satanisti USA 322 FMI

soltanto perché, oggi, più nessuno ha più il coraggio di essere semplicemente un uomo! QUì CI SONO ANGELI CHE CAMMINANO IN FORMA UMANA: per i Testimoni di Geova, tutti i complici di NWO 322 Bush il gufo, tutte BESTIE DI SATANA SPA DI MASSONI usurai FARISEI CANNIBALI GMOS A.I., SALAFITI SGOZZATORI SHARIA NAZISMO: commercianti di schiavi DALIT DHIMMI, E, poi, CI SONO gli schiavi GENDER DARWIN GOYIM MERKEL MOGHERINI OBAMA, CHE CAMMINANO COME ANIMALI IN FORMA UMANA per il TALMUD! soltanto perché, oggi, più nessuno ha più il coraggio di essere semplicemente un uomo o una donna! UNIUS REI
COSA è SUCCESSO? islamici si barricavano nella Moschea: Cupola della Roccia, e lanciavano ordigni contro tutti coloro, che usavano un percorso prestabilito, condiviso e contrattato: di accesso al Monte del Tempio! Poi, hanno iniziato a pugnalare gli ebrei, ed hanno calunniato: dicendo di essere stati aggrediti! TUTTI I PALESTINESI SONO TERRORISTI CHE DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! GAZA, 10 OTT - Due ragazzi palestinesi, uno di 13 anni e un altro di 15, sono morti negli scontri con l'esercito israeliano presso Khan Yunis, a sud di Gaza. Lo riferiscono fonti mediche. I feriti sono 14.
====================
OGGI L'ATTACCO DELLA NATO SHARIA è STATO VERAMENTE UN ATTACCO CONTRO LA UNITà DEL PAESE: PAESE GIà FAMOSO IN GENOCIDI! Sono 86 i morti e 186 i feriti, di cui 28 gravi, delle due esplosioni di stamani ad Ankara. Lo ha detto il ministro della Salute turco, Mehmet Muezzinoglu.
====================
ROTHSCHILD LA TROIA TALMUD SPA DI SATANA: RACCONTA A TUTTI COME FAI TU, A RUBARE IL DENARO A TUTTI I POPOLI DEL MONDO ORMAI DIVENTATI TUOI SCHIAVI! MA, IO PENSO CHE, TU COME TUTTI, SE TU VUOI IL MIO DENARO? ANCHE TU DEVI ANDARE A LAVORARE: COME TUTTI! Guadagnare Soldi Online. Trader milionario svela come fare soldi online con PST.
TURCHIA ERDOGAN HA AFFERMATO CHE L'UNICA UNITà DEL PAESE è QUELLA DEI SUOI TERRORISTI AL-NURSA! Strage ad Ankara, almeno 86 morti. ERDOGAN ME LO AVEVA DETTO: "AI CURDI IO FARò FARE LA STESSA FINE, CHE IO HO FATTO FARE A TUTTI I CRISTIANI SIRIANI, QUELLA CHE, poi, FU LA STESSA FINE DEGLI ARMENI e dei BIZANTINI! Dopotutto allah akbar: questa deve essere per sharia, la stessa fine di tutto il genere umano!" Violente esplosioni vicino stazione Ankara, 52 morti le esplosioni sono avvenute stamani vicino alla stazione. La manifestazione per la pace è stata annullata e gli organizzatori hanno chiesto ai partecipanti e a quelli che stavano arrivando da altre città di tornare a casa nel timore di nuovi attentati. "Stiamo assistendo a un enorme massacro. È una continuazione di quelli di Diyarbakir e Suruc", ha denunciato il leader del partito filo-curdo Hdp, Selahattin Demirtas, riferendosi all'attentato a un suo comizio a Diyarbakir alla vigilia del voto di giugno, in cui morirono 2 persone, e a quello del 20 luglio a Suruc, con 33 attivisti diretti a Kobane uccisi da un kamikaze dell'Isis.
"Condanniamo con forza questo attacco, che prende di mira l'unità" MA ISLAMICI NAZISTI ERDOGAN NON CREDONO AD UNA UNITà FUORI DELLA SHARIA. Siamo contro ogni forma di terrorismo CHE NOI ABBIAMO REALIZZATO con la galassia jihadista DELLA CIA per fare il genocidio dei CRISTIANI E SCIITI siriani": così il presidente islamico assassino boia ipocrita turco Recep Tayyip Erdogan: ha detto circa le sue due esplosioni: di cui lui SOLTANTO POTREBBE ESSERE il mandante.
ISTANBUL 10 ottobre 2015, ADESSO AL TERRORISMO DEL GOVERNO TURCO, SI DEVE ATTENDE LA INEVITABILE REAZIONE DEL PKK, E POI, LA REAZIONE DEL GOVERNO TURCO, FINCHé TUTTI I CURDI NON SARANNO STATI STERMINATI TUTTI CON LA BENEDIZIONE DI MOGHERINI MERKEL E DELLA NATO! ISTANBUL, 10 OTT - È salito ad almeno 52 morti il bilancio delle due esplosioni di stamani ad Ankara. Lo ha detto il procuratore della capitale turca. Si temono però altre vittime tra i feriti. Intanto l'ambasciata italiana ad Ankara invita "vivamente" i connazionale residenti in Turchia ad "evitare manifestazioni e assembramenti".
=================================
NESSUNO MI AVEVA MAI SPIEGATO CHE ANCHE brahma è UN FROCIO RICCHIONE GENDER DARWIN: DOPO CHE, IO HO VISTO I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA, MANGIARE I BAMBINI SULL'ALTARE DI SATANA? ORMAI NON MI MERAVIGLIO PIù DI NIENTE! NEW DELHI, 10 OTT - Le Missionarie della Carità, congregazione religiosa fondata da Madre Teresa di Calcutta, hanno annunciato oggi di aver deciso di rinunciare volontariamente allo status giuridico che permette loro di gestire in India centri di adozione, che saranno quindi chiusi, non potendo accettare il nuovo regolamento del governo che permette anche a divorziati o single di adottare un bambino. Lo riferisce oggi Ndtv.
=============================
PER USA ED UE, LORO HANNO DETTO CHE QUESTO GIOCO CRUdELE, CONTRO GLI ISRAELIANI, DEVE DURARE ALL'INFINITO! 26 dicembre 2014 Una bambina israeliana di 11 anni, Ayala Shapira, e' sospesa fra la vita e la morte dopo che ieri attentatori palestinesi hanno lanciato una bottiglia molotov contro l'automobile della famiglia, a breve distanza dall' avamposto di colonizzazione dove abita, a el-Matan (Cisgiordania settentrionale). Il veicolo si è subito trasformato in una palla di fuoco. Ayala ha avuto la prontezza di spirito di slacciare la cintura di sicurezza, di lanciarsi fuori dal veicolo e di rotolarsi sull' asfalto per spegnere le fiamme che ormai le avvolgevano la testa e' il collo. E' stata ricoverata in ospedale con ustioni di terzo grado, sul 50 per cento corpo. In serata nelle sinagoghe di Israele si sono recitate preghiere affinche' 'Ayala, figlia di Ruth' sopravviva.
PER USA ED UE, LORO HANNO DETTO CHE QUESTO GIOCO CRUDELE, CONTRO GLI ISRAELIANI, DEVE DURARE ALL'INFINITO! Lorenzojhwh HumanumGenus 10 ottobre 2015 TEL AVIV, Tre agenti di polizia israeliani sono stati accoltellati oggi da un palestinese alla Porta di Damasco a Gerusalemme. Lo dice la polizia secondo cui l'assalitore è stato ucciso e uno dei feriti non sarebbe grave. Lorenzo Scarola Certo! questa e la verità che tutti i governi del mondo nascondono: il potere occulto, la famiglia Rothschild! Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Luciano Gnudi http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/26/cisgiordania-bambina-colpita-da-molotov-e-grave.-padre-critica-esercito_f84e331e-
QUESTO MI PIACE SE LO SAPPIAMO NOI DUE.. POI, LO SAPPIAMO TUTTI.. QUINDI ADESSO IO VOGLIO VEDERE COME I BILDENBERG CI POSSONO PORTARE IN UNA GUERRA MONDIALE.. DICO: "ANCHE QUESTA VOLTA"
========================
la LEGA ARABA HA UN PROBLEMA NAZISTA SHARIA CONTRO IL MONDO, ED IL MONDO HA UN PROBLEMA CON PAZZI MANIACI RELIGIOSI ERDOGAN SALMAN SHARIA ALLAH AKBAR LA LEGA ARABA! I PALESTINEI DEVONO TUTTI ESSERE DEPORTATI! 03 febbraio 2015 Tre militari francesi, di guardia davanti a un palazzo di Nizza che ospita diverse istituzioni ebraiche, sono stati aggrediti a coltellate. Lo si apprende dalla polizia. I tre, di rinforzo nel dispositivo antiterrorismo Vigipirate, non sono gravi. L'aggressore sarebbe stato fermato, si chiama "Moussa Koulibaly", ha "trent'anni" è "già noto alla polizia" e la settimana scorsa si trovava all'aeroporto di Istanbul, da dove è stato espulso e successivamente - si è appreso - interrofato dai servizi di sicurezza francesi al suo ritorno in patria. Sarebbe di origini maliane, come Amedy Coulibaly, il killer del negozio kosher di Parigi,

KING SALMAN SAUDI ARABIA farisei salafiti sharia Erdogan SpA Rothschild NWO SATANA ] mi dispiace che il vostro verme non muore, il vostro fuoco non si estingue ed il vostro serpente si contorce [ NON ESISTE QUALCUNO, IN TUTTO L'UNIVERSO CHE POTREBBE AFFRONTARE LA GIUSTIZIA RAZIONALE METAFISICA ED UNIVERSALE DEL REGNO DI DIO IN MODALITà POLITICA: UNIUS REI, IL RE DI ISRAELE! non vi mettete nella posizione di farvi dilaniare da me!
sono sempre le bombe di Erdogan e di Rothschild ] non c'è nessun altro che mette bombe nel mondo! QUESTA è LA LOGICA DELLA TENSIONE PER REALIZZARE LA GUERRA MONDIALE! MA, IL PROBLEMA DEI MONDIALISTI USURAI NAZISTI ISLAMICI SPA FMI, è CHE NON POSSONO PRENDERE DI SORPRESA UNIUS REI!
 Ankara, sale a 30 morti bilancio vittime
 Cina: esplosione in ristorante, 17 morti
 Libia: cortei a Bengasi contro l'accordo
https://www.youtube.com/user/youtube/discussion       
Kim Jong Un, pronti a qualsiasi guerra [[ REALLY? E TU CREDI DI ESSERE ANCHE PRONTO A SCENDERE ALL'INFERNO DA TUO PADRE E DA TUO NONNO? RAGAZZO MIO! IL TUO VERO PROBLEMA è QUELLO CHE TU NON SEI PRONTO A FARE QUALSIASI TIPO DI PACE! E FARE MASSACRARE I POPOLI? QUESTO NON TI PORTERà ALLA GLORIA! ]] Leader nordcoreano a parata per 70 anni del Partito lavoratori.
Kim Jong Un, ESSERE CONTRO GLI USA, dei massoni farisei satanisti? NON è SUFFICIENTE PER DIVENTARE UN MIO ALLEATO! Anche perché io non sono contro nessun popolo: e contro nessuna religione! L'INFERNO COME IL REGNO DI DIO NON POSSONO DIRE MAI "BASTA!" oppure: "lui NO!"
==============================
"FOTTITI ALLAH AKBAR HA DETTO CHE NOI DOBBIAMO UCCIDERE TUTTI" 10 ottobre 2015. 2 israeliani accoltellati a Gerusalemme. Radio militare, aggressore è stato ucciso. CHI FA QUESTI CRIMINI è PERCHé ROTHSCHILD SPA FMI BUSH, 322, BILDENBERG, MERKEL, OBAMA, 666 CIA SALMAN SHARIA E ERGOGAN GLI HANNO FATTO IL LAVAGGIO DEL CERVELLO, E LO HANNO CONVINTO DI AVERE RAGIONE! ma, IO non credo che, una persona libera dai demoni: non si debba chiedere circa questioni di legittimità giuridica e di legge della reciprocità: del tipo: "io ho una Patria, quindi tutti gli ebrei del mondo hanno anche diritto ad una loro patria! " del tipo: "perché, io sono il nazista islamico senza libertà di religione per gli schiavi dhimmi, per diventare, a mia volta, la bestia di uno schiavo goyim che merita di morire?" IO HO CHIESTO AD ERDOGAN E SALMAN DI FARE QUESTA AUTOCRITICA MA LORO, mi HANNO DETTo :"FOTTITI! ALLAH AKBAR HA DETTO CHE NOI DOBBIAMO UCCIDERE TUTTI". TEL AVIV, 10 OTTobre. Due israeliani sono stati accoltellati stamani nel rione ortodosso ebraico di Shmuel ha-Navi a Gerusalemme. Lo dice la Radio militare, spiegando che l'aggressore è stato ucciso. La polizia, dal canto suo, per ora conferma un solo ferito. I feriti, entrambi in condizioni di media gravità, sono ebrei ortodossi di oltre 60 anni.
========================
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] ovviamente la LEGA ARABA, oltre ad essere resa NAZISTA e illegale dalla sharia, insieme a tutti i Paesi Occidentali come ISRAELE (tutte le false demonio-crazie MASSONICHE, senza sovranità monetaria ), dal sistema massonico bildenberg e usurocratico Rothschild SPA: IL GUFO AL BOSCHETTO BUSH è DIO BAAL JABULLON, tutti adorano anche alla MECCA CABA, come anche in tutte le religioni, insieme a tutti loro la LEGA ARABA è quindi doppiamente e ulteriormente resa illegale! [ Razzo da Gaza a Israele, no vittime ] ADESSO DI FRoNTE A QUESTE ILLEGALITà MONDIALI, NOI NON DOVREMMO MAI DIRE: "QUESTO è QUALCOSA DI TROPPO GRANDE PER NOI!" semplicemente perché, noi ne possiamo parlare, e semplicemente perché, noi pensiamo che non sia intelligente una terza guerra mondiale nucleare con 5 miliardi di morti!
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] ovviamente, io come Unius REI, io sono il responsabile politico di tutto il genere umano, e poiché la METAFISICA è Personalistica e Umanistica: io non posso dire: "io ho 7 miliardi di persone, che, cosa può essere di importante se muore ucciso uno soltanto?" No! io lo devo vendicare: quell'uno soltanto! Perchè, se noi diciamo che l'uomo non è una scimmia GENDER DARWIN evoluta, MA OGNI UOMO è SACRO E TRASCENDENTE, poi, lo STATO è a servizio dell'uomo, e non come vogliono gli schiavisti del talmud corano comunisti capitalisti e induisti, l'uomo è al servizio dello STATO!
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] quì adesso io sto ricevendo delle proteste, perché musulmani dicono che: il Corano è umanistico, ma, iniziando dalla tua sharia galassia jihadista CALIFFATO SAUDITA, SULTANATO ERDOGAN, Per finire alla tua sharia, pena di morte apostasia? QUESTA AFFERMAZIONE, del cazzo umanistico corano nazista? NON PUò PROPRIO ESSERE FATTA!
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] parliamo di geopolitica ] SICURAMENTE LA PIù GRANDE MINACCIA IMPERIALISTICA DEL MONDO è QUELLA DELLA NATO CIA PERCHé DIETRO DI LORO CI SONO I FARISEI ILLUMINATI BANCHIERI ROTHSCHILD: IL SATANA DIO DI QUESTO MONDO: E IL LORO MAFIA MASSONERIA! [ la tendenza di Rothschild, dal 1600d.C. con la fondazione della S.p.A. Banca di Inghilterra è stata quella di fare pagare ad interesse a tutti i popoli schiavizzati, il suo denaro di merda! e questo può essere l'unico vero significato di tutte le guerra dal 1600 ad oggi, dato che gli schiavi che pagano ad interesse un denaro creato dal nulla, sono i componenti di ogni popolo e di ogni religione!
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] parliamo di geopolitica [ SICURAMENTE LA PIù GRANDE MINACCIA IMPERIALISTICA DEL MONDO dopo: QUELLA DELLA NATO, e quella della LEGA ARABA sharia, ed oggi siete alleati tra di voi, perché, in questo sodalizio criminale, satanico: l'anticristo, voi avete deciso di sterminare tutti i cristiani e tutti gli ebrei per non avere un competitore democratico, circa, il significato sacro e trascendente della VITA; perché soltanto, essere ogni uomo "AD IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO" soltanto questo, è il nemico di ogni nazismo: cioè, tutti i diritti umani ONU del 1949, che quella troia satanica di ONU massonica ha tradito!
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] dimostrare che lo ISLAM sharia: è una geopolitica nazista per soffocare tutto il genere umano: è troppo facile perché, cio che è evidente: non ha bisogno di essere dimostrato! VOI NON AVETE LA LIBERTà DI RELIGIONE! [ possiamo prendere ad esempio tante Nazioni, i genocidi della Nigeria e di tanti Paesi martoriati della Asia, Medio Oriente, ed Africa, dove i musulmani si danno all'assalto dei poveri cristiani sterminandoli e costringendoli alla fuga, per realizzare la purezza sharia dello ISLAM: che significa "allah akbar morte a tutti gli infedeli!"
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] dimostrare che lo ISLAM sharia: è una geopolitica nazista per soffocare tutto il genere umano: lo abbiamo visto in Cosovo, dove VOI vi siete serviti della NATO, per fare un perfetto genocidio di TUTTI i serbi ortodossi, e questo è stato un genocidio fatto al 100%, quindi, 3000 tra chiese monasteri e cimiteri sono stati DISINTEGRATI! E POICHé LA NATO HA SUBITO ANCHE IL MASSACRO DEL SUO PERSONALE, realizzato dalla INTERNAZIONALE ISLAMICA DI ERDOGAN, la NATO ha dovuto tacere e i nostri media massonici non ne hanno parlato! QUINDI, SUL PIANO ANTROPOLOGICO LA BOMBA DEMOgRAfICA ISLAMICA, HA RESO INEVITABILE UNA FRIZIONE CON IL POTERE CENTRALE DELLA SERBIA, E VOI VI SIETE SERVITI DELLA NATO, PER FARE QUESTO ENNESIMO CRIMINE DI GENOCIDIO, tutto un satanismo CONTRO IL DIRITTO INTERNAZIONALE!
==========================
ROTHSCHILD 322 BUSH TR0IKA MERKEL ] VOI SIETE dei criminali, USURAI, ASSASSINI LADRI MASSONI FARISEI terroristi e satanisti: IO VI FARò GIUSTIZIARE DA UN TRIBUNaLE RIVOLUZIONARIO POPOLARE! Guadagna 9700€ al Mese! Trader milionario svela come fare soldi online con PST.
ROTHSCHILD 322 BUSH TR0IKA MERKEL SATANA OBAMA GENDER DARWIN SCIMMIE ] voi state dissipando tutto il patrimonio della GRAZIA che CRisto ha meritato per noi dalla croce: quì c'è soltanto la civiltà delle vostre perversioni sessuali e dei vostri delitti! [ WASHINGTON, 10 LUG - Sarebbero sei le vittime, tra cui almeno 4 bambini, della sparatoria avvenuta nella contea di Harris, vicino a Houston, in Texas. Lo riferiscono i media americani, che parlano anche di una donna ferita gravemente alla testa. Il presunto omicida si è nascosto dentro un'auto e sono in corso tuttora trattative per farlo arrendere.
ROTHSCHILD 322 BUSH TR0IKA MERKEL SATANA OBAMA GENDER DARWIN SCIMMIE ] voi state dissipando tutto il patrimonio della GRAZIA che CRisto ha meritato per noi dalla croce: quì c'è soltanto la civiltà delle vostre perversioni sessuali e dei vostri delitti! [ NEW YORK, 9 OTT - Almeno un morto e un ferito nel corso di una sparatoria alla Texas Southern University, a Houston. Il campus è in 'lockdown' e a tutti gli studenti è stato detto di mettersi al riparo. La sparatoria sarebbe avvenuta in un edificio adibito a dormitorio nel campus. Non si conoscono ancora le cause dell'episodio. Il Killer è stato fermato.
=======================
http://camcris.altervista.org/archeologia.html
[sintesi] la Bibbia da Abramo al libro di Apocalisse è un testo archeologicamente e storicamente dimostrato, secondo i canoni delle scienze moderne! [ Prove archeologiche a conferma della Bibbia elementi citati dalle ricerche di Bryant Wood e di altri ricercatori. Nota del curatore: come riportato nell'indice di questa sezione del sito, le conferme storiche o archeologiche possono essere d'aiuto a quanti di noi si confrontano con discussioni su determinate questioni, e questo è l'unico scopo dello studio che segue; la nostra fede tuttavia non si fonda sulle conferme che abbiamo dalla scienza, ma sulla conoscenza che ciascuno di noi ha di Dio per lo Spirito Santo, dal giorno in cui Lo abbiamo conosciuto nella nostra vita.[...]
La scoperta dell'archivio di Ebla, nel nord della Siria, verso la fine degli anni 1970 ha dimostrato che il racconto biblico che riguarda i Patriarchi è attendibile. I documenti scritti su tavole di creta a partire dal 2300 a.C.
[...] I costumi antichi riflessi nelle narrative dei Patriarchi sono stati confermati anche da tavole di creta rinvenute a Nuzi e a Mari.
[ SODOMA E GOMORRA ]
Le "cinque città della pianura", citate nella Bibbia, fra cui Sodoma e Gomorra (il cui nome attuale è Bab edh-Dhra e Numeira) e altre città della valle di Siddim, erano iscritte su una tavoletta dell'archivio del palazzo di Ebla addirittura nella stesso ordine di Genesi 14:2. "La distruzione catastrofica di Sodoma e Gomorra avvenne verosimilmente intorno al 1900 a.C." - scrive nel 1951 lo scienziato americano Jack Finegan. "Un minuzioso esame dei documenti letterari, geologici ed archeologici porta alla conclusione che la scomparsa terra di quella regione (Genesi 19:29) era situata nel territorio attualmente sommerso sotto le acque che vanno lentamente crescendo nella parte meridionale del Mar Morto, [...] Intorno al 1900 a.C.: l'epoca di Abramo!
ARCHEOLOGIA E DOCUMENTI SCRITTI ATTESTANTI LA ESISTENZA DI SODOMA E GOMORRA.
 Inoltre, nel settembre del 1977 in un numero di "Scientific American" apparve un articolo delle scoperte fatte ad Ebla. Vi si legge: "La lista delle "cinque città della pianura", Sodoma, Gomorra, Adma, Tseboim e Bela (cfr. Genesi 14:2),(le tavolette ritrovate nelle rovine del palazzo di Ebla che nel 1975 erano circa 15.000, salirono poi a circa 20.000 durante gli scavi del 1976-77).
Gli Hittiti (o Ittiti, o Hittei) una volta si pensava fossero una leggenda biblica, fino a quando nel 1906 la loro capitale e i loro archivi furono scoperti a Bogazkoy in Turchia.
Ancora, molti pensavano che le descrizioni bibliche delle ricchezze di Salomone fossero fortemente esagerati. Ma i documenti recuperati da epoche remote mostrano che ai tempi antichi, la ricchezza era concentrata in mano ai re, e che la ricchezza di Salomone era perfettamente verosimile.
Una volta, si pretendeva che non fosse mai esistito un re assiro di nome Sargon, come riferito in Isaia 20:1, perché tale nome non era noto da nessun'altra fonte. Poi il palazzo di Sargon fu scoperto a Khorsabad nell'Iraq. Proprio lo stesso evento menzionato in Isaia cap. 20, cioè la sua conquista di Asdod (Ashdod), veniva ricordato sulle pareti del palazzo! Inoltre, frammenti di una stele che commemorava la vittoria furono rinvenuti ad Asdod stessa.
Gli scavi della biblica Sichem presentarono nel 1960 nuove prove a favore di una data per il regno del re Abimelec, il figlio del giudeo Gedeone. Quando si scavò il tempio di Baalberith a Sichem, menzionato in Giudici cap. 9, gli archeologi furono in grado di datare la distruzione di quel tempio da parte di Abimelec. Tale data era in accordo con quella del breve regno di tre anni di Abimelec a cui si era già arrivati esclusivamente sulla base dei dati cronologici trovati nella Bibbia.
Un altro re la cui esistenza era stato messo in dubbio era Baldassar (o Belshatsar), re di Babilonia, nominato in Daniele cap. 5. Secondo gli storiografi, l'ultimo re di Babilonia era stato Nabonide. Poi furono ritrovate delle tavole che mostravano che Baldassar fu il figlio di Nabonide e che regnò come suo co-reggente a Babilonia. Così, Baldassar poté offrire di costituire Daniele "terzo signore del regno" (Dan. 5:16), la posizione più elevata a disposizione, per essere riuscito a leggere il testo scritto sulla parete. Qui risalta la natura di "testimonianza oculare" del testo biblico, come tante volte viene messo in evidenza dalle scoperte archeologiche.
Coerenti con la narrazione biblica sono anche un antico elenco di re Sumeri [...].
DOCUMENTI EXSTRABIBLICI CHE CONFERMANO LA BIBBIA!
Nel secolo scorso scavi hanno portato alla luce i resti di una grande città. [...]. il regno di Nabucodonosor, e al tempo stesso, una delle Sette Meraviglie del Mondo, i Giardini Pensili, e "E-temen-an-ki", la leggendaria Torre di Babele. ECC..
La cattività di Ioiachin, re di Giuda, in Babilonia (2 Re 24:15-16) è riportata in alcune tavolette in cuneiforme contenenti la cronaca dei primi anni di regno di Nabucodonosor. ECC..
La dinastia del re Davide è confermata dalle iscrizioni in aramaico su una tavoletta commemorativa rinvenuta a Tel Dan (a nord di Israele), datata IX secolo a.C., ECC..
La campagna del faraone Shishak contro Israele (1 Re 14:25-26) è riportata sulle mura del Tempio di Amun a Tebe, in Egitto.
La rivolta di Moab contro Israele (2 Re 1:1; 3:4-27) è descritta nell'iscrizione di Mesha.
La caduta di Samaria (2 Re 17:3-6, 24; 18:9-11) per mano di Sargon II, re d'Assiria, è descritta sulle mura del suo palazzo.
La sconfitta di Ashdod per mano di Sargon II (Isaia 20:1) è descritta sulle mura del suo palazzo.
La campagna del re assiro Sennacherib contro Giuda (2 Re cap. 18 e 19; 2 Cronache 32; Isaia 37) è riportata dal prisma Taylor, e nelle diverse stele biografiche di Tirhaka in Nubia.
L'assedio di Lachish da parte di Sennacherib (2 Re 18:14,17) è descritto nei bassorilievi di Lachish.
L'assassinio di Sennacherib per mano dei suoi stessi figli (2 Re 19:37) è descritto negli annali di suo figlio Esarhaddon.
La caduta di Ninive predetta dai profeti Nahum e Sofonia (2:13-15) è riportata sulla tavoletta di Nabopolasar.
La caduta di Gerusalemme per mano di Nabucodonosor, re di Babilonia (2 Re 24:10-14) è riportata nelle cronache Babilonesi.
La caduta di Babilonia sotto i Medi e i Persiani (Daniele 5:30-31) è riportata sul cilindro di Ciro.
La narrazione biblica sul profeta Balaam è confermata dalle iscrizioni su 119 frammenti rinvenuti a Deir 'Alla.
Nel 1868 fu rinvenuta una tavoletta Moabita. Clearmon-Ganneau ne prese l'impronta prima che gli arabi la rompessero in più parti per venderla. L'iscrizione convalida il contenuto del capitolo 16 del primo libro dei Re e del capitolo 3 del secondo libro dei Re. Essa cita anche il nome (Yahweh) con cui Dio si fece conoscere a Israele in Esodo.
La liberazione degli schiavi in Babilonia per mano di Ciro il Grande (Esra 1:1-4; 6:3-4) è riportata sul cilindro di Ciro.
L'obbligo di lasciare Roma per tutti i Giudei durante il regno di Claudio (41-54 d.C.) è riportato da Svetonio.
La scoperta di un grosso altare di pietra fornito di corna, negli scavi di Beer-Seba nel 1973 fece luce su due versetti del libro del profeta Amos (5:5 e 8:14) che sembravano suggerire che in quella città esistesse un santuario.
La distruzione di Tiro, famoso porto fenicio dell'antichità noto per il culto orgiastico e crudele di Baal, fu profetizzata nei minimi dettagli (Ezechiele 26:3-14) dal profeta Ezechiele nel 586 a.C., l'anno che precedette la sua caduta.
L'esistenza di Gesù Cristo è riportata anche dal Talmud Babilonese e da diversi autori non cristiani, tra cui Giuseppe Flavio, Svetonio, Plinio il Giovane, Luciano, e altri, che confermano anche eventi come: IL MINISTERO DEI MIRACOLI, DEGLI ESORCISMI, quello della crocifissione e la vita dei primi cristiani.
NON ESISTONO DOCOMENTI EXTRABIBLICI CHE SCONFESSANO LA BIBBIA!
Si vedano anche: Prove storiche da fonti non cristiane dell'esistenza di Gesù
http://camcris.altervista.org/provestoriche.html
=================
Le profezie della Bibbia adempiutesi in Gesù Cristo http://camcris.altervista.org/profezie.html
Note storiche e archeologiche sulla Genesi
Monoteismo e politeismo nell'antichità
Importanza e affidabilità della Bibbia
Esistono contraddizioni nella Bibbia?
Qual è il messaggio del Vangelo?
**** I documenti presenti su questo sito possono essere fatti circolare liberamente, purché senza ricarichi. I documenti sono distribuiti come freeware e restano di proprietà dei loro rispettivi autori.
=====================
RECENTI SCOPERTE ARCHEOLOGICHE CONFERMANO LA BIBBIA
Pubblicato il 04 ott 2012 https://youtu.be/drXBW_yuYxA
Egitto: ritrovati ruote e pezzi vari dei carri egiziani che attraversarono il Mar Rosso e furono sommersi nelle acque.
https://www.youtube.com/watch?v=drXBW_yuYxA
================
https://www.youtube.com/watch?v=sUSnrwtPjss
Sulle tracce dell'Esodo, passaggio del mar Rosso (Le prove) 3/3
https://youtu.be/sUSnrwtPjss
Caricato il 26 nov 2010
Quanti sanno che da qualche parte nei fondali del Mar rosso sono stati trovati dei carri egiziani ricoperti di coralli, insieme ad ossa umane e di animali di terra? Proprio cosi... tutti nello stesso esatto punto... forse l'apertura del Mar rosso è un fatto realmente accaduto?
=================
Raffaele FITTO leader dei conservatori e riformisti italiani.
Fitto, Cameron e i Conservatori inglesi 'Rinegoziare regole e parametri europei'
Ma chi fa parte, allora, di Conservatori e Riformisti? Di sicuro troviamo Raffaele Fitto, che ne sarà il leader e presterà la sua fama di "mister preferenze". Troviamo poi Daniele Capezzone, per la corrente liberale e liberista, Maurizio Bianconi, l’ex An Massimo Corsaro e Anna Cinzia Bonfrisco, senatrice forte nel nord-est. Per quanto riguarda i gruppi parlamentari c'è un po' di confusione, un po' perché, come accennato, è forte la concorrenza di Verdini, un po' perché alla Camera non sarà ancora annunciato un gruppo autonomo. I nomi che sono circolati fino a oggi comunque sono: alla Camera Romano, Galati, Bianconi, Castiello, Latronico e Laffranco più la pattuglia dei pugliesi esclusi Sisto e Savino (3/4 altri deputati potrebbe lasciare ma sono dati ancora come incerti); mentre al Senato si parla di Bonfrisco, Ziazza, Lettieri, Perrone, Liuzzi, Longo, Pagnoncelli, Milo, Falanga, Ruvolo, Scavone. Ma anche in questo caso almeno altri 2/3 dovrebbero aggiungersi.
=======================
Kim Jong-un ] è logico [ io coprirò tutti i delitti, commessi nel loro passato, dei miei amici soltanto ] perché, entrare nel Regno della Fratellanza Universale, che è il Regno della 12 Tribù di ISRAELE ed accettare la legge razionale, universale e naturale della METAFISICA, purifica santifica, e riconosce come innocente chiunque! QUINDI TUTTI DEVONO VIVERE PER QUESTA SAPIENZA... rex regnum fidelum est ] UNIUS REI
questa è teologia politica! ] [ una mia collega per sottolineare una ingiustia contro di lei, ha citato un proverbio popolare che dice: "non sono stato io, che, io ho ucciso Gesù Cristo!" Eppure l'agnello innocente: è venuto per farsi uccidere, e per prendere su di lui, tutti i nostri peccati. CHIUNQUE, NON AFFERMA DI AVERE UCCISO GESù CRISTO, CON I SUOI PECCATI? NON POTRà ENTRARE NEL REGNO DI DIO! e poiché, lui non meritava di morire, poi, questi sono i fonDamenti giuridici del fatto, che, tutti noi abbiamo diritto anche a risorgere, a non morire mai, a non ammalarci, a non invecchiare! LA POTENZA DI CRISTO è TUTTA SULLA VIA DELL'AMORE! PERCHé LUI HA PRESO SU DI SE TUTTI GLI EFFETTI DEL PECCATO Originale e del Peccato attuale e personale: CROCIFIGGENDO NELLA SUA CARNE LO STESSO PECCATO! ecco peché, se non dichiari che Gesù Cristo di Betlemme è il tuo Signore tu morirai presto, in questa guerra mondiale nucleare, per scendere all'inferno! Questa non è religione, questa è teologia politica!
king SALMAN saudi arabia ] quando io ho detto, in classe, che tutta la LEGA ARABA era un nazismo autorizzato da un ONU pervertito di pedofili. [ OVVIAMENTE, IN CLASSE IO NON COLPEVOLIZZO MAI, NE I MUSULMANI: "tutte brave persone" NE LA RELIGIONE ISLAM, che la sharia ha pervertito e strumentalizzato politicamente, così come il Talmud ha pervertito e strumentalizzato la religione ebraica... anzi, io porto i musulmani occidentali, sempre ad esempio di civiltà! un alunno, che non si avvale della IRC, ma, che è costretto a rimanere in classe perché RENZI con la sua "Buona Scuola" sta distruggendo la scuola e la democrazia! Questo alunno, che non si avvale della IRC, mi ha chiesto di uscire dall'aula, in dissenso con la mia affermazione: affermando che quella dei musulmani è la loro civiltà! ALLORA, IO HO DETTO A LUI, SE NOI PRENDIAMO SESSUALMENTE UNA BAMBINA DI 9ANNI, NOI SIAMO i PEDOFILI, E LORO i musulmani NO? TU CHE PENSI? e lui mi ha detto: "io non penso niente!" e poiché, gli usurai Rothschild e Merkel Tr0ika ci hanno messo con le pezze al culo, puoi dare tu un poco di soldi a RENZI per fare la sua nazista "buona scuola": perché qui non ci sono le risorse per attivare la MATERIA ALTERNATIVA alla religione cattolica, e gli alunni non avvalenti IRC sono costretti a rimanere in classe!
ovviamente, poter pensare a preti gay, questo sarebbe una apostasia palese della fede! ] mentre, il modernismo massonico Darwin scientista ministeriale, senza mistica profezia e carismi è già una apostasia strisciante nella Chiesa Cattolica [ Teologo gay, "ecco l'uomo che amo" 'Questo coming out, io lo dedico a lui, senza di lui non ce l'avrei fatta'. Italia, 2015-10-03, poi, afferma che farà in futuro dihiarazioni circa "cosa questa disciplina disumana del celibato significa" OVVIAMENTE tranne Giovanni Evangelista, tutti gli Apostoli erano sposati, Pietro Apostolo aveva sua moglie con lui a Roma, e i preti cattolici per 1000 anni prima della scisma con la Chiesa Ortodossa si potevano sposare! Pertanto, non esistono impedimenti: storici, teologici, biblici, liturgici, sacramentali che possano impedire il matrimonio dei preti diocesani!
===========================
09 ottobre, Italia io credo che il morbo di Alzheimer, e demenza senile, sono correlati al fenomeno delle allergie, se tutta la filiera alimentare non si converte ai prodotti biologici, rifiutando gli OGM: l'uso sistemico di antibiotici agli animali? presto ci troveremo di fronte ad una vera pandemia collettiva, anzi, già ci siamo dentro! Allergie alimentari, 600 mila bambini colpiti, ee gli alunni 1,2 milioni. Latte e uova le piu' frequenti ma spesso scompaiono crescendo
=========================
09 ottobre 2015 ] [ chiedete a quei bravi cristiani CARNEFICI di ERDOGAN E SALMAN circa uno dei pilastri della misericordia corporale, cosa sia più giusto fare, magari SE LORO POSSONO mandare Obama Imam Hussein a presenziare la sharia nazista Onu di questo funerale! QUESTO ESSERE UMANO NON PUò MORIRE COME UN ANIMALE SENZA LA BEEDIZIONE DI NESSUNO. NOLA (NAPOLI), 9 OTT - Niente funerali in chiesa nel paese di origine per Assunta Buonfiglio, la 60enne morta a Vigevano, madre della presunta jihadista Maria Giulia 'Fatima' Sergio. Un'impossibilità oggettiva dettata dal credo islamico della 60enne dice don Pasquale D'Onofrio (Curia di Nola), il quale aveva ricevuto richiesta di far celebrare i funerali in Chiesa dalla sorella della donna (vive a Domicella, in Irpinia). Le esequie, in programma domenica, slittano senza certezza del luogo e del rito.
=====================
Scientists Under Attack - Trailer ] [ LA MAGGIOR PARTE DEI GOVERNI EUROPEI HA RIFIUTATO I CIBI Ogm, ma allora, per essere coerenti BISOGNA IMPORRE L'EMBARGO ALIMENTARE CONTRO GLI ALTRI PAESI DELLA UNIONE EUROPEA CHE HANNO ACCETTATO I CIBI GMOS TALMUD AGENDA SPA, ROTHSCHILD FMI NWO TROIKA MERKEL, 322 NWO BUSH SATANA ] QUANDO TU HAI REALIZZATO UNA FARINA OGM? TU NON LA PUOI PIù FERMARE O RINTRACCIARE! QUINDI BISOGNA IMPORRE L'EMBARGO ALIMENTARE CONTRO TUTTI I PAESI CHE HANNO ADERITO AL PROGETTO OGM https://youtu.be/YW6IA80fs5I [ Pubblicato il 08 ott 2015. can we still trust our scientists? This timely documentary explores how the heavy hand of the agriculture industry is steering ‘science’ towards its own interests, eliminating legitimate research and silencing any critical opinions. Taking a close look at genetic engineering and the powerful vested interests that dominate its research, ‘Scientists Under Attack’ reveals the frightening reality of modern science, as objective investigation is corrupted by corporate money. https://twitter.com/JourneymanVOD https://twitter.com/JourneymanNews Follow us on Instagram: https://instagram.com/journeymanpictures Journeyman Pictures is your independent source for the world's most powerful films, exploring the burning issues of today. We represent stories from the world's top producers, with brand new content coming in all the time. On our channel you'll find outstanding and controversial journalism covering any global subject you can imagine wanting to know about.
EMBARGO ALIMENTARE TOTALE CONTRO I PAESI CHE USANO OGM! QUANDO TU HAI FATTO UNA FARINA DI MAIS, CON IL GENE DI UN UOMO? QUELLA MOLECOLA FINISCE IN TUTTA LA FILIERA ALIMENTARE: E QUESTO FARà DI TE UN CANNIBALE: CHE è STATO MALEDETTO DAI FARISEI, PER MORIRE IN UNA GUERRA MONDIALE: PERCHé LA TORà CONDANNA A MORTE I CANNIBALI! Pubblicato il 08 ott 2015. Possiamo ancora fidarci dei nostri scienziati? Questo documentario tempestivo Esplora come la mano pesante del settore agricoltura è sterzo 'scienza' verso i propri interessi, eliminando la legittima ricerca e silenziamento qualsiasi opinione critica. Prendere uno sguardo da vicino all'ingegneria genetica e interessi potenti che dominano la sua ricerca, 'Scienziati sotto attacco' rivela la spaventosa realtà della scienza moderna, come indagini obiettive sono danneggiato dal denaro azienda.
la logica dei cannibali involontari OGM, ti sembra una logica di merda? MA, TU NON PUOI DISCUTERE CON UN MANIACO RELIGIOSO DI FARISEO SPA FMI, O con un sharia SALAFITA: CHE SONO ILLUMINATI DA LUCIFERO: perché loro hanno il potere della Piramide nuova Torre di Babele: NUOVO ORDINE MONDIALE, e tu, invece, tu hai le tue chiacchiere SOLTANTO! non risciranno a fare il genocidio di tutti gli israeliani o a trasformare in califfato ROMA e PARIGI, soltanto perché sarò io ad impedirlo!
====================
https://youtu.be/AVbg3U5uLQw Bereaved Brother - Dr. Yagil Henkin ] brother, se tu scrivi anche in inglese, il contenuto sintetico del video anche chi non conosce l'inglese parlato potrebbe capire qualcosa: facendo digerire il testo al traduttore!
https://www.youtube.com/watch?v=d2ELwNmx_eE&list=TLGJLrx9Tr_cwxMDEwMjAxNQ
David Cameron responds on Saudi Arabia deal ] e lui ha detto che, tutti noi i sacerdoti di satana: del Nuovo Ordine Mondiale, per colpa di Unius REI, loro pensavano prima di fare il genocidio dei Russi: e fare il Califfato di Roma e di Parigi, ma che, invece adesso, loro sono stati costretti a fare il genocidio di tutta la LEGA ARABA i nazisti sharia, perché senza un 4 miliardi di morti ammazzati, il fondo monetario: falso in bilancio SpA Rothschild dovrebbe crollare da un giorno all'altro! Pubblicato il 07 ott 2015. Channel 4 interview https://youtu.be/d2ELwNmx_eE https://youtu.be/Y18lS_ATRYQ
David Cameron responds on Saudi Arabia deal ] SHARIA NAZISM ALLAH AKBAR NUCLEAR IRAN DHIMMI GENOCIDE SHOAH [ IN REALTà IL GIORNALISTA HA DETTO A CAMERON: "la ARABIA SAUDITA implementa e gestisce i terroristi in tutto il mondo!" e CAMERON ha risposto: "si è vero, ma, ARABIA SAUDITA ci avvisa tutte le volte che un terrorista viene dalle nostre parti! NOI PENSIAMO SOLTANTO AI NOSTRI INTERESSI NAZIONALI, E MANDIAMO A FARE IN CULO TUTTO IL RESTO DEL MONDO!"
 ==================
of course ] i sacerdoti di satana della CIA hanno bombardato l'Ospedale, di Medici senza frontiere perché questo è una agenda del Califfato Saudita wahhabita: allah akbar morte a tutti gli infedeli sciiti! [ State Dept confronted over Israel criticism in light of Afghan bombing https://youtu.be/Y18lS_ATRYQ [ Pubblicato il 06 ott 2015 State Department spokesman dumbstruck when AP reporter Matt Lee, following up on UN Watch's tweet, asked him why they were “appalled” by Israel’s “disgraceful” shelling last year, yet took an altogether different approach this weekend when the U.S. accidentally shelled an Afghan hospital. Full story:
https://www.youtube.com/redirect?q=http%3A%2F%2Fblogs.timesofisrael.com%2Fwhen-the-us-bombs-a-hospital-state-dept-hypocrisy-on-israel%2F&redir_token=gb0FxJB0AYcqYA_Z1IRENfew7wp8MTQ0NDU3MzkyOEAxNDQ0NDg3NTI4
LA RUSSIA è UN ALLEATO STRATEGICO PER LA SOPRAVVIVENZA DELLA EUROPA, CHE SENZA LA RUSSIA RISCHIA LA DEFLAGRAZIONE, CON UNA TURCHIA CHE STA FACENDO UN GIOCO SPORCO COMPLICE DEL TERRORISMO ISLAMICO MONDIALE! Carlo Sibilia: "L'Italia ripensi all'alleanza con la Nato." Pubblicato il 09 ott 2015 https://youtu.be/hGeTxPY4vWM abbiamo il sostegno succube, di posizioni filo Atlantiche NATO, che sono un suicidio per la EUROPA! Per l'onorevole Carlo Sibilia, deputato del M5S, membro della Commissione Affari Esteri alla Camera, la linea politica del governo italiano è appiattita su posizioni filo atlantiche, in un momento storico in cui gli Stati Uniti d'America non sono più il centro del mondo.
https://www.youtube.com/watch?v=hGeTxPY4vWM&list=TLLwn7Jd7CJiUxMDEwMjAxNQ
MY JHWH HOLY ] [ è VERO COME TU DICI CHE GLI UMANI BESTIE DARWIN: 322 BUSH MERKEL MOGHERINI TR0IKA MASSONI FARIREI SALAFITI BILDENBERG SONO FRAGILI E MORTALI, MA, SONO ANCHE DEI PEZZI DI MERDA, E TU QUESTO NON ME LO AVEVI DETTO!" Troppo euro-centrismo, no fermo alla teoria gender, più spazio alla positività della famiglia. Mettere maggiormente in luce la positività della famiglia anziché la sua crisi. Criticare più apertamente la «teoria del gender» e sottolineare i rischi della secolarizzazione. Emendare un approccio troppo euro-centrico e occidentale. Dare più attenzione a temi come la cura dei disabili. http://it.aleteia.org/2015/10/10/troppo-euro-centrismo-no-fermo-alla-teoria-gender-piu-spazio-alla-positivita-della-famiglia/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Oct%2010,%202015%2006:07%20am
Scienza http://it.aleteia.org/2015/10/08/sapevi-che-il-bambino-prima-di-nascere-parla-con-la-mamma/
Sapevi che il bambino prima di nascere “parla” con la mamma? È una prova solida per poter affermare che un embrione ai primi stadi non è un agglomerato di cellule, ma un essere vivo della nostra specie. Un tema fondamentale della bioetica è
lo statuto biologico dell’embrione umano, perché dimostrare che quest’ultimo è un essere biologico della nostra specie e non un agglomerato informe di cellule è fondamentale per affermare che qualsiasi tecnica che ne implichi la distruzione è inaccettabile dal punto di vista bioetico. Un’argomentazione che viene usata per difendere questa tesi è il cosiddetto “dialogo tra l’embrione e sua madre”, ovvero la comunicazione che si stabilisce tra l’embrione e la mamma già dal suo passaggio per la tuba di Falloppio fino a quando non si impianta nell’utero materno. Il fatto che l’embrione umano possa
stabilire questo dialogo biologico con l’endometrio uterino, ovvero con sua madre, è una prova molto solida per poter affermare che questo embrione prematuro non è un agglomerato di cellule ma un essere vivo della nostra specie. Dialogo materno-fetale Ma in cosa consiste questo dialogo? Durante il suo scivolamento attraverso, la tuba di Falloppio e il suo impianto nell’endometrio materno, l’embrione produce e secerne una serie di composti biochimici, che agiscono sull’endometrio per facilitare il suo impianto. È come se si dicesse che l’embrione avvisa la madre del fatto che sta arrivando al luogo dell’annidamento nel suo utero perché questa si prepari, ovvero perché adegui il contesto in cui si impianterà suo figlio. A sua volta, però, l’endometrio materno produce e secerne nel fluido endometriale in cui l’embrione è immerso altri composti, fondamentali per il suo impianto. In questo dialogo materno-fetale si verifica anche un altro fatto biologico che sostiene la natura di essere vivo organizzato dell’embrione ai primi stadi: la diminuzione dell’attività immunologica della madre per favorire l’impianto di suo figlio. L’embrione è infatti un ente biologico estraneo alla madre, perché la metà del suo contenuto genomico deriva dal padre, per cui potrebbe essere respinto, ma per evitare questa eventualità la madre riduce la propria attività immunologica. Su Development è stato pubblicato di recente un articolo (142; 3210-3221, 2015) in cui si verifica che gli elementi inclusi nel fluido secreto dall’endometrio materno e che imbevono il figlio durante il suo processo di impianto possono modificare l’espressione genica del figlio. Questo ha importanti conseguenze
biomediche e bioetiche. Da punto di vista biomedico, questa interrelazione genetica potrebbe aumentare il rischio che il figlio possa soffrire di alcune malattie, come il diabete di tipo 2, o di condizioni biologiche che potrebbero incrementare il rischio di soffrire di patologie come l’obesità. Questo rapporto tra madre e figlio si potrebbe però verificare anche nella fecondazione in vitro quando si utilizzano ovuli donati, ovvero non della madre, o quando si ricorre a quello che ormai viene chiamato “utero in affitto”. Nel primo caso, si potrebbe modificare l’espressione genica del genoma del figlio per
l’influsso dei messaggi materni, ovvero si inserirebbero nel genoma del figlio informazioni provenienti dall’endometrio materno, per cui in qualche modo, in maniera molto parziale, arriverebbe a costituirsi un embrione modificato geneticamente dall’influsso della madre biologica. Nel caso dell’utero in affitto, anche questo potrebbe influire sul genoma del figlio, ovvero si potrebbero stabilire legami biologici con il figlio che vanno ben al di là di quelli favoriti dalla gravidanza, per cui con la modifica da parte della madre dell’espressione del genoma del figlio si implementerebbe sostanzialmente il rapporto, il che potrebbe creare più problemi biologici e sociologici di quelli che queste pratiche comportano attualmente. Justo Aznar e Julio Tudela, Osservatorio di Bioetica, Università Cattolica di Valencia (Spagna)
===============================
I SATANISTI SACRILEGIO, PROFANAZIONE, MASSONI BILDENBERG ROTHSCHILD FARISEI CHE AVANZANO CON LA LORO TEOSOFIA HALLOWEEN GENDER L'ANTICRISTO DARWIN RELIGIONE TRUFFA: SCHIAVIZZAZIONE MONDIALE: POTERE OCCULTO ESOTERICO: IL GRANDE PFRATELLO DEL CONTROLLO GLOBALE! Notte alle catacombe: il macabro “bed & breakfast” del Comune di Parigi. L'annuncio di Airbnb precisa: “Si prega di rispettare la tranquillità dei vostri vicini parigini, sia vivi che morti” Piccola profanazione tra amici: la web Airbnb vi invita a trascorrere la notte di Halloween nelle Catacombe di Parigi, un’operazione con la quale qualcosa di sacrilego assume la forma di un gioco morboso.
Per il prossimo 31 ottobre, il Comune di Parigi ha ottenuto dal Museo Carnavalet, responsabile delle Catacombe di Parigi, di mettere uno dei suoi ossari a disposizione della web di affitto di appartamenti tra privati.
“Un’esperienza fuori dal normale per Halloween, ti tenta? Quest’anno né pirati né gnomi. Rifugiati nella più grande tomba di Parigi: le Catacombe, ultima dimora di 6 milioni di anime”, pubblicizza il sinistro evento.
350.000 euro in una notte?
“Incubo garantito”, scherza la pagina web, che propone una colazione ai due “prigionieri” scelti per concorso pagando 10 euro di quota di iscrizione. I vincitori avranno l’opportunità di veder “uscire il sole in compagnia dei morti” e di diventare così le uniche “persone a risvegliarsi vive nelle Catacombe di Parigi”.
La foto dell’annuncio (quella di questo articolo) dà un’idea di quello che attende i futuri inquilini: un letto di ferro battuto in mezzo a un ossario pieno di crani e tibie. Nel programma figura una persona che recita i miti e le leggende del cimitero più popolato di Parigi. Si pensa che l’operazione apporterà 350.000 euro al Comune parigino. Secondo un comunicato della direttrice del Museo Carnavalet, Valérie Guillaume, l’evento “permetterà di finanziare in parte le opere per la realizzazione del condizionamento di una nuova uscita dalle Catacombe per favorire la visita del pubblico e le condizioni di lavoro del personale”.
Per garantire meglio la “preservazione dell’ossario”, verranno stabilite misure drastiche. Giudicate voi stessi: proibito avvicinarsi a meno “di 70 centimetri dalle ossa”. L’onore è salvo, o quasi. http://it.aleteia.org/2015/10/09/airbnb-halloween-parigi-notte-catacombe-bed-breakfast/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Oct%2009,%202015%2005:58%20pm
DA DOVE, nascono GLI ORRORI DEL COMUNISMO (INVENTATO DAI FARISEI COME IL NAZISMO E COME LO ISLAMISMO) NON FINIRANNO MAI! Ritorno alle Solovki, le isole del martirio. Tv2000. 10 ottobre 2015 Va in onda la seconda serie de “ I militi ignoti della fede”, di Pupi Avati, il viaggio nei paesi dell’Europa orientale che riporta alla luce le storie di uomini perseguitati per la loro fede durante il regime sovietico e che Giovanni Paolo II definì appunto “I militi ignoti della fede”. Questa prima puntata, dell’8 ottobre 2015, è dedicata alla Russia. http://it.aleteia.org/2015/10/10/ritorno-alle-solovki-le-isole-del-martirio/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Oct%2010,%202015%2004:25%20am
Viaggiatori anonimi fermi all’imbarco. Il dramma di una vita che non comincia mai. Mentre usciva per mettersi in viaggio, un tale gli corse incontro e, gettandosi in ginocchio davanti a lui, gli domandò: «Maestro buono, che cosa devo fare per avere la vita eterna?». Gesù gli disse: «Perché mi chiami buono? Nessuno è buono, se non Dio solo. Tu conosci i comandamenti: Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non dire falsa testimonianza, non frodare, onora il padre e la madre». Egli allora gli disse: «Maestro, tutte queste cose le ho osservate fin dalla mia giovinezza». Allora Gesù, fissatolo, lo amò e gli disse: «Una cosa sola ti manca: va’, vendi quello che hai e dàllo ai poveri e avrai un tesoro in cielo; poi vieni e seguimi». Ma egli, rattristatosi per quelle parole, se ne andò afflitto, poiché aveva molti beni. Gesù, volgendo lo sguardo attorno, disse ai suoi discepoli: «Quanto difficilmente coloro che hanno ricchezze entreranno nel regno di Dio!». I discepoli rimasero stupefatti a queste sue parole; ma Gesù riprese: «Figlioli, com’è difficile entrare nel regno di Dio! È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio». Essi, ancora più sbigottiti, dicevano tra loro: «E chi mai si può salvare?». Ma Gesù, guardandoli, disse: «Impossibile presso gli uomini, ma non presso Dio! Perché tutto è possibile presso Dio». Pietro allora gli disse: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito». Gesù gli rispose: «In verità vi dico: non c’è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi a causa mia e a causa del vangelo, che non riceva già al presente cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e nel futuro la vita eterna (Mc 10,17-30) CONTINUA http://it.aleteia.org/2015/10/10/viaggiatori-anonimi-fermi-allimbarco-il-dramma-di-una-vita-che-non-comincia-mai/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Oct%2010,%202015%2007:59%20am
+Death Season ] [ I AM Leviathan, UN uomo solo contro il Potere corrotto SPA NWO 666 BABILON TOWER: PERCHé VOLETE ESSERE DISTRUTTI? PERCHé PENSATE CHE NON CI POTREBBE ESSERE PERDONO PER VOI? perché voi fate i cattivi? è MOLTO MEGLIO VENIRE DA GESù CRISTO DI BETLEMME! VOI CELEBRATE LA MORTE ETERNA: MA, NOI NEL REGNO DI DIO JHWH NOI SIAMO LA VITA ETERNA!
=========================
! PERCHé LA AMMINISTRAZIONE USA è IMPREGNATA DI SATANISTI! DOPO CHE I RAGAZZI AMERICANI PASSANO DAL SATANISMO ALLA Necrophilia..... POI VANNO NEI CAMPUS UNIVESITARI E SPARANO ALLA GENTE! PERCHé LA AMMINISTRAZIONE USA è IMPREGNATA DI SATANISTI!
=============
hope@kimclement.com SAID: violent enemies rising up internally, Russia, Iran, Syria and Hezbollah ] ABBIAMO SCOPERTO UN ALTRO CIALTRONE DELLA PAROLA DI DIO! PERCHé LUI VEDE SOLTANTO IN MALE NEGLI ALTRI, ED IL SUO MALE MALEFICO: USURAI FARISEI ROTHSCHILD RELIGIONE GUFO AL BOHEMIAN GROVE 322 BUSH BANCA MONDIALE, SPA BILDENBERG, LUI NON LO VEDE IL SUO DIO JABULLON, PER ESSERE LUI, PROPRIO UN CIECO, UN CIARLATANO, CHE NON HA MAI CONOSCIUTO DIO NELLA SUA VITA!
====================
QUALCUNO DOVREBBE SPIEGARMI COSA è SUCCESSO! Oggi fino ad ora http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/ 0,00 €  Ieri 0,00 € -0,01 € (100,0%) rispetto stesso giorno scorsa sett. Ultimi 7 giorni 0,45 € +0,23 € (104,5%) rispetto ai 7 giorni precedenti Ultimi 28 giorni 0,86 € +0,45 € (109,8%) rispetto ai 28 giorni precedenti
Entrate definitive Visualizza pagamenti Saldo attuale 14,54 €
 Pagamento più recente [14,54 € FU MATURATO E FATTURATO, IN UN SOLO MESE: SOLO IN YOUTUBE, PERCHé BLOGGER NON MI HA MAI DATO NIETE!] 96,56 € inviato il 22/lug/2015
 Siti principali SitoEntrate stimate
ilcomandamento.blogspot.nl 0,00 €
morte-prematura.blogspot.fr 0,00 €
morte-prematura.blogspot.it 0,00 €
censoredrevolution.blogspot.it 0,00 €
Mi VERIFICO con Te, solo RAZIONALMENTE sugli IDEALI UNIVERSALI e METAFISICI di GIUSTIZIA (il male che non vuoi per te ad altri non lo fare) e di VERITà (non mentire). Su queste premesse razionali sarò tuo amico o tuo nemico in eterno!
Chi non conosce il SIGNORAGGIO e le sue implicanze del satanismo, istituzionalizzato, non può affatto esprimere alcun giudizio sulla realtà che lo circonda! Allora? Buona massoneria E GUERRA MONDIALE a tutti!
========================
Nobel per la letteratura a Svetlana Aleksievic: "Amo la Russia, ma non quella di Stalin e Putin" I MASSONI DANNO I PREMI NOBEL AI SATANISTI: E VICEVERSA! SENZA UN MASSACRO DA GUERRA MONDIALE NUCLEARE NON RIUSCIEREMO PIù A VENIRE FUORI DA QUESTO SATANISMO DI DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE MAOMETTO! Lukashenko è "un uomo indegno di fiducia", è "un 'uomo sovietico' e non cambierà mai": alla vigilia delle presidenziali, il nuovo premio Nobel per la letteratura, la bielorussa Svetlana Alexievich, attacca il leader del suo paese, che resta "una dittatura dolce", e lancia un monito alla Ue sull'ipotesi di revocare le sanzioni. abominio bestia di satana carnefice: Nobel dell'inferno Svetlana Aleksievic: "Amo la Russia, ma non quella di Stalin comunista sterminatore assassino di cristiani, e neanche quella di Putin il cristiano uomo libero che non è lo schiavo di Rothschild come me!
========================
SOLTANTO FARISEI SATANISTI MASSONI POSSONO FARE COMMETTERE ALLA NATO, TUTTI QUESTI DELITTI DI GENOCIDIO ISLAMICO SHARIA NEL MONDO ERDOGAN LA BESTIA DI SALMAN ] ISTANBUL, 10 OTT - Il Pkk curdo ha dichiarato un cessate il fuoco unilaterale nel conflitto con la Turchia nel sud-est del Paese in vista delle elezioni anticipate del primo novembre. Nel suo annuncio il Pkk (Partito dei lavoratori del Kurdistan) spiega di aver invitato i suoi membri a non compiere più attacchi per garantire la sicurezza del voto, ma di essere comunque pronto a rispondere nel caso dovesse subirne da parte dell'esercito turco.

FACEBOOK HA LA CrISTIANOFOBIA! Lorenzo Scarola commented on an article. in facebook il 30 settembre alle ore 6.24 · addì: giovedì 02 ottobre 2014, sono libero di pubblicare nuovamente attraverso facebook su ANSA. io sono sono stato punito (prima mi hanno disattivato l'account per errore, e poi, mi hanno punito, tutte azioni consecutive e conseguenziali!), per un mio commento legittimo, circa la omosessualità, perché Papa Benedetto XVI ha detto che la omosessualità è un intrinseco disordine morale, ma, anche ANSA, ha fatto un articolo simile: 1. ANSA: Usa, più violenze domestiche fra gay, e, 2. "Aids: in aumento tra giovani omosessuali in Italia, +15% casi, Sesso sregolato e mancanza di percezione del rischio tra cause. 25 maggio, 16:58. però facebook ha punito me, e non ha punito il PAPA o ANSA! io sono stato punito perché cristiano e le mie, spiegazioni non sono state accolte, ed il blocco di 24 ore è stato mantenuto! Facebook mi ha perseguitato perché io sono cristiano!
ANSA: Usa, più violenze domestiche fra gay.
 Il rischio di essere vittima di violenze domestiche è più alto per le coppie dello stesso sesso: lo rivela uno studio della Northwestern University Feinberg di Chicago. Secondo la ricerca, tra il 25% e il 75% di gay, lesbiche, e bisessuali è vittima di violenze domestiche. Nella società la quota è del 22% per le donne e del 7% per gli uomini. Di seguito un articolo i uccronline sull’argomento:
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/firenzeprimo-ok-trascrizione-nozze-gay_80f47cff-cfea-467a-b79e-797c261dcc5b.html
Nuovo studio: violenza domestica nelle coppie gay
Una recente meta-analisi, ovvero un’indagine su una serie di studi concentrati sulla stessa tematica, pubblicata sulla prestigiosa rivista “Plos medicine” e realizzata da ricercatori della London School of Hygiene & Tropical Medicine and King’s College London, ha rilevato che gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini (MSM) -un termine che comprende omosessuali, bisessuali e transgender- sono una categoria frequentemente colpita dal comportamento abusivo del loro partner. «I nostri risultati suggeriscono che le vittime di violenza domestica (IPV) sono comuni tra le coppie gay (MSM)», scrivono nelle conclusioni i ricercatori.
Lo studio non è stato ripreso da alcun quotidiano e il motivo per cui ne diamo diffusione si inserisce nel confronto sull’idoneità delle coppie dello stesso sesso di ricevere in adozione dei bambini. Questo ultimo studio si aggiunge alla vasta letteratura scientifica che sottolinea come le coppie omosessuali non siano -per vari motivi- il luogo ideale per la crescita di un bambino. Occorre anche sottolineare che tali argomentazioni vanno prese in considerazione solo in questo ambito, senza utilizzare questi dati a scopo discriminatorio contro le persone omosessuali.
«La violenza domestica (IPV) tra gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini (MSM) è un problema significativo», si legge nella meta-analisi, con valori che vanno dal 15% al 51% delle coppie omosessuali (altri studi parlano di percentuali dal 25% al 50%, altri ancora del 77%). Le conseguenze fisiche, il vero obiettivo dello studio, sono purtroppo notevoli: artrite, ipertensione, malattie cardiache e problemi psicologici, come la depressione, gli stress post-traumatici (PTSD) e pensieri suicidi. Effetti esasperanti per le persone omosessuali in quanto esse, si legge sempre nello studio, vivono già diverse problematiche, come più probabilità di contrarre l’HIV (il 63% delle nuove infezioni nel 2010), sono più propensi a impegnarsi in uso di sostanze nocive e soffrono maggiormente di sintomi depressivi. Proprio in questi giorni un ennesimo studio ha rilevato anche che i disturbi alimentari sono «un’epidemia tra gli uomini omosessuali».
Non è il primo studio che tratta questa tematica: nel 2004 su “Psychological Reports” si è concluso che«l’aggressione del partner potrebbe essere più diffusa tra gli uomini gay», stesse conclusioni in uno studiodel 1991 e in un altro del 2012. Nel 2013 sul “Journal of Interpersonal Violence” si è rilevato ancora una volta che «la prevalenza di violenza domestica era maggiore nelle minoranze sessuali rispetto agli eterosessuali, in particolare per le donne bisessuali e gay». Secondo Lettie L. Lockhart, che assieme ad altri ricercatori ha approfondito tale tematica attraverso uno studio sul “Journal of Interpersonal Violence”,«lesbiche, gay, bisessuali, transgender e queer possono essere riluttanti a denunciare gli abusi, perché non vogliono essere visti come traditori della comunità LGBTQ, così le statistiche provenienti da fonti ufficiali probabilmente indicano soltanto i livelli minimi di violenza».
Studi di questo tipo dovrebbero essere un campanello d’allarme per i sostenitori delle adozioni omosessuali. Senza arrabbiarsi verso chi realizza tali studi o verso chi li cita e li divulga. Papa Francescopochi giorni fa ha emesso un giudizio, difendendo proprio «il diritto dei bambini a crescere in una famiglia, con un papà e una mamma capaci di creare un ambiente idoneo al suo sviluppo e alla sua maturazione affettiva. Continuando a maturare nella relazione, nel confronto con ciò che è la mascolinità e la femminilità di un padre e di una madre, e così preparando la maturità affettiva».
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/30/ansa-usa-piu-violenze-domestiche-fra-gay/
[ Blocchi di Facebook ] Per mantenere Facebook sicuro, a volte blocchiamo specifici contenuti o azioni. Per favore facci sapere se pensi che in questo caso abbiamo commesso un errore. facebook dice: " Spiega perché ritieni che si tratti di un errore!"  ] spiegazioni: motivazioni!
1. VOI MI AVETE PUNITO PERCHé IO SONO CRISTIANO!
2. se, io fossi un lussurioso SPOCACCIONE FORNICATORE LICENZIOSO? certo, mi piacerebbe prenderlo, anche, invece, che darlo soltanto.. e poi, ad una certa età, lo sanno tutti, che, prenderlo, è più facile che darlo! E VOI NON POTETE NEGARE CHE ESISTE LA LUSSURIA!
3. se, noi liberalizziamo il sesso gay, dove non era possibile esercitarlo, quanti gay,  noi troveremo il primo anno, e poi, dieci anni dopo, quanti gay noi troveremo di più?
4. non soltanto, in Sodoma, ma anche nell'Impero romano, dove non è mai stato represso: noi abbiamo le statiche della diffusione della omosessualità, ed ovviamente, quando l'impero romano, si avviava nella fase, della sua dissoluzione, questo fenomeno della omosessualità, lo vediamo sviluppato, in modo esponenziale, come una normale attività sessuale, da associare, come diversificazione, al rapporto con la moglie, e da usare, prevalentemente a spese di poveri fanciulli servi, cioè, la pedofilia! E poiché, il fenomeno è statisticamente e storicamente dimostrato e fondato, poi, si può dire che, la pubblicità omosessuale, di fatto è una induzione alla stessa omosessualità, che, nessuno può negare, che, si tratti di una perversione sessuale assai destabilizzante, sotto il profilo psicologico, se esercitato, soprattutto, in età adolescenziale!
5. io sono un docente di religione con 400 alunni, ogni anno, quindi, quello che, io dico è anche il frutto, la analisi, e la sintesi della mia osservazione ed esperienza di educatore!
6. il mio rapporto con gay è sempre stato corretto ed affettuoso, non soltanto perché io sono una persona civile, ma, perché, io come uomo spirituale, io so che, il peccato non può mai essere affrontato, utilizzando il disprezzo, contro la persona!
VOI MI AVETE PUNITO SOLTANTO PERCHé, O, VOI SIETE IN MALAFEDE, OPPURE, VOI SIETE IGNORANTI!
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/firenzeprimo-ok-trascrizione-nozze-gay_80f47cff-cfea-467a-b79e-797c261dcc5b.html
 http://cdn.ruvr.ru/2014/09/30/1493657567/2023-09-23T140858Z_1089762441_GM1EA9N1PDR01_RTRMADP_3_UKRAINE-CRISIS.JPG
fosse comuni, pulizia etnica, commercio di organi umani! TUTTI GLI AFFARI DI MERKEL MOGHERINI! ] [ Un'altra tomba è stata scoperta nei pressi di Donetsk. ] Un'altra sepoltura è stata scoperta nel villaggio Nizhnaja Krynka vicino a Donetsk, informa RIA Novosti. Gli specialisti hanno esumato un corpo. Presumibilmente, è un soldato della milizia, morto nella prima decade di aprile, quando il villaggio era occupato dalle forze dell'ordine ucraine. Il periodo di morte di questo uomo coincide con i tempo di morte dei civili, trovati in precedenza.
Il rappresentante speciale dell'OCSE per la lotta contro il commercio di esseri umani Madina Jarbussynova ha affermato che c’è la possibilità che i corpi trovati nelle fosse comuni nella regione di Donbass potrebbero essere senza organi interni, che potrebbero essere stati venduti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_30/Unaltra-tomba-e-stata-scoperta-nei-pressi-di-Donetsk-9000/
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/napolitano-a-bceitalia-supera-debolezze_a96a46af-6d03-4968-90f0-e9861b92a90f.html PAGARE IL DENARO AD INTERESSE, è LA CONDIZIONE DELLO SCHIAVO! NESSUNA DEBOLEZZA PUò ESSERE SUPERATA, SE L'ORGANISMO SOCIALE NON SI LIBERA DEL SUO DEVITALIZZANTE SOGGETTO PARASSITA! ]] [ Napolitano a Bce,Italia supera debolezze. L'incontro a Napoli con Direttivo e Governatori banche centrali ]]
01 ottobre, 22:39 Primopiano. Per banchieri centrali cena di gala a Palazzo Reale. Vertice Bce, Napoli presidiata da duemila agenti. NOI VOGLIAMO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA: INDIETRO! NOI SIAMO IL POPOLO SOVRANO! [[ Napolitano e Draghi: "Servono riforme per la crescita" ]] NO! NESSUNA CRESCITA è POSSIBILE NELLA USUROCRAZIA!
IN BASE A QUALE REFERENDUM POPOLARE è STATO FATTO, QUESTO ABUSO CONTRO LA FAMIGLIA NATURALE? ovviamente, io sono favorevole ad una forma giuridica di tutele delle unioni di fatto, che, non siano il matrimonio che apre alla adozione dei bambini! ] [ Firenze, primo ok trascrizione nozze gay. In commissione sì a mozione di Sel, Pd si spacca
Ok alla trascrizione, da parte del Comune di Firenze, dei matrimoni celebrati all'estero, inclusi quelli gay. E' il contenuto di una mozione, presentata da Sel e approvata nella competente commissione di Palazzo Vecchio. La mozione è passata con il voto favorevole del Movimento cinque stelle, quello contrario di Fratelli d'Italia e Forza Italia, mentre il Pd è andato in ordine sparso, dividendosi tra astensioni, voti contrari e a favore.

Attenti a Peppa Pig - di Gianni Lannes - Di questi tempi è vietato pensare con la propria testa, e tutti devono uniformarsi al volere di chi stabilisce dall’alto le regole della schiavitù per l’umanità. L’omologazione e la standardizzazione regressiva del pensiero: l’argomento è un tabù. Addirittura oggi il sistema di potere dominante, impone a tutti la definizione di realtà, anche se cozza con i fatti inequivocabili e, appunto, oggettivi. Un prodotto dedicato dai persuasori occulti ai piccoli consumatori. Un altro cliché che ristruttura il tempo, così come le onnipresenti multinazionali organizzano lo spazio: intorno al consumo su scala industriale. Tema del giorno: il clan dei maiali dalla faccia fallica. In fondo il sesso serve ad attrarre, mentre la menzogna è la grande protagonista del discorso pubblico. Il target mirato, ossia l’obiettivo sono proprio le menti indifese dei minori, impegnate nella prima costruzione della realtà attraverso la rielaborazione di contenuti travasati dalla quotidianità sia pure olografica. Non c’è niente di innocuo. Lo scopo è il plagio diretto dei bambini. Condizionare fin dalla più tenera età il comportamento.
A prima vista sembra un innocuo cartone animato con figure rigorosamente bidimensionali. Ma a ben guardare la ripetitività è ossessiva:
«Io sono Peppa Pig, e questo è il mio fratellino George. Lei è mamma Pig, e lui è papà Pig. Peppa Pig!».
Ogni puntata dura esattamente 5 minuti e 5 secondi, mentre la sigla imperversa per ben 30 secondi. I personaggi sono tutti animali antropomorfizzati. L’antropomorfismo è l’attribuzione di caratteristiche e qualità umane ad esseri animati o inanimati.
Ma guarda il caso, e che singolare coincidenza: nell’episodio 27 della quarta stagione inglese (2011-2012) mandano in onda una strana eccezione. Infatti, fa la comparsa un personaggio umano: la regina Elisabetta Windsor. Questa sovrana, per la cronaca è a capo della mafia massonica universale, unitamente a quei criminali farneticanti – del calibro dei Rockefeller, Rothschild ed accoliti – che vogliono instaurare a tutti i costi un nuovo ordine mondiale.
Non è tutto. Fate attenzione agli inquietanti richiami massonici. I disegni sono stilizzati  e prevalgono le forme tondeggianti. Il cerchio, la figura geometrica più perfetta, è ovunque nel cartone: occhiali, occhi, corpo, naso, sole, Peppa Pig. Gli arcani della geometria assoluta: triangolo, cerchio, piramide, sfera.
La sigla che apre e chiude ogni puntata è un ritornello ipnotico. Il buonismo propinato come una melassa ha un effetto rassicurante su grandi e piccini. Apparentemente, non c’è cattiveria: sono tutti buoni e bravi.
Secondo i dati della Rai, quotidianamente in Italia, circa 500 mila bambini tra i 3 e gli 8 anni guardano in tivvù Peppa Pig. E in certi giorni su Rai Yoyo si arriva a punte di 600 mila spettatori.
A conti fatti Peppa Pig è una merce britannica per minori in età prescolare, diretta e prodotta da Astley Baker Davies. Attualmente la mercanzia è distribuita in 180 nazioni. In Italia, la settimana scorsa il pupazzo ha aperto l’anno scolastico addirittura in numerose scuole elementari statali, grazie ai sovvenzionamenti pubblici elargiti attraverso i cosiddetti “Pon” dell’Unione europea, ovvero soldoni degli ignari contribuenti.
La prima stagione televisiva inglese risale al 2004, mentre nello Stivale è sbarcata nel 2010. Gli autori sono Neville Astley e Mark Baker, mentre la sceneggiatura è a firma di Neville Astley, Mark Baker e Phillip Hall. Il produttore è Phil Davies.
Alcuni esemplificativi dettagli. In Peppa le differenze sono minime. Il messaggio è apparentemente disarmante: “Siamo tutti uguali”: un solo nucleo per ogni famiglia di animali, un solo negozio per tipo, nessuna concorrenza. Una maestra e una scuola, segno che l’educazione non può essere pluralista, ma ben incardinata in base alla “pedagogia” dominante. E come nella peggiore delle società della disinformazione c’è una sola tivvù, dove appare sempre e solo un unico personaggio misterioso. Chi è Mister Patata? E’ forse il braccio armato della voce narrante che interviene nei momenti salienti per imbastire la morale a buon mercato?
In Peppa Pig sembrano tutti amici. Peppa attrae perché riverbera un mondo di semplice quotidianità, non stressante: il parco, l’orto di nonno pig, la casetta sull’albero, le pozzanghere di fango, il gelato, il mare.
E c’è il merchandising avviluppato ai maialini: i giochi, gli abiti (le maglie, le scarpe, le mutande, i fazzoletti, le sciarpe di Peppa), e tanto altro. Da un pò c’è in vendita anche il telefonino di Peppa Pig per i bambini. Così, attraverso l’uso diretto dell’onnipresente cellulare, i pargoli potranno assorbire direttamente nell’organismo l’inquinamento elettromagnetico.
Quale verbo (imperativo categorico dissimulato) trasmettono i controllori dei mass media, grazie al nullaosta delle autorità di Stato eterodirette? “Compra, compra, compra”, ma non solo. La parola d’ordine è rendere i giovani docili e mansueti, ossia ubbidienti.
Messaggio subliminale (dal latino sub, sotto, e limen, soglia, in riferimento al confine del pensiero conscio) è un termine mutuato dal linguaggio della pubblicità ma che, in psicologia, si riferisce ad un’informazione che il cervello di una persona assimilerebbe a livello inconscio. Può essere trasmesso attraverso scritte, suoni o immagini che trattano un qualsiasi argomento che nasconde al suo interno – come in un codice cifrato – ulteriori frasi o immagini avulse dal contesto iniziale che rimarrebbero inconsapevolmente nella memoria dell’osservatore. A proposito della parola subliminale, il vocabolario Zingarelli della lingua italiano spiega: «Detto di stimolo che è troppo debole per essere percepito e riconosciuto, ma non tanto da non esercitare qualche influenza sui processi psichici o sul comportamento».
I messaggi subliminali sono immagini o simboli che l’occhio umano non coglie, ma il cervello certamente assorbe. La pubblicità subliminale è una tecnica che comporta l’esposizione del consumatore a stimoli senza che possa averne consapevolezza.
Il messaggio subliminale non viene visto o ascoltato, ma viene percepito dal subconscio del cervello.
I messaggi subliminali (scritte, suoni, immagini) sono assimilati dal cervello in maniera inconscia, quindi rimangono inconsapevolmente “memorizzati” nella nostra memoria. Detto in altri termini: sono stimoli non molto visibili ma recepibili dal nostro cervello, che li immagazzina e li elabora attraverso comportamenti reali.
Allora, cosa ha realmente valore? In una civiltà umana, in uno Stato di diritto, in un Paese civile i bambini dovrebbero essere protetti concretamente da ogni pericolo palese, oppure occulto. Ma così non è, perché più di ogni altra cosa imperversa il paradigma dell’economia, invece che quello dell’ecologia. In altri termini, il mercato domina le noistre vite. E così i bimbi sono trattati come oggetti, e mai come soggetti.
Per dirla con quanto preannunciava tempo fa Bertrand Russell: “Ogni governo che controlli l’educazione per una generazione sarà in grado di controllare i suoi sudditi senza il bisogno di armi o poliziotti”.
=====================
stop, a questa classe di dirigenti usurocratici massoni, di parassiti Bildenberg che non ha votato nessuno, e che ci hanno rubato il signoraggio bancario! Stop a questa magistratura che viola gli altri poteri indipendenti dello Stato! ] sindaco di Napoli Luigi De Magistris tu sei il sindaco di tutti gli italiani, tu sei il prossimo Presidente della Repubblica!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 3 secondi fa
Antonio Cocco · Instituto Tecnico Industrial
L'Italia è sempre Italia. Patria della garanzia di impunità per ogni lestofante, le cui leggi nella sostanza tutelano da ogni rischio di dover rispondere di azioni che nelle altre nazioni civilizzate sono sanzionate come reato. Ovviamente ciò non vale per qualunque cittadino.
Caro De Magistris fattene una ragione: non fosse altro che ti hanno tolto un giogo dalle spalle che pochi avrebbero saputo sopportare per un solo giorno della loro vita. Il tuo onore ed il tuo impegno civile, non te lo potranno certo togliere nè la magistratura di uno stato che tutela qualunque reato o atto illecito compiuto da un parlamentare ma sanziona chi raccoglie indizi a loro carico nè i commenti di persone che non hanno alcuna nozione nè di quel processo nè del tuo lavoro di sindaco di una città fantastica ma complessa come solo Napoli potrebbe esserlo.
NAPOLI, 1 OTT - Il prefetto di Napoli Francesco Musolino ha firmato il provvedimento di sospensione del sindaco di Napoli Luigi De Magistris. La misura sarà notificata al Presidente del Consiglio Comunale domani mattina. Lo apprende l'ANSA da fonti della Prefettura.
===================
chi non parla di signoraggio bancario e di sovranità monetaria è un massone traditore!
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/pd-fi-indicano-violante-e-caramazza_ce4b2f17-0486-44bd-897a-0e813e22ecb1.html
signori politici, ma, che mondo: usurocratico: Bildenberg: di schiavi, senza sovranità monetaria, voi ci state preparando?
“Devi farlo per lucifero”. Madre fa violentare la figlia da 1800 uomini. Poi dicono che sono tutte fantasie. Ma mica crederete ancora a cose come il satanismo? Sono solo sciocchezze, innocui giochi ma niente di cattivo. A vedere oggi gli occhi di questa signora (foto sotto) quasi quasi si fa fatica a crederle. Eppure è così: la mamma l’ha fatta violentare da 1800 uomini. Si avete letto bene. “Devi farlo per Satana” le sussurrava all’orecchio la madre scellerata.
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/23/devi-farlo-per-lucifero-madre-fa-violentare-la-figlia-da-1800-uomini/
Ecco di fronte a fatti del genere (certificati non dalla Chiesa Cattolica ma dagli investigatori inglesi) io mi indigno e chiedo ad alta voce: dove sono coloro che dicono che non è vero che il satanismo è pericoloso? Dove sono quelli che dicono che in fondo il satanismo altro non è che un pensiero e una filosofia positiva? Dove sono gli intellettuali che affermano che anche praticare il satanismo rientra nella liberà di religione?
Ecco andate a dirlo a questa donna.
Lei ha scelto di farsi chiamare “Annabelle Forest”. La sua storia arriva dal Galles, precisamente da Llanelli. Annabelle ha scritto un libro sulla sua vita, in cui racconta di essere stata obbligata dalla madre a fare sesso con 1.800 uomini da quando ha compiuto 18 anni. La madre e il patrigno facevano parte di una setta satanica e scopo della prostituzione era proprio quello di raccogliere fondi che servivano a finanziarla.
A soli 7 anni era stata obbligata a guardare sua madre mentre aveva rapporti sessuali con altri uomini e 4 anni dopo è stata violentata. A 17 anni è rimasta incinta del suo patrigno, ma il bimbo le è stato tolto subito dopo il parto e non sa che fine abbia fatto. Oggi la donna ha scritto un libro per far conoscere la triste realtà delle sette e far sapere “quanto mia madre è stata crudele”, dopo che sia lei, Jacqueline Marlengo, sia il capo della setta, Colin Batley, sono stati condannati a 12 anni di reclusione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/01/csm-domani-camere-di-nuovo-al-voto_5d582299-e017-46b5-a1db-5c3b92a2f6bd.html
https://www.facebook.com/profile.php?id=100008336057860 ] troll della CIA a pagamento? Giulio Cesare · Top Commentator .. non credo che potrai mai essere un uomo felice, Nascondendo le fosse comuni, ed il genocidio che merkel MOGHERINI, STANNO FACENDO NEL DOMBASS. L'ONU critica il bombardamento della scuola a Donetsk. Gli attacchi contro le scuole sono inaccettabili, ha dichiarato il portavoce delle Nazioni Unite Stefan Duzharrik, commentando il bombardamento di una scuola a Donetsk.
"Siamo molto preoccupati dalle notizie sulle violenze che abbiamo visto nel corso degli ultimi 2 giorni. Il bombardamento della scuola è estremamente allarmante. E' inaccettabile in qualsiasi circostanza," - ha dichiarato il funzionario dell'ONU.
"Il segretario generale delle Nazioni Unite chiede di rispettare rigorosamente il memorandum firmato a Minsk, teso per una tregua a lungo termine. Tutte le parti devono raddoppiare gli sforzi per trovare una soluzione politico-diplomatica," - ha sottolineato Duzharrik.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_02/LONU-critica-il-bombardamento-della-scuola-a-Donetsk-0291/
Giulio Cesare https://www.facebook.com/profile.php?id=100008336057860 [[ MI DISPIACE CHE SEI VENUTO A FARE SPAM SU QUESTA PAGINA! A KIEV LO SANNO TUTTI CHE SONO I FASCISTI! ] 1 ottobre 2014, 22:08 .. E QUALE DEMOCRAZIA TU MILLANTI IL EUROPA SE LE VOTAZIONI DEL POPOLO RUSSOFONO SONO STATE CALPESTATE E SE CONTRO LE LEGGI INTERNAZIONALI USANO L'ESERCITO PER PUNIRE UN POPOLO SOVRANO ORGANIZZATO IN MODO COSTITUZIONALE? QUESTA è LA FINE DELLA DEMOCRAZIA EUROPEA, INFATTI NOI SIAMO IL REGIME MASSONICO BILDENBERG!
Mosca spera nella reazione del mondo all'uso di simboli nazisti in Ucraina
 La Russia spera che l'uso dei simboli nazisti da parte dei battaglioni della Guardia Nazionale dell'Ucraina riceva un'adeguata attenzione da parte della comunità internazionale, ha dichiarato il commissario per i diritti umani, la democrazia e lo Stato di diritto del ministero degli Esteri della Russia Konstantin Dolgov.
"Coloro che partono per la guerra sotto le insegne naziste e di Bandera hanno bisogno di capire e bisogna far loro sapere che la comunità internazionale non è dalla loro parte. In caso contrario l'Europa si scontrerà di nuovo con il problema nazista sempre più," - ha sottolineato il diplomatico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Mosca-spera-nella-reazioni-del-mondo-alluso-di-simboli-nazisti-in-Ucraina-0456/
In un'intervista con i giornalisti britannici, l'ex presidente ceco Vaclav Klaus ha criticato l'atteggiamento degli Stati Uniti e dell'Unione Europea nei confronti della Russia. [[ Nato: Stoltenberg, Russia viola obblighi, E QUALI SAREBBERO QUESTI OBBLIGHI? QUESTI CRIMINALI NON SI SENTONO IN DIRITTO DI DARE SPIEGAZIONI! SUBITO FUORI L'ITALIA DALLA NATO E DALLA EUROPA! ]] [[ "La propaganda antirussa degli Stati Uniti e dell'Unione Europea è incredibilmente assurda," - ha detto Klaus. Ritiene che l'ostilità dell'Occidente nei confronti della Russia si fondi su presupposti sbagliati. Il politico ha inoltre definito "sciocco" il paragone tra la Russia e l'Unione Sovietica.
Inoltre l'ex presidente della Repubblica Ceca ha rilevato un "attacco alla libertà" in Europa, legato alla pressione di persone fautrici di idee "fuori dai tempi". Klaus ha sottolineato che per la prima volta in 20 anni è stato invitato a parlare ad una conferenza, ma alla fine hanno disdetto l'invito una volta saputi i suoi punti di vista.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Russia-Occidente-lex-presidente-ceco-Vaclav-Klaus-vede-un-attacco-alla-liberta-dellEuropa-0848/
1 ottobre 2014, Human Rights Watch chiede giustizia per le fosse comuni nel Donbass
Gli attivisti per i diritti umani di Human Rights Watch (HRW) hanno chiesto un'indagine rapida per le fosse comuni scoperte nella regione di Donetsk, ha dichiarato la vice direttrice di HRW in Europa Rachel Denber. "Abbiamo bisogno di una rapida, completa ed imparziale indagine, con la partecipazione di esperti forensi indipendenti ed assolutamente imparziali," - ha detto la Denber. Secondo lei, in assenza di informazioni confermate l'organizzazione a difesa dei diritti umani non può commentare la situazione in altro modo, se non chiedere un'indagine indipendente.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_01/Human-Rights-Watch-chiede-giustizia-per-le-fosse-comuni-nel-Donbass-0378/
ERDOGAN è UN MACELLAIO, ha calpestato la laicità della Turchia, ha fatto epurazioni di oppositori, in tutti gli ambiti della società, ha finanziato e sostenuto la galassia jihadista. ha realizzato la guerra civile in Siria, ed è alleato di ISIS, perché vende il suo petrolio ad Israele! è implicato in traffici di organi umani, ha mandato una nave di armi in Egitto per realizzzare anche li la guerra civile! ecc... e questo da solo, è sufficiente a chiarire il livello criminale, che, la Europa e la NATO hanno raggiunto! Ma, Erdogan ha ottenuto il suo obiettivo: 1.200.000, cristiani in Iraq, e 2.000.000 cristiani in Siria sono morti!
 =========================
satana 322 Bush -- non ti permettere di farmi vedere una guerra fratricida contro la Russia! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/01/erdogan-priorita-lotta-a-isis-e-assad_0b28728b-ad5e-4146-a3df-00fc9e8691ad.html
Fabio Dell'Acqua · Top Commentator
Evidentemente, questo signore parla così o perché qualcuno della Nato gli ha detto per conto loro che doveva parlare così oppure, non teme nessuno e niente,dopo 3 anni di guerra in Siria e in altri paesi.
E' preoccupante sentire parlare così il capo di una nazione che è stata l'organizzatrice di questa spudorata guerra in Siria, fiancheggiando, proteggendo e finanziando le varie sigle jihadiste. Adesso che hanno liberato i prigionieri turchi,va all'attacco dell'ISIS e di Assad, vuol dire che con gli USA e i loro alleati hanno intenzione di fare un'altra guerra, adesso ci siamo, i conti tornano .
Ne vedremo delle belle e assisteremo a grandi tensioni peggio che nella guerra fredda, altrochè i messaggi di Papa Francesco,questi vogliono il petrolio e il gas,faranno di tutto per distruggere chi si opporrà .
Il mondo è dei più forti, questa legge che governa la terra quindi arriveremo ancora a dispute globali e scopriremo ancora che era stato tutto inutile e si poteva fare di più, il solito ritornello .
Vittorio Secreto · Top Commentator
per la pace la priorità e far dimettere erdogan.
============================
WASHINGTON E LA TRUFFA DELL’ISIS. [ e per questo scandalo perché non si dimette Obama? ] [ Usa: si dimette capo Secret Service, Julia Pierson travolta da scandali sicurezza Casa Bianca
] di Daniel Spaulding - Nel suo classico romanzo “1984”, lo scrittore britannico del 20° secolo George Orwell dipingeva uno stato repressivo governato da un partito unico, che cercava di giustificare ed estendere il suo dominio totale attraverso la guerra perpetua contro nemici lontani, usando la tattica di riunire le masse “intorno alla bandiera”. Non era mai del tutto chiaro quali fossero i motivi delle guerre, e le identità di alleati e nemici venivano scambiate avanti e indietro secondo le necessità contingenti del partito. Inoltre non era affatto chiaro quanto la guerra fosse reale, aldilà della propaganda di stato. Mentre in teoria la distopia di Orwell era fantastica, in pratica egli stava documentando le pratiche essenziali delle elite dominanti degli stati moderni. E, sebbene il libro non voglia essere un manuale, si potrebbe a ragione sospettare che le elite americane della politica estera usino 1984 come tale, soprattutto riguardo al Medio Oriente.
La settimana scorsa il presidente Obama ha annunciato una “strategia” per contrastare l’istituzione e l’espansione dell’auto-proclamato Stato Islamico di Iraq e Siria (ISIS). Questa notizia era stata preceduta da diverse settimane di insistente isterismo mediatico, secondo cui i militanti islamici dell’ISIS avevano intenzione di far scoppiare bombe nelle maggiori città americane. A quel punto l’ISIS aveva già conquistato la notorietà per i massacri di cristiani, yazidi e poliziotti iracheni. La comparsa di video dalla veridicità dubbia  che mostravano la presunta decapitazione di due giornalisti americani, era stata la ciliegina sulla torta che doveva servire a suscitare abbastanza indignazione popolare per sollecitare Obama ad “agire” contro l’ISIS. Ogni discussione seria sull’origine del gruppo terroristico si è persa, forse deliberatamente, in mezzo alla propaganda bellica. Piuttosto ci hanno lasciato credere che l’ISIS sia emerso spontaneamente dai deserti polverosi della Mesopotamia, un po’ come Atena balzata fuori dalla testa di Zeus. Nella realtà dei fatti, l’ultimo spauracchio dell’America è stato armato, addestrato e finanziato dallo sforzo combinato degli stati arabi del Golfo e della CIA, proprio come Al-Qaeda è il frutto di un programma pluridecennale segreto statunitense per controllare l’Eurasia e i suoi oleodotti. Il fatto che l’ISIS sia il prodotto diretto dei continui sforzi americani per destabilizzare e cacciare il presidente siriano Bashar al-Assad, armando varie fazioni mussulmane militanti  (Vedi:  Standing with Syria ), non viene riconosciuto dal partito della guerra americano. Di fatto, stranamente, la strategia di Obama mira a continuare questa politica di armamento e rafforzamento dei ribelli in Siria, purché si dichiarino “moderati”. Ovviamente l’intera strategia della Casa Bianca ci induce a chiederci se ci sarà in effetti alcun conflitto reale. I nobili ribelli amanti della libertà (in realtà mangiatori di organi umani (vedi:   Independent.co.uk/news/world/ ), quelli che Obama vuole armare ulteriormente, hanno dichiarato una tregua con l’ISIS e insistito che non combatteranno la loro controparte più famigerata. Vedi: ISIS and moderate Syrian rebelds strike truce….. L’altro maggiore alleato mussulmano dell’America, la Turchia, rifiuta di concedere l’uso del suo territorio per supportare una campagna aerea contro l’ISIS. Di fatto, la risposta di Obama consiste in poco più di qualche attacco aereo frammentario fatto per i notiziari TV, e in un po’ di vacua retorica. L’elemento guida di questa finta crociata è il tentativo continuo di rovesciare Assad e prendere Damasco. Si potrebbe pensare che, se gli USA volessero seriamente porre fine alla “minaccia” dell’ISIS, scenderebbero a patti con Assad, ma Obama insiste che non collaborerà con il leader siriano. Altri si spingono perfino oltre, come i senatori repubblicani John McCain e Lindsey Graham, appoggiati dai sionisti, che vedono nell’ISIS l’opportunità di colpire l’obiettivo che desiderano, ovvero lo stesso Assad, facilitando così l’ascesa al potere in Siria dei jihadisti “moderati” e il massacro certo di sempre più cristiani, alawiti e altre minoranze. La “guerra” di Obama contro l’ISIS è l’ennesimo caso di ciò che il filosofo francese Jean Baudrillard identificava come un simulacro, una copia senza originale come nella tradizione di Disneyland. Allo stesso modo, Orwell osservava che non importa se la guerra sia vera o no. La guerra in sè potrebbe oggettivamente non esistere nemmeno; ciò che importa è solo che le masse la credano vera e ricavino da tale percezione qualche conforto emotivo e qualche distrazione. Con i titoli di testa dei notiziari riempiti a turno dall’ISIS e dalle idiotiche pop star, siamo già sommersi nella iper-realtà descritta da Baudrillard. Altri senza dubbio moriranno nella nuova guerra, soprattutto se (o meglio quando) Obama e i neocon lanceranno una campagna aerea contro la Siria. Ma perfino questo è solo uno spettacolo di secondo piano. Bashar al-Assad ora riveste un ruolo assegnato e prima ricoperto da altri luminari internazionali, da Saddam Hussein a Slobodan Milosevic, da Osama bin Laden a Mohamar Gheddafi. Cambia la musica, ma la canzone rimane la stessa, e così un altro ignobile dittatore/terrorista neo-hitleriano deve essere fermato per salvare la nostra civiltà di McDonald’s. Anche se non necessariamente vittime fisiche di questo simulacro di guerra, le principali vittime spirituali della “realtà” fabbricata dalle elite sono gli stessi americani, somme cavie di un oscuro esperimento sulla psiche collettiva. La loro esistenza e il loro “stile di vita” hanno perennemente bisogno di conflitti e di nemici che giustifichino il consumo come identità e il conseguente impoverimento spirituale. Il grande testamento di Aleksandr Solzhenitsyn all’Occidente, “Non vivete di menzogne” viene ignorato a grande rischio e pericolo. Un popolo decadente e soddisfatto di se stesso si farà portare con le menzogne in una guerra d’aggressione, piuttosto che fronteggiare l’amara realtà: ovvero che sta ostinatamente rinunciando alla sua libertà e accettando passivamente di diventare schiavo. Fonte: Soul of the east Traduzione: Anacronista
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/25/washington-e-la-truffa-dellisis/
nuovo monito di UNIUS REI: Manifestazioni riguardano "affari interni del POPOLO SOVRANO DI Hong Kong. Hong Kong: nuovo monito di Pechino. Manifestazioni riguardano "affari interni della Cina"
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/10/01/hong-kong-nuovo-monito-di-pechino_d4c3c109-bf42-4ac3-921b-5937ded4dd0d.html
Kiev: fosse comuni e crimini di guerra, cosa è diventata LA EUROPA DI MERKEL E MOGHERINI? ma i media hanno perso la testa [[ DAL DOMBASS PER LA GERMANIA PARTE UN COMMERCIO IMPONENTE DI ORGANI UMANI, CHE DEVONO ESSERE ESTRATTI A PERSONE VIVE PERCHé LA LORO QUALITà SIA MIGLIORE!  http://www.informarexresistere.fr/2014/09/26/kiev-fosse-comuni-e-crimini-di-guerra-ma-i-media-hanno-perso-la-testa/
Alcune ore fa il presidente ucraino, l’oligarca Petro Poroshenko, ha fatto sapere di aver firmato un decreto che autorizza il governo a chiudere temporaneamente le frontiere con la Russia. La possibilità è quella di un vero e proprio blocco di tutto il confine orientale nel tentativo, dice il ‘re del cioccolato’, di fermare “l’ingerenza” della Russia negli affari ucraini. Il decreto chiede infatti di esaminare la “chiusura provvisoria al traffico marittimo, di auto e pedoni dei checkpoint sul confine dello Stato ucraino con la Federazione russa”. La decisione è stata adottata, paradossalmente, nello stesso giorno in cui Poroshenko ha annunciato che per la prima volta da mesi non sono stati registrati morti nelle ultime ventiquattro ore, circostanza smentita dalle autorità di Donetsk secondo le quali alcuni bombardamenti su un quartiere residenziale avrebbero ucciso due civili. E quando la Nato ha – anche in questo caso senza fornire alcuna prova delle sue affermazioni – certificato che ieri “le ultime truppe russe hanno abbandonato il territorio ucraino”. Il tenente colonnello Jay Janzen, portavoce dell’Alleanza Atlantica, ha inoltre sottolineato la diminuzione netta degli scambi di artiglieria tra le forze armate ucraine e le milizie popolari del Donbass ma poi ha subdolamente messo le mani avanti, affermando che “le forze speciali russe rimangono attive in territorio ucraino e sono difficili da scovare”. Così difficili che finora nessuno lo ha mai fatto.
Da parte sua il governo russo ha denunciato ieri per l’ennesima volta i crimini di guerra compiuti dall’esercito di Kiev e dalla milizie neonaziste contro la popolazione civile delle regioni assediate e bombardate. “I dati in nostro possesso – scrive in una nota la Cancelleria di Mosca – dimostrano numerose esecuzioni a sangue freddo di civili per mano delle forze ucraine”.
 La dichiarazione segue di alcune ore un annuncio, da parte delle autorità della Repubblica Popolare di Donetsk, del ritrovamento di un’altra fossa comune in un territorio strappato recentemente ai nazionalisti ucraini. Ritrovamento che segue quelli già denunciati e documentati nelle scorse settimane, dove sono stati gettati abitanti delle zone conquistate ritenuti partigiani delle repubbliche ‘separatiste’ e quindi giustiziati ma anche centinaia di soldati ucraini e membri dei cosiddetti battaglioni punitivi, uccisi in vere e proprie esecuzioni di massa nel caso in cui si rifiutavano di combattere oppure sepolti in fosse comuni per evitare che il conteggio ufficiale delle perdite nel campo nazionalista crescesse troppo, alimentando le proteste da parte dei parenti e delle comunità di provenienza.
Questa volta ad essere scoperte dai miliziani del Donbass sono state una fossa comune nella località di Telmanovsk – dentro c’erano sepolti sommariamente una trentina di civili – e altre due all’interno di una vicina miniera a Kommunar e a Nizhnjaja Krynka, a circa 60 chilometri da Donetsk, che celavano le spoglie di 5 guerriglieri e di 4 civili ormai in stato di decomposizione. Uno dei corpi era di una donna senza testa. Nelle scorse settimane, del resto, alcune teste di guerriglieri delle Repubbliche popolari uccisi dalle forze di Kiev erano state spedite alle loro famiglie all’interno di cassette di legno, senza suscitare né interesse né indignazione nel vasto panorama dei media occidentali così sensibili alle decapitazioni dell’Isis. Nella maggior parte dei casi – ha affermato il portavoce del parlamento di Donetsk, Boris Litvinov – i cadaveri ritrovati erano ammanettati o legati con le mani dietro la schiena e sono stati uccisi con vari colpi al busto e un colpo di grazia alla testa. Esecuzioni sommarie di prigionieri quindi, e non civili e miliziani uccisi in combattimento. Il luogo dove è stata scoperta la fossa comune più grande era stato occupato alcuni giorni fa dalla 25esima Brigata Aerotrasportata dell’esercito ucraino e dai membri del Battaglione Aydar della Guardia Nazionale, uno dei più spietati e più volte accusato in passato di torture, esecuzioni sommarie e altri crimini di guerra. Battaglione Aydar che proprio ieri, secondo quanto rivendicato dalle milizie popolari di Lugansk, avrebbe subito gravi perdite in uno scontro avvenuto nell’area di Komi­sa­ro­vka.
A puntare il dito contro il Battaglione Aydar, poche settimane fa, era stata addirittura Amnesty International, che difficilmente brilla per indipendenza dai governi occidentali e dai loro interessi. E che pure ha dovuto informare di aver documentato «un crescendo di abusi, tra cui sequestri di persona, detenzioni illegali, maltrattamenti, rapine, estorsioni e forse anche esecuzioni” commessi dagli estremisti di destra guidati da Ser­gej Mel­ny­chuk. Anche l’Osce aveva accusato di ‘eccessi’ i tagliagole di Melnychuk. Poi, lo scorso 19 settembre, i membri del Battaglione Aydar erano stati costretti ad abbandonare un golf club che avevano utilizzato come loro base a circa 10 chilometri da Lugansk. Quando i miliziani delle forze armate della Novorossija sono entrati nel complesso hanno trovato il corpo di una giovane donna, brutalmente picchiata e torturata.
Il governo di Kiev non ha rilasciato commenti particolari sui ritrovamenti, anche se il capo del Consiglio di Sicurezza Nazionale ucraino, Andrej Lisenko, ci ha tenuto a dire che nella zona non sono mai stati presenti membri della Guardia Nazionale, ma effettivi di altre forze di sicurezza governative non meglio specificate.
Di fronte a quanto sta emergendo grazie alla diminuzione dei combattimenti, il Pre­si­dente della Com­mis­sione affari esteri della Duma di Mosca, Alek­sej Push­kov, ha dichia­rato all’agenzia Itar-Tass che la Rus­sia chiederà al Con­siglio d’Europa, al Par­la­mento di Strasburgo e all’Osce se è accettabile per loro che «a Kiev siano oggi al potere per­sone diret­ta­mente respon­sa­bili di que­sti cri­mini di guerra e con­tro l’umanità». Fatto sta che ormai, dopo mesi di combattimenti, bombardamenti, battaglie ed esecuzioni di massa il numero reale delle vittime della guerra civile ucraina sembra assai più alto delle 3000 certificate ufficialmente dalle Nazioni Unite e dalle autorità golpiste di Kiev. Molto scalpore ha destato tra gli abitanti del Donbass e in Russia il ferimento di un ragazzino da parte di alcuni membri della Guardia Nazionale, probabilmente ubriachi, che a Mariupol hanno aperto il fuoco senza motivo contro due adolescenti che in bicicletta avevano eluso un posto di blocco governativo.
Fonte: contropiano.org
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/01/gb-regina-cerca-pulitore-chewing-gum_7739ed12-19f5-4a70-93a9-758b3247a0a8.html
Il pedofilo nel libro shock: “Una bimba non ha difese, la convinci e te la fai”. COME? COME è STATO IL PERCORSO? PERCHé, I BILDENBER USUROCRAZIA MASSONICA ROTHSCHILD SPA FED BCE BANCA MONDIALE, HANNO DISTRUTTO LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA!   Nell’inchiesta “I demoni dell’Eden”, la giornalista Lydia Cacho offre un racconto meticoloso e ricco di prove delle protezioni di cui godeva Jean Succar Kuri, imprenditore alberghiero e complice della rete criminale che controlla il mercato pedo-pornografico messicano: un atto d’accusa pesantissimo al potere politico e giudiziario del Paese, Messico – “Tu lo sai che è il mio vizio, no?, è una stronzata ma non so resistere, e lo so che è un reato e che è proibito, ma poi è così facile, una bambina non ha difese, la convinci in un amen e te la fai. È tutta la vita che lo faccio e a volte sono loro che ci provano con me, perché vogliono restare con me, perché ho fama di essere un buon padre”. Siamo a pagina 109 di I demoni dell’Eden, lo sconvolgente libro-inchiesta della giornalista messicana Lydia Cacho, appena tradotto in Italia daFandango, e il colpo allo stomaco è duro. Ma necessario per capire chi è, o è stato, il protagonista del libro: Jean Succar Kuri, libanese naturalizzato messicano, ricco imprenditore alberghiero, pedofilo, stupratore, commerciante di bimbi e complice della rete criminale che controlla il mercato pedo-pornografico messicano.
Le parole – immortalate in audio e video in un bar di Cancùn, Messico – furono rivolte da Succar Kuri a Emma, una delle sue vittime, nel giardino di un ristorante elegante. Era il 2003 ed Emma, all’epoca ventenne, era tornata apposta in Messico dagli Stati Uniti per fermare l’orco che aveva violato il suo corpo e la sua innocenza quando aveva solo 13 anni, per impedirgli di fare ad altre bimbe, e in particolare alla sua cuginetta, quello che aveva fatto a lei. Emma indossava una telecamera nascosta, poco lontano alcuni poliziotti e Leidy Campos Vera, vice direttora delle Indagini preliminari, ascoltavano la lunga conversazione durante la quale Succar descriveva con particolari agghiaccianti la sua vita da orco. La ragazza era certa che di lì a poco gli agenti sarebbero intervenuti arrestando il suo aguzzino. Ma non successe niente: né allora né la settimana seguente al secondo appuntamento che aveva ottenuto da lui, come richiesto dagli agenti federali per incastrarlo. Pochi giorni dopo Succar Kuri, allora sessantenne, era uccel di bosco: fuggito grazie alla complicità di suoi sodali nelle alte sfere.
L’anno successivo (2004) l’uomo fu arrestato negli Stati Uniti ed estradato in Messico. Ma ci vollero ancora sette anni prima che venisse condannato a una pena esemplare: 112 anni di carcere. In mezzo, un’indagine difficilissima perché ostacolata dai poteri forti: della politica e dei narcos. Un’indagine che deve molto, quasi tutto, a Lydia Cacho, che nel suo libro ha raccontato come e chi ha ostacolato il corso della giustizia e che per la sua ostinata ricerca della verità è stata illegalmente arrestata e torturata. Ed è una fortuna che ne sia uscita viva e abbia potuto scriverne in un Paese dove i giornalisti ammazzati si contano a decine. Per il Messico, I demoni dell’Eden è stato un libro importante: il racconto meticoloso e ricco di prove documentali delle protezioni di cui godeva Succar, degli errori commessi, più o meno in buonafede, dagli investigatori è un atto d’accusa pesantissimo al potere politico e giudiziario del Paese.
Al di fuori del Messico, più che agli intrighi e alle collusioni di personaggi a noi sconosciuti, l’attenzione va alle parole – testimonianze, registrazioni, interrogatori – delle vittime e degli aguzzini, i quali possono essere a loro volta vittime. È il caso di Gloria, moglie (la seconda) di Succar e madre dei suoi cinque figli, ex sposa bambina (probabilmente a sua volta abusata dall’orco) diventata poi sua complice. La conversazione telefonica (registrata dagli inquirenti) fra lei ed Emma fa rabbrividire: come in una litania la donna continua a chiedere alla ragazza perché voglia fare del male a suo marito che è stato tanto buono con lei, che non le ha mai fatto niente di male; ma insieme minaccia di rendere pubblici i filmini che Succar girava durante i loro incontri. Fa un certo effetto leggere queste pagine in questi giorni: non ci eravamo ancora ripresi dalla tristissima storia delle due baby-squillo dei Parioli (il processo di primo grado per sfruttatori e clienti si è da poco concluso, con condanne non sempre esemplari), che balza alle cronache un nuovo caso di ragazzine – sempre a Roma, stessa scuola e stesso quartiere – adescate da un fotografo e vendute al miglior offerente. Minorenni ma consenzienti, si dirà.
Disposte a vendersi per potersi comprare borse e vestiti firmati, o per spiccare il salto nel mondo dello spettacolo. Ma, in fondo, è solo il contesto che cambia: anche in Messico c’erano ragazzine ansiose di conoscere Johnny (questo era il soprannome di Succar). Perché le pagava – e i soldi servivano per mangiare, non solo per comprare beni voluttuari – ma anche perché molte di loro non avevano un padre e quello era il migliore che potessero trovare.
Di uguale c’è, a Roma come a Cancùn, il commercio immondo di quei giovani corpi e il modus operandi degli orchi, lo stesso a ogni latitudine. Che siano albergatori messicani, fotografi romani o vescovi sudamericani, sono uomini che dalla pedopornografia e dall’abuso sessuale sui minori traggono un godimento personale esente da qualunque interrogativo etico. Come l’ex assessore di Cancùn Gòngora Vera che, secondo la testimonianza del segretario della giunta comunale Eduardo Galaviz, una sera, parlando dello stress cui erano sottoposti come uomini politici, prese il cellulare e disse sorridendo: “Quel che ti serve è farti una scopata con una bambina. Lascia fare a me”.
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/30/il-pedofilo-nel-libro-shock-una-bimba-non-ha-difese-la-convinci-e-te-la-fai/

LA IDEOLOGIA GENDER, DEL REGIME MASSONICO BILDENBER USUROCRAZIA, E LA DISTRUZIONE DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, PER APRIRE LA STRADA ALL'ISLAM! ] LA AGONIA DELL'OCCIDENTE! [ Lettera di un ragazzo omosessuale, che si domanda che cosa ci sia dietro all’improvvisa apertura verso i gay in tutto il mondo.
Ciao Massimo, sono un tuo accanito lettore, appena sento una notizia al tg che mi puzza, corro su LuogoComune per vedere se hai pubblicato qualcosa a riguardo. Volevo farti i complimenti perché penso che il tuo lavoro sia molto importante per garantire la libertà di pensiero e di espressione che sempre più spesso sono in pericolo in una società come la nostra, all’apparenza democratica, ma che in realtà viola costantemente i diritti che afferma di garantire. Ti scrivo questa mail perché volevo denunciare una situazione che secondo me sta raggiungendo ultimamente l’apice della vergogna. L’argomento è diverso da quelli che solitamente tratti, ma le tecniche di disinformazione sono sempre le stesse. La verità viene nascosta, chi prova a contestare la tesi ufficiale viene messo a tacere. La stragrande maggioranza della popolazione vive nella più completa e totale ignoranza a riguardo. L’argomento di cui voglio parlarti è l’omosessualità, io sono una voce fuori dal coro, anzi fuori da tutti i cori. Cominciamo dal dire chi sono: sono un ragazzo di 22 anni, ho avuto relazioni con entrambi i sessi e ho vissuto nel cosiddetto “ambiente gay” per anni, nonostante la mia giovane età. A chi mi chiede con chi mi vedo in futuro, rispondo con una donna, nonostante non mi vergogni del mio passato e non me ne penta. Premetto che non penso di avere la verità in tasca e quello che dirò è frutto di miei ragionamenti, non solo miei per fortuna, e si basa anche sulla mia esperienza personale. Vorrei trattare principalmente due questioni riguardo all’omosessualità:
1) Da qualche decina d’anni nel mondo occidentale si è assistito ad una grande apertura verso il mondo LGBT (Lesbiche – Gay – Bisessuali – Transgender), è frutto di un rinnovato sentimento filantropico o c’è dell’altro?
2) Ambienti gay: sono davvero così “normali”?
Partiamo dal primo punto. Sempre più spesso nelle serie tv e nei film si vedono personaggi gay, …
… spesso con ruoli primari, si veda Will e Grace, True Blood, Brokeback Mountain, tanto per citarne alcune tra le più famose e non mi dilungo sugli effetti di emulazione che i personaggi televisivi suscitano, perché penso sia più che ovvio e visibile a chiunque. Siamo bombardati da pubblicità “progresso”, con slogan tipo “ Omosessuale è normale”, “gay è ok” ecc..
Non ci vuole molto a capire che i miliardi spesi in queste campagne hanno come scopo ben più che un semplice “volemose bene”.
Arriviamo al dunque. La popolazione mondiale sta aumentando esponenzialmente, a ritmi vertiginosi, tanto da far prevedere che, ottimisticamente, nel 2100 saremmo in più di 11 miliardi . Le allerte dell’Onu e di altre organizzazioni sono sempre più frequenti e preoccupanti. Non mancherà soltanto il petrolio, anche l’acqua non basterà per tutti. Come ovviare al problema? Beh dai, un po’ li fanno fuori Rumsfeld e Cheney, una guerra all’anno ad ogni paese i cui abitanti possano essere credibili come terroristi, si diffonde qualche malattia e il gioco è fatto.
Ma si sa, prevenire è meglio che curare. Perché allora non fare un po’ di condizionamento di massa?
Qui devo fare una digressione, doverosa a causa della massiccia disinformazione che è stata fatta sull’argomento. Per farla breve, in ambito psicologico c’è stato un dibattito sulle cause dell’omosessualità, i filoni principali erano due:
Il primo sosteneva la tesi genetica: sono i geni a determinare chi ti porti a letto.
Il secondo sosteneva la tesi comportamentale: l’omosessualità è un comportamento che alcune persone attuano in risposta a determinate cause, in ogni caso qualcosa che non si ha dalla nascita ma si sviluppa con la crescita.
Allo stato attuale della ricerca, solo un lobotomizzato può sostenere la tesi genetica. La tesi genetica, per intenderci, ha lo stesso contenuto di verità delle tesi di Attivissimo sull‘ 11 settembre. Ci sono così tante prove e controprove dell’origine NON genetica di questo fenomeno, che sostenere il contrario è un crimine contro la verità. Basandomi sulla mia sola esperienza posso dire che fino ai 17 anni ho frequentato solo ragazzi, un giorno poi ho incontrato una ragazza, mi sono innamorato e ho avuto dei soddisfacenti rapporti sessuali con lei. Ergo, se la tesi genetica è vera, i miei geni sono cambiati in una notte, molto credibile.
Torniamo alla questione principale. Data l’origine comportamentale dell’omosessualità risulta molto facile condizionare la gente: i personaggi gay più famosi sono attori strafighi, ricchi sfondati, con una vita sessuale da Rocco Siffredi e pieni di amici. Ma allora perché non diventiamo tutti gay??
Voglio aprire un’ulteriore parentesi per gli eventuali lettori, non voglio seminare il panico. L’omosessualità non è una malattia, non è uno status biologico, potremmo dire che l’omosessualità in sé per sé non esiste, esistono i comportamenti omosessuali. Non è che se vado con un uomo poi non posso più andare con una donna perché ormai sono diventato gay, e che cavolo. Ognuno può scegliere come vivere la propria vita, a patto che sappia usare il cervello. Soprattutto ad una certa età è normale volere fare varie esperienze, ma anche dopo. Non è questione di essere o di diventare, è questione di FARE, AGIRE. Io bevo il latte senza diventarlo, senza identificarmi nell’oggetto della mia azione.
Quindi ricapitolando, i governi occidentali stanno effettuando una massiccia campagna mediatica, direttamente o indirettamente, col fine di ridurre la popolazione mondiale e di garantire un livello di vita migliore ai pochi fortunati, i quali potranno continuare beatamente una vita di sprechi, lussi e abusi.
Potrebbe sembrare quasi irrilevante, alla fine si tratta solo di non far nascere bambini, sicuramente è meglio che lasciarli morire.
I mezzi con cui si vuole raggiungere questo fine si basano però sul condizionamento di persone ignare, sull’offuscamento della verità e sulla denigrazione di qualunque voce contraria.
Caro Massimo, vuoi sapere chi è l’ente più autorevole a denunciare il coinvolgimento di lobby che controllano le nascite e versano milioni e milioni a chiunque sia pronto a sostenere la causa gay?
Beh, aimè è un ente che oggi, meritatamente o meno, ha per la maggior parte dell’opinione pubblica, la stessa credibilità di Vanna Marchi: la Chiesa.. Vorrei ricordare, da completo ateo e sbattezzato (ripeto sempre che credere è più facile che pensare), che, pedofili a parte, nella chiesa ci sono anche alcune persone molto colte e volenterose, che aiutano concretamente le persone. Alcuni, come noi, si battono per la verità. Per chi non ne volesse sentire della chiesa, non mancano altre fonti, questo post su facebook riassume il programma di riduzione della popolazione mondiale denunciato dall’insider Lawrence Dunegan , si noti il “favorire l’omosessualità”.
Anche l’UNESCO, secondo un vescovo spagnolo, persegue la stessa politica.
In ogni caso, chiunque sollevi il minimo dubbio su queste vergognose campagne o più in generale su tale fenomeno, viene etichettato immediatamente come omofobo, retrogrado, razzista. Sono le stesse persone che ora sono fiere di essere gay (cosa ci sia poi da essere fieri, riamane ignoto), a costruirsi difese assurde pur di non provare, per un solo istante, a pensare. Cose come la bisessualità sono incomprensibili ai più, troppo destabilizzanti. Anche pensare alle vere cause dell’omosessualità è parecchio frustrante, dover rielaborare completamente il rapporto con una madre molto spesso soffocante, colmare il vuoto di un padre spesso anaffettivo, affrontare il disagio verso il sesso opposto e verso se stessi, aggiungiamoci magari qualche violenza in tenera età: beh dai, facciamo che ci son nato che è meglio. La canzone di Povia, ” Luca era gay”, è in questo senso molto illuminante. A proposito, mi chiamo Luca, ti lascio immaginare il ritorno a scuola dopo il festival di San Remo.
Massimo, l’ho vissuto in prima persona, bisogna ripetersi costantemente che gay ci si nasce, che non c’è scelta, che bisogna accettarsi per quello che si è. Cose che vengono costantemente ripetute ad alta voce nei locali gay, nelle tv, nei film, nelle soap opere, nei giornali e, in seconda battuta, dalla zia, dalla prof, dalla madre, dall’amica, dal cugino. Anche biondi ci si nasce, perché non mi martellano i santissimi con slogan come: Biondo è normale, Biondi ci si nasce ???
Vorrei farti notare che anche sul fronte dell’autoerotismo c’è stata una completa inversione. I motivi sono gli stessi che ho apportato sopra. Prima se lo facevi diventavi cieco, adesso fa bene alla prostata, libera endorfine, riduce lo stress, abbassa il colesterolo, migliora la salute, rende più efficiente il cervello, migliora i rapporti di coppia e aiuta a bruciare le calorie. Insomma, l’elisir di lunga vita! Come per l’omosessualità, la maggior parte del condizionamento avviene tramite i telefilm: prestanti giovani, pieni di donne, che appena hanno un minuto libero si dedicano a tale arte. Sia chiaro che non ho niente contro la masturbazione, mi infastidisce però l’ipocrisia dei media.
Infine vorrei solo citare, data la vastità e le controversie dell’argomento, la promozione dell’aborto come diritto della donna (ma della madre o della figlia? La risposta è semplice.) Anche in questo caso non condanno l’aborto, ma riconosco le operazioni di propaganda che sono state fatte e ne individuo facilmente i motivi e gli scopi.
Passiamo al secondo punto: “Ambienti gay: sono davvero così “normali”?
Mi dispiace rovinarti il finale, ma ti dico subito che la risposta è NO.
Ho frequentato parecchie discoteche gay in Italia. Le discoteche sono il punto di ritrovo principale per chi vuole avere rapporti gay. Il secondo punto di ritrovo sono le chat, per decenza eviterò di parlarne.
Si sa, le discoteche non sono proprio il luogo di ritrovo dei santi, ma qui le cose sono ancora peggio. Non stupirti se il poveretto di turno in tv o il prete alla messa provano a instradare i giovani verso uno stile di vita più “eterosessuale”, parlando in senso lato (stare per mesi dietro ad una che se te la da è festa grande).
Primo punto, mi fa ridere quando sento parlare di promiscuità tra gay, non rende l’idea. Io penso che una persona in media arrivi a consumare almeno cinque rapporti sessuali con cinque persone diverse in una sola serata in discoteca. Ho detto in media. Un folto numero di persone infatti, a inizio serata entra nelle cosiddette dark room, stanze buie come dice il nome, dove quello che succede non lo vuole sapere manco dio, e ne esce a fine serata. Anche restando in pista da ballo si vede di tutto, ragazzini di 13-14 anni con uomini di 60, gente che si apparta nel primo angolo che trova, i bagni sono sempre occupati. Io ero un tipo piuttosto tranquillo per i canoni del mondo gay, ho sempre cercato qualcosa di più del semplice sesso, ho sempre usato il preservativo, e nonostante ciò, ho contratto due malattie veneree che, per fortuna, ho prontamente curato. Immaginati gente che pratica il cosiddetto bareback, sesso senza preservativo.
Non sto parlando di una discoteca in particolare, sono tutte così, alcune molto peggio, ma evito i dettagli, sempre per decenza.
L’alcool? No, quello non basta, al massimo ti lasci andare più facilmente, ma per reggere quei ritmi ci vuole ben di più, il popper ce l’ha chiunque, non lo devi neanche comprare e di polvere bianca ne circola a fiumi. Le pasticche hanno preso il posto delle Vivident.
Sono un moralista? Niente affatto, penso che chiunque debba vivere la vita che preferisce. Il problema è che spesso ci vanno di mezzo ragazzi giovani che vogliono solo conoscere qualcuno che li possa capire. Alla tv queste cose non le dicono, e non stento a capire il perché, è troppo, per chiunque. Sentiamo solo di quei ragazzini che si tolgono la vita perché non vedono una via di uscita. Probabilmente le pubblicità regresso non sono riusciti a convincerli che la cosa sia del tutto normale, li hanno però convinti che ci si nasce e che non ci sia alternativa, non da vivi per lo meno.
Concludo rivolgendoti una domanda: Massimo, quando sentirai l’ennesimo vescovo o papa, pur corrotto o satanista che sia, che consiglia uno stile di vita più “consono al Vangelo”, potrai biasimarlo?
Con affetto, Luca.
Fonte: http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4548
http://www.informarexresistere.fr/2014/09/25/lettera-di-un-ragazzo-omosessuale/
https://www.youtube.com/user/BrotherhoodUniversal/discussion
=======================