SHARIA DHIMMI ARABIA SATANISTA

SALMAN KING SAUDI ARABIA ]] questa è la legge della METAFISICA universale [[ tutto quello che vogliono gli ebrei del mondo: in tutto e per tutto! per realizzare le 12 Tribù di ISRAELE, non può essere incompatibile con tutto quello che vogliamo noi: in tutto e per tutto! ]] con la osservanza di questa legge tu non puoi sbagliare e soprattutto tu non potrai mai danneggiare te stesso! ] MA SOLTANTO DANDO AGLI EBREI TUTTO QUELLO CHE LORO VOGLIONO, SOLTANTO IN QUESTO MODO TUTTI NOI POTREMO AVERE TUTTO QUELLO CHE NOI VOGLIAMO! Se poi, tu devi essere ristorato: in qualche modo (io non credo), poi, tutte la Nazioni del MONDO, saranno in debito con te!
=============================
Flesh Consumed - Harvesting Humans [ http://www.youtube.com/watch?v=TMnnjuX1dhI ] Erdogan and Obama say they have too many mental patients who go around killing random innocent people: Maybe your customers are? .. Erdogan e Obama dicono che loro hanno troppi malati mentali che vanno in giro ad uccidere persone innocenti a caso: Forse sono i vostri clienti?
Gimptard Retardus ] I love how people look up a band called flesh consumed with a song, called harvesting humans and expect pop vocals or something stupid13 ott 2015 13 ott 2015 Mi piace come la gente guarda una band chiamata carne consumata con una canzone intitolata esseri umani di raccolta e si aspettano pop voce o qualcosa di stupido
 Regno Israele ] +shottybeatssword ! PERCHé LA AMMINISTRAZIONE USA è IMPREGNATA DI SATANISTI! DOPO CHE I RAGAZZI AMERICANI PASSANO DAL SATANISMO ALLA Necrophilia..... POI VANNO NEI CAMPUS UNIVESITARI E SPARANO ALLA GENTE! PERCHé LA AMMINISTRAZIONE USA è IMPREGNATA DI SATANISTI!
========================
la LEGA ARABA ha già fatto nelle MALDIVE il suo colpo di stato nazista sharia contro tutto il genere umano! Ogni altro aspetto è secondario! Arrestato il vicepresidente delle Maldive, "alto tradimento" E' accusato di essere coinvolto in un attentato al capo dello Stato Abdulla Yameen a fine settembre
=================
Attacca agente Israele, morto palestinese, Aveva tentato di accoltellare la guardia a Jenin in Cisgiordania [ questo ragazzo lo chiamano martire, perché Maometto era uno squilibrato! ] Un palestinese ha cercato di accoltellare una guardia israeliana a un posto di controllo nei pressi di Jenin, nella Cisgiordania del nord. L'aggressore - secondo la polizia - è stato ucciso dalla reazione degli altri agenti.
=================
PUTIN è un figlio di puttana! MA LO SANNO TUTTI CHE "Esercito libero siriano" non è MAI ESISTITO! ] QUESTI SONO TUTTI I MERCENARI TURCHI E SAUDITI: ED I MANIACI RELIGIOSI GIORDANI ED EGIZIANI, ECC. ECC... TUTTI FINANZIATI DALLA CIA OCI tutti SHARIA terroristi: internazionale islamica, COME A LORO! [ Mosca è "pronta ad includere l'opposizione patriottica, compreso il cosiddetto Esercito libero siriano, nella fornitura di sostegno aereo, anche se ci sono state negate le informazioni su dove, in base a dati Usa, sono localizzati i terroristi, e dove è l'opposizione patriottica": lo ha detto il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov.
============================
CERTO NESSUNO PUò NEGARE CHE ALL'INIZIO C'è STATA UNA SOLLEVAZIONE ARMATA SUNNITA IN SIRIA: forse, SOBILLATA proprio dalla CIA (specialisti in golpe ucraino) E dalla ARABIA SAUDITA (la internazionale galassia jihadista salafita)! ] Russia pronta a raid in favore dell'Esercito siriano libero: "Ma informazioni su dove si trovi ci sono state negate" [ MA, OGGI LORO SONO CONFLUITI o TUTTI IN AL-NURSA, e sappiamo per certo che molti di AL-NURSA, sono CONFLUITI IN ISIS SHARIA, DIMOSTRANDO IN QUESTO MODO, CHE QUESTA NON è UNA GUERRA CIVILE, MA è UNA GUERRA DI INVASIONE TURCA SAUDITA: IN PIENA REGOLA! Per crimini contro il genere umano bisogna dichiarare guerra ad USA e a LEGA ARABA!
==========================
 Salman CORANO Bush Maometto Satana e Rothschild TALMUD ]  non si sono ANCORA evoluti come esseri umani: sono ancora demoni LUCERTOLE E GENDER DARWIN SCIMMIE!  [ tutti quelli che non riesco ad uccidere con la galassia islamica jihadista, li uccidono con la fame! ] [ questi, DALLA FONDAZIONE DELLA BANCA DI INGHILTERRA SPA 1600d.c. sono il NUOVO ORDINE MONDIALE! ] JUBA, 24 OTT - Ottanta civili, inclusi 57 bambini, sono stati uccisi in una sola contea dello Stato di Unity in Sud Sudan nel corso di 18 giorni: lo ha reso noto il Protection Cluster, un gruppo di 60 organizzazioni umanitarie locali e internazionali. Il gruppo ha precisato che 29 dei bambini sono annegati dopo essersi rifugiati nelle paludi per sfuggire agli attacchi nella contea di Leer. Protection Cluster ha inoltre denunciato la diffusione delle violenze sessuali, inclusi oltre 50 casi di stupri.
============================
oggi è stato dimostrato: ED ogni complotto è stato svelato: ONU sharia OCI CIA SPA FED FMI NWO NATO: hanno aggredito la Siria con il terrorismo internazionale! QUESTI SONO GLI STESSI CHE UCCIDERANNO ISRAELE E CHE CI TRASCINERANNO NELLA GUERRA MONDIALE! Russia pronta a raid in favore dell'Esercito siriano libero "Ma informazioni su dove si trovi ci sono state negate"           
==============
Cina, docente propone più mariti per donna. Per risolvere il problema dello squilibrio dei sessi ] NON SAREBBE UNA CATTIVA IDEA SE NEL MONDO NON CI FOSSERO PIù DEL DOPPIO DI DONNE RISPETTO AGLI UOMINI! [ IL VERO PROBLEMA RIMANE SEMPRE L'AMORE VERO, LA UGUAGLIANZA TRA UOMO E DONNA E IL CONTROLLO DEMOGRAFICO!
=====================
ROTHSCHILD MAOMETTO (IL PADRE), LUI HA DETTO AI SUOI BAMBINI ERDOGAN E SALMAN (IL FIGLIO)! CON QUESTA TECNICA DI UCCIDERE TUTTI: MUSULMANI E CRISTIANI SCOMPAIONO E RESTANO SOLTANTO GLI ISLAMICI PER IL VOSTRO CALIFFATO SULTANATO FIGLI MIEI! [ LO SPIRITO SATANA ALLAH AKBAR HA APPROVATO! ] Nigeria, kamikaze in moschea, 55 morti. Si sopettano integralisti di Boko Haram. Nella zona di Jiddari Polo a Maiduguri, nel nordest
=============
LA TRINITà SATANICA ] 666 [ ROTHSCHILD (IL PADRE); OBAMA GENDER DARWIN (IL FIGLIO); SALMAN SAUDITA (ALLAH AKBAR SHARIA)
==================
ERDOGAN OBAMA BUSH SALMAN ROTHSCHILD ] arrendetevi: la VOSTRA ENTITà NWO, non è abbastanza grande per me! [ non possono dei vasi mortali di creta, scontrarsi, cozzare con un vaso di ferro immortale come me! ] questa è una pressione che ne voi e che neanche tutto l'inferno potrebbero sostenere, se alzate la tensione contro di me: finirete per farvi del male! la VOSTRA ENTITà NWO, non è abbastanza grande per me! ed il mio sistema nervoso è calmo e stabile: il vostro sistema sovrumano sopranaturale? non lo ha potuto danneggiare!
=================
cazzo! ma, a qualcuno di voi è mai venuto in mente che il vostro profeta è un pieno di demoni? e che la vostra religione è tutta una apostasia di blasfemia? ] [ IL CAIRO, 24 OTT - Il comandante delle forze armate libiche, il generale Khalifa Haftar (sostenuto da ARABIA SAUDITA ), "colpirà i terroristi con il pugno di ferro". Lo ha detto Aguila Saleh, presidente del Parlamento di Tobruk, condannando l'attacco alla manifestazione a Bengasi con 9 morti. Tobruk ha decretato tre giorni di lutto e ha accusato l'Isis e Ansar Al-Sharia (sostenuti da Turchia). Ieri notte il generale Mahmoud Hegazi aveva annunciato che l'aviazione libica aveva bombardato postazioni della formazione armata che ha colpito il corteo.
=============
cazzo! ma, a qualcuno di voi è mai venuto in mente che il vostro profeta è un pieno di demoni? e che la vostra religione è tutta una apostasia di blasfemia? ] [ IL CAIRO, 24 OTT - Il comandante delle forze armate libiche, il generale Khalifa Haftar (sostenuto da ARABIA SAUDITA ), "colpirà i terroristi con il pugno di ferro". Lo ha detto Aguila Saleh, presidente del Parlamento di Tobruk, condannando l'attacco alla manifestazione a Bengasi con 9 morti. Tobruk ha decretato tre giorni di lutto e ha accusato l'Isis e Ansar Al-Sharia (sostenuti da Turchia). Ieri notte il generale Mahmoud Hegazi aveva annunciato che l'aviazione libica aveva bombardato postazioni della formazione armata che ha colpito il corteo
===================
kerry è un sacerdote di satana: [ CON LA SUA FACCIA DA SANTARELLO: è UN ATTORE PIù ABILE DI OBAMA ] che prima o poi deve parlare con me: e non con tutte le SUE CREATURE DARWIN scimmie GENDER: DI BESTIALISMO MASSONICO REGIME BILDENBERG MERKEL TR0IKA: ED OGNI SUA DIVERSITà GOYIM: CHE LUI RIESCE A DOMINARE CON I SUOI POTERI SOPRANNATURALI DEMONICI OCCULTI ESOTERICI E KABALISTICI: come tutte le sue LUCERTOLE islamiche, che il Talmud Kabbalah ha creato e plasmato ad immagine di satana: e che con TUTTI loro, lui si diverte troppo! ] VOI UMANI SIETE STATI TOTALMENTE AGGIRATI E MANIPOLATI DAI DEMONI: MA DIO JHWH VI AVEVA FATTI A SUA IMMAGINE ED A SUA SOMIGLIANZA, tuttavia, voi avete detto che il dio Rothschild fariseo: lui era migliore: come Dio Gufo, e vi siete fatti i suoi schiavi INDEBITATI: per comprare la carta igienica ad interesse come il vostro denaro! adesso VI POTETE TAGLIARE LE PALLE PERCHé VOI SIETE IN UN VICOLO CIECO! CERTO SPA BANCA MONDIALE VI FARà: UCCIDERE TRA DI VOI! [ BEIRUT, 24 OTT - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha incontrato ad Amman il presidente palestinese Abu Mazen e il re giordano Abdallah nel tentativo di fermare l'escalation di violenza tra israeliani e palestinesi. Dopo un lungo colloquio avuto giovedì a Berlino con il premier israeliano Benjamin Netanyahu, Kerry si è detto cautamente ottimista sulla possibilità di riportare la calma nella regione. Ieri a Vienna il segretario di Stato ha partecipato a una riunione del Quartetto sul Medio Oriente
=============================
MA CHE MISURE RECIPROCHE! ] Ucraina-Russia, stop a voli per sanzioni. Entrano in vigore le misure reciproche [ voi state addebitando alla RUSSIA i vostri stessi delitti! [ QUESTA è TUTTA UNA DISSIMULAZIONE! VOI AVETE PUNITO LA RUSSIA, PERCHé, VOI LA AVETE ACCUSATA DI AVERE FATTO UN GOLPE UN UCRAINA, UTILIZZADO I PRAVY SECTOR MERKEL, ED I CECCHINI DELLA CIA, PER ANDARE A CALPESTARE CON UN GENOCIDIO Bildenbeg NATO: di POGRON a Odessa, e genocidio nel DONBASS, contro: UN POPOLO CHE SI ERA ORGANIZZATO IN MODO COSTITUZIONALE e sovrano: perché lui crede nella democrazia plebiscitaria: e non nel regime massonico ed usurocratico: Rothschild BILDEnBERG! ]
========================
quindi voi che odiate le votazioni: QUANDO NON SONO MANIPOLATE DAL VOSTRO REGIME MASSONICO, voi siete i tiranni REGIME Bildenberg! QUI A BARI (PUGLIA) NON ESISTONO SEDI REGIONALI DI PARTITI (rare eccezioni per il PD che è meglio organizzato): DOVE I CITTADINI POSSONO DISCUTERE DI POLITICA, MA, ESISTONO SOLTANTO COMITATI ELETTORALI ESTEMPORANEI, perché, LA NOSTRA DEMOCRAZIA è UNA TRUFFA! ] [ MOSCA, 24 OTTOBRE. Da mezzanotte tutti i voli diretti tra Ucraina e Russia saranno sospesi, per effetto delle reciproche sanzioni tra i due Paesi, i cui rapporti restano avvelenati dall'annessione russa della Crimea e dal conflitto nel Donbass, nonostante la tregua degli accordi di Minsk. A fare la prima mossa era stata Kiev, mettendo al bando le compagnie aeree russe dopo la decisione dei separatisti filorussi di indire elezioni locali, che però sono state posticipate al prossimo febbraio.
=====================
ora che il meteorite "sfera della REDENZIONE" ucciderà un terzo del genere umano, e disintegrerà gli USA: che sono completamente impregnati di satanisti massoni: come Sodoma era impregnata di GENDER DARWIN, ovviamente, la UE si prepara alla successione demonica, con il suo Anticristo per la fine dei tempi ] E PERCHé DOBBIAMO DIPENDERE: INDEBITATI CON il SATANISMO DEI ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRALI? NON SIAMO ABBASTANZA SATANISTI MASSONI DA SOLI BILDENBERG REGIME ANCHE NOI? allora, STAMPIAMOCI DA NOI, IN SOVRANITà MONETARIA, IL NOSTRO DENARO CARTA IGIENICA COLORATA: invece di comprarlo in USA! ] questi russi sono troppo ingenui! [ MOSCA, 24 OTT - Mosca e' pronta a una ''intensa, collaborazione'' con gli Usa in Siria: lo ha detto il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, in una intervista alla tv, statale Rossia. ''Spero che alla fine la Ue capisca che la sua posizione 'distaccata' sulla questione siriana e' inaccettabile'', ha aggiunto
========================
e che può dire Dilma Rousseff? il suo NUOVO ORDINE MONDIALE deve distruggere tutte le identità e i pluralismi dei popoli e deve realizzare un solo branco di schiavi goyim: ed oltre a rigenerare: un nuovo ciclo monetario usurocratico parassitario edevitalizzante SpA Rothschild FED BCE SPA FMI, la Guerra mondiale ha anche questo scopo: ovviamente, tutto come Enlightened hanno già scritto sul Georgia Guidestones che è un monumento in granito sito nella contea di Elbert, in Georgia, Stati ! PALMAS, 24 OTT - La presidente brasiliana Dilma Rousseff è stata contestata ieri sera a Palmas, nel Brasile centrale, durante la colorata e pittoresca cerimonia di inaugurazione dei primi giochi mondiali dei popoli indigeni. Rousseff è stata accolta da fischi e boati di disapprovazione pur non avendo pronunciato alcun discorso. Poi, durante una pausa nella cerimonia dovuta a problemi tecnici, alcuni spettatori hanno srotolato striscioni di protesta ed hanno intonato slogan contro il governo.
==============
Hola lorenzojhwh: UNIUS REI: ] ¿Cómo estás? [ Ha pasado un año. Y no ha cambiado nada... [[ non è vero che non è cambiato niente: TUTTO è PEGGIORATO IN ISRAELE E NEL MONDO: PERCHé ISRAELE è IL TERMOMETRO E L'OROLOGIO DEL GENERE UMANO! ]] Bueno, sí, se ha sumado dolor al dolor, muerte a la muerte, horror al horror. Peor aún... No solo los cristianos perseguidos en Irak, Siria, Nigeria (y otros países) siguen sufriendo persecución tortura y muerte, no es solo eso; ahora, además, en estos días, nos estamos enfrentando a la mayor crisis migratoria en el mundo desde la segunda guerra mundial. Miles, decenas y decenas de miles de refugiados (no solo cristianos) huyen de sus países, de la guerra, del DAESH. Lo hacen, en la inmensa mayoría de los casos, contra su voluntad. Querrían seguir en su patria pero allí, ahora, no pueden seguir viviendo. ¡Qué horror, parece que no ha cambiado nada! Te escribí sobre esto mismo hace ahora un año... ن es la vigesimoquinta letra del alfabeto árabe –nun, nuestra N–, y es el garabato con el que los seguidores del califato del Estado Islámico (IS, Islamic State) están marcando las fachadas de las casas y lugares de culto de los cristianos en Irak. Lo hacen señalando el objetivo: perseguir a los cristianos. Me temo que probablemente ya ninguna de esas casas estará habitada. Los que allí vivían o han muerto o han huído... Te escribí eso entonces y ¡vuelvo a hacerlo ahora!: tú, lorenzo, y yo tenemos dos opciones: olvidarnos de esto porque no podemos hacer nada..., porque nada ha cambiado... o podemos (DEBEMOS) seguir trabajando hasta conseguir que cambie.
========================
Teoria IDEOLOGIA gender SODOMA A TUTTI: nella scuola. Se ne discute a Gravina. ] MA SE, FARISEI ROTHSCHILD SPA FMI, TALMUD PER ANIMALI DARWIN GOYIM: DALLA FORMA UMANA, HANNO INVENTATO LA TEORIA SCIENTIFICA DELLA EVOLUZIONE SENZA UNO STRACCIO DI PROVA SCIENTIFICA: POI, POSSONO INVENTARE DI TUTTO! INFATTI, HANNO FATTO UN MATRIMONIO CON TRE LESBICHE, E PRESTO FARANNO IL MATRIMONIO CON I CANI! ] MENTRE MAOMETTO, è stato innovativo e moderno, perché con la sua PEDOFILIA E POLIGAMIA: SI è DIMOSTRATO PIù DARWIN DHIMMI EVOLUTO DI TUTTI GLI ALTRI! .. e alla luce di tutta questa prostituzione pornocrazia massonica legalizzata? Maometto è un santo! [ Domenica 25 Ottobre 2015 alle 19.30 presso l'auditorium di San Francesco di Gravina in Puglia si svoglerà una conferenza sulla teoria gender organizzata da studenti gravinesi in collaborazione con l'associazione La Manif Pour Tous ITALIA di Bari e con l'intervento di Antonio Brandi, presidente dell'associaizone ProVita http://www.notizieprovita.it/ . La conferenza dal titolo Ideologia gender. Pericoli e sfide per la famiglia e la società vuole creare un momento di riflessione e dibattito sul tema dell'insegnamento della teoria gender a scuola come previsto dalla legge Buona scuola che ha già fatto discutere molto. http://www.pugliain.net/la-buona-scuola-la-regione-puglia-ricorre-alla-corte-costituzionale/ La parola gender è un termine inglese che in italiano vuol dire "genere" mentre la cosiddetta "ideologia gender" prevederebbe l'insegnamento a scuola di una teoria che affermerebbe come la natura costruita e sociale dei ruoli sessuali, mirerebbe ad abolire la natura umana. Sulla questione però si è tempestivamente espressa la ministra Giannini con una ciroclare ai dirigenti scolastici per chiarire che la Buona scuola non introduce la teoria gender. Insomma c'è ancora molta confusione sulla vicenda e incontri e dibattiti fra i diversi schieramenti potrebbero aiutare la cittadinanza alla comprensione.
=====================
si certo: MA I SAUDITI DELL'11-09 NON ERANO SEMPRE GLI ALLEATI DI CIA E MOSSAD I SACERDOTI DI SATANA? ] COMUNQUE OGGI IN ISRAELE L'ARIA è CAMBIATA PERCHé CI SONO IO! [ Before You Believe The Media’s Lies, You May Want to See This First. anti-israel-media-bias. Today's Top Video of the Week Feature - Share with everyone how ridiculous the mainstream media has become. *** We invite you to send us any videos you think will help us connect people to Israel and the Jewish People. We love your feedback and read it everyday. Look forward to hearing from you! If you received this email from a friend and wish to subscribe - Just click here. Everyday, we will bring you fresh, fascinating, and enriching content which will include exclusive videos you will not be able to see anywhere else. If you would rather receive a Weekly Connection to Israel instead, sign up here to be switched over to the weekly list. Shalom from Jerusalem, Israel! Avi Abelow avi@Israelvideonetwork.com
Antes de que usted cree que mentiras los medios de comunicación, puede que desee ver esta primera. anti-israel-prensa-bias. Top Video de hoy de la semana - compartir con todos Qué ridículo ha convertido los medios de comunicación. Te invitamos a enviarnos cualquier videos crees que nos ayudará a conectar a las personas de Israel y el pueblo judío. Nos encanta tus comentarios y leerlo todos los días. Mire adelante a oír de usted! Si usted recibió este email de un amigo y desea suscribirse - haga clic aquí. Todos los días, le traeremos contenido fresco, fascinante y enriquecedora que incluirá videos exclusivos que no podrás ver en ningún otro lugar. Si algo se recibe una conexión semanal a Israel en su lugar, regístrate aquí para ser conmutado a la lista semanal. Shalom desde Jerusalem, Israel. Avi@Israelvideonetwork.com AVI Abelow
Prima si ritengono bugie dei Media, è possibile vedere questo primo. anti-Israele--parzialità dei media. Video Top di oggi della funzionalità settimana - condividere con tutti come ridicolo è diventato mainstream media. Vi invitiamo a inviarci qualsiasi video che ci aiuterà a connettere le persone in Israele e il popolo ebraico. Noi amiamo il vostro feedback e leggere tutti i giorni. Vediamo l'ora di sentire da voi! Se ricevuto questa email da un amico e desidera abbonarsi - basta cliccare qui. Tutti i giorni, noi vi porterà contenuti freschi, affascinanti e arricchenti che comprenderanno video esclusivi non sarà in grado di vedere altrove. Se invece preferisci ricevere un collegamento settimanale a Israele, registrati qui passare alla lista settimanale. Shalom da Gerusalemme! Avi@Israelvideonetwork.com Avi Abelow
===================
The Truth About Israel The World Doesn’t Like to Admit.  It’s so easy to condemn and make up facts without checking what is reality. The people speaking on this video, have made up their minds and will not let the facts confuse them. Yet public opinion is swayed by what public figures say. Speak out. Israel is a democracy and gives Israeli Arabs full rights (and at times practices affirmative action). Say it like it is. Israeli respects human rights and dignity and only falls back upon force when threatened and attacked. Be honest. Israel respects the rights of the Palestinians and treats them in Israeli hospitals. Many Muslims respond with hatred, deligitimitize Israel, attack Israelis verbally and physically, create historical fiction and blame Israel for it. The Muslim world has been succesful in its propaganda crusade. We need to stand strong and refute the lies. Published: October 20, 2015
====================
DEVE SMETTERE LA LEGA ARABA, CON LA SUA IPOCRISIA SHARIA CORANO ISLAM: PERCHé ANCHE LORO SONO I NAZISTI, CHE FANNO FARE IL LORO LAVORO SPORCO: CHE HANNO SEMPRE FATTO PER 1400 ANNI, OGGI LO FANNO FARE AI LORO TERRORISTI ] [ 4 Christian Children Beheaded In Iraq ]  is some extremely distressting about the idea of beheading, more so than murder by other means. The idea of beheading a child is that much more horrifying. Members of the Islamic State seem to want to appear as machines or subhumans. Could it be that they want to instill horror and fear? It seems that the value of human life does not exist for them. They are willing to allow their own people to be killed or kill themselves for the sake of an ideal, an all encompassing, life threating ideal. The clash of cultures is upon us… We need to become educated and educate the public about this horrible phenomenon. Published: August 7, 2015
=======================
HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA ] WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA? [ The truth about ‘Palestinian’ terrorism exposed by the one man no one can argue with  ] [ See with your own eyes the real reason why Jews are being attacked across Israel. Hamas, and the millions of Arab Palestinians who are so often sympathetic to their ideology, are not frustrated with a lack of progress in the peace process. Nor, are they frustrated due to alleged changes to the status quo on the Temple Mount. They are frustrated that they lack the ability to destroy Israel. But, they continue to pursue fulfilling their real goal. Mosab Hassan Yousef, son of a prominent leader of Hamas, was raised with intention of eventually becoming one of the heads of the terror group. Hatred for Jews and Christians was shoved down his throat from the age he learned to walk. Can anyone really discredit the words of a man so intimately familiar with the ideologies of Arab terrorism who gave up everything to get away from it all? israelvideonetwork.com/the-truth-about-palestinian-terrorism-exposed-by-the-one-man-no-one-can-argue-with
=============
HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA ] WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA? [ "Miracle" Prevents Massacre in Beit Shemesh [ Arutz Sheva spoke to eyewitnesses in Beit Shemesh on Thursday in the wake of a stabbing attack outside of a synagogue in the city, about 30 km (20 miles) west of Jerusalem. One young haredi man was lightly-to-moderately wounded in the attack; both terrorists were neutralized. Beit Shemesh resident Ariel Bar'or recounted hearing from a neighbor about two suspicious-looking Arabs standing near a bus station as he made his way outside to bring his daughters their lunches. The Arabs stood at the station as two different buses passed, but didn't enter, Bar'or noted. At one point, most of the bystanders entered the #19 bus leaving the station empty except for the two terrorists. According to Bar'or, many residents had called police about the two suspicious Arabs and were concerned they had not yet arrived. After awhile, the Arabs started walking toward a packed synagogue; Bar'or followed behind them. They slowed down near the synagogue and approached another bus station. Bar'or saw cops coming from afar, and as he began to alert them, the terrorists started to stab the person nearest to them. The police exited the car as the terrorists started to flee. One terrorist was hit; the other turned around with his knife in the air and was also shot. "It's a big miracle, thank God they didn't do anything and only started [the attack] when the police came. I don't want to think what could have happened if they'd gone onto a bus," Bar'or said, tearing up. Source: Arutz Sheva
========================
HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA ] WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA? [ The Destruction of Our Way of Life is no Longer Just a Muslim Fantasy (Graphic) 280,000 Muslim immigrants enter the U.S. each year. That means that every four years, over 1 million Muslims enter the country. In Europe the numbers are even higher. France has the greatest number of Muslim immigrants and the level of anti-semitic incidents in France for 2015 has risen by 84% in comparison with the first half of 2014. This is no coincidence. Muslim violence is not limited to the Jewish population, but to all those who oppose it’s doctrine of Sharia law, abolition of apostates (non- Muslims) and anti-Western ideology. Europe continues to absorb new immigrants even as tens of thousands refuse to identify themselves or apply for asylum in the countries in which they arrive. They are hoping to move on to countries which offer them better opportunities. This has created tremendous turmoil in many EU countries. In Germany, for example, they have lost control over the masses of people swarming over the borders and have discovered that hundreds, if not thousands, of ISIS activists have been smuggled in using counterfeited Syrian passports. It’s not hard to understand the ramifications that kind of immigration can have. Europe and the U.S. need to reexamine how their policies on mass immigration from Muslim countries will affet their citizens and their country’s future. Not doing so may lead to tragic results.
Published: October 21, 2015 israelvideonetwork.com/the-destruction-of-our-way-of-life-is-no-longer-just-a-muslim-fantasy-graphic
=====================
HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA ] WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA? [ Even CNN Rejects Palestinian Claim that Israel Uses Excessive Force ] Two Palestinian terrorists, on a mission to kill Jews, miraculously chose not to board several buses, including a one full of children. Instead, they stabbed one Israeli before being shot by the police. /watch?v=tIl-fEIDLoA. A young religious Jewish man in Beit Shemesh was lightly-to-moderately wounded in the attack after which both terrorists were shot. An eyewitness who saw most of the attack unfold said the terrorists had the opportunity to board at least three different buses, but didn’t. Other reports indicate that they did try to board a bus filled with children but stopped. The fact that they didn’t get on any of the buses is a miracle, as their intention was clearly to harm a lot of people. They only attacked when the police arrived. Make sure to watch and SHARE this eyewitness account. /watch-miracle-saves-civilians-from-palestinian-terrorists-in-beit-shemesh .. 'They had many chances to enter buses' and kill Jews https://youtu.be/tIl-fEIDLoA
====================
Ten Deadly Lies about Israel that Everyone MUST Be Able to Refute ] HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA, WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA?  [ Israel’s Ambassador to Washington, Ron Dermer, lays out a clear point-by-point counter-argument to the lies about Israel that have spread like wildfire throughout the world. By: Ron Dermer, Israel’s Ambassador to the US. As Israeli civilians are butchered by Palestinian terrorists, the truth about the Israeli-Palestinian conflict is also being butchered by a campaign of vicious lies. Here are 10 of the most pernicious myths about the current attacks. First: Israel is trying to change the status quo on the Temple Mount. False. Israel stringently maintains the status quo on the Temple Mount. Last year some 3.5 million Muslims visited the Temple Mount alongside some 200,000 Christians and 12,000 Jews. Only Muslims are allowed to pray on the Mount, and non-Muslims may visit only at specified times, which have not changed. Though the Temple Mount is Judaism’s holiest site—where Solomon built his Temple some 3,000 years ago—Israel will not allow a change in the status quo. The ones trying to change the status quo are Palestinians, who are violently trying to prevent Jews and Christians from even visiting a site holy to all three faiths. Second: Israel seeks to destroy al-Aqsa mosque. False: Since reuniting Jerusalem in 1967, Israel has vigorously protected the holy sites of all faiths, including al-Aqsa. In the Middle East, where militant Islamists desecrate and destroy churches, synagogues, world heritage sites, as well as each other’s mosques, Israel is the only guarantor of Jerusalem’s holy places. Palestinians have been propagating the “al-Aqsa is in danger” myth since at least 1929, when the Palestinian icon, the Grand Mufti of Jerusalem Haj Amin al-Husseini, used it to inspire the massacre of Jews in Hebron and elsewhere. Nearly a century later, the mosque remains unharmed, but the lie persists. Third: A recent surge in settlement construction has caused the current wave of violence. False. Annual construction in the settlements has substantially decreased over the past 15 years. Under Prime Minister Ehud Barak (2000), 5,000 new units were built in the settlements; under Prime Minister Ariel Sharon (2001-05) an average of 1,881; under Prime Minister Ehud Olmert (2005-08) 1,774. All three were hailed as peacemakers. What about under Prime Minister Benjamin Netanyahu (2009-15)? Just 1,554. Some surge. Mahmoud Abbas. Palestinian Authority (PA) head Mahmoud Abbas.
Fourth: President Abbas says that Israel “executed” the innocent Palestinian Ahmed Manasra.
False: Manasra is neither innocent nor dead. He stabbed a 13-year-old Jewish boy who was riding his bicycle. Manasra has been discharged from the same hospital where his victim continues to fight for his life.
Fifth: Israel uses excessive force in dealing with terrorist attacks.
False: Using force to stop an attack by a gun, knife, cleaver or ax-wielding terrorist is legitimate self-defense. Israeli police officers are subject to strict rules that govern the use of deadly force, which is permitted only in life-threatening situations. How would the American public expect its police to respond to terrorists stabbing passersby as well as police officers?
Sixth: The current violence is the result of stagnation in the peace process.
False: Israel experienced some of the worst terrorism in its history when the peace process was at its peak. The reason for Palestinian terrorism is neither progress nor stagnation in the peace process, but the desire of the terrorists to destroy Israel.
Seventh: President Abbas is a voice of moderation.
False: Abbas said on September 16 that he welcomes “every drop of blood spilled in Jerusalem.” Abbas has not condemned a single one of the 30 terror attacks on Israelis over the past month. He and his Fatah movement continue to use the Web and the airwaves to incite the Palestinians to even more violence.
Eighth: International action is required to enforce the status quo on the Temple Mount.
False. Israel enforces the status quo. The international community can help most effectively by telling the truth and affirming Israel’s proven commitment to maintaining the status quo. It can also help by holding Abbas accountable for his mendacious rhetoric regarding the Temple Mount.
Ninth: The reason the conflict and the violence persist is because the Palestinians don’t have a state.
False: The Palestinians have repeatedly refused to accept a nation-state for themselves if it means accepting a nation-state for the Jewish people alongside it. In 1937, the Palestinians rejected the Peel Commission report that called for two states for two peoples; in 1947, they rejected the U.N. partition plan that did the same. In 2000 at Camp David and again in 2008 the Palestinians rejected new proposals that would have created a Palestinian state. The Palestinians rejected peace both before and after the creation of Israel, before Israel gained control of the territories in 1967 and after Israel vacated Gaza in 2005. The Palestinians have always been more concerned with destroying the Jewish state than with creating a state of their own. The core of the conflict remains the persistent refusal of the Palestinians to recognize the nation-state of the Jewish people in any borders.
Tenth: Palestinian terrorism is the consequence of Palestinian frustration.
False: Palestinian terrorism is the product of incitement, which inculcates a culture of hatred and violence in successive generations. The biggest frustration of the terrorists is that they have failed to destroy Israel. They will continue to be frustrated.
======================
You Won’t Believe How Clueless are these Anti-Israel Protesters!  ] HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA, WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA?  [ As a raging anti-Israel protest took place outside the Israeli embassy in London, a young lady was asked about her pro-Palestinian stance. All she managed to do was embarrass herself by showing complete ignorance about the Arab-Israeli conflict. https://www.youtube.com/watch?v=AqWOJqWrJxQ Clueless anti-Israel protester in London- this has to be watched. 17/10/2015  Pubblicato il 17 ott 2015. H/T to Sussex Friends of Israel. Listen to this interview with an anti-Israel protester outside the Israeli embassy on 17/10/2015.. This girl is a *victim* of what is taking place in our schools and in our universities. She is standing in opposition to the *only free* society in the Middle East and stands in front of banners that support areas ruled by proscribed terrorist organisations. She knows absolutely nothing about the conflict *at all* yet protests against the Jewish state of Israel. Unaware of Israel's history, unaware of the situation in the West Bank and Gaza, unaware of Israel's voting and free Arab community, unaware even of the name of the Palestinian President. This poison, however it reached her, is spreading throughout the west. It is dangerous and it is infecting our children. Shouldn’t it be obvious that protesters should know all the facts about the issue at hand? In this case, the girl interviewed is so ridiculously clueless about Israel’s conflict with the Palestinians, that it seems as if someone just put a placard in her hand and told her to stand with it. The same can likely be said of her friends, who look equally confused. https://youtu.be/AqWOJqWrJxQ While it would be easy to blame these naive girls, they are simply the result of the vicious anti-Israel lies that pollute campuses all over the world. You really need to see this for yourself and spread the word…
=====================
Palestinians Rescind Demand to Have Western Wall Declared Palestinian Site ] ] HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA, WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA?  [ [ In an apparent diplomatic defeat, the Palestinians rescinded their demand to have the Western Wall declared a Palestinian site. The Palestinian Authority (PA) on Tuesday night rescinded their proposal to UNESCO (United Nations Educational, Scientific, and Cultural Organization) to declare the Kotel, Western Wall, part of the Muslim Al Aqsa mosque, Carmel Shama Hacohen, Israel’s ambassador to UNESCO, told Israel Radio Wednesday. He revealed that the initial proposal had met with opposition from a range of countries including Russia, China and even Cuba. UNESCO’s chief Irina Bokova on Tuesday deplored the draft resolution in which member states Algeria, Egypt, Kuwait, Morocco, Tunisia and the United Arab Emirates declare that “the Buraq Plaza (their name for the Western Wall) is an integral part of the Al Aqsa Mosque/Al Haram Al-Sharif.” The resolution also includes a long list of allegations and condemnations against Israel. The proposal was met with irate responses from Jewish organizations, as well as from the State of Israel, whose Deputy Foreign Minister, Tzipi Hotovely, called the resolution another “shameful and deceitful attempt” to rewrite history, adding that “the Temple Mount and the Western Wall in Jerusalem are the cornerstones of Jewish history. They are historical facts no one can dispute.” The strongest push against the incendiary proposal came from the US State Department, whose spokesman Edgar Vasquez told The Jerusalem Post that “the United States strongly opposes this resolution and any such use of international fora such as UNESCO to inflame tension in the region and alter the status quo at the holy sites. … The United States is in close, urgent consultation with UNESCO member states, UNESCO leadership and Israel to discuss this matter. One-sided anti-Israel resolutions have been a recurring challenge at UNESCO since 2009, and in all such circumstances, the United States has blocked consensus on such resolutions by calling for a vote and voting against the texts.” By: United with Israel Staff. JNi.Media contributed to this report. Sign the Declaration to Keep Jerusalem United
Ramadan Shalah sings Jerusalem Song Jerusalem Must Remain the United Capital of Israel
I declare that Jerusalem is the eternal capital of the Jewish People and support all efforts to maintain and strengthen a united Jerusalem as the undivided capital of the State of Israel.
=====================
 HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA, WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA?  [ Both PM Netanyahu and Chancellor Merkel said the key to end Palestinian terror attacks in Israel is for the Palestinian leadership to immediately cease anti-Israel incitement. Prime Minister Benjamin Netanyahu met on Wednesday evening in Berlin with German Chancellor Angela Merkel to discuss the wave of Palestinian terror attacks Israel has been experiencing in the past weeks, during a state visit that coincided with events marking 50 years of diplomatic relations between the two countries. “I come to Berlin at a difficult time,” Netanyahu said at a joint press conference with Merkel, pointing to some 40 terrorist attacks, “in which Palestinian terrorists have tried to murder Israelis with knives, with axes, with guns, even with cars.” Netanyahu pointed out that the terrorists’ objective was clear and simple: “to destroy the State of Israel altogether,” and therefore they kill Jews – not because of frustration or the peace process, as some would like to claim. The Israeli premier pointed to the Palestinian leadership’s incitement and lies as the root of the problem, again accusing Palestinian Authority (PA) head Mahmoud Abbas of joining forces with Islamic terror elements. “Not only do the Palestinians refuse to negotiate. They also refuse to condemn terrorism. It’s even worse because President Abbas has joined the Islamists in inciting the recent waves of violence. He and his spokesmen… both in the Palestinian Authority and Fatah, have said that Israel is intent on violating the status quo on the Temple Mount. That is false. We maintain the status quo and it’s our firm policy to continue to maintain the status quo of prayers for Muslims and visits by Jews, Christians and others,” he clarified.
Israel maintains “the sanctity of all holy sites, and in the Middle East where militant Shi’ites and militant Sunnis are blowing each other’s mosques to smithereens and destroying ancient heritage sites, Israel is the only guarantor in Jerusalem and elsewhere in our country for the sanctity of holy sites for all faiths,” he stated. “Unfortunately, Abbas has said that he welcomes, and I quote, ‘every drop of blood spilled in Jerusalem.’ End quote. He has not denounced a single one of these dozens of terrorist attacks on Israelis over the last month,” Netanyahu charged. “If we want to have peace, we have to stop terror,” he stated, saying that “it’s important that the international community demand of President Abbas to stop the incitement and stop spreading lies about the Jewish state and about Israel’s policies.”
He also expressed his “deepest appreciation” for Germany’s commitment to Israel’s security. Abbas Must Condemn “Everything Constituting the Support of Terror” Mahmoud Abbas.. Merkel said Israel and the Palestinians both “need to make a contribution” in order to restore calm after weeks of terror and violence. She urged Netanyahu to rethink his policy on the Israeli communities in Judea and Samaria, calling them “counterproductive” to a two-state solution, and in a sense buying into Palestinian propaganda that frustration over the existence of “settlements” is the cause of Palestinian violence. “I have spoken out against them many times and if it is about doing everything possible right now to calm the situation, then I think all sides need to make a contribution,” she added. She also said Israel has an “obligation” to protect its own citizens and said the Palestinians must condemn “everything constituting the support of terror. One cannot have open talks with Israel if this does not happen.” “Germany’s relationship with Israel is unique. We will continue to protect Israel and always stand up for Israel’s right to exist. It is part of our raison d’état,” she stated. By: Max Gelber, United with Israel AP contributed to this report.
==================
HAMAS SHARIA IS ISIS SHARIA, WHERE IS ERDOGAN E SALMAN SHARIA?  [ SE MI DATE LE 12 TRIBù DI ISRAELE TRA EGITTO E ARABIA SAUDITA: E MI DATE LO STATO LAICO IN LEGA ARABA, IO NEANCHE DEPORTO I PALESTINESI! SOLTANTO IN QUESTO MODO: IO VI FARò EVITARE LA GUERRA MONDIALE! QUANDO COSTRINGERò TUTTI GLI EBREI ROTHSCHILD A RITORNARE DA JHWH! E SE NON VENGONO GIURO CHE LI FARò AMMAZZARE!] Netanyahu Sets the Record Straight with UN Chief [ Minister Benjamin Netanyahu set the record straight for UN Chief Ban Ki-moon, pointing out exactly who is responsible for the increased terror over the last month. Though Israel is being accused of trying to change the status quo on the Temple Mount, it is in fact the Palestinian leadership who is doing so! Netanyahu reiterated that it is clear that the cause of Palestinian terrorism is the desire to destroy the State of Israel. Netanyahu also blamed Abbas for fanning the flames of violence and terrorism. The UN Chief has been unfairly critical of Israel, attempting to justify Palestinian terrorism by blaming it on the so-called “occupation” and equating Palestinian violence with Israeli self-defense measures. The Palestinians, Hamas, Hezbollah and ISIS do not seek peace. They seek the destruction of Israel, pure and simple. The question is, will anything change from this meeting? Judging by Ban’s comments, it doesn’t look likely. Israelis are Under Attack. Do You Support Israel?
======================
Continued Terror Attacks Against Israelis ] [ SE MI DATE LE 12 TRIBù DI ISRAELE TRA EGITTO E ARABIA SAUDITA: E MI DATE LO STATO LAICO IN LEGA ARABA, IO NEANCHE DEPORTO I PALESTINESI! SOLTANTO IN QUESTO MODO: IO VI FARò EVITARE LA GUERRA MONDIALE, CIOè, QUANDO COSTRINGERò TUTTI GLI EBREI ROTHSCHILD A RITORNARE DA JHWH! E SE NON VENGONO GIURO CHE LI FARò AMMAZZARE!] Speaking at a rally in South Africa, Hamas political leader Khaled Mashaal vowed to continue carrying out terror attacks against Israel. Hamas leader Khaled Mashaal declared that the Palestinian terror attacks against Israelis, or the “the Jerusalem intifada” as he termed it, would persist. Speaking at a government-endorsed rally in South Africa on Wednesday, Mashaal told a crowd of several hundred supporters waving Hamas flags in Cape Town that “the uprisings shall continue until freedom is achieved and the land is for Palestine and its people,” AFP reported. He compared the Palestinian war against Israel to the anti-apartheid struggle in South Africa. “South Africa, you have achieved your freedom, the people of Palestine are aspiring to attain their freedom,” he said, according to AFP. “Do not expect that they should stop with the uprising, do not expect that they should stop with the resistance.” Hamas’s spokesman in Gaza, Sami Abu Zuhri, later repeated Mashaal’s therats, saying that day’s terror attacks in Jerusalem and Hebron “proved that all the tricks used to disrupt the intifada are doomed to failure.” The rally capped off a controversial visit to South Africa by the terror leader and his cohorts, who were invited by the African National Congress (ANC), the ruling party, for a three-day visit to South Africa that sparked strong criticism from Israel. South African President Jacob Zuma . President Jacob Zuma reportedly exchanged gifts with Mashaal on Monday and signed a letter expressing support for Palestinians. The meeting came on the same day that Hamas issued a new directive to its members to carry out suicide bombings against Israelis. The Israeli foreign ministry on Monday summoned South Africa’s deputy ambassador to protest Mashaal’s visit, which it said gives “a tailwind and encouragement for terror, and blatantly and rudely ignores the position of the international community, which views Hamas as a terror organization.” The European Union and the United States have blacklisted the terror organization, which rules the Gaza Strip.
=============================
Arab Israeli Conflict ] [ SE MI DATE LE 12 TRIBù DI ISRAELE TRA EGITTO E ARABIA SAUDITA: E MI DATE LO STATO LAICO IN LEGA ARABA, IO NEANCHE DEPORTO I PALESTINESI! SOLTANTO IN QUESTO MODO: IO VI FARò EVITARE LA GUERRA MONDIALE, CIOè, QUANDO COSTRINGERò TUTTI GLI EBREI ROTHSCHILD A RITORNARE DA JHWH! E SE NON VENGONO GIURO CHE LI FARò AMMAZZARE!] Five IDF soldiers wounded in overnight terror attack [ October 22, 2015 ] The current wave of Palestinian terrorism shows no signs of ebbing as terrorists attacked in several different locations in Israel Wednesday night, injuring five Israelis. By: Aryeh Savir, World Israel News. Five Israelis were wounded in terror attacks Wednesday night, as the wave of Palestinian terror attacks across Israel continues. In the most severe incident, a Palestinian terrorist rammed his car into a group of IDF soldiers in near the Palestinian town of Beit Omar, just north of Hebron, injuring five of them. The soldiers were driving on the road when their car was ambushed by rock-throwing Palestinian terrorists. They pulled over to the side of the road to respond to the attack, and then another Palestinian terrorist, apparently waiting for the right moment, sped towards them and rammed his car into them. One of the soldiers was seriously wounded, one sustained moderate wounds, and the three others were lightly wounded. They were evacuated to Jerusalem’s Hadassah Ein Kerem hospital. The Palestinian terrorist was shot by another soldier. Police inspects the remnants of a rocket in a previous attack. Earlier the same evening, Palestinian terrorists fired a rocket from Gaza at Israel. In a statement, the IDF said the rocket landed in an open area. The rocket caused air raid sirens to go off in several communities, but there were no reports of injuries or damage. Israel has repeatedly stated that it holds Hamas responsible for all attacks emanating from Gaza, and often responds to rocket fire with retaliatory airstrikes, but did not do so after this incident. These attacks followed another almost fatal terror attack in which a Palestinian stabbed a female soldier near Jerusalem, injuring her before he was shot and killed by a colleague female soldier. The IDF soldier was critically wounded in the neck, and is still hospitalized in serious condition. Another Palestinian involved in the attack was arrested. Earlier in the day, near the entrance to Ma’aleh Adumim outside of Jerusalem, policemen foiled the plans of two Palestinian terrorists, catching them as they were apparently en route to carrying out an attack. Police pulled over the car the Palestinians were driving after the occupants aroused their suspicion. A search of the vehicle revealed two improvised explosive devices (IED). Police said that an initial investigation showed that the two men had planned to use the explosive devices against security forces. Coordinator of Government Activities in Judea and Samaria Maj.-Gen. Yoav Mordechai. Coordinator of Government Activities in Judea and Samaria Maj. Gen. Yoav Mordechai. It was the latest in a series of almost daily Palestinian attacks against Israeli civilians and soldiers that erupted about a month ago. During that time, 10 Israelis have been murdered by Palestinian terrorists, mostly in knife attacks. Coordinator of Government Activities in Judea and Samaria Maj.-Gen. Yoav Mordechai appealed to Palestinian leaders to calm the situation. “It is not too late to stop the deterioration [of the security situation],” Mordechai said at press conference to the foreign media on Wednesday. Mordechai condemned the incitement that encourages the spate of terror attacks, carried especially by Palestinian youth, saying that the “word is more harmful than the sword.”
==============================
Torna a camminare dopo una visione a Medjugorje. La storia di Silvia Buso. Silvia Buso è tornata a camminare dopo un pellegrinaggio a Medjugorje. La sua storia ha fatto rumore. E’ sbarcata persino sulla Rai. Nessun medico, ha raccontato, avrebbe pronosticato la sua ripresa. Si tratta di una guarigione miracolosa? LA PARALISI Intanto raccontiamo la storia di questa ragazza padovana che il 4 ottobre 2004, all’età di 16
 http://aleteia.us7.list-manage.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=8fda4ea021&e=42f38c5160
=======================
Aborto, omosessualità, prostituzione: la deriva di Amnesty International ] IL NEMICO DI ISRAELE E IL COMPLICE DEI NAZISTI ISLAMICI [ Amnesty International si presenta come un’organizzazione non governativa (ONG) che difende gli esseri umani in base alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. Milita attivamente e spesso in modo efficace per la liberazione dei prigionieri per crimini di coscienza, per il diritto alla libertà d’espressione e per l’abolizione della pena di morte, della tortura e della
http://aleteia.us7.list-manage.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=300b680622&e=42f38c5160
=======================
La coppia spaiata: siamo diversi, meno male ] [ contro il BESTIALISMO MASSONICO DELLA IDEOLOGIA GENDER DARWIN BILDENBERG NWO SPA FMI: I PERVERTITI SESSUALI [ Suona un po’ paradossale dire che la coppia è spaiata, ma è così, e potremmo aggiungere che una tale disparità è sembrata una cosa “molto buona” al Creatore quando ha creato la prima coppia umana. Quando Dio ha creato l’uomo e la donna, sono apparsi tre elementi che spiegano questa disparità: l’alterità, ovvero la differenza
http://aleteia.us7.list-manage2.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=7c06ee9e6e&e=42f38c5160
==============================
Il potere della memoria nella vita spirituale ] SENZA MEMORIA METAFISICA, è IMPOSSIBILE POTERSI RICORDARE DELLA TRACCE DELLA PRESENZA DI DIO NELLA TUA VITA, QUINDI SENZA MEMORIA METAFISICA DEI SEGNI CHE DIO HA MESSO NELLA STORIA DELLA TUA VITA, TU SEI PREDESTINATO AD ANDARE ALL'INFERO! [ Avete una buona memoria? Avete buoni ricordi? Qual è la differenza? Avete una cattiva memoria? Avete cattivi ricordi? Qual è la differenza? Avete una memoria potente? Avete ricordi potenti? Qual è la differenza? Pongo queste domande per via dell’influenza della memoria e dei ricordi sulla nostra vita spirituale – un’influenza che può essere in modo
http://aleteia.us7.list-manage1.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=d8bcd0ab49&e=42f38c5160
=========================
DIO NON CI HA FATTI PER LA RELIGIONE, MA CI HA FATTI PER LUI! ] chi non conosce Dio personalmente andrà all'inferno insieme a Maometto! [ Il Papa: Dio esce a cercarci, MA noi misuriamo l’amore. /watch?v=ZvMsUg81rlw&list=TLKeU5-smqaEsyNDEwMjAxNQ Pubblicato il 23 ott 2015 Dio dona sempre con abbondanza il suo amore e la sua grazia agli uomini, che invece hanno “l’abitudine di misurare le situazioni”. Parole di Papa Francesco nell’omelia della Messa del mattino celebrata a Casa Santa Marta, nella quale ha commentato un brano della lettera di San Paolo ai Romani proposta dalla liturgia. Con abbondanza Dio dona la salvezza, che è l’amicizia tra noi e lui, perché il suo amore è senza misura, come quello del Padre che riabbraccia il figlio che credeva perduto. https://youtu.be/ZvMsUg81rlw
=======================
LEGA ARABA ] [ se mi date: le 12 TRIBù di ISRAELE, e lo stato laico: io restituisco la sovranità monetaria a tutti i popoli schiavizzati dal regime Rothschild Bildenberg! ] [ https://youtu.be/llEdVl5baAg Pubblicato il 22 ott 2015. Big: UN admits investigation is underway on UNRWA incitement to anti-Semitism & terrorism. UN spokesman grilled over UNRWA incitement, says investigations underway /watch?v=llEdVl5baAg
=======================
SALMAN KING SAUDI ARABIA ]] sono consapevole che ti sto dando un certo stress, ma, in conpenso ti sto sgravando di uno stress ben peggiore! ANCHE PERCHé TU NON POTRAI DIRE IO SONO INNOCENTE, ED IO SONO NEUTRALE! [ /watch?v=QGPKeNH2ee4&list=TLHqM1T00pNIEyNDEwMjAxNQ ] See The Most Bombed Place On Earth  [ https://youtu.be/QGPKeNH2ee4
NELLE IPOTESI: ANCHE, POTREBBE ESSERE UNA DIMOSTRAZIONE DI FEDELTà A SATANA, CHIESTA DAL SUO SACERDOTE DI SATANA BUSH 322 ] [ NEW YORK, 24 OTT - Tragedia negli Stati Uniti dove un'auto è piombata su un corteo di studenti della Oklahoma State University che stavano sfilando in occasione di una festa, dell'ateneo. Tre i morti e 22 i feriti, 10 in gravi condizioni. Al volante dell'auto una donna di 25 anni, che è stata arrestata. La polizia sospetta abbia perso il controllo dell'auto perche' guidava in stato di ebbrezza.
==================
COME è QUESTA INVENZIONE DELLA ACQUA CALDA? SENZA NESSUN MOTIVO SONO NATI GLI ACCOLTELLAMENTI DI ISRAEIANI, E SENZA NESSUN MOTIVO SONO FINITI! LA DOVETE SMETTERE DI INGANNARE IL GENERE UMANO, TUTTI GIOCHETTI CRIMINALI DEL NWO SISTEMA MASSONICO: PRIMA DEL SPA FMI: E SUA GUERRA MONDIALE GENOCIDIO! ] ma dove sono finiti gli uomini in questo pianeta? [ BEIRUT, 24 OTT - Il segretario di Stato americano John Kerry ha detto oggi che Israele e Giordania hanno concordato alcune misure per ridurre le tensioni alla moschea Al Aqsa di Gerusalemme che nelle ultime settimane hanno provocato una nuova esplosione di violenze tra israeliani e palestinesi. Lo riferisce l'agenzia Ap, dopo un colloquio che Kerry ha avuto ad Amman con il presidente palestinese Abu Mazen (Abu Abbas) e con il re Abdallah. La Giordania è custode dei luoghi santi musulmani a Gerusalemme.
==================
'Urss voleva lanciare atomica su Londra' e allora, COSA C'è DI STRANO? ANCHE IO VOGLIO LANCIARE BOMBE ATOMICHE CONTRO LA LEGA ARABA: DEGLI ASSASSINI SERIALI ONU AMNESTY, SHARIA: MANIACI RELIGIOSI CULTO HITLER, E Benjamin Netanyahu ME LO HA IMPEDITO!
====================
NO! LUI DEVE FARE UN ANNO DI CARCERE, E DEVE ESSERE SOSPESO DALLA PROFESSIONE MEDICA! CONTRARIAMENTE, LA SUA ANIMA POTREBBE ANDARE PERDUTA! LA VITA è PROPRIETà DI DIO! ] [ Eutanasia, condanna in Francia, 2 anni CON LA CONDIZIONALE al 'dottor morte'. Il medico Bonnemaison aiutò 7 malati terminali a morire
================
ARRESTATE ERDOGAN E I SALAFITI ] E' giallo sull'ex giornalista Bbc trovata impiccata allo scalo di Istanbul. A TUTTI GLI ISLAMICI CHE PRETENDONO LA LEGGE DELLA SHARIA NAZISMO HITLER MAOMETTO, DEVE ESSERE INIBITO IL DIRITTO ELETTORALE PASSIVO ED ATTIVO! IL CAIRO, 24 OTT - Assassinato un esponente del partito salafita 'al Nour', candidato per le legislative nella città di el Arish nel nord del Sinai. L'uomo è stato ucciso da sconosciuti che gli hanno sparato alcuni colpi di pistola a bordo di una moto. Lo hanno reso noto fonti della sicurezza e del partito.
===================
Netanyahu MY DEAR ] [ UNA VOLTA CHE è PARTITO HOLLYWOOD CON LE STRUMENTALIZZAZIONI STORICHE VOLUTE DAI VINCITORI? NON C'è PIù NIENTE DA FARE! "Hitler non voleva sterminio ebrei", bufera su Netanyahu ] IN QUESTO MODO, ROTHSCHILD SPA FMI, CHE è IL VERO MANDANTE? SI è DICHIARATO INNOCENTE!


















Netanyahu MY DEAR ] [SE, tu ci pensi i Rothschild SpA hanno una possibilità per dimostrare la loro innocenza, circa, la mia accusa di essere i pianificatori: mandanti: di ogni shoah fatta dai nazisti e dai comunisti: contro i popoli ebraico cristiani! ] Quindi per questa loro dimostrazione: loro devono rinunciare al FMI, e devono venire a vivere con me in ARABIA SAUDITA: così dimostreranno che non sono in occulto: i nemici delle 12 Tribù di ISRAELE, come: io dimostrerò loro, di non lasciarli soli di non abbandonarli: senza la mia speciale protezione in loro favore! POI, VEDREMO CHE LAVORO FAR FARE LORO, SECONDO LA LORO VOCAZIONE, PERCHé IO VOGLIO ESSERE CIRCONDATO, SEMPRE, DA PERSONE FELICI E SODDISFATTE!








questa spirale DI ODIO deve cessare, con le buone o con le cattive? PRESTO: cesserà! ma, IO SO COME FARLA CESSARE CON LE BUONE!
my holy JHWH.. all peoples, that: are slaves of: Rothschild the Salafi, hope from me, that I can do for them: something special: do free are the prisoners!
but, I am only, a metaphysician: rational: universal politician of the Kingdom of God... what, more of this computer keyboard, you might expect from my faith?
mon JHWH Sainte... tous les peuples, qui  sont esclaves de  Rothschild le Salafi, espère de moi, que je peux faire pour eux  quelque chose de spécial  faire libres sont les prisonniers!
mais, je suis seulement, un métaphysicien  rationnel  politicien universelle du Royaume de Dieu... quoi, de plus de ce clavier d'ordinateur, vous vous en doutez de ma foi?
my holy JHWH.. tutti i popoli schiavi di Rothschild il salafita, sperano da me, che, io posso fare: per loro: qualcosa di speciale: liberare i prigionieri!
ma, io sono soltanto, un metafisico: razionale: politico universale del Regno di Dio... cosa, di più di questa tastiera del computer, si potrebbe pretendere dalla mia fede?
mi santo JHWH... todos los pueblos, que: son esclavos de: Rothschild los salafistas, espero de mí, que puedo hacer por ellos: algo especial: hacer los prisioneros son gratis!
Pero, yo sólo soy un metafísico: racional: político universal del Reino de Dios... ¿Qué más de este teclado de computadora, podría esperar de mi fe?
===========================
open Letter a Niky Vendola [ concittadino ] io sono orgoglioso, che tu rappresenti come politico anche la mia Città di Bari, e sono orgoglioso che tu non sei mai andato in giro a fare cose riprovevoli come camminare con tacchi a spillo, e calze a rete! Tuttavia, ad esempio del Filosofo Ateo Bnedetto Croce: io ti invito a difendere la civiltà cristiana: e tutti i nostri preziosi valori democratici: ti invito ad alzare forte la tua voce: contro: tutta la shariah: della LEGA ARABA, che, mette a morte così tanti gay e così tanti, cristiani martiri innocenti! Contro l'Onu: che, ha tradito i suoi diritti uman:i solenni universali fondamentali: del 1948, per essere diventato lo sponsor del più bieco naziso della Storia.. tutto ciò premesso! Vedi tu come dare un freno a questa perniciosa, ideologia GENDER: che non ha niente in comune con i diritti civili: che, giustamente ai gay devono essere riconosciuti, (anche se, come tu sai bene il Matrimonio è soltanto un diritto naturale)... Infatti, io non ho mai sentito: nessun padre e nessuna madre in tutto il mondo: che: loro hanno detto: "speriamo che, mi possa nascere un bel figlio gay!" oppure: "Signore Dio fammi il dono, benedicimi attraverso, un figlio Gay Gender!" PERTANTO, DIMOSTRATE UN SENSO DI RESPONSABILITà VERSO LE FUTURE GENERAZIONI O LA DILAGANTE CORRUZIONE DEI COSTUMI: FRANNO COLLASSARE LA NOSTRA SOCIETà: IN UNA GUERRA CIVILE: IN UNA NUOVA ERA BARBARICA: DAI RISVOLTI INIMMAGGINABILI! CIAO!: DIO TI BENEDICA
=========================
BRUXELLES, 12 DIC - Il procuratore Usa David Schwendiman é stato designato dall'Ue per riprendere le indagini sull'uccisione di prigionieri serbi e il traffico di organi umani in cui sarebbero stati implicati a fine anni '90 alcuni capi della guerriglia albanese kosovara dell'Uck, inclusi leader politici di spicco dell'odierno Kosovo. Schwendiman subentra a un altro americano, Clint Williamson, che nei mesi scorsi aveva incriminato 'solo' una decina di persone su centinaia di casi sospetti.

Europee, Crosetto (FdI-AN): Renzi, Grillo e Berlusconi non vogliono cambiare Ue, tre predicatori interessati solo a se stessi
lunedì 28 aprile 2014. «Grillo chiede voti in Europa per andare da Napolitano e chiedere il mandato a governare l'Italia, Renzi per poter continuare a governare, Berlusconi per poter sopravvivere politicamente ed appoggiare Renzi di nascosto. Nessuno dei tre e' interessato veramente a cambiare ciò che l'Unione Europea ci sta imponendo. Anzi. Renzi e Berlusconi faranno i camerieri di Merkel e Schultz, ovvero di due tedeschi. Grillo farà il cameriere di chi l'ha inventato tramite Casaleggio e ci dirà, dopo le elezioni, con un finto referendum tra finti iscritti cosa faranno i suoi soldatini nel Parlamento europeo. Tre predicatori interessati solo a se stessi ed al proprio ego.
Forse sarebbe opportuno che i milioni di persone che si accingono a non votare ci ripensassero e provassero veramente ad individuare non partiti ma persone serie. Ci sono le preferenze e nessuno dei tre e' candidato». E' quanto dichiara il coordinatore nazionale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Guido Crosetto. ==================
=============================

questo è UNO SGUARDO AL PASSATO (MIEI ARTICOLI DEL 2003) PER CAPIRE IL PRESENTE, PER "VEDERE" IL FUTURO.. COME LA LEGA ARABA SHARIAH HA PIANIFICATO DA DISTRUZIONE DEL genere umano... ORMAI, NOI SIAMO ALLA MINACCIA ISLAMICA GLOBALE, funzionale alla ascesa del Talmud: sistema massonico, Spa Fmi, la usurocrazia Rothschild che è il Nwo: il trionfo del satanismo] http://web.tiscali.it/martiri L'Unione musulmani d'Italia: via il crocefisso dagli edifici pubblici. Non s'è fatta attendere la reazione dei musulmani all'appello lanciato domenica dal Papa per il crocifisso nelle scuole. Ieri infatti, l'"Unione musulmani d'Italia", uno dei movimenti più radicali, ha chiesto che siano tolti dagli edifici pubblici la "raffigurazione del cosiddetto crocifisso e delle madonnine".
Corriere della Sera, 19 settembre 2002. La Moratti: il crocifisso tornerà nelle aule: Il ministro: ha un valore storico universale.
I leghisti: esponiamolo in tutti i luoghi pubblici
 ROMA - Il crocifisso tornerà nelle aule da dove, un po' alla volta, è sparito.
 L'annuncio, che segue di qualche giorno l'appello del Papa, è stato fatto dal ministro Moratti.
"Il crocifisso - ha detto - rappresenta un simbolo della civiltà cristiana, della sua radice storica e del suo valore universale, che sono elementi essenziali del patrimonio storico e culturale del nostro Paese". La notizia ha sollevato critiche ed entusiasmi.
 La Lega Nord si è subito detta favorevole all'affissione della croce sulle pareti di tutti i luoghi pubblici.
E ha rilanciato una sua proposta di legge ad hoc  sottoscritta da novanta deputati del centrodestra e anche da quattro esponenti della Margherita, suscitando la preoccupazione delle comunità ebraiche. Nessuna polemica, invece, ma una condivisione "piena e totale" da parte del ministro per l'intervento del capo dello Stato alla cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico.
 Viale Trastevere ha risposto con un secco comunicato a chi ha interpretato il discorso di Ciampi come una critica alle riforme del ministro. La Moratti si è impegnata a far rispettare la legge ricordando, con il sostegno di una sentenza del Consiglio di Stato, che l'affissione del crocifisso non viola assolutamente la Costituzione. "Sono personalmente e profondamente convinta - ha risposto ad un'interrogazione parlamentare di Luca Volontè, capogruppo Udc alla Camera, nella quale si chiedevano spiegazioni sulle regole dell'esposizione del simbolo cristiano in luoghi pubblici - che le considerazioni del Consiglio di Stato siano del tutto condivisibili e mi pare doveroso assicurare che il crocifisso venga esposto nelle aule scolastiche a testimonianza della profonda radice cristiana del nostro Paese e di tutta l'Europa".
 Il Consiglio di Stato, con una sentenza del 1988, ha sancito che la norma sull'esposizione del crocifisso nei luoghi pubblici è tuttora in vigore e va applicata, essendo una legge dello Stato. Il ministro ha annunciato che la materia sarà presto disciplinata "in maniera chiara e certa".
IL CROCIFISSO "I crocifissi in un numero elevato di scuole sono stati defissi spesso per cause contingenti e in molti casi non sono stati più riappesi - ha ricordato Giorgio Rembado, presidente dell'Associazione nazionale presidi (Anp) -. Si tratta di una situazione di fatto quasi mai derivata da una presa di posizione della scuola, ma che contrasta con la norma concordataria che prevede l'affissione.
 Lo stesso è accaduto per la foto del presidente della Repubblica".
Il Regio Decreto del 1928 che imponeva agli enti locali di fornire agli istituti il simbolo della cristianità e una legge successiva che stabiliva l'obbligatorietà dell'affissione della foto del Presidente, stampata dal Poligrafico dello Stato, sono andati in desuetudine negli ultimi decenni.
 Il problema è esploso quando anche le scuole sono state coinvolte nelle proteste in nome della parità di tutti i cittadini, cattolici, atei o di altre confessioni, di fronte alla legge.
 LE REAZIONI L'annuncio del ministro ha ridato fiato alle polemiche. L'Unione musulmani d'Italia, che da poco aveva rinnovato la richiesta di allontanare il crocifisso dagli edifici pubblici, reagisce duramente. "Stiamo prendendo provvedimenti - ha dichiarato il capo dell'Unione, Abdel Smith - ricorreremo ai tribunali e non escludiamo di portare il caso alla corte per i diritti umani di Strasburgo". Gli ebrei italiani hanno espresso preoccupazione per la proposta della Lega Nord.
"Avvertiamo il pericolo - dicono dalle comunità ebraiche - che questo provvedimento, se approvato, possa aprire la strada ad uno scontro di civiltà".
"Sul crocifisso nelle aule, il ministro Moratti offende laici e cattolici insieme, umiliando le intelligenze", ha affermato Mauro Romanelli, responsabile scuola dei Verdi. L'iniziativa è invece piaciuta a Baget Bozzo.
Il prete politologo ha affermato che il ministro difende il crocifisso non solo come simbolo di una confessione ma della civiltà dell'Occidente".
"La Moratti - ha osserva Riccardo Pedrizzi, responsabile di An per le politiche della famiglia - ha fatto chiarezza, sgombrando il campo dagli equivoci una volta per tutte e assumendosi un impegno ben preciso".
IL MINISTRO "Condivido pienamente e totalmente le parole del presidente Ciampi - ha detto il ministro Moratti - e sono felice che il presidente Ciampi abbia indicato che le risorse da destinare all'istruzione sono centrali nell'attività di governo".
E' la secca replica di Viale Trastevere agli esponenti del centrosinistra che hanno letto nel discorso del Capo dello Stato una critica all'operato del ministro. Giulio Benedetti
Le disposizioni che consentono l'esposizione del crocifisso negli uffici pubblici risalgono a due regi decreti del 1924 e del 1928. Né i Patti Lateranensi, né il nuovo Concordato tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede contemplano in alcun modo la materia.
LE NORME
Il Consiglio di Stato
Le norme vigenti, secondo un recente parere del Consiglio di Stato, non costituiscono "motivo di costrizione della libertà individuale a manifestare le proprie convinzioni religiose". Il crocifisso, infatti, "è da considerare un valore universale"
===================
questo è UNO SGUARDO AL PASSATO (MIEI ARTICOLI DEL 2003) PER CAPIRE IL PRESENTE, PER "VEDERE" IL FUTURO.. COME LA LEGA ARABA SHARIAH HA PIANIFICATO DA DISTRUZIONE DEL genere umano... ORMAI, NOI SIAMO ALLA MINACCIA ISLAMICA GLOBALE, funzionale alla ascesa del Talmud: sistema massonico, Spa Fmi, la usurocrazia Rothschild che è il Nwo: il trionfo del satanismo] http://web.tiscali.it/martiri/magrebino.htm Pinella Molina, che, nel numero di febbraio, ha descritto con competenza e partecipazione alcuni aspetti della letteratura maghrebina, ci ha fatto avere questa coinvolgente testimonianza proveniente da Algeri.
L'autrice, un'insegnante e scrittrice algerina, è venuta a Genova nel '96 per partecipare ad un Convegno sulla letteratura dei paesi mediterranei, proprio su invito della Molina, che aveva avuto modo di apprezzare una sua raccolta di racconti pubblicata in Francia.
È nata subito una viva simpatia, scaturita anche dalla gioiosa gratitudine di Rabia per l'opportunità che le era stata offerta di rompere l'isolamento e incontrare altri scrittori e alimentata poi da una ricca corrispondenza, tanto più preziosa quanto maggiori sono gli ostacoli da superare. La mia vita in sospeso, Rabia Abdessemed http://web.tiscali.it/martiri/magrebino.htm
===============
I diversi livelli del dialogo islamo-cristiano
http://web.tiscali.it/martiri/AFRICA.HTM
Speciale, dal n. 3/1998 di AFRICA. L'ISLAM SUBSAHARIANO di Joseph Stamer
PISAI - Pontificio Istituto di Studi Arabi e d'Islamistica
 L'Africa subsahariana sta attraversando una crisi profonda di identità culturale e sociale. In questo contesto la religione islamica sta moltiplicando gli sforzi per espandersi e radicarsi, assumendo forme alquanto variegate.
 In tale situazione è ancora possibile e come l'incontro e il dialogo tra cristiani e musulmani?
1) Islam e cristianesimo a confronto nel cuore dell'Africa
2) Risveglio delle comunità musulmane
3) I diversi livelli del dialogo islamo-cristiano
Islam e cristianesimo a confronto nel cuore dell'Africa http://web.tiscali.it/martiri/AFRICA.HTM
====================
http://web.tiscali.it/martiri Il problema. Esiste un problema Islam?
"Uccideteli ovunque li incontriate" (Corano, Sura II, della giovenca) Tutti ripetiamo che l'occidente non ha alcun problema con l'Islam. Ma "1.400 anni di storia dimostrano il contrario", ha osservato Samuel Huntington in "The Clash of Civilizations".
Bernard Lewis scrive: "Per quasi mille anni, dal primo sbarco moresco in Spagna, al secondo assedio turco di Vienna, l'Europa è stata sotto la costante minaccia dell'Islam".
Quella musulmana è "l'unica civiltà" aggiunge Huntington "ad aver messo in serio pericolo, e per ben due volte, la sopravvivenza dell'Occidente".
http://web.tiscali.it/martiri
IL PERICOLO MORTALE: a) per chi è credente in una religione diversa dall'Islam:
Perché se l'Islam riuscisse a imporsi la libertà religiosa sarebbe in serio pericolo. Non esiste un solo paese a maggioranza mussulmana in cui sia data vera libertà ai credenti in altre fedi.
b) per tutti coloro che, anche atei, credono nella libertà:
Esiste un problema Islam, se esiste un problema di salvaguardia della democrazia, della tolleranza, del pluralismo, della libertà di pensiero, di coscienza e di parola. Infatti l'Islam, almeno la sua versione oggi vincente, quella risvegliata dall'integralismo sciita iraniano e ingrassata per anni dai petrodollari sauditi, non ammette alcuna distinzione tra religione e vita civile e politica. Il suo obbiettivo è l'islamizzazione della società in tutto il mondo.
Errori da evitare
Confondere la causa palestinese (intesa come giusto diritto a una patria palestinese) con la causa islamico-fondamentalista.
Infatti:
 - molti palestinesi sono cristiani, anche se la maggior parte di loro, purtroppo, è emigrata (è stata messa nelle condizioni di dover emigrare), peggiorando così la complessiva capacità di dialogo e di realismo del restante popolo palestinese;
 - i gruppi del fondamentalismo islamico fanno esattamente il contrario dell'interesse del popolo palestinese, legittimando la reazione israeliana in quanto ha di più oppressivo; è colpa loro se è naufragata la possibilità di un ragionevole compromesso, è colpa della loro mentalità bellicosa e incapace di dialogo e di realismo.
c) Confondere l'Islam con il Terzo Mondo, con il mondo povero, il Sud.
E' totalmente falso! La civiltà islamica ha cercato di diventare la potenza egemone a livello planetario, espandendosi in Africa, Asia ed Europa. Ha cercato. Ma non c'è riuscita. E non a caso.
Comunque non è Sud, ma è un Nord, un tentato Nord, un Nord abortito.
 La sua è una vocazione universalistica, imperialistica, dominatrice. Non potrà fermarsi finché non avrà conquistato il mondo.
 Altro che povera gente! Hanno fatto venti milioni di schiavi africani, compresi donne e bambini.
E ancora oggi piccoli schiavi vengono importati in Arabia dal Sudan.
Altro che povera gente!
Dire che per l'Islam Dio è amore
Per l'Islam Allah non ama l'uomo. E l'Islam non è una "religione di pace". Per lo meno finora non lo è stata. E non lo diventerà se continueremo a far finta che vada tutto bene.
Dire che per l'Islam Dio è Padre
E' una bestemmia per l'Islam: Dio è lontano. Abissalmente lontano. La sua volontà è totalmente sconosciuta all'uomo, ed è qualcosa di volubile e capriccioso. L'uomo deve aspettarsi di tutto da Allah, solo così la sua sottomissione, il suo islam è totale.
Allah non è legato ad alcuna logica umanamente comprensibile.
Non per nulla non esiste una filosofia islamica compatibile con la fede islamica.
Credere che l'Islam sia "di sinistra"?
E' vero piuttosto che Hitler ebbe sempre una grande simpatia per il mondo arabo-mussulmano, una simpatia che viene tuttora ricambiata. Andare a vedere per credere certi siti islamici, dove si prende per vero il Protocollo dei Sette Savi di Sion, o dove si nega la realtà dell'Olocausto ebraico,
presentato, come nella migliore tradizione nazista, come invenzione della propaganda giudaico-massonica.
E più in generale l'Islam è la negazione di alcuni fondamentali valori della sinistra occidentale.
Si pensi alla parità tra i sessi, radicalmente negata dall'Islam, maschilista e poligamico. Si pensi alla rigida disciplina che la legge coranica pretende imporre alla società tutta, anche nel privato: agli antipodi del libertarismo caotico-anarchico tipico della "mentalità di sinistra". Basta vino, basta birra, basta prosciutto, basta salame, basta cani e gatti in casa, basta giochi, basta sport e passioni sportive, basta cinema, basta discoteche, basta internet: vi basta?Qualcuno lo potrebbe per favore spiegare ai Fo, ai Santoro, ai nostrani innamorati della civiltà islamica?
Credere che il fattore spirituale non conti niente.
Molti, e non solo a sinistra, pensano che conti solo l'economia e che i mussulmani finiranno ben presto col dimenticare le loro radici e il loro integralismo, assimilandosi ai valori del laico e secolarizzato Occidente.
Basta guardarsi intorno: non solo il fenomeno del fondamentalismo islamico nei paesi occidentali è in vertiginoso aumento, in termini numerici e di arroganza, ma esso coinvolge ormai anche molti neoconvertiti, che si rivelano utilissimi nelle strutture del terrorismo internazionale, in quanto in genere sono i più "arrabbiati" e al contempo i meno sospettabili.
La sinistra farebbe bene a ricordare che siamo nel Terzo Millennio, e di acqua sotto i ponti ne è passata dai tempi del buon "socialismo del nonno": sveglia! O il risveglio sarà gelido soprattutto per voi.
Non siamo nell'Ottocento.
Liberarsi delle cianfrusaglie ottocentesche, please!
Ficcatevi in testa che le idee contano, eccome se contano, ben più della solita minestra riscaldata della "struttura economica".
Credere che l'Islam sia rimasto più indietro solo perché "più giovane"
Il Cristianesimo, dicono alcuni, ha accettato i valori della democrazia e della tolleranza avendo avuto "più tempo per riflettere", l'Islam è ancora giovane (ha solo 14 secoli!), diamogli tempo per maturare, non siamo impazienti!
Si evolverà, maturerà, come è maturato il Cristianesimo?
a) Il Cristianesimo nasce tollerante: Cristo si lascia uccidere. Centinaia di migliaia di cristiani si lasciano uccidere, per testimoniarLo (sono i martiri). Solo in seguito, e per un periodo limitato, si avvale dell'appoggio statale, mai pretendendo di sostituirsi allo stato, con cui è anzi spesso in dialettica.
b) l'Islam invece nasce intollerante: Maometto fa la guerra, ammazza e dice di ammazzare i nemici della fede. Nasce intollerante e intollerante resta senza soluzione di continuità, con qualche sporadica attenuazione (nella Spagna mozarabica, ad esempio). Anzi gli ultimi decenni vedono non una diminuzione, ma una accentuazione del fondamentalismo intollerante e sanguinario.
c) Potrà l'Islam veder prevalere al suo interno una interpretazione tollerante della lettera del Corano? E' da auspicare. Ma è un risultato che richiederà una pressione forte e decisa da parte del mondo libero. L'accondiscendenza ha sempre giovato alle tirannidi: solo la denuncia forte e chiara le ha costrette alla apertura.
Credere che l'Islam sia una civiltà amante della cultura e del sapere.
Ricordiamo questo episodio: «l'emiro Amr a chi gli chiedeva che cosa fare delle migliaia di libri della Biblioteca dopo aver conquistato Alessandria d'Egitto, disse: "Se contengono menzogne vanno distrutti; se contengono verità esse sono già scritte nel Corano e dunque vanno distrutti"».
L'Islam, nel suo insieme, non ha accettato la modernità, dunque la scienza, la ragione critica, la curiosità per il nuovo e per il diverso: per questo è rimasto arretrato anche sul piano tecnologico, perdendo la superiorità che aveva raggiunto sull'Europa in alcuni momenti della sua storia.
Comunque i musulmani sono un miliardo, bisogna pur conviverci...
E i non musulmani quanti sono? Più del triplo. E hanno il sacrosanto diritto di chiedere che la loro libertà e il loro diritto a vivere in pace sia salvaguardato.
Inoltre sono gli stessi mussulmani moderati a chiedere che ci sia una pressione che costringa il fondamentalismo islamico a piegarsi alla tolleranza e al rispetto dei diritti umani: ci sono dei Sacharov islamici, che come i grandi dissidenti sovietici, hanno il coraggio di denunciare gli aspetti tirannici dei loro sistemi. Il loro peggior nemico non è l'Occidente libero, ma l'inerzia accomodante degli struzzi opportunisti, che, oggi come ieri, antepongono il loro quieto vivere alla difesa della verità e della giustizia.
per capire meglio:
- islam e democrazia
- Islam e democrazia: un legame decisamente difficile
- Fukuyama, uno dei massimi intellettuali del mondo, dice la sua sulla compatibilità dell'Islam con la democrazia
- islam e violenza
- la violenza islamica: il caso del Sudan (due milioni di vittime del progetto fondamentalista)
- la violenza contro le donne: il caso Afganistan (art. di M.G.Maglie)
- abusi e brutalità bestiale in Egitto contro donne cristiane (13/07/02)
- islam e falsificazioni storiche
- falsità sul carattere islamico di Gerusalemme
- Islam vittima? Un articolo di A.Socci http://web.tiscali.it/martiri/Il%20problema.htm
quali soluzioni, allora? http://web.tiscali.it/martiri
====================
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/lecce/cronaca/14_dicembre_12/raccolta-fondi-ospedali-no-dell-asl-ma-polemica-7883f33c-81df-11e4-9d99-f3ad2ea009e5.shtml SE IL FATO FOSSE VERO, SAREBBE UN CRIMINE CONTRO IL GENERE UMANO.. ALLORA SIA LA ASL A DARE LEI LE OFFERTE PER I BISOGNOSI! [ natale e solidarieta' Raccolta di fondi negli ospedali No dell'Asl ma è polemica Don Gianni Mattia, il cappellano del «Fazzi», accusa: «Io disubbidirò» L'azienda replica: «Non esiste alcuna documentazione scritta» di Antonio Della Rocca shadow LECCE - L'Asl vieta alle associazioni di volontariato di raccogliere offerte in denaro nelle strutture sanitarie leccesi. Una regola che fa insorgere il cappellano dell'ospedale «Vito Fazzi», don Gianni Mattia, a capo della Onlus «Cuore e mani aperte verso chi soffre», tra i sodalizi più attivi in progetti a sostegno dei pazienti e dei loro famigliari che vive proprio di oblazioni. Ad indispettire il sacerdote è stata una telefonata del direttore medico del «Fazzi», Giampiero Frassanito, che gli ha intimato di stoppare ogni iniziativa di raccolta fondi. «Me lo ha imposto dicendomi che si tratta di una decisione del direttore generale Valdo Mellone e senza consegnarmi uno straccio di documento, ma io disubbidirò», annuncia il cappellano. Ogni anno l'associazione che fa capo a don Gianni Mattia, con iniziative come la vendita delle uova di Pasqua o dei dolci natalizi portate in ospedale, raccoglie offerte per circa 40mila euro.] natale e solidarieta'
Raccolta di fondi negli ospedali, No dell'Asl ma è polemica
Don Gianni Mattia, il cappellano del «Fazzi», accusa: «Io disubbidirò». L'azienda replica: «Non esiste alcuna documentazione scritta» [[ ED è QUESTA CIRCOSTANZA INTIMIDATORIA, CHE RAPPRESENTA IL REATO PIù GRAVE! SE LE ACCUSE DAL TABULATO TELEFONICO POSSONO ESSERE INTERCETTATE, POI, I COLPEVOLI DEVONO ESSERE LICENZIATI! ] di Antonio Della Rocca
=========================================
UNIVERSITà ISLAMICA IL NUOVO CAMPUS ACCANTO A ECOTEKNE.. O MOSCHEE? TUTTO DEVE ESSERE FERMATO, SOSPESO, ALMENO FINCHé, LA LEGA ARABA NON CRIMINALIZZA IL NAZISMO DELLA SHARIAH!
 [Esplora il significato del termine: L'Università islamica ad Ecotekne Khaled: «La parola al sindaco» Paladini, presidente di Confime: «Pronto l'accordo per un terreno»E a Perrone: «Attendo di incontrarlo, resto a Lecce per qualche giorno» di Antonio Della Rocca shadow LECCE - Giampiero Khaled Paladini, presidente della Confederazione delle imprese mediterranee, l'organismo che intende creare a Lecce l'Università islamica, annuncia di avere definito l'accordo per l'acquisto di un terreno vicino a Ecotekne per la costruzione del campus universitario.[..] A rimarcare la volontà della Confime di istituire a Lecce l'Università islamica, malgrado il fallimento delle trattative con la Red srl per l'acquisto dell'ex Deposito tabacchi di via Dalmazio Birago, da tempo indicato come sede ideale delle Facoltà, è lo stesso Paladini, giunto a Lecce per incontrare il sindaco Paolo Perrone, con il quale intende discutere proprio del progetto.] L'Università islamica ad Ecotekne. Khaled: «La parola al sindaco»
Paladini, presidente di Confime: «Pronto l'accordo per un terreno» E a Perrone: «Attendo di incontrarlo, resto a Lecce per qualche giorno»
di Antonio Della Rocca http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/lecce/politica/14_dicembre_12/universita-islamica-ad-ecotekne-khaled-la-parola-sindaco-92192126-81e1-11e4-9d99-f3ad2ea009e5.shtml
====================
questo è UNO SGUARDO AL PASSATO (MIEI ARTICOLI DEL 2003) PER CAPIRE IL PRESENTE, PER "VEDERE" IL FUTURO.. COME LA LEGA ARABA SHARIAH HA PIANIFICATO DA DISTRUZIONE DEL genere umano... ORMAI, NOI SIAMO ALLA MINACCIA ISLAMICA GLOBALE, funzionale alla ascesa del Talmud: sistema massonico, Spa Fmi, la usurocrazia Rothschild che è il Nwo: il trionfo del satanismo] Il seguente articolo non ci trova d'accordo in ogni suo dettaglio, ma lo troviamo interessante.
Lo trascriviamo interamente, con la sola aggiunta dei titoli minori.
http://web.tiscali.it/martiri Islam e democrazia. "Tutti gli Stati musulmani sono senza democrazia" di Yosef Tiles è un fatto!
"Ci sono oggi al mondo più di venti Stati in cui i musulmani superano l'85% della popolazione. Ci sono altri venti Stati in cui i musulmani superano il 50% della popolazione; questi Stati si trovano in tre continenti e vanno dalla Nigeria all'Indonesia, dalla Bosnia alla Cecenia, e non hanno un denominatore geografico comune, non hanno un comune denominatore etnico o linguistico. L'unica cosa che li accomuna e' che in nessuno di questi Stati esiste una democrazia: alcuni di questi sono governati da giunte militari, altri da sultani, alcuni hanno cercato di darsi una parvenza democratica, ma in realtà sono controllati con il pugno di ferro da oligarchie militari e/o religiose e/o ex-comuniste. Dando un'occhiata all'atlante, notiamo che c'e' un rapporto diretto tra la percentuale dei musulmani e la loro vicinanza al centro religioso dell'Islam, cioè la penisola arabica, alla loro repulsione verso la democrazia.
L'Homo Sapiens può desumere che c'e'un legame diretto tra Islam e dittatura.
MA GLI USA MINIMIZZANO
Si puo' essere indotti a pensare che la religione di Maometto crei una civiltà o una cultura impregnata di anticorpi contro la democrazia, ma quello che si può desumere così facilmente non va d'accordo con il politically correct e con i bisogni della coalizione capeggiata dagli Usa.
Le ragioni politiche sono ovvie: gli Stati Uniti prediligono le società democratiche, ma quando i loro interessi gli chiedono d'appoggiare dei regimi dittatoriali e terroristici, la preferenza per le democrazie viene dopo le necessità più urgenti.
Secondo gli americani non è mai il momento giusto di esprimere un giudizio sul regime in Arabia Saudita e la cultura wahabita; o sul regime iraniano e il suo legame con il terrorismo sciita; o sul legame tra la cultura islamica e il regime assassino dell'Iraq.
Gli americani preferiscono parlare dell'Islam pietoso e pacifista come del vero Islam.
... gli intellettuali occidentali pure
TUTTA COLPA DELLE INGIUSTIZIE SUBITE? Queste impostazioni non coinvolgono gli intellettuali del mondo occidentale. Ciononostante tanti di loro tendono a spiegare il fenomeno del terrorismo islamico come se derivasse da ingiustizie subite. L'importante per loro è non dire la verità: la religione islamica, come viene interpretata dalla grande maggioranza dei musulmani, e' quella che detta le regole e i rapporti dentro alle loro società ed e' quella che genera la dittatura, il fondamentalismo, il fanatismo e il terrorismo.
La gente politically correct cerca di dare le colpe al colonialismo occidentale, alle umiliazioni subite dai musulmani da parte del mondo occidentale, alla povertà del Terzo Mondo e alla globalizzazione.
e ALLORA PERCHÉ L'INDIA STA MEGLIO DEL PAKISTAN, SE HANNO LA STESSA RADICE COLONIALE?
Nessuna di queste spiegazioni resiste ad un semplice esame basato sul confronto tra una società musulmana e una società diversa, che hanno storie simili ma presente diverso.
L'esempio più lampante è il confronto tra l'India e il Pakistan. Entrambi sono stati dominati dal colonialismo inglese per più di 200 anni.
Solo nel 1949 sono stati divisi in due Stati diversi su base religiosa.
Entrambi sono Paesi poverissimi, con una natalità eccessiva, divisi in tante etnie, che parlano tante lingue.
Ciononostante l'India è riuscita a diventare una democrazia, sviluppare un forte ceto medio e arrivare ad essere una potenza industriale, mentre il Pakistan si trova oggi ridotto peggio di quando lo hanno lasciato gli Inglesi.
Si può sostenere che le differenze tra queste due società non sono solo religiose, sarebbe rischioso concludere che è l'Islam che induce alla dittatura. Ma purtroppo questo fenomeno è universale, e probabilmente è una regola culturale imposta dall'Islam.
http://web.tiscali.it/martiri
Questo non vuol dire che le società musulmane non possono cambiare, ma bisogna ricordarsi che nessuna religione diventa più moderata se non incontra delle forze che la limitano.
La guerra in Afghanistan, come quella in Israele, non deve servire solo a bloccare il terrorismo, ma anche a fermare l'ondata di fondamentalismo e fanatismo islamico che sommerge le società musulmane e che rischia di sommergere tutto il mondo.
Questa è una guerra di culture, una guerra di civiltà e di cultura."
====================
questo è UNO SGUARDO AL PASSATO (MIEI ARTICOLI DEL 2003) PER CAPIRE IL PRESENTE, PER "VEDERE" IL FUTURO.. COME LA LEGA ARABA SHARIAH HA PIANIFICATO DA DISTRUZIONE DEL genere umano... ORMAI, NOI SIAMO ALLA MINACCIA ISLAMICA GLOBALE, funzionale alla ascesa del Talmud: sistema massonico, Spa Fmi, la usurocrazia Rothschild che è il Nwo: il trionfo del satanismo]
 http://web.tiscali.it/martiri
PREMESSA:
Il satanista - erroneamente - ritiene che ci siano due principi equidistanti ed equipotenti:
- quello del bene e quello del male -.
- Il principio del male è destinato a trionfare!
Questo sembra vero solo se si considera la realtà dalla parte dell'uomo, il quale per poter esercitare il libero arbitrio deve essere posto in una condizione di equilibrio tra il bene e il male.
Solo attraverso il libero arbitrio c'è l'amore e la dignità (di Dio come dell'uomo).
Tuttavia, i metodi tra Dio e satana sono contrapposti, satana tende a rendere schiavi, Dio impone all'uomo la libertà.
Dio volge tutto al bene, mentre satana volge tutto il vissuto e l'esperienza al male.
Sembra uno scontro impari data la fragilità dell'uomo… ma Dio crede nell'uomo e nelle sue possibilità, inoltre si impegna ad assisterlo in ogni sua necessità, in particolare quando la prova dovessero essere superiore alle sue possibilità.
Ma come oggi, nel mondo domina la "carne" in termini paolini, un giorno, il giorno di Dio, dominerà lo "Spirito", perché: "è lo Spirito che dona la vita, la carne non giova a nulla".
Infatti, ontologicamente, ovvero realmente, "solo l'Essere è, il non essere non è", ovvero solo il Bene è reale! L'ombra più che indicare la sussistenza delle tenebre, indica la sussistenza della luce, chi sottrae momentaneamente la luce un giorno non esiterà più, perché si è reso negazione, ovvero non essere.
 Il satanismo internazionale più che essere la negazione del cristianesimo è la negazione del cattolicesimo, ovvero ne è il preciso rovesciamento sia sul piano organizzativo che sacramentale. L'obiettivo del satanismo internazionale non è quello di emergere dalla clandestinità, ma quello di dominare il corpo sociale dominandolo, proprio come fa un virus che seppur invisibile può causare la paralisi dell'organismo ed anche la sua morte. Il vero problema del satanismo non è il suo riconoscimento, ma il controllo di tutte le più importanti strutture istituzionali, ovvero tutti i centri di potere, per avere sull'organismo sociale un potere reale.
Questi tre capitoli non sono di facile lettura, ma questa sofferenza inevitabile oltre a portare in se una pedagogia, lascia intravedere la composizione del documento – ovvero la sua esegesi – indica, inoltre, quella genuina onestà intellettuale che vede chiaramente la concreta realtà di questa organizzazione segreta, giustificata da più piani e da più metodi di indagine, in tutta la sua realtà di odio e disperazione.
"In quanto a me, per me vivere è Cristo e il morire un guadagno".
Voglio dire che i miei affetti sono già per la maggior parte con il Signore che non in questo mondo, inoltre, la mia uccisione non gioverebbe ancor più alla verità? A questo punto non sarebbe più utile la mia morte a tutela di un bene sommamente più prezioso?
Prima di leggere questo capitolo consiglio vivamente di mettersi in preghiera, se non siete credenti di prendere comunque delle precauzioni, perché anche nella migliore ipotesi questo articolo risulterà una vera sofferenza.
Chi poi decide di non leggerlo fa cosa molto saggia!
Ricordatevi ogni giorno nella preghiera dei fratelli traviati dal satanismo.
Lucas, QUATTRO ANNI ALL'INFERNO,
Ed. Mondatori S.p.A. Milano su licenza TEA S.p.A.
Titolo originale: Vier Jahre Holle und zuruck,
1995 by Gustav Lubbe Verlag GmbH, Bergisch Gladbach 1999 TEA S.p.A.
ARTICOLO RIGOROSAMENTE VIETATO AI MINORENNI
E ALLE PERSONE VULNERABILI EMOTIVAMENTE.
CHI LEGGE QUESTO DOCUMENTO SAPPIA CHE LA SUA VITA NE VERRà IRRIMEDIABILMENTE E IRREVERSIBILMENTE CONDIZIONATA.
I minori non leggano questo documento!
I minori non siano presuntuosi,
prima facciano leggere questo articolo ad un adulto e poi verifichino con lui l'opportunità della lettura.
 Solo Dio sa quanto ho sofferto nella costruzione di questo DOCUMENTO che ha mutato definitivamente la mia vita.
- Quando si sa, non si può più far finta di non sapere. -
 Solo lo stordimento incosciente e solo l'oblio irresponsabile, possono farti ritornare ad essere quello che eri prima.
 La lettura riflessiva di questo libro supererà ogni produzione della fantasia dell'orrore perché è la realtà di centinaia di migliaia di persone, in prevalenza ADULTI in ogni nazione, mentre in tutto l'occidente, cosiddetto civilizzato, siamo già a qualche milione di adepti.
 Sottovalutare questo fenomeno sta gia portando a terribili conseguenze.
Quello che avete deciso di leggere sembra difficile a credersi, ed è incredibile da credersi effettivamente.
 Il satanismo é la fabbrica dei maniaci, dei mostri e dei serial Killer.
A un satanista si può ordinare di tutto, compreso l'infanticidio del proprio figlio.
 Il satanismo è un frutto deviato della nostra società occidentale è il rovesciamento della mentalità biblica e dell'azione liturgica e sacramentale della Chiesa di Cristo una e santa.
In ordine alle fonti, devo precisare che nulla di ciò che viene affermato esula da:
 Lucas, QUATTRO ANNI ALL'INFERNO, Ed. Mondatori S.p.A. Milano su licenza TEA S.p.A.
Titolo originale: Vier Jahre Holle und zuruck, 1995 by Gustav Lubbe Verlag GmbH, Bergisch Gladbach 1999 TEA S.p.A.
 anzi, molti particolari e molte realtà importanti sono state sottaciute perché è giusto comprare il libro.
In ordine alle fonti di verifica e conferma di quanto affermato nelle fonti espressamente citate devo dichiarare che sono segretate perché è altissimo il rischio di chi me le ha fornite.
SATANISMO PRIMO CAPITOLO
Diviene nostro il dramma indelebile di Lucas, che ha rischiato di impazzire.
 Paradossalmente é stata proprio la pazzia a salvarlo! La pazzia lo ha privato del carcere della propria mente e nascosto per anni in una clinica psichiatrica ha potuto ricostruirsi, così é solo fortuitamente che ha potuto liberarsi della setta.
 Ciò nonostante vive in anonimato e in continuo pericolo di vita. Pericolo che dobbiamo condividere affinchè l'umanità esca da questo incubo.
 Stuprare e uccidere la vittima umana in comunità numerose anche con centinaia di partecipanti (che non si conoscono fra di loro), berne il sangue miscelato con droghe, mangiarne il cuore crudo a morsi, e subito dopo il cannibalismo compiere un'orgia in onore di Satana, fare il calco di gesso dell'ucciso affinché possa far mostra di se nei pub satanisti (sciogliere il cadavere con l'acido solforico e versarlo nel lavandino tutto ciò può essere preparato da anche due ore di preghiera devota in latino) richiede un'organizzazione tanto complessa e potente da far arrossire il cosiddetto occidente civilizzato di fronte al resto del mondo per tutta l'eternità.
 Ma da un cadavere, prima di distruggerlo, si possono ottenere tante cose, ve le risparmio...
 Vergogna, Stati Uniti d'America! Vergogna Inghilterra! Vergogna, Germania! Vergogna, Francia! Vergogna, Italia! Vergogna, Occidente!
 Per fermare questi criminali occorrono i servizi segreti, le tecnologie più avanzate e specialisti (magistrati, poliziotti, carceri, istituti, personale psichiatrico, ecc.) specifici e unicamente dedicati.
 Non mi credete? Quante sono, secondo voi, le persone che possono sparire nel nulla? Se conosceste i numeri e le statistiche degli scomparsi nel nulla, questo v'impressionerebbe!
 Certamente, è mia convinzione, dopo aver letto questo libro, che in America un terzo di questi scomparsi, sono stati immolati sull'altare di satana. Molte vittime, ignare, sapevano solo di recarsi ad una festa, quando accoglievano l'invito di un amico conosciuto qualche giorno prima, magari sulla spiaggia. A questa festa ci sarebbe stato da divertirsi e da mangiare gratis.
 La vittima certo è ignara del fatto che tutti si sarebbero "divertiti" su di lui e sul suo terrore, sarebbe stato "torturato e seviziato" senza avere la possibilità di urlare, ma essendo perfettamente lucido, poi con grande maestria avrebbe visto con i suoi occhi il suo cuore fra le mani di un altro, non vi sono parole per poter descrivere quello che accade e quello che si prova.
 Non appena morto, alcuni si sarebbero nutriti divorando crudo il suo cuore e tutti si sarebbero dissetati bevendo il suo sangue ancora caldo frammisto a un liquore, tutto il suo scempio si sarebbe consumato in onore di Satana.
 Troppo tardi, comunque, per scoprire che oggetto del divertimento altrui sarebbe stato il suo orrore e la sua disperazione. La vittima è drogata e legata sull'altare con catene alle braccia e alle gambe divaricate, viene stuprata, gli è aperto il torace con grande maestria senza ferire il cuore che è strappato in un secondo momento.
 Si muore, dicevo, vedendo pulsare il proprio cuore nelle mani di un altro. Premessa da: "Il culto di Satana oggi" di don Jurgen Hauskeller. Abbiamo una sottocultura dell'ideologia del satanismo fatta di video, opere letterarie e musica, indirizzata soprattutto ad un pubblico giovanile, che nel periodo dello sviluppo spirituale e intellettuale, essendo alla ricerca del senso della vita, può facilmente essere plasmato per divenire strumenti perfetti dell'organizzazione segreta, tanto segreta all'esterno come all'interno della sua struttura gerarchica. Struttura tenuta unita dal ricatto, dall'odio e dalla paura e dal tornaconto personale (sesso, denaro, potere e impunibilità senza limiti). Paura certissima e reale, della infallibile impunibilità dell'organizzazione e della impossibilità di sfuggirle.
La quasi capillare presenza dei gruppi satanisti nella maggior parte dei nostri comuni (come purtroppo ci stanno a dimostrare alcuni fatti di cronaca nera) dove gli/le omicidi/e improvvisati/e vengono catturati/e, ma nulla si riesce mai a sapere degli altri componenti del gruppo, in nessun caso.
La cronaca purtroppo, non ci può parlare dei riti collettivi con orge e sacrifici di piccoli animali, di cosa avviene durante la profanazione di chiese e cimiteri, e tutto quello che comporta.
Purtroppo, i crimini e gli omicidi possono essere presenti anche quando il satanismo è in una forma iniziale.
Anche in questo stadio iniziale e poco professionistico, questi gruppi sono sempre potenzialmente pericolosi. Da una ricerca condotta nel 1994 - dall'Istituto di psicologia dell'Università di Friedrich Schiller di Jena, risulta, in base ad un questionario che il 35,3% degli studenti ha avuto esperienze pratiche nel campo dell'occultismo (cartomanzia, pendolino, sedute spiritiche) mentre l'1% ha avuto esperienze con le messe nere. La situazione non dovrebbe essere molto diversa da altre parti della Germania e del mondo ricco. Il fascino della magia, la forza d'attrazione delle cattive azioni, un'ideologia che garantisce forza, esige durezza ed esalta la violenza come strumento che rappresenta una realtà eccitante e misteriosa, sono tutti fattori che esercitano su certi giovani un grande potere d'attrazione.
In Germania esiste una forte organizzazione dedita al culto di Satana, che strutturata sotto forma di logge, simile a quelle massoniche, e gode di una fitta rete di collegamenti internazionali. Il livello di segretezza dei gruppi satanisti è assoluto, di solito chi decide di uscirne deve fare i conti con la quasi certezza di essere ucciso o di vedere uccisi i suoi più cari parenti per ritorsione. Lo stato di diritto avanza richieste molto esigenti in fatto d'elementi di prova, vittime e testimoni, ed è per questo che finora i tentativi di perseguirli sono falliti. 1. La parola impotenza è forse la definizione più calzante della situazione attuale di questo fenomeno.
2. Inoltre i funzionari di polizia in genere non danno credito a questi racconti, perché le ritengono non degne di fede. 3. Disinformazione, indifferenza e impreparazione a confrontarsi con una realtà così terribile, vanno di pari passo. Certo vi sono singoli casi che suscitano scalpore, ma poi tutto cade nell'oblio. Solo in Inghilterra, dietro dibattito parlamentare si è avuta l'istituzione di una commissione speciale di Scotland Jard. 4. E' necessario un personale specializzato sia di polizia, che di magistratura per arginare e contrastare questo che rappresenta uno dei più inquietanti fenomeni contemporanei. Siamo di fronte ad una setta con ramificazioni mondiali ed il cui vertice è negli Stati Uniti di America, dove i satanisti sono liberi di professare pubblicamente la loro fede.
Attenzione il grande sacerdote, il grande assassino viaggia in cadillack con i vetri oscurati. Sovente ai più alti vertici dell'organizzazione viene scelta questo tipo di vettura con ville fortificate in luoghi inaccessibili, ecc…
I satanisti si ritengono una sola famiglia fondata sull'odio e sulla sottomissione assoluta a satana. Per loro, sono ridicoli e frutto di debolezza i sentimenti, la compassione e l'amore. Per uccidere l'umanità e diventare cattivi i neofiti terrorizzati e plagiati sono costretti a chiedere il sangue alle macellerie e lo bevono nella certezza di essere pedinati, questo poi risulta veritiero perché una grande attenzione viene data al neofita, che nel caso di Lucas, é stato introdotto nella setta con inganno.
Per uccidere lo spirito cristiano, bevono sangue crudo unito a sostanze stupefacenti durante i riti, dove uccidono anche essere umani rapiti o attirati con inganno. I cadaveri finiscono sciolti nell'acido e spariscono nel lavandino.
La catechesi, l'isolamento dal contesto sociale, il crimine, lo stupro, le orge, l'omicidio rituale sono realtà intrinseche. La distruzione del cristianesimo e dell'umanesimo è il conseguente obiettivo.
Per questo non possono tollerare la maternità nel loro gruppo, solo i figli avuti da un grande sacerdote sono cresciuti come figli di satana, gli altri bambini nascono segretamente con l'assistenza dei ginecologi dell'organizzazione e sono immolati alla nascita o anche dopo sei mesi alla presenza indifferente della madre, secondo le indicazioni che satana da al sacerdote, non possono esistere legami affettivi.
Una mamma che entra nella setta deve dimostrare la sua fedeltà a satana, uccidendo o facendo uccidere il figlio più piccolo. Per ottenere l'obiettivo di conquistare il mondo e di poter sottomettere i cristiani a schiavitù e a ogni tormento, nella assoluta certezza della vittoria finale di Satana, signore del mondo, dispongono di impressionanti e ingenti risorse finanziarie, molti tra gli uomini più potenti e ricchi dell'occidente, già appartengono alla organizzazione.
Possono gestire multinazionali farmaceutiche e quindi, manipolare farmaci che in associazione con altri farmaci determinano la morte, affinché satana sia glorificato ed essi possano dimostrargli la loro fedele sudditanza.
Satana é consapevolmente il signore della loro vita, mentre è il signore inconsapevole della maggior parte degli uomini che a lui sono sottomessi a causa del peccato.
Per queste finalità, per il trionfo del sesso, delle ricchezze e del potere nella loro vita, essi vendono le loro anime a satana e si rendono suoi docili e consapevoli strumenti, nella certezza di regnare con lui nella gloria.
Dall'analisi di questo libro si evince come le comunità più fiorenti si trovino in Germania, Francia, Inghilterra e in America, dove gli adepti più zelanti, si recano per fare il tirocinio, Lucas fu predestinato o a diventare sacerdote o a morire. Sono proprio gli Stati Uniti d'America la patria spirituale dei satanisti. I gruppi qui presenti, quasi ogni sera offrono a Satana un essere umano rapito o con inganno invitato ad una festa e solo raramente sono costretti a ripiegare sul sacrificio di un agnello, circostanza che è invece ribaltata nei gruppi europei.
E' impressionante conoscere le statistiche delle persone che scompaio nel nulla, non è assurdo ritenere - dalla testimonianza sconcertante di questo documento - che un numero impressionante di uomini può essere stato vittima di questa potentissima, internazionale e ricchissima organizzazione segreta.
Molti sono uccisi, perché ritenuti colpevoli di intralciare l'organizzazione, vengono uccisi perché venendo a conoscenza di un amico satanista hanno cercato di distoglierlo e hanno tentato di aiutarlo ad uscire dall'organizzazione.
La struttura satanista é piramidale, i vertici mondiali dell'organizzazione si trovano negli Stati Uniti d'America, dove hanno uno status giuridico e pagano le tasse. La risoluzione di queste problematiche non può essere mai affrontata se non da potenti organizzazioni governative. Certi omicidi, inoltre, devono essere commessi per dimostrare d'essere degni di un avanzamento nell'organizzazione, che dispone di mezzi economici e di coperture a tutti i livelli della società civile, politica, militare e religiosa, cos'ì come tra l'altro è per la massoneria.
 Solo due fessure sottili fanno trapelare gli occhi, nella organizzazione non si conoscono, ne sanno cosa avverrà in seguito nel cammino del loro tirocinio. Si sentono incastrati in una situazione senza uscita! Poter salvare la pelle diventa indispensabile! Il modo migliore per salvarsi é accreditarsi con crimini e con proselitismo e facendo le spie dei propri compagni di sventura.
Entrare una sola volta in un'assemblea di questo tipo, anche con inganno, può significare per alcuni come Lucas non poterne più uscire, rimanerne intrappolati per sempre, pena la morte per se o per i propri cari. Proprio per impedire ritorsioni ai propri cari si è costretti a partecipare. Anche il suicidio sarebbe una liberazione, ma questo è impedito proprio dalla certezza che qualche parente dovrà morire sull'altare del sacrificio per "punire" il vigliacco e traditore suicida. Dopo essere stato costretto, dagli sgherri, (maestri di arti marziali, e perfette macchine da guerra) a bere del sangue con droghe, gli ordinano di inginocchiarsi, Lucas capisce che la resistenza gli sarà inutile, beve, ecc... Lucas, aspirante sacerdote, in quattro anni e dopo tanti seminari in America come aspirante sacerdote, non ha mai potuto guardare il volto del suo sacerdote-aguzzino. Ipnotizzato, trasformato in uno zombie a fare cose di cui non è consapevole, ma inequivocabilmente testimoniate da fotografie, si rifugerà in una clinica psichiatrica a centinaia di chilometri di distanza e avrà bisogno di molti anni di terapia che purtroppo non gli potranno più ridonare il suo equilibrio e la sua normalità. Quando a Lucas, gli mostrano la foto di una adolescente che a distanza di una settimana avrebbe dovuto sacrificare, consacrandolo definitivamente come sacerdote di satana, dopo aver dovuto partecipare suo malgrado a centinaia di sacrifici umani e aver portato la morte e la distruzione intorno alla sua comunità umana, affettiva e sociale, schizza. Schizza e perde il controllo della sua psiche, ma proprio questo, sarà la sua salvezza. Infatti è proprio il cervello la prigione infallibile dei satanisti. Il loro incubo se costretti o il loro paradiso perverso e diabolico se consenzienti.
Un sacerdote americano, ai vertici della struttura mondiale dell'organizzazione, giunto in trasferta in Germania, controlla la preparazione degli adepti sacerdoti e domanda a Lucas: "A che religione appartieni?",
alla risposta intimorita e per questo errata di Lucas: "non ho una religione"
viene picchiato e corretto: "LA TUA RELIGIONE è QUELLA SATANISTA, RICORDALO BENE!".
 Sottomesso a percosse, Lucas cede e tra se pensa:
 "Va bene, sono un demonio". L'americano lo riprende: "Tu non sei un demonio, sei solo un figlio del demonio".
- L'americano aveva il potere di leggere nel pensiero -
Infatti, alcuni di loro hanno il potere di vedere a distanza, l'ipnosi e altre possibilità sovrumane.
L'ambizione di un satanista è di morire in maniera degna di satana, in altre parole drammaticamente.
I termini come amore e amicizia sono sostituiti dalla parola sodalizio.
Così, è improbabile che un satanista si affidi a strutture di recupero e di riabilitazione, perché sono di fatto inadeguate. Il satanista sa bene che nella sua situazione sono del tutto inutili e inadeguate le strutture attuali. La sua condizione è quella di non poter sfuggire alla vendetta di satana stesso, che sa molto bene dove egli si nasconde.
Per affrontare questa realtà che definirla criminale è definirla riduttivamente occorrono istituzioni, leggi e strutture che non sono ancora state pensate.
Questa atrocità che si va diffondendo invisibilmente é come il cancro più pericoloso della società occidentale. Questo cancro sociale attualmente è irrisolvibile dal cosiddetto mondo civilizzato di cui ne è il frutto logico dal momento in cui non vi è nel nostro occidente una definizione univoca del concetto di verità ovvero il corrispettivo laico del senso di Dio.
Io mi vergogno di appartenere a questa cosiddetta civiltà! I satanisti, invisibilmente, stanno irreversibilmente deformando la nostra società e porteranno sempre maggiori disastri, prima che qualcuno trovi il modo di poterli fermare. Molti crimini aberranti che giustamente scuotono l'opinione pubblica, hanno dietro il fenomeno del satanismo.
Tutto questo errore è stato reso possibile dal fatto che la nostra società non è: né etica, né personalistica,
né umanistica e
né metafisica. Con la nostra rivoluzione culturale si aprirà un nuovo futuro di pace e di civiltà.
La nostra rivoluzione è iniziata e più nessuno potrà arrestarla. Non so se vinceremo (il libro dell'apocalisse dice che negli ultimi tempi la cattiveria sarà soverchiante), ma di certo ci batteremo, dovranno fare i conti con noi, nella nostra guerra totale al male morale.
Immagino adesso che un lettore abbia letto e abbia dato credito a quello che gli ho detto. Bene!
 Questo lettore é comunque lontano dal capire l'esperienza di un satanista, perché le parole non hanno alcun potere di spiegare questa realtà. Solo un satanista sa cosa si prova ad essere inondato dall'odio allo stato puro.
Il problema del satanista non é tanto quello che gli altri non vogliono capirlo, ma che non possono mai capirlo e che per lui più nessuno può fare qualcosa. Lui sa che si trova all'inferno e che da li non ne potrà più uscire!
Sa che anche nei suoi pensieri non é più al sicuro e allora gode più che può, prende tutto il dolce che il sangue degli altri può dargli.
SATANISMO SECONDO CAPITOLO
 Prima di leggere questo articolo è bene mettersi in preghiera, ed offrire a Dio suppliche e sacrifici in favore di questi fratelli veramente disgraziati, ma la preghiera è anche necessaria per essere protetti nella lettura di questo articolo essendo ben consapevoli che la LUCE ha vinto le tenebre nel momento della Risurrezione e una volta per tutte. La logica del libero arbitrio è lunica che rende possibile anche l'amore.
 I satanisti del "fai da te" come Sean, sono gli unici che potrebbero sfuggire alla presa infallibbile dell'organizzazione malefica, proprio perché non ne fanno parte. Sean Seller aveva 16 anni quando uccise sia il commesso di un negozio che i suoi genitori.
 Era certo che gli omicidi facessero piacere a colui che adorava. Sean si autoproclamava un satanista. Oggi è un credente in Cristo (forse è già stato giustiziato nel braccio della morte) Video - Copyright by Gosplel FILMS, INC. USA - VHS 30 min.
Distribuzione in Italia e all'estero: FEDEFILM - Associazione di servizio per la diffusione del Vangelo
Via XXIV Maggio, 3 - 00048 Nettuno (Roma) tel. (06/988.87.30) fax 988.87.31
In questo incredibile video, Sean racconta del suo miracoloso cambiamento avvenuto mentre era in prigione, dei suoi orrendi crimini, soprattutto, rivela chiaramente come si possano evitare le trappole e la seduzione dell'occulto.
Sean è condannato a morte nella prigione di stato a Mc. Alester, Oklahoma.
La sua storia è una intervista rivelatrice, a volte anche agghiacciante, che gli spettatori non dimenticheranno mai.
Sean era un ragazzo indipendente e solitario a cui non piaceva perdere e la religione non aveva mai avuto un posto rilevante nella sua vita. Sean apparteneva a una famiglia assai per bene ed era sicuro dell'amore dei suoi genitori.
 La scuola era assai poco impegnativa e gli bastava pochissimo per essere bravo, così aveva molto tempo a disposizione per potersi divertire.
 A 13 anni si innamora per la prima volta, ma non essendo corrisposto, prima patteggia con Dio e poi ritiene Dio colpevole, così matura un crescente rancore verso Dio. Aumenta il suo interesse per l'essoterismo e un video gioco lo inizia alla stregoneria perché aumenta in lui l'attrazione al mistero e al potere.
 "Loda satana!" gli rispose una maga che tenne una conferenza nella sua aula di scuola e rispose così alla sua richiesta - formulata in privato - di divenire satanista.
 Successivamente la maga lo istruì sul rituale e gli insegnò una formula magica, ma il nome satanico di "....." avrebbe rappresentato la password con cui avrebbe potuto avere accesso direttamente ai contatti demoniaci.
 Sean si inginocchia e compie le rinunce a Dio e invoca, chiama e loda satana, inoltre recita la formula magica e pronuncia ripetutamente il nome di "...." che rappresenta la chiave di accesso.
 Improvvisamente la stanza si fece di ghiaccio, si sentì lievitare da terra, e in una situazione di grande rilassamento si abbandonava ad una situazione di grande passività, mentre molte mani e dita lo toccavano per tutto il corpo sottraendogli calore.
 Così ode una voce distinta: "Ti amo!"
 Apre gli occhi, ma scorge intorno a lui solo delle macchie.
 E si abbandona nuovamente a quella dolce e glaciale passività.
Sean è ormai ossessionato dal satanismo e ben presto fonda la congrega della "eliminazione" un gruppo di 13 ragazzi che si prefiggono di distruggere con tutti i mezzi (sacrilegi, profanazioni e violenze) il cristianesimo.
Due libri che imparerà letteralmente a memoria rappresenteranno la sua ispirazione:
• la bibbia satanica
• libro dei morti (negron - negron) che introduce nel mondo sconosciuto degli spiriti dei defunti.
La superiorità spirituale di un satanista su un cristiano è schiacciante, secondo i loro calcoli un satanista vale almeno 10 cristiani, infatti il satanista è ardente e fa sul serio mentre i cristiani sono tiepidi e indifferenti.
Ore di adorazione e preghiere a satana, riti, sacrifici, magia, profanazione e crimini nutrono la loro esaltazione.
Sesso orgiastico, bere sangue, incidersi e mescolare il loro sangue per poi berselo, tutto per dimostrare a satana continuamente la loro fedeltà.
Così seguendo i consigli della bibbia satanica si devono violare tutti e dieci i comandamenti: "niente di più facile". "Ma ci fermammo di fronte alla scelta di un sacrificio umano".
La bibbia satanista ha ben due capitoli che trattano della scelta di un sacrificio umano. Bisogna scegliere una persona che non apporta nessun beneficio all'umanità, una persona solitaria la cui scomparsa non recherà un vuoto sociale.
Così decisero di uccidere un commesso di un supermercato che conoscevano bene, nel rito glielo donarono a satana e poi uscirono per compiere l'omicidio.
"Quell'uomo era stato così stupido da non capire cosa stava succedendo", e vi risero su per molto tempo, l'azione diede loro un grande piacere.
"Non c'erano in noi sentimenti umani, ma solo il diabolico compiacimento."
Il commesso, infatti pensa ad una rapina, avendoli peraltro riconosciuti e così non cerca neanche di fuggire, ma si dispone a passare loro l'incasso e nonostante sia stato mancato da Sean una prima volta, gli va praticamente incontro, e da distanza ravvicinata ora Sean non può mancarlo.
Sean descrive bene la malvagità assoluta di un satanista, lo stato di odio puro che lo divora e lo esalta.
In quel periodo non accettava alcuna forma di divieto e così incomincia a fare riti satanici contro i suoi genitori che ormai non sopporta più.
Si sveglia di notte entra nella camera da letto dei suoi genitori, punta la pistola alla tempia del padre e fa fuoco. Subito punta la pistola dove sa esserci la madre e spara, la poverina si volge verso di lui a guardarlo e lui la centra nuovamente, poi va a farsi una doccia.
Dopo la doccia la stanza da letto dei suoi genitori è pregna dell'odore della polvere da sparo e dell'odore del sangue, così inizia a ridere istericamente sui cadaveri dei genitori, poi esce e va a casa dell'amico con un senso grande di liberazione.
Accusato di omicidio di primo grado inizia la sua carriera di carcerato, da un carcerato riceve l'offerta di una Bibbia, che accetta.
Attraverso un salmo ebbe la certezza che Dio continuava ad amarlo e che nonostante tutto lo cercava. "Signore, eccomi di nuovo a te!" Si gettò a terra e pianse per la prima volta dopo tanti anni.
Dal carcere Sean concede una intervista e da degli insegnamenti:
• Satana non scherza..., tu inizi per gioco o per curiosità, ma poi ti trovi coinvolto in qualcosa di molto pericoloso quando ormai è già troppo tardi.
• I credenti mi fanno arrabbiare, perché non pregano, non studiano la Bibbia, hanno una religione molto tiepida. I satanisti invece, pregano per ore e sanno molto meglio dei cristiani cosa sia il combattimento spirituale.
Infatti, pregano insieme per ore satana, contro anche un singolo cristiano per abbatterlo, per distruggerlo e interrompono la preghiera e i riti solo quando sono riusciti nel loro intento.
• La cosa più difficile per me è stata perdonarmi, ma l'ho fatto (per questo racconto queste cose senza
Mi sembrò di sentire nel mio cuore: "Ehi, che ti succede, io ti ho perdonato e tu chi ti credi di essere per non perdonarti?" - Non avevo prima di allora visto il problema dal suo punto di vista.
• "Satana è contro di te! Dio è dalla tua parte!"
Dal carcere Sean ci fa una catechesi semplice quanto mirabile, dice:
"Dio ha creato in noi un vuoto insaziabile, che il potere, il sesso e nessuna cosa potranno colmare, perché Lui è l'unico che può colmare questo vuoto.
 Ho visto persone a cui non mancava niente suicidarsi per la noia, è solo Lui la pienezza di questo vuoto." ---
 "Ormai è tempo di essere seri con Gesù Cristo.
Non avere paura di Dio, perché Lui non vuole cambiarti in qualcuno che non riconosceresti esteriormente, a Lui interessa solo cambiare il cuore, cioè vuotarlo dal peccato".
Video - Copyright by Gosplel FILMS, INC. USA - VHS 30 min. Distribuzione in Italia e all'estero:
FEDEFILM - Associazione di servizio per la diffusione del Vangelo
Via XXIV Maggio, 3 - 00048 Nettuno (Roma) tel. (06/988.87.30) fax 988.87.31
Terzo capitolo: Considera che quasi certamente la chiesa di satana è già presente nel tuo paese.
SATANISMO TERZO CAPITOLO
Il Satanismo a Grumo Appula?
La chiesa di satana è organizzata a Grumo? In un paese così cattolico ciò è possibile?
 Cosa siete disposti a sapere o accettare?
 La chiesa di satana è organizzata a Grumo da almeno tre anni (essa è presente per il 90% in tutti i paesi della provincia di Bari, compreso Quasano) con tanto di locale e relativo numero civico.
 Dietro questo locale, quasi sempre all'apparenza, di spinellatori, in realtà si nascondono gli aderenti di una religione segreta, ragazzi tanto fervorosi nella loro religione da conteggiare già migliaia e migliaia di ore di preghiera e adorazione da far sfigurare anche le nostre anziane più devote!
 Come nella migliore tradizione satanista, tutta questa preghiera, in una prima fase del gruppo, finisce in un uso tecnico del sesso di cui parlerò oltre.
 Nessuno può aprire una sede del satanismo (la più potente organizzazione segreta), senza esserne autorizzato, senza fare anni di tirocinio e superare delle prove.
 Solo se si viene autorizzati dai capi regionali o provinciali è possibile aprire una sede come da tre anni è aperta a Grumo.
 Trattasi di una organizzazione mondiale che dispone di mezzi finanziari, logistici e di intelligens da non invidiare nulla ai servizi segreti.
 La chiesa di satana, in realtà fa capo a diverse multinazionali americane e a grandi gruppi finanziari, specializzati in investimenti in borsa e speculazioni.
 La chiesa di satana si propone la conquista del mondo e la distruzione dei cristiani attraverso uccisioni e il seminare odio e violenza per destabilizzare il tessuto sociale e instaurare un clima di sospetto reciproco e sfiducia.
 In un luogo di questo paese, avevano incominciato a raccogliere delle firme per "mandar via" questi ragazzi e ragazze, tutti figli e figlie di mamma, come si suol dire.
 Cerco, ora, di rispondere agli interrogativi che legittimamente affiorano nella vostra mente e vi parlerò di un preciso episodio realizzatosi un anno fa, nel novembre 2001. Alle ore 24, una famiglia è di ritorno da una festa, quando il ragazzo dice al padre: "papà vado a bere alla fontana", mentre si disseta alla fontana, una ragazza esce da uno di quei locali che i ragazzi usano fittare per ritrovarsi in inverno, si dirige verso questo preadolescente, gli mostra una tetta e lo invita ad entrare nel locale, come per dirgli: "vieni, che la dentro ti do tutto il resto!"
 Scusate se interrompo il racconto, ma se non vi spiego non riuscirete a capire nulla.
 Dopo aver PREGATO satana per due ore e aver bestemmiato Dio, aver espletato un rituale preciso e rigoroso, debitamente incappucciati e bendati, la lussuria è ormai tale, nel gruppo, da non potersi più contenere, questi quattro ragazzi e tre ragazze (tutti figli di mamma), ora attendono il frutto di tanta devozione.
 Tuttavia, non sono liberi di fare quello che vogliono perché uno schiavo non è padrone della sua vita, è satana in persona, attraverso il sacerdote che decide cosa e come si deve agire.
 Ma attraverso il sacerdote, satana, anche questa sera, vuole che tutti i quattro maschi devono donare il gioiello di famiglia ad una sola delle tre ragazze presenti, perché satana premia la sua ancella più fedele, concedendole dei piaceri sessuali incredibili.
 Questi atti sessuali devono essere eseguiti incappucciati, perché è satana che deve godere attraverso i corpi dei presenti, la ragazza non dona il suo corpo ai maschi del gruppo, ma a satana stesso, che ora possiede completamente questa assemblea liturgica.
 Inoltre, se il piacere dei sensi non è fortissimo, al punto da non far rimpiangere le scopatine fatte alla pineta con il suo ex ragazzo, perché mai una ragazza dovrebbe rimanere una satanista?
 Le altre due ragazze rimangono frustate perché sono state, questa settimana, superate in virtù satanista dalla loro compagna, o al contrario, proprio perché la prescelta pensava di uscire dal gruppo gli viene fatto un regalo tanto prezioso, per poterla condizione sul piano fisico e psichico a più livelli.
 L'eroina è cioccolata rispetto ai condizionamenti o alla dipendenza che genera un gruppo satanista.
 Le ragazze, inoltre, non si sentono prostitute, perché si sentono sovrastate dallo spirito di satana a cui il loro essere è consacrato, sono tutti orgogliosi perché si sentono superiori agli altri uomini e parte integrante di un progetto grandioso: "la sottomissione a satana di tutto il genere umano".
 Daltronde, dovendo arrostire all'inferno per tutta l'eternità, avranno, almeno ora, sulla terra il diritto ad un trattamento speciale?
 Non a caso parlo di compagni e non di amici, perché la loro organizzazione è fondata sull'odio, sul sospetto e sul terrore, quando saranno pronti, e satana lo vorrà, potranno mangiare il cuore crudo dei loro compagni di oggi.
 Non dobbiamo pensare che gli adepti hanno questa consapevolezza fin dall'inizio, perché l'organizzazione fa loro sapere solo ciò che è necessario al momento.
 Satana è molto suscettibile e pretende fiducia in modo assoluto e incondizionato, se vogliono godere ed essere vittoriosi non devono dubitare del potere e della protezione di satana.
 Per loro questo è anche giusto, perché la vecchiaia è insopportabile,...godere il più possibile ora, nella certezza che poi, saranno comunque partecipi del trionfo di satana sia nel tempo che nell'eternità.
 Ricordate la fiaba di Pinocchio, quando dopo giorni vissuti in maniera dissoluta e irresponsabile ad un tratto si ritrovarono trasformati in somari? Quando ne ebbero la consapevolezza, era ormai troppo tardi! Questa è la disperazione che deve sperimentare chiunque investe nella illegalità o nella immoralità.
 Questi gruppi prevalentemente orgiastici, in una prima fase, posso essere repentinamente e imprevedibilmente soggetti ad una radicalizzazione, quando il gruppo diviene più numeroso o subisce la confluenza di altri gruppi.
 La collaborazione tra i gruppi, segreti l'uno all'altro è caratterizzata da inevitabili specializzazioni.
 Si costituisce il gruppo dei sicari, specializzati nella cattura o nel compiere omicidi su commissione, sono tutti maestri di cintura nera e con le sole mani possono uccidere un uomo in pochi secondi, rappresentano la guardia privata del sommo sacerdote.
 Si costituisce il gruppo che si dedica alla magia nera, ovvero l'arte di nuocere agli uomini con le "fatture", per procurare loro malattie o morte.
 Si costituisce il gruppo dei medici con i ginecologi della setta, essi dispongono di una sala chirurgica mobile per permettere diversi tipi di interventi, tra cui far partorire in anonimato le femmine del gruppo per immolarne i bambini.
 C'è il gruppo specializzato nella manipolazione del cadavere. Da un cadavere si possono ottenere tante cose utili per torturare i ribelli della setta e per propagandare la cultura dell'orrido tanto cara al satanismo.
 Calchi di gesso dei "sacrificati" che finiranno incollati nei pab satanisti, ecc... Costoro sciolgono il cadavere nell'acido solforico e lo versano nel lavandino facendo sparire ogni traccia.
 C'è il gruppo specializzato in droghe e materiali chimici (fra cui l'acido solforico).
 Alcuni, esterni alla setta, o nati da una satanista all'interno della confraternita, sono considerati "uomini dall'anima morta", per questo è giusto sopprimere questi esseri inutili.
 C'è il gruppo amministrativo, dedicato alla onerosa organizzazione finanziaria;
 C'è il gruppo dei seminaristi aspiranti sacerdoti;
 C'è il gruppo dei sacerdoti guidati dal Sommo sacerdote di satana che possiede poteri sovrumani e che solo conosce l'identità di tutti i confratelli e le consorelle, il sommo sacerdote si dedica alla preparazione e alla immolazione della vittima.
 C'e il gruppo dei politici, degli amministratori e forze dell'ordine che pianificano e creano una situazione perfetta di omertà e protezione intorno alla setta.
 L'ascesa è meritocratica. http://web.tiscali.it/martiri/satanismo.htm
 Così, se il sacerdote di Grumo Appula, si mostrasse meno satanista di un adepto o di un inviato esterno, perderebbe il suo potere. A questo punto la competizione per il potere porta ad un salto di qualità, così il gruppo da orgiastico si ritroverebbe sanguinario, cioè si passa a bere sangue crudo di animali e a sacrifici animali, itinerario inevitabile per il sacrificio umano.
 "Nel satanismo o sei un dio o non sei niente",
 per questo la competizione è violenta al punto tale che sfugge necessariamente al controllo delle volontà iniziali.
 Certo, la fase del sacrificio umano è una fase pericolosissima per tutti, chiunque può finire sull'altare di satana come vittima
 Non sono al sicuro i vari gruppi che compongono la comunità esterna, come non sono al sicuro i vari gruppi che compongono la comunità interna!
 Nessuno è al sicuro nella città! http://web.tiscali.it/martiri/satanismo.htm
 In questa fase, il sommo sacerdote vive un momento di gloria e di potere assoluti, diviene arbitro della vita o della morte di chiunque nella città.
 Per consolidare la sua primazia sugli uomini e per accrescere i poteri soprannaturali che satana effettivamente gli conferisce, ha bisogno di incrementare i sacrifici umani.
 In questo momento, dovete vedere come le femmine aprono le gambe senza la minima esitazione e come nella confraternita si respira l'odio allo stato puro e ogni sentimento di gelosia e invidia, quando il sommo sacerdote chiama a salire nella gerarchia qualcuno che ritiene più idoneo.
 In questa fase il terrore impedisce ogni insubordinazione anche minima, infatti, tutti hanno paura di tutti, tutti sono costretti a rivelare il più piccolo segno di cedimento o di ripensamento dei confratelli.
 Un atto di ripensamento comporta la inevitabile e infallibile punizione.
 Non puoi fidarti neanche dei tuoi pensieri, perché in questa fase il sommo sacerdote acquista poteri ipnotici e la capacità di leggere nel pensiero degli adepti.
 Nella confraternità ogni componente riceve (come per i nostri religiosi) un nuovo nome che corrisponde al nome di un demone, per esempio un nome tra i tanti potrebbe essere "Medea".
 PER CONCLUDERE AFFERMO CHE IL GRUPPO SATANISTA, AFFILIATO ALLA ORGANIZZAZIONE, VA INCONTRO AD UNA INEVITABILE EVOLUZIONE SEGUENDO LE SEGUENTI FASI. http://web.tiscali.it/martiri/satanismo.htm
 1) FASE PRIMA: Gruppo orgiastico;
 2) FASE SECONDA: Uso della magia e delle "Fatture";
 3) FASE TERZA: Sacrilegi e profanazioni di cimiteri e chiese;
 4) FASE QUARTA: Sacrifici di animali e bere sangue di maiale per uccidere I sentimenti di umanità;
 5) FASE QUINTA: Sacrifici umani.
Sempre, i singoli componenti del gruppo, come schegge più o meno impazzite o pilotate si comportano come maniaci, serial Killer, ecc... con lo scopo di destabilizzare la società civile E DI ACCREDITARSI ALL'INTERNO DELL'ORGANIZZAZIONE.
Ricordiamo il signor Pacciani, l'omicidio di Nadia Rocca, ecc... Ma della maggior parte dei crimini da loro commessi non c'è traccia o riscontro! Il satanismo, ha già insanguinato abbondantemente le nostre strade, anche perché, solo una piccola percentuale dei delitti di questa tipologia possono essere identificati.
Molto si potrebbe ancora dire, ma ora è opportuno ritornare alla nostra vicenda.
Fra le due ragazze escluse, una sta proprio male, è invidiosa e rabbiosa a vedere la sua compagna che uno dopo l'altro... fa scorpacciate di bocconi tanto saporiti.
A questa ragazza che chiameremo la ragazza della tetta, sono questi pressappoco i pensieri che si agitano nella sua mente, mentre osserva la sua compagna impazzire per un orgasmo che sembra non avere mai termine, pensa: "Oggi è toccato a quella, l'altra volta è stato il turno di quell'altra - l'altra volta ancora - ancora a quella e poi a quell'altra!
E a me quando? Quando giungerà il mio turno?
Questa è un'ingiustizia! Già, vai a cercare la giustizia in satana!"
Di fronte a quello spettacolo, si sente veramente male! Depressa cerca di recuperare il recuperabile a vantaggio della sua eccitazione frustrata - pensa: "Il dovere, per una seguace di satana è "offrire" il proprio corpo, per conquistare un nuovo adepto! Qui se non si aggiungano più peni nel gruppo, io andrò sempre all'acqua, a quest'ora della notte, inoltre, ho buone possibilità di trovare un maschio disponibile."
Così, si toglie il cappuccio ed esce fuori accecata dalla lussuria e dalla rabbia, colpevoli anche le ombre della notte, forse non si rende conto di adescare un preadolescente di soli 12 anni. - PRIMO ERRORE
Ma il preadolescente e figlio di M. - SECONDO ERRORE
 Pochi istanti servono a M. per irrompere nel locale, letteralmente a mano armata, e li, trova per sua meraviglia tutti incappucciati e una ragazza "apparecchiata" sul tavolo, volevo dire sull'altare, perché di altare si tratta.
 M. non ha mai sentito parlare di satanisti, per lui sono solo dei porci che hanno tentato di rovinargli il ragazzo e col sangue agli occhi dice: "Domani qui, non voglio più vedervi!"
 I satanisti saranno bastardi, spregevoli e assassini, ma non sono stupidi! Domani non c'erano già più.
 M. sa ben proteggere i suoi figli, e gli altri figli chi li protegge?
 Scusate, se ora, alle due di notte, vedendo che la figlia non si è ancora ritirata, entro nel talamo coniugale dei genitori di una di quelle tre ragazze:
 marito: "Ma almeno sai da chi se lo sta facendo menare tua figlia?"
 moglie: "Non ti preoccupare, la ragazza sa il fatto suo, questa è la sua vita e lei ha diritto di viverla, se non si diverte adesso che è signorina, quando potrà farlo?"
 il marito imprecando: "Questo è troppo, sono le due di notte! Tutte le sere si ritira tardissimo!"
 moglie: "Ha la sua comitiva, è in buona compagnia, ci sono altre ragazze! Vogliamo farla esludere dagli altri e crearle un esaurimento?"
 marito: "Sei tu che rovini i figli e mi fai mancare di rispetto, non mi rispetti tu e non mi rispettano loro."
 moglie: "Che possiamo fare? Ormai non siamo più in grado di prevalere su di lei e poi è troppo grande per sperare di ottenere dei risultati da botte o punizioni. Vedrai, arriverà il momento che si sposerà e tutto si sistemerà."
 Marito e moglie si addormentano dopo essersi scambiati accuse reciproche.
Abbiamo una produzione internazionale di arte e film satanisti, questi terminano quasi sempre con la visione di un cuore umano da trafiggere o da schiacciare, simbolo del trionfo dell'odio sull'amore.
 Per un satanista non esiste il vero amore ed è quindi una illusione poterlo sperimentare. http://web.tiscali.it/martiri/satanismo.htm
=================== QUESTI SONO ARTICOLI MIEI DEL 2003..
http://web.tiscali.it/martiri OSSERVATORIO PERMANENTE SUL MARTIRIO DEI CRISTIANI. "Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi."
COSTITUZIONE DI OSSERVATORIO PERMANENTE PER IL MONITORAGGIO DEL MARTIRIO DEI CRISTIANI, IN RELAZIONE ALLA VIOLAZIONE DEL DIRITTO ALLA LIBERTà RELIGIOSA, IN PARTICOLARE, NEI PAESI SEGNATI DAL TOTALISMO COMUNISTA E ISLAMICO. L'animale più stupido, crudele ed egoista è l'uomo! Solo la "divinizzazione" o la "illuminazione" sono la vera forma dell'umano. – LorenzoJHWH 2003
Carissima/o, con 45.000.000 di martiri cristiani, il XX sec. è per eccellenza il secolo del martirio.
Attualmente sono martirizzati 160.000 cristiani all'anno, pari a circa 500 al giorno, muoiono nel disinteresse generale e nell'incoscienza politica più assurda dal momento che sono le sentinelle della dignità umana nel mondo, le nostre sentinelle.
Ma il numero dei martiri rivela anche il numero di quelli che non essendo pronti al martirio e a ogni forma di discriminazione sociale si lasciano islamizzare in diverse migliaia al giorno.
Attraverso i petrodollari e la violenza, questa forma inumana di islam sta conoscendo, ai nostri tempi, una diffusione incredibile nel mondo. L'internazionale islamica progettata da Komeini e finanziata dall'Arabia Saudita è la matrice del fondamentalismo e del terrorismo nel mondo. Portiamo a esempio il caso dell'Egitto: dieci anni fa il 30% della popolazione era cristiana, oggi solo il 10%! Fra dieci anni si troveranno ancora cristiani in Egitto? Se non si agisce in fretta, una futura guerra non potrà essere evitata! La vera minaccia nel futuro – se non ce ne siamo ancora accorti - è quella islamica fondamentalista! Tuttavia anche l'islam più moderato ha rifiutato la carta internazionale dei diritti umani, perché non accetta l'abolizione della schiavitù, l'uguaglianza tra l'uomo e la donna e l'uguaglianza tra l'uomo musulmano e quello non musulmano. Il nostro, è il primo paese al mondo a commemorare questi 45.000.000 di martiri cristiani del XX sec., con delle marce per la PACE. In tutti i sabato di Aprile e Maggio 2003, dalle ore 20,00 alle ore 21,00 da piazza della Libertà -dai piedi dell'Immacolata- giungeremo in Piazza del Comune, dove verremo accolti dal Crocifisso Miracoloso della artistica Chiesa del Convento. Nella piazza del Comune potrà leggersi una mostra itinerante composta da più di 300 cartelloni, realizzati da alunni delle nostre scuole, avremo così consapevolezza della situazione del martirio dei cristiani nel mondo. Non puoi mancare, caro cittadino/a al duplice scopo di questa manifestazione: affetto verso i martiri e responsabilità sociale. Secondo le tue possibilità, cerca di coinvolgere gli amici e di far giungere la presente agli organi della comunicazione sociale, affinché una più ampia opinione pubblica internazionale possa essere coinvolta e sensibilizzata, utilizzando anche lo strumento della posta elettronica. Grazie!
Gentilissimi, la storia ci chiama ad essere protagonisti di un'azione umanitaria e universale in favore della libertà e dignità di tutti gli uomini del pianeta. Grandi ed inenarrabili sofferenze sono subite da persone innocenti e pacifiche a nostra insaputa, perché i poteri "forti" di questo mondo, per i loro interessi non hanno la volontà di farci sapere quello che avviene realmente. Oggi, completamente dimenticati da tutti, sono morti 600 cristiani per le mani criminali di comunisti e islamici! Così è ogni giorno per la somma di circa 160.000 morti innocenti all'anno. Il problema prima che essere pietoso o etico è soprattutto politico. Se questi popoli islamici e comunisti non accetteranno il pluralismo e non smetteranno di confondere la religione con la politica, presto potremmo trovarci di fronte ad un terzo conflitto mondiale che vedrebbe coinvolti inevitabilmente gli arsenali nucleari. In questi ultimi 100 anni, tuttavia, è stata dichiarata una guerra unilaterale contro i cristiani che ha prodotto ben 45.000.000 di morti. Tutto questo sangue e questo dolore non possono trovarci irresponsabili, risponderemo certamente della nostra omertà di fronte alla storia e a Dio. In maniera trasversale, - con diverse organizzazioni - abbiamo costituito un OSSERVATORIO PERMANENTE per monitorare questo dramma che a tutti i costi si vuol tenere nascosto. L'intento è quello nobilissimo di ritrovarci finalmente tutti uniti per una grande causa. Tutte le forze positive, senza distinzioni, di questo comune si ritroveranno insieme come un cuor solo ed un'anima sola per una grande causa di civiltà.
Dal libro di Antonio Socci, I nuovi perseguitati, ed. piemme p.31
Così - aggiunge Horowitz ricordando alcune nobili cause - "un'elite intellettuale che nei suoi interventi ha avuto a cuore i buddisti del Tibet, gli ebrei della passata Unione Sovietica e i musulmani di Bosnia trova facile respingere l'idea che i cristiani possano essere ugualmente vittime". Eppure sono anch'essi perseguitati. E' pazzesco che non lo si voglia vedere. Ancor più inspiegabile se si considera che la Chiesa, con le sue opere di carità, il suo richiamo planetario alla solidarietà e alla fraternità e i suoi missionari, migliaia di uomini e di donne che donano la loro vita agli altri, non persegue disegni di potere, insegna il rispetto delle autorità pubbliche, accorre e soccorre con slancio anche le popolazioni non cristiane che sono nel bisogno in qualunque parte del mondo, senza fare mai distinzioni. Per esempio, durante la crisi internazionale relativa all'Afghanistan, il 20 dicembre 2001 la CEI ha destinato tre miliardi, provenienti dall'8 per mille, al soccorso delle popolazioni afghane  che sono tutte musulmane. Vanno ad aggiungersi ai trenta miliardi già stanziati dalla CARITAS internazionale, isieme ad 1 miliardo e 435.000.000 milioni raccolte nelle chiese nella giornata di preghiera del 14 dicembre. Tutto questo sebbene in Afghanistan tuttora non sia permesso neanche celebrare una messa. Responsabilità e Gruppo di Lavoro CHIARIMENTI http://web.tiscali.it/martiri/Indeo.HTML Ringraziamo vivamente tutti coloro che ci hanno concesso l'autorizzazione a pubblicare i loro articoli e tutti coloro che ce li concedono tacitamente perché non siamo riusciti a contattarli, nei limiti del possibile abbiamo sempre citato le fonti, sia per l'apprezzamento del lavoro intellettuale svolto che per fare pubblicità. Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento. Grazie!
=======================
NIGERIA. "Fides", nel 1998, descrive l'equilibrio religioso della Nigeria come numericamente diviso tra musulmani e cristiani quasi in parti uguali. Si verificano attacchi contro edifici ecclesiastici, aggressioni a battezzati, ma, in realtà, esistono all'interno relazioni migliori di quanto appare esternamente. Al sud è possibile la conversione religiosa dall'islam al cristianesimo, mentre al nord non è permesso. In questa parte del Paese si registrano gli scontri maggiori, qui l'islam è presente dal 1200 e il potere degli emiri oggi limita la costruzione di scuole e chiese cattoliche.
Al sud vige maggior tolleranza.
La visita del Santo Padre in Nigeria, per la beatificazione di padre Tansi, ha portato la speranza di una riconciliazione e rotto l'isolamento imposto dalla comunità internazionale. Quest'ultimo aveva le sue cause nell'annullamento delle elezioni e il golpe di Abacha nel 1993, per l'esecuzione della condanna a morte nei confronti dello scrittore Ken Saro-Wiwa e di otto leader della minoranza etnica ogoni e la condanna a morte per il Nobel della letteratura Wole Soyinka, ora rifugiato negli Stati Uniti.
Il Santo Padre ha chiesto la liberazione di 60 detenuti politici e ha voluto rilanciare il dialogo con i musulmani. Mons. John Fasina, vescovo di Ijebu-Ode, in un'intervista rilasciata a "Fides", ha messo in luce alcuni aspetti della questione religiosa in Nigeria. Proveniente da una famiglia musulmana di etnia yoruba, mons.
Fasina si è convertito al cristianesimo all'età di 19 anni, mentre altri suoi fratelli hanno continuato a praticare l'islam. La possibilità di conversione da una religione all'altra - spiega mons. Fasina - non è un fatto raro tra gli yoruba, a differenza di quanto accade nel nord dove ciò sarebbe inammissibile. Lo "State Departement Report on Religion Freedom" cita due casi di persecuzione: lo Stato del Kwara nel marzo 1996 ha imposto la chiusura forzata delle scuole cristiane che rifiutavano di insegnare dottrine islamiche.
Queste scuole avevano preso tale provvedimento in risposta a quelle islamiche, che avevano rifiutato l'insegnamento di dottrine cristiane. Dopo il trasferimento del Governatore militare le scuole sono state riaperte. Lo Stato del Kwara è stato teatro di atti di violenza su cristiani nel marzo del 1997, quando un gruppo di soldati ha picchiato e frustato alcuni membri della Christian Association of Nigeria durante la processione della Domenica delle Palme nella località di Ilorin. Un capitano ha parcheggiato la propria automobile lungo il percorso della processione in mezzo alla strada; quando gli è stato chiesto di spostare la macchina egli ha ordinato ad alcuni soldati che stazionavano nelle vicinanze di attaccare la processione. Alcuni membri della Christian Association sono stati arrestati e tenuti in prigione per due giorni. Nel 1997 ad Ogwasi-Uku ha perso la vita per la sua fede il Rev. Ngozi Isidi, diocesano. Le parrocchie e i sacerdoti cattolici, tuttavia, sono sempre più spesso vittime di furti ed attacchi armati.
Tra il dicembre 1997 e il gennaio 1998 sono stati circa dieci i sacerdoti vittime di attentati. Per la maggior parte gli assalti hanno luogo nel nord, presso l'arcidiocesi di Kaduna, vale a dire nel centro della congregazione missionaria vaticana. L'arcivescovo Peter Jatau ha invitato, tramite una circolare, parroci e religiosi a una più strenua difesa. Anche altre diocesi sono state oggetto di furti e rapine. Inoltre gli attacchi sono soprattutto rivolti alle offerte raccolte dai fedeli. In difesa di chiese e parrocchie sono state messe delle sentinelle che vengono, nella maggior parte dei casi, disarmate e legate. Un prete che risponde di non avere soldi con sé, informa "Fides", viene malmenato e gravemente ferito.
Solo nell'arcidiocesi di Onitsha, informa la "KNA" del 17 febbraio 1998, sono state prese d'assalto ventidue parrocchie, noviziati e seminari. In alcune diocesi quasi ogni singola parrocchia è stata assalita.
La Chiesa cattolica che è nel Paese si è rivolta ripetutamente all'autorità per questo problema, ma finora non si è avuto riscontro nei fatti, nonostante siano stati registrati progressi nel campo dei diritti umani, sottolineati anche da una dichiarazione della Conferenza Episcopale Nigeriana del settembre 1998, nella quale peraltro viene richiesta la restituzione delle scuole cattoliche sequestrate negli anni Settanta. http://web.tiscali.it/martiri/Nigeria.htm La repressione da parte del governo dei movimenti islamisti come i Fratelli musulmani è ritenuta da Amnesty International lesiva, in alcuni casi riferiti al 1998, dei diritti umani e della libertà di coscienza. http://web.tiscali.it/martiri/Nigeria.htm Nigeria
Assassinati un leader ecclesiastico e due suoi familiari Bitrus Manjang. Un importante leader ecclesiastico nigeriano è stato di recente vittima della violenza islamica nello stato di Plateau.
Bitrus Manjang, sessantano venne, vice presidente della Chiesa di Cristo in Nigeria, è stato assassinato lo scorso dicembre nella sua casa di Riyom, a circa quarantacinque chilometri dalla città di Jos. Il rev. Manjang è stato abbattuto a colpi di arma da fuoco da una banda di rivoltosi musulmani mentre scendeva dalla propria auto. Nell'attentato sono periti anche la nuora e il nipote di sei anni. http://web.tiscali.it/martiri/Indone.htm Il pastore Manjang aveva lasciato il pastorato cinque anni fa per occuparsi della traduzione della Bibbia in diverse lingue tribali della Nigeria. La sua morte è stata un'altra conseguenza della continua jihad contro i leader cristiani nello stato nigeriano di Plateau. La Missione per la Chiesa Perseguitata continua ad aiutare i cristiani vittime della persecuzione e della violenza in Nigeria, assicurando tra l'altro assistenza medica ai nostri fratelli e sorelle sofferenti dello stato di Plateau poco prima di Natale. http://web.tiscali.it/martiri/Indone.htm
Concorso di miss-mondo tasferito dalla Nigeria a Londra nel Novembre 2002:
oltre 200 morti; Se un articolo è in grado di scatenare tutto questo, unA possente energia di fanatismo e di morte è presene nell'Islam dei giorni nostri. Molti di questi morti sono cristiani travolti dalla furia del fanatismo.
Queste uccisioni sono stati camuffati dai nostri mezzi della comunicazione come:
"scontri interreligiosi." http://web.tiscali.it/martiri http://web.tiscali.it/martiri/Missmondo.HTM
=======================