UN agency to go ahead with it. "You can cancel or postpone once but to do so a second time is much tougher without a very good pretext.
"And there just wasn't one this time. You couldn't claim what was said in January that because of the delicate state of negotiations (it couldn't go ahead) - there are no negotiations now!" "In the end after the whole thing blew up UNESCO had to make a public commitment to this date in June. Once you have gone public and been so categorical it is much more difficult (to backtrack)."
It also helped that unlike in January the US government "got off the fence" and finally threw its support behind the exhibit and against attempts to silence it.
More honest discourse
Beneath the political intrigue - which Professor Wistrich would rather have done without - is a simple quest to salvage a sense of honesty and objectivity to the hyper-politicized Middle East narrative. He says he plans to "build on the momentum" of the high-profile event to push for a more honest discourse.
Interest in the exhibit has been registered internationally. Israel's Hebrew University where Professor Wistrich teaches Jewish History are particularly interested in hosting it; organizers are also hoping to take it to the UN's headquarters in New York and potentially to Washington D.C as well. And that's just the start.
"This is going to open a lot of doors to the Jewish and Israeli-Jewish narrative that nobody really has been willing to listen to before - specifically in international bodies of this kind - so in that sense it's a breakthrough... a significant moment" Wistrich says. "For me the most important thing is that this story of the Jewish people - its unique bond to the land of Israel which has been largely ignored written out of the record or downplayed by all sides - will now be taken more seriously."
"People will understand why we're here where we're going and what is the significance for the Jewish people and the rest of humantiy."
Muslim Community Leader Sells Boys Sex Slavery
honestly I do not speak English to understand what this video says! it is very likely that he told a lie! however it is always a good base for do the emergence about the trafficking in human beings that Muslims have always done! and the violation of basic human rights that they commit in the United NationsUN I do not know why the search engine youtube prevents me to go back to the original video yet I have not changed the title!
/watch?v=rTPT46cuJ4k
onestamente io non parlo inglese per capire cosa questo video ha detto! è molto probabile che abbia detto una menzogna! tuttavia è sempre una buona base per fare emergere il traffico di esseri umani che gli islamici hanno sempre fatto! e la violazione dei diritti umani fondamentali che loro commettono dentro alle Nazioni UniteONU io non so perché il motore di ricerca di youtube mi impedisce di risalire al video originale eppure io non ho modificato il titolo!
http://youtu.be/rTPT46cuJ4k
Muslims have the religious permission to do everything that Muhammad did! them have the trafficking in human beings buy slaves is in many Islamic nations and you know against a slave you can do it all! in particular kidnap people in desert Sinai from Egypt and Yemen in Sudan have killed Christians and their children were sold as slaves in Saudi ARABIA! this is not a secret to anybody!
Obama GENDER said the Islamic terrorists they are suitable for my agenda Rothschild is why i am go to destroy Israel!
Muslim Community Leader Sells Boys Sex Slavery
Islamici hanno la autorizzazione religiosa di fare tutto quello che Maometto ha fatto! loro hanno la tratta di esseri umani comprano schiavi ì in molte nazioni islamiche e si sa contro uno schiavo si può fare di tutto! in particolare rapiscono le persone nel sinai egiziano e in Yemen anche in Sudan hanno ucciso i cristiani ed i loro bambini sono stati venduti come schiavi in Arabia SAUDITA! questo non è un segreto per nessuno!
Muslim Community Leader Sells Boys Sex Slavery
http://www.youtube.com/profile_redirector/117102464303362660586
Multiple Mike " That's sick and twisted this shit doesn't happen in the USA "
/watch?v=rTPT46cuJ4k [ because in the U.S. are made200000 human sacrifices every year on the altar of Satan (CIA said 100000 about 8 years ago!) then anything can happen in the USA! the Ummah is the same logic of Sharia which is to take political control of the world for jihad because for every Muslim this is a divine order religious commitment! Islamists are not stupid they have a strategy that is guided by the ARAB LEAGUE and because they have an average of 10 children then as has happened in Kosovo with their demographic bomb take control of entire nations is easy in fact their imperialism is hopeless because are the Nazis murderers without reciprocity they will not admit it human rights freedom of religion etc... so what does the League ARBA iN UN? is a weed that must be burned with fire! http://youtu.be/rTPT46cuJ4k poiché in USA si fanno 200.000 sacrifici umani ogni anno sull'altare di satana ( CIA disse 100.000 circa 8 anni fa! ) poi può succedere qualsiasi cosa in USA! la Ummah è la stessa logica della Sharia che è quella di prendere il controllo politico del mondo per la jihad perché per ogni musulmano questo è un ordine divino religioso impegno! non sono stupidi gli islamici loro hanno una strategia che è guidata dalla LEGA ARABA e poiché loro hanno una media di 10 figli poi come è accaduto in Kosovo loro con la bomba demografica prenderanno il controllo di intere Nazioni in realtà il loro è un imperialismo senza speranza perché sono i nazisti assassini senza reciprocità loro non ammettono diritti umani libertà di religione.. quindi cosa fa la Lega ARBA IN ONU? è un erba cattiva che deve essere bruciata con il fuoco!
rothschild obama satanisti FOTTETEVI!
http://cdn.ruvr.ru/2014/05/03/1503875246/7669600.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/06/11/1507465474/1395840887-670x320.jpg
http://italian.ruvr.ru/2014_05_02/Ministero-degli-Affari-Interni-dellUcraina-Slavyansk-e-circondata-2915/
http://cdn.ruvr.ru/2014/05/02/1503870369/1408286.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/04/09/1504753725/6RIAN_02409695.LR.ru.jpg
http://testblock.ruvr.ru/s/banner/49952.jpg?i=68195
http://cdn.ruvr.ru/2014/05/03/1503877105/6RIAN_02421396.LR.jpg
Mosca è sconvolta dal compiacimento dell'Occidente per le azioni di Kiev] perché fare tanti morti per giungere SEMPRE E COMUNQUE ad una confederazione ucraina metre si poteva fare questo ugualmente in modo pacifico? è evidente QUESTA è UNA STRUMENTALIZZAZIONE USA CHE nel loro cinismo di satanisti massoni loro hanno BISOGNO DI UNA NUOVA GUERRA FREDDA TANTO ARTIFICIALE QUANTO INUTILE perché EUROPA NON AVRà MAI IN RUSSIA UN NEMICO! ] Il compiacimento dei Paesi occidentali dimostrato venerdì alla riunione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU dà alle autorità di Kiev la sicurezza per l'impunità delle loro azioni ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso l'organizzazione mondiale Vitaly Churkin. Ha esortato i protettori occidentali di Kiev ad ottenere una cessazione delle azioni militari sottolineando che nel caso contrario l'Ucraina non eviterà le gravi catastrofiche conseguenze.
USA Gran Bretagna e Francia non erano d'accordo con la Russia nella valutazione delle azioni di Kiev. Il rappresentante permanente del Regno Unito Mark Lyall Grant ha sostenuto che l'operazione delle truppe ucraine corrisponde agli sforzi di Kiev di garantire il primato del diritto e la sicurezza dei propri cittadini.

PREPARATI NAZI MERKEL ANCHE TU CON LA TUA TROIKA ROTHSCHID FISCAL COMPACT ANCHE TU SARAI TROVATA ANCHE IN FONDO ALL'INFERNO! ] Avakov sarà trovato "anche in fondo all'oceano". I colpevoli di gravi crimini di guerra nella parte orientale dell'Ucraina dovranno rispondere delle loro responsabilità noi "li troveremo anche in fondo all'oceano" dovranno rispondere della responsabilità morale politica e penale ha detto il presidente del Comitato investigativo della Russia Aleksandr Bastrykin. Ha promesso di punire sia i responsabili ordinari che "i dirigenti come Avakov" capo ad interim del Ministero degli Affari Interni ucraino.
Alla fine di maggio il Comitato investigativo ha aperto un procedimento penale per l'uso di mezzi e metodi vietati nel corso dell'operazione punitiva nelle regioni di Donetsk e di Lugansk. Il Comitato investigativo creato un ufficio speciale per indagare i crimini internazionali commessi in Ucraina. [[ Lugansk incendio nella fabbrica di cartucce ]] Nel centro di Lugansk nella fabbrica di cartucce si è verificato un incendio. Ora sull'impianto si leva un fumo denso. Si stanno chiarendo la causa e le dimensioni dell'incendio. Non ci sono informazioni su vittime e feriti. L'impianto produce attrezzature per la produzione di munizioni. Inoltre produce munizioni per armi da fuoco da caccia e armi sportive. L'azienda ha spiegato che l'incendio è avvenuto nell'edificio non funzionante. Non c'è p ericolo della diffusione del fuoco e delle esplosioni.